Issuu on Google+

Direttore Responsabile: Carmela Sfregola

Anno 8 n. 20

In Evidenza

-----------------------------------------------------------

Campania

Lunedì 9 Giugno 2014

Pubblici Avvisi

CITTA’ DI GIUGLIANO IN CAMPANIA Estratto avviso di gara - CIG 5654274682 Il Comune di Giugliano in Campania, Tel.0818956302 Fax 0813301543, gennaro.taglialatela@comune.giugliano.na.it espleterà gara per affidamento dei servizi di controllo interno della qualità dell’acqua della rete idrica (D. Lgs. 31/01) per la durata di anni 2. Importo complessivo E 72.000,00 + IVA. Procedura aperta, criterio prezzo più basso. Offerte: Prot. Generale Comune C.so Campano 200 - 80014 - ore 12 del 30.06.14. Bando e disciplinare: c/o Albo Pretorio, su www.comune.giugliano. na.it e altri siti istituzionali. RUP: Ing. Pasquale Villardi. Settore edilizia e lavori pubblici - Il dirigente ing. Domenico D’Alterio

SEZIONE III: si rimanda al discipl. di gara su www.comune.notaresco. te.it. SEZIONE IV: procedura aperta. Criterio aggiudicazione: prezzo più basso. Termine ricezione offerte: 30/06/2014 ore 12. Apertura: 07/07/2014 ore 10. SEZIONE VI: data invio GUUE 02/05/2014. Responsabile unico del procedimento arch. Vincenza Cinzia Nicoletta Carbone ----------------------

-----------------------------------------------------------

NOVITA’ A PAG. 6 E 7!

Abruzzo

del Castello 6, tel.085.8950222 fax 085.8950237 territorio@comune. notaresco.te.it. SEZIONE II: affidamento del Servizio di trasporto e

COMUNE DI NOTARESCO (TE)

trattamento e/o smaltimento rifiuti biodegradabili di cucine e men-

Bando di gara

se. Importo appalto: E. 291.900,00,

CIG 5540261003

di cui E. 43.211,70 per costo del

SEZIONE I: Comune di Notaresco,

personale ed E. 3.822,00 per oneri

Area gestione del Territorio, Via

sicurezza, + IVA. Durata: 36 mesi.

Basilicata COMUNE DI GRUMENTO NOVA (PZ) Bando di gara CUP: E45C14000050004 CIG 57453382E7 AMMINISTRAZIONE

AGGIUDICA-

TRICE: COMUNE DI GRUMENTO NOVA, Piazza S. Pertini n. 1 - 85050 Grumento Nova (PZ) - Italia, tel.


2

Anno 8 n. 20 - Lunedì 9 Giugno 2014

REGIONE PUGLIA Programma Operativo Puglia FESR 20072013 Asse VI “Competitività dei sistemi produttivi e occupazione” - Azione 6.3.3. Interventi di sostegno ai progetti di promozione internazionale delle P.M.I. pugliesi Avviso per la presentazione delle istanze di finanziamento per la realizzazione di progetti di promozione internazionale, volti alla penetrazione commerciale ed alla collaborazione industriale, a favore delle reti per l’internazionalizzazione, costituite da P.M.I. pugliesi. Oggetto e finalità: La Regione Puglia ha programmato interventi regionali di sostegno ai progetti di promozione internazionale delle P.M.I. pugliesi volti a consolidare la capacità degli operatori economici a livello regionale di coordinarsi, in una logica di settore, distretto e/o filiera produttiva specializzata, per programmare ed attuare progetti di intervento integrati e sostenibili, in un’ottica di medio-lungo termine, al fine di fronteggiare la difficile fase congiunturale che attualmente caratterizza l’evoluzione dell’economia mondiale e cogliere appieno le opportunità di sviluppo presenti sui mercati esteri più dinamici. In particolare le reti per l’internazionalizzazione, ai fini del presente avviso, devono: - coinvolgere un minimo di 3 P.M.I. pugliesi; - prevedere la presenza della figura del “project manager”, ovvero di una figura esperta in processi di internazionalizzazione, con un minimo di 5 anni di esperienza specifica, che sia in grado di gestire il progetto di promozione internazionale della rete e contribuire positivamente al rafforzamento delle conoscenze e delle competenze in materia di internazionalizzazione delle imprese coinvolte. Soggetti beneficiari: a) Raggruppamenti di P.M.I., aventi sede legale in Puglia, costitu-

iti con forma giuridica di “contratto di rete” che abbiano acquisito soggettività giuridica. b)Consorzi con attività esterna e società consortili di Piccole e Medie Imprese, costituiti anche in forma cooperativa, aventi sede legale nella Regione Puglia. Campo di applicazione: a. il settore manifatturiero (codice primario Ateco 2007 lett. C); b. il settore delle costruzioni (codice primario Ateco 2007 lett. F); c. il settore della fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (codice primario Ateco 2007 lett. D); d. il settore della fornitura di acqua, reti fognarie, attività di trattamento dei rifiuti e risanamento (codice primario Ateco 2007 lett. E); e. i settori di servizi alle imprese (codice primario Ateco 2007): -J 58 Attività editoriali; -J 59 Produzione cinematografica, di video, di programmi televisivi, di registrazioni musicali e sonore; -J 62 Produzione di software, consulenza informatica e attività connesse; -J 63 Attività di servizi d’informazione ed altri servizi informatici; -H 52.10 Magazzini di custodia e deposito per conto terzi -H 52.24 Movimentazione merci. Dotazione finanziaria: Le risorse ammontano a Euro 20.000.000. Termine presentazione delle istanze di finanziamento: il termine ultimo per la presentazione delle istanze di finanziamento è il 30.09.2014. INFORMAZIONI: Puglia Sviluppo S.p.A. Via delle Dalie, Zona Industriale 70026 Modugno (BA) Tel. 080/54098811 www.sistema.puglia.it/internazionalizzazione Info sull’Avviso: www.regione.puglia.it; www.sistema.puglia.it; www.pugliasviluppo.it


3

Anno 8 n. 20 - Lunedì 9 Giugno 2014

0975.65044 - fax 0975.65063. OG-

mentonova.pz.it.

ne di gara allegata disponibile su www.alsia.it.

