Page 1

Direttore Responsabile: Carmela Sfregola

Anno 8 n. 17

In Evidenza

-----------------------------------------------------------

Lombardia

COMUNE DI ALBINO Avviso di gara - CIG 5698961364 Procedura aperta per l’affidamento della gestione del servizio di ristorazione per gli alunni dell’asilo nido, delle scuole statali dell’infanzia, delle scuole primarie e secondarie di primo grado del Comune di Albino dal 01/09/14 al 31/08/14. Importo a base d’asta E 1.333.432,80 (+ Iva a norma di legge). Termine per la presentazione delle offerte: 16/06/14 h. 12:40. Atti pubblicati sul sito internet del Comune www.albino.it. Il Responsabile Area II Servizi alla Persona (RUP) dott. Maurizio Vergani -----------------------------------------------------------

Lunedì 5 Maggio 2014

Pubblici Avvisi ----------------------

Abruzzo ----------------------

Basilicata

Lombardia ----------------------

ARRIVA ITALIA S.R.L. Esito gara - settore speciali I.1) Arriva Italia S.r.l. via Trebazio 1, 20145 Milano. II.1) Acquisto di 21 autobus interurbani per le aziende SAB, SIA, SAL e SAIA. IV.3.2) Pubblicazioni precedenti: GUUE: 2013/S 165-287779 del 27.8.2013. V.1.1) Aggiudicazione: 01/04/14. Lotto 3/n. 12 autobus “classe II codice CM”; (offerte: 2) e Lotto 5/n. 2 autobus “classe II codice CO”; (offerte: 1); Aggiudicatario: Man Truck & Bus Italia SpA di Dossobuono di Villafranca (VR). Importo aggiud.: lotto 3: E 3.096.000,00, Lotto 5: E 710.000,00. Lotto 4/n.7 autobus “classe II codice CI”; (offerte: 3); Aggiudicatario: Irisbus Italia SpA di Torino. Importo aggiud.: E 1.508.500. VI.5) Spedizione avviso: 02/04/2014.

Calabria UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA Bando di gara SEZIONE

I

AMMINISTRAZIONE

AGGIUDICATRICE: Università della Calabria, Via P. Bucci - località Arcavacata - 87036 Rende Cs IT -

L’amministratore delegato dott. Marco Piuri -----------------------------------------------------------

www.unical.it; tel.0984493617; fax 0984493714.


2

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014

REGIONE PUGLIA Programma Operativo Puglia FESR 20072013 Asse VI “Competitività dei sistemi produttivi e occupazione” - Azione 6.3.3. Interventi di sostegno ai progetti di promozione internazionale delle P.M.I. pugliesi Avviso per la presentazione delle istanze di finanziamento per la realizzazione di progetti di promozione internazionale, volti alla penetrazione commerciale ed alla collaborazione industriale, a favore delle reti per l’internazionalizzazione, costituite da P.M.I. pugliesi. Oggetto e finalità: La Regione Puglia ha programmato interventi regionali di sostegno ai progetti di promozione internazionale delle P.M.I. pugliesi volti a consolidare la capacità degli operatori economici a livello regionale di coordinarsi, in una logica di settore, distretto e/o filiera produttiva specializzata, per programmare ed attuare progetti di intervento integrati e sostenibili, in un’ottica di medio-lungo termine, al fine di fronteggiare la difficile fase congiunturale che attualmente caratterizza l’evoluzione dell’economia mondiale e cogliere appieno le opportunità di sviluppo presenti sui mercati esteri più dinamici. In particolare le reti per l’internazionalizzazione, ai fini del presente avviso, devono: - coinvolgere un minimo di 3 P.M.I. pugliesi; - prevedere la presenza della figura del “project manager”, ovvero di una figura esperta in processi di internazionalizzazione, con un minimo di 5 anni di esperienza specifica, che sia in grado di gestire il progetto di promozione internazionale della rete e contribuire positivamente al rafforzamento delle conoscenze e delle competenze in materia di internazionalizzazione delle imprese coinvolte. Soggetti beneficiari: a) Raggruppamenti di P.M.I., aventi sede legale in Puglia, costitu-

iti con forma giuridica di “contratto di rete” che abbiano acquisito soggettività giuridica. b)Consorzi con attività esterna e società consortili di Piccole e Medie Imprese, costituiti anche in forma cooperativa, aventi sede legale nella Regione Puglia. Campo di applicazione: a. il settore manifatturiero (codice primario Ateco 2007 lett. C); b. il settore delle costruzioni (codice primario Ateco 2007 lett. F); c. il settore della fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata (codice primario Ateco 2007 lett. D); d. il settore della fornitura di acqua, reti fognarie, attività di trattamento dei rifiuti e risanamento (codice primario Ateco 2007 lett. E); e. i settori di servizi alle imprese (codice primario Ateco 2007): -J 58 Attività editoriali; -J 59 Produzione cinematografica, di video, di programmi televisivi, di registrazioni musicali e sonore; -J 62 Produzione di software, consulenza informatica e attività connesse; -J 63 Attività di servizi d’informazione ed altri servizi informatici; -H 52.10 Magazzini di custodia e deposito per conto terzi -H 52.24 Movimentazione merci. Dotazione finanziaria: Le risorse ammontano a Euro 20.000.000. Termine presentazione delle istanze di finanziamento: il termine ultimo per la presentazione delle istanze di finanziamento è il 30.09.2014. INFORMAZIONI: Puglia Sviluppo S.p.A. Via delle Dalie, Zona Industriale 70026 Modugno (BA) Tel. 080/54098811 www.sistema.puglia.it/internazionalizzazione Info sull’Avviso: www.regione.puglia.it; www.sistema.puglia.it; www.pugliasviluppo.it


3

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014

In Evidenza

-----------------------------------------------------------

Lombardia

COMUNE DI BESANA IN BRIANZA Esito di asta pubblica Alienazione terreni con destinazione residenziale di completamento assoggettata a intervento unitario come segue: lotto 1: IEU_R14 fg. 37 mapp. 178-186 in Via Don Mazzolari; lotto 2: IEU_R9 Fg. 29 mapp. 486-487 in Via B. Buozzi. Si rende noto che: in data 15.04.2014 è stata espletata asta pubblica, ai sensi degli artt. 73 comma 1 lettera c) e 76 del R.D. 827/1924, per l’alienazione dei lotti di terreno in oggetto. Come da verbale di gara approvato con determina n. 246 del 16.04.14 si dà atto che l’asta è andata deserta per entrambi i lotti. Informazioni su www.comune.besanainbrianza.mb.it. Il responsabile area tecnica arch. Maurizio Barella ----------------------------------------------------------Segue da pag. 1 - Università della Calabria na di prova; valore dell’appalto: SEZIONE II OGGETTO DELL’APPALTO: fornitura di una macchi-

€ 170.000,00 soggetto a ribasso, oltre IVA; CIG 568476507C; Progetto MATERIA PONa3_00370; CUP H21D11000040007. SEZIONE III INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINAZIARIO

