Page 1

Anno 6 n.42

A.R.P.A. PIEMONTE

Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale del Piemonte Avviso di gara CIG 459503352F Arpa Piemonte indice procedura aperta per l’aggiudicazione del servizio di trasporto campioni da analizzare per le esigenze dell’Agenzia. Importo netto a base di gara € 260.000,00 oneri fiscali esclusi. Bando integrale, disciplinare di gara e relativi allegati sono disponibili su www.arpa.piemonte.it. Il Dirigente responsabile della Struttura Semplice “Acquisti Beni E Servizi” Dott.ssa Rossana Maria Caterina Giannone -----------------------

Comune di MuraveraEstratto esito di gara CUP F54E06000210002 CIG 4449082A9A “PO FESR 2007/2013 - Asse V: Sviluppo urbano - obiettivo 5.2.1 - Bando Civis - Riqualificazione viabilità del centro storico”, importo complessivo dell’appalto di € 574.000,00 +IVA. Procedura di aggiudicazione: Negoziata senza previa pubblicazione di bando di gara. Criterio di aggiudicazione: Massimo ribasso sull’elenco prezzi. Nome aggiudicatario: CISAF srl, via Barletta, 13, 09045 Quartu Sant’Elena (CA). Importo offerto: € 385.895,53 +IVA (Ribasso del 33,771%). Il Responsabile del Servizio Tecnico Dott. Ing. Paolo Alterio

Direttore Responsabile: Rosalinda Camarda

Comune di Teora Estratto bando di gara procedura aperta In esecuzione della delibera G.C. n.90 del 3/10/2012, indice una gara di appalto per l’aggiudicazione dei lavori di “manutenzione straordinaria della rete idrica urbana ed extraurbana comunale”.Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Importo dei lavori a base d’asta: E 519.796,03 per lavori oltre E 20.323,51 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso ed oltre Iva. Termine presentazione offerta: ore 12 del 27.12.12 Il bando ed i relativi allegati sono disponibili presso l’U.T.C. in Largo Europa Teora Av, tel.0827-51005 e sul sito www.comune.teora.av.it. Il Responsabile del Servizio LL.PP. Arch. Luciani Tiberio -----------------------

PARCO NORD MILANO Esito di gara a procedura aperta Art. 65 D.Lgs. 163/06 appalto “progetto Milano 2001 esecutivo lago nord ovest”. Importo a base di gara: € 596.043,01 di cui € 22.318,93 oneri per la sicurezza. Data aggiudicazione definitiva: 01.08.12, ditta aggiudicataria: Santamaria srl, via marconi 3, 20052 Monza, con il ribasso del 28,771%. Criterio di aggiudicazione: massimo ribasso sull’importo a base di gara ex art. 86 del D.Lgs. 163/06 e s.m.i. Numero offerte ricevute: 81. Ditte escluse: Vivai Rota srl, via lunga 12, 24125 Bergamo, Dionisio Tommaso, via villapia 27, 20010 Casorezzo, Coop. For-Est A RL, via carso 32, 15060

Lunedì 26 Novembre 2012

Pubblici Avvisi Vignole Borbera, Valle del Brasimone C.A.S.P., via lagora di sotto 1, 40035 Castiglione dei Pepoli, Impresa Villareale srl, via segrino 11, 20090 Monza. Importo contrattuale: € 430.976,85. Il responsabile del procedimento Dott. Riccardo Gini -----------------------

COMUNE DI CASTEL GANDOLFO AVVISO DI APPALTO AGGIUDICATO Il Comune di Castel Gandolfo - Servizio Lavori Pubblici, Piazza della Libertà n. 7 00040 - Tel. 06 9359181 - Fax 06 935918211 ha aggiudicato in data 15.11.12 appalto di lavori per Consolidamento e risanamento ambientale delle Coste del Lago Albano. Aggiudicatario: Impresa A.T.I. Consorzio Triveneto Rocciatori Soc. Coop. A r.l. capogruppo, Unirock srl mandante con sede in Fonzaso (BL) via Fenadora n. 14. Valore dell’offerta con cui e’ stato aggiudicato l’appalto: E 2.255.665,39 oltre oneri sicurezza - Ribasso di aggiudicazione 21,893% ribasso sui tempi esecuzione 20 %. Informazioni disponibili su www.comune.castelgandolfo. rm.it e www.sitarl.it. Il Responsabile del Procedimento Arch. Silvia Giannuzzi


2

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012

ACEA AMBIENTE SRL Avviso appalto aggiudicato CIG 43619960F9 I.1) Acea Ambiente Srl, via Vigone 42, 10064 Pinerolo. II.1.1) Lavori di realizzazione della copertura finale del Lotto II del settore di discarica denominato “Torrione 4” della discarica per rifiuti non pericolosi di località Torrione nel Comune di Pinerolo. IV.1.1) Procedura aperta. Criterio di aggiudicazione: prezzo più basso. Sezione V: Aggiudicazione appalto: Data: 24/09/12. Aggiudicatario: Agrideco Srl, S.S. Aurelia Nord Km 226, 58022 Follonica (GR), che ha presentato un ribasso del 24,469% sull’importo dei lavori a corpo posto a base di gara, corrispondente ad un importo di aggiudicazione di E 522.963,21 oltre IVA. Sezione VI: Informazioni complementari: RUP: ing. Marco Avondetto, Ricorso: TAR per la Regione Piemonte. Informazioni disponibili c/o ufficio gare ed appalti di Acea Pinerolese Industriale S.p.A. L’amministratore delegato acea ambiente s.r.l. ing. Francesco Carcioffo ----------------------

COMUNE DI QUILIANO Estratto bando di gara Il Comune di Quiliano indice una procedura aperta per la fornitura ordinaria di farmaci, parafarmaci e altri generi vendibili nella farmacia comunale. Durata 3 anni. Importo annuale presunto: € 600.000,00 IVA escl. La fornitura è suddivisa in 2 lotti. Criterio di aggiudicazione: prezzo più basso. Termine presentazione offerta: ore 12 del 24.12.12. Per informazioni: Ufficio Ragioneria tel. 019 2000539 Fax 019 2000548 ufficio.ragioneria@comune.quiliano.sv.it; documentazione di gara sul

sito www.comune.quiliano.sv.it. Responsabile del procedimento: Dr.sa Rebella Maria Ida. Il responsabile del servizio economico-finanziario rag. Vanda Oliveri

Informazioni: eventuali informazioni di carattere amministrativo possono essere richieste al n. 0862-363342. 9. Responsabile del procedimento di gara: Ing. Francesca Santini. Il Dirigente: Arch. Antonio Perrotti

-----------------------

-----------------------

COMUNE DI FAVARA

CITTÀ DI ALASSIO

E’ stato pubblicato sulla G.U.R.S. n. 41 del 12.10.12 e sul sito del Comune di Favara www.comune.favara. ag.it l’avviso di gara per i lavori di “Realizzazione di un centro mercato da destinare ai commercianti ambulanti” mediante project financing. Gara in data 11.12.12 ore 12. Informazioni si potranno richiedere presso l’Ufficio LL.PP. sito in Piazza Mazzini - Favara-Tel.n.0922/448144

Avviso d’asta pubblica Il giorno 11/12/2012 ore 10.00 si procederà alla vendita mediante asta pubblica (art. 73 lett. c e 76 R.D. n. 827/1924) con offerte segrete da confrontarsi con il prezzo a base d’asta del seguente immobile: Alassio Vico Isonzo FG 23 P 234 SUB 2 MQ 21,24 PREZZO a b.a. € 65.000. Termine presentazione offerte: 10.12.12 ore 12. Il bando è scaricabile dal sito www.comune. alassio.sv.it o reperibile c/o l’Ufficio Patrimonio.

Il R.U.P. Arch. F. Criscenzo -----------------------

Regione Abruzzo Giunta Regionale Avviso di asta pubblica 1. Amministrazione aggiudicatrice: Regione Abruzzo, Giunta Regionale, Servizio Appalti Pubblici e Contratti, via Leonardo da Vinci 6, 67100 L’Aquila, tel. 0862/363365-42, fax 0862/363347. 2. Oggetto dell’appalto: Alienazione di autovetture di servizio di proprietà della Giunta Regionale d’Abruzzo. 3. Procedura di aggiudicazione: pubblico incanto. 4. Criteri di aggiudicazione: prezzo più alto. 5. Valore iniziale dell’incanto: € 30.300,00. 6. Modalità acquisizione atti di gara: tutta la documentazione relativa al presente incanto è disponibile sul sito http://gare.regione. abruzzo.it. 7. Termine ultimo per il ricevimento delle offerte: entro le ore 13 del 17.12.12. Apertura delle offerte: ore 10 del giorno 18.12.2012. 8.