GETTO: Servizio di raccolta, trasporto e conferimento dei rifiuti

Il responsabile del servizio

urbani, di raccolta differenziata,

tecnico comunale

Il dirigente dell’area servizi interni

spazzamento delle strade e ser-

arch. Roberto Schettini

f.to dott.ssa Rosanna Caragiulo

----------------------

----------------------

to anni tre E 841.364,52 di cui: E

AGENZIA LUCANA DI

348.216,48, nella suddetta somma

SVILUPPO E DI INNOVAZIONE

sono compresi anche gli oneri af-

IN AGRICOLTURA

Calabria

vizi accessori nel Comune di Grumento Nova, così come descritti nel capitolato d’appalto. Impor-

ferenti il conferimento in discarica UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA

stimati in un importo annuo di E

Avviso di gara

75.325,99 oltre IVA, per il servizio,

CIG 5729367736

soggetti a ribasso E 18.000,00 per

I.1) Agenzia Lucana di Sviluppo e

ESTRATTO DA BANDO DI GARA

oneri sicurezza, non soggetti a ri-

di Innovazione in Agricoltura, Via

Si rende noto che questa Univer-

basso E 448.898,88 per spese del

Carlo Levi 6/I, 75100 Matera (MT);

sità ha pubblicato sul sito inter-

personale, non soggetti a ribasso

Tel. 0835/2441 Fax 0835.258360;

net www.unical.it il bando di gara

oltre IVA al 10%. Procedura aperta

www.alsia.it; II.1.1) OGGETTO: Ser-

per l’aggiudicazione dell’appalto

con il criterio di cui all’art. 83.

vizi Assicurativi del patrimonio

dei lavori di completamento di

Termine presentazione offerta: ore

Alsia specificati nelle schede tec-

una parte dell’edifico denominato

12,00 del 29.07.14. Documentazio-

niche. II.2.1) Importo complessivo

Centro Didattico Multifunzionale.

ne di gara su: www.comune.gru-

per la durata contrattuale di due

Progetto SILA - PONa3_00341 -

anni: E 14.000,00 + Iva. III.1.1) Pro-

PON Ricerca & Competitività 2007-

cedura: aperta. III.2.1) Criterio di

2013 CUP H21D1100020007. CIG

aggiudicazione: prezzo più basso

56613451B0. Il termine per la pre-

risultante dalla somma dei premi

sentazione delle offerte è fissato

lordi annui. III.2.2) Tutta la docu-

alle ore 12,00 del 28.05.14.

Iscrizione al registro della stampa del Tribunale di Trani n. 01/04 del 30.10.2007 Redazione Barletta - Via S. Antonio 30 Tel. +39.0883.532851 - Fax +39.0883.531373 Direttore responsabile: Carmela Sfregola Edito da: Contesto Srl CONTATTI Redazione: redazione@bandinlinea.it Abbonamenti: abbonamenti@bandinlinea.it Clienti: servizioclienti@bandinlinea.it Url: www.bandinlinea.it -----------------------------------

PUBBLICITà

mentazione di gara è disponibile presso l’Area Servizi Interni - Gare e

Il Direttore Generale

Contratti nei giorni feriali, escluso

dott. Fulvio Scarpelli

il sabato e su www.alsia.it. Responsabile del procedimento è la dott.

----------------------

ssa Lucrezia Guida - Area Servizi Interni (tel.0835/244221). III.3.1)

UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA

Termine di ricezione delle offerte: concessionaria per la pubblicità su

30.05.14 h 13. III.3.2) Apertura del-

Avviso volontario per la

bandinlinea

le offerte: 03.06.14 h 09.30. IV.1) Per

trasparenza ex ante

0883 34 79 95

quanto ivi non indicato, si veda il

CIG 5656714410

bando integrale e documentazio-

SEZIONE I Amministrazione ag-

per informazioni e contatti

info@intelmedia.it - www.intelmedia.it


4

Anno 8 n. 20 - Lunedì 9 Giugno 2014

giudicatrice: Università della Calabria via P.Bucci, Rende Cs IT www.unical.it; tel.0984493755; fax 0984493714; SEZIONE II Oggetto dell’appalto: Lavori di completamento della sede della sorgente STAR; CPV 45262600-7; Valore dell’appalto: euro 661.417,00 oltre oneri per la sicurezza ed IVA; Progetto Materia - PONa3_00370 - PON Ricerca & Competitività 2007-2013 CUP H21D11000040007 e piano nazionale per il SUD. SEZIONE IV Tipo di procedura: negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara ai sensi dell’art.57 c.5 lett. a) del D.Lgs 163/2006 e smi; SEZIONE V Data della decisione - Affidataria: 30.04.14; Essebi Costruzioni srl Località Mola 88836 Cotronei (KR), essebicotruzionisrl@pec.it; SEZIONE VI.2 Informazioni complementari: I lavori di cui al presente avviso sono complementari a quelli di realizzazione della sede della sorgente STAR, non compresi nel progetto iniziale né nel contratto iniziale rep. n.2355 del 19/06/2013 e necessari per l’esecuzione dell’opera oggetto del progetto iniziale. Il direttore generale

BARLETTA - VIA VECCHIA CANOSA 40 Tel & Fax 0883 888224 - Cell. 329 9050042

mail@ilgiardinodelte.net - www.ilgirdinodelte.net

dott. Fulvio Scarpelli ---------------------UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA Bando di gara


5

Anno 8 n. 20 - Lunedì 9 Giugno 2014

SEZIONE

I

AMMINISTRAZIONE

CIG 5722843F6D

a base d’appalto: E 1.700.000,00 +

AGGIUDICATRICE: Università del-

I.1) Comune di Bisaccia, C.so Romu-

IVA - per lavori E. 1.670.000,00 + IVA

la Calabria via P. Bucci - località

leo 86/A, 83044, Tel.0827/89202

- oneri sicurezza E. 30.000,00 + IVA.

Arcavacata 87036 Rende Cs IT

Fax 89837. II.1) Lavori di rifaci-

Cat. lavori OG6. III.1) Condizioni di

www.unical.it;

tel.0984493617;

mento pavimentazione stradale,

partecipazione su www.comune.

fax 0984493714 SEZIONE II OG-

marciapiedi, arredo urbano, im-

montefusco.av.it. IV.1) Procedura

GETTO DELL’APPALTO: fornitura di

pianti. Importo complessivo (com-

aperta; offerta economicamente

un sistema multi-cromatografico

preso oneri per la sicurezza): E

più vantaggiosa. Presentazione of-

completo; valore dell’appalto: €

1.318.659,99, di cui oneri sicurezza

ferte: 02.06.14 h. 14.00. Apertura:

113.000,00 soggetto a ribasso,

non soggetti a ribasso: E 28.196,53.

saranno comunicate a mezzo FAX

oltre IVA ed € 100,00 per oneri di

III.1) Requisiti minimi: indicati nel

o PEC.

sicurezza; CIG 572344610E; Pro-

bando disponibile su www.comu-

getto SILA PONa3_00341; CUP

ne.bisaccia.av.it. Procedura aper-

Il responsabile del procedimento

H21D11000020007. SEZIONE III IN-

ta, offerta economicamente più

arch. Luigi Puzo

FORMAZIONI DI CARATTERE GIU-

vantaggiosa. Offerte: 04.06.14 h.

RIDICO, ECONOMICO, FINAZIARIO

13. Apertura offerte: 06.06.14 h.

E TECNICO: si rinvia alla documen-

10. VI.3) Bando di gara integrale

tazione della gara, disponibile sul

con i relativi allegati disponibili su:

sito internet www.unical.it. SEZIO-

www.comune.bisaccia.av.it e su

NE IV PROCEDURA DI AGGIUDICA-

www.serviziocontrattipubblici.it.

ZIONE PRESCELTA: aperta con il criterio dell’offerta economicamente

Il responsabile di servizio - R.U.P.

più vantaggiosa; termine ricezione

arch. Domenico Mario Macina

----------------------

Emilia Romagna

offerta: 03.06.14 ore 12; validità offerta: 180 giorni. SEZIONE VI ALTRE

----------------------

INFORMAZIONI: Rup: Ing. Rosanna Gervasi, tel. 0984-493617.