Iscrizione al registro della stampa del Tribunale di Trani n. 01/04 del 30.10.2007 Redazione Barletta - Via S. Antonio 30 Tel. +39.0883.532851 - Fax +39.0883.531373 Direttore responsabile: Carmela Sfregola Edito da: Contesto Srl

E TECNICO: si rinvia alla documen-

CONTATTI Redazione: redazione@bandinlinea.it Abbonamenti: abbonamenti@bandinlinea.it Clienti: servizioclienti@bandinlinea.it Url: www.bandinlinea.it -----------------------------------

ZIONE PRESCELTA: aperta con il cri-

PUBBLICITà

tazione della gara, disponibile sul sito internet www.unical.it. SEZIONE IV PROCEDURA DI AGGIUDICAterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa; termine ricezione offerta: 12.05.14 h. 12; validità offerta: 180 gg. SEZIONE VI ALTRE INFORMAZIONI: Rup: Ing. Rosanna

concessionaria per la pubblicità su

bandinlinea

Gervasi, tel. 0984-493617.

per informazioni e contatti

0883 34 79 95

info@intelmedia.it - www.intelmedia.it

Il direttore generale dott. Fulvio Scarpelli

----------------------

Campania CONSORZIO DI BONIFICA IN DESTRA DEL FIUME SELE Estratto di bando di gara CIG 5699579162 CUP D24I10000190001 I.1) Consorzio di Bonifica in Destra del Fiume Sele, Corso Vittorio Emanuele 143, 84123 Salerno, tel.089.224800 fax 089-251970. II.1) Ristrutturazione della rete irrigua del Tusciano - Interconnessione con il Bacino del Sele. Cat. prev. OG6 - Class. VI. Termine esecuzione: gg.300. Importo complessivo: E 9.162.318,99 di cui E 310.142,37 oneri di sicurezza, non soggetti a ribasso, il tutto oltre I.V.A. III.1) Condizioni di partecipazione: Disciplinare di gara, C.S.A. e Lista delle lavorazioni e forniture previste per l’esecuzione dei lavori pubblicati su www.bonificadestrasele.it. Finanziamento lavori: PSR Campania 2007-2013 - Misura 125.1 - D.I.C.A. Dirigente A.G.C. Sviluppo Attività Settore Primario Prot. n. 2014 0173548 del 11/03/2014. IV.1) Procedura aperta. Aggiudicazione: ex art. 83 D.Lgs. 163/06. Ricezione offerte: 21/05/2014 ore 13:00. Apertura offerte: ore 10.30 del 22/05/2014. VI.3) Bando di gara, Disciplinare di gara con allegati,


4

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014

C.S.A. e “Lista delle lavorazioni e forniture previste per l’esecuzione dei lavori” pubblicati su www.bonificadestrasele.it. RUP: Dott. Agr. Francesco Marotta, Direttore Generale e dell’Area Tecnico Agro Ambientale del Consorzio. Spedizione avviso alla G.U.C.E.: 09/04/2014. Il presidente: dott. Vito Busillo ----------------------

Emilia Romagna UNIONE “VAL D’ENZA” Bando di gara - CIG 5704677063 Unione “Val d’Enza” Via XXIV Maggio n. 47, Barco di Bibbiano, Tel.0522/243704, Fax 0522/861565, www.unionevaldenza.it. Procedura aperta per l’affidamento del servizio di sostegno educativo scolastico per alunni disabili residenti nei comuni di Bibbiano, Canossa, Campegine, Cavriago, Montecchio Emilia, San Polo d’Enza aderenti all’Unione Val d’Enza,

BARLETTA - VIA VECCHIA CANOSA 40 Tel & Fax 0883 888224 - Cell. 329 9050042

mail@ilgiardinodelte.net - www.ilgirdinodelte.net

frequentanti i servizi educativi per l’infanzia, le scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado ed i servizi extrascolastici, dal 01.09.14 al 31.07.16 con possibilità di rinnovo per ulteriori due anni. L’importo complessivo dell’appal-


5

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014

to, comprensivo dell’eventuale rin-

----------------------

----------------------

COMUNE DI SORAGNA

Lazio

novo, è pari a E 1.828.156,00 (+ IVA al 4%), di cui E 1.000,00 oneri per la sicurezza. Aggiudicazione: offerta economi-

Avviso alienazione lotti

camente più vantaggiosa. Ricezio-

artigianali

ne offerte: h. 12 del 16/05/14 c/o la

Il Comune di Soragna, P.le Meli Lupi

sede dell’Unione “Val D’Enza”.

1, ALIENA aree edificabili artigiana-

Il Responsabile del procedimento

li site in Soragna, via Croce Rossa,

Estratto di bando di gara

di gara

mediante asta pubblica, ex artt.

C.I.G. 5524742951

73 lett. c) e 76 del R.D. 827/1924.

SEZIONE

Prezzo a base d’asta: Lotto A E

APPALTANTE: Comune di Laria-

315.408,45; Lotto B E 177.654,00;

no, Area V, tel. 06/96499229-233,

Lotto A + B E 443.756,20. Scaden-

www.comune.lariano.rm.it, antoni-

za presentazione offerte: ore 12

no.tuzi@comune.lariano.rm.it.

del 03.05.14. Esperimento gara:

SEZIONE II: OGGETTO: Bando di

ore 10 del giorno 05.05.14 presso

gara per l’affidamento in conces-

Avviso di annullamento

Comune di Soragna P.le Meli Lupi

sione del servizio di illuminazione

bando di gara

1. Cauzione provvisoria: Lotto A E

votiva anni 2014-2018.

CUP F36D13000570002

31.540,84; Lotto B E 17.765,40; Lot-

SEZIONE III: condizioni di parteci-

CIG 5621319B2D

to A + B E 44.375,62, e-mail: pizzi.

pazione come da bando integrale

Il comune di Cento procede all’an-

marisa@comune.soragna.pr.it - tel.

di gara.

nullamento con effetto Ex Tunc in

0524.598928; vernizzi.luigi@comu-

SEZIONE IV: PROCEDURA gara in-

autotutela del bando di gara me-

ne.soragna.pr.it - tel. 0524.598914.

formale (art.30 del D.Lgs 163/06).

dott.ssa Donata Usai ---------------------COMUNE DI CENTO

diante procedura aperta “servizi

COMUNE DI LARIANO

I:

AMMINISTRAZIONE

Prezzo a base d’asta € 166.290,00

tecnici di ingegneria e architettura

Responsabile del procedimento

di cui E 8.314,50 per oneri sicurezza

relativi all’intervento di ripristino

arch. Marisa Pizzi

non soggetti a ribasso. Ricevimen-

con miglioramento sismico della Residenza Municipale sita in C.so

to offerte: 10/6/14 ore 12. Apertura ----------------------

buste: 11/06/14 ore 10.