Il dirigente del 1° settore dott. Demetrio Valdiserra -----------------------

CITTÀ DI ALASSIO Avviso d’asta pubblica Il giorno 11/12/12 ore 11 si procederà alla vendita mediante asta pubblica (art. 73 lett. c e 76 R.D. n. 827/1924) con offerte segrete da confrontarsi con il prezzo a base d’asta dei seguenti immobili (Condominio “Ibiscus”): Lotto 1: Locale di Via Mameli 18, Fg. 27 P. 852 sub 36 cons 3,5 vani, Classe energetica: E; Prezzo a b.a. E 398.000,00; Lotto 2: Posto Auto Scoperto Via Mameli 18, Fg. 27 P. 852 sub 48 cons Mq 10, Prezzo a b.a. E 40.000,00; Lotto 3: Posto Auto Scoperto Via Mameli 18, Fg. 27 P. 852 sub 49 cons Mq 10, Prezzo a b.a. E 40.000,00. Cauzione 10% del valore a b.a. Offerta


3

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012

libera in aumento del prezzo a b.a. Termine presentazione offerte: 10.12.12 ore 12. Il bando è scaricabile dal sito www.comune.alassio.sv.it o reperibile c/o l’Ufficio Patrimonio. Il dirigente del 1° settore: dott. Demetrio Valdiserra -----------------------

COMUNE DI VALENZA Affidamento del servizio di pulizia degli uffici e servizi comunali e della casa di riposo “l’uspidali’” - periodo anni 3. CIG 4581468AFC. Si comunica che i termini riferiti alla gara di cui sopra sono stati modificati come segue: - Nuovo termine di scadenza per la presentazione delle offerte: 26/11/2012 ore 12,00; - Nuovo termine 1° seduta pubblica di gara: 28/11/2012 ore 9. Il Dirigente Settore Finanziario Dott.ssa Sara Marchetti -----------------------

Iscrizione al registro della stampa del Tribunale di Trani n. 01/04 del 30.10.2007 Redazione Barletta - Via S. Antonio 30 Tel. +39.0883.532851 - Fax +39.0883.531373 Direttore responsabile: Rosalinda Camarda Edito da: Contesto Srl CONTATTI Redazione: redazione@bandinlinea.it Abbonamenti: abbonamenti@bandinlinea.it Clienti: servizioclienti@bandinlinea.it Url: www.bandinlinea.it -----------------------------------

PUBBLICITà

BARLETTA - VIA VECCHIA CANOSA 40 Tel & Fax 0883 888224 - Cell. 329 9050042

mail@ilgiardinodelte.net - www.ilgirdinodelte.net concessionaria per la pubblicità su

bandinlinea per informazioni e contatti

0883 34 79 95

info@intelmedia.it - www.intelmedia.it


4

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012

COMUNE DI POZZUOLI ESITO DI GARA Il Comune di Pozzuoli, Capofila dell’Ambito Territoriale N4, comunica che la gara d’appalto per l’affidamento del servizio “Centro diurno socio assistenziale per disabili” dell’Ambito N4, indetta ai sensi degli artt 55 e 83 D.Lgs.163/06 e smi per l’importo a base di gara di E 314.625,00, IVA esente, CIG: 4296262B8C concorrenti 1 è stata aggiudicata alla Ditta I.FL.HAN. Spa per l’importo di E 298.893,75 esente IVA. Il Dirigente: dott. Carlo Pubblico -----------------------

COMUNE DI MADDALONI Avviso bando di gara CIG 4662332613 CUP F19E12000960004 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Maddaloni, via San Francesco d’Assisi 36, CAP 81024, tel. 0823.433416, fax 0823.288691. SEZIONE II: OGGETTO: Affidamento dell’incarico dei servizi di pulizia e di spazzamento delle strade e conferimento in discarica dei rifiuti solidi urbani per mesi 30 + 30. L’importo a base d’asta è stato così determinato: analisi dei costi pari ad E 22.952.400,00 per servizi soggetti a ribasso oltre IVA, più E 229.524,00 per oneri della sicurezza non soggetti al ribasso. L’importo complessivo di gara è pari a E 23.181.924,00 oltre IVA, di cui E 22.952.400,00 per servizi soggetti a ribasso (oltre IVA) ed E 229.524,00 per oneri della sicurezza non soggetti al ribasso, oltre IVA SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Si rimanda al Disciplinare di Gara ed al CSA. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta

con aggiudicazione all’offerta economicamente più vantaggiosa. Termine ricezione offerte: 31.12.12 ore 12.00. I documenti di gara, Disciplinare di Gara e Capitolato Speciale d’Appalto possono essere consultati su www.comune.maddaloni.ce.it e sono liberamente scaricabili. Il dirigente dott. Salvatore Schiavone -----------------------

Comune di Fiumicino Estratto bando di gara CIG 4701232B5D Il Comune di Fiumicino, via Portuense 2496, 00054 indice procedura aperta per appalto relativo alla Costruzione di un Asilo Nido in Via Coni Zugna. Importo dei lavori € 1.270.000,00 di cui € 1.140.794,39 soggetto a ribasso d’asta e € 129.205,61 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso. Criterio di aggiudicazione: prezzo più basso. Termine presentazione offerte: Ufficio Protocollo ore 12 del 17.12.12. Documentazione di gara disponibile su www.comune.fiumicino.rm.gov.it. Informazioni c/o Area Ge-stione del Territorio, tel. 0665210641/648, fax 0665047977, dal lun. al ven. dalle ore 09 alle ore 12. Il Dirigente dell’Area: Arch. Luigi Giamogante -----------------------

COMUNE DI TEORA Bando di gara CIG 4628259027 I.1) Comune di Teora, Largo Europa, tel. 0827-51005. II.1.2) “Lavori di manutenzione straordinaria della rete idrica urbana ed extraurbana di proprietà comunale”. Delibera G.C. n. 90 del 3/10/2012. Importo dei lavori a base d’asta: E 519.796,03 per lavori oltre E 20.323,51 per oneri di

sicurezza non soggetti a ribasso ed oltre Iva. Iscrizioni richieste: OG6 class II E 540.119,54 prevalente. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Finanziamento: 70% fondi statali e 30% fondi comunali assistiti da mutuo Cassa DP. Termine esecuzione: giorni 270, riducibile in offerta. Condizioni di partecipazione: secondo quanto indicato nella documentazione di gara disponibile presso l’U.T.C. e sul sito www.comune. teora.av.it. IV.1) Procedura: aperta. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Termine presentazione offerta: ore 12 del 27.12.12. Il responsabile del servizio ll.pp. arch. Luciani Tiberio -----------------------

Agenzia Regionale per l’informatica e la Telematica Esito gara CIG 3093493F2A CUP E79I11000020002 CPV 72262000-9 Con Delib. del D.G. n. 114 del 20.09.12 è stata aggiudicata definitivamente la Gara d’Appalto, procedura aperta per realizzazione del progetto “Sistema Integrato per la Gestione Informatizzata delle procedure in Agricoltura-Sistema Informativo Agricolo Regionale-RA”. Importo a b.a. E 637.500,00 +IVA. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Ditte partecipanti: 9. Ditte escluse: 3. RTI aggiudicatario Reply Public Sector-E geos Spa-Sintab Srl. Importo aggiudicazione: E 483.150,00 +IVA. Il responsabile del procedimento dott.ssa Lucia Del Grosso -----------------------


5

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012

UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA Avviso di appalto aggiudicato CIG 34239160DE SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Università della Calabria, via P. Bucci, località Arcavacata, 87036 Rende (CS), www.unical.it, tel. 0984493953, fax 0984493714. SEZIONE II: OGGETTO DELL’APPALTO: Fabbisogno triennale dei servizi di movimentazione, trasporto e facchinaggio presso le strutture dell’Università della Calabria e del Centro Residenziale. Cat. 2. CPV 63110000. Valore stimato dell’appalto E 58.956,72 oltre oneri IVA ed oneri per la sicurezza. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta con il criterio del prezzo più basso. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE: 16/10/12. Impresa Giovanni Ruà via Prato sn 87030 San Vincenzo La Costa (CS), tel. 0984937178 fax 0984937178, Subappalto no. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Bando di gara pubblicato nella G.U. 5^ Serie speciale n. 151 del 23.12.11. Data spedizione del presente avviso: 22.11.12. Il direttore generale dott. Fulvio Scarpelli -----------------------

ACEA AMBIENTE SRL Avviso DI appalto aggiudicato CIG 43619960F9 I.1) Acea Ambiente Srl, via Vigone 42, 10064 Pinerolo. II.1.1) Lavori di realizzazione della copertura finale del Lotto II del settore di discarica denominato “Torrione 4” della discarica per rifiuti non pericolosi di località Torrione nel Comune di Pinerolo. IV.1.1) Procedura aperta. Criterio di

aggiudicazione: prezzo più basso. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE APPALTO: Data: 24/09/12. Aggiudicatario: Agrideco Srl, S.S. Aurelia Nord Km 226, 58022 Follonica (GR), che ha presentato un ribasso del 24,469% sull’importo dei lavori a corpo posto a base di gara, corrispondente ad un importo di aggiudicazione di E 522.963,21 oltre IVA. SEZIONE VI: INFORMAZIONI COMPLEMENTARI: RUP: ing. Marco Avondetto, Ricorso: TAR per la Regione Piemonte. Informazioni disponibili c/o ufficio gare ed appalti di Acea Pinerolese Industriale S.p.A. L’amministratore delegato acea ambiente s.r.l. ing. Francesco Carcioffo -----------------------

