Page 1

W W W . I L G I A R D I N O D E LT E . N E T

Anno 5 n. 200

W W W . I L G I A R D I N O D E LT E . N E T

Direttore Responsabile: Rosalinda Camarda

Venerdì 25 Novembre 2011

Bologna città intelligente con SMARTip B

ologna è l'unica città italiana, le altre sono Manchester, Gent, Colonia e Oulu, che ha scelto di operare nell'ambito del progetto SMARTiP per lanciare una sfida di trasformazione dei servizi pubblici locali, attraverso l'utilizzo di Internet e delle nuove tecnologie per coinvolgere cittadini attivi che contribuiscano a migliorare i servizi

di cui sono direttamente protagonisti. L'obiettivo principale di SMARTiP è quello di coinvolgere Smart Citizens in Smart Cities (Cittadini Intelligenti in Città Intelligenti), in grado di utilizzare e co-produrre servizi Internet innovativi all'interno della propria città, attraverso l'adozione di piattaforme aperte che, nel caso di Bologna saranno relative alla smart mobility, per migliorare la

concezione e lo sviluppo di una mobilità urbana più soddisfacente e sostenibile, partendo proprio da un monitoraggio della gestione del traffico cittadino.


Anno 5 n.200 - Venerdì 25 Novembre 2011

ASL OLBIA AVVISO INDIZIONE GARA PER L'INSTALLAZIONE E LA GESTIONE DI DISTRIBUTORI AUTOMATICI IN SPAZI AZIENDALI Si comunica che è indetta procedura aperta per la selezione degli Assegnatari degli spazi aziendali per l'installazione e la gestione di distributori automatici per la somministrazione di cibo e bevande. La procedura è suddivisa in 4 lotti aggiudicabili singolarmente. Termine ultimo per la ricezione delle offerte: 24.10.11 ore 12.30. Data apertura offerte in seduta pubblica: 25.10.11 ore 11, c/o Servizio Provveditorato e Amministrazione Patrimoniale, 1° piano, via Bazzoni Sircana 2/2° Olbia. Documentazione integrale di gara www.aslolbia.it "L'ASL INFORMA""Bandi e gare". Responsabile del procedimento: Avv. Roberto Di Gennaro coadiuvato dalla Dott.ssa Francesca Deledda. Per ogni informazione tel.

2

0789/552373-326, fax 0789/646066, fdeledda@aslolbia.it, acquistigare@aslolbia.it. Il Direttore Generale Dott. Giovanni Antonio Fadda ***

COMUNITÀ VALSUGANA E TESINO ESTRATTO BANDO DI GARA La Comunità Valsugana e Tesino, Settore tecnico, P.tta Ceschi 1, 38501 tel. 0461755555, fax 0461757291, indice gara mediante procedura aperta per i Lavori di messa a norma e potenziamento dell'impianto natatorio esistente nel comune di Borgo Valsugana. Importo complessivo € 6.215.350,97. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Termine ricevimento offerte: 18.11.11 ore 12. Il bando integrale è pubblicato su www.c3tn.it. Responsabile del procedimento Dott. P. Ferenzena

Iscrizione al registro della stampa del Tribunale di Trani n. 01/04 del 30.10.2007 Redazione Barletta - Via S. Antonio 30 Tel. +39.0883.532851 - Fax +39.0883.531373 Direttore responsabile: Rosalinda Camarda Edito da: Contesto Srl CONTATTI Redazione: Abbonamenti: Clienti: Url:

redazione@bandinlinea.it abbonamenti@bandinlinea.it servizioclienti@bandinlinea.it www.bandinlinea.it

PUBBLICITÀ

concessionaria per la pubblicità su

bandinlinea per informazioni e contatti

0883 34 79 95

Tel. info@intelmedia.it - www.intelmedia.it

***

COMUNE DI UBOLDO AVVISO APPALTO AGGIUDICATO - C.I.G. 2418740762 SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Uboldo, Piazza S.G. Bosco 10, 21040 Uboldo (Va), tel. 0296992219. SEZIONE II OGGETTO: Affidamento in concessione del servizio di ristorazione scolastica e altri servizi di ristorazione comunale. Durata dal 21/08/11 al 20/08/16 con possibilità di proroga di un anno alle medesime condizioni. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Criterio di aggiudicazione: offerta

economicamente più vantaggiosa. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE D E L L ' A P PA LTO : D a t a d i aggiudicazione determinazione n. 600 del 21.10.11. Valore dell'appalto: € 2.592.840,00 al netto di IVA. Aggiudicatario: Pellegrini Spa di Milano, Via Sangiorgio 12, 20145 Milano. Il responsabile del servizio area socio educativa Maria Rizzo ***

COMUNE DI TRANI tel.0883 581271/67 - fax 0883 581372 Via T. Morrico n.2 ESTRATTO BANDO DI GARA DI PROCEDURA APERTA 1) Oggetto: Gara di procedura aperta per affidamento in locazione unità immobiliare denominata "BAR TRE PALME" sita a piazza della Repubblica; 2) I.B.A.: (canone di locazione mensile): € 1.196,77; 3) Criterio di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa; 4) L'offerta unitamente alla documentazione di gara, redatta in lingua italiana, dovrà pervenire all'indirizzo di cui sopra entro e non oltre le ore 13 del 18.11.11 secondo le modalità contenute nel bando integrale, la cui copia può essere richiesta all'Ufficio Patrim o n i o o v ve ro s ca r i cata d a www.comune.tra ni.bt.it/gare. 5) La gara avrà luogo il 21.11.2011 ore 10,30, c/o l'Ufficio Appalti sito nel Palazzo di Città del Comune di Trani Via Tenente Morrico 2. Il Dirigente della 3^ Ripartizione f.to Dr. Domenico Guidotti ***