Friuli Venezia Giulia

Il responsabile dell’area

Guercino a Cento (FE) a seguito degli eventi sismici del maggio 2012”, con scadenza 14/04/2014, pubblicato sulla GURI V serie speciale n. 25 del 03.03.14. Tel. 051/6843271 fax 6843259 llpp@ comune.cento.fe.it, www.comune. cento.fe.it. Il responsabile della stazione appaltante ing. C. Mario Piacquadio

----------------------

patrimonio e ambiente dott. A. Tuzi ---------------------COMUNE DI FIUMICINO Riapertura termini bando di gara per procedura aperta


6

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014

CIG 565632423A

terraneadelleacque.it.

02994302591, www.aogarbagna-

“Lavori di realizzazione pista ci-

IV.2.2) Durata del sistema di quali-

te.lombardia.it.

clabile lato recinzione aeroporto

ficazione: dal 01.07.14 al 30.06.17.

II.1.1) Concessione del servizio di

adiacente Via Coccia di Morto” -

Termine ricevimento domande di

gestione di spazi per comunica-

pubblicato sulla GURI n. 32 V Serie

partecipazione ore 12 del 30/04/14.

zioni pubblicitarie c/o le strutture

speciale del 21/03/2014. Si comu-

VI.4) Spedizione bando alla GUCE:

dell’A.O. G. Salvini di Garbagnate

nica che a seguito delle numerose

04.04.2014.

Milanese e dell’A.O. Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano, per

FAQ (risposte domande più frequenti) pervenute si è stabilita la

Il responsabile del procedimento

periodo 60 mesi.

proroga del termine per la presen-

ing. Giovanni Gnocchi

IV.1) Procedura aperta. Dossier: 01.6.03 FG 106/14. Avviso nel-

tazione delle offerte, viene stabilito per le ore 12:00 del 02/05/2014. Le FAQ e le nuove date sono pubblicate a partire dal giorno 11/04/2014 sul sito: http://www. comune.fiumicino.rm.gov.it.

----------------------

la GUUE: 2013/S 232-402972 del 29/11/13.

Lombardia

V.1) Aggiudicazione: Offerte: 2. Aggiudicatario: Meneghini & Associati srl di Vicenza (VI). Valore finale: E 660.660,00 + IVA.

Il dirigente

AZIENDA OSPEDALIERA

ing. Claudio Dello Vicario

G. SALVINI

VI.4) Spedizione: 08/04/14. Il responsabile U.S.C. acquisti

----------------------

Liguria

dott.ssa Maria Luigia Barone

Avviso di aggiudicazione di appalto I.1) A.O. G. Salvini, V.le Forlanini 121, Garbagnate Milanese 20024, Tel. 02994302475, areaacquisti@ aogarbagnate.lombardia.it,

Avviso di gara

DELLE ACQUE S.P.A. Avviso sull’esistenza di sistema di qualificazione I.1) Mediterranea delle Acque SpA, Via SS. Giacomo e Filippo 7, 16122 Genova Tel. 010/5586383 Fax 010/5586322, e.mail: claudia. cubeddu@irenacquagas.it. II.1) Ricerca fornitori per opere impiantistiche depuratori. si veda bando sul sito www.medi-

ASM VOGHERA

Fax

MEDITERRANEA

III.1) Condizioni di partecipazione:

----------------------

www.gruppo.info - box@gruppo.info


7

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014

CIG: 57184863EE

di gara - CIG: 5719879179

un operatore economico che ac-

I) ASM Voghera, Via Pozzoni 2,

I. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICA-

quisisca la qualifica di “Soft Drinks

27058 Voghera Tel. 0383335220,

TRICE: A.O. Ospedale Di Circolo e

Official Partner” come meglio spe-

Fax 0383335350, www.asmvoghe-

Fondazione Macchi, 21100 Varese,

cificato nel documento contenen-

ra.it.

v.le Borri 57 - Approvvigionamen-

te le condizioni di partecipazione,

II) Fornitura di gasolio per autotra-

ti - RUP: Ing. Umberto Nocco - Tel.

pubblicato integralmente sul sito

zione con un indice diesel non infe-

0332.278042/393135 www.ospe-

http://www.rfp.expo2015.org.

riore a 53 e basso contenuto di zol-

dalivarese.net.

SEZIONE IV: Il termine ultimo di ri-

fo (10 PPM e comunque conforme

II. OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL-

cezione delle offerte è fissato per il

alle normative vigenti) per l’eser-

LA FORNITURA DI N.4 WORKSTA-

05 maggio 2014 alle ore 16.00.

cizio 2014 ed opzione per il 2015

TION PER ANESTESIA - da espleta-

SEZIONE VI: L’Avviso è stato inviato

delibera N. 07/01 del 24/01/2014.

re on line mediante l’utilizzo della

alla Gazzetta Ufficiale dell’Unione

II.2.1) Il quantitativo complessivo

Piattaforma Sintel, sistema di inter-

Europea in data 10-04-2014.

presunto è di litri 820.000 per un

mediazione telematica di Regione

valore complessivo stimato di E

Lombardia. Importo complessivo E

L’amministratore delegato

1.189.000,00+ IVA di cui E 6.000,00,

170.000,00 + IVA. Durata: 12 mesi.

Giuseppe Sala

per oneri per la sicurezza non sog-

III. INFORMAZIONI SULL’APPALTO:

getti a ribasso. Opzioni: Possibilità

vedi documenti di gara.

di rinnovo per un ulteriore anno.

IV: PROCEDURA: Aperta. Aggiudi-

Durata mesi 24.

cazione: offerta economicamente

III.2) Condizioni di partecipazione:

più vantaggiosa. Ricevimento of-

vedi disciplinare di gara.

ferte: 12/05/2014 ore 12,00, vinco-

Bando di gara

IV.1) Procedura: Aperta. Aggiudica-

lo offerta 180 gg.

SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AG-

zione prezzo più basso. Richieste

VI. Ricorso: TAR Lombardia. Spedi-

GIUDICATRICE: EXPO 2015 S.p.A.,

documenti: 26/05/14. Ricevimen-

zione avviso: 18/04/2014.

Via Rovello, 2 - 20121 Milano, tel.

---------------------EXPO 2015 S.P.A.