CITTÀ DI ALASSIO Avviso d’asta pubblica Il giorno 11/12/2012 ore 10.00 si procederà alla vendita mediante asta pubblica (art. 73 lett. c e 76 R.D. n. 827/1924) con offerte segrete da confrontarsi con il prezzo a base d’asta del seguente immobile: Alassio Vico Isonzo FG 23 P 234 SUB 2 MQ 21,24 PREZZO a b.a. € 65.000. Termine presentazione offerte: 10.12.12 ore 12. Il bando è scaricabile dal sito www. comune.alassio.sv.it o reperibile c/o l’Ufficio Patrimonio. Il dirigente del 1° settore dott. Demetrio Valdiserra -----------------------

CITTÀ DI ALASSIO Avviso d’asta pubblica Il giorno 11/12/12 ore 11 si procederà alla vendita mediante asta pubblica (art. 73 lett. c e 76 R.D. n. 827/1924) con offerte segrete da

confrontarsi con il prezzo a base d’asta dei seguenti immobili (Condominio “Ibiscus”): Lotto 1: Locale di Via Mameli 18, Fg. 27 P. 852 sub 36 cons 3,5 vani, Classe energetica: E; Prezzo a b.a. E 398.000,00; Lotto 2: Posto Auto Scoperto Via Mameli 18, Fg. 27 P. 852 sub 48 cons Mq 10, Prezzo a b.a. E 40.000,00; Lotto 3: Posto Auto Scoperto Via Mameli 18, Fg. 27 P. 852 sub 49 cons Mq 10, Prezzo a b.a. E 40.000,00. Cauzione 10% del valore a b.a. Offerta libera in aumento del prezzo a b.a. Termine presentazione offerte: 10.12.12 ore 12. Il bando è scaricabile dal sito www. comune.alassio.sv.it o reperibile c/o l’Ufficio Patrimonio. Il dirigente del 1° settore dott. Demetrio Valdiserra -----------------------

ASL BT Esito gara CIG 443031291C CUP C73B10000450005 ASL BT, Area Gestione Tecnica, Piazza Principe Umberto I - 70051 Barletta, Tel 0883.577659 fax 0883.577649. OGGETTO: Procedura aperta lavori di adeguamento a norme e rifunzionalizzazione del P.O. di Trani. Si comunica che con deliberazione n.1526 del 08/11/2012 i lavori sono stati aggiudicati alla Impresa SOGEM Srl, Via Moiariello 50, 80131 Napoli con il ribasso d’asta del 28,252%. Soglia di anomalia 28.2664%. Ditte partecipanti n. 93 di cui 10 escluse. Responsabile del procedimento: Ing. M. Tedone. Il direttore area gestione tecnica ing. Vincenzo Altamura ----------------------


6

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012

UNIONE DEI COMUNI “NORA E BITHIA” Estratto bando di gara CIG 4702767E15 SEZIONE I: Unione dei Comuni “Nora e Bithia”, Via Cagliari 59, 09019 Teulada (CA), Tel. 0709270029, Arch. Piero Paolo Medda, serviziotecnico@unionenoraebithia.it, Fax 070/9270049, www. unionenoraebithia.it. SEZIONE II: Servizi d’igiene urbana e complementari nell’Unione dei Comuni di Nora e Bithia, nelle modalità, tempi e caratteristiche riportate nel Capitolato Speciale d’Appalto. Quantitativo totale: E 17.350.058,00 di cui E 265.025,00 per oneri per la sicurezza +IVA. II.3) Durata: mesi 84. SEZIONE III: Cauzione provvisoria 2%. Condizioni di partecipazione: documentazione di gara. SEZIONE IV: PRCEDURA: Aperta. Aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Accesso documenti: 08.01.13 h 13. Termine ricevimento offerte: 10.01.13 h 14. Vincolo offerta: 180 gg. Apertura offerte: 11.01.13 h 10,30. Il rup e responsabile del servizio anrch. Piero Paolo Medda ---------------------

PREVALENTE: OS1. L’importo dei lavori ammonta a complessivi: € 1.615.000,00, di cui € 877.149,10 per lavori a corpo, € 737.850,90 per lavori a misura ed € 42.950,00 per oneri. Termine di esecuzione: gg.365. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: si veda documentazione di gara. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Criteri di aggiudicazione: Prezzo più basso. Termine ricevimento offerte: 16/01/2013 ore 12. Lingue: IT. Vincolo offerta: gg.180. Apertura offerte: 17/01/2013 ore 10. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: è obbligatoria la presa visione dei luoghi fino a 6 gg. prima del termine per la presentazione delle offerte. Disciplinare di gara e bando: scaricabili dal sito del Cosmari. Ricorso: T.A.R. Marche, Ancona. Spedizione avviso: 15/11/2012. Il responsabile del procedimento ing. Giuseppe Giampaoli ----------------------

MINISTERO DELLA DIFESA 5° REPARTO INFRASTRUTTURE PADOVA

COSMARI - TOLENTINO Bando di gara CIG 4706607EF3 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Consorzio Obbligatorio Smaltimento Rifiuti, Località Piane di Chienti, Tolentino (MC) 62029, Tel.0733203504, Massimo Procaccini - massimo.procaccini@ cosmari.191.it, pec@cosmari-mc. it, Fax 0733204014, www.cosmarimc.it. SEZIONE II: OGGETTO DELL’APPALTO: Ricomposizione ambientale dell’ex discarica sita nel comune di Tolentino. CAT.

www.gruppo.info - box@gruppo.info

Esito procedura negoziata senza previa pubblicazione bando di gara Nr. gara 06 CUP D73H12000090001 CIG 4566933056 Amministrazione aggiudicatrice: Ministero Difesa, Esercito, 5° Reparto Infrastrutture, Padova. Luogo di esecuzione del servizio: Peschiera del Garda (VR), parco materiali motorizzazione, genio campagnole e setteponti. Indicazione del lavoro: rimozione e smaltimento coperture contenente amianto. Importo complessivo dell’appalto: 644.885,02 +IVA 21%. Ditte invitate: 12. Offerte ricevute: 2. Ammesse: 2. Aggiudicazione: massimo ribasso percentuale (media) sull’importo posto a base gara. Aggiudicazione definitiva: 09/10/12. Aggiudicatario: SO.I.CO. srl ribasso del 32,85%, via Marco Biagi 22, 25040 Corte Franca (BS). Importo agg.: E 472.274,20 +IVA 21%. Pubblicità: Nei modi previsti dall’art. 122 del D.Lgs 163/06 e su www.rveneto.bandi.it, www.esercito.difesa.it. Informazioni: 5° Reparto Infrastrutture, vicolo S.Benedetto 8, 35139 Padova, 049/8203699 - 8203707. Responsabile del Procedimento: Col. g. Luca Bombonato. Termine dilatorio stipulazione contratto: gg. 35 dalla presente comunicazione.


7

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012

Ricorso: entro 30 gg. dalla presente comunicazione, ai sensi dell’art. 245, co. 1, D.Lgs. 163/06. Il comandante col. ing. g. Luca Bombonato -----------------------

COMUNE DI ONIFAI Avviso di aggiudicazione definitiva CIG 1436633B0B SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Onifai, Tel.0784/97418 - Fax 0784/97278, comuneonifai@tiscali. it, www.comune.onifai.nu.it. SEZIONE II: OGGETTO: lavori di realizzazione opere e interventi previsti dal piano stralcio di bacino per l’assetto idrogeologico stabilizzazione tramite muri in cemento armato rivestiti in pietrame. SEZIONE IV: Procedura aperta; Criterio aggiudicazione: prezzo più basso. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE: Data aggiudicazione seguito riapertura della gara: 19.07.12; Data aggiudicazione definitiva: 13 novembre 2012; offerte pervenute: n. 45; ammesse: n. 38; Impresa aggiudicataria: DiStefano Roberto - Paternò - (CT). Verifica delle offerte anomale ai sensi dell’art.121 con la valutazione della congruità delle offerte anomale in conformità all’art. 86 c. 1 e modalità art. 87 del codice dei contratti pubblici emanato con D.Lgs. 163/06; Ribasso percentuale offerto: -50,711%; Importo di aggiudicazione: € 567.352,26 oltre ad € 32.995,99 per oneri di sicurezza, per un totale di € 600.348,25 più IVA; SEZIONE VI: Informazioni potranno essere richieste presso il Servizio LL.PP., geom. Monne F. Mario. Il funzionario incaricato geom. Monne F. Mario -----------------------

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA S. MARIA DELLA MISERICORDIA DI UDINE Dipartimento Servizi Condivisi

