Issuu on Google+

Anno 6 n.43

COMUNE DI BRONI Esito di Gara CIG 0511981415 Procedura aperta per progettazione e realizzazione di una nuova scuola primaria e d’infanzia. Aggiudicatario: GIORGI DIEGO S.R.L. - Via Buonarroti n. 3/1 - Linarolo (PV). Corrispettivo € 3.683.063,66. Il Direttore Dott. M. Mangiarotti -----------------------

Puglia Valore Immobiliare Avviso di gara CIG 4619048EFA Stazione Appaltante: Puglia Valore Immobiliare, Società per la cartolarizzazione srl, Sede legale: c/o Regione Puglia, Area Finanza e Controlli, Servizio Controlli, via Caduti di tutte le Guerre 15, 70126 Bari (IT), tel. 080.5404982, fax 080.5404983, email pugliavaloresrl@pec.it. Oqqetto: Servizi di gestione e assistenza tecnica, a fini della valorizzazione e dismissione del patrimonio immobiliare, oggetto di cartolarizzazione, di proprietà della Stazione appaltante, con servizio di organizzazione di concessione di una o più linee di finanziamento. Importo presunto dell’appalto € 2.100.000,00. Durata del contratto (36 mesi). Condizioni di partecipazione: si rinvia alla documentazione di gara. Procedura: aperta. Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa. Termine invio istanze: 28.01.13. La documentazione integrale della gara è disponibile su www.regione.puglia.it. Responsabile del procedimento- Prof. Cataldo Balducci, Amministratore Puglia

Direttore Responsabile: Rosalinda Camarda

Valore Immobiliare. Spedizione alla GUCE: 29.10.12. -----------------------

COMUNE DI CANOSA DI PUGLIA Estratto bando di gara CIG 4706514238 Si rende noto che questo Comune ha indetto una gara per l’affidamento in concessione del servizio di “Gestione di laboratori per attività didattiche, di produzione audiovisivi e formative nel campo dello spettacolo, da svolgersi nei locali del teatro comunale di Canosa di Puglia, ivi compresa la fornitura di attrezzature audio, video e multimediali”, programma “Bollenti spiriti”, Scapesteatro. Importo complessivo concessione, lordo e omnicomprensivo presunto, per la gestione ed il funzionamento: € 890.522,00 per l’intera durata della concessione (anni 5). Importo a base di gara sulla quale il concorrente dovrà presentare la propria offerta in ribasso € 308.522,07. Aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa, criteri indicati nel Capitolato d’oneri. Documentazione disponibile su www.comune.canosa.bt.it. Scadenza presentazione offerte: ore 13 del 17.12.12. Seduta pubblica di gara: 21.12.12 ore 9.00. Il Dirigente del Settore LL.PP. e manutenzione Ing. Sabino Germinario -----------------------

Comune di Carbonia Con Determinazione Dirigente II Servizio n. 279/2012, la Procedura

Lunedì 3 Dicembre 2012

Pubblici Avvisi aperta per “Fornitura ed installazione di postazione per il sistema di Bike sharing” è stata aggiudicata all’Impresa Bicincittà srl di Torino, per un importo di E 154.812,00 oltre ad € 800,00 (oneri sicurezza), al netto dell’IVA di legge e del ribasso offerto del 7,85%. Gara esperita mediante procedura aperta, aggiudicata secondo il criterio del prezzo più basso, art. 82 comma 2 lett. a) D.Lgs. 163/06. RUP: Ing. Mario Mammarella. Il Dirigente II Servizio Ing. Giampaolo Porcedda -----------------------

ACEA PINEROLESE INDUSTRIALE SPA Avviso di appalto aggiudicato Sezione I Amministrazione Aggiudicatrice: ACEA Pinerolese SpA, via Vigone 42, Pinerolo. Sezione II Oggetto: procedura aperta per l’affidamento del Servizio sostitutivo di mensa anni 2012-13 suddiviso in due lotti. Sezione V Aggiudicazione: data di aggiudicazione definitiva: 28.09.2012. Ditta aggiudicataria per entrambi i lotti SODEXO srl, via Gallarate 200, 20151 Milano. Lotto 1 servizio sostitutivo di mensa mediante utilizzo di badges elettronici CIG 4401633674; criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Importo di aggiudi-


2

Anno 6 n. 43 - Lunedì 3 Dicembre - 2012

cazione € 212.420,00. Ribasso del 14,00%. Lotto 2 servizio sostitutivo di mensa mediante emissione di ticket cartacei CIG 4401642DDF; Criterio di aggiudicazione: prezzo più basso; Importo di aggiudicazione € 36.560,16; ribasso del 18,10%. Sezione VI: Bando di gara pubblicato sulla GUCE il 04.07.2012 e sulla GURI il 09.07.2012; per ulteriori informazioni rivolgersi all’ufficio gare ed appalti di ACEA Pinerolese Industriale SpA. Resp. procedimento: Dott. R. Malenotti. Il direttore generale Ing. Francesco Carcioffo -----------------------

COMUNE DI SAN QUIRINO Procedura aperta per l’affidamento del servizio di trasporto scolastico a.s. 2012/2013 e 2013/2014 con facoltà di procedere ad un affidamento per ulteriori due anni, ai sensi del disposto dell’art. 29, comma 1, e 57 del D.Lgs. 163/2006 e s.m.i. - C.I.G. 4271129725. Avviso relativo agli appalti aggiudicati (art. 225 D. Lgs. 163/2006 e s.m.i.). Con determinazione n. 629 di data 01/10/2012 l’appalto del servizio in oggetto è stato aggiudicato in via definitiva, alla ditta Technical Sports Impresa individuale con sede in Piazzale S. Luca I -33074 Fontanafredda - PN, per gli anni scolastici 2012/2013 e 2013/2014, verso l’importo complessivo per il primo biennio di € 148.371,85 oltre l’IVA di legge. Hanno presentato offerta n. 6 imprese, di cui una esclusa. Inviato all’Ufficio pubblicazioni della C.E.E. il 19.11.2012. Il responsabile del Procedimento Dott. Vincenzo Greco

----------------------

A.O. UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI Estratto bando di gara L’A.O. Universitaria Consorziale Policlinico di Bari, p.zza G. Cesare 11, 70124 Bari, indice procedura aperta per Fornitura di materiale di consumo per le apparecchiature CPAP da fornire in comodato d’uso e BiPAP da fornire a noleggio. Bando suddiviso in 2 lotti. Valore di stima complessivo massimo presunto € 4.224.250,00 Iva esclusa. Aggiudicazione: Prezzo più basso. Termine ricevimento offerte ore 13 del 15.01.13. Documentazione di gara su www.policlinico.ba.it è altresì disponibile c/o all’U.O. Appalti e Contratti dell’Area Approvvigionamenti e Patrimonio, tel. 080.5593094 - 2810 fax 080.5575745-1, Sig.ra Lucia De Tullio, RUP Il Dirigente Unità Operativa Appalti e Contratti Dott. Roberto Forcella. Il Direttore Area Approvvigionamenti e Patrimonio Dott. Giovanni Molinari -----------------------

COMUNE DI MONTECATINI TERME Avviso esplorativo per assunzioni tramite mobilità Questa Amministrazione con Determinazione Dirigenziale n. 1225/2012 ha pubblicato n. 1 avviso esplorativo per assunzioni tramite mobilità ex art. 30 D.Lgs 165/2001 per n. 1 posto di “Collaboratore Tecnico addetto alla Produzione Pasti” Cat. B3 scadenza domande 05/12/2012. Il bando integrale di concorso e la domanda potranno essere scaricati dal sito internet: www.comune.montecatiniterme.pt.it Il responsabile del procedimento Sig.ra Marisa Quiriconi -----------------------

“Il Manifesto Cooperativa Editrice a r.l.” in l.c.a. (G.U. n.38 del 15.2.2012) Via A. Bargoni 8 - 00153 ROMA C.F. 01438540583 P.IVA 00995901006

INVITO A PRESENTARE PROPOSTE VINCOLANTI I sottoscritti Avv. Licia Polizio, Avv. Raffaele Cappiello e Dott. Mauro Damiani, nella loro qualità di Commissari liquidatori del “Il Manifesto Cooperativa Editrice a r.l.” in l.c.a. rendono noto di essere stati autorizzati dal Ministero dello Sviluppo Economico ad avviare il procedimento di sollecitazione per la presentazione di offerte vincolanti per l’acquisto dei beni di titolarità della procedura concorsuale e pertanto INVITANO tutti i soggetti interessati a presentare proposte irrevocabili e vincolanti per l’acquisto della testata “Il Manifesto” o, alternativamente, della partecipazione azionaria nella società Il Manifesto Spa di titolarità della “Il Manifesto Cooperativa Editrice a r.l.” in l.c.a. Tutti i soggetti interessati all’acquisizione dei predetti beni dovranno presentare un’offerta vincolante ed irrevocabile entro il termine perentorio delle ore 19.00 del giorno 17 dicembre 2012 presso lo studio del Notaio dott. Alessandro Di Zillo, in Via Giosuè Borsi n. 21, 00197, Roma, nei modi, nei termini e nel rispetto delle condizioni descritte e specificate nel “Regolamento per la cessione della testata ‘Il Manifesto’ o, alternativamente, della partecipazione azionaria pari al 78,22% nella società Il Manifesto Spa”. Copia del detto Regolamento potrà essere richiesta dagli interessati ai Commissari Liquidatori a mezzo fax al n. 06.6793540 ovvero a mezzo posta elettronica all’indirizzo liquidazione@ilmanifesto.it indicando