COMUNE DI CASTEL SAN GIOVANNI

COMUNE DI MONTEFUSCO (AV) Bando di gara

Il direttore generale

Bando di gara

CIG 57576123BA

dott. Fulvio Scarpelli

CIG 5727666B7F

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AG-

CUP H69G14000040006

GIUDICATRICE: Comune di Castel

I.1) Comune di Montefusco, Ser-

San Giovanni, P.zza XX Settembre

vizio

2 tel. 0523.889737.

----------------------

Campania COMUNE DI BISACCIA (AV) Bando di gara

83030,

Tecnico,

Largo

Telefono

Castello

SEZIONE II:

0825-964003

OGGETTO DELL’APPALTO: Servi-

Fax 0825-964643, www.comune.

zio di trasporto scolastico periodo

montefusco.av.it. II.1) Lavori di

03.09.2014 - 03.09.2016. Importo

adeguamento, potenziamento e

a b.a. E 187.176,00 + IVA. SEZIONE

rifunzionalizzazione degli impianti

III: INFORMAZIONI DI CARATTERE

idrici e fognari nel territorio del Co-

GIURIDICO, ECONOMICO, FINAN-

mune di Montefusco (AV). Importo

ZIARIO E TECNICO: documenta-


6

Anno 8 n. 20 - Lunedì 9 Giugno 2014

zione di gara su www.comune.

snc. V.4) Informazione sul valore

CIG 5727942F41

castelsangiovanni.pc.it

SEZIONE

dell’appalto: Valore 47.658,44. Lot-

I.1) Comune Di Tarcento P.zza

IV: PROCEDURA aperta. Criterio di

to 3: Aggiudicazione: 26.03.2014.

Roma 7, 33017, Tel.0432.780631

aggiudicazione: offerta economi-

Compagnia Reale mutua, Agen-

Fax 791694, walter.musina@com-

camente più vantaggiosa. Termine

zia di Modena Valore 666.200,35.

tarcento.regione.fvg.it,

per la presentazione delle offerte:

VI.4)

del

mune.tarcento.ud.it. II.1.1) Servi-

09.07.14 ore 12. Apertura offerte: I

presente

14.05.2014.

zio trasporto scolastico Comune

Data

di

spedizione

avviso:

seduta pubblica 16.07.14 ore 10.

www.co-

di Tarcento 01/09/14 - 15/07/18.

RUP

Il dirigente del servizio amm.vo

Entità tot. E 882.400,00. Opzioni:

dott.ssa Botti Donatella

lavori pubblici

Rinnovo su apprezzamento di-

dott.ssa Cristina Luppi

screzionale ed insindacabile della S.A. per 3 anni per presunti ulte-

--------------------------------------PROVINCIA DI MODENA

1.554.200,00. III.1) Condizioni di

Avviso di aggiudicazione di appalto CIG: 5514006DAF; 5522209F03; 5522326F90 SEZIONE I: Provincia di Modena, Viale Martiri della Libertà 34, Tel. 059209261, Fax 059209256, w w w. p rov in cia . m o d e na . i t . SEZIONE

II:

Affidamento

riori E 661.800,00 complessivi E

Friuli Venezia Giulia

lizza RCT/O. Lotto 2) Polizza RCAuto e garanzie accessorie (ARD). Lotto 3) Polizza Incendio. SEZIONE IV: Procedura aperta. Criteri di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa. 1. Merito tecnico 60; 2. Prezzo 40. SEZIONE V: Aggiudicazione dell’appalto: Lotto n. 1: aggiudicazione: 26.03.2014. Compagne QBE insurance (europe) LTD Rappresentanza generale per l’italia. V.4) Informazione sul valore dell’appalto: Valore 850.000,00. Lotto 2: Aggiudicazione: 26.03.2014. Allianz Spa- Agenzia Fin -Ass di Bonato e

Disciplinare di gara. Sezione IV): Procedura aperta, offerta economicamente più vantaggiosa. Documenti a pagamento: Vedi Disciplinare di gara. Ricevimento offerte: 16/06/14 h. 13. Vincolo offerta: gg. 180. Apertura offerte: 18/06/14 h. 09:30. VI.3) Ricorso TAR F.V.G. - Trie-

dei

servizi assicurativi Lotto 1): Po-

partecipazione: vedasi C.S.A. e

COMUNE DI TARCENTO Avviso di gara

ste. Spedizione avviso: 28.04.14. Il responsabile di area


7

Anno 8 n. 20 - Lunedì 9 Giugno 2014

triche; e) ID13PRE036 procedura

8; b) 33182000-9 / 33182200-

aperta finalizzata alla conclusione

1; c) 33700000-7 / 39830000-9;

di un accordo quadro per la forni-

d) 33138000-6 / 33132000-4; e)

tura di materiale di consumo mo-

33190000-8; f ) 33190000-8. II.1.7)

AZIENDA OSPEDALIERO

nouso per la sintesi e coagulazione

AAP: si. II.1.8) Lotti: si (gare a,b,c,e);

UNIVERSITARIA UDINE

vasale/tissutale; f ) ID14SER008 pro-

no (gare d,f ). Tutte le informazioni

Dipartimento Servizi Condivisi

cedura aperta per la stipula di una

relative alla suddivisione e descri-

convenzione per l’affidamento del-

zione dei lotti sono contenute nel

Avviso di gara

la gestione in service delle proce-

capitolato di gara, reperibile sul

SEZIONE

AMMINISTRAZIONE

dure per il laboratorio di emodina-

portale www.csc.sanita.fvg.it, se-

AGGIUDICATRICE: Azienda Ospe-

mica ed elettrofisiologia della S.C.

zione “bandi di gara: in corso” acce-

daliero Universitaria Udine - Dipar-

di Cardiologia dell’Azienda Ospe-

dendo tramite l’area riservata alle

timento Servizi Condivisi, Via Co-

daliera “Santa Maria degli Angeli”

imprese. II.2) Entità dell’appalto:

lugna 50, Udine 33100, Segreteria

di Pordenone, del magazzino e del

a) E 3.411.000,00 (+ E 1.250.700,00

DSC Tel.0432 554160, segreteria@

sistema informatico. II.1.2) Fornitu-

per opzioni contrattuali); b) E

dsc.fvg.it, Fax 0432/306241, www.

re: Acquisto (gare a,b,c,d,e,f ). Luo-

194.514,00 (+ E 63.217,05 per op-

csc.sanita.fvg.it. Informazioni, do-

go: gare a,b,c,d,e,f, aziende del SSR

zioni contrattuali); c) E 199.146,96

cumentazione e offerte: punti so-

FVG - NUTS ITD4. II.1.3) L’avviso ri-

(+ E 64.722,76 per opzioni con-

pra indicati. I.2) Autorità regionale

guarda: un appalto pubblico (gare

trattuali); d) E 140.439,00 (+ E

o locale - Salute. L’amministrazione

a,b,c,d,e,f ). II.1.5) Vedasi II.1. II.1.6)