Avviso di rettifica SEZIONE I: Dipartimento Servizi Condivisi, Azienda Ospedaliero-Universitaria S. Maria della Misericordia di Udine, via Uccellis 12/F, 33100 Udine. SEZIONE II: ID12FAR004 Gara a procedura aperta per la fornitura di prodotti, coloranti, reagenti, lame, materiale per anatomia patologica. Rettifica al bando originale: La determina d’indizione 1127 dd. 16/10/12 è stata parzialmente rettificata dalle determine 1209 dd. 12/11/2012 e 1212 dd. 14/11/2012. SEZIONE VI: Il Dipartimento Servizi Condivisi comunica che sul sito www.csc.sanita.fvg.it sono state pubblicate delle rettifiche al Capi-

tolato della procedura di gara in oggetto, visualizzabili alla sezione “bandi e avvisi: in corso”, previa registrazione nell’area riservata. Il direttore della soc approvvigionamento centralizzato di beni e servizi e logistica ing. Emanuele Mognon -----------------------

COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO Bando di gara per estratto CIG: 46323353C5 Per il 13.11.12 alle ore 10.00 è indetta gara con procedura aperta per la fornitura di uno scuolabus per il trasporto degli alunni della scuola dell’infanzia e d’obbligo. Fornitura da effettuarsi in San Pancrazio Sa-

www.qtsicilia.it


8

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012

lentino (BR), le cui offerte dovranno pervenire entro le 12 del 12.11.12. L’importo presunto della fornitura ammonta ad E 57.800,00 IVA esclusa, importo soggetto al ribasso d’asta. Il bando e disciplinare di gara sono pubblicati all’Albo pretorio e su www. sps.br.it ed è depositato, assieme a tutti gli atti del procedimento, presso l’Ufficio Servizi Sociali di questo Comune (Piazza Umberto I, 5) tel. 0831660209/220, fax 0831/660239. Il responsabile del settore responsabile del procedimento ins. Cosimo Puricella -----------------------

CENTRO SERVIZI CONDIVISI Avviso di gara I.1) Azienda Ospedaliero Universitaria Udine, Dipartimento Servizi Condivisi, via Uccellis 12/f, Udine 33100, all’attenzione di: Dal Bon Elisabetta, dalbon.elisabetta@aoud. sanita.fvg.it, tel. 04321794240, fax 0432306241, www.csc.sanita.fvg.it. Informazioni, documentazione e offerte: punti sopra indicati. I.2) Autorità regionale o locale. Salute. L’amministrazione acquista per conto di altre amministrazioni. II.1) a) ID12ECO028 Abbonamenti a periodici italiani e stranieri con servizi accessori e banche dati. b) ID12PRE016 Fornitura di prodotti per cateterismo vescicale. c) ID12PRE012 Prodotti per stomia. d) ID12PRO006 Affidamento della fornitura di protesi mammarie. e) ID12SER068 Affidamento servizio di trasporto degenti all’interno delle strutture ospedaliere e altri trasporti interni per l’A.S.S. n. 5 “Bassa Friulana”. f) ID12FAR004 Gara a procedura aperta per la fornitura di prodotti, coloranti, reagenti, lame, materiale per anatomia patologi-

ca. g) ID12PRO002 Fornitura di dispositivi per elettrostimolazione. h) ID12REA018 Gara a procedura aperta per l’affidamento della fornitura full service di un sistema per l’elettroforesi delle sieroproteine con tecnica capillare e di un sistema per l’elettroforesi in gel di agarosio, comprensivo di immunofissazione, elettroforesi urinaria, isoenzimi, isoelettrofocalizzazione su liquido cefalo rachidiano. i) ID12REA019 Gara a procedura aperta per l’affidamento della fornitura full service di sistemi analitici per l’esecuzione di test diagnostici di emostasi e coagulazione per la S.C. Medicina trasfusionale dell’A.O.U. “Ospedali Riuniti” di Trieste e per il Dipartimento di medicina di laboratorio dell’A.O.U. “Santa Maria della Misericordia” di Udine. II.1.2) Forniture. Acquisto (gare a, b, c, d, f, g) Misto (gare h, i). Luogo di consegna: gare a, b, c, d, f, g, i Aziende del SSR NUTS DT4, gara h Aziende del AOUUD NUTS DT42. II.1.3) Appalto pubblico (gare a, b, c, d, e, f, g, h, i). II.1.6) a) 222000002. b) 33141200-2. c) 33141610-9. d) 33184400-7. e) 85140000-2. f) 33696000-5. g) 33182200-1. h) 33124100-6. i) 33124100-6. II.1.8) Lotti si (gara a,b,c, d, f, g, h, i) no (gara e). Tutte le informazioni relative alla suddivisione e descrizione dei lotti sono contenute nel capitolato di gara, reperibile sul portale www.csc.sanita.fvg.it, sezione “bandi di gara: in corso” accedendo tramite all’area riservata alle imprese. II.1.9) Varianti: no. II.2) Quantitativo: a) E 976.300,00 (+ 195.260,00 per opzioni contrattuali). b) E 2.534.456,00 (+ 929.300,75 per opzioni contrattuali). c) E 755.000,00 (+ 1.283.500,00 per opzioni contrattuali). d) E 1.765.280,45 (+ 647.269,50 per opzioni contrattuali). e) E 732.000,00 (+ 237.900,00 per opzioni contrattuali). f) E 850.000,00 (+ 1.232.500,00 per opzioni contrattuali). g) E 17.606.185,00 (+

5.722.010,13 per opzioni contrattuali). h) E 291.000,00 (+ 413.200,00 per opzioni contrattuali). i) E 7.638.000,00 (+ 4.062.600,00 per opzioni contrattuali). II.2.2) Opzioni: si. Estensioni e proroghe contrattuali (gara a, b, c, d,e, f, g, h, i). II.3) Durata: a) 12 mesi. b) 36 mesi. c) 12 mesi. d) 36 mesi. e) 48 mesi. f) 24 mesi. g) 48 mesi. h) 36 mesi. i) 60 mesi. III.1.1) Cauzioni: ai sensi dell’art. 75 del D.Lgs. 163/06. III.1.2) Pagamento ai sensi del D.Lgs. 231/02 a far data dalla data di ricevimento delle fatture. III.1.3) Forma giuridica: ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs. 163/06. III.2.1) Situazione degli operatori: Dichiarazione sostitutiva di certificazione, ai sensi del comma 2 dell’art. 38 del D.Lgs. 163/2006, con la quale la ditta attesta di non incorrere in alcuna delle condizioni di esclusione di cui ai punti a-b-c-d-e-f-g-h-i-m co. 1 art. 38 del D.Lgs. 163/06, e di essere iscritta nel registro della CCIAA (o Registro delle ditte o analoghi registri professionali per gli Stati esteri), specificando il luogo e il numero di iscrizione al Registro delle Imprese e, che a carico della ditta non vi sono dichiarazione di fallimento, liquidazione coatta amministrativa, ammissione in concordato, amministrazione controllata, o procedure di liquidazione volontaria. III.2.2) Capacità economica: gara a, b, c, d, e, f, g, h, i fatturato globale realizzato nell’ultimo triennio. III.2.3) Capaità tecnica: gara a, b, c, d, e, f, g, h, i fatturato specifico realizzato nell’ultimo triennio con indicazione degli Enti e del relativo importo. Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti: gara a, b, c, d, e, f, g, h, i fatturato triennale almeno pari all’importo di gara. III.3.1) La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione. IV.1) Procedura: Aperta. IV.2.1) Criteri di aggiudicazione: prezzo più basso (gara a), offerta economicamente più vantaggiosa


9

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012

(gare b, c, d, e, f, g, h, i) criteri indicati nel capitolato d’oneri. IV.3.1) Numero di riferimento: Determina D.S.C. 1127 dd 16/10/2012. IV.3.3) Termine per il ricevimento delle richieste di documenti: data 17/11/2012 ore 12. IV.3.4) Termine ricezione offerte: 27/11/2012 ore 12. IV.3.6) Lingue: IT. IV.3.7) Vincolo: 180 gg. IV.3.8) Apertura offerte: 28/11/2012: a) 8:00. b) 9:00. c) 10:00. d) 11:00. e) 12:00. f) 14:00. g) 15:00. h) 16:00. i) 17:00. Luogo: Sede DSC in via Uccellis, 12 f a Udine. VI.3) Informazioni complementari: Il responsabile unico per il procedimento ai sensi della L.163/2006 è l’ing Emanuele Mognon. Tutte le comunicazioni e gli scambi di informazioni possono avvenire mediante posta o fax. Le Norme di partecipazione alla gara, il capitolato d’oneri e gli esiti sono pubblicati sul sito www.csc.sanita. fvg.it alla voce “Bandi e avvisi di gara” (previa registrazione) e sono ottenibili al medesimo indirizzo di cui al punto I.1). VI.4.1) Ricorso: T.A.R. Friuli Venezia Giulia, piazza Unità d’Italia 7, Trieste, tel. 040/6724711. VI.4.2) Presentazione di ricorso: entro 30 gg. VI.5) Data di spedizione del presente avviso: 18/10/2012. Il direttore della S.O.C. approvvigionamento centralizzato di beni e servizi e logistica ing. Emanuele Magnon -----------------------

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA S.MARIA DELLA MISERICORDIA DI UDINE Dipartimento Servizi Condivisi

Rettifica bando SEZIONE I: Dipartimento Servizi Condivisi, Azienda OspedalieroUniversitaria S. Maria della Misericordia di Udine, via Uccellis 12/F, 33100 Udine.