02/894.59.400 - fax 02/00.66.52.15,

to offerte: 03.06.2014 ore 10.00. Vincolo offerte: 180 gg. Apertura:

Il direttore amministrativo

e-mail:gare@expo2015.org, profilo

04.06.2014 ore 10.00.

dott.ssa Maria Grazia Colombo

del committente: www.expo2015. org. SEZIONE II: OGGETTO DELL’AP-

VI.3) Vedi disciplinare. Ricorso TAR Lombardia. Invio Avviso: 15.04.14

Il direttore generale

PALTO:

dott. Callisto Bravi

232/2014 finalizzata alla conclu-

aperta

n.

sione di un Accordo Quadro con

Il direttore generale ing. stefano Bina

Procedura

----------------------

un operatore economico, ai sensi dell’art. 59, c.4, del DLgs 163/06,

EXPO 2015 S.P.A.

avente ad oggetto il servizio di co-

Ricezione di offerte per l’individua-

ordinamento, progettazione, orga-

A.O. OSPEDALE DI CIRCOLO E

zione del “soft drinks official part-

nizzazione, realizzazione di eventi

FONDAZIONE MACCHI VARESE

ner”

e attività connesse per il Padiglio-

SEZIONE I: EXPO 2015 S.p.A.

ne Italia. CPV: Oggetto principale

SEZIONE II: OGGETTO: selezione di

7995200-2. Luogo di esecuzione

----------------------

Avviso per estratto di bando


8

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014

del servizio: presso la sede dell’ag-

SEZIONE III: INFORMAZIONI DI

- ove e reperibile la documenta-

giudicatario, presso una delle sedi

CARATTERE GIURIDICO, ECONO-

zione completa di gara - avviene

di Expo 2015 S.p.A. e, per quanto

MICO, FINANZIARIO, TECNICO: Le

tramite il profilo del committente:

necessario, nei luoghi indicati di

condizioni per la partecipazione

http://www.expo2015.org/expo-

volta in volta dalla Società. Quan-

(requisiti soggettivi degli operatori

in-chiaro/gare-appalti-e-rfp/gare-

titativo o entità totale: L’importo

e requisiti di capacita tecnico-eco-

in-corso/gare-per-via-telematica.

massimo stimato della procedura

nomica) sono indicate nell’articolo

L’offerta e ogni altro documento

e pari ad E 2.000.000,00 (duemilio-

6 del Disciplinare di Gara. Le moti-

richiesto dovranno essere redatti

ni/00), IVA esclusa e spese accesso-

vazioni di cui all’articolo 41, com-

in lingua italiana e dovranno esse-

rie incluse.

ma 2, del D.Lgs. n. 163/2006 - come

re firmati digitalmente, secondo le

I costi della sicurezza relativi alle

modificato dall’art.1, comma 2 bis,

modalità indicate nella documen-

misure da adottare per eliminare o,

lett. b), della legge del 7 agosto

tazione di gara. Expo 2015 S.p.A. si

ove cio non sia possibile, ridurre al

2012 n.135 - relative alla previsione

riserva di procedere alla richiesta

minimo i rischi in materia di salute

del requisito di fatturato globale,

di chiarimenti e/o completamenti

e sicurezza sul lavoro derivanti dal-

sono meglio descritte nel Discipli-

della documentazione prodotta.

le interferenze delle lavorazioni e

nare di gara.

Termine per la presentazione delle

delle attivita per il periodo di vigen-

SEZIONE IV: PROCEDURA: Criterio

offerte: ore 15.00 del 15/05/2014.

za del contratto, ai sensi dell’art. 26

di aggiudicazione: offerta eco-

Validità dell’offerta: 180 giorni.

del D.Lgs. 9 aprile 2008 n. 81, sono

nomicamente piu vantaggiosa,

La Procedura e regolata dal presen-

in fase di gara pari a zero.

ai sensi dell’art. 83 del D.Lgs. n.

te Bando, dal Disciplinare di Gara

Durata: dalla data di stipula dell’Ac-

163/06 sulla base dei criteri e sub-

e dai relativi allegati disponibili e

cordo quadro sino al 30.04.2015,

criteri indicati all’art. 8 del Discipli-

scaricabili dalla piattaforma Sintel.

data oltre la quale non potranno

nare di Gara. Expo 2015 S.p.A. si

SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIO-

essere ulteriormente affidati nuovi

riserva, sin da ora, di procedere ad

NI: Codice di identificazione della

appalti attuativi ma oltre la quale

aggiudicazione, anche in presenza

gara: 5675471AD2. Gli eventuali

potranno, invece, durare gli appal-

di una sola offerta valida, sempre-

quesiti posti dai concorrenti do-

ti attuativi affidati prima di detta

chè l’offerta sia ritenuta convenien-

vranno pervenire tassativamente

scadenza, salvo che l’importo mas-

te o idonea in relazione all’oggetto

entro le ore 12.00 del 28/04/14

simo spendibile venga raggiunto

dell’Accordo quadro, ai sensi e per

nella modalita prevista dall’art.9

in un termine minore. Ove alla sca-

gli effetti dell’art. 81, comma 3, del

del Disciplinare di Gara, mentre

denza del 30.04.2015 non fosse

D.Lgs. n. 163/2006. La procedura

le risposte saranno pubblicate sul

esaurito

complessivo

di gara e gestita col sistema tele-

sito entro il 09/05/14. I concorrenti

dell’Accordo quadro o fossero an-

matico denominato Sintel, la cui

sono tenuti a verificare fino a tale

cora in corso servizi richiesti con i

descrizione e modalità di utilizzo,

termine la pubblicazione di rispo-

singoli appalti attuativi tra le Parti

ai fini della presentazione dell’of-

ste ed eventuali integrazioni. Ai

in esecuzione dell’Accordo quadro,

ferta, sono precisate nell’Allegato

sensi dell’art. 79, c. 5-quinquies, del

esso si intenderà prorogato del

C al Disciplinare di gara, recante.

D.Lgs. 163/06, i concorrenti sono

tempo previsto dal contratto di ap-

Indicazioni operative per le pro-

tenuti ad indicare, in sede di pre-

palto per l’ultimazione dei relativi

cedure su piattaforma telematica

sentazione dell’offerta, secondo le

servizi.

Sintel. L’accesso alla piattaforma

modalità indicate nella documen-

l’importo


9

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014

----------------------

tazione di gara, il domicilio eletto

SEZIONE I: A.O. Ospedale di Circolo

per le comunicazioni. Per la pre-

di Varese, V.le Luigi Borri 57,21100,

sente procedura, Expo 2015 S.p.A.

Approvvigionamenti: ing. Umber-

ai sensi e per gli effetti dell’art. 5, c.

to Nocco - RUP, Tel.0332 278065,

1, lett. c) del D.L. n. 43/2013, con-

approvvigionamenti@pec.ospe-

Avviso esito di gara

vertito con Legge n. 71/2013 - fa

dale.varese.it, Fax 0332 263652,

I.1) A.S.P.e.F. P.le Michelangelo 1,

applicazione diretta delle deroghe

www.ospedalivarese.net. SEZIONE

46100 Mantova tel.0376.357811

normative previste in materia di

II: OGGETTO: fornitura triennale

fax

contratti pubblici per il Commis-

con opzione rinnovo di anni due

mantova.it, www.aspefmantova.it.

sario delegato per gli interventi di

di carte termochimiche per ap-

II.1.1) Affidamento del Servizio Edu-

Expo 2015 ai sensi delle ordinanze

parecchiature elettromedicali e

cativo assistenziale in favore della

del Presidente del Consiglio dei

per apparecchi vari da destinare

Comunità Socio Sanitaria di Viale

Ministri (richiamate all’art. 3, c.1,

alle AAOO aderenti al consorzio

Gorizia (MN). CIG 5284756E99.

lett. a), del D.L. n. 59/2012, conver-

AISAL A.O. ospedale di Circolo e

IV.1) Procedura aperta. AGGIUDI-

tito in Legge n. 100/2012), secondo

fondazione Macchi di Varese (ca-

CAZIONE: offerta economicamen-

quanto meglio specificato nel Di-

pofila) A.O. della Provincia di Lec-

te più vantaggiosa. Bando GUUE

sciplinare di gara. Fatto salvo quan-

co (aggregata) Ospedale Civile

n.2013/S 156-272576 del 13/08/13

to previsto al punto precedente e

di Legnano - Prevista clausola di

e GURI n. 99 del 23/08/13. V.1) Ag-

quanto previsto all’art. 88, commi

estensione. SEZIONE IV: Procedura

giudicazione: 19/11/13. Offerte

da 1 a 5, del D.Lgs. 163/06, Expo

aperta. Aggiudicazione: Prezzo più

pervenute: 4. Aggiudicatario: Soc.

