Issuu on Google+

Anno 7 n.9

Comune di Poggiorsini Avviso di deposito Atti relativi all’adozione del piano urbanistico generale (P.U.G.) del Comune di Poggiorsini. Il Segretario comunale ai sensi e per gli effetti dell’art. 11 della L.R. 20/2001 Rende noto Che è depositato nella Segreteria Comunale per la durata di 60 giorni consecutivi a decorrere dalla data odierna il Piano Urbanistico Generale (P.U.G.) del Comune di Poggiorsini, adottato con deliberazione del C.C. n. 34 in data 28/12/12. Chiunque ne abbia interesse può prenderne visione durante l’orario d’ufficio, nei giorni feriali, e presentare, entro il termine perentorio di 60 giorni dalla data di deposito, eventuali osservazioni, anche ai sensi dell’art. 9 della L. 241/1990. Il Segretario Comunale Dott. Ernesto Lozzi -----------------------

COMUNE DI RADDUSA AVVISO DI GARA CUP E93G12000100002 CIG 4914764F8A Il giorno 04/04/2013 alle ore 09.00 si espleterà la gara per l’affidamento dei lavori di “Ristrutturazione dell’edificio comunale ex Telefoni dello Stato da destinare a struttura residenziale aperta per anziani” ai sensi dell’art. 55 del D.Lgs. n. 163/06 e s.m.i., il cui importo a base d’asta è di € 660.000,00, di cui € 16.500,00 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso. Categoria OG1/III. Il criterio di aggiudicazione è quello del prezzo più basso ai sensi dell’art. 82 del

Direttore Responsabile: Rosalinda Camarda

D.Lgs. n. 163/06 e s.m.i., come recepito dalla L.R. n. 12/11 e s.m.i.. Il bando di gara è pubblicato integralmente all’Albo on_line del Comune, sui siti informatici istituzionali, su quello dell’AVCP e per estratto sulla GURS. Il Responsabile dell’Area 3ª S.T.T. geom. Antonino Cicero -----------------------

Università degli Studi di Napoli Federico II Errata corrige Spostamento termini Gara 12/F/2012 - P.O.N. Infrastrutture - Avviso 254 del 2011 Fornitura in opera di attrezzature di calcolo, di storage e di rete per le esigenze del progetto RECAS. In riferimento alla gara in oggetto, i concorrenti possono visualizzare su www.unina.it/Sezione gare, l’avviso di errata corrige, con conseguente differimento alle ore 12 del 27/2/13 del termine ultimo per la presentazione delle offerte. Il Dirigente Dott.ssa Carla Camerlingo -----------------------

Università degli Studi di Napoli Federico II Errata corrige Spostamento termini Gara 12/F/2012 - P.O.N. Infrastrutture - Avviso 254 del 2011 Fornitura in opera di attrezzature di calcolo, di storage e di rete per le esigenze del progetto RECAS.

Lunedì 4 Marzo 2013

Pubblici Avvisi In riferimento alla gara in oggetto, i concorrenti possono visualizzare sul sito www.unina.it/Sezione gare, l’avviso di errata corrige 2, il Capitolato speciale d’Appalto - versione 11/2/2013 nonché i chiarimenti versione 14/2/2013. Il Dirigente Dott.ssa Carla Camerlingo -----------------------

Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona Estratto bando di gara L’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona indice gara a procedura aperta per la fornitura triennale, rinnovabile per ulteriori due anni, di sistemi elastomerici per infusione continua di farmaci. Importo triennale a base d’asta pari ad € 438.615,00 oltre IVA (Lotto 1 E 246.240,00, oltre IVA; Lotto 2 E 192.375,00, oltre IVA) al netto dell’eventuale rinnovo biennale (oneri per DUVRI pari a zero). Le offerte dovranno pervenire entro il termine perentorio delle ore 12 del 03.05.13. Il bando integrale è stato trasmesso all’UPUCE il 14.02.2013, GUCE n. 2013 - 022935 e alla GURI il 25.02.13. Le richieste di chiarimenti dovranno pervenire al Servizio Provveditorato dell’Azienda