74.900,80 per opzioni contrattuali);

aggiudicatrice acquista per conto

CPV: a) 33186100-8 / 33190000-

e) E 3.055.682,00 (+ E 1.833.409,20

Walter Musina --------------------

I:

di altre amministrazioni aggiudicatrici: si. SEZIONE II: OGGETTO: a) ID13PRE024 procedura aperta per la stipula di una convenzione per l’affidamento della fornitura di materiale per circolazione extracorporea e cardiochirurgia; b) ID13PRE031 procedura aperta per la stipula di una convenzione per l’affidamento della fornitura di dispositivi per ablazione cardiaca; c) ID13PRE041 procedura aperta per la stipula di una convenzione per l’affidamento della fornitura di spazzolini e pinzette; d) ID14PRO010 procedura aperta per la stipula di una convenzione per l’affidamento della fornitura di manufatti ortodontici e protesi odontoia-


8

Anno 8 n. 20 - Lunedì 9 Giugno 2014

per opzioni contrattuali); f ) E

procedimento per la dichiarazio-

Maria Maniago per le gare a-b-c-

11.500.000,00 (+ E 4.600.000,00

ne di una di tali situazioni. III.2.3)

d-e, la dr.ssa Nicoletta Tofani per

per opzioni contrattuali). II.2.2)

Capacità tecnica: solo per la gara

la gara f. Tutte le comunicazioni e

Opzioni: si. Estensioni e proroghe

f ) servizio analogo prestato negli

gli scambi di informazioni possono

contrattuali (gara a,b,c,d,e,f ). II.3)

ultimi 3 anni con indicazione degli

avvenire mediante posta o fax. Le

Durata: a) 36 mesi; b) 48 mesi; c)

importi, della durata contrattuale

Norme di partecipazione alla gara,

48 mesi; d) 36 mesi; e) 24 mesi; f )

e dei destinatari; solo per la gara

il capitolato d’oneri e gli esiti sono

60 mesi. SEZIONE III: INFORMA-

f ) aver svolto nell’ultimo triennio

pubblicati sul sito www.csc.sanita.

ZIONI DI CARATTERE GIURIDICO,

2011/2012/2013 a favore di enti

fvg.it alla voce “Bandi e avvisi di

ECONOMICO, FINANZIARIO E TEC-

pubblici o privati, servizio analo-

gara” (previa registrazione) e sono

NICO: III.1.1) Cauzioni e garanzie

go a quello oggetto di gara per un

ottenibili al medesimo indirizzo

richieste: Ai sensi dell’art. 75 del

periodo continuativo di almeno 12

di cui al punto I.1). VI.4.1) Ricorso:

D.Lgs.163/2006. III.1.2) Pagamen-

mesi con indicazione dell’importo,

T.A.R. Friuli Venezia Giulia, Piaz-

to: ai sensi del D.lgs.231/2002 e

della durata contrattuale, e dei de-

za Unità d’Italia 7, Trieste 34121,

ss.mm. a far data dalla data di rice-

stinatari, pubblici o privati. III.3.1)

Tel.040/6724711. VI.4.2) Presenta-

vimento delle fatture. III.1.3) For-

La prestazione del servizio è riser-

zione di ricorso: entro 30 GG. Spe-

ma giuridica che dovrà assumere

vata ad una particolare professio-

dizione presente avviso: 18/04/14.

il raggruppamento di operatori

ne: no. SEZIONE IV: PROCEDURE:

economici: Ai sensi dell’art.37 del

Aperta. IV.2.1) Aggiudicazione: Of-

Il direttore dipartimento

D.Lgs.163/2006. III.2) Condizioni

ferta economicamente più vantag-

servizi condivisi

di partecipazione: III.2.1) Situa-

giosa in base ai criteri indicati nel

Anna Maria Maniago

zione personale degli operatori:

capitolato d’oneri (gare a,b,c,d,f );

Dichiarazione sostitutiva di cer-

Prezzo più basso (gara e). IV.3.1)

tificazione, ai sensi del comma 2

Numero di riferimento attribuito

dell’art.38 del D.Lgs.163/2006, con

al dossier: Determina D.S.C. 302

la quale la ditta attesta di non in-

del 17/04/14. IV.3.3) Termine rice-

correre in alcuna delle condizioni

vimento richieste di documenti o

di esclusione di cui ai punti a-b-c-

accesso ai documenti: 23/05/14 h.

d-e-f-g-h-i-m comma 1 art.38 del

12. IV.3.4) Termine ricezione offer-

UNIONE DEI COMUNI

D.Lgs.163/2006, e di essere iscrit-

te: 03/06/14 h. 12. IV.3.6) Lingue:

“NOVA SABINA”

ta nel registro della CCIAA, ove

IT. IV.3.7) Vincolo offerta: gg.240.

previsto, (o Registro delle ditte o

IV.3.8) Apertura offerte: 04/06/14

Avviso di rettifica e

analoghi registri professionali per

gara a) ore 08:30; 05/06/2014 gare:

proroga termini

gli Stati esteri ecc.), specificando

b) Ore 9; c) Ore 10; d) Ore 11; e) Ore

Investimento E 899.348,92 - CIG

il luogo e il numero di iscrizione al

12; f ) Ore 14. Luogo: Sede DSC in

5605982AAF Con riferimento al

Registro delle Imprese e, che a ca-

via Colugna, n.50 a Udine padi-

“Bando di gara prot. n° 340/2014

rico della ditta non vi sono dichia-

glione 16. VI.3) Informazioni com-

per l’affidamento in project finan-

razione di fallimento, liquidazione

plementari: Il responsabile unico

cing della progettazione definitiva

coatta, concordato preventivo, ne

per il procedimento ai sensi della

ed esecutiva, realizzazione dell’am-

vi è in corso, a carico di essa, un

D.LGS.163/2006 è la dr.ssa Anna

pliamento del cimitero comunale

----------------------

Lazio


9

Anno 8 n. 20 - Lunedì 9 Giugno 2014

e successiva gestione e sfrutta-

SEZIONE II: OGGETTO: Fornitura

Avviso

mento economico, con diritto di

di: (lotto 1) Revisione e aggior-

Richiesta di manifestazione d’inte-

prelazione a favore del promotore

namento del Piano di Assetto e

resse per indagine di mercato per

con aggiudicazione tramite crite-

del Regolamento del Parco Re-

l’individuazione di operatori eco-

rio dell’offerta economicamente

gionale dei Monti Simbruini; (lot-

nomici da invitare alla procedura

più vantaggiosa”, approvato da

to 2) revisione e aggiornamento

per l’acquisto di n. 3 interruttori

questa S.U.A. con determinazione

dei Piani di Gestione ed Assesta-

extrarapidi (con relativa posa in

n° 06 del 11/03/2014, pubblica-

mento Forestale della proprietà

opera ed integrazione con la strut-

to sulla Gazzetta ufficiale 5° serie

pubblica dei Comuni di Jenne,

tura preesistente) per sottostazioni

speciale - contratti pubblici n° 33

Cervara di Roma e Trevi nel Lazio.

filovia urbana della Città della Spe-

del 21/03/2014, si comunica che,

Importo complessivo a base d’asta

zia. Termine ricevimento richieste:

a seguito delle valutazioni occorse

E 252.719,27 + IVA, suddiviso in 2

28.05.2014. Info: ing. Drovandi

sulla base di chiarimento presenta-

lotti aggiudicabili separatamen-

tel.0187.522511 Fax 516832 atce-

te ed al fine di garantire la più am-

te. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI

sercizio@atcesercizio.it.

pia partecipazione degli operatori

CARATTERE GIURIDICO, ECONO-

economici, con determinazione n°

MICO, FINANZIARIO E TECNICO: Si

Il RUP

7 del 21/05/2014, sono state ap-

veda la documentazione di gara

dott. ing. Massimo Drovandi

portate rettifiche al bando di gara.

su:

Nuova scadenza presentazione of-

SEZIONE IV: PROCEDURE: Aper-

ferta entro le ore 13 del 24/06/2014.

ta;

Bando e rettifica: www.unioneno-

più vantaggiosa. Scadenza ri-

vasabina.it - www.comune.canta-

cezione offerte 2.7.14 h 12.00.

lupoinsabina.ri.it.