2015 S.p.A. si riserva di procedere

basso. Dossier: Delibera n. 203 del

Coop. Sociale o.n.l.u.s “il Gabbiano”

contemporaneamente alla verifica

21/03/14. Bando nella GU: 2013/S

sede in Pontevico (BS). V.4) Valore

di anomalia delle migliori offerte,

204-352873 del 19/10/13. SEZIONE

appalto (+ IVA) per mesi 54 di cui

non oltre la quinta. Responsabile

V: AGGIUDICAZIONE: 21.03.14. Lot-

6 per eventuale p.t: E 855.000,00.

del Procedimento di Affidamento:

ti n.01-02-03-06. Aggiudicatario:

VI) Ricorso: T.A.R. Spedizione GUCE

Dott. Christian Malangone. Organo

Ceracarta spa, Via Casadei 14, Forlì.

28/03/14.

competente per eventuali contro-

Valore finale totale: E 387.992,79 +

versie: TAR Lombardia Milano.

IVA; LOTTI N.04-05: Aggiudicatario:

Il direttore generale

Biodiagram srl, Via Buozzi 1, San

dott.ssa Graziella Eugenia Ascari

Il responsabile del procedimento

Sebastiano al Vesuvio. Valore fina-

dott. Christian Malangone

le: E 12.413,16 + IVA. SEZIONE VI:

A.S.P.e.F.

0376.360608,

aspef@aspef-

----------------------

Ricorso: TAR Lombardia - Milano. ----------------------

SPEDIZIONE AVVISO: 03/04/2014.

AZIENDA OSPEDALIERA

Il direttore amministrativo

OSPEDALE DI CIRCOLO DI

dott.ssa Maria Grazia Colombo

VARESE

Marche FONDAZIONE “CECI”

Il direttore generale Avviso relativo agli appalti aggiudicati

dott. Callisto Bravi

Avviso di gara CIG Gara 1: 5712463996 - Gara 2:


10

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014

56591931CD - Gara 3: 5712464A69

Marche, Via G. Salvemini 1, Perugia

I.1) Fondazione “Ceci”, Via G.P. Ma-

06126, Tel.075343210 Fax 07535047,

rinelli 3, 60021 Camerano (AN),

www.izsum.it.

tel. 071.730349, fax 071.7303440,

SEZIONE II: Affidamento servizio

info@pec.casariposoceci.it.

II.1)

triennale, con opzione di rinnovo

Gara A) Servizio finanziario rela-

per ulteriori 2, di raccolta, trasporto

tivo alla contrazione di un mu-

e smaltimento rifiuti speciali, peri-

AZIENDA SANITARIA

tuo ipotecario quindicennale di

colosi e non, e sottoprodotti di ori-

LOCALE “VC”

E 500.000,00. Gara B) Fornitura e

gine animale.

sostituzione attrezzature nei loca-

SEZIONE IV: Procedura Aperta, Of-

Bando di gara - CIG: 54725478A4

li cucina centrale, importo b.a. E

ferta economicamente più vantag-

I.1) ASL “VC” C.so Mario Abbiate

66.101,64. Gara C) Servizio di pasti

giosa. IV.3.2) Pubblicazioni prece-

21, 13100 Vercelli, aslvercelli@pec.

veicolati, importo b.a. E 190.380,00.

denti: GUCE 2012/5215-359386 del

aslvc.piemonte.it, www.aslvc.pie-

IV.1) Procedura: aperta. Aggiudi-

13/11/2012.

monte.it. Luogo: Presidi del territo-

cazione: prezzo più basso (gara A);

SEZIONE V: L’aggiudicazione de-

rio dell’Area Interaziendale di Co-

offerta economicamente più van-

finitiva dell’appalto ha trovato ef-

ordinamento n.3 - ASL “VC” NUTS

taggiosa (gara B e C). Termine ri-

ficacia giuridica il 01.04.14, dopo

ITC12 - ASL BI NUTS ITC13 - ASL VCO

cezione offerte: 20.05.14 ore 12.00.

il respingimento del ricorso di un

NUTS ITC14 - ASL NO NUTS ITC15 -

Apertura offerte: Gara A 21.05.14

concorrente. V.2) Offerte: 2. V.3)

AOU NO NUTS ITC15. II.1) Fornitu-

ore 09; Gara B 21.05.14 ore 16.00;

Aggiudicatario: Maio Guglielmo srl,

ra di materiale per raccolta urine

Gara C 22.05.14 ore 10.00. VI.3) Per

Via Firenze 14, Atessa (CH) 66041.

occorrente alle Aziende dell’Area

quanto non indicato e per even-

Valore finale totale dell’appalto: E

Interaziendale di Coordinamento

tuali aggiornamenti e modifiche

393.127,92+IVA.

n. 3, importo E. 371.468,10 + IVA, n.

si rinvia alla documentazione inte-

SEZIONE VI: Aggiudicazione a favo-

11 lotti. Durata 36 mesi. III.1) Bando

grale di gara disponibile su: www.

re del RTI tra la soc. sopra indicata

pubblicato sui siti web delle AA.SS.

casariposoceci.it.

(che ne è la capogruppo) e la soc.

LL./A.O.U. RUP dott.ssa Anna Burla

Umbra Service Srl. Spedizione avvi-

tel.0161/593393. Condizioni parte-

so: 11.4.14.

cipazione: Capitolato Spec. di gara.

Il R.U.P. dott.ssa Nicoletta Focone ----------------------

----------------------

Piemonte

IV.1) Procedura aperta. AggiudicaIl direttore generale

zione: offerta economicamente più

dott. Silvano Severini

vantaggiosa. Offerte: 30/05/14 ore 15.00. Ufficio Protocollo. Apertura:

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELL’UMBRIA E DELLE MARCHE Avviso relativo agli appalti aggiudicati

----------------------

Molise ----------------------

04.06.14 h. 9.30 S.C. Provveditorato-Economato. VI.3) Ricorso: T.A.R. Piemonte. Spedizione bando di gara 14.04.14. Il R.U.P. dott.ssa Anna Burla

SEZIONE I: Istituto Zooprofilattico Sperimentale Dell’Umbria e delle

----------------------


11

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014

AZIENDA SANITARIA

I.1) Comune di Rivalta di Torino, Via

LOCALE “VC”

C. Balma 5, 10040 Tel.011.90455012-3-4-95 Fax 011.9045595, ser-

----------------------

Puglia

Bando di gara - CIG 5474482575

vizisocioculturali@comune.ri-

I.1) ASL “VC” C.so Mario Abbiate

valta.to.it.