SEZIONE II: ID12REA005 Fornitura in “full service” di sistemi diagnostici di ematologia per un periodo di 60 mesi. Rettifica al bando originale: La determina d’indizione 1015 dd. 10/09/2012 è stata parzialmente rettificate dalla determina 1222 dd 15/11/2012. SEZIONE VI: Il Dipartimento Servizi Condivisi comunica che sul sito www.csc.sanita.fvg.it sono state pubblicate delle rettifiche al Capitolato della procedura di gara in oggetto, visualizzabili alla sezione “bandi e avvisi: in corso”, previa registrazione nell’area riservata. Il direttore della SOC approvvigionamento centralizzato Di beni e servizi e logistica ing. Emanuele Mognon -----------------------

CONSORZIO OBBLIGATORIO SMALTIMENTO RIFIUTI Avviso di gara CIG: 471076998C SEZIONE I: STAZIONE APPALTANTE: COSMARI, Loc. Piane di Chienti - 62029 Tolentino (MC), tel.0733.203504, fax 0733.204014 www.cosmarimc.it, pec@cosmarimc.it, massimo.procaccini@cosmari.191.it. SEZIONE II: OGGETTO APPALTO: Fornitura di sacchetti per la raccolta differenziata porta a porta suddivisa in n. 3 lotti - Delib. n.93 del 28/09/11. Importo complessivo per il biennio: Euro 3.190.000,00 + iva. Durata: Anni 2. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: vedasi documentazione di gara disponibile sul sito del Cosmari. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Aggiudicazione: prezzo più basso. Termine ricevimento offerte: ore 12 del 7.01.13 c/o Uff. Protocollo. Vincolo offerta: 180 gg. Apertura plichi: se-

duta pubblica alle ore 9 dell’8.01.13. SEZIONE VI: INFORMAZIONI COMPLEMENTARI: Ricorso: TAR Marche - AN. Invio GUCE: 16.11.12. Il responsabile del procedimento ing. Giuseppe Giampaoli -----------------------

ESTRA RETI GAS SRL Avviso di gara C.I.G.46498211AD. SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: ESTRA Reti Gas srl, Via U. Panziera 16, 59100 Prato, tel. 0574872547 fax 0574872541, lpisa@estraspa.it. SEZIONE II: OGGETTO: servizio call center tecnico e back office per i clienti (Società di vendita e clienti finali) di Estra Reti Gas Srl. L’importo indicativo da pagarsi a misura, ammonta complessivamente a € 1.242.381,00, oltre oneri fiscali. Durata di anni 3 consecutivi. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: si vedano documenti di gara disponibili su www.estraretigas. it, Link bandi di appalto. SEZIONE IV PROCEDURA: aperta all’offerta economicamente più vantaggiosa. Termine presentazione offerte: ore 12 del 10.12.12. Inizio delle operazioni di gara: seduta pubblica ore 9 del 11.12.12. Inviato alla GUCE il 29.10.12. Responsabile del procedimento Il dirigente sig. C. Calistri -----------------------

COMUNE DI SAN GIORGIO IONICO Avviso di gara SEZIONE I: Comune di San Giorgio Ionico, via Salvo D’Acquisto,


10

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012

Ufficio Tecnico - Responsabile del procedimento arch. Rinaldo Pastore - 099/5915241. SEZIONE II: OGGETTO: vendita, mediante asta pubblica, di n. 7 (sette) lotti edificabili di proprietà comunale compresi nel compendio urbanistico C4 del vigente PdF del Comune di San Giorgio Ionico, ciascuno di 375 mq e per un importo pari a € 82.091,25 per ogni lotto. SEZIONE III: INFORMAZIONI GIURIDICHE, ECONOMICHE, FINANZIARIE: sono indicate su www. sangiorgiojonico-ta.it, www.sangiorgioionico.gov.it e www.montedoro. ta.it. SEZIONE IV: PROCEDURA: Criterio di aggiudicazione: prezzo maggiore o pari a quello fissato a base d’asta. Termine ricevimento offerte: 30.11.12 ore 12.00. Apertura buste documentazione amministrativa: presso la Sede Municipale del Comune, il 04.12.12, ore 10.00. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Documentazione di gara: è pubblicata su www.sangiorgiojonico-ta.it, www.sangiorgioionico.gov. it, www.montedoro.ta.it. Il segretario generale dott. Marco Lesto -----------------------

CONSIGLIO REGIONALE DELLA PUGLIA Bando di gara CIG 4176726753 I.1) Consiglio Regionale della Puglia, Servizio Amministrazione e Contabilità, via Capruzzi 212-70122 Bari. Responsabile Unico del Procedimento: dott.ssa Angela Vincenti, dirigente del Servizio Amministrazione e Contabilità presso la Stazione Appaltante, tel. 0805402736, fax 0805402117, vincenti.angela@ consiglio.puglia.it, PEC: vincenti. angela @pec.consiglio.puglia.it, contatto: dott.ssa Rosa De Florio,

tel. 0805402417, fax 0805402425, deflorio.rosa@consiglio.puglia. it, www.consiglio.puglia.it. II.1.2) Servizio di portierato ed altre mansioni accessorie. Le caratteristiche dell’appalto e le relative condizioni sono individuate nella documentazione di gara. Entità totale +IVA: E 190.996,90. III.1.3) Sono ammessi a partecipare alla gara tutti i soggetti di cui all’art. 34 del D.Lgs. 163/06, raggruppamento di imprese o consorzio, con l’osservanza della disciplina di cui agli art. 34, 35, 36 e 37 del D.lgs. 163/2006 che siano in possesso dei requisiti di qualificazione previsti nel bando e nel disciplinare. Altre condizioni: Vedi disciplinare di gara. IV.2.1) Aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa, con criteri meglio indicati nel disciplinare di gara. Procedura aperta. Chiarimenti sui documenti di gara e sugli aspetti tecnici possono essere richiesti sino al 19.11.12 a vincenti.angela@consiglio.puglia.it, vincenti.angela@pec. consiglio.puglia.it; i chiarimenti saranno pubblicati su www.consiglio. puglia.it entro il 23.11.12. Scadenza ricezione offerte: h 12 del 30/11/12. Vincolo offerta: 180 gg. Apertura offerte: h 9:30 del 13/12/12. VI.3) Appalto indetto con determinazione a contrarre del Dirigente del Servizio Amministrazione e Contabilità n. 81 del 22.10.2012. Ricorso: TAR per la Puglia, sede di Bari. Il dirigente del servizio amministrazione e contabilità Dott.ssa Angela Vincenti -----------------------

Città di Giulianova Il Comune di Giulianova, corso Garibaldi ,109, tel. 08580211, fax 0858021433/410 indice procedura aperta per Gestione dei servizi di

igiene urbana. Importo dell’appalto al netto di IVA € 18.600.000,00 di cui € 15.000,00 per oneri riguardanti la sicurezza non soggetti a ribasso. Durata del contratto: 5 anni. Criteri aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Scadenza presentazione offerte: 28.12.12 ore 12. Documentazione di gara pubblicata su www.comune.giulianova.te.it e disponibile c/o Area IV Servizi alla Città e territorio, tel. 0858024006. Il Responsabile del Procedimento Ing. Silvio Stirparo -----------------------

E.S.TR.A. S.P.A. Avviso SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: E.S.TR.A. S.p.A., Via U. Panziera n. 16- 59100 Prato - c.f. e p.i. 02149060978. SEZIONE II: OGGETTO: procedura aperta per il servizio di call center tecnico e back office (CIG 46498211AD) indetta da Estra Reti Gas S.r.l. con bando inviato alla GUCE in data 29/10/2012 e pubblicato sulla GURI n. 129 V° Serie Speciale del 05/11/2012. SEZIONE VI: si avvisa che a far data dal 14/11/2012 E.S.TR.A. S.p.A. ha incorporato per fusione Estra Reti Gas S.r.l., e che pertanto tutta la documentazione richiesta per la partecipazione alla procedura in questione dovrà essere intestata ed indirizzata a: E.S.TR.A. S.p.A., sede legale di Prato, come sopra citata. Restano quindi invariati: l’indirizzo, i punti di contatto, il sito internet sul quale si possono reperire i documenti di gara. Il responsabile del procedimento Cesare Calistri -----------------------


