Issuu on Google+

martedì 08 giugno 2010

Anno 4 n. 104

Appuntamento a Roma per il

FORUM DELLA COMUNICAZIONE illustreranno la loro esperienza in internazionalizzazione delle imprese, tema oggetto dell'incontro. Spettacoli e dibattiti Il convegno inaugurale sarà preceduto dalla performance live della Kuon Ganjo Dance Company con le coreografie di Alessandro Nakman e la direzione artistica di Barbara Raselli. La compagnia, con lo strumento della danza, introdurrà i quattro temi principali del Forum: multiculturalità, responsabilità, fiducia e vita digitale. La sessione pomeridiana sarà invece dedicata al ruolo dei media e dell'informazione nella creazione della fiducia o nella perdita di reputazione, soprattutto sul web. A discuterne saranno i Presidenti di Ferpi, Assorel, Fieg, Reti, Rai Net e Daniela Carosio, Direttore centrale della Comunicazione del Gruppo Ferrovie dello Stato. Il moderatore dell'incontro sarà Oscar Giannino, famoso giornalista esperto di politiche economiche. Il Galà della Comunicazione Evento simbolo del Forum è la speciale serata del Galà della Comunicazione in cui i linguaggi della comunicazione incontrano l'arte, la musica e il teatro: sul palco si esibiranno artisti che offriranno performance di danza, musica e teatro, che saranno narrate attraverso un percorso semantico da Alberto Abruzzese. A presentare la serata, Carlo Massarini, in attesa di conferma. Al termine dello spettacolo è prevista una cena per tutti gli invitati.

Il 15 e il 16 giugno si terrà a Roma la terza

edizione del Forum della Comunicazione. Il programma della manifestazione, già disponibile sul sito in forma pressoché definitiva mostra numerosi incontri con imprenditori, manager, opinion leader sul tema della comunicazione. I partner dell'evento contribuiranno attivamente al programma, animando i dibattiti e fornendo servizi. Tra i partner: Filmmaster Group curerà la regia e il video di apertura della conferenza; Rai e Sipra apriranno un canale dedicato al Forum che trasmetterà livestreaming e on demand le sessioni plenarie,

i workshop, i video e le interviste; partner istituzionali saranno invece il Ministero dell'Interno e la Polizia di Stato, che interverranno sul tema della comunicazione della sicurezza. L'Istituto Piepoli presenterà al Forum i risultati di un sondaggio condotto fino al 31 maggio sul pensiero degli italiani circa alcuni temi che saranno oggetto di dibattito nel convegno iniziale del Forum "Internazionalizzare per crescere", a cui parteciperà anche il Presidente dell'Istituto Piepoli, Nicola Piepoli. Al convegno inaugurale, parteciperanno anche alcuni dei più importanti imprenditori del Paese che

Vita digitale La mattinata del 16 giugno sarà invece dedicata al tema della vita digitale e all'incontro parteciperanno importanti rappresentanti istituzionali e manager di aziende specializzate nel settore dell'innovazione, tra cui Alcatel Lucent, Innovation Partner del Forum. La sessione pomeridiana, ancora in fase di programmazione, sarà dedicata alla responsabilità sociale e allo sviluppo sostenibile. L'ingresso agli incontri è gratuito, mentre invece l'ingresso al Galà è solo su invito.


2

Anno 4 n. 104 - martedì 08 giugno 2010

COMUNITÀ MONTANA "TITERNO E ALTO TAMMARO" EX "ALTO TAMMARO" Via Roma, 82020 Castelpagano (BN) Settore Tecnico, Tecnico Manutentivo AVVISO ESITO DI GARA PROT. N. 3271 Procedura aperta ai sensi dell'Art.54 e segg. D.Lgs.163/06, con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell'Art.81 co.1 e art.83 del D.Lgs.163/06, per l'affidamento dei servizi di direzione dei lavori, misura e contabilità delle opere, liquidazione e assistenza al collaudo, sorveglianza continuativa in cantiere e di coordinamento della sicurezza in fase esecutiva relativi ai lavori di costruzione della strada a s.v. "F.V.Tammaro-S.Croce del Sannio-Castelpagano-Colle Sannita", Tratto intermedio di completamento "Castelpagano-S.Croce del Sannio", I Lotto, I stralcio funzionale. Importo a base d'appalto € 574.429,49 oltre IVA e CP, Cat. servizi 12, CIG 0187813C2D. In esecuzione dell'Art.65 del D.Lgs.163/06 e smi, SI RENDE NOTO Che, hanno partecipato alla procedura aperta n.4 concorrenti ed è stato escluso n.1

Iscrizione al registro della stampa del Tribunale di Trani n. 01/04 del 30.10.2007 Redazione Barletta - Via S. Antonio 30 Tel. +39.0883.532851 - Fax +39.0883.531373 Direttore responsabile: Giovanni Ingoglia Edito da: Contesto srl

concorrente; che, l'aggiudicazione definitiva è avvenuta il 18.05.2010 a favore del R.T.P. tra Pag Engineering srl (Capogruppo), Fabrica Engineering srl, Ing. G. De Rienzo, (Mandanti), con sede Piacenza, Via Borghetto 7, per l'importo netto complessivo di € 373.379,17 oltre IVA; Che, il Bando è stato pubblicato il 26/07/2008 nella GUCE n. 2008/S144194118; Che, l' Avviso è stato inviato il 25.05.2010 per la pubblicazione nella GUCE.

ASL BAT - ANDRIA (BT) Via fornaci 201, 70031 www.auslbatuno.it area.patrimonio@auslbatuno.it AVVISO ESITI DI GARA CIG 0138114745 Il Direttore Area Gestione del Patrimonio rende noto che con deliberazione n. 580 del 07/04/2010 è stato aggiudicato definitivamente, il servizio di ristorazione degenti e mensa dipendenti nelle strutture della ASL BAT. Criterio di aggiudicazione: Procedura aperta con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. N. ammessi: 2. ATI Aggiudicatario: ATI La Cascina Global Service srl, Ladisa SpA, Pastore srl. Importo di aggiudicazione (al netto di IVA): € 17.782.800,00 per 6 anni. Il Responsabile del Procedimento p.i. Giuseppe Gorgoglione Il Direttore Area Patrimonio Dr. Giuseppe Nuzzolese

AZIENDA SPECIALE CASA DI RIPOSO MONTICELLO MODIFICA TERMINE DI PRESENTAZIONE OFFERTA E CONTENUTI GARA D'APPALTO

PUBBLICITÀ

concessionaria per la pubblicità su

bandinlinea per informazioni e contatti

0883 34 79 95

Tel. info@intelmedia.it - www.intelmedia.it

A.T.A.M. SpA

***

*** giovanni.ingoglia@bandinlinea.it redazione@bandinlinea.it abbonamenti@bandinlinea.it servizioclienti@bandinlinea.it www.bandinlinea.it

F.to Il Direttore Alfonso Galbusera ***

Il Dirigente di Settore Ing. Raffaele Nista

CONTATTI Direttore: Redazione: Abbonamenti: Clienti: Url:

a modificare alcuni articoli del capitolato e del bando di Gara. Informazioni e ritiro disciplinare/capitolato: Uffici amministrativi Casa di Riposo V. Sirtori, 1 Monticello tel. 039/92304204 fax 039/9208026 info@casadiriposomonticello.it,oppure w w w. c a s a d i r i p o s o m o n t i c e l l o . i t .