21, 13100 Vercelli, aslvercelli@pec.

realizzazione e gestione di un pro-

aslvc.piemonte.it, www.aslvc.pie-

getto giovani integrato. Importo

monte.it. Luogo: Presidi del territo-

a b.a. E 100.000,00 + IVA per n. 2

COMUNE DI SAN FERDINANDO

rio dell’Area Interaziendale di Co-

anni, con possibilità di ripetizione

DI PUGLIA

ordinamento n. 3 - ASL “VC” NUTS

per ulteriori anni due.

ITC12, ASL BI NUTS ITC13, ASL VCO

III.1) Condizioni relative all’appalto:

Avviso avvenuta

NUTS ITC14, ASL NO NUTS ITC15,

Vedasi documentazione su www.

aggiudicazione

AOU NO NUTS ITC15.

comune.rivalta.to.it - sezione “ban-

CIG 5635628B56

II.1) Fornitura Sistemi di infusione

di e gare d’appalto”

Comune di San Ferdinando di

monouso elastomerici occorrenti

IV.1.1) Procedura aperta, offerta

Puglia, Via lsonzo 6, 76017, Tel.

alle Aziende dell’Area Interazienda-

economicamente più vantaggiosa.

0883/626213, fax 0883/626250.

le di Coordinamento n.3, importo E

Ricevimento offerte: 8.5.14 h 12.

Pubblico incanto per esecuzione

479.271,21 + IVA n.15 lotti, possibi-

Apertura: 13.5.14 h 9.15 c/o sala

dei lavori di realizzazione dell’in-

lità di partecipare a uno o più lotti.

del Palazzo Comunale.

tervento di recupero dell’ex Cava

Durata 36 mesi.

VI.3) RUP: Sig.ra Anna Del Viscovo,

di Cafiero in località San Samuele.

III.1) Bando di gara pubblicato sui

Responsabile Servizi Socio-Cultu-

Aggiudicazione: 08.04.14. Criterio

siti delle AA.SS.LL./A.O.U. RUP: Dott.

rali. Ricorso: TAR Piemonte.

offerta prezzo più basso determi-

II.1.1)

Elaborazione,

ssa Anna Burla tel.0161/593393.

nato mediante ribasso sull’importo

Condizioni partecipazione: vedasi

Il dirigente settore affari generali,

dei lavori posto a base di gara.

Cap. Speciale.

legali e servizi alla persona

Offerte ricevute: n. 38. Offerte am-

IV.1) Procedura aperta. Aggiudica-

dott.Giuseppe Malacarne

messe: n. 37. Aggiudicatario: MON-

zione: offerta economicamente più vantaggiosa. Offerte: 30.05.14 ore 15,00, Ufficio Protocollo. Apertura: 05.06.14. VI.3) Ricorso: T.A.R. Piemonte. Spedizione bando di gara 14.04.14. Il R.U.P. dott.ssa Anna Burla ---------------------COMUNE DI RIVALTA DI TORINO Bando di gara - CIG 5705915E00


12

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014

TEDIL Srl con sede in Via F. Crispi,

lecce.it.

SEZIONE

V:

AGGIUDICAZIONE:

492 - 93012 Gela (CL), importo di

Il dirigente del settore avvocatura

V.1.1) 30/01/2014. V.1.2) Offerte

aggiudicazione E 565.422,92 +IVA.

avv. Maria Luisa De Salvo

pervenute: 5. V.1.3) Aggiudicatario: Adecco Italia Spa, Via Tolmezzo

Il responsabile del procedimento

----------------------

mato: E 321.783,75, così suddiviso:

ing. Vito Evangelista ----------------------

n.15, Milano. V.1.4) Valore totale sti-

FERROVIE DEL SUD - EST

E 278.000,00, riveniente dal costo

E SERVIZI AUTOMOBILISTICI

del personale da somministrare

S.R.L.

con contratto a tempo determi-

CITTÀ DI LECCE

nato acausale per n. 5 mesi, oltre Avviso di aggiudicazione di

oneri per la sicurezza relativamen-

Avviso appalto aggiudicato

appalti - Settori speciali

te al personale somministrato pari

Comune di Lecce, v. F.sco Rubichi

CIG 54472171AC

a E 2.200,00, non soggetti a ribas-

16, 73100, tel.0832-682111.

SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE:

so, nonché l’importo a base d’asta

Procedura aperta. Apparati digitali

I.1) Ferrovie del Sud Est e Servizi

presuntivamente stimato di circa

fissi, portatili e veicolari; installazio-

Automobilistici S.r.l. - Servizio Gare

E 41.583,75. Anni: uno. V.1.5) Su-

ne di ponti radio per la copertura

e Contratti, Via Amendola, 106/D,

bappaltato: No. SEZIONE VI: ALTRE

del territorio comunale; sistema

70126 Bari, Tel. 0805462258 Fax

INFORMAZIONI: VI.3.1) Ricorso: Tar

per la localizzazione dei veicoli ed

0805462371, fsudest@fseonline.it,

Puglia, P.zza Massari 1, 70122 Bari.

apparati portatili con tecnologia

www.fseonline.it.

VI.3.2) Eventuali ricorsi avverso

GPS - CPV 32230000-4 “Realizzazio-

SEZIONE II: OGGETTO: procedura

l’esito di gara devono essere noti-

ne di sala radio e centrale operati-

negoziata senza indizione di ban-

ficati alla stazione appaltante nel

va per la gestione degli interventi

do per l’affidamento del servizio di

termine di 30 gg. dalla pubblica-

e per la localizzazione dei mezzi in

somministrazione del personale da

zione del presente avviso. VI.3.3)

movimento per il Corpo di Polizia

assumere con contratto a tempo

Informazioni sulla presentazione

Municipale”. Importo E 197.600,00

determinato acausale per n. 5 mesi,

dei ricorsi: i punti di contatto sopra

+ IVA.

relativamente a n. 25 operatori di

indicati.