Apertura offerte 7.7.14 h 10.00.

www.simbruini.it/bandi.php. offerta

economicamente

----------------------

Lombardia

SEZIONE VI: RUP dott.ssa Agr L. Il Responsabile della S.U.A.

Margaritelli. Info e/o chiarimenti

geom. Giovanni Marcocci

fax 0774-827283 o sviluppo.so-

----------------------

EXPO 2015 S.P.A.

stenibile@simbruini.it. Invio alla

Avviso pubblico

GUCE 19.05.14 n. 2014-065230.

CIG 5730306E17 SEZIONE

I:

AMMINISTRAZIONE

ENTE PARCO NATURALE

Il direttore f.f.

AGGIUDICATRICE:

REGIONALE DEI MONTI

dott. Alberto Foppoli

S.p.A. SEZIONE II: OGGETTO: Avvi-

SIMBRUINI

CIG Lotto 1: 5770961BA9 Lotto 2: 5770993613 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AG-

Liguria

GIUDICATRICE: Ente Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini, Via dei Prati 5, 00020 Jenne (RM).

2015

so Pubblico volto alla selezione di ----------------------

Bando di gara

EXPO

un Soggetto Concessionario per la progettazione, la realizzazione, l’allestimento e la gestione di un’area espositiva denominata “Azienda Latte” sita nell’area cardo sud ovest all’interno del padiglione Italia. SE-

ATC ESERCIZIO SPA LA SPEZIA

ZIONE III: Le condizioni per la partecipazione sono indicate nell’Av-


10

Anno 8 n. 20 - Lunedì 9 Giugno 2014

viso Pubblico in forma integrale

Molino, 2 - seduta pubblica. VI.3)

offerta economicamente più van-

pubblicato sul sito http://www.pa-

CSA, Bando, discipl. e modulistica

taggiosa: criteri indicati nel capi-

diglioneitaliaexpo2015.com/it/

su www.comune.bustoarsizio.va.it.

tolato d’oneri. Ricevimento offerte:

gare_appalti e sul sito http://www.

Ricorso: T.A.R. Lombardia - MI, en-

27.06.14. h.12.00. VI.5 Spedizione

rfp.expo2015.org. SEZIONE IV: Ter-

tro 30 gg. Invio GUCE 18/4/14.

avviso: 16.05.14.

del 10/06/2014. SEZIONE VI: L’Avvi-

Il dirigente

Il responsabile del procedimento

so è stato inviato alla Gazzetta Uf-

dott. Claudio Vegetti

ing. Luca Baioni

24-04-2014.

----------------------

----------------------

Direttore generale Padiglione Italia

Marche

mine ricezione offerte: ore 12:00

ficiale dell’Unione Europea in data

ing. Cesare Vaciago ----------------------

Molise

CENTRALE UNICA COMUNE DI

COMMITTENZA COMUNI

BUSTO ARSIZIO (VA)

DI AGUGLIANO - CAMERATA PICENA - POLVERIGI

Avviso di gara

----------------------

Piemonte

CIG 5701258AED

Bando di gara

I.1) Città di Busto Arsizio, Via F.lli

CIG 5706675130

d’Italia 12, 21052, Segreteria Setto-

SEZIONE I: Centrale Unica Commit-

re III tel.03311620611, polizialoca-

tenza Comuni di Agugliano, Came-

SOCIETÀ DI COMMITTENZA

le@comune.bustoarsizio.va.it. II.1)

rata P.na, Polverigi Via Leopardi 5

REGIONE PIEMONTE S.P.A.

Servizio vigilanza agli ingressi del

Agugliano 60020, ing. L.Baioni Tel.

Palazzo di Giustizia di Busto Arsizio.

0719068031 int 2 Fax 071908213

Avviso di

Valore stimato per i 3 anni di dura-

areatecnica@comune.agugliano.

aggiudicazione

ta E 730.000,00 + IVA (cfr CSA). III.1)

an.it

di appalto

Forma giuridica: previste dall’or-

an.it. SEZIONE II: OGGETTO: Ser-

SEZIONE I: S.C.R. - Piemonte

dinamento. Requisiti generali, di

vizio mensa scolastica c/o Scuola

S.p.A., corso Marconi 10, 10125

capacità professionale, di capacità

d’infanzia e Primaria di Camerata

Torino, Tel.011-65.48.347 Fax 011-

economica e finanziaria e di capa-

Picena e preparazione colazioni

65.99.161, appalti@scr.piemonte.

cità tecnica: cfr bando GUCE e di-

Scuola d’Infanzia. Quantitativo: E

it, www.scr.piemonte.it. SEZIONE

sciplinare di gara. IV.1) Procedura

665.968,25. Durata: dal 01/09/2014

II: OGGETTO: Esecuzione di tutti i

aperta, prezzo più basso. Ricezione

al 30/06/2019. SEZIONE III: INFOR-

lavori e forniture necessari per la

offerte: 5/6/14 h. 12 c/o Comune

MAZIONI DI CARATTERE GIURIDI-

realizzazione dell’intervento “POR

di Busto Arsizio, Uff. Protocollo.

CO, ECONOMICO, FINANZIARIO E

2007/2013 Finanziato dal F.E.S.R.

Vincolo: gg 180. Apertura: 9/6/14

TECNICO: nel capitolato d’appal-

a titolo dell’obiettivo competiti-

h. 9,30 c/o sede polizia locale - Via

to. SEZIONE IV: Procedure aperta,

vità ed occupazione asse III.2.2

www.comune.agugliano.


11

Anno 8 n. 20 - Lunedì 9 Giugno 2014

degrada-

per le aziende del servizio sanitario

te. Progetto integrato di svilup-

regionale di cui all’art. 3 comma 1

po urbano (P.I.S.U.) denominato

lettera a) L.R. 19/2007 e per l’Azien-

Asti-Ovest scheda 1 asse - A.3.5

da USL Valle d’Aosta (5-2014). SE-

Bando di gara

- Riqualificazione quartiere Tor-

ZIONE IV: Procedura: Aperta. Ag-

I.1) Regione Puglia, Servizio At-

retta completamento strada La-

giudicazione: Prezzo più basso.

tività Economiche Consumatori,

verdina - scheda N. 112 del pia-

Bando di gara nella GUUE: 2014/S

Ufficio Controllo e Gestione del

no opere pubbliche 2012/2014

032-051322 del 14/02/14. SEZIONE

PRAE, C.so Sonnino 177, 70121

- CUP master G31B11000570007

V: Lotto n.1,2,3 e 4: aggiudicazio-

Bari, Tel. 080.5403721/4773 Fax

- CUP: G36G11000150007 - CIG

ne 17/04/14; unico aggiudicatario:

080.5406932, surae.regione@pec.