3

Anno 5 n.200 - Venerdì 25 Novembre 2011

REGIONE CALABRIA DIPARTIMENTO N°2 "PRESIDENZA" SETTORE "PROTEZIONE CIVILE" ESITO DI GARA SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Regione Calabria, Dipartimento n° 2 "Presidenza", Settore Protezione Civile, V.le Europa, loc.tà Germaneto, Catanzaro, tel 0961.858280, fax 0961.858288, w w w. r e g i o n e . c a l a b r i a . i t , g.sette@regcal.it. SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO: Affidamento della "fornitura di beni ed attrezzature per la realizzazione di un sistema sperimentale di prevenzione e monitoraggio incendi aree boschive della Regione Calabria", con un importo a base d'asta di € 2.360.000,00 +IVA. SEZIONE IV: PROCEDURA DI AGGIUDICAZIONE: Ristretta con abbreviazione dei termini ex artt. 55 e 70, c. 11 D.Lgs. 163/06. Aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell'art. 83 del D.Lgs. 163/06. SEZIONE V: Data di aggiudicazione dell'appalto: 17/12/09; Numero di soggetti che hanno presentato richiesta di invito: 16; hanno presentato offerta 6; offerte ammesse: 5. A g g i u d i cata r i o : G i u s e p p e Tempestini & C. Srl, Via Rende 7, 00178 Roma Importo appalto aggiudicato: 2.329.000,00 +Iva; Risoluzione contratto: DDG 9149 del 25.07.11, giusto provvedimento del DS prot. 9272 del 12.05.11; Seconda classificata: ATI CAE SpA, Telecomponenti srl, TP srl, Via Colunga 2, San Lazzaro di Savena (BO). Importo nuova aggiudicazione: € 2.343.386,58, +IVA ed inclusi oneri della

BARLETTA - VIA VECCHIA CANOSA 40 Tel & Fax 0883 888224 - Cell. 329 9050042 mail@ilgiardinodelte.net - www.ilgiardinodelte.net


4

Anno 5 n.200 - Venerdì 25 Novembre 2011

sicurezza non soggetti a ribasso. Il responsabile del procedimento Ing. Giuseppina, Antonella Sette Il dirigente del settore dott. Salvatore Mazzeo ***

AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA N.14 BANDO DI GARA - C.I.G. 3424163CAF SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: AULSS N.14, Strada Madonna Marina 500, 30015 Chioggia, Dipartimento Gestione Risorse Finanziarie Tecnologiche e Tecniche U.O. Provveditorato Servizi Alberghieri ed Economati Tel.041/5534537 Fax 041/5534462, (IVA provveditorato@asl14chioggia.veneto.it, www.asl14chiogg i a .v e n e t o . i t . I n fo r m a z i o n i , Docutentazione: punti sopra indicati O f fe r t e : U f f i c i o P r o t o c o l l o dell'Azienda ULSS n.14. SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO: Gara a procedura aperta per l'affidamento in appalto del servizio di pulizia, sanificazione, sanitizzazione e servizi accessori diversi a favore delle strutture territoriali dell'Azienda, del P.O. di Chioggia e dei locali della Struttura Socio Sanitaria di Cavarzere per il periodo di trentasei mesi (con facoltà di rinnovo per ulteriori ventiquattro mesi). Delibera di indizione gara n. 411 del 13/10/2011 - Importo presunto del contratto € 4.000.000,00 (IVA esclusa). SEZIONE III: INFORMAZIONI DI C A R AT T E R E GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Indicazioni per i requisiti di ordine generale, professionali, requisiti di capacità economica, finanziaria e tecnica riportati nel Disciplinare di gara nel Capitolato speciale d'appalto reperibili su

www.asl14chioggia.veneto.it. SEZIONE IV: PROCEDURA: aperta CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: offerta economicamente più vantaggiosa. TERMINE PRESENTAZIONE OFFERTE: ore 12.00 del 19.12.11. Apertura offerte: 1° fase in seduta pubblica ore 15.00 del 22.12.2011 presso Ufficio Provveditorato dell'ULSS sito in Chioggia, Strada Madonna Marina n.500. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Previsto sopralluogo. RUP rag. G. Guerra E-mail:gguerra@asl14chioggia.veneto.it Ulteriori informazioni possono essere richieste al Sig. P. Penzo (tel.041 5534526, ppenzo@asl14chioggia.veneto.it) c/o l'Ufficio Provveditorato dell'Azienda Sanitaria di Chioggia. Il responsabile unico del procedimento rag. Gianfranco Guerra