3

Anno 6 n. 43 - Lunedì 3 Dicembre - 2012

espressamente l’indirizzo di posta elettronica al quale ricevere il medesimo Regolamento. Ogni definitiva determinazione in ordine alla cessione dei summenzionati beni è in ogni caso soggetta al potere autorizzativo del Ministero dello Sviluppo Economico ai sensi di legge. Il presente invito costituisce un estratto non completo del Regolamento; il presente avviso, in ogni caso, non costituisce proposta irrevocabile, né offerta al pubblico, né sollecitazione al pubblico risparmio, né impegna in alcun modo i Commissari Liquidatori a contrarre con gli offerenti. Roma, 02 Dicembre 2012 I Commissari Liquidatori Avv. Licia Polizio Avv. Raffaele Cappiello Dott. Mauro Damiani

-----------------------

Iscrizione al registro della stampa del Tribunale di Trani n. 01/04 del 30.10.2007 Redazione Barletta - Via S. Antonio 30 Tel. +39.0883.532851 - Fax +39.0883.531373 Direttore responsabile: Rosalinda Camarda Edito da: Contesto Srl CONTATTI Redazione: redazione@bandinlinea.it Abbonamenti: abbonamenti@bandinlinea.it Clienti: servizioclienti@bandinlinea.it Url: www.bandinlinea.it -----------------------------------

PUBBLICITà

BARLETTA - VIA VECCHIA CANOSA 40 Tel & Fax 0883 888224 - Cell. 329 9050042

mail@ilgiardinodelte.net - www.ilgirdinodelte.net concessionaria per la pubblicità su

bandinlinea per informazioni e contatti

0883 34 79 95

info@intelmedia.it - www.intelmedia.it


4

Anno 6 n. 43 - Lunedì 3 Dicembre - 2012

Comune di Locate di Triulzi Estratto di avviso di asta pubblica per la vendita dell’area di proprietà comunale sito in Locate di Triulzi, via Molise. Il Comune di Locate di Triulzi, con sede in Locate di Triulzi via Roma n. 9, in esecuzione della deliberazione di C.C. n. 41 del 28.11.12 e della determinazione n. 549 del 29.11.12 indice un’asta pubblica, con il sistema delle offerte segrete da confrontarsi con il prezzo a base d’asta ai sensi dell’art. 73 lettera c e dell’art. 76 punto secondo RD 827/24, per l’alienazione di una porzione dell’area di proprietà comunale sita in Locate di Triulzi via Molise, identificata al N.C.E.U. al fg. 2 mapp. 230. Il prezzo a base d’asta è definito in € 235.000,00, il bene viene venduto a corpo nello stato di fatto e di diritto in cui si trova. Le offerte dovranno pervenire al protocollo comunale entro e non oltre le ore 11.30 del giorno 14.12.12. Apertura delle offerte: 17.12.12 ore 9.00 presso la sede comunale di via Roma n. 9. Consultazione bando integrale sul sito internet www.comune.locateditriulzi.mi.it. Responsabile del Procedimento: Claudio Songini. Responsabile dell’Area Tecnica: Claudio Songini tel. 02.90.48.439 - fax 02/9048460, areatecnica@ comune.locateditriulzi.mi.it, suap@ pec.comune.locateditriulzi.mi.it.

-----------------------

COMUNE DI FRANCAVILLA FONTANA ESTRATTO BANDO DI GARA Il Comune di Francavilla Fontana - Via B. Forleo, 1/D - 72021- tel. 0831/841014 fax 0831/855037 indice procedura aperta per appalto di Affidamento in concessione par-

cheggi a pagamento. Importo Euro 908.524,20 IVA esclusa. Durata appalto: mesi 36. Importo appalto Euro 908.524,20 per il triennio (IVA esclusa). Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Condizioni di partecipazione: vedasi documentazione di gara disponibile su www.comune.francavillafontana.br.it. Termine ricezione offerte 24.01.13 ore 12. Informazioni reperibili presso Comando di Polizia Municipale del Comune Tel. 0831/841014 fax 0831/855037 e.mail poliziamunicipale@francavillafontana.puglia.it.

ri di cui al bando integrale. Offerta tecnica 80 e offerta economica 20. Termine presentazione offerte: ore 12 del 04.01.13, Ufficio Protocollo. Apertura offerte: 08.1.13 ore 9,30 c/o Settore Edilizia Scolastica viale Foscolo 31.a. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Ricorso: T.A.R. Puglia Sez. Lecce. Atti e capitolati in visione c/o R.d.P.: geom. S. De Salvatore Settore Patrimonio via Lombardia 7, Lecce tel.0832-682229, fax 0832682253 o copie con pagamento diretto alla copisteria La Tecnosud, via 95° Reggimento Fanteria 21, Lecce, tel-fax 0832-245038.

Il Dirigente comando P.M. F.F. Dott. Salerno Mele Luigi

Il dirigente del settore edilizia scolastica: Ing. Maurizio Guido

-----------------------

-----------------------

COMUNE DI LECCE

FEDERAZIONE MOTOCICLISTICA ITALIANA - ROMA

Bando di gara C.I.G. 47502817E2 CUP: C88G1100180000 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Lecce, v. F. Rubichi 16, 73100, sergio.desalvatore@comune.lecce.it, tel.0832-682229, fax 682253, www. comune.lecce.it. SEZIONE II: OGGETTO: Appalto di lavori di Efficientamento Energetico e Miglioramento della Sostenibilità Ambientale della Scuola Elementare Succursale: Istituto Comprensivo Stomeo-Zimbalo. Entità dell’appalto: Importo base di gara: € 577.500,00 +IVA. Cat. Prevalente: D.P.R. 34/00 OS6 II; Lotto unico. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: cauzione a pena esclusione € 11.550,00; garanzie ex art.129 co.1 d.lgs.163/06 L’intervento è finanziato con PO FESR e fondi comunali. Raggruppamenti ex d.lgs n.163/06. Requisiti: attestato SOA cat OS6 II OG9 I. SEZIONE IV: PROCEDURA: aperta. Criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa con crite-

Avviso di gara CIG 4738800577 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Federazione Motociclistica Italiana, Roma, tel. 06.32488502, segreteria@federmoto.it, www.federmoto.it. SEZIONE II: OGGETTO APPALTO: Affidamento dei servizi di copertura assicurativa per il periodo 2013-2015. Entità appalto: E 7.830.000,00. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Raccolta premi assicurativi anno 2010 non inferiore a E 30.000.000,00. SEZIONE IV: PROCEDURA: Ristretta accellerata. Aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Termine presentazione domande di partecipazione: 11/12/12 ore 12. Segretario generale Alberto Rinaldelli -----------------------


5

Anno 6 n. 43 - Lunedì 3 Dicembre - 2012

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA Avviso relativo agli appalti aggiudicati C.I.G. 40879814A3 I.1) Università degli Studi di Parma, Via Università 12 - Parma 43121 Punti di contatto: Servizio Energia e Impianti, Tel.0521906164. All’attenzione di: ing. mirco beccarelli, mirco.beccarelli@unipr.it, Fax 0521347020. II.1.1) Affidamento di un contratto multiservizi per la gestione tecnologica integrata e servizio energia termica con supporti tecnico logistico e interventi di riqualificazione impiantistica dal 1.7.2012 al 30.6.2017. IV.1.1) Procedura Aperta. IV.2.1) Aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa. IV.3.2) Bando nella GUCE S 61 - 099458 del 28/03/2012. V.1) Aggiudicazione: 24/08/12. V.2) Offerte Ricevute: 4. V.3) Aggiudicatario: A.T.I. Siram S.p.A. - Manutencoop Facility Management S.p.A. V.4) Valore iniziale: € 35.088.426,73. Valore finale: € 32.623.249,53. V.5) Subappalto: si. VI.2) Informazioni complementari: Aggiudicazione disposta nelle more della determinazione del TAR e sotto condizione risolutiva dello stesso organo giurisdizionale amministrativo. VI.4) data di spedizione 10/10/2012. Il rettore Gino Ferretti -----------------------

COMUNE DI PISTOIA Esito definitivo SEZIONE I: Comune di Pistoia, Piazza Duomo, 1. SEZIONE II: Affidamento della Gestione dei Servizi Cimiteriali per il triennio 2012-2015 - CIG 4111344465. Gara n. 5/2012. SEZIONE IV: Procedura aperta, aggiudicazione: offerta economicamente

più vantaggiosa. Ditte partecipanti: 2. Aggiudicatario: ATI Manutencoop Facility Management SpA di Zola Predosa (BO), Mandataria e CA.GI. Cooperativa Sociale a R.L. di Pistoia, Mandante. Prezzo annuale offerto: E 351.815,00 oltre E 10.000,00 per oneri sicurezza, per un tot. compl.vo per l’intero triennio di E 1.055.445,00 oltre E 30.000,00 per oneri sicurezza (+IVA di legge). Determ. di Aggiudicazione Definitiva n. 2118 del 18.10.12, esecutiva il 29.10.12. Il dirigente del servizio ll.pp. arch. Francesco Bragagnolo -----------------------