11

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012

COMUNE DI SAN QUIRINO Avviso relativo agli appalti aggiudicati I.1) Comune di San Quirino, Via Molino di Sotto n. 41, San Quirino 33080, Servizio Area Amministrativa tel.04346916510, Cinzia De Lorenzi, segreteria@com-san-quirino. regione.fvg.it, Fax 0434916519, www.comune.sanquirino.pn.it. SEZIONE II: Oggetto dell’appalto: II.1.1) Affidamento del servizio di trasporto scolastico a.s. 2012/2013 e 2013/2014 con facoltà di ulteriore affidamento per un biennio. II.1.2) Cat. n. 2. II.1.5) C.P.V. 60172000. II.2.1) € 148.371,85 +I.V.A. SEZIONE IV: IV.1) procedura aperta. IV.2.1) Criteri di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. IV.2.2) NO. IV.3.2: SI - Bando di Gara. GUUE 2012/S 118 -195419 del 22/06/2012. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE DELL’APPALTO: Appalto n. 1: V.1) 01/10/2012, V.2) Offerte ricevute: 6. V.3) Technical Sports Impresa individuale con sede in Piazzale S. Luca I, 33074 Fontanafredda - PN. V.4) Valore finale totale dell’appalto € 74.185,92 IVA Esclusa per n. 4 anni. V.5) no. VI.1) no. VI.2) Facoltà di procedere ad un affidamento per ulteriori 3 anni, ai sensi del disposto dell’art.29, co.1, e 57 del D.Lgs.163/06 e smi. VI.1.3) T.A.R. Friuli Venezia Giulia, Trieste, Tel. 040/6724702. VI.4) 19.11.12. Il responsabile del procedimento dott. Vincenzo Greco -----------------------

COMUNE DI MONTESARCHIO Avviso di gara CUP C79E12000490004 CIG 461965758D SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di

Montesarchio, Borgo San Francesco 82016, Settore Tecnico Manutentivo, Patrimonio, Geom. Filippo Vele, tel. 0824892221-0824892256, fax 0824892221-0824892251, manutenzione@comune.montesarchio.bn.it, tecnicomanutentivo@ pec.comune.montesarchio.bn.it, www.comune.montesarchio.bn.it. SEZIONE II: OGGETTO: Affidamento della gestione in “Global Service” dei servizi di manutenzione del patrimonio immobiliare. L’importo a base di gara per l’intera durata contrattuale: E 1.620.000,00 +IVA, oneri di sicurezza inclusi: E 32.400,00. OG 3 Cat. prevalente. Durata anni: 5. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Vedi disciplinare di gara. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Criteri di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Tutta la documentazione di gara è disponibile su www.comune.montesarchio.bn.it. Termine ricevimento offerte: 05/12/12 ore 13. Apertura delle offerte: 12/12/12 ore 10. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Ricorso: TAR Campania. Il responsabile unico del procedimento geom. Filippo Vele -----------------------

EXPO 2015 S.P.A. www.expo2015.org

Avviso proroga termine per il ricevimento delle offerte per la ricerca di un “Partner per automazione, gestione e controllo accessi visitatori”. Expo 2015 S.p.A. comunica che è stato prorogato il termine di scadenza per la presentazione delle offerte per la ricerca di un’azienda in grado di assumere il ruolo di “Partner per automazione, gestione e controllo

accessi visitatori”, alle ore 15.00 del 3 dicembre 2012. Le condizioni generali di partecipazione sono disponibili sul sito www. expo2015.org. L’amministratore delegato Dott. Giuseppe Sala -----------------------

AZIENDA PER I SERVIZI SANITARI N. 5 “BASSA FRIULANA” Avviso appalto aggiudicato SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Azienda per i Servizi Sanitari n. 5 “Bassa Friulana”, via Natisone Palmanova (UD) 33057, tel. 0432 9211, pec: ass5bassofriuli.protgen@certsanita. fvg.it, www.ass5.sanita.fvg.it. SEZIONE II: OGGETTO: Lavori di rifacimento della copertura ed interventi di risanamento e ripristino tinteggiature delle facciate esterne dell’Ospedale Civile di Latisana. SEZIONE IV: PROCEDURA: Procedura negoziata in ottemperanza all’art. 122, c. 7, del D.Lgs. 163/06. Criterio di aggiudicazione: prezzo più basso. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE: Data aggiudicazione 20/11/12 con decreto del Direttore Generale n. 571. Offerte ricevute: 22. Aggiudicatario: Consorzio Cooperative Costruzioni CCC Società Cooperativa con sede in via Marco Emilio Lepido 182/2, 40132 Bologna. Prezzo pagato: E 729.554,30 (oneri per sicurezza pari a E 157.879,41 inclusi +IVA). Parte del contratto che può essere subappaltato a terzi: nel limite del 20% dell’importo, categoria prevalente OG01. SEZIONE VI INFORMAZIONI COMPLEMENTARI: Ricorso: TAR Friuli Venezia Giulia. Il termine di cui all’art. 11 c. 10 del D.Lgs. 163/06 scadrà il 27/12/12. Informazioni


12

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012

possono essere richieste al RUP ing. Fabio Spanghero all’indirizzo e-mail fabio.spanghero@ass5.sanita.fvg.it, tel. 0432921458, fax 0432 921615. Il responsabile unico del procedimento ing. Fabio Spanghero -----------------------

AMIU S.P.A. - TRANI Bando di gara CIG 4642790781 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: AMIU S.p.A., Via Barletta 161, Trani (BT), amiutrani@amiutrani.it, tel. 0883/583543, fax 0883/507827, www.amiutrani. it. Informazioni, documentazione e offerte: punti sopra. SEZIONE II: OGGETTO: Fornitura D.P.I. invernali. Importo: € 35.000,00. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Come da Disciplinare di Gara. SEZIONE IV: PROCEDURE: Aperta. Criteri di aggiudicazione: prezzo più basso. Termine ricevimento offerte: 14.11.12 ore 12. Apertura offerte: 15.11.12 ore 9.00 c/o la sede legale di Amiu S.p.A. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Il Responsabile del Procedimento: dott. Antonio Peluso. Organismo responsabile delle procedure di ricorso: TAR Puglia. L’amministratore unico rag. Antonio Ruggiero -----------------------

AZIENDA MOBILITÀ E TRASPORTI BARI S.P.A. Bando di gara I.1) AMTAB S. P. A. - Ufficio Contratti (tel: 08053932209) Viale L. Jacobini - Zona Industriale 70123 Bari Italia

Tel./fax 080.5393225, www.amtab. it; I.2) I.3) I.4) Come al punto I.1; I.5) Impresa pubblica; II.1.2) Servizi; II.1.5) Procedura aperta per l’affidamento della durata di due anni dei servizi di pulizia immobili vari, veicoli e servizi logistici previsti da capitolato speciale e disciplinare di gara. CIG: 4648496C3D. II.1.7) Indirizzo sub I.1; II.1.9) II.1.10) NO; II.2.1) Importo presunto annuo a base di gara: € 618.000,00 al netto dell’IVA. III.1.1) Cauzione provvisoria pari al 2% dell’importo a base di gara; Cauzione definitiva pari al 10% dell’importo netto contrattuale con le modalità previste art. 113 D.Lgs 163/06; III.1.2) Con fondi aziendali. Pagamenti come da disciplinare. III.2.1) Requisiti da comprovarsi mediante dichiarazione sostitutiva ai sensi degli artt.46 e 47, del D.P.R. n. 445/00. III.2.2) Capacità economico - finanziaria: a) aver conseguito nei singoli esercizi (2009-10-11) un fatturato globale almeno pari a tre volte l’importo posto a base di gara; b) che il fatturato relativo a servizi analoghi oggetto della gara, per un importo pari o superiore all’importo posto a base di gara conseguito nei singoli esercizi del triennio 2009 2010 - 2011; con la specificazione degli importi, data ed elenco degli

Enti/società destinatarie; III.2.3) Capacità professionale e tecnica: iscrizione nel registro di Pulizia o nell’albo delle imprese Artigiane alla fascia di classificazione non inferiore ad “F” ai sensi della Legge 82/94 e D.M.274/97; Certificazioni di qualità a norma UNI EN ISO 9001/2000, UNI EN ISO 14001/2000 ed SA 8000 rilasciata da un Ente Certificatore accreditato; III.3.1) no; III.3.2) no; IV.1) aperta; IV.2) A) Offerta economicamente più vantaggiosa Art. 83 D.LGS 163/06 secondo i seguenti parametri: offerta economica punti 60, tecnica punti 40; IV.3.3) Condizioni: Richiedibili e ritirabili presso punto I.1 oppure sul sito internet www.amtab.it; IV.3.6) IT; IV.3.7) 180 giorni; IV 3.8) Titolare, legale rappresentante od incaricato munito di regolare procura e documento di identità in corso di validità; La presentazione delle offerte non vincola l’ente appaltante all’aggiudicazione, né è costitutiva di diritti dei concorrenti all’espletamento delle procedure di aggiudicazione che l’ente stesso si riserva di sospendere o annullare in qualsiasi momento in base a valutazioni di propria ed esclusiva convenienza. Scadenza offerte 19/11/2012 ora 13 luogo: indirizzo sub I.1;


13

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012

VI.1) no; VI.3) no; VI.5) 24/10/2012. Il presidente avv. Tobia Renato Binetti -----------------------