L'Azienda Speciale casa di Riposo Monticello comunica che il termine di presentazione dell'offerta inerente la Gara "affidamento dei servizi di animazione, assistenza socio/sanitaria ed infermieristica diretta agli anziani e cura degli ambienti casa di riposo" CIG 04649053BD, è stato posticipato al 14.07.2010 ore 12 ed che ha provveduto

Loc. Case Nuove di Ceciliano 49/5 52100 Arezzo tel.0575 984520 fax 0575 381012 ESTRATTO ESITO DI GARA IN LOCAZIONE FINANZIARIA (art.160 bis, D.Lgs.163/06) Si rende noto che è stata esperita procedura aperta per l'appalto della progettazione e realizzazione di parcheggio multipiano in Arezzo, nell'area posta tra via Laschi, via Nenni, via U. della Faggiuola e parco Foro Boario mediante locazione finanziaria. L'appalto è stato aggiudicato con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa al raggruppamento temporaneo di imprese con Capogruppo la Ditta C.C.C. Soc. Coop di Bologna per l'importo di € 5.414.625,28 al netto del ribasso del 10,571% offerto sull'importo posto a base di gara oltre ad € 219.599,21 per oneri relativi alla sicurezza non soggetto a ribasso e così per complessivi € 5.634.224,49. Parimente in sede di gara è stato: aggiudicata la progettazione definitiva, esecutiva e del coordinamento della sicurezza in fase di progettazione per l'importo complessivo di € 181.762,53 al netto del ribasso del 50,071. Preso atto che lo spread applicato sul contratto di leasing è dell'1,375% e che lo spread applicato sul canone di prelocazione è del 2,250%. L'avviso integrale è in pubblicazione sulla GURI - V serie speciale n.64 del 07.06.2010 e su www.atamarezzo.it. Responsabile Unico del Procedimento Dott. Ing. Luca Ricci ***


3

Anno 4 n. 104 - martedì 08 giugno 2010

COMUNE DI LOCOROTONDO

COMUNE DI PERDASDEFOGU

BANDO DI GARA PER APPALTO INTEGRATO

AVVISO DI GARA - CIG 04837280F9

Il Comune di Locorotondo P.zza A. Moro n. 29, 70010 Locorotondo (BA) - Tel. 080/4356211, fax 080/4356346, ll.pp.@comune.locorotondo.ba.it, www.comune.locorotondo.ba.it, in esecuzione della determinazione a contrarre del Responsabile del Servizio Lavori Pubblici e Manutenzioni, n. 207 del 31.05.2010, indice procedura aperta per la progettazione esecutiva e l'esecuzione dei lavori di "Riqualificazione di Piazza A. Moro e Sottostante Parcheggio", CUP: G14C09000040006. CIG: 04909042CB. Importo complessivo dell'appalto: € 1.491.000,00 (oneri di legge esclusi). Cat. Prev: OG1 - Class. IV. Il Disciplinare contenente le norme integrative, modalità di compilazione e presentazione dell'offerta, sono scaricabili dal sito www.comune.locorotondo.ba.it e ritirabili presso L'Ufficio Tecnico Comunale, P.zza A. Moro. E' obbligatoria la presa visione dei luoghi e degli elaborati progettuali. TERMINE, DI RICEZIONE OFFERTE: entro e non oltre le ore 12 del 19.07.2010; Comune di Locorotondo, Ufficio Protocollo, P.zza A. Moro 29, 70010 Locorotondo (BA); Modalità: previsto nel disciplinare di gara di cui al punto 6. Requisiti di partecipazione: si veda il disciplinare. Il RUP: Geom. G. Palmisano; Il Responsabile del Servizio Arch. Martino Colucci ***

Questo Comune indice gara, mediante procedura aperta con aggiudicazione a favore del prezzo più basso per l'affidamento del servizio di Raccolta Differenziata domiciliare monomateriale di tutte le frazioni merceologiche con separazione alla fonte della frazione organica. Durata 12 mesi. Importo complessivo appalto: €. 136.999,00 + I.V.A. Termine Ricezione offerte: 23.06.2010 ore 13. Apertura 24.06.2010 ore 10,30. Il Responsabile del Servizio Geom. Tullio Palmas ***

ENTE OSPEDALIERO "OSPEDALI GALLIERA" Mura delle Cappuccine 14 16128 - Genova BANDO DI GARA PER ESTRATTO Si rende noto che con provvedimento n.403/2010 è stata indetta procedura aperta per la fornitura di radiodiagnostici per uso diagnostico e per terapia radiometabolica per un utilizzo presso la S.C. Medicina Nucleare per un importo complessivo presunto di € 623.000,00, IVA esclusa. Il bando di gara è stato pubblicato sulla GUCE n.2010/S 101153499 il 27.05.2010, è in corso di pubblicazione sulla GURI ed è

liberamente consultabile su www.galliera.it/bandi. Termine per la presentazione delle offerte: ore 12 del 9.7.2010. Eventuali informazioni potranno essere acquisite telefonando allo 010.5632316. Il Direttore Generale Dott. Adriano Lagostena ***

COMUNE DI CHIUDUNO (BG) Via Largo Europa 3, 24060 Chiuduno Tel.035/839433 - Fax 035/4496850 AVVISO DI PUBBLICO INCANTO Procedura Aperta per l'affidamento della concessione del servizio di refezione scolastica e altri servizi ristorativi comunali per il periodo 19.09.2010 - 18.09.2014. Base d'appalto: 944.000,00 + IVA, il prezzo unico unitario per pasto erogato alla generalità degli utenti, a base di gara, comprensivo e remunerativo di ogni voce oggetto della concessione posta a carico della ditta offerente e di tutto quanto proposto in sede di offerta, è pari ad € 4,00, al netto di IVA (comprensivo di oneri per sicurezza in fase di esecuzione del servizio stimati in € max 0,10 di cui € 0,003 riferito al rischio di interferenza. Le offerte, redatte come da Capitolato di concessione e Bando di Gara dovranno pervenire a questo comune - servizio protocollo - entro le ore 12 del 23/07/2010. La documentazione integrale di gara è disponibile su www.comune.chiuduno.bg.it nel link: "gare d'appalto e bandi". Il Responsabile del Settore Segreteria - Affari Generali Soggetti Rag. Livio ***