COMUNE DI SAN CASCIANO IN VAL DI PESA (FI) ESITO GARA SEZIONE I: AMM.NE AGGIUDICATRICE: Comune di San Casciano in Val di Pesa (FI). SEZIONE II: OGGETTO DELL'APPALTO: "Affidamento lavori di realizzazione di una scuola per la prima infanzia a Cerbaia". SEZIONE IV: AGGIUDICAZIONE: Det. del Servizio Lavori Pubblici n. 268 del 27.09.2011. Aggiudicatario: Edilpiù snc, Via Reverberi 32, Salvaterra (RE) con il ribasso offerto del 20,792%. Il Resp.del Servizio AA.GG.EE. dott. Roberto Bastianoni ***

www.qtsicilia.it


5

Anno 5 n.200 - Venerdì 25 Novembre 2011

Progetto Formazione Immigrazione 2: al via la fase di adesione A

vviata in questi giorni la campagna di adesione dei Comuni alle attività formative della Seconda Edizione del programma di Formazione Integrata in materia di Immigrazione. Il Programma viene attuato da ANCI ed Ancitel in collaborazione con il Ministero dell'Interno nell'ambito del Fondo FEI (Fondo Europeo per l'Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi) e si prefigge di incrementare le competenze di Amministratori, Dirigenti e funzionari comunali, impegnati nella gestione dei fenomeni migratori, promuovendo l'innovazione dei processi organizzativi inerenti l'accoglienza e l'integrazione dei cittadini stranieri con particolare riferimento alle aree dei servizi demografici, sociali, sportelli immigrati, polizia municipale. La Seconda Edizione del programma offre la possibilità di partecipare gratuitamente ai comuni interessati della Lombardia, Toscana, Umbria, Abruzzo e Molise con popolazione superiore ai 5000 abitanti. E' previsto lo svolgimento di Seminari tematici in aula della durata di 2 giornate ed un Corso di Formazione a Distanza on line (FAD) volto ad approfondire ed integrare le tematiche trattate in aula mediante l'utilizzo di forum

virtuali e tutoring a distanza, nonché grazie ad una banca dati con un'ampia casistica della normativa, valido strumento di supporto nello svolgimento delle attività quotidiane. La seconda edizione nasce dalla positiva esperienza della prima, svoltasi nel 2010/2011, che ha visto la partecipazione di 221 comuni e oltre 400 funzionari di Piemonte, Veneto, Lazio e Marche. I temi trattati spazieranno dalla semplificazione nelle procedure amministrative in materia di immigrazione, all'analisi di modelli organizzativi per l'accoglienza e l'integrazione dei cittadini stranieri. I Sindaci dei Comuni delle Regioni destinatarie hanno ricevuto in

questi giorni la lettera di invito alle attività formative corredata dalla Scheda di Adesione, disponibile anche sul sito di progetto www.formazionemmigrazione.anci.it alla voce di menu Contatti. Per iscriversi basterà inviare la Scheda compilata dalle generalità del personale designato dal Comune seguendo le istruzioni riportate. Il progetto, con i Seminari in presenza nelle varie Regioni e la Formazione a Distanza, entrerà nella sua fase operativa da gennaio 2012 per concludersi a giugno 2012.


6

Anno 5 n.200 - Venerdì 25 Novembre 2011

COMUNE DI VIZZINI AGENZIA MOBILITÀ PROVINCIA DI RIMINI BANDO DI GARA CIG 3475138E95 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Agenzia Mobilità Provincia Di Rimini, Via D. Campana 67, 47922, Tel.0541.300504-793113, agenzia@amrimini.it, P.E.C.: amrimini-pec@legalmail.it, Fax 390826. SEZIONE II: OGGETTO: Contratto di mutuo per un ammontare complessivo fino a E 27.844.861,00 destinato all'intervento denominato "Trasporto rapido costiero (TRC) Rimini Fiera - Cattolica - I stralcio funzionale tratta Rimini FS- Riccione FS". II.1.6) CPV 62122000. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI C A R AT T E R E GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Vedi Disciplinare di gara e schema contratto. SEZIONE IV: PROCEDURE: Aperta. Criteri di aggiudicazione: Prezzo più basso. Termine ricevimento offerte: 19.12.11 ore 12.00. Lingue: IT. Apertura offerte: 19.12.11 ore 13.00. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Vedi disciplinare di gara. Ricorso: Tar E m i l i a Ro m a g n a - B o l o g n a . SPEDIZIONE AVVISO: 28.10.11.

AGGIUDICATRICE: I.1) Azienda Ospedaliero Universitaria Udine Dipartimento Servizi Condivisi, Via Uccellis 12/f, Udine 33100, Carmen Schweigl, Tel.0432.1794240/230, carmen.schweigl@csc.sanita.fvg.it, Fax 0 4 3 2 /3 0 6 2 4 1 , www.csc.sanita.fvg.it. Informazioni, documentazione e offerte: punti sopra indicati. TIPO DI AMMINISTRAZIONE: Autorità regionale o locale - Salute. L'amministrazione aggiudicatrice acquista per conto di altre amministrazioni aggiudicatrici. SEZIONE II: OGGETTO: a) ID11APE060 fornitura in convenzione di carrelli per sala operatoria; b) ID11APE061 fornitura in convenzione di carrelli per reparti e trasporti per le aziende del SSR; c) ID11SER017 servizio di noleggio lavaggio stiratura piegatura e rammendo di biancheria piana e confezionata e inoltre di noleggio e asciugatura di materassi e cuscini; d) ID11ECO002 fornitura di ausili per incontinenza; e) ID11PRE010 fornitura di materiali per neurochirurgia. Tipo di appalto: Forniture: Acquisto gare a,b,d,e; Luogo:gare a,b,d) tutte le Aziende del S.S.R. FVG. Codice NUTS ITD4; gara e) Ass4 Medio Friuli di Udine, AOUD di Udine, AOTS di Trieste Codice NUTS ITD42 e ITD44. Servizi: gara c) cat.27. Luogo gara c) ASS4