COMUNE DI ALBENGA Avviso di gara C.I.G. 4546962FBA SEZIONE I: STAZIONE APPALTANTE: Comune di Albenga Piazza San Michele 17, 17031 tel. 0182/562224544444 Fax 0182/562.233. SEZIONE II: OGGETTO: concessione servizio ai sensi art. 30 del D.Lgs. 163/2006 finalizzato al ripristino delle condizioni di sicurezza e viabilità stradale, reintegro delle matrici ambientali compromesse da sinistri stradali o altri eventi per anni due nel territorio dei Comuni di Albenga, Loano e Finale Ligure; importo stimato € 182.000,00. Non comporta oneri per l’Ente appaltante. Cat. servizio 16. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: si veda documentazione di gara su www.comune.albenga.sv.it. SEZIONE IV: PROCEDURA: aperta; criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Termine presentazione offerte: ore 12 del 19.11.2012, secondo le modalità previste nel Capitolato Speciale d’Appalto. Il direttore d’area responsabile del procedimento dott. Gaetano Noè -----------------------

COMUNE DI VOBARNO Avviso di gara Oggetto: Affidamento del servizio di tesoreria comunale 01.01.13 31.12.17. Per la gestione del servizio il Comune non corrisponde

corrispettivi. La gara verrà esperita mediante procedura aperta. Il bando di gara, la convenzione, il disciplinare e la documentazione allegata possono essere reperiti tramite richiesta all’Uff. Servizi Finanziari (25079 Vobarno, (Bs) piazza Ferrari 1, tel. 0365/596044) negli orari di apertura al pubblico o consultando www.comune.vobarno.bs.it. Le offerte dovranno pervenire entro le 12 del 26.11.12. Le offerte saranno aperte presso la sala consiliare del Municipio di Vobarno il 28.11.12 ore 10.00. I requisiti di partecipazione alla gara e la documentazione da presentare sono esplicitati nel bando e nel disciplinare. La responsabile del servizio dott.ssa Elisabetta Iacono -----------------------

CITTÀ DI COSENZA Avviso di gara a procedura aperta Ai sensi dell’art. 53, co. 2, lett. c e co. 3 del D.Lgs. 163/06 e ss.mm.ii I.1) Amministrazione Aggiudicatrice: Comune di Cosenza, piazza Dei Bruzi, 87100 Cosenza, tel. 0984/813301, fax 0984/813348, Resp.le Ufficio Gare e Appalti, U.O. Natale Miniaci, tel. 0984.813297, d.cucunato@comune.cosenza. it, www.comune.cosenza.it. Informazioni, Documentazione, Offerte: punti sopra. II.1.1) Lavori di Riqualificazione e Rifunzionalizzazione Ricreativo-Culturale del Parco Fluviale. CIG 458684503D, CUP F88J11000680002. Gara n. 6/2012. II.1.2) Tipo di Appalto: Appalto di lavori e forniture, realizzazione con qualsiasi mezzo di lavoro, conforme alle prescrizioni dell’Ente Aggiudicatore. Luogo di realizzazione del lavoro: Comune di Cosenza- zona adiacente il Fiume Crati. II.1.5) Gli interventi in progetto consisteranno

nella progettazione esecutiva per la Realizzazione e la messa in opera di strutture in legno (botteghe degli artisti), vedasi disciplinare di gara, complete di tutte le opere accessorie e impiantistiche necessarie per il corretto uso e funzionamento. Dovranno osservarsi tutte le indicazioni di cui al Disciplinare di Gara. II.1.8) Lotti: no. II.2.1) Importo complessivo E 2.450.000,00 di cui E 1.970.000,00 per lavori e forniture, E 5.100,00 per oneri sulla sicurezza di fase, Iva ed altri oneri E 474.900,00. Cat. prevalente OS 32, class. III bis. Altre categorie scorporabili: OG 11, class. I, OG 13, class. I. II.3) Durata: 240 giorni naturali e consecutivi, comprensivi dei 30 giorni per la progettazione esecutiva, decorrenti dalla data di consegna dei lavori. III.1.1) Cauzione provvisoria e definitiva, vedasi Disciplinare di Gara. III.2) Condizioni di partecipazione: Vedasi Disciplinare di Gara. IV.1) Procedura: Aperta. Aggiudicazione: Offerta Economicamente più Vantaggiosa. IV.3.4) Termine ricevimento offerte: 21/12/12, ore 12. IV.3.7) Vincolo Offerta: 180 gg. IV.3.8) Apertura Offerte: sarà pubblicata la data su www.comune.cosenza. it e comunicato via fax a tutti i partecipanti. VI.3) Altre informazioni: Presa visione dei luoghi e degli elaborati tecnici obbligatoria. Dovranno osservarsi, a pena di esclusione, le indicazioni di cui al relativo bando e Disciplinare di Gara pubblicati su www.comune.cosenza.it. Il dirigente del settore arch. Domenico Cucunato -----------------------

COMUNE DI VAL DELLA TORRE Avviso appalto aggiudicato SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Val della Torre. Sede legale Piazza


14

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012

Municipio 1, 10040 Val della Torre. Tel. 0119680822/9680321 fax 0119680947, Geom. Barbero Giuseppe, tecnicollpp@valdellatorre. gov.it, www.valdellatorre.gov.it. SEZIONE II OGGETTO: Concessione di progettazione esecutiva, costruzione e gestione di un centro diurno socio-terapeutico educativo di 20 utenti con nucleo di 10 posti di residenzialità notturna in località Grange di Brione in Val della Torre. SEZIONE IV: PROCEDURA: Negoziata. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE DELL’APPALTO: Data di aggiudicazione 10.08.12. Numero di offerte ricevute: 1. Aggiudicatario: Raggruppamento temporaneo d’imprese tra la Cooperativa Sociale P.G. Frassati S.c.s. - ONLUS (Mandataria) e l’impresa Gesta S.P.A. socio unico (mandante).

Autorità regionale o locale. Salute. L’amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici: si. SEZIONE II: OGGETTO DELL’APPALTO: ID12APB023 Affidamento della fornitura di pensili ed altri accessori per 12 sale operatorie e 17 box di terapia intensiva per l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine. (b) Forniture. Acquisto. AOUUD NUTS ITD42. II.1.3) L’avviso riguarda un appalto pubblico. II.1.5) Breve descrizione dell’appalto o degli acquisti: vedasi II.1.1. II.1.6) CPV: 33162100-0. II.1.7) L’appalto rientra nel campo di applicazione dell’accordo sugli appalti pubblici: si. II.1.8) No. Tutte le informazioni relative alla suddivisione e descrizione dei lotti sono contenute nel capitolato di gara, reperibile sul portale www. csc.sanita.fvg.it, sezione “bandi di gara: in corso” accedendo tramite l’area riservata alle imprese. II.1.9)

Ammissibilità di varianti: no. II.2) Quantitativo o entità dell’appalto: E 850.000,00 (+ opzioni contrattuali per E 420.000,00). II.2.2) Opzioni: si. II.3) Durata dell’appalto o termine di esecuzione: 60 gg. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: III.1.1) Cauzioni e garanzie richieste: ai sensi dell’art. 75 del D.Lgs.163/06. III.1.2) Principali modalità di finanziamento e di pagamento e/o riferimenti alle disposizioni applicabili in materia: Pagamento ai sensi del D.lgs. 231/02 a far data dalla data di ricevimento delle fatture. III.1.3) Forma giuridica che dovrà assumere il raggruppamento di operatori economici aggiudicatario dell’appalto: Ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs. 163/06. III.2) Condizioni di partecipazione: III.2.1) Dichiarazione sostitutiva di certificazione, ai sensi del comma 2 dell’art. 38 del D.Lgs. 163/06, con la quale

Il segretario comunale dott. Giuseppe Rocca

-----------------------

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA UDINE Dipartimento Servizi Condivisi Avviso di gara CIG 463045110C SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: A.O. Universitaria Udine, Dipartimento Servizi Condivisi, via Uccellis 12/f, Udine 33100, all’attenzione di: Dal Bon Elisabetta, dalbon.elisabetta@aoud. sanita.fvg.it, tel. 04321794240, fax 0432306241, www.csc.sanita.fvg.it. Informazioni, documentazione e offerte: punti di contatto sopra indicati. I.2) Tipo di amministrazione aggiudicatrice e principali settori di attività:

utilizza il modulo richiesta on-line su

www.intelmedia.it

riceverai, nel giro di un’ora, un preventivo gratuito Contattaci, senza alcun impegno, per conoscere tutti i vantaggi del servizio per la Pubblica Amministrazione