AGENZIA TERRITORIALE PER LA CASA DELLA PROVINCIA DI ALESSANDRIA Via Milano 79, 15121 - Alessandria Tel. 0131/3191 Fax 0131/260687 AVVISO DI GARA L'A.T.C. indice procedura aperta per il servizio di pulizia delle parti comuni dei fabbricati di proprietà o gestiti dall'A.T.C. in Alessandria e provincia. Importo a base


4

Anno 4 n. 104 - martedì 08 giugno 2010

d'appalto: € 524.160,00 IVA esclusa riferito alla durata di 24 mesi del contratto, importo che potrà arrivare fino ad un massimo di € 1.048.320,00 IVA esclusa comprensivo dell'importo previsto per il periodo di eventuale ripetizione di servizi analoghi a quelli oggetto della gara ai sensi dell'art.57 c.5 lett.b) del DLgs 163/06. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi dell'art. 83 del DLgs 163/06. Termine presentazione offerte: ore 13 del 20/07/2010 presso la sede A.T.C., via Milano 79, Alessandria. Apertura offerte ore 9,00 del 21/07/2010. Reperibilità bando: sede A.T.C., e sito internet www.atc.alessandria.it. Data di spedizione del presente bando: 28/05/2010 Il Dirigente Tecnico Ing. Riccardo Sansebastiano ***

ORDINE DEI DOTTORI COMMERCIALISTI E DEGLI ESPERTI CONTABILI DI RIETI - CIRCONDARIO DEI TRIBUNALI DI RIETI BANDO DI CONCORSO PUBBLICO E’ indetto un concorso pubblico per titoli ed esami per personale da assumere con contratto di lavoro a tempo parziale ed indeterminato con patto di prova della durata di quattro mesi di servizio effettivo per la copertura di n. 1 posto nell’area B, posizione B1, profilo professionale di impiegato amministrativo addetto alle procedure amministrative e di segreteria, attuate anche con l’utilizzo di strumentazioni tecnologiche dedicate e con accessi presso strutture esterne. Requisiti per l'ammissione: vedasi bando integrale. Domande di ammissione: redatte in carta semplice secondo l’allegato “A”, debitamente firmate dal candidato, corredate di fotocopia leggibile di un valido documento di identità ed inviate, esclusivamente a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, al Consiglio dell’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Rieti, Via Roma n. 57 -02100 RIETI entro e non oltre il termine perentorio di trenta giorni a decorrere dalla data di pubblicazione del bando di concorso nel “Bollettino Ufficiale della Regione Lazio – parte III – Concorsi”. La data ed il luogo di svolgimento delle prove d’esame saranno comunicate ai candidati ammessi alle prove stesse mediante raccomandata

con avviso di ricevimento, con almeno 15 giorni di anticipo. La Commissione esaminatrice formerà la graduatoria di merito, secondo l’ordine dei punteggi riportati nella votazione complessiva. A ciascuno dei candidati sarà data comunicazione del risultato conseguito e della data di pubblicazione della graduatoria del concorso mediante affissione nei locali di segreteria presso la sede dell’Ordine. Di tale pubblicazione sarà data notizia mediante avviso sul sito www.odcec.rieti.it. La procedura concorsuale sarà ultimata entro 180 gg dalla data di scadenza del bando di concorso ai sensi della L. n. 15/2005. Il responsabile del procedimento è il Consigliere Segretario dell’Ordine dott. Nicola Cinosi con Studio in Via Ferruti, 47/c – 02034 Montopoli di Sabina (RI), a cui rivolgersi per chiarimenti ed informazioni (tel. 0765.441366 -e.mail n.cinosi@csstudio.info). Il Consigliere Segretario F.to Nicola Cinosi Il Presidente F.to Pier Luigi Coccia ***

COMUNE DI FLUMERI (AV) ESTRATTO BANDO DI PROCEDURA APERTA per i lavori di "Completamento restauro Dogana Aragonese 1470" Si rende noto - È indetta, c/o gli uffici comunali di Flumeri, gara pubblica per l'aggiudicazione dei lavori in oggetto, importo dell'appalto € 1.281.563,47; CIG

www.gruppo.info - box@grupo.info

04907378F9 - CUP : E94B09000040006; Stazione Appaltante: Comune di Flumeri, Via F.De Sanctis 1; Procedura di gara: aperta ai sensi del D.Lgs.163/06; Luogo e descrizione: Flumeri, loc. Doganelle, completamento restauro immobile storico; Importi: a base d'asta € 1.236.563,47 di cui € 50.935,78 a corpo ed € 1.185.627,69 a misura, oltre ad € 45.000,00 per oneri per l'attuazione dei piani di sicurezza, non soggetti a ribasso (€ 14.809,73 diretti ed € 30.190,27 indiretti); Cat. prevalente: OG2, class. III, cat. scorporabile OG1, class.I; Finanziamento: Risorse rinvenienti POR Campania 2000/2006; Termini di esecuzione dei lavori: gg.720 decorrenti dalla consegna; I plichi dovranno pervenire, pena l'esclusione, entro le ore 12 del 30.06.2010 al seguente indirizzo: Comune di Flumeri, via F. De Sanctis 1, 83040 Flumeri; L'apertura dei plichi avverrà c/o la sede comunale di cui innanzi alle ore 9 del 01.07.2010; Il bando integrale è pubblicato su www.comunediflumeri.it e su www.sitarcampania.it; La documentazione può essere visionata e/o ritirata c/o l'ufficio tecnico comunale, nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle 12; R.U.P.: ing. Domenico Ianniciello, Tel. 0825.443013 fax 0825.443482. Il Responsabile Dr. Ing. Domenico Ianniciello ***

GRUPPO BRESCIA MOBILITÀ SPA AVVISO (ESTRATTO) Il Gruppo Brescia Mobilità S.p.A. intende


Anno 4 n. 104 - martedì 08 giugno 2010T

5

SARDEGNA DIGITALE:

2,9 milioni di euro per supportare innovazione negli enti locali La Regione Sardegna ha compiuto

un nuovo fondamentale passo avanti nella strategia di sostegno all'innovazione degli enti locali. In questi giorni, a Roma, è stata firmata un'intesa (quarto atto integrativo all'Accordo di programma quadro) col Dipartimento per la digitalizzazione della pubblica amministrazione e l'innovazione tecnologica del Ministero della Funzione pubblica che, prevedendo uno stanziamento di ulteriori 2,9 milioni di euro, permette all'amministrazione regionale di supportare l'opera di digitalizzazione e dematerializzazione degli enti locali, già in atto nell'isola. ministeriali aggiuntivi per i territori sono ripartiti in due milioni di euro per il progetto "Comunas" e 900mila euro per "ALI - CST (Alleanze Locali per l'Innovazione e Centri Servizi Territoriali)". "L'accordo per l'ulteriore finanziamento - ha detto l'assessore degli Affari Generali Ketty Corona - è un riconoscimento del Ministero per la continuità di azioni strategiche portate avanti dall'amministrazione regionale nel sostegno all'innovazione degli Enti Locali, e darà ulteriore linfa a progetti avviati dalla Regione con il coinvolgimento delle amministrazioni comunali, come quelli riguardanti i servizi ai cittadini via web. Anche i Comuni meno popolosi, attraverso il progetto "Comunas", potranno usufruire così delle stesse opportunità e servizi al pari dei centri più grandi". "Attraverso i Centri servizi locali - ha aggiunto l'esponente della Giunta Cappellacci - intendiamo favorire l'attività delle imprese situate in quel territorio". L'intesa estende il raggio di azione del programma previsto nell'ambito dell'APQ "Società dell'Informazione" e, in particolare, l'ampliamento e il rafforzamento delle gestioni di servizi in forma associata da parte dei piccoli Comuni, il conseguimento di standard amministrativi, procedurali, organizzativi e gestionali per assicurare ai centri minori e alle loro gestioni associate un ottimale impiego delle risorse professionali e finanziarie, il potenziamento dei servizi disponibili per i territori da loro amministrati, la riduzione dei tempi e dei costi di implementazione dei servizi di e-Government, la convergenza verso soluzioni tecnologiche interoperabili che favoriscano l'integrazione dei servizi e la cooperazione tra le amministrazioni per la loro erogazione.


6

Anno 4 n. 104 - martedì 08 giugno 2010

avvalersi della facoltà di utilizzare nell'anno 2010 la Procedura Ristretta Semplificata per appalti inferiori a 1.000.000,00 di Euro, in conformità al Dlgs 163/06, per la seguente tipologia di lavori: Lavori edili relativi alla costruzione, manutenzione, ristrutturazione di fabbricati - cat. OG1, Lavori stradali - cat. OG3, Segnaletica stradale non luminosa - cat. OS10, Impianti di reti di telecomunicazione e di trasmissione dati - cat. OS19, Verde e arredo urbano - cat. OS24. Le domande dovranno pervenire a Brescia Mobilità - Uff. Protocollo, P.zza S. Padre Pio da Pietrelcina 1, 25123 Brescia, entro le ore 12 del 15.12.09. Il facsimile della domanda con l'elenco della documentazione da allegare, potrà essere richiesto a mezzo fax al n° 030/3061045 oppure è visionabile e scaricabile dal sito www.bresciamobilita.it , Area fornitori, Bandi. Il Direttore Generale Dott. Roberto Moreni ***

PROVINCIA DI BRINDISI BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Ente appaltante: Provincia di Brindisi, Via De Leo 3, 72100 Brindisi, tel.0831.565451 fax 0831.565236. Oggetto: "Lavori di allargamento della Strada Provinciale n.84 in prossimità dello svincolo sulla SS 613 - CIG 049095902F". Importo complessivo: € 836.400,00 di cui: Importo lavori a base d'asta € 820.000,00; importo per l'attuazione degli oneri di sicurezza non soggetti a ribasso € 16.400,00. Cat. prevalente: OG3 class. III. Documentazione: Ufficio Gare e Contratti, dal Lunedì al Venerdì ore 10-12. Il disciplinare di gara è altresì disponibile su www.provincia.brindisi.it. Termine ultimo di ricezione offerte: ore 11 del 30.06.2010 con le modalità previste nel disciplinare di gara. Apertura offerte: prima seduta pubblica ore 12 del 30.06.2010 c/o gli uffici del Servizio Viabilità, Mobilità e Trasporti della Provincia di Brindisi. Criterio di aggiudicazione: criterio del prezzo più basso determinato ai sensi

Per la pubblicità dei vostri appalti scegliete di ampliare il target della comunicazione contenendo i costi di pubblicazione. Richiedeteci un preventivo e verificate la convenienza delle nostre tariffe. In brevissimo tempo e attraverso un’unico preventivo potrete scegliere di pubblicare su testate nazionali quali Finanza & Mercati, Il Riformista, Il Manifesto, Liberazione, L’Unità e regionali quali La Padania, La Cronaca di Tutto Abruzzo Oggi. Potrete inoltre usufruire del servizio di pubblicazione telematico sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana: otterrete la pubblicazione dei vostri appalti in soli 2 giorni !

dell'art. 82 c. 2 lett.a) del Dlgs 163/06, mediante ribasso sull'elenco posto a base d'asta. RUP Ing. Vito Ingletti del Servizio Viabilità (tel. 0831.565451), Responsabile del procedimento di gara - Responsabile dell'Ufficio Gare e Contratti: Dott. Leonardo Renna (0831.565210). Il Dirigente Dott. Ing. Vito Ingletti ***

A.S.L. "VC" DI VERCELLI INDICE ASTA PUBBLICA Per il 25/06/2010 h.10 e seguenti, c/o gli uffici della S.C. Patrimoniale siti al 1^ piano, della Palazzina Uffici del P.O. "S. Andrea", C.so Mario Abbiate 21, Vercelli, si procederà all'esperimento d'asta pubblica per l'alienazione di: Terreni siti nel Comune di Galtinara di proprietà dell'ASL "VC", per un importo b.a. di € 36.000,00: Da aggiudicarsi ai sensi dell'art.73 lett. C) e 76 R.D. n.827/24, per mezzo di offerte segrete da confrontarsi poi col prezzo base indicato nell'avviso d'asta. L'avviso d'asta integrale è reperibile nell'apposita sezione su www.asl11.piemonte.it. La documentazione è disponibile c/o la S.C. Patrimoniale, C.so Mario Abbiate 21, 13100 Vercelli nei giorni lavorativi dalle h. 10 alle 12 e dalle h. 14 alle 15 (tel.0161/593983). Le domande di partecipazione dovranno pervenire, pena l'esclusione dalla gara, entro le h.12 del 24/06/2010. Il Direttore Generale ASL "VC" Dott. Vittorio Brignoglio ***