2

Anno 7 n. 9 - Lunedì 4 Marzo - 2013

Ferrovie del Sud - Est e Servizi Automobilistici S.r.l. Direzione progettazione ed investimenti servizio gare e contratti - Bari 2° Avviso di rettifica al bando di gara Oggetto: Procedura aperta ai sensi del D.Lgs 163/06 e s.m.i. suddivisa in undici lotti, mediante stipula di accordo quadro, della durata di cinque anni, per la fornitura di n° 5 elettrotreni a tre casse (M+R+M) a trazione elettrica (3kV c.c.) omologati per l’esercizio sulla rete R.F.I. ed autorizzati per l’esercizio sulla rete Ferrovie del Sud Est, con opzione per la fornitura di ulteriori n° 10 elettrotreni aventi le medesime caratteristiche. Le Ferrovie del Sud Est e Servizi Automobilistici Srl, via G. Amendola 106/D, 70126 Bari, tel. 0805462258, fax 0805462371, fsudest@fseonline.it, www.fseonline.it, hanno rettificato il termine ultimo per la ricezione offerte: anziché ore 13 del 01.03.2013, leggasi ore 13 del 2.04.13. L’Amministratore Unico: Avv. Luigi Fiorillo

Ospedaliera Universitaria Integrata - P.le Stefani, 1 - Palazzina Alessandri - 37126 Verona, n. fax: 045/8121736, entro il 08.04.2013. I documenti di gara sono disponibili su: www.ospedaleuniverona.it (Formazione e Lavoro/ Appalti/Servizio Provveditorato/Gare/Gare Europee). Le risposte ai chiarimenti saranno pubblicate sul sito aziendale entro il 16.04.13. Il Responsabile del Procedimento di gara è il Direttore del Servizio Provveditorato Dott.ssa Elisabetta Zambonin.

L’importo contrattuale presunto, per 60 mesi, è pari a € 27.433.335,00 oltre IVA. Oneri sicurezza: € 2.000,00. Termine richieste di documentazione: 10.04.13, ricezione offerte: ore 12 del 16.04.13. Apertura offerte: ore 16 del 18.04.13. Bando, Disciplinare, CSA ed ogni altro documento complementare sono pubblicati all’albo pretorio dell’Ente su www.cbra.it. Bando pubblicato sulla GUUE il 23.02.13 sulla GURI il 01.03.13. Il Responsabile del Procedimento Pier Carlo Paolo Udo -----------------------

Comune di Manduria Bando di gara CIG 49438978DC Il Comune di Manduria, p.zza G. Garibaldi 21, Servizio LL.PP. ing. Pescatore, tel. e fax 099.9702224 indice procedura aperta per il Servizio di custodia ed ospitalità cani randagi presso il canile rifugio comunale. Importo complessivo € 374.000,00. Condizioni di partecipazione: possesso dei requisiti di ordine generale necessari per poter contrattare con le Amministrazioni Pubbliche oltre che l’iscrizione all’albo di cui all’art.13 L.R. Puglia n. 12 del 03/04/95. Criteri di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Termine ricevimento offerte: 04/04/13 ore 12:00. Il Dirigente Dr. Ing. Antonio Pescatore -----------------------

Il Direttore Generale Dott. Sandro Caffi

CITTÀ DI ALBENGA

-----------------------

AVVISO DI PUBBLICAZIONE E DEPOSITO Il Direttore di Area, Vista la legge Urbanistica 17 Agosto 1942 n. 1150 e successive modifiche ed integrazioni; Vista la Legge Regionale 04 Settembre 1997 n. 36; Rende noto Che la Deliberazione del Consiglio Comunale n. 4 del 11.01.13 avente oggetto “Variante parziale all’art. 46 delle norme di attuazione al vigente P.R.G. approvato con D.P.G.R. n. 136 del 04.09.02 per adeguamento alla legge regionale n. 13 del 28.4.99 come modificata dalla legge regionale n. 21 del 29.05.12 - Adozione” unitamente agli atti e documenti alla stessa allegati, è pubblicata mediante deposito a libera visione del pubblico,

Consorzio Bacino Rifiuti dell’Astigiano (C.B.R.A.) Avviso di procedura di gara CIG 494105820D È bandita gara, a procedura aperta, con il criterio d’aggiudicazione al prezzo più basso mediante offerta su prezzi unitari per l’affidamento di un servizio di raccolta e trasporto di rifiuti solidi urbani e la fornitura di attrezzature e materiali d’uso, con le caratteristiche di cui al C.S.A.

Area V - Urbanistica Ufficio Edilizia


3

Anno 7 n. 9 - Lunedì 4 Marzo - 2013

presso la Segreteria Comunale per 30 gg consecutivi a far data dal 25.02.13 a tutto il 27.03