COMUNE DI MONTESPERTOLI Avviso di appalto aggiudicato CIG 448105076F AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Montespertoli, P.zza del Popolo 1, 50025 Firenze. OGGETTO: Appalto del servizio di gestione mensa scolastica e fornitura di derrate alimentari per la refezione scolastica mediante procedura aperta di gara. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA: Det. Rep. Gen. n. 1034 del 23.11.12. Aggiudicatario: Cir Food soc.coop. con sede legale in via Nobel 19, Reggio Emilia, P.Iva 00464110352. Importo di aggiudicazione: E 775.813,65 + IVA. Ribasso: 2,88%. Il responsabile del settore servizi alla persona dott.ssa Cristina Gabbrielli -----------------------

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA II proroga Bando di gara CIG 4446669357

I.1) Università degli Studi di Parma, via Università 12, Parma 43121, punti di contatto: Settore Tecnico, tel. 0521905500, settec@unipr. it, fax 0521347020, www.unipr.it. II.1.1) Affidamento di un contratto multiservizi per la gestione tecnologica integrata e servizio energia termica con supporti tecnico logistico e interventi di riqualificazione impiantistica dal 1.3.2013 al 30.6.2016. II.2.1) Quantitativo o entità totale stimato E 22.666.011,55 IVA esclusa. IV.1.1) Procedura Aperta. IV.2.1) Aggiudicazione: Offerta economicamente più Vantaggiosa. IV.3.4) Termine ricezione offerte: 21.01.2013 ore 12. IV.3.8) Apertura offerte: 24.01.2013 ore 09. VI.3) Documentazione reperibile su http://www.unipr.it/arpa/appalti/2012/servizi/newglobalservice/. VI.5) Invio GUCE: 15.10.12. Il rettore Gino Ferretti -----------------------

INARCASSA - ROMA Avviso di aggiudicazione di appalto CIG 4323555673 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: I.1) Cassa nazionale di previdenza ed assistenza per gli ingegneri e gli architetti liberi professionisti, Via Salaria 229, Roma. RUP: Geom. Stefanini Claudio: 0685274407; Ufficio Contratti: 0685274562/7; SEZIONE II: OGGETTO: II.1.1) Servizio di conduzione e manutenzione ordinaria e straordinaria impianti tecnologici. II.1.2) Esecuzione lavori - Roma e Provincia. II.1.5) Servizio di conduzione e manutenzione ordinaria e straordinaria impianti tecnologici. II.1.6) CPV 45259300. II.3) Durata: 3 anni.SEZIONE IV: PROCEDURA: IV.1.1) Aperta in ambito comunitario. IV.2) Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. IV.3.1) GAP 60/12. SE-


6

Anno 6 n. 43 - Lunedì 3 Dicembre - 2012

ZIONE V: AGGIUDICAZIONE: V.1) Data: 28.11.12. V.2) Offerte pervenute: 7. V.3) Aggiudicatario: Clima Rent Srl Via Colle La Torre, 4 00036 Palestrina tel 06.9586920. V.4) Valore totale inizialmente stimato: E 258.996,00 + IVA. Valore finale totale: E 202.410,88 + IVA.

integrale del Bando, cui si rinvia, del Discipl. di gara e la documentazione complementare, i cui contenuti integrano il Bando, è pubblicata su www.pisa-airport.com

viato alla GUCE il 21/11/2012.

L’amministratore delegato dott.ssa Gina Giani

-----------------------

Il responsabile della direzione patrimonio dott. Alfredo Granata

-----------------------

-----------------------

SOCIETÀ AEROPORTO TOSCANO GALILEO GALILEI S.P.A (SAT SPA) Avviso di gara CIG 4731368064 I.1) Società Aeroporto Toscano Galileo Galilei S.p.A (SAT SPA), Aeroporto Galileo Galilei, 56121 Pisa. Telefono: 050-849303. Telefax: 050-849216. E-mail: bargagna@ pisa-airport.com. Internet: www. pisa-airport.com. II.1.2) Luogo principale di esecuzione: Aeroporto G. Galilei-Pisa; II.1.5) Oggetto: Gara per l’affidamento del servizio di presidio dei sistemi informativi (IT) presso l’Aeroporto G. Galilei di Pisa. Tali attività vengono meglio precisate e descritte negli atti di gara. II.2.1) L’importo complessivo a base d’asta è pari a €. 160.000,00/anno. II.3) Durata dell’appalto: 1095 gg. III.1.1) Cauzione provvisoria, così come richiesto dall’art. 75 del D.Lgs. n.163/2006. III.1.2) Servizio finanziato dalla Stazione Appaltante. III.2.1) Situazione personale degli operatori - III.2.2) Capacità economica e finanziaria - III.2.3) Capacità tecnica: Vedasi il Disciplinare di gara. IV.1.1) Procedura: aperta. IV.2.1) Criteri di aggiudicazione: Offerta Economicamente più vantaggiosa. IV.3.4) Termine ricezione offerte: 08.01.13 ore 13; IV.3.7) Vincolo offerte: 180 gg. IV.3.8) Apertura offerte: 08.01.13 h.15; VI.3) Il testo

CONSORZIO INTERCOMUNALE CONERO AMBIENTE Avviso appalto aggiudicato SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Consorzio Intercomunale Conero Ambiente, via Senigallia 16, 60126 Ancona. SEZIONE II: OGGETTO: Servizio di igiene urbana del Comune di Numana. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Criterio di aggiudicazione: prezzo più basso. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE DELL’APPALTO: Data di aggiudicazione 03/10/2012. Offerte ricevute: 04. Aggiudicatario: Astea Spa Recanati (MC), tel. 071/724721 fax 071/7247214, contratti.pubblici@pec.asteaspa. it, www.asteaspa.it. Importo di aggiudicazione: E 4.345.823,86 IVA esclusa. SEZIONE VI INFORMAZIONI COMPLEMENTARI: Esito in-

www.gruppo.info - box@gruppo.info

Il responsabile unico del procedimento dott.ssa Simonetta Scaglia

COMUNE DI SAN VITTORE OLONA Avviso di gara CIG 4737064CDD SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATICE: Comune di San Vittore Olona, via Europa 23, 20028, tel. 0331/488970, fax 0331/519718, www.sanvittoreolona.org, s.gualazzini@sanvittoreolona.org. Offerte all’indirizzo sopra indicato. SEZIONE II: OGGETTO: Gestione servizio assistenza domiciliare rivolto a soggetti fragili come da Cap. d’oneri. Cat. 25. Luogo: Comune di San Vittore Olona. Durata: 02.01.2013 - 31.12.2015. Entità appalto: E 147.645,00 +IVA. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Si veda documentazione di gara. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa, criteri enunciati nel disciplinare. Termine ricezione


7

Anno 6 n. 43 - Lunedì 3 Dicembre - 2012

offerte: 19/12/12 ore 12. Vincolo offerta: 180 giorni. Apertura offerte: seduta pubblica 19/12/12, ore 13 e 20/12/12 ore 11, ammessi: legali rappresentanti o soggetti muniti di delega. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Aggiudicazione in presenza di sola offerta valida, salvo verifica congruità. Non ammesse offerte in aumento o parziali. Responsabile del procedimento dott.ssa Silvana Gualazzini

----------------------

COMUNE DI SAN VITTORE OLONA Avviso di gara CIG 47369552ED SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATICE: Comune di San Vittore Olona, via Europa 23, 20028, tel. 0331/488970, fax 0331/519718, www.sanvittoreolona.org, s.gualazzini@sanvittoreolona.org. Offerte all’indirizzo sopra indicato. SEZIONE II: OGGETTO: Gestione servizio trasporto disabili rivolto a soggetti fragili come da Cap. d’oneri. Cat. 25. Luogo: Comune di San Vittore Olona. Durata: 02.01.2013 - 31.12.2015. Entità appalto: E 99.093,00 +IVA. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Si veda documentazione di gara. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa, criteri enunciati nel disciplinare. Termine ricezione offerte: 21/12/12 ore 12. Vincolo offerta: 180 gg. Apertura offerte: seduta pubblica 21/12/12, ore 13, ammessi: legali rappresentanti o soggetti muniti di delega. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Aggiudicazione in presenza di sola offerta valida, sal-

vo verifica congruità. Non ammesse offerte in aumento o parziali. Responsabile del procedimento dott.ssa Silvana Gualazzini ---------------------

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI Bando di gara CIG 47361380B8 I.1) Azienda Ospedaliero Universitaria Consorziale Policlinico di Bari, P.zza Giulio Cesare 11, BARI 70124, Area Approvvigionamenti e Patrimonio: Unità Operativa Acquisti Beni Durevoli: all’attenzione del sig. Francesco Campagna Tel.080559 2704 - 3093, francesco.campagna@policlinico.ba.it, Fax 080-559 2704 - 3485, www.policlinico.ba.it.