PROVINCIA DI BRINDISI BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA Ente appaltante: Provincia di Brindisi, Via De Leo 3, 72100 Brindisi, tel.0831.565451 fax 0831.565236. Oggetto: "Lavori di potenziamento della S.P. 74 "Mesagne S. Pancrazio - 3° Lotto - CIG 04912944A1". Importo complessivo dell'appalto: € 610.873,13 di cui: Importo lavori a base d'asta € 581.339,64; importo per l'attuazione degli oneri di sicurezza non soggetti a ribasso 14.533,49; importo per la progettazione esecutiva € 15.000,00 Cat. prevalente: OG3 class. III. Documentazione: Ufficio Gare e Contratti, dal Lunedì al Venerdì ore 10-12. Il


7

Anno 4 n. 104 - martedì 08 giugno 2010

disciplinare di gara è altresì disponibile su www.provincia.brindisi.it. Termine ultimo di ricezione offerte: ore 11 del 30.06.2010 con le modalità previste nel disciplinare di gara. Apertura offerte: prima seduta pubblica ore 15 del 30.06.2010 c/o gli uffici della Provincia di Brindisi. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa ai sensi del combinato disposto degli artt. 3 c. 37, 54 c. 1, 55 c.5, 81 c.1 e 83 del DLgs 163/06 e sm ed art. 91 del DPR 554/99. RUP Ing. Vito Ingletti del Servizio Viabilità (tel. 0831.565451), Responsabile del procedimento di gara - Responsabile dell'Ufficio Gare e Contratti: Dott. Leonardo Renna (0831.565210). Il Dirigente Dott. Ing. Vito Ingletti ***

COMUNE DI CAPACCIO (SA) AVVISO DI GARA - CIG 0489700139 1. Amministrazione Aggiudicatrice: Comune di Capaccio Via V. Emanuele 1, 84047 Capaccio, Punti di contatto: Settore IV, dott. arch. Rodolfo Sabelli, tel.0828/812222, settorequarto@comune.capaccio.sa.it, fax 0828/812239, www.comune.capac-cio.sa.it. 2. Oggetto dell'appalto e procedura di aggiudicazione: Affidamento dei lavori di Adeguamento alle norme di sicurezza scuola elementare Borgo Nuovo. Importo a base d'asta € 563.924,84 oltre IVA. Luogo di esecuzione: località Borgo Nuovo. Class. dei lavori: categoria prevalente: OG1, class.II, cat. scorporabile e subappaltabile: OG11, class.I. Informazioni di carattere giuridico, economico, finanziario e tecnico: Modalità di finanziamento: contributi regionali assegnati ai sensi della L.R. n.50/85 e della L.23/96. Condizioni di partecipazione: possono partecipare alla gara i soggetti indicati dall'art.34, co.1, ed art.37 del D.Lgs.163/06 e smi. Tipo di procedura: Aperta; Criteri di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa; Termine per la ricezione delle offerte: entro 26 gg. dalla data di pubblicazione del bando alla GURI, e, pertanto, entro il 01.07.2010. Il bando integrale con gli allegati potranno essere acquisiti da www.comune.capaccio.sa.it. Eventuali ulteriori informazioni potranno essere richieste dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12 al Comune di Capaccio tel.0828/812222. Il R.U.P.: dott. arch.

Rodolfo Sabelli. Il Responsabile del Settore IV Dott. arch. Rodolfo Sabelli ***

COMANDO GENERALE DELL'ARMA DEI CARABINIERI 1.1 Stazione appaltante Denominazione: COMANDO GENERALE DELL'ARMA DEI CARABINIERI C.F. / P.IVA: 80236190585 Ufficio: SERVIZIO A M M I N I S T R AT I V O - S E Z I O N E CONTRATTI 2. Modalità e caratteristiche 2.1. Tipologia appalto Forniture 2.2. Appartenente a: settori ordinari 2.3. Oggetto dell'appalto Fornitura di n. 1.200 giubbetti antiproiettile flessibili con protezione antilama. 2.4. Divisione in lotti No 2.4.1. Numero dei lotti 0 2.5. Tipologia (classificazione Common Procurement Vocabulary - CPV) CPV1: 35815100-1 - Giubbotti antiproiettile CPV2: CPV3: 2.6. Responsabile del procedimento Nome: DIEGO Cognome: PAULET 2.7. Codice Unico di progetto di investimento Pubblico (CUP) CUP: 2.8. Luogo di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi Codice Istat (*) 012058091 - Roma 3. Importo complessivo a base di gara (IVA esclusa) euro 856500,00 4. Procedure di gara Procedura ristretta 4.1. Ricorso all'asta elettronica No 4.2. Forcella ai sensi dell'art.62 d.lgs. 163/06 No 4.3. Appalto riservato ai sensi dell'art.52 d.lgs. 163/06 No 5. Modalità della pubblicità 5.1 Gazzetta Ufficiale Comunità Europea GUCE data 04/06/2010 5.2 Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana - GURI data 04/06/2010 5.3 Albo Pretorio data 5.4. Profilo di committente indirizzo web http://www.carabinieri.it 5.5 Quotidiani nazionali n. 2 5.6 Quotidiani locali n. 2 5.7 E' stata utilizzata la procedura accelerata per ragioni di urgenza Sì 5.8 E' stata effettuata la preinformazione No 5.9 E' stato utilizzato il termine ridotto con avviso di preinformazione No 6. Offerta 6.1. Data entro cui le imprese devono presentare richiesta di invito o presentare offerta data 18/06/2010. ***

COMANDO GENERALE DELL'ARMA DEI CARABINIERI 1.1 Stazione appaltante Denominazione:

COMANDO GENERALE DELL'ARMA DEI CARABINIERI C.F. / P.IVA: 80236190585 Ufficio: SERVIZIO A M M I N I S T R AT I V O - S E Z I O N E CONTRATTI 2. Modalità e caratteristiche 2.1. Tipologia appalto Forniture 2.2. Appartenente a: settori ordinari 2.3. Oggetto dell'appalto Fornitura di n. 15 autobus medi, con capacità di trasporto minima di 31 persone, compreso il conducente, comprensiva del "pacchetto di manutenzione assistita". 2.4. Divisione in lotti No 2.4.1. Numero dei lotti 0 2.5. Tipologia (classificazione Common Procurement Vocabulary - CPV) CPV1: 34121000-1 Autobus e pullman CPV2: 50113000-0 Servizi di riparazione e manutenzione... CPV3: 2.6. Responsabile del procedimento Nome: DIEGO Cognome: PAULET 2.7. Codice Unico di progetto di investimento Pubblico (CUP) CUP: 2.8. Luogo di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi Codice Istat (*) 000000000 - Ambito Nazionale 3. Importo complessivo a base di gara (IVA esclusa) euro 2340000,00 4. Procedure di gara Procedura ristretta 4.1. Ricorso all'asta elettronica No 4.2. Forcella ai sensi dell'art.62 d.lgs. 163/06 No 4.3. Appalto riservato ai sensi dell'art.52 d.lgs. 163/06 No 5. Modalità della pubblicità 5.1 Gazzetta Ufficiale Comunità Europea GUCE data 04/06/2010 5.2 Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana - GURI data 04/06/2010 5.3 Albo Pretorio data 5.4. Profilo di committente indirizzo web http://www.carabinieri.it 5.5 Quotidiani nazionali n. 2 5.6 Quotidiani locali n. 2 5.7 E' stata utilizzata la procedura accelerata per ragioni di urgenza Sì 5.8 E' stata effettuata la preinformazione No 5.9 E' stato utilizzato il termine ridotto con avviso di preinformazione No 6. Offerta 6.1. Data entro cui le imprese devono presentare richiesta di invito o presentare offerta data 18/06/2010. ***

COMUNE DI ALMÈ 1.1 Stazione appaltante Denominazione: C o m u n e d i A l m è C . F. / P. I VA : 80021130168 Ufficio: Affari generali 2. Modalità e caratteristiche 2.1. Tipologia appalto Servizi 2.2. Appartenente a: settori ordinari 2.3. Oggetto dell'appalto Concessione del servizio mensa scolastica - anni scolastici 2010/2011 2011/2012 - 2012/2013 2.4. Divisione in lotti No 2.4.1. Numero dei lotti 0 2.5. Tipologia (classificazione Common Procurement Vocabulary - CPV) CPV1: 55524000-9 - Servizi di ristorazione


8

Anno 4 n. 104 - martedì 08 giugno 2010

scolastica CPV2: CPV3: 2.6. Responsabile del procedimento Nome: Stefania Cognome: Pesenti 2.7. Codice Unico di progetto di investimento Pubblico (CUP) CUP: 2.8. Luogo di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi Codice Istat (*) 003016005 - Almè 3. Importo complessivo a base di gara (IVA esclusa) euro 4,20 4. Procedure di gara Procedura aperta 4.1. Ricorso all'asta elettronica No 4.2. Forcella ai sensi dell'art.62 d.lgs. 163/06 No 4.3. Appalto riservato ai sensi dell'art.52 d.lgs. 163/06 No 5. Modalità della pubblicità 5.1 Gazzetta Ufficiale Comunità Europea GUCE data 5.2 Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana - GURI data 07/06/2010 5.3 Albo Pretorio data 07/06/2010 5.4. Profilo di committente: www.comune.alme.bg.it 5.5 Quotidiani nazionali n. 0 5.6 Quotidiani locali n. 0 5.7 E' stata utilizzata la procedura accelerata per ragioni di urgenza No 5.8 E' stata effettuata la preinformazione No 5.9 E' stato utilizzato il termine ridotto con avviso di preinformazione No 6. Offerta 6.1. Data entro cui le imprese devono presentare richiesta di invito o presentare offerta data 12/07/2010. ***

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO 1.1 Stazione appaltante Denominazione: PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO C.F. / P.IVA: 00337460224 Ufficio: AGENZIA PER I SERVIZI 2. Modalità e caratteristiche 2.1. Tipologia appalto Forniture 2.2. Appartenente a: settori ordinari 2.3. Oggetto dell'appalto Gara d'appalto per la realizzazione delle opere di allestimento del "Museo delle palafitte" presso l'edificio denominato "Casa Carli"', p.ed 153/1 C.C. Fiavé. 2.4. Divisione in lotti No 2.4.1. Numero dei lotti 0 2.5. Tipologia (classificazione Common Procurement Vocabulary - CPV) CPV1: 39151000-5 - Mobili vari CPV2: CPV3: 2.6. Responsabile del procedimento Nome: Leonardo Cognome: Caronna 2.7. Codice Unico di progetto di investimento Pubblico (CUP) CUP: 2.8. Luogo di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi Codice Istat (*) 004022083 Fiavè 3. Importo complessivo a base di gara (IVA esclusa) euro 968387,00 4. Procedure di gara Procedura aperta 4.1. Ricorso all'asta elettronica No 4.2. Forcella ai sensi dell'art.62 d.lgs. 163/06 No 4.3. Appalto riservato ai sensi dell'art.52 d.lgs. 163/06 No 5. Modalità della pubblicità 5.1 Gazzetta Ufficiale Comunità Europea -

GUCE data 19/05/2010 5.2 Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana - GURI data 04/06/2010 5.3 Albo Pretorio data 20/05/2010 5.4. Profilo di committente indirizzo web www.appalti.provincia.tn.it 5.5 Quotidiani nazionali n. 2 5.6 Quotidiani locali n. 2 5.7 E' stata utilizzata la procedura accelerata per ragioni di urgenza No 5.8 E' stata effettuata la preinformazione No 5.9 E' stato utilizzato il termine ridotto con avviso di preinformazione No 6. Offerta 6.1. Data entro cui le imprese devono presentare richiesta di invito o presentare offerta data 14/07/2010. ***

COMUNE DI SERRAMEZZANA (SA) ESTRATTO BANDO DI GARA Questo Ente indice, ai sensi del DLgs 163/06, e smi nonché al DPR 21/12/99, n. 554, con aggiudicazione secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, in conformità ex art. 53, c.2, lett. a) e art. 83 c.1 del DLgs 163/06 e smi; L.R.3/07 e smi, apposita gara, con procedura aperta per l'affidamento in appalto dei lavori di "recupero del centro rurale di Serra mezzana al fine di valorizzare l'intero borgo per il turismo rurale - stralcio funzionale 1° lotto"Importo dell'appalto a base d'asta è pari ad € 518.049,34. Il bando integrale è disponibile, esclusivamente, presso www.comune.serramezzana.sa.it. Le domande di partecipazione dovranno pervenire entro le ore 12 del 02.07.2010 secondo le modalità previste dal bando di gara e del CSA. Responsabile del