546724407A (gara 19-2013). SE-

Bracco Imaging Italia srl (MI); Valo-

rupar.puglia.it. I.2) Ulteriori infor-

ZIONE IV: PROCEDURA: Aperta.

re finale: Lotto 1 E 15.945,00+IVA;

mazioni: punto I.1. I.3) Documen-

Aggiudicazione: Prezzo più basso.

Lotto 2 E 22.250,40+IVA; Lotto

tazione: www.regione.puglia.it e

IV.3.1) Riferimento gara 19-2013

3 E 110.132,02+IVA; Lotto 4 E

www.empulia.it alle rispettive se-

SEZIONE

208,941,20+IVA. Sezione VI: Ricor-

zioni “Bandi di gara”. I.4) Invio offer-

so: TAR Piemonte - Torino.

te: punto I.1. II.1) Concessione del-

Riqualificazione

V:

aree

AGGIUDICAZIONE:

24.04.14. Offerte pervenute: 36. Aggiudicatario: Moviter S.r.l., Fraz.

REGIONE PUGLIA

lo sfruttamento di acque termali in

S. Marzanotto 237 - 14050 Asti

Il direttore amministrativo

località Santa Cesarea Terme (LE).

(AT). Valore finale dell’appalto: E

dott. Leo Massari

II.2.1) Prezzo a b.a.: diritto anno di

572.909,88 oneri di legge esclusi.

E 10.000,00. III.1.1) Cauzione o fideiussione provvisoria, in origina-

Il direttore amministrativo

--------------------

dott. Leo Massari ---------------------SOCIETÀ DI COMMITTENZA

E 1.000,00. IV.1) Procedura aperta.

Puglia

REGIONE PIEMONTE S.P.A. Avviso di aggiudicazione di appalto SEZIONE

I:

AMMINISTRAZIONE

AGGIUDICATRICE: S.C.R. - Piemonte S.p.A., Corso Marconi 10, Torino 10125, Tel.0116548327, appalti@ scr.piemonte.it, Fax 0116599161, www.scr.piemonte.it. SEZIONE II: Gara europea per la fornitura di mezzi di contrasto e servizi connessi

le, a garanzia dell’offerta, pari ad

www.gruppo.info - box@gruppo.info

IV.2) Aggiudicazione: Prezzo più alto offerto (art. 9 del disciplinare). IV.3.3) Ricezione offerte: ore


12

Anno 8 n. 20 - Lunedì 9 Giugno 2014

12.00 del 16.06.14. IV.3.6) Vincolo

dell’appalto: E 1.090.402,34, di cui

offerta: 180 gg. IV.3.7) Apertura

E 716.547,42 per lavori soggetti a

offerte: 19.06.14 ore 11.00. Luogo:

ribasso d’asta. Termine ricezione

punto I.1. V.4) Informazioni: si veda

offerte: ore 12 del 09.06.2014. Il

dsicplinare. Procedura indetta con

bando integrale, il disciplinare e gli

det. n.71 del 16.04.14.

allegati sono disponibili anche sul sito del Comune: www.comune.vil-

Il dirigente pro tempore

lasimius.ca.it.

del ervizio attività

aggiudicazione: E 417.762,81+ IVA. SEZIONE VI: Informazioni: R.U.P. Silvia Masala (sociale.pittau@comune.sanluri.vs.it). Invio Guce: 2.5.14. Il responsabile dei servizi sociali e alla persona f.to Luisa Angela Pittau

economiche e consumatori/RUP

Il responsabile del procedimento

Pietro Trabace

ing. Giovanni Barracciu

--------------------

----------------------

----------------------

Sicilia

Toscana

COMUNE DI SANLURI (VS)

COMUNE DI

Sardegna COMUNE DI VILLASIMIUS (CA) BANDO DI GARA CIG 574917514C CUP I35F1200050000 Stazione appaltante: Comune di Villasimius - P.zza Gramsci 10, Tel. 07079301 - PEC: ufficiotecnico. comunevillasimius@legalmail.it. Procedura aperta.

Descrizione:

“Interventi finalizzati al risparmio e all’efficienza energetica negli edifici degli enti pubblici della Sardegna: Istituto comprensivo statale via Mazzini Villasimius” POR FESR 2007-2013 - Asse III - Linee di Attività 3.1.1.B “Produzione di energia da fonti rinnovabili (Cod. 39-40-41)” e 3.1.2.A “Sostegno all’adozione dei principi di risparmio ed efficienza energetica (cod. 43)”. Importo

SESTO FIORENTINO (FI)

Esito di gara CIG 5535179E32 SEZIONE I: Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Sanluri Via Carlo Felice 201, 09025 Tel.070.9383304/6 Fax 070.9301709/83226 www.comune.sanluri.vs.it. SEZIONE II: OGGETTO: Servizio di Assistenza Domiciliare. Luogo: Comune di Sanluri. Importo a base di gara: E 418.181,00+ Iva 10%. Durata triennale. SEZIONE IV: Procedura aperta, offerta economicamente più vantaggiosa. SEZIONE V: Aggiudicazione 29.04.14. Offerte ricevute: 2. Aggiudicatario: Coop Soc. Mosaico ARL di Sanluri. Importo

Estratto di bando di gara CIG 5704580057 I.1) Comune di Sesto Fiorentino, P.za V. Veneto 1, 50019 Sesto F.no (FI) - Tel. 05544961; II.1.2) Tipo Appalto: Servizi; II.1.5) Procedura aperta in forma telematica per affidamento servizi ausiliari nei nido d’infanzia comunali. II.1.6) CPV 85311300-5. II.2.1) Importo appalto: E. 1.100.000,00 di cui E 5.000,00 per oneri di sicurezza + iva. II.3) Durata: 3 anni. III.1.1) Garanzie: Cauzione provvisoria ex art. 75 DLgs 163/06 E 22.000,00. IV.2.1) Aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. IV.3.4) Termine ricezione offerte: 10/06/14 h 14.00.


13

Anno 8 n. 20 - Lunedì 9 Giugno 2014

IV.3.8) I seduta gara: h 10.00 del

nare. Le offerte devono essere pre-

IV.3.3) Termine ricevimento offerte:

11/06/14. VI.3) Discip. di gara, mo-

sentate entro le h.12 del 30/07/14

27/06/14 h. 13. VI.3) Informazioni

dulistica e cap.to disponibili su ht-

secondo le modalità descritte nel

complementari:

tps://start.e.toscana.it/comunidel-

disciplinare di gara richiedibile

montecastrilli.tr.it/Amministra-

lapiana/. VI.5) Spedizione GUUE:

all’indirizzo sopra riportato (Area

zione trasparente/Bandi di gara e

30/04/14.

Tecnica e del Territorio - Ufficio

contratti.

Appalti) e disponibile su www.co-

Il responsabile del procedimento

Il dirigente del servizio gare

mune.trento.it. Invio e ricevimento

dott. Marco Gatti

avv. Franco Zucchermaglio

bando alla CEE: 28/04/14.

www.comune.