Informazioni, documentazione e offerte: punti sopra indicati. SEZIONE II: OGGETTO: procedura aperta, da aggiudicare mediante il criterio di cui all’art.83 del d.lgs.163/06 e s.m.i., in favore dell’offerta economicamente più vantaggiosa, per l’affidamento dell’appalto di fornitura chiavi in mano, ai sensi dell’art.3 c. 9 del d.lgs.163/06 e s.m.i., di n. 1 apparecchiatura per tomografia computerizzata multistrato per studi ed analisi avanzate in ambito neuro - Programma Operativo Fesr Puglia 2007 - 2013. II.1.2) Forniture. II.2) Quantitativo o entità dell’appalto: E 1.578.197,30 +IVA. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste: Cauzione provvisoria: pari al 2% dell’importo di fornitura; Cauzione definitiva: secondo quanto previsto dall’art.113, comma 1, D.Lgs.163/06 così come

www.qtsicilia.it


8

Anno 6 n. 43 - Lunedì 3 Dicembre - 2012

indicato nel Disciplinare di gara. III.1.2) Principali modalità di finanziamento: Fondi di cui al Programma operativo FESR Puglia 2007 - 2013, Asse III Linea di intervento 3.1.- Azione 3.1.1. DGR n. 1789 del 2/08/2011. III.1.3) Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici: Applicazione art.37 D.Lgs.163/06, cosi come previsto nel disciplinare di gara. III.2.1) Le imprese interessate devono inviare la documentazione richiesta, secondo quanto indicato nel Disciplinare di gara e relativi allegati. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. IV.2.1) Criteri di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa: criteri indicati nel disciplinare. IV.3.3) Tutta la documentazione di gara può essere visionata e scaricata da www.policlinico.ba.it. Termine ricevimento delle richieste di documenti: 25/01/2013 ore 13. IV.3.4) Termine ricevimento offerte: 15/02/2013 ore 13. IV.3.8) Apertura offerte: 18/02/2013 ore 09:30. VI.2) Appalto connesso fondi comunitari: si. VI.3) Informazioni complementari: I sopralluoghi obbligatori, pena esclusione, si effettueranno, previo appuntamento, a partire dalla data di pubblicazione del bando di gara e fino al giorno 16.01.2013. Verrà rilasciata apposita certificazione di presa visione dei luoghi. L’Azienda appaltante si riserva il diritto, in qualsiasi momento e per motivate ragioni, di sospendere o revocare la procedura, di non dare corso all’aggiudicazione o di non procedere alla sottoscrizione del contratto e le imprese concorrenti non avranno nulla a pretendere. Tutti i chiarimenti resi in corso di gara, nonché tutti gli avvisi inerenti la procedura saranno pubblicati sul sito aziendale. La presente procedura di gara è stata autorizzata con Deliberazione n. 1335 del 14/11/2012. Responsabile del procedimento: Antonio Moschetta Dirigente Responsabile Unità Ope-

rativa Acquisti Beni Durevoli. VI.4) Ricorso: TAR Puglia. VI.5) Spedizione avviso: 26.11.12. Il direttore area approvvigionamento e patrimonio dott. Giovanni Molinari

----------------------

MINISTERO DELLA DIFESA 5° REPARTO INFRASTRUTTURE PADOVA Esito procedura negoziata senza previa pubblicazione bando di gara Nr. gara 06 CUP D73H12000090001 CIG 4566933056 Amministrazione aggiudicatrice: Ministero Difesa, Esercito, 5° Reparto Infrastrutture, Padova. Luogo di esecuzione del servizio: Peschiera del Garda (VR), parco materiali motorizzazione, genio campagnole e setteponti. Indicazione del lavoro: rimozione e smaltimento coperture contenente amianto. Importo complessivo dell’appalto: 644.885,02 +IVA 21%. Ditte invitate: 12. Offerte ricevute: 2. Ammesse: 2. Aggiudicazione: massimo ribasso percentuale (media) sull’importo posto a base gara. Aggiudicazione definitiva: 09/10/12. Aggiudicatario: SO.I.CO. srl ribasso del 32,85%, via Marco Biagi 22, 25040 Corte Franca (BS). Importo agg.: E 472.274,20 +IVA 21%. Pubblicità: Nei modi previsti dall’art. 122 del D.Lgs 163/06 e su www.rveneto.bandi.it, www.esercito.difesa.it. Informazioni: 5° Reparto Infrastrutture, vicolo S.Benedetto 8, 35139 Padova, 049/8203699 - 8203707. Responsabile del Procedimento: Col. g. Luca Bombonato. Termine dilatorio stipulazione contratto: gg. 35 dalla presente comunicazione. Ricorso: entro 30 gg. dalla presen-

te comunicazione, ai sensi dell’art. 245, co. 1, D.Lgs. 163/06. Il comandante col. ing. g. Luca Bombonato -----------------------

COMUNE DI ONIFAI Avviso di aggiudicazione definitiva CIG 1436633B0B SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Onifai, Tel.0784/97418 - Fax 0784/97278, comuneonifai@tiscali. it, www.comune.onifai.nu.it. SEZIONE II: OGGETTO: lavori di realizzazione opere e interventi previsti dal piano stralcio di bacino per l’assetto idrogeologico stabilizzazione tramite muri in cemento armato rivestiti in pietrame. SEZIONE IV: Procedura aperta; Criterio aggiudicazione: prezzo più basso. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE: Data aggiudicazione seguito riapertura della gara: 19.07.12; Data aggiudicazione definitiva: 13 novembre 2012; offerte pervenute: n. 45; ammesse: n. 38; Impresa aggiudicataria: DiStefano Roberto - Paternò - (CT). Verifica delle offerte anomale ai sensi dell’art.121 con la valutazione della congruità delle offerte anomale in conformità all’art. 86 c. 1 e modalità art. 87 del codice dei contratti pubblici emanato con D.Lgs. 163/06; Ribasso percentuale offerto: -50,711%; Importo di aggiudicazione: € 567.352,26 oltre ad € 32.995,99 per oneri di sicurezza, per un totale di € 600.348,25 più IVA; SEZIONE VI: Informazioni potranno essere richieste presso il Servizio LL.PP., geom. Monne F. Mario. Il funzionario incaricato geom. Monne F. Mario -----------------------


9

Anno 6 n. 43 - Lunedì 3 Dicembre - 2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA S. MARIA DELLA MISERICORDIA DI UDINE Dipartimento Servizi Condivisi

Avviso di rettifica SEZIONE I: Dipartimento Servizi Condivisi, Azienda Ospedaliero-Universitaria S. Maria della Misericordia di Udine, via Uccellis 12/F, 33100 Udine. SEZIONE II: ID12FAR004 Gara a procedura aperta per la fornitura di prodotti, coloranti, reagenti, lame, materiale per anatomia patologica. Rettifica al bando originale: La determina d’indizione 1127 dd. 16/10/12 è stata parzialmente rettificata dalle determine 1209 dd. 12/11/2012 e 1212 dd. 14/11/2012. SEZIONE VI: Il Dipartimento Servizi Condivisi comunica che sul sito www.csc.sanita.fvg.it sono state pubblicate delle rettifiche al Capitolato della procedura di gara in oggetto, visualizzabili alla sezione “bandi e avvisi: in corso”, previa registrazione nell’area riservata. Il direttore della soc approvvigionamento centralizzato di beni e servizi e logistica ing. Emanuele Mognon -----------------------

COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO Bando di gara per estratto CIG: 46323353C5 Per il 13.11.12 alle ore 10.00 è indetta gara con procedura aperta per la fornitura di uno scuolabus per il trasporto degli alunni della scuola dell’infanzia e d’obbligo. Fornitura da effettuarsi in San Pancrazio Salentino (BR), le cui offerte dovranno pervenire entro le 12 del 12.11.12.