Il direttore generale e responsabile unico del procedimento Ermete Dalprato ***

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA UDINE DIPARTIMENTO SERVIZI CONDIVISI AVVISO DI GARA - C.I.G. 3373911F6B SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE

www.gruppo.info - box@gruppo.info

Medio Friuli di Udine, Ass1 Triestina di Trieste e Istituto Burlo di Trieste. L'avviso riguarda un appalto pubblico. CPV: a) 34000000-9; b) 34000000-9; c) 98310000-9; d) 33141621-9; e) 33140000-3. AAP: no. Lotti: si. Tutte le informazioni relative alla suddivisione e descrizione dei lotti sono contenute nel capitolato di gara, reperibile su www.csc.sanita.fvg.it, sezione "bandi di gara: in corso" accedendo tramite l'"area riservata". Varianti: si. Entità dell'appalto: a) 475.000,00 (174.168,00 per este n s i o n i c o n t ra tt u a l i ) ; b ) 1.355.000,00 (+ 496.833,00 per es t e n s i o n i c o n t ra tt u a l i ) ; c ) 9.166.192,00 ( + 2.749.858,00 per este n s i o n i c o n t ra tt u a l i ) ; d ) 2.418.211,00 (+ 886.677,00 per este n s i o n i c o n t ra tt u a l i ) ; e ) 2.100.000,00 (+ 945.000,00 per estensioni contrattuali). Opzioni: Estensioni contrattuali. DURATA: Gare a,b,d) 36 mesi; Gara c) 60 mesi; gara e) 24 mesi. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI C A R AT T E R E GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Cauzioni e garanzie: Ai sensi dell'art.75 del D.Lgs.163/06. Pagamento ai sensi del D.lgs.231/02 a far data dalla data di ricevimento delle fatture. Forma giuridica: Ai sensi dell'art.37 del D.Lgs.163/06. Situazione personale degli operatori:


7

Anno 5 n.200 - Venerdì 25 Novembre 2011

D i c h i a ra z i o n e s o st i t u t i va d i certificazione, ai sensi del co.2 dell'art.38 del D.Lgs.163/06, con la quale la ditta attesta di non incorrere in alcuna delle condizioni di esclusione di cui ai punti a-b-c-d-ef-g-h-i-m comma 1 art.38 del D.Lgs.163/06, e di essere iscritta nel registro della CCIAA (o Registro delle ditte o analoghi registri professionali per gli Stati esteri), specificando il luogo e il numero di iscrizione al Registro delle Imprese e, che a carico della ditta non vi sono dichiarazione di fallimento, liquidazione coatta, ammissione in concordato preventivo. Capacità economica e finanziaria: fatturato globale realizzato nell'ultimo triennio. Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti: fatturato globale almeno pari al doppio dell'importo presunto di gara nel triennio 2008/2009/2010. Capacità tecnica: Gare a,b,c,d,e) fatturato per forniture/servizi analoghe/i realizzate/i nell'ultimo triennio; gara c) Copia dei certificati di qualità ISO 9001:2008 ed eventuali altri certificati di qualità di cui la ditta partecipante è in possesso; in caso di A.T.I. tale requisito è sufficiente che sia posseduto dalla sola capogruppo; Certificati di agibilità in copia conforme, attestata con autodichiarazione ed eventualmente documento di idoneità sanitaria dei locali uti lizzati; Documento autorizzativo allo scarico delle acque reflue, in copia conforme, attestata con autodichiarazione. Livelli minimi di capacità eventualmente richiesti: ga re a , b , d , e ) fatt u rato p e r forniture/servizi analoghi non inferiore all'importo presunto di gara (lotto a cui si partecipa) nel triennio 2008/2009/2010 gara c) fatturato per servizi analoghi realizzato nel triennio 2008/2009/2010 in ambito di strutture sanitarie, siano esse del settore privato o pubblico,che non dovrà essere inferiore all'importo presunto del lotto a cui si partecipa. SEZIONE IV: PROCEDURE: Aperta.

Aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa: criteri indicati nel capitolato d’oneri. N. dossier: Determina D.S.C. 1339 dd 10/10/11. Termine richieste documenti: Gare a,b,d,e) 17/11/11 c) 23/11/11 ore 12. Termine ricezione offerte: Gare a,b,d,e) 23/11/11; Gara c) 29/11/11 ore 12. Lingue: IT. Vincolo offerta: gg.180. Apertura offerte: 24/11/2011: Gara a) ore 9; Gara b) ore 10; Gara d) ore 11; Gara e) ore 12; 30/11/2011: Gara c) ore 9. Dipartimento Servizi Condivisi, Via L. Uccellis 12/f, Udine. S EZ I O N E V I ) I N FO R M A Z I O N I COMPLEMENTARI: Il R.U.P., ai sensi della L.241/90, è la dott.ssa Carmen Schweigl. Tutte le comunicazioni e gli scambi di informazioni possono avvenire mediante posta o fax. Le Norme di partecipazione alla gara, il capitolato d'oneri e gli esiti sono pubblicati su www.csc.sanita.fvg.it alla voce "Bandi e avvisi di gara" (previa registrazione) e sono ottenibili al medesimo indirizzo di cui al punto I.1). Ricorso: T.A.R. Friuli Venezia Giulia, P.zza Unità d'Italia 7, Trieste 3 4 1 2 1 , Te l . 0 4 0 /6 7 2 4 7 1 1 . Presentazione di ricorso: entro 60 gg. Spedizione: 12/10/11. Il direttore ing. Claudio Giuricin ***