Deter. dirig.le aggiudicazione de-

esercizio (parametro 140), figura

finitiva CdR 08 n.61 del 06.02.14;

professionale ex R.D.L. 8 gennaio

L’amministratore unico

Offerta economicamente più van-

1931, n. 148 e CCNL 27/11/2000 -

avv. Luigi Fiorillo

taggiosa; offerte: 2; A.T.I. Verbatel

18/11/2004. II.1.2) Categoria di ser-

srl (capogruppo)/Eurocom Teleco-

vizi n.22. Luogo prestazione servizi:

municazioni srl (mandante), con

Bari, Taranto, Brindisi e Lecce. II.2)

punteggio compl.vo: punti 84,23

Importo finale: E 346.368,75 + Iva

su 100; E. 195.616,22 + IVA di cui E.

oltre oneri per la sicurezza relativa-

5.000,00 per oneri sicurezza.

mente al personale somministrato

Bando di gara

Bando in GURI V Serie Speciale n.69

pari a E 2.200,00, non soggetti a

CIG 5707329CDF

del 14.06.13.

ribasso. SEZIONE IV: PROCEDURA:

CUP C81C11000100001

Ricorso: TAR Puglia - Sez. Lecce. Al-

negoziata, offerta economicamen-

SEZIONE I: Comune di Lecce V. F. Ru-

tre informazioni su www.comune.

te più vantaggiosa.

bichi 16, 73100, tel.0832.682813/08

---------------------COMUNE DI LECCE


13

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014

(R.U.P.)

claudia.branca@comune.

lecce.it - tel.0832.682808. SEZIONE II: Progettazione esecutiva ed esecuzione dei lavori di prolungamento del sottopasso fer-

----------------------

PROVINCIA OLBIA - TEMPIO

Sardegna

Bando di gara La Provincia di Olbia - Tempio indice procedura aperta, secondo il

roviario con annesso nodo intersettoriale per la mobilità e la sosta

CIG 5716337684

COMUNE DI CAPOTERRA

criterio del prezzo più basso per l’affidamento del servizio di pu-

propedeutici al ribaltamento della

lizie. Luogo prestazione: Olbia,

stazione ferroviaria di Lecce. Tem-

Avviso di gara

pi per: progettazione esecutiva 90

Procedura

Affidamento

Tempio Pausania, Palau; Impor-

gg.; lavori: 660 gg. Importo base di

della gestione dello sportello di

to: E 87.754,00, oneri sicurezza: E

gara: E 10.315.973,91 + IVA e CNPA-

lingua sarda e corso di formazione.

2.514,00. Durata appalto: un anno;

IA (inclusi oneri sicurezza, costo del

Importo a b.a. E. 33.509,11 + IVA

Ricezione offerte: 07.05.14 h.13.

personale e progettazione esecuti-

di cui E 27.559,11 IVA esclusa ed E

Gara: 08.05.14 h.10.00 c/o sede Pro-

va). Det. contrarre a corpo n. 91/14.

5.950,00 IVA esente. Il servizio do-

vincia, Via A. Nanni n. 17/19, 07026

SEZIONE III: cauzione E 206.319,48

vrà essere concluso entro il 31 di-

Olbia. Informazioni: si rimanda al

(2% i.b.g.); Intervento finanzia-

cembre 2014, a partire dalla data di

bando e suoi allegati, pubblicati

to con Delibera Cipe n. 62 del

firma del verbale d’inizio.

sull’Albo Pretorio, sito Regione Sar-

03/08/11 “Individuazione ed asse-

Le offerte, devono pervenire al Co-

degna e su www.provincia.olbia-

gnazione di risorse ad interventi di

mune di Capoterra c/o ufficio pro-

tempio.it.

rilievo nazionale ed interregionale

tocollo, via Cagliari 91, 09012 Ca-

RUP: Giuseppe Manzoni

e di rilevanza strategica regionale

poterra entro le h. 13 del 06.05.14.

tel.0789/557602.

per l’attuazione del piano naziona-

Il bando di gara è pubblicato all’Al-

le per il Sud”.

bo Pretorio del Comune di Capo-

Il dirigente del settore 2

SEZIONE IV: Procedura aperta, of-

terra, su www.comune.capoterra.

dott.ssa Antonina Salis

ferta economicamente più van-

ca.it. La documentazione comple-

taggiosa. Presentazione offerte

ta può essere richiesta c/o ufficio

10.06.14 h.12. Apertura 12.06.14

segreteria tel 0707239432 Fax

h.9,30 c/o Sett. LL.PP.

0707239206, protocollo@comune.

SEZIONE VI Ricorso: T.A.R. Puglia -

capoterra.ca.it e su www.comune.

Lecce. Atti, progetto e disciplinare

capoterra.ca.it.

aperta.

c/o Settore LL.PP. e su www.comune.lecce.it. Spedito alla G.U.C.E. il

Il responsabile del settore

11.04.14.

dott.ssa Franca Casula

----------------------

Sicilia ----------------------

Toscana

Il dirigente del settore ll.pp. - R.U.P. arch. Claudia Branca

CAMERA DI COMMERCIO, ----------------------

----------------------

INDUSTRIA, ARTIGIANATO E


14

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014

AGRICOLTURA DI GROSSETO

II.1) Servizio somministrazione be-

vizio di n°50 distributori o 2 servizi

vande e snack a mezzo distributori

di n°30 distributori.

Avviso di rettifica

automatici per il DSU Toscana, Ser-

IV.1.1) Procedura aperta. Aggiudi-

CIG 5678964D55

vizio: cat.27. Luogo esecuzione ser-

cazione: offerta economicamen-

CUP G57E14000000005

vizi: Toscana; CPV: 42933300; Base

te più vantaggiosa, 60 prezzo, 40

In riferimento alla gara “Allesti-

gara E 768.000+IVA. Durata mesi

qualità. Documenti disponibili fino

mento stand e attrezzature Ma-

48.

al 3/6/14 h.13. Scadenza offerte via

remma Wine & Food Shire 2014”,

III.1) Cauzioni richieste: 2% base di

telematica: 09/6/14 h.13. Lingua:

pubblicata nella Gazzetta Ufficiale

gara ai sensi art.75 DLGS 163/06;

italiana. Vincolo offerte: gg.180.

V Serie speciale n. 39 del 4.04.14, si

Finanziamenti: Risorse ordinarie

IV.3.8) Apertura telematica Firenze:

rettifica l’importo: Valore comples-

dell’Azienda; Condizioni parteci-

10/6/14 h.11. Persone ammesse: i

sivo massimo stimato E 185.662,30

pazione: soggetti per i quali non

legali rappresentanti dei concor-

(compresi oneri sicurezza per E

sussistono clausole di esclusione ai

renti o i soggetti muniti di specifica

10.444,60 e costi personale per E

sensi art.38 DLGS 163/06, soggetti

delega loro conferita dai suddetti

37.132,46). Resta invariato tutto il

di cui all’art.34 DLGS 163/06, iscri-

rappresentanti.

resto.

zione CCIAA per attività corrispon-

VI) Ricorsi: TAR Toscana-via Ricasoli

denti, sopralluogo obbligatorio

40 Firenze; termine gg.60; informa-

Il dirigente area

entro 29/5/14, aver svolto servizi

zioni: presso i punti di contatto di

amministrazione e contabilità

analoghi nell’ultimo triennio: 1 ser-

cui sopra. Invio GUCE: 14/4/14.