L’importo presunto della fornitura ammonta ad E 57.800,00 IVA esclusa, importo soggetto al ribasso d’asta. Il bando e disciplinare di gara sono pubblicati all’Albo pretorio e su www. sps.br.it ed è depositato, assieme a tutti gli atti del procedimento, presso l’Ufficio Servizi Sociali di questo Comune (Piazza Umberto I, 5) tel. 0831660209/220, fax 0831/660239. Il responsabile del settore responsabile del procedimento ins. Cosimo Puricella -----------------------

CENTRO SERVIZI CONDIVISI Avviso di gara I.1) Azienda Ospedaliero Universitaria Udine, Dipartimento Servizi Condivisi, via Uccellis 12/f, Udine 33100, all’attenzione di: Dal Bon Elisabetta, dalbon.elisabetta@aoud. sanita.fvg.it, tel. 04321794240, fax 0432306241, www.csc.sanita.fvg.it. Informazioni, documentazione e offerte: punti sopra indicati. I.2) Autorità regionale o locale. Salute. L’amministrazione acquista per conto di altre amministrazioni. II.1) a) ID12ECO028 Abbonamenti a periodici italiani e stranieri con servizi accessori e banche dati. b) ID12PRE016 Fornitura di prodotti per cateterismo vescicale. c) ID12PRE012 Prodotti per stomia. d) ID12PRO006 Affidamento della fornitura di protesi mammarie. e) ID12SER068 Affidamento servizio di trasporto degenti all’interno delle strutture ospedaliere e altri trasporti interni per l’A.S.S. n. 5 “Bassa Friulana”. f) ID12FAR004 Gara a procedura aperta per la fornitura di prodotti, coloranti, reagenti, lame, materiale per anatomia patologica. g) ID12PRO002 Fornitura di dispositivi per elettrostimolazione.

h) ID12REA018 Gara a procedura aperta per l’affidamento della fornitura full service di un sistema per l’elettroforesi delle sieroproteine con tecnica capillare e di un sistema per l’elettroforesi in gel di agarosio, comprensivo di immunofissazione, elettroforesi urinaria, isoenzimi, isoelettrofocalizzazione su liquido cefalo rachidiano. i) ID12REA019 Gara a procedura aperta per l’affidamento della fornitura full service di sistemi analitici per l’esecuzione di test diagnostici di emostasi e coagulazione per la S.C. Medicina trasfusionale dell’A.O.U. “Ospedali Riuniti” di Trieste e per il Dipartimento di medicina di laboratorio dell’A.O.U. “Santa Maria della Misericordia” di Udine. II.1.2) Forniture. Acquisto (gare a, b, c, d, f, g) Misto (gare h, i). Luogo di consegna: gare a, b, c, d, f, g, i Aziende del SSR NUTS DT4, gara h Aziende del AOUUD NUTS DT42. II.1.3) Appalto pubblico (gare a, b, c, d, e, f, g, h, i). II.1.6) a) 222000002. b) 33141200-2. c) 33141610-9. d) 33184400-7. e) 85140000-2. f) 33696000-5. g) 33182200-1. h) 33124100-6. i) 33124100-6. II.1.8) Lotti si (gara a,b,c, d, f, g, h, i) no (gara e). Tutte le informazioni relative alla suddivisione e descrizione dei lotti sono contenute nel capitolato di gara, reperibile sul portale www.csc.sanita.fvg.it, sezione “bandi di gara: in corso” accedendo tramite all’area riservata alle imprese. II.1.9) Varianti: no. II.2) Quantitativo: a) E 976.300,00 (+ 195.260,00 per opzioni contrattuali). b) E 2.534.456,00 (+ 929.300,75 per opzioni contrattuali). c) E 755.000,00 (+ 1.283.500,00 per opzioni contrattuali). d) E 1.765.280,45 (+ 647.269,50 per opzioni contrattuali). e) E 732.000,00 (+ 237.900,00 per opzioni contrattuali). f) E 850.000,00 (+ 1.232.500,00 per opzioni contrattuali). g) E 17.606.185,00 (+ 5.722.010,13 per opzioni contrattuali). h) E 291.000,00 (+


10

Anno 6 n. 43 - Lunedì 3 Dicembre - 2012

413.200,00 per opzioni contrattuali). i) E 7.638.000,00 (+ 4.062.600,00 per opzioni contrattuali). II.2.2) Opzioni: si. Estensioni e proroghe contrattuali (gara a, b, c, d,e, f, g, h, i). II.3) Durata: a) 12 mesi. b) 36 mesi. c) 12 mesi. d) 36 mesi. e) 48 mesi. f) 24 mesi. g) 48 mesi. h) 36 mesi. i) 60 mesi. III.1.1) Cauzioni: ai sensi dell’art. 75 del D.Lgs. 163/06. III.1.2) Pagamento ai sensi del D.Lgs. 231/02 a far data dalla data di ricevimento delle fatture. III.1.3) Forma giuridica: ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs. 163/06. III.2.1) Situazione degli operatori: Dichiarazione sostitutiva di certificazione, ai sensi del comma 2 dell’art. 38 del D.Lgs. 163/2006, con la quale la ditta attesta di non incorrere in alcuna delle condizioni di esclusione di cui ai punti a-b-c-d-e-f-g-h-i-m co. 1 art. 38 del D.Lgs. 163/06, e di essere iscritta nel registro della CCIAA (o Registro delle ditte o analoghi registri professionali per gli Stati esteri), specificando il luogo e il numero di iscrizione al Registro delle Imprese e, che a carico della ditta non vi sono dichiarazione di fallimento, liquidazione coatta amministrativa, ammissione in concordato, amministrazione controllata, o procedure di liquidazione volontaria. III.2.2) Capacità economica: gara a, b, c, d, e, f, g, h, i fatturato globale realizzato nell’ultimo triennio. III.2.3) Capaità tecnica: gara a, b, c, d, e, f, g, h, i fatturato specifico realizzato nell’ultimo triennio con indicazione degli Enti e del relativo importo. Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti: gara a, b, c, d, e, f, g, h, i fatturato triennale almeno pari all’importo di gara. III.3.1) La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione. IV.1) Procedura: Aperta. IV.2.1) Criteri di aggiudicazione: prezzo più basso (gara a), offerta economicamente più vantaggiosa (gare b, c, d, e, f, g, h, i) criteri indicati

nel capitolato d’oneri. IV.3.1) Numero di riferimento: Determina D.S.C. 1127 dd 16/10/2012. IV.3.3) Termine per il ricevimento delle richieste di documenti: data 17/11/2012 ore 12. IV.3.4) Termine ricezione offerte: 27/11/2012 ore 12. IV.3.6) Lingue: IT. IV.3.7) Vincolo: 180 gg. IV.3.8) Apertura offerte: 28/11/2012: a) 8:00. b) 9:00. c) 10:00. d) 11:00. e) 12:00. f) 14:00. g) 15:00. h) 16:00. i) 17:00. Luogo: Sede DSC in via Uccellis, 12 f a Udine. VI.3) Informazioni complementari: Il responsabile unico per il procedimento ai sensi della L.163/2006 è l’ing Emanuele Mognon. Tutte le comunicazioni e gli scambi di informazioni possono avvenire mediante posta o fax. Le Norme di partecipazione alla gara, il capitolato d’oneri e gli esiti sono pubblicati sul sito www.csc.sanita. fvg.it alla voce “Bandi e avvisi di gara” (previa registrazione) e sono ottenibili al medesimo indirizzo di cui al punto I.1). VI.4.1) Ricorso: T.A.R. Friuli Venezia Giulia, piazza Unità d’Italia 7, Trieste, tel. 040/6724711. VI.4.2) Presentazione di ricorso: entro 30 gg. VI.5) Data di spedizione del presente avviso: 18/10/2012. Il direttore della S.O.C. approvvigionamento centralizzato di beni e servizi e logistica ing. Emanuele Magnon -----------------------

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA S.MARIA DELLA MISERICORDIA DI UDINE Dipartimento Servizi Condivisi

Rettifica bando SEZIONE I: Dipartimento Servizi Condivisi, Azienda OspedalieroUniversitaria S. Maria della Misericordia di Udine, via Uccellis 12/F, 33100 Udine.

SEZIONE II: ID12REA005 Fornitura in “full service” di sistemi diagnostici di ematologia per un periodo di 60 mesi. Rettifica al bando originale: La determina d’indizione 1015 dd. 10/09/2012 è stata parzialmente rettificate dalla determina 1222 dd 15/11/2012. SEZIONE VI: Il Dipartimento Servizi Condivisi comunica che sul sito www.csc.sanita.fvg.it sono state pubblicate delle rettifiche al Capitolato della procedura di gara in oggetto, visualizzabili alla sezione “bandi e avvisi: in corso”, previa registrazione nell’area riservata. Il direttore della SOC approvvigionamento centralizzato Di beni e servizi e logistica ing. Emanuele Mognon -----------------------

CONSORZIO OBBLIGATORIO SMALTIMENTO RIFIUTI Avviso di gara CIG: 471076998C SEZIONE I: STAZIONE APPALTANTE: COSMARI, Loc. Piane di Chienti - 62029 Tolentino (MC), tel.0733.203504, fax 0733.204014 www.cosmarimc.it, pec@cosmarimc.it, massimo.procaccini@cosmari.191.it. SEZIONE II: OGGETTO APPALTO: Fornitura di sacchetti per la raccolta differenziata porta a porta suddivisa in n. 3 lotti - Delib. n.93 del 28/09/11. Importo complessivo per il biennio: Euro 3.190.000,00 + iva. Durata: Anni 2. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: vedasi documentazione di gara disponibile sul sito del Cosmari. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Aggiudicazione: prezzo più basso. Termine ricevimento offerte: ore 12 del 7.01.13 c/o Uff. Protocollo. Vincolo


11

Anno 6 n. 43 - Lunedì 3 Dicembre - 2012

offerta: 180 gg. Apertura plichi: seduta pubblica alle ore 9 dell’8.01.13. SEZIONE VI: INFORMAZIONI COMPLEMENTARI: Ricorso: TAR Marche - AN. Invio GUCE: 16.11.12. Il responsabile del procedimento ing. Giuseppe Giampaoli -----------------------