------------------------------------------

Il Dirigente del Servizio Opere

Trentino Alto Adige

di Urbanizzazione Primaria

COMUNE DI TRENTO (TN)

ing. Bruno Delaiti ----------------------

Umbria

Valle D’Aosta STRUTTURA VALLE D’AOSTA S.R.L.

Estratto di bando di

COMUNE DI

finanza di progetto

MONTECASTRILLI (TR)

L.P. n. 2/93 e s.m.

Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AG-

Il Comune di Trento, via del Bren-

Bando di gara

GIUDICATRICE: I.1) Denominazio-

nero 312, 38121 Trento (tel.

CIG 5750491F47

ne, indirizzi e punti di contatto:

0461884687, fax 0461884815, ap-

SEZIONE I: Comune di Monte-

“Struttura Valle d’Aosta S.r.l.”a socio

palti.comune.tn@cert.legalmail.

castrilli, V.le della Resistenza 8,

unico, con sede legale in Aosta

it) dà avvio alla seconda fase della

Tel.0744/94791, Fax 0744/940155

(Ao), cap 11100, via Lavoratori Vit-

procedura di finanza di progetto

SEZIONE II: OGGETTO Procedura

time del Col du Mont, n. 28; tel.

per l’affidamento della concessio-

aperta per l’affidamento del servi-

+39.0165.305529,

ne di progettazione, costruzione

zio di recupero stragiudiziale dei

+39.0165.305530, all’attenzione di

e gestione di un campeggio in

crediti tributari ed extratributari

Daria Berra, berra@svda.it, sito in-

loc. Ghiaie a Trento, art. 50 qua-

e di altre entrate comunali. II.2)

ternet: www.svda.it. Ulteriori infor-

ter co. 16 lett. c) e co. 15 lett. c),

Quantitativo: E 50.000,00. SEZIO-

mazioni e documentazione presso

d), e) ed f ) della L.P. n.26/93 e s.m.

NE III: INFORMAZIONI DI CARAT-

i punti di contatto sopra indicati.

Costo costruzione complessivo:

TERE

ECONOMICO,

I.2) Tipo di amministrazione aggiu-

E 6.415.910,27 + iva. Aggiudica-

FINANZIARIO E TECNICO: vedi di-

dicatrice: organismo di diritto pub-

zione: offerta economicamente

sciplinare. SEZIONE IV: Procedura

blico.

più vantaggiosa mediante criteri

aperta. Aggiudicazione: Offerta

DELL’APPALTO: servizio di pulizia

e punteggi specificati nel discipli-

economicamente più vantaggiosa.

per il periodo 2014/2017 Luogo

GIURIDICO,

SEZIONE

fax

II:

OGGETTO


14

Anno 8 n. 20 - Lunedì 9 Giugno 2014

Aosta e Pont Saint Martin. CPV

ti ammessi alla procedura di gara:

mento temporaneo o consorzio

74731000-2. II.1.5) Lotti: due; le of-

concorrenti singoli, raggruppati o

ordinario di concorrenti né parteci-

ferte vanno presentate per uno o

consorziati in conformità agli artt.

pano contemporaneamente in for-

entrambi i lotti. Varianti: no. Entità

34 e 37 del d.lgs. n. 163/2006. III.2)

ma individuale ed in raggruppa-

totale dell’appalto: l’entità totale

Condizioni

partecipazione:

mento o consorzio ordinario di

presunta a base d’asta per il trien-

III.2.1) Situazione personale degli

concorrenti o aggregazione di im-

nio € 191.000 Iva esclusa, di cui €

operatori: sono ammessi a parteci-

prese aderenti al contratto di rete

151.000 Lotto 1) comprensivi di €

pare alla gara gli operatori econo-

e, nelle ipotesi di consorzi di cui

2.500 per oneri della sicurezza; ed

mici che non versano nelle cause

all’art. 34, comma 1, lett. b) e c), del

€ 40.000 per il Lotto 2 comprensivi

di esclusione di cui: a) all’art. 38 del

D.Lgs n. 163/2006, che non parte-

di € 700 per oneri della sicurezza.

d.lgs. n. 163/2006; b) all’art. 1-bis,

cipano alla gara i consorziati per i

La determinazione dell’importo a

comma 14, della L. n. 383/2001; c)

quali il consorzio concorre. III.2.2)

base di gara non tiene conto degli

all’art.36,

della

Capacità economica e finanziaria:

oneri connessi alla sicurezza dei la-

L.n.300/1970; d) all’art. 41 del d.lgs.

sono ammessi a partecipare all’af-

voratori che non impattano diret-

n.198/2006; e) che rivestono una

fidamento di ciascun Lotto in gara

tamente sull’esecuzione del servi-

forma giuridica fra quelle elencate

gli O.E. che presentino idonea refe-

zio

carico

nell’art. 34, comma 1, del D.Lgs n.

renza bancaria. III.2.3) Capacità tec-

dell’impresa appaltatrice. Sono ri-

163/2006; f ) che non partecipano

nica: sono ammessi a partecipare

compresi nel Lotto 1 Euro 7.000 Iva

alla gara in più di un raggruppa-

all’affidamento di ciascun Lotto in

e

che

restano

a

di

comma

3,

esclusa e nel Lotto 2 Euro 3.000 Iva esclusa, per il servizio di pulizia a carattere non continuativo da effettuare anche su eventuali altri immobili di proprietà. Termine di esecuzione: 36 mesi data contratto. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Cauzioni e garanzie richieste: a) cauzione provvisoria, come definita dall’art. 75 del Codice pari al 2% dell’entità del lotto per il quale l’operatore economico concorre; b) garanzia di esecuzione del contratto pari almeno al 10% dell’importo contrattuale relativo al Lotto oggetto dell’assegnazione, ai sensi

utilizza il modulo richiesta on-line su

www.intelmedia.it

riceverai, nel giro di un’ora, un preventivo gratuito Contattaci, senza alcun impegno, per conoscere tutti i vantaggi del servizio per la Pubblica Amministrazione

guri@intelmedia.it

dell’art. 113 del d.lgs. n. 163/2006. Modalità di finanziamento: fondi propri. Forma giuridica dei sogget-

Via S. Antonio 30 - 76121 Barletta - T 0883 347995 F 0883 390606


15

Anno 8 n. 20 - Lunedì 9 Giugno 2014

gara gli O.E. iscritti nel Registro del-

gara o di annullarla o revocarla

di rete; il requisito di capacità eco-

le Imprese per attività inerenti l’og-

senza che i concorrenti possano

nomica e finanziaria di cui alla se-

getto dell’appalto, recante l’indica-

avanzare, per tale motivo, richieste

zione III.2.2) deve essere presenta-

zione, ai sensi del D.M. N.274/97,

di indennizzi, compensi o danni

to

delle seguenti fasce: Lotto 1 classi-

nemmeno ai sensi degli artt. 1337

componente il raggruppamento, il

ficazione in fascia “b” o superiore;

e 1338 c.c.; 6) non sono ammesse

consorzio o l’aggregazione di im-

Lotto 2 classificazione in fascia “a” o

offerte parziali, indeterminate, plu-

prese di rete; il requisito di capaci-

superiore. In assenza di iscrizione

rime, condizionate, alla pari, in au-

tà tecnica di cui alla sezione III.2.3)