COMUNE DI UBOLDO AVVISO APPALTO AGGIUDICATO - C.I.G. 2418740762 SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Uboldo, Piazza S.G. Bosco 10, 21040 Uboldo (Va), tel. 0296992219. SEZIONE II OGGETTO: Affidamento in concessione del servizio di ristorazione scolastica e altri servizi di ristorazione comunale. Durata dal 21/08/11 al 20/08/16 con possibilità

di proroga di un anno alle medesime condizioni. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE APPALTO: Data di aggiudicazione determinazione n. 600 del 21.10.11. Valore dell'appalto: € 2.592.840,00 al netto di IVA. Aggiudicatario: Pellegrini Spa di Milano, V ia Sangiorgio 12, 20145 Milano. Il responsabile del servizio area socio educativa Maria Rizzo ***

COMUNE DI LANUSEI Avviso appalto aggiudicato SEZIONE I AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Lanusei, Via Roma 98. SEZIONE II: OGGETTO: servizio igiene urbana. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Criterio aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE DELL'APPALTO: determ. n.861 del 18/10/11. Offerte ricevute: 1. Aggiudicatario: ditta Ogliastra Ambiente srl, con sede a Lanusei, via U m b e r t o 3 3 . Va l o re f i n a l e dell'appalto: importo di E 5.426.190,00, al netto del ribasso offerto. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Docum. pubblicata su www.comunedilanusei.it - albo pretorio on line. RUP. Comandante Gisellu Antonio tel.0782-473156. Il responsabile del servizio comandante Gisellu Antonio ***


8

Anno 5 n.200 - Venerdì 25 Novembre 2011

ISTITUTO COMPRENSIVO S. PERTINI AVVISO DI APPALTO AGGIUDICATO C.I.G. 3082667946 CPV: 85311300-5 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE A G G I U D I C AT R I C E : I s t i t u t o comprensivo statale "Sandro Pertini", via V. Cuoco 63, 00013 Fonte Nuova, www.scuolapertini.it. SEZIONE II: OGGETTO: assistenza scolastica agli alunni diversamente abili. SEZIONE IV: PROCEDURA: aperta, offerta economicamente più vantaggiosa. SEZIONE V AGGIUDICAZIONE: data 24.10.2011. Offerte pervenute: 2. Aggiudicatario: Coop. Sociale arl La Lanterna di Diogene, Mentana (RM). Prezzo € 435.000,00 periodo gennaio-giugno 2012 e a.s. 2012/13 settembre giugno. Il responsabile del procedimento prof.ssa Loredana Garritano ***

COMUNE DI COLLECORVINO (PE) AVVISO APPALTO AGGIUDICATO - C.I.G.: 3100775878 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Collecorvino, Via Tito Acerbo 5, 65010 Collecorvino (PE). SEZIONE II: OGGETTO: Servizio trasporto alunni scuole superiori di primo grado, primaria e dell'infanzia statali e dell'infanzia non statali per 10 mesi, anno scolastico 2011/2012. SEZIONE IV: PROCEDURA: aperta. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE D E L L ' A P PA LTO : D a t a d i aggiudicazione 18/10/11. Numero di offerte ricevute: 2. Aggiudicatario:

s.r.l. Antares, con sede in Collecorvino alla Via S.Rocco n.11, Valore finale: importo di E 1,79 +IVA a Km. derivante dal ribasso offerto pari al 15% sul prezzo posto a base di gara. Il Responsabile sett.amm.vo dott.ssa Franca Maria Marsili ***

AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA N.14 BANDO DI GARA - C.I.G. 342374321A SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: AULSS N.14, Strada Madonna Marina 500 - 30015 Chioggia Dipartimento Gestione Risorse Finanziarie Tecnologiche e Tecniche U.O. Provveditorato Servizi Alberghieri ed Economati Tel.041/5534537 Fax 041/5534462, rovveditorato@asl14chioggia.venet o.it, www.asl14chioggia.veneto.it.Informazioni, Documentazione: p.ti sopra. Offerte: Uff. Protocollo dell'Azienda ULSS n.14. SEZIONE II: OGGETTO: Gara a procedura aperta per affidamento in appalto del servizio di trasporto e smaltimento dei rifiuti speciali a favore delle strutture territoriali

dell'Azienda, del P.O. di Chioggia e c/o la Struttura Socio Sanitaria di Cavarzere per il periodo di trentasei mesi (con facoltà di rinnovo per ulteriori ventiquattro mesi). Delibera di indizione gara n. 391 del 29/09/2011. Importo presunto del contratto € 515.000,00 (IVA esclusa). SEZIONE III: INFORMAZIONI DI C A R AT T E R E G I U R I D I C O, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Indicazioni per i requisiti di ordine generale, professionali, requisiti di capacità economica, finanziaria e tecnica riportati nel Disciplinare di gara nel C.S.A. r e p e r i b i l i s u www.asl14chioggia.veneto.it. SEZIONE IV: PROCEDURA: aperta. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Termine presentazione offerte: ore 12.00 del 19.12.11. Apertura offerte: I fase in seduta pubblica ore 11.30 del 22.12.11 c/o Ufficio Provveditorato dell'ULSS sito in Chioggia, Strada Madonna Marina n.500. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Previsto sopralluogo. RUP rag. G. Guerra, gguerra@asl14chioggia.veneto.it. Ulteriori informazioni: richieste alla Sig.ra F. Vianello (tel.041 5534577, fvianello2@asl14chiogg i a .v e n e t o . i t ) c / o l ' U f f i c i o