ESTRA RETI GAS SRL Avviso di gara C.I.G.46498211AD. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: ESTRA Reti Gas srl, Via U. Panziera 16, 59100 Prato, tel. 0574872547 fax 0574872541, lpisa@estraspa.it. SEZIONE II: OGGETTO: servizio call center tecnico e back office per i clienti (Società di vendita e clienti finali) di Estra Reti Gas Srl. L’importo indicativo da pagarsi a misura, ammonta complessivamente a € 1.242.381,00, oltre oneri fiscali. Durata di anni 3 consecutivi. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: si vedano documenti di gara disponibili su www.estraretigas. it, Link bandi di appalto. SEZIONE IV PROCEDURA: aperta all’offerta economicamente più vantaggiosa. Termine presentazione offerte: ore 12 del 10.12.12. Inizio delle operazioni di gara: seduta pubblica ore 9 del 11.12.12. Inviato alla GUCE il 29.10.12. Responsabile del procedimento Il dirigente sig. C. Calistri -----------------------

COMUNE DI SAN GIORGIO IONICO Avviso di gara SEZIONE I: Comune di San Gior-

gio Ionico, via Salvo D’Acquisto, Ufficio Tecnico - Responsabile del procedimento arch. Rinaldo Pastore - 099/5915241. SEZIONE II: OGGETTO: vendita, mediante asta pubblica, di n. 7 (sette) lotti edificabili di proprietà comunale compresi nel compendio urbanistico C4 del vigente PdF del Comune di San Giorgio Ionico, ciascuno di 375 mq e per un importo pari a € 82.091,25 per ogni lotto. SEZIONE III: INFORMAZIONI GIURIDICHE, ECONOMICHE, FINANZIARIE: sono indicate su www. sangiorgiojonico-ta.it, www.sangiorgioionico.gov.it e www.montedoro. ta.it. SEZIONE IV: PROCEDURA: Criterio di aggiudicazione: prezzo maggiore o pari a quello fissato a base d’asta. Termine ricevimento offerte: 30.11.12 ore 12.00. Apertura buste documentazione amministrativa: presso la Sede Municipale del Comune, il 04.12.12, ore 10.00. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Documentazione di gara: è pubblicata su www.sangiorgiojonico-ta.it, www.sangiorgioionico.gov. it, www.montedoro.ta.it. Il segretario generale dott. Marco Lesto -----------------------

CONSIGLIO REGIONALE DELLA PUGLIA Bando di gara CIG 4176726753 I.1) Consiglio Regionale della Puglia, Servizio Amministrazione e Contabilità, via Capruzzi 212-70122 Bari. Responsabile Unico del Procedimento: dott.ssa Angela Vincenti, dirigente del Servizio Amministrazione e Contabilità presso la Stazione Appaltante, tel. 0805402736, fax 0805402117, vincenti.angela@ consiglio.puglia.it, PEC: vincenti. angela @pec.consiglio.puglia.it, contatto: dott.ssa Rosa De Florio,

tel. 0805402417, fax 0805402425, deflorio.rosa@consiglio.puglia. it, www.consiglio.puglia.it. II.1.2) Servizio di portierato ed altre mansioni accessorie. Le caratteristiche dell’appalto e le relative condizioni sono individuate nella documentazione di gara. Entità totale +IVA: E 190.996,90. III.1.3) Sono ammessi a partecipare alla gara tutti i soggetti di cui all’art. 34 del D.Lgs. 163/06, raggruppamento di imprese o consorzio, con l’osservanza della disciplina di cui agli art. 34, 35, 36 e 37 del D.lgs. 163/2006 che siano in possesso dei requisiti di qualificazione previsti nel bando e nel disciplinare. Altre condizioni: Vedi disciplinare di gara. IV.2.1) Aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa, con criteri meglio indicati nel disciplinare di gara. Procedura aperta. Chiarimenti sui documenti di gara e sugli aspetti tecnici possono essere richiesti sino al 19.11.12 a vincenti.angela@consiglio.puglia.it, vincenti.angela@pec. consiglio.puglia.it; i chiarimenti saranno pubblicati su www.consiglio. puglia.it entro il 23.11.12. Scadenza ricezione offerte: h 12 del 30/11/12. Vincolo offerta: 180 gg. Apertura offerte: h 9:30 del 13/12/12. VI.3) Appalto indetto con determinazione a contrarre del Dirigente del Servizio Amministrazione e Contabilità n. 81 del 22.10.2012. Ricorso: TAR per la Puglia, sede di Bari. Il dirigente del servizio amministrazione e contabilità Dott.ssa Angela Vincenti -----------------------

Città di Giulianova Il Comune di Giulianova, corso Garibaldi ,109, tel. 08580211, fax 0858021433/410 indice procedura aperta per Gestione dei servizi di igiene urbana. Importo dell’appalto


12

Anno 6 n. 43 - Lunedì 3 Dicembre - 2012

al netto di IVA € 18.600.000,00 di cui € 15.000,00 per oneri riguardanti la sicurezza non soggetti a ribasso. Durata del contratto: 5 anni. Criteri aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Scadenza presentazione offerte: 28.12.12 ore 12. Documentazione di gara pubblicata su www.comune.giulianova.te.it e disponibile c/o Area IV Servizi alla Città e territorio, tel. 0858024006. Il Responsabile del Procedimento Ing. Silvio Stirparo -----------------------

E.S.TR.A. S.P.A. Avviso SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: E.S.TR.A. S.p.A., Via U. Panziera n. 16- 59100 Prato - c.f. e p.i. 02149060978. SEZIONE II: OGGETTO: procedura aperta per il servizio di call center tecnico e back office (CIG 46498211AD) indetta da Estra Reti Gas S.r.l. con bando inviato alla GUCE in data 29/10/2012 e pubblicato sulla GURI n. 129 V° Serie Speciale del 05/11/2012. SEZIONE VI: si avvisa che a far data dal 14/11/2012 E.S.TR.A. S.p.A. ha incorporato per fusione Estra Reti Gas S.r.l., e che pertanto tutta la documentazione richiesta per la partecipazione alla procedura in questione dovrà essere intestata ed indirizzata a: E.S.TR.A. S.p.A., sede legale di Prato, come sopra citata. Restano quindi invariati: l’indirizzo, i punti di contatto, il sito internet sul quale si possono reperire i documenti di gara. Il responsabile del procedimento Cesare Calistri -----------------------

COMUNE DI SAN QUIRINO Avviso relativo agli appalti aggiudicati I.1) Comune di San Quirino, Via Molino di Sotto n. 41, San Quirino 33080, Servizio Area Amministrativa tel.04346916510, Cinzia De Lorenzi, segreteria@com-san-quirino. regione.fvg.it, Fax 0434916519, www.comune.sanquirino.pn.it. SEZIONE II: Oggetto dell’appalto: II.1.1) Affidamento del servizio di trasporto scolastico a.s. 2012/2013 e 2013/2014 con facoltà di ulteriore affidamento per un biennio. II.1.2) Cat. n. 2. II.1.5) C.P.V. 60172000. II.2.1) € 148.371,85 +I.V.A. SEZIONE IV: IV.1) procedura aperta. IV.2.1) Criteri di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. IV.2.2) NO. IV.3.2: SI - Bando di Gara. GUUE 2012/S 118 -195419 del 22/06/2012. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE DELL’APPALTO: Appalto n. 1: V.1) 01/10/2012, V.2) Offerte ricevute: 6. V.3) Technical Sports Impresa individuale con sede in Piazzale S. Luca I, 33074 Fontanafredda - PN. V.4) Valore finale totale dell’appalto € 74.185,92 IVA Esclusa per n. 4 anni. V.5) no. VI.1) no. VI.2) Facoltà di procedere ad un affidamento per ulteriori 3 anni, ai sensi del disposto dell’art.29, co.1,

e 57 del D.Lgs.163/06 e smi. VI.1.3) T.A.R. Friuli Venezia Giulia, Trieste, Tel. 040/6724702. VI.4) 19.11.12. Il responsabile del procedimento dott. Vincenzo Greco -----------------------

COMUNE DI MONTESARCHIO Avviso di gara CUP C79E12000490004 CIG 461965758D SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Montesarchio, Borgo San Francesco 82016, Settore Tecnico Manutentivo, Patrimonio, Geom. Filippo Vele, tel. 0824892221-0824892256, fax 0824892221-0824892251, manutenzione@comune.montesarchio.bn.it, tecnicomanutentivo@ pec.comune.montesarchio.bn.it, www.comune.montesarchio.bn.it. SEZIONE II: OGGETTO: Affidamento della gestione in “Global Service” dei servizi di manutenzione del patrimonio immobiliare. L’importo a base di gara per l’intera durata contrattuale: E 1.620.000,00 +IVA, oneri di sicurezza inclusi: E 32.400,00. OG 3 Cat. prevalente. Durata anni: 5. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI


13

Anno 6 n. 43 - Lunedì 3 Dicembre - 2012

CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Vedi disciplinare di gara. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Criteri di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Tutta la documentazione di gara è disponibile su www.comune.montesarchio.bn.it. Termine ricevimento offerte: 05/12/12 ore 13. Apertura delle offerte: 12/12/12 ore 10. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Ricorso: TAR Campania. Il responsabile unico del procedimento geom. Filippo Vele -----------------------

EXPO 2015 S.P.A. www.expo2015.org

Avviso proroga termine per il ricevimento delle offerte per la ricerca di un “Partner per automazione, gestione e controllo accessi visitatori”. Expo 2015 S.p.A. comunica che è stato prorogato il termine di scadenza per la presentazione delle offerte per la ricerca di un’azienda in grado di assumere il ruolo di “Partner per automazione, gestione e controllo accessi visitatori”, alle ore 15.00 del 3 dicembre 2012. Le condizioni generali di partecipazione sono disponibili sul sito www.expo2015.org. L’amministratore delegato Dott. Giuseppe Sala -----------------------

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 5 “BASSA FRIULANA” Avviso appalto aggiudicato SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Azienda per i Servizi Sanitari n. 5 “Bassa Friu-

lana”, via Natisone Palmanova (UD) 33057, tel. 0432 9211, pec: ass5bassofriuli.protgen@certsanita.fvg.it, www.ass5.sanita.fvg. it.SEZIONE II: OGGETTO: Lavori di rifacimento della copertura ed interventi di risanamento e ripristino tinteggiature delle facciate esterne dell’Ospedale Civile di Latisana. SEZIONE IV: PROCEDURA: Procedura negoziata in ottemperanza all’art. 122, c. 7, del D.Lgs. 163/06. Criterio di aggiudicazione: prezzo più basso. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE: Data aggiudicazione 20/11/12 con decreto del Direttore Generale n. 571. Offerte ricevute: 22. Aggiudicatario: Consorzio Cooperative Costruzioni CCC Società Cooperativa con sede in via Marco Emilio Lepido 182/2, 40132 Bologna. Prezzo pagato: E 729.554,30 (oneri per sicurezza pari a E 157.879,41 inclusi +IVA). Parte del contratto che può essere subappaltato a terzi: nel limite del 20% dell’importo, categoria prevalente OG01. SEZIONE VI INFORMAZIONI COMPLEMENTARI: Ricorso: TAR Friuli Venezia Giulia. Il termine di cui all’art. 11 c. 10 del D.Lgs. 163/06 scadrà il 27/12/12. Informazioni possono essere richieste al RUP ing. Fabio Spanghero all’indirizzo e-mail fabio.spanghero@ ass5.sanita.fvg.it, tel. 0432921458, fax 0432 921615. Il responsabile unico del procedimento ing. Fabio Spanghero -----------------------

AMIU S.P.A. - TRANI Bando di gara CIG 4642790781 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: AMIU S.p.A., Via Barletta 161, Trani (BT), amiutrani@amiutrani.it, tel. 0883/583543, fax 0883/507827, www.amiutrani.

it. Informazioni, documentazione e offerte: punti sopra. SEZIONE II: OGGETTO: Fornitura D.P.I. invernali. Importo: € 35.000,00. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Come da Disciplinare di Gara. SEZIONE IV: PROCEDURE: Aperta. Criteri di aggiudicazione: prezzo più basso. Termine ricevimento offerte: 14.11.12 ore 12. Apertura offerte: 15.11.12 ore 9.00 c/o la sede legale di Amiu S.p.A. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Il Responsabile del Procedimento: dott. Antonio Peluso. Organismo responsabile delle procedure di ricorso: TAR Puglia. L’amministratore unico rag. Antonio Ruggiero -----------------------

AZIENDA MOBILITÀ E TRASPORTI BARI S.P.A. Bando di gara I.1) AMTAB S. P. A. - Ufficio Contratti (tel: 08053932209) Viale L. Jacobini - Zona Industriale 70123 Bari Italia Tel./fax 080.5393225, www.amtab. it; I.2) I.3) I.4) Come al punto I.1; I.5) Impresa pubblica; II.1.2) Servizi; II.1.5) Procedura aperta per l’affidamento della durata di due anni dei servizi di pulizia immobili vari, veicoli e servizi logistici previsti da capitolato speciale e disciplinare di gara. CIG: 4648496C3D. II.1.7) Indirizzo sub I.1; II.1.9) II.1.10) NO; II.2.1) Importo presunto annuo a base di gara: € 618.000,00 al netto dell’IVA. III.1.1) Cauzione provvisoria pari al 2% dell’importo a base di gara; Cauzione definitiva pari al 10% dell’importo netto contrattuale con le modalità previste art. 113 D.Lgs 163/06; III.1.2) Con fondi aziendali. Pagamenti come da disciplinare. III.2.1) Requisiti da comprovarsi mediante dichiarazione sostitutiva ai


14

Anno 6 n. 43 - Lunedì 3 Dicembre - 2012

sensi degli artt.46 e 47, del D.P.R. n. 445/00. III.2.2) Capacità economico - finanziaria: a) aver conseguito nei singoli esercizi (2009-10-11) un fatturato globale almeno pari a tre volte l’importo posto a base di gara; b) che il fatturato relativo a servizi analoghi oggetto della gara, per un importo pari o superiore all’importo posto a base di gara conseguito nei singoli esercizi del triennio 2009 2010 - 2011; con la specificazione degli importi, data ed elenco degli Enti/società destinatarie; III.2.3) Capacità professionale e tecnica: iscrizione nel registro di Pulizia o nell’albo delle imprese Artigiane alla fascia di classificazione non inferiore ad “F” ai sensi della Legge 82/94 e D.M.274/97; Certificazioni di qualità a norma UNI EN ISO 9001/2000, UNI EN ISO 14001/2000 ed SA 8000 rilasciata da un Ente Certificatore accreditato; III.3.1) no; III.3.2) no; IV.1) aperta; IV.2) A) Offerta economicamente più vantaggiosa Art. 83 D.LGS 163/06 secondo i seguenti parametri: offerta economica punti 60, tecnica punti 40; IV.3.3) Condizioni: Richiedibili e ritirabili presso punto I.1 oppure sul sito internet www.amtab.it; IV.3.6) IT; IV.3.7) 180 giorni; IV 3.8) Titolare, legale rappresentante od incaricato munito di regolare procura e documento di identità in corso di validità; La presentazione delle offerte non vincola l’ente appaltante all’aggiudicazione, né è costitutiva di diritti dei concorrenti all’espletamento delle procedure di aggiudicazione che l’ente stesso si riserva di sospendere o annullare in qualsiasi momento in base a valutazioni di propria ed esclusiva convenienza. Scadenza offerte 19/11/2012 ora 13 luogo: indirizzo sub I.1; VI.1) no; VI.3) no; VI.5) 24/10/2012.

COMUNE DI ALBENGA Avviso di gara C.I.G. 4546962FBA SEZIONE I: STAZIONE APPALTANTE: Comune di Albenga Piazza San Michele 17, 17031 tel. 0182/562224544444 Fax 0182/562.233. SEZIONE II: OGGETTO: concessione servizio ai sensi art. 30 del D.Lgs. 163/2006 finalizzato al ripristino delle condizioni di sicurezza e viabilità stradale, reintegro delle matrici ambientali compromesse da sinistri stradali o altri eventi per anni due nel territorio dei Comuni di Albenga, Loano e Finale Ligure; importo stimato € 182.000,00. Non comporta oneri per l’Ente appaltante. Cat. servizio 16. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: si veda documentazione di gara su www.comune.albenga.sv.it. SEZIONE IV: PROCEDURA: aper-

ta; criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Termine presentazione offerte: ore 12 del 19.11.2012, secondo le modalità previste nel Capitolato Speciale d’Appalto. Il direttore d’area responsabile del procedimento dott. Gaetano Noè -----------------------

COMUNE DI VOBARNO Avviso di gara Oggetto: Affidamento del servizio di tesoreria comunale 01.01.13 31.12.17. Per la gestione del servizio il Comune non corrisponde corrispettivi. La gara verrà esperita mediante procedura aperta. Il bando di gara, la convenzione, il disciplinare e la documentazione allegata possono essere reperiti tramite

utilizza il modulo richiesta on-line su

www.intelmedia.it

riceverai, nel giro di un’ora, un preventivo gratuito Contattaci, senza alcun impegno, per conoscere tutti i vantaggi del servizio per la Pubblica Amministrazione

guri@intelmedia.it

Il presidente avv. Tobia Renato Binetti

Via S. Antonio 30 - 76121 Barletta - T 0883 347995 F 0883 390606


15

Anno 6 n. 43 - Lunedì 3 Dicembre - 2012

richiesta all’Uff. Servizi Finanziari (25079 Vobarno, (Bs) piazza Ferrari 1, tel. 0365/596044) negli orari di apertura al pubblico o consultando www.comune.vobarno.bs.it. Le offerte dovranno pervenire entro le 12 del 26.11.12. Le offerte saranno aperte presso la sala consiliare del Municipio di Vobarno il 28.11.12 ore 10.00. I requisiti di partecipazione alla gara e la documentazione da presentare sono esplicitati nel bando e nel disciplinare. La responsabile del servizio dott.ssa Elisabetta Iacono -----------------------