Procedimento è il Geom. Angelo Cilento. Il Dirigente Geom. Angelo Cilento ***

UNIONE DELLE TERRE D'ARGINE AVVISO DI PROCEDURA APERTA L'Unione Terre d'argine con sede in Carpi (MO), C.so A.Pio n. 91, indirà in data 29 Giugno 2010 una procedura aperta relativa all'AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL NIDO D'INFANZIA "GRILLO PARLANTE", per un importo complessivo presunto a base d'appalto per anni scolastici sei di € 2.764.938,00 + IVA, con aggiudicazione all'offerta economicamente più vantaggiosa di cui al D.Lgs.163/06, art.83. 1. Il bando di gara integrale, contenente le condizioni di partecipazione alla gara, con il relativo Disciplinare di Gara, è consultabile al sito Internet dell'Unione Terre d'argine (indirizzo: www.terredargine.it). Eventuali informazioni possono essere richieste all'Ufficio Appalti presso il Settore A3 del Comune di Carpi (tel. 059.649184-649181 fax 059.649095); 2. Le offerte dovranno pervenire all'Ufficio Protocollo dell'Unione Terre d'argine, corso A. Pio n. 91, entro e non oltre le ore 11,30 del 28.06.2010 (termine perentorio); il termine per la richiesta del sopralluogo è entro le ore 13 del 23.06.2010; 3. L'apertura dei plichi contenenti la documentazione amministrativa avverrà in data 29.06.2010 alle ore 9 presso la Sede Comunale a Carpi in Corso A. Pio n. 91, con facoltà per il pubblico di assistere al


9

Anno 4 n. 104 - martedì 08 giugno 2010

IL SENSO CIVICO SUL PALCO: Summer School in Teatro e Educazione alla Cittadinanza

L'educazione alla cittadinanza attraverso il teatro. Dal 2007 il Dipartimento della Formazione dell'Università di San Marino, in collaborazione con la Facoltà di Scienze della Formazione di Bologna, organizza una Summer School dedicata a questo tema. Dal successo della Summer School sono nati un corso di alta formazione, che nello scorso anno accademico si è tenuto tra San Marino, Bologna, Pisa, Volterra, e il Festival Teatrale della Cittadinanza Democratica che si svolgerà dal 28 al 31 agosto 2010. Il festival ha il pregio di coinvolgere tutta la comunità di San Marino e non solo i corsisti nell'esercizio della cittadinanza attiva attraverso uno strumento tutto sommato ludico e ricreativo. Laboratorio teatrale La Summer School in Teatro e Educazione alla Cittadinanza prevede, oltre ad incontri e workshop con gli autori/attori dei testi, anche un laboratorio teatrale e uno spettacolo finale realizzato dagli iscritti. Il programma della quarta edizione, pone al centro della sua riflessione il teatro come luogo in cui sperimentare TrasformAzioni della propria soggettività, come base per promuovere un nuovo senso di comunità. La prospettiva adottata sarà anche quella di genere, inteso non solo come femminile e maschile, ma anche come comunità in cui i cittadini e le cittadine s'impegnano a rivedere la propria identità, cercando di connetterla con la collettività. Il titolo del Laboratorio teatrale è Comunità De. Generi.

Trasform-azioni tragicomiche degli stereotipi di genere. Programma e modalità di partecipazione La Summer School è dedicata a studenti universitari, insegnanti, educatori, formatori, ma è aperta anche ai cittadini desiderosi di approfondire le proprie conoscenze in ambito teatrale ed educativo. Il programma totale, che si svolgerà dal 27 al 31 agosto, è costituito da 50 ore di attività suddivise in diversi moduli: workshop con artisti impegnati negli spettacoli teatrali del Festival; seminari interattivi con i docenti, spettacoli teatrali serali; la partecipazione al laboratorio e la realizzazione dello spettacolo finale. I partecipanti otterranno una certificazione finale di frequenza. Il Dipartimento della Formazione, inoltre, rilascerà agli studenti universitari interessati, un attestato con votazione del valore di 4 CFU. Il numero massimo di partecipanti è 25. Sono previste borse di studio per gli studenti della Repubblica di San Marino e per studenti particolarmente meritevoli. La domanda di ammissione dovrà essere presentata o inviata entro il 10 luglio 2009 alla segreteria del Dipartimento di formazione. L'eventuale domanda di borsa di studio dovrà essere esplicitata nella domanda d'iscrizione.


10

Anno 4 n. 104 - martedì 08 giugno 2010

procedimento. 4. L'approvazione dell'appalto e delle fonti di finanziamento del servizio in oggetto è stabilita dalla determinazione n. 356 del 24.05.2010. 5. CIG 0489089900. f.to Il Dirigente Responsabile del Settore - Istruzione Dott. Francesco Scaringella ***

CITTÀ DI POMIGLIANO D'ARCO P.zza Municipio 1, 80038 tel.081/5217111 - fax 081/5217214 SERVIZIO LAVORI PUBBLICI ESTRATTO BANDO lavori ampliamento palestra arti marziali via C. Guadagno 2° stralcio di completamento - CIG 04891256B6 Importo complessivo a base d'asta € 589.909,29 di cui € 580.796,32 per lavori ed € 9.112,27 per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso. Cat. prevalente "OG1" classe II, cat. scorporabile e subappaltabile "OS28" classe I. Procedura di gara: aperta e ai sensi degli artt. 54 e 55 del D.Lgs.163/06 e smi e così come previsto dagli artt. 82, co.2, lett. b), 86, co. 1 e 122 co.9, del DLgs.163/06 e smi e art.46, co.1 e 2, LR n.3/07. Le offerte, redatte secondo le indicazioni del bando, pubblicato nel testo integrale all'Albo Pretorio, su www.piazzacomune.it e sulla Gazzetta AA.AA.PP. dovranno pervenire entro le ore 12 del 30.06.2010. Il Dirigente Segretario Generale Dott. Mauro Muto

Prodotti dietetici CPV2: CPV3: 2.6. Responsabile del procedimento Nome: Elena Cognome: Soardi 2.7. Codice Unico di progetto di investimento Pubblico (CUP) CUP: 2.8. Luogo di consegna delle forniture o di prestazione dei servizi Codice Istat (*) 003017029 - Brescia 3. Importo complessivo a base di gara (IVA esclusa) euro 909172,20 4. Procedure di gara Procedura aperta 4.1. Ricorso all'asta elettronica No 4.2. Forcella ai sensi dell'art.62 d.lgs. 163/06 No 4.3. Appalto riservato ai sensi dell'art.52 d.lgs. 163/06 No 5. Modalità della pubblicità 5.1 Gazzetta Ufficiale Comunità Europea GUCE data 20/05/2010 5.2 Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana - GURI data 31/05/2010 5.3 Albo Pretorio data 5.4. Profilo di committente indirizzo web http://www.aslbrescia.it/ 5.5 Quotidiani nazionali n. 3 5.6 Quotidiani locali n. 2 5.7 E' stata utilizzata la procedura accelerata per ragioni di urgenza No 5.8 E' stata effettuata la preinformazione No 5.9 E' stato utilizzato il termine ridotto con avviso di preinformazione No 6. Offerta 6.1. Data entro cui le imprese devono presentare richiesta di invito o presentare offerta data 15/07/2010.