9

Anno 5 n.200 - Venerdì 25 Novembre 2011

Sostenibilità ambientale alleanza tra comuni italiani ed europei contro le emissioni di CO2 V icenza Comune capofila del progetto Conurbant. Parla l'assessore all'Ambiente, Tutela del territorio e Igiene, Antonio Marco Dalla Pozza Si chiama Conurbant ed è un progetto che impegna i Comuni aderenti a ridurre le emissioni di CO2 e a realizzare un piano d'azione per l'energia sostenibile. Obiettivo dell'iniziativa è consentire ad ogni Comune partner di raggiungere l'obiettivo 20/20/20 del Patto dei sindaci, cioè di aver ridotto del 20% le emissioni di gas a effetto serra, di aver portato al 20% il risparmio energetico e di aver aumentato al 20% il consumo di fonti rinnovabili entro il 2020. Nel progetto sono coinvolte otto città apprendiste, con una popolazione totale di oltre due milioni di abitanti, e 2 città tutor dislocate in 7 stati europei: oltre all'Italia, Romania, Croazia, Cipro, Spagna, Lettonia e Bulgaria. La parola chiave è dunque mobilità sostenibile e il progetto vede come leader la città di Vicenza, che è il Comune capofila. A presentare Conurbant e a fare un primo bilancio delle iniziative finora messe in campo è intervenuto ad Ecomondo l'assessore all'Ambiente, Tutela del territorio e Igiene del Comune di Vicenza, Antonio Marco Dalla Pozza. "Il progetto è nato dalla consapevolezza delle difficoltà dei

piccoli Comuni nella gestione dell'energia e nella pianificazione dei consumi, oltre che della mancanza di risorse, mentre le città più grandi hanno difficoltà legate all'alta densità di attività sul proprio territorio e a questioni di sostenibilità e consumi energetici. Conurbant - ha aggiunto - ha coinvolto anche numerosi Comuni europei che già da tempo hanno dimostrato buone pratiche per la sostenibilità energetica riproducibili anche in altri territori". L'obiettivo è di aiutare le città mediograndi e i Comuni più piccoli della loro cinta urbana a sviluppare nuove capacità per arrivare alla firma del Patto dei sindaci. Il progetto, avviato nel mese di maggio di quest'anno, è già entrato pienamente nella fase operativa. Per realizzarlo il Comune di Vicenza e i suoi partner avranno a disposizione 1 milione 280mila euro, di cui circa 960mila finanziati dal contributo europeo. "Il finanziamento del progetto europeo - ha aggiunto l'assessore - ci consente di fare squadra con altri Comuni in un momento in cui sono scarse le disponibilità economiche per compiere azioni per incentivare l'uso delle risorse energetiche sostenibili". L'obiettivo, oltre a quello di sviluppare politiche energetiche, è di realizzare politiche efficienti basate su piani energetici

sostenibili aperti alle municipalità confinanti e a soggetti terzi e a definire sistemi di monitoraggio e strumenti di bilancio economico e ambientale con procedure in grado di misurare i risultati. Ma quale sarà l'impatto di Conurbant? "Entro la fine del 2014 auspichiamo 7,5 mln di investimenti avviati in ogni conurbazione, per un totale di circa 75 mln di euro; 2500 t. di energie rinnovabili, 11mila t. di risparmio energetico e 37800 tCO2 di riduzione di gas effetto serra. Invece entro il 2020 - ha concluso l'assessore prevediamo 375 mln di euro di investimenti cumulativi avviati per la sostenibilità energetica, 12500 t. di energie rinnovabili, e 189mila tCO2 di riduzione di gas effetto serra".


10

Anno 5 n.200 - Venerdì 25 Novembre 2011

Provveditorato dell'Azienda Sanitaria di Chioggia, informazioni di natura tecnica dovranno essere indirizzate al Sig. Daniele Marangon, (tel.041 5534687, dmarangon@asl14chioggia.veneto.it). Il responsabile unico del procedimento Rag. Gianfranco Guerra ***

AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA N.14 Bando di gara - C.I.G. 34231622A5 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: AULSS N.14, Strada Madonna Marina 500 - 30015 Chioggia. Dipartimento Gestione Risorse Finanziarie Tecnologiche e Tecniche U.O. Provveditorato Servizi Alberghieri ed Economati Tel.041/5534537 Fax 041/5534462, provveditorato@asl14chioggia.ven eto.it, www.asl14chioggia.veneto.it. Informazioni, Documentazione: p.ti sopra. Offerte: Uff. Protocollo dell'Azienda ULSS n.14. SEZIONE II: OGGETTO: Gara a procedura aperta per l'affidamento in appalto del servizio di ristorazione a favore dei degenti e del personale dipendente del P.O. di Chioggia per il periodo di trentasei mesi (con facoltà di rinnovo per ulteriori ventiquattro mesi). Delibera di indizione n.393 del 29/09/2011. Importo presunto del contratto € 3.900.000,00 (IVA esclusa). SEZIONE III: INFORMAZIONI DI C A R AT T E R E GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Indicazioni per i requisiti di ordine generale, professionali, requisiti di capacità economica, finanziaria e tecnica riportati nel Disciplinare di gara nel C.S.A. r e p e r i b i l i s u