sono ammessi a partecipare gli

mento rispetto all’importo posto a

deve sussistere in capo a ciascuno

O.E. che posseggono i requisiti di

base di gara; 7) è ammesso l’avvali-

dei soggetti componenti il rag-

cui al D.M. n.274/97, art.3, co. a) e

mento con le modalità ed i limiti di

gruppamento, il consorzio o l’ag-

b). SEZIONE IV: PROCEDURA: IV.1.1)

cui all’art. 49 del d.lgs. n. 163/2006

gregazione di imprese di rete. Per il

Procedura: aperta. IV.2.1) Criteri di

e, a tal fine, l’operatore economico

Lotto 1, il mandatario deve essere

aggiudicazione O.E.V. ai sensi degli

deve, a pena di esclusione, allegare

in possesso del requisito con riferi-

artt. 81 e 83 del D.Lgs. 163/2006;

quanto richiesto dall’art. 49, com-

mento alla fascia di classificazione

criteri riportati nel disciplinare di

ma 2, del medesimo d.lgs; 8) richie-

“b” o superiore; 11) in caso di R.T.I.,

gara. Documenti a pagamento: no.

ste di chiarimento inoltrabili e ri-

il mandatario è l’unico soggetto

IV.3.3) Termine per il ricevimento

scontrabili mediante fax al n.

autorizzato all’emissione di fattura;

delle offerte: 22/5/14 ore: 12.00 in-

+390165305530

posta

12) la stazione appaltante si riserva

viate ai punti di contatto indicati

elettronica

berra@

di applicare ai sensi di legge l’art.

nella Sezione I. Periodo minimo

svda.it; 9) nel sito internet www.

140 del d.lgs. n. 163/2006; 13) va-

durante il quale l’offerente è vinco-

svda.it, in apposito file in costante

riazioni della data indicata alla se-

lato alla propria offerta: giorni 180

aggiornamento, sono pubblicati -

zione. IV.3.6) verranno comunicate

data ricevimento offerte. Apertura

in forma anonima - tutte le risposte

ai concorrenti mediante sola nota

delle offerte: 23/5/14 ore 09,30 c/o

ad eventuali quesiti ed altre even-

fax; 15) documentazione di gara

sede Stazione appaltante. SEZIO-

tuali necessarie comunicazioni in

reperibile all’indirizzo www.svda.it

NE VI: ALTRE INFORMAZIONI: 1) so-

ordine alla gara d’appalto; gli stessi

(Bandi di gara); 16) codice C.I.G.

pralluogo obbligatorio; 2) l’O.E. af-

possono essere visionati dai sog-

quanto al Lotto 1 5717632330;

fidatario è tenuto all’osservanza

getti interessati alla partecipazio-

quanto al Lotto 2 57285737FB; 17)

delle norme di cui all’art. 3 della L.

ne; le risposte ai quesiti pubblicate

ai sensi dell’art.26, comma B), D.L.

13 agosto 2010 n. 136 e ss.mm.ii.;

nel sito valgono ad integrare a tutti

66/2014, le spese di pubblicazione

3) in presenza di una sola offerta

gli effetti la lex specialis di gara; 10)

sulla G.U.R.I., sono rimborsate alla

valida, la stazione appaltante si ri-

in caso di partecipazione di R.T.I. o

stazione appaltante dall’aggiudi-

serva di procedere comunque

consorzio ordinario o di aggrega-

catario entro il termine di sessanta

all’aggiudicazione sempre che l’of-

zione di imprese di rete, i requisiti

giorni dall’aggiudicazione; 18) le

ferta stessa sia ritenuta congrua e

d’ordine generale di cui alla sezio-

spese del contratto sono a carico

conveniente; 4) R.U.P.: Roberto Pe-

ne III.2.1) debbono sussistere in

dell’aggiudicatario. VI.4) Procedure

tacchi; 5) la stazione appaltante si

capo a ciascuno dei soggetti com-

di ricorso. VI.4.1) Organismo re-

riserva, sussistendone l’interesse

ponenti il raggruppamento, il con-

sponsabile delle procedure di ri-

pubblico, di non aggiudicare la

sorzio o l’aggregazione di imprese

corso: Tribunale Amministrativo

oppure

all’indirizzo

da

ciascun

soggetto


16

Anno 8 n. 20 - Lunedì 9 Giugno 2014

Regionale della Valle d’Aosta, Piaz-

AMBIENTALE DEL VENETO

mento in concessione del nuovo ci-

za Accademia di Sant’ Anselmo, n.

Avviso d’asta per vendita

nema e annesso bar; Visto il bando

2,

di due immobili di proprie-

di gara prot. n.40270 del 13.12.13,

+39016531356, fax +39016532093

tà ARPAV siti in Treviso

come rettificato in data 8.1.14 con

VI.4.2) Presentazione di ricorso, in-

Si rende noto che sono stati ema-

atto prot. n.316 del 8.1.14; Preso

formazioni precise sui termini di

nati due avvisi di asta per la vendita

atto dell’avvenuta pubblicazione

presentazione di ricorso: ai sensi

di beni immobili: Comune di Trevi-

degli stessi sul sito informatico del

dell’art. 120, commi 2 e 5, del d.lgs.

so: Via D’Annunzio n. 12; P.zza Pio X

Comune e nella GURI, rispettiva-

n. 104/2010 il termine per proporre

n. 3. Le offerte dovranno pervenire

mente in data 20.12.13 e 15.1.14;

ricorso giurisdizionale è di giorni

all’Ufficio Protocollo di ARPAV, via

Preso atto delle risultanze del

30 decorrente dalla ricezione della

Matteotti 27, 35137 Padova, entro

verbale di gara del 30.1.14 e del-

comunicazione di cui all’art. 79 del

il 16.06.14 h. 13.00, secondo le mo-

la determina n.83 in data 16.4.14

d.lgs. n. 163/2006, o, per i bandi e

dalità indicate negli avvisi, pubbli-

di aggiudicazione definitiva della

gli avvisi con cui si indice una gara,

cati integralmente su www.arpa.

concessione in argomento; Di dare

autonomamente lesivi, dalla pub-

veneto.it/Bandi e fornitori.

atto di quanto segue: l’impresa

Aosta,

11100,

Italia,

tel.

aggiudicatrice è: CINEMA & CO srl

blicazione di cui all’art. 66, comma 8, dello stesso d.lgs. Il presidente del consiglio

Il dirigente del servizio

di Lonigo (VI), che ha ottenuto un

tecnico - immobiliare

punteggio complessivo di 85 punti

ing. Silvio Fiorini

su 100 (50 su 65 offerta tecnica - 35 su 35 offerta economica).

di amministrazione geom. Livio Sapinet

----------------------

Il dirigente OO.PP. arch. Damiano Scapin

----------------------

Veneto

COMUNE DI CITTADELLA (PD) ---------------------Avviso aggiudicazione concessione cinema comunale Cittadella

AGENZIA REGIONALE PER LA PREVENZIONE E PROTEZIONE

Il Responsabile del Procedimento, vista la determina a contrarre n.224 del 13.12.13, riguardante l’affida-

www.dotlab.it - info@dotlab.it


Anno 8 n. 20 - Lunedì 9 Giugno 2014