COMUNE DI PALAU ESITO GARA D'APPALTO SI COMUNICA la gara d'appalto mediante procedura aperta per l'affidamento dei lavori di "Realizzazione di una strada di collegamento tra la S.S. 125 e il centro urbano di Palau". Importo a base d'asta € 1.725.840,00. Sistema di aggiudicazione criterio del prezzo più basso, inferiore all'importo complessivo dei lavori, art. 82 c.2 lett. b) punto 1) del DLgs 163/06, Imprese partecipanti: n° 27. Imprese escluse: n° 1. Offerte anomale: n. 1. Impresa aggiudicataria: Delussu Costruzioni srl con sede a Irgoli in Vico II° Santo Stefano per l'importo netto di € 1.065.960,00 comprensivo di € 33.840,00 per oneri per la sicurezza. Il Responsabile del Settore LL.PP. Dott. Giovanni Tiveddu

***

***

concessionaria

***

AZIENDA SANITARIA LOCALE DELLA PROVINCIA DI BRESCIA 1.1 Stazione appaltante Denominazione: Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Brescia C.F. / P.IVA: 03436310175 Ufficio: Servizio Approvvigionamenti 2. Modalità e caratteristiche 2.1. Tipologia appalto Forniture 2.2. Appartenente a: settori ordinari 2.3. Oggetto dell'appalto Affidamento triennale della fornitura di alimenti per dieta ipoproteica per pazienti affetti da insufficienza renale cronica, sostituti del latte materno e del latte vaccino 2.4. Divisione in lotti Sì 2.4.1. Numero dei lotti 15 2.5. Tipologia (classificazione Common Procurement Vocabulary - CPV) CPV1: 15882000-4 -

utilizza il modulo richiesta on-line su

www.intelmedia.it riceverai, nel giro di un’ora, un preventivo gratuito Contattaci, senza alcun impegno, per conoscere tutti i vantaggi del servizio per la Pubblica Amministrazione

guri@intelmedia.it


11

Anno 4 n. 104 - martedì 08 giugno 2010

COMUNE DI MONTECATINI TERME Tab. 1) Le notizie relative alle entrate ed alle spese sono le seguenti (in Euro): ENTRATE DENOMINAZIONE

SPESE

Previsioni di competenza da Bilancio Anno 2010

Avanzo amm.ne Tributarie

Accertamenti da Conto Consuntivo Anno 2008 -

1.719.390,15

Previsioni di competenza da Bilancio Anno 2010

DENOMINAZIONE

Disavanzo Amministrazione

-

Contributi e trasferim.

6.887.047,48

6.422.532,77

(di cui dallo Stato)

6.073.121,32

5.859.500,28

766.226,16

507.212,03

Extratributarie

5.808.812,25

6.092.670,58

(di cui per proventi servizi pubblici)

3.514.822,36

3.746.621,31

Totale entrate di parte corrente Alienazione di beni e trasferimenti

26.702.672,59 26.456.749,59 2.180.163,39

1.452.712,94

3.163,39

157.163,38

(di cui dallo Stato) (di cui dalle Regioni)

100.000,00

52.526,22

Assunzione prestiti

510.000,00

252.259,10

(di cui per anticip. di tesoreria) Totale entrate conto capitale

Partite di giro

25.221.108,33 24.359.818,34

-

-

2.690.163,39

1.704.972,04

Rimborso quote di capitale per mutui in ammortamento

Totale spese di parte corrente

27.251.331,04 26.325.877,87

Spese di investimento

Totale spese conto capitale

2.284.689,38

2.141.504,94

2.284.689,38

-

-

3.799.000,00

2.473.225,87

2.473.225,87

33.191.835,98 30.634.947,50

Disavanzo di gestione TOTALE GENERALE

2.141.504,94

Rimb. anticipaz. di tesoreria e altri 3.799.000,00

1.966.059,53

2.030.222,71

Partite di giro Totale

-

14.006.812,86 13.941.546,24 Correnti

(di cui dalle Regioni)

Impegni da Conto Consuntivo Anno 2008

-

-

33.191.835,98 30.634.947,50

33.191.835,98 31.083.793,12

Totale Avanzo di gestione

-

-

33.191.835,98 31.083.793,12

TOTALE GENERALE

Tab. 2) La classificazione delle principali spese correnti e in conto capitale, desunte dal consuntivo, secondo l'analisi economico-funzionale è la seguente (in Euro):

Amministr. Generale

Istruzione Cultura

Attività sociali

Abitazioni

Trasporti

Attività economica

TOTALE

Personale

4.328.515,54

797.760,38

-

754.289,11

-

256.359,13

6.136.924,16

Acquisto beni e servizi

2.017.706,77

1.142.417,26

2.872,62

287.246,10

176.528,02

30.783,95

3.657.554,72

Interessi passivi

341.049,09

122.940,16

-

77.933,76

-

42.493,87

584.416,88

Investimenti effettuati direttamente dall'Amm.ne

235.667,14

91.868,53

-

2.000,00

1.188.771,59

-

1.518.307,26

31.400,28

-

-

-

122.577,87

-

153.978,15

6.954.338,82

2.154.986,33

2.872,62

1.121.468,97

1.487.877,48

329.636,95

12.051.181,17

Investimenti indiretti TOTALE

Tab. 3) La risultanza finale a tutto il 31.12.2008 desunta dal consuntivo (in Euro):

Tab. 4) Le principali entrate e spese per abitante desunte dal consuntivo (in Euro):

Avanzo/Disavanzo di Amm.ne del 5.114.854,24 Conto Consuntivo dell’anno 2008 Residui passivi perenti esistenti alla data di 0,00 chiusura del Conto Consuntivo dell'anno 2008 Avanzo/Disavanzo di Amm.ne 5.114.854,24 disponibile al 31.12.2008 Ammontare dei debiti fuori bilancio comunque esistenti e risultanti dalla 0,00 elencazione allegata al Conto Consuntivo dell’anno 2008

Entrate Correnti

1.250,56

Spese Correnti

1.244,37

di cui

di cui Tributarie Contributi e trasferimenti

658,99

Personale

408,99

303,58

Acquisto beni e servizi

487,90

Altre entrate correnti

287,99

Altre spese correnti

347,47

IL SINDACO



Anno 4 n. 104 - martedì 08 giugno 2010