CITTÀ DI COSENZA Avviso di gara a procedura aperta Ai sensi dell’art. 53, co. 2, lett. c e co. 3 del D.Lgs. 163/06 e ss.mm.ii I.1) Amministrazione Aggiudicatrice: Comune di Cosenza, piazza Dei Bruzi, 87100 Cosenza, tel. 0984/813301, fax 0984/813348, Resp.le Ufficio Gare e Appalti, U.O. Natale Miniaci, tel. 0984.813297, d.cucunato@comune.cosenza. it, www.comune.cosenza.it. Informazioni, Documentazione, Offerte: punti sopra. II.1.1) Lavori di Riqualificazione e Rifunzionalizzazione Ricreativo-Culturale del Parco Fluviale. CIG 458684503D, CUP F88J11000680002. Gara n. 6/2012. II.1.2) Tipo di Appalto: Appalto di lavori e forniture, realizzazione con qualsiasi mezzo di lavoro, conforme alle prescrizioni dell’Ente Aggiudicatore. Luogo di realizzazione del lavoro: Comune di Cosenza- zona adiacente il Fiume Crati. II.1.5) Gli interventi in progetto consisteranno nella progettazione esecutiva per la Realizzazione e la messa in opera di strutture in legno (botteghe degli artisti), vedasi disciplinare di gara, complete di tutte le opere acces-

sorie e impiantistiche necessarie per il corretto uso e funzionamento. Dovranno osservarsi tutte le indicazioni di cui al Disciplinare di Gara. II.1.8) Lotti: no. II.2.1) Importo complessivo E 2.450.000,00 di cui E 1.970.000,00 per lavori e forniture, E 5.100,00 per oneri sulla sicurezza di fase, Iva ed altri oneri E 474.900,00. Cat. prevalente OS 32, class. III bis. Altre categorie scorporabili: OG 11, class. I, OG 13, class. I. II.3) Durata: 240 giorni naturali e consecutivi, comprensivi dei 30 giorni per la progettazione esecutiva, decorrenti dalla data di consegna dei lavori. III.1.1) Cauzione provvisoria e definitiva, vedasi Disciplinare di Gara. III.2) Condizioni di partecipazione: Vedasi Disciplinare di Gara. IV.1) Procedura: Aperta. Aggiudicazione: Offerta Economicamente più Vantaggiosa. IV.3.4) Termine ricevimento offerte: 21/12/12, ore 12. IV.3.7) Vincolo Offerta: 180 gg. IV.3.8) Apertura Offerte: sarà pubblicata la data su www.comune.cosenza. it e comunicato via fax a tutti i partecipanti. VI.3) Altre informazioni: Presa visione dei luoghi e degli elaborati tecnici obbligatoria. Dovranno osservarsi, a pena di esclusione, le indicazioni di cui al relativo bando e Disciplinare di Gara pubblicati su www.comune.cosenza.it. Il dirigente del settore arch. Domenico Cucunato -----------------------

COMUNE DI VAL DELLA TORRE Avviso appalto aggiudicato SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Val della Torre. Sede legale Piazza Municipio 1, 10040 Val della Torre. Tel. 0119680822/9680321 fax 0119680947, Geom. Barbero Giuseppe, tecnicollpp@valdellatorre. gov.it, www.valdellatorre.gov.it.

SEZIONE II OGGETTO: Concessione di progettazione esecutiva, costruzione e gestione di un centro diurno socio-terapeutico educativo di 20 utenti con nucleo di 10 posti di residenzialità notturna in località Grange di Brione in Val della Torre. SEZIONE IV: PROCEDURA: Negoziata. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE DELL’APPALTO: Data di aggiudicazione 10.08.12. Numero di offerte ricevute: 1. Aggiudicatario: Raggruppamento temporaneo d’imprese tra la Cooperativa Sociale P.G. Frassati S.c.s. - ONLUS (Mandataria) e l’impresa Gesta S.P.A. socio unico (mandante). Il segretario comunale dott. Giuseppe Rocca ----------------------AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA UDINE Dipartimento Servizi Condivisi Avviso di gara CIG 463045110C SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: A.O. Universitaria Udine, Dipartimento Servizi Condivisi, via Uccellis 12/f, Udine 33100, all’attenzione di: Dal Bon Elisabetta, dalbon.elisabetta@aoud. sanita.fvg.it, tel. 04321794240, fax 0432306241, www.csc.sanita.fvg. it. Informazioni, documentazione e offerte: punti di contatto sopra indicati. I.2) Tipo di amministrazione aggiudicatrice e principali settori di attività: Autorità regionale o locale. Salute. L’amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: si. SEZIONE II: OGGETTO DELL’APPALTO: ID12APB023 Affidamento della fornitura di pensili ed altri ac-


16

Anno 6 n. 43 - Lunedì 3 Dicembre - 2012

cessori per 12 sale operatorie e 17 box di terapia intensiva per l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine. (b) Forniture. Acquisto. AOUUD NUTS ITD42. II.1.3) L’avviso riguarda un appalto pubblico. II.1.5) Breve descrizione dell’appalto o degli acquisti: vedasi II.1.1. II.1.6) CPV: 33162100-0. II.1.7) L’appalto rientra nel campo di applicazione dell’accordo sugli appalti pubblici: si. II.1.8) No. Tutte le informazioni relative alla suddivisione e descrizione dei lotti sono contenute nel capitolato di gara, reperibile sul portale www. csc.sanita.fvg.it, sezione “bandi di gara: in corso” accedendo tramite l’area riservata alle imprese. II.1.9) Ammissibilità di varianti: no. II.2) Quantitativo o entità dell’appalto: E 850.000,00 (+ opzioni contrattuali per E 420.000,00). II.2.2) Opzioni: si. II.3) Durata dell’appalto o termine di esecuzione: 60 gg. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste: ai sensi dell’art. 75 del D.Lgs.163/06. III.1.2) Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia: Pagamento ai sensi del D.lgs. 231/02 a far data dalla data di ricevimento delle fatture. III.1.3) Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell’appalto: Ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs. 163/06. III.2)

Condizioni di partecipazione: III.2.1) Dichiarazione sostitutiva di certificazione, ai sensi del comma 2 dell’art. 38 del D.Lgs. 163/06, con la quale la ditta attesta di non incorrere in alcuna delle condizioni di esclusione di cui ai punti a-b-c-d-e-f-g-h-i-m comma 1 art.38 del D.Lgs. 163/06, e di essere iscritta nel registro della CCIAA (o Registro delle ditte o analoghi registri professionali per gli Stati esteri), specificando il luogo e il numero di iscrizione al Registro delle Imprese e, che a carico della ditta non vi sono dichiarazione di fallimento, liquidazione coatta amministrativa, ammissione in concordato, amministrazione controllata, o procedure di liquidazione volontaria. III.2.2) Capacità economica e finanziaria: fatturato globale realizzato nell’ultimo triennio. III.2.3) Capacità tecnica: fatturato specifico realizzato nell’ultimo quinquennio con indicazione degli Enti e del relativo importo. Il fatturato specifico per fornitura analoga all’oggetto di gara, realizzato complessivamente negli ultimi cinque anni (Iva esclusa) non inferiore a E 850.000,00. III.3.1) La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione? Si. IV.1) Tipo di procedura: Aperta. IV.2.1) Criteri di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati nel capitolato d’oneri. IV.3.1) Determina D.S.C. n.1128 di data 16.10.12. IV.3.3) Condizioni per ottenere il ca-

www.dotlab.it - info@dotlab.it

pitolato d’oneri e la documentazione complementare: Data 21/11/12 ore 12. IV.3.4) Termine per la ricezione delle offerte: 26/11/12 ore 12. IV.3.6) Lingue utilizzabili: IT. IV.3.8) Modalità di apertura delle offerte: 27/11/12 ore 9.30, luogo: Sede DSC in via Uccellis 12 f a Udine. VI.3) Informazioni complementari: Il responsabile unico per il procedimento ai sensi della L.163/2006 è l’ing Emanuele Mognon. Tutte le comunicazioni e gli scambi di informazioni possono avvenire mediante posta o fax. Le Norme di partecipazione alla gara, il capitolato d’oneri e gli esiti sono pubblicati sul sito www.csc.sanita. fvg.it alla voce “Bandi e avvisi di gara” (previa registrazione) e sono ottenibili al medesimo indirizzo di cui al punto I.1). VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso: T.A.R. Friuli Venezia Giulia, piazza Unità d’Italia 7, Trieste 34121, tel. 040/6724711. VI.4.2) Presentazione di ricorso: entro 30 giorni. VI.5) Data di spedizione del presente avviso: 23/10/2012. Il direttore della SOC approvvigionamento centralizzato di beni e servizi e logistica ing. Emanuele Mognon

-----------------------


Anno 6 n. 43 - Lunedì 3 Dicembre - 2012