www.asl14chioggia.veneto.it. SEZIONE IV: PROCEDURA: aperta. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Termine presentazione offerte: ore 12.00 del 19.12.11. Apertura offerte: I fase in seduta pubblica ore 10.00 del 22.12.11 c/o Ufficio Provveditorato dell'ULSS sito in Chioggia, Strada Madonna Marina n.500. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Previsto sopralluogo. RUP rag. G. Guerra, gguerra@asl14chioggia.veneto.it Ulteriori informazioni: richieste al Sig. P. Penzo (tel.041 5534526, ppenzo@asl14chiogg i a .v e n e t o . i t ) c / o l ' U f f i c i o Provveditorato dell'Azienda Sanitaria di Chioggia, informazioni di natura tecnica dovranno essere indirizzate alla Dott.ssa Flavia Pippinato o alla Dott.ssa Annalisa Fortin, referenti del Servizio Dietetico (tel.041 5534339,fpippinato@asl14chioggia

.veneto.it - afortin@asl14chioggia.veneto.it). Il responsabile unico del procedimento rag. Gianfranco Guerra ***

AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA N.14 BANDO DI GARA - C.I.G. 342374321A SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: AULSS N.14, Strada Madonna Marina 500 - 30015 Chioggia Dipartimento Gestione Risorse Finanziarie Tecnologiche e Tecniche U.O. Provveditorato Servizi Alberghieri ed Economati Tel.041/5534537 Fax 041/5534462, rovveditorato@asl14chioggia.venet o.it, www.asl14chioggia.vene-

concessionaria

utilizza il modulo richiesta on-line su

www.intelmedia.it riceverai, nel giro di un’ora, un preventivo gratuito Contattaci, senza alcun impegno, per conoscere tutti i vantaggi del servizio per la Pubblica Amministrazione

guri@intelmedia.it


11

Anno 5 n.200 - Venerdì 25 Novembre 2011

to.it.Informazioni, Documentazione: p.ti sopra. Offerte: Uff. Protocollo dell'Azienda ULSS n.14. SEZIONE II: OGGETTO: Gara a procedura aperta per affidamento in appalto del servizio di trasporto e smaltimento dei rifiuti speciali a favore delle strutture territoriali dell'Azienda, del P.O. di Chioggia e c/o la Struttura Socio Sanitaria di Cavarzere per il periodo di trentasei mesi (con facoltà di rinnovo per ulteriori ventiquattro mesi). Delibera di indizione gara n. 391 del 29/09/2011. Importo presunto del contratto € 515.000,00 (IVA esclusa). SEZIONE III: INFORMAZIONI DI C A R AT T E R E GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Indicazioni per i requisiti di ordine generale, professionali, requisiti di capacità economica, finanziaria e tecnica riportati nel Disciplinare di gara nel C.S.A. r e p e r i b i l i s u www.asl14chioggia.veneto.it. SEZIONE IV: PROCEDURA: aperta. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Termine presentazione offerte: ore 12.00 del 19.12.11. Apertura offerte: I fase in seduta pubblica ore 11.30 del 22.12.11 c/o Ufficio Provveditorato dell'ULSS sito in Chioggia, Strada Madonna Marina n.500. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Previsto sopralluogo. RUP rag. G. Guerra, gguerra@asl14chioggia.veneto.it. Ulteriori informazioni: richieste alla Sig.ra F. Vianello (tel.041 5534577, fvianello2@asl14chiogg i a .v e n e t o . i t ) c / o l ' U f f i c i o Provveditorato dell'Azienda Sanitaria di Chioggia, informazioni di natura tecnica dovranno essere indirizzate al Sig. Daniele Marangon, (tel.041 5534687, dmarangon@asl14chioggia.veneto.it). Il responsabile unico del procedimento Rag. Gianfranco Guerra

AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA N.14 BANDO DI GARA C.I.G. 3425422BA5 - LOTTO N. 1 C.I.G. 342542809C LOTTO N. 2 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: AULSS N.14, Strada Madonna Marina 500 - 30015 Chioggia. Dipartimento Gestione Risorse Finanziarie Tecnologiche e Tecniche U.O. Provveditorato Servizi Alberghieri ed Economati Tel.041/5534537 Fax 041/5534462, p r o v v e d i t o r a t o @ a s l 1 4 c h i o g g i a .v e n e t o . i t , www.asl14chiog gia.veneto.it. Informazioni, Documentazione: p.ti sopra. Offerte: Uff. Protocollo dell'Azienda ULSS n.14. SEZIONE II: OGGETTO: Gara a procedura aperta per l'affidamento della fornitura in service di attrezzature e materiale di consumo per trattamenti dialitici occorrenti al Servizio Dialisi del P.O. di Chioggia per il periodo di sessanta mesi. Delibera di indizione n. 389 del 29/09/2011. Importo presunto del contratto € 1.259.500,00 (IVA esclusa). SEZIONE III: INFORMAZIONI DI C A R AT T E R E GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Indicazioni per i requisiti di ordine generale, professionali, requisiti di capacità economica, finanziaria e tecnica riportati nel Disciplinare di gara nel C.S.A. r e p e r i b i l i s u www.asl14chioggia.veneto.it. SEZIONE IV: PROCEDURA: aperta. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Termine presentazione offerte: ore 12.00 del 19.12.11. Apertura offerte: I fase in seduta pubblica ore 16.30 del 21.12.11 c/o Ufficio Provveditorato dell'ULSS sito in Chioggia, Strada Madonna Marina