Alessandro Gennari ---------------------AZIENDA REGIONALE D.S.U. TOSCANA Bando di gara CIG 56827902A9 I.1) A.R.D.S.U. Toscana, Viale Gramsci, 36 - 50132 Firenze (IT), Tel. 050/567437 Fax 050/562032. Punti di contatto: Servizio Approvvigionamenti e Contratti, e-mail: s.gazzetti@ds.toscana.it; committente:

profilo

http://www.dsu.

toscana.it; presentazione offerte per via telematica: http://www.

utilizza il modulo richiesta on-line su

www.intelmedia.it

riceverai, nel giro di un’ora, un preventivo gratuito Contattaci, senza alcun impegno, per conoscere tutti i vantaggi del servizio per la Pubblica Amministrazione

guri@intelmedia.it

start.e.toscana.it/dsu. Informazioni e documentazione presso i punti di contatto di cui sopra.

Via S. Antonio 30 - 76121 Barletta - T 0883 347995 F 0883 390606


15

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014

tura: 28.04.14 h. 12.

12.05.14 h 12;

Il responsabile del procedimento

SEZIONE VI: Informazioni richie-

VI) Bando, Disciplinare e documen-

dott. Danilo Landolfi

dibili a mezzo fax/e-mail, entro il

tazione complementare, i cui con-

23.04.14 h 12. Le risposte e le even-

tenuti integrano il Bando, è pub-

tuali rettifiche verranno pubblicate

blicata su www.pisa-airport.com

su www.gr.camcom.gov.it. RUP:

(area download).

---------------------CAMERA DI COMMERCIO,

dott. M. Barlotta. Ricorso: TAR To-

INDUSTRIA, ARTIGIANATO E

scana - FI.

L’amministratore delegato

AGRICOLTURA DI GROSSETO

dott.ssa Gina Giani Il dirigente area

Avviso di gara

amministrazione e contabilità

CIG 5678964D55

Alessandro Gennari

---------------------ANCI TOSCANA

CUP G57E14000000005 SEZIONE I) AMMINISTRAZIONE AG-

---------------------Bando di gara

GIUDICATRICE: C.C.I.A.A., Via F.lli Cairoli 10, 58100 Grosseto, tel.0564

SOCIETÀ AEROPORTO

CIG: 56749458C1

430111, fax 0564 415821, mar-

TOSCANO GALILEO GALILEI

I.1) Anci Toscana - Sede legale:

co.barlotta@gr.camcom.it,

S.P.A. (SAT SPA)

Municipio di Prato; Sede operati-

www.

va: Viale Giovine Italia 17, 50122

gr.camcom.gov.it. Informazioni e documentazione: punto sopra. Of-

Avviso di gara

Firenze; Tel. 055.2477490, Fax

ferte su Mercato Elettronico della

CIG 5690096FBF

055.2260538, posta@ancitoscana.

P.A. (MEPA).

I) SAT SPA, Aeroporto Galileo Gali-

it, pec@ancitoscana.com, www.

SEZIONE II) OGGETTO: Allestimen-

lei, 56121 Pisa. Tel.050-849303 Fax

ancitoscana.it. R.U.P.: Dario Gam-

to stand e attrezzature Marem-

050-849216,

bino / Gestore Sistema Telematico:

ma Wine & Food Shire 2014, in

rport.com, www.pisa-airport.com.

i-Faber S.p.A. Divisione Pleiade. Tel.

programma il 16,17,18/05/14 in

II) Servizio di shuttle bus per Termi-

02.86838415/38,

alcune Piazze del centro storico

nal Rent a car e parcheggio remoto

faber.com.

di Grosseto; CPV 79950000-8. Va-

P4 c/o l’Aeroporto G. Galilei di Pisa.

II.1) Affidamento servizi di stampa

lore complessivo massimo stima-

Importo a b.a. E 623.871,00/bien-

e postalizzazione, consegna e no-

to E 185.662,30 + oneri sicurezza

nio. Durata appalto: 24 mesi.

tifica di atti relativi all’attività di ri-

in E 10.444,60 e costi personale E

III) Cauzione provvisoria, art. 75 del

scossione volontaria e coattiva de-

37.132,46.

D.Lgs.163/06. Servizio finanziato

gli enti locali toscani. Quantitativo:

SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CA-

dalla S.A. Situazione personale de-

E 67.300.233,00 + IVA, così riparti-

RATTERE GIURIDICO, ECONOMI-

gli operatori - Capacità economica

ti: E 31.061.646,00 a base di gara

CO, FINANZIARIO E TECNICO: vedi

e finanziaria - Capacità tecnica: Ve-

soggetti a ribasso; E 5.176.941,00

C.S.A. e Disciplinare.

dasi il Disciplinare di gara.

+ IVA per eventuale proroga; E

SEZIONE IV: Procedura aperta me-

IV) Procedura aperta, offerta eco-

31.061.646,00 + IVA per eventuale

diante MEPA. Aggiudicazione prez-

nomicamente più vantaggiosa.

rinnovo per ulteriori 3 anni. Durata

zo più basso. Ricevimento offerte:

Ricezione offerte: 12.05.14 h 11;

appalto: anni 3 dalla sottoscrizione

28.04.14 h 10. Vincolo: 30 gg. Aper-

Vincolo Offerte: 180 gg. Apertura:

del contratto. Condizioni relative

bargagna@pisa-ai-

infopleiade@i-


16

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014

all’appalto: si vedano atti di gara

----------------------

TECNICO: vedi disciplinare. SEZIO-

https://start.e.toscana.it/anci-

NE IV: Procedura aperta. Aggiudi-

toscana/. IV.1) Procedura aperta;

cazione: Offerta economicamente

su

Aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa. Termine ricevimento offerte: 13/05/14 ore

Umbria

più vantaggiosa. IV.3.3) Termine ricevimento offerte: 30/05/14 h. 12. Il responsabile del procedimento

18.00. Vincolo offerta: 180 gg. AperCOMUNE DI MONTECASTRILLI

dott. Marco Gatti

VI.3) La procedura di gara si svol-

Bando di gara

----------------------

gerà in modalità telematica su

CIG 57057169C9

https://start.e.toscana.it/ancito-

SEZIONE I: Comune di Monte-

scana/. L’appalto è disciplinato dal

castrilli, V.le della Resistenza 8,

Bando di gara e dal disciplinare. Ri-

Tel.0744/94791, Fax 0744/940155.

corso: TAR Firenze. Spedizione alla

SEZIONE II: OGGETTO Affidamen-

GUCE: 28/03/14.

to del servizio di supporto tecnico

tura offerte: 14/05/14 ore 09.00 c/o Anci Toscana, sede operativa.

e affiancamento all’Ufficio Tributi Il RUP: Dario Gambino

per l’accertamento e la liquidazione dell’Imposta Comunale sugli

---------------------

Valle D’Aosta ----------------------

Immobili (ICI), della Tassa Smaltimento Rifiuti Solidi Urbani (TARSU),

Trentino Alto Adige

dell’Imposta Municipale Propria (Imu), del Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (Tares), della Tassa sui Rifiuti (Tari) e del Tributo per i servizi indivisibili (Tasi). II.2) Quantitativo: E 36.000,00. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURI-

----------------------

Veneto

DICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E

www.dotlab.it - info@dotlab.it

----------------------

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014  

Anno 8 n. 17 - Lunedì 5 Aprile 2014

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you