guri@intelmedia.it

Via S. Antonio 30 - 76121 Barletta - T 0883 347995 F 0883 390606


15

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012

la ditta attesta di non incorrere in alcuna delle condizioni di esclusione di cui ai punti a-b-c-d-e-f-g-h-i-m comma 1 art.38 del D.Lgs. 163/06, e di essere iscritta nel registro della CCIAA (o Registro delle ditte o analoghi registri professionali per gli Stati esteri), specificando il luogo e il numero di iscrizione al Registro delle Imprese e, che a carico della ditta non vi sono dichiarazione di fallimento, liquidazione coatta amministrativa, ammissione in concordato, amministrazione controllata, o procedure di liquidazione volontaria. III.2.2) Capacità economica e finanziaria: fatturato globale realizzato nell’ultimo triennio. III.2.3) Capacità tecnica: fatturato specifico realizzato nell’ultimo quinquennio con indicazione degli Enti e del relativo importo. Il fatturato specifico per fornitura analoga all’oggetto di gara, realizzato complessivamente negli ultimi cinque anni (Iva esclusa) non inferiore a E 850.000,00. III.3.1) La prestazione del servizio è riservata ad una particolare professione? Si. IV.1) Tipo di procedura: Aperta. IV.2.1) Criteri di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati nel capitolato d’oneri. IV.3.1) Determina D.S.C. n.1128 di data 16.10.12. IV.3.3) Condizioni per ottenere il capitolato d’oneri e la documentazione complementare: Data 21/11/12 ore 12. IV.3.4) Termine per la ricezione delle offerte: 26/11/12 ore 12. IV.3.6) Lingue utilizzabili: IT. IV.3.8) Modalità di apertura delle offerte: 27/11/12 ore 9.30, luogo: Sede DSC in via Uccellis 12 f a Udine. VI.3) Informazioni complementari: Il responsabile unico per il procedimento ai sensi della L.163/2006 è l’ing Emanuele Mognon. Tutte le comunicazioni e gli scambi di informazioni possono avvenire mediante posta o fax. Le Norme di partecipazione alla gara, il capitolato d’oneri e gli esiti sono pubblicati sul sito www.csc.sanita.

fvg.it alla voce “Bandi e avvisi di gara” (previa registrazione) e sono ottenibili al medesimo indirizzo di cui al punto I.1). VI.4.1) Organismo responsabile delle procedure di ricorso: T.A.R. Friuli Venezia Giulia, piazza Unità d’Italia 7, Trieste 34121, tel. 040/6724711. VI.4.2) Presentazione di ricorso: entro 30 giorni. VI.5) Data di spedizione del presente avviso: 23/10/2012. Il direttore della SOC approvvigionamento centralizzato di beni e servizi e logistica ing. Emanuele Mognon

-----------------------

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI Bando di gara CIG 34840465B5 I.1) Azienda Ospedaliero-Universitaria Consorziale Policlinico di Bari, Piazza Giulio Cesare 11, BARI 70124, Area Approvvigionamenti Patrimonio: Unità Operativa Appalti e Contratti, Sig.ra Lucia De Tullio, Tel.080.5593094-2810, Fax 080.5575745-1, www.policlinico. ba.it. Informazioni, documentazione e offerte: punti sopra indicati. II.1.1) Fornitura di materiale di consumo per le apparecchiature CPAP da fornire in comodato d’uso e BiPAP da fornire a noleggio. II.1.8) Lotti: Si. II.2.1) Valore di stima complessivo massimo presunto € 4.224.250,00. II.2.2) Opzioni: vedere art.20 lett. f) del disciplinare di gara. II.3) Durata mesi: 60. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: III.1.1) Cauzione provvisoria: pari al 2% dell’importo complessivo calcolato in relazione al lotto/i per cui la ditta partecipa come previsto dal disciplinare di gara.

Cauzione definitiva: secondo quanto previsto dall’art.113, comma 1, D.Lgs 163/06 così come indicato nel Capitolato speciale. III.1.2) Finanziamento: Fondi propri. III.1.3) Forma giuridica: Applicazione art. 37 D.Lgs.163/06, così come previsto nel disciplinare di gara. III.2) Condizioni di partecipazione: Le imprese interessate devono inviare tassativamente la documentazione richiesta, secondo quanto indicato nel Disciplinare di gara e relativi allegati. Capacità economica e finanziaria e Capacità tecnica: Secondo le modalità e le prescrizioni di cui al Disciplinare di gara e relativi allegati. Elenco principali forniture effettuate negli ultimi tre esercizi per forniture analoghe a quelle oggetto di gara. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. IV.2.1) Criteri di aggiudicazione: Prezzo più basso. IV.3.3) Tutta la documentazione di gara può essere richiesta all’U.O. Appalti e Contratti dell’Area Approvvigionamenti e Patrimonio dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Consorziale Policlinico di Bari, comunque scaricabili su www.policlinico.ba.it. Tutti i chiarimenti saranno pubblicati sul sito aziendale. Termine ricevimento documenti: 03.01.13 ore 13. IV.3.4) Termine ricevimento offerte: 15.01.13 ore 13. IV.3.7) Vincolo offerta: 180 gg. IV.3.8) Apertura offerte: 17.01.13 ore 9,30. Luogo: Ufficio Dirigente U.O. Appalti e Contratti. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: VI.3) Informazioni complementari: La presente procedura, è stata indetta con Delibera n. 152 del 15/02/2011, rettificata con delibera n.341 del 14/03/2012. Responsabile del procedimento: Il Dirigente Unità Operativa Appalti e Contratti Dott. Roberto Forcella. VI.5) Data di spedizione del presente avviso: 19.11.12. Il direttore area approvvigionamenti e patrimonio dott. Giovanni Molinari -----------------------


16

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA CONSORZIALE POLICLINICO DI BARI Bando di gara CIG 34840465B5 I.1) Azienda Ospedaliero-Universitaria Consorziale Policlinico di Bari, Piazza Giulio Cesare 11, BARI 70124, Area Approvvigionamenti Patrimonio: Unità Operativa Appalti e Contratti, Sig.ra Lucia De Tullio, Tel.080.5593094-2810, Fax 080.5575745-1, www.policlinico.ba.it. Informazioni, documentazione e offerte: punti sopra indicati. II.1.1) Fornitura di materiale di consumo per le apparecchiature CPAP da fornire in comodato d’uso e BiPAP da fornire a noleggio. II.1.8) Lotti: Si. II.2.1) Valore di stima complessivo massimo presunto € 4.224.250,00. II.2.2) Opzioni: vedere art.20 lett. f) del disciplinare di gara. II.3) Durata mesi: 60. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: III.1.1) Cauzione provvisoria: pari al 2% dell’importo complessivo calcolato in relazione al lotto/i per cui la ditta partecipa come previsto dal disciplinare di gara. Cauzione definitiva: secondo quanto previsto dall’art.113, comma 1, D.Lgs 163/06 così come indicato nel Capitolato speciale. III.1.2) Finanziamento: Fondi propri. III.1.3) Forma giuridica: Applicazione art.

37 D.Lgs.163/06, così come previsto nel disciplinare di gara. III.2) Condizioni di partecipazione: Le imprese interessate devono inviare tassativamente la documentazione richiesta, secondo quanto indicato nel Disciplinare di gara e relativi allegati. Capacità economica e finanziaria e Capacità tecnica: Secondo le modalità e le prescrizioni di cui al Disciplinare di gara e relativi allegati. Elenco principali forniture effettuate negli ultimi tre esercizi per forniture analoghe a quelle oggetto di gara. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. IV.2.1) Criteri di aggiudicazione: Prezzo più basso. IV.3.3) Tutta la documentazione di gara può essere richiesta all’U.O. Appalti e Contratti dell’Area Approvvigionamenti e Patrimonio dell’Azienda Ospedaliero Universitaria Consorziale Policlinico di Bari, comunque scaricabili su www.policlinico.ba.it. Tutti i chiarimenti saranno pubblicati sul sito aziendale. Termine ricevimento documenti: 03.01.13 ore 13. IV.3.4) Termine ricevimento offerte: 15.01.13 ore 13. IV.3.7) Vincolo offerta: 180 gg. IV.3.8) Apertura offerte: 17.01.13 ore 9,30. Luogo: Ufficio Dirigente U.O. Appalti e Contratti. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: VI.3) Informazioni complementari: La presente procedura, è stata indetta con Delibera n. 152 del 15/02/2011, rettificata con delibera n.341 del 14/03/2012. Responsabile del procedimento: Il Dirigente Unità Operativa Appalti

www.dotlab.it - info@dotlab.it

e Contratti Dott. Roberto Forcella. VI.5) Data di spedizione del presente avviso: 19.11.12. Il direttore area approvvigionamenti e patrimonio dott. Giovanni Molinari -----------------------

EXPO 2015 S.P.A. www.expo2015.org

Avviso proroga termine per il ricevimento delle offerte per la ricerca di un safe city & main operation center partner Expo 2015 S.p.A. comunica che è stato prorogato il termine di scadenza per la presentazione delle offerte per la ricerca di un’azienda in grado di assumere il ruolo di “SAFE CITY & MAIN OPERATION CENTER PARTNER” per lo sviluppo e la realizzazione della Smart City Expo 2015, alle ore 15.00 del 5 novembre 2012. Le condizioni generali di partecipazione sono disponibili sul sito www.expo2015.org. L’Amministratore Delegato Dott. Giuseppe Sala -----------------------

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012  

Anno 6 n. 42 - Lunedì 26 Novembre - 2012

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you