n.500. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: RUP rag. G. Guerra, gguerra@asl14chioggia.veneto.it. Ulteriori informazioni: richieste al Sig. F. Franceschi (tel.041 5534556, ffranceschi@asl14chioggia.veneto.it) c /o l ' U ff i c i o P rov ved i to rato dell'Azienda Sanitaria di Chioggia, informazioni di natura tecnica dovranno essere indirizzate all'Ing. Nicola Mattioli, referente del Servizio di Ingegneria Clinica (tel.041 5534456, nmattioli@asl14chioggia.veneto.it). Il responsabile unico del procedimento rag. Gianfranco Guerra ***

AZIENDA UNITÀ LOCALE SOCIO-SANITARIA N.14 BANDO DI GARA C.I.G. 3425270E35 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: AULSS N.14, Strada Madonna Marina 500 - 30015 Chioggia Dipartimento Gestione Risorse Finanziarie Tecnologiche e Tecniche U.O. Provveditorato Servizi Alberghieri ed Economati Tel.041/5534537 Fax 041/5534462, provveditorato@asl14chioggia.ven eto.it, www.asl14chioggia.veneto.it. Informazioni, Documentazione: p.ti sopra. Offerte: Uff. Protocollo dell'Azienda ULSS n.14. SEZIONE II: OGGETTO: Gara a procedura aperta per l'affidamento della fornitura in service di attrezzature e materiale di consumo per lo studio della sierologia virale occorrenti al servizio di Medicina di Laboratorio del P.O. di Chioggia per il periodo di sessanta mesi. Delibera indizione n.407 del 07/10/2011. Importo presunto del contratto € 850.000,00 (IVA esclusa).


12

Anno 5 n.200 - Venerdì 25 Novembre 2011

SEZIONE III: INFORMAZIONI DI C A R AT T E R E G I U R I D I C O, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Indicazioni per i requisiti di ordine generale, professionali, requisiti di capacità economica, finanziaria e tecnica riportati nel Disciplinare di gara nel C.S.A. r e p e r i b i l i s u www.asl14chioggia.veneto.it. SEZIONE IV: PROCEDURA: aperta. Criterio di aggiudicazione: offerta econo-micamente più vantaggiosa. Termine presentazione offerte: ore 12.00 del 19.12.11. Apertura offerte: I fase in seduta pubblica ore 15.00 del 21.12.11 c/o Ufficio Provveditorato dell'ULSS sito in Chioggia, Strada Madonna Marina n.500. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: RUP rag. G. Guerra, gguerra@asl14chioggia.veneto.it Ulteriori informazioni: richieste al Sig. F. Franceschi (tel.041 5534556, ffranceschi@asl14chioggia.veneto.it) c/o l'Ufficio Prov veditorato dell'Azienda Sanitaria di Chioggia, informazioni di natura tecnica dovranno essere indirizzate al Dr. Gianluca Gessoni, Responsabile del Laboratorio Analisi (tel.041 5534400, ggessoni@asl14chioggia.veneto.it). Il responsabile unico del procedimento rag. Gianfranco Guerra

COMUNE DI VIZZINI BANDO DI GARA D'APPALTO - C.I.G. 3361168B91 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Vizzini, Settore dei servizi tecnici - servizi urbanistici territoriali, P.zza Umberto I 1, 95049 Vizzini, Tel.0933.19373132-1 Fax 0933.965892, utc@comune.vizzini.ct.it, w w w. c o m u n e .v i z z i n i . c t . i t . Informazioni, documentazione e offerte: punto I.1. SEZIONE II: OGGETTO: Affidamento dei servizi tecnici relativi ai lavori di recupero di un ambito del centro storico denominato Colle del Castello all'interno della proposta di contratto di quartiere II. Quantitativo: € 188.775,52 +IVA contributi ordine e INARCASSA, secondo le prestazioni indicate nel discipl. Durata: 60 gg. naturali e consecutivi. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI C A R AT T E R E GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: condizioni relative all'appalto: cauzione in ragione del 2% dell'importo a b.a. Condizioni di partecipazione: requisiti richiesti dal disciplinare di gara. SEZIONE IV: PROCEDURE: Aperta. Criteri di aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa di cui all'art.83 del D.Lgs.163/06 e smi - Codice dei contratti pubblici. Il

disciplinare di gara e gli allegati tecnici del progetto preliminare e della proposta rimodulata sono pubblicati su www.comune.vizzini.ct.it. Scadenza ricezione offerte: 02.12.11 ore 12.00. Vincolo offerta: 180 gg. dalla scadenza. Apertura offerte: Secondo quanto riportato nel disciplinare di gara. Data, ora e luogo: 05.12.11 ore 09.00, c/o i locali del Settore dei servizi tecnici, V.le Buccheri snc. SEZIONE V: ALTRE INFORMAZIONI: Dott. Arch. Salvatore Lentini Responsabile del Settore dei servizi tecnici.

www.dotlab.it - info@dotlab.it

Il responsabile del 3° settore dei servizi tecnici dott. arch. Salvatore Lentini ***


Anno 5 n.200 - Venerdì 25 Novembre 2011  

Anno 5 n.200 - Venerdì 25 Novembre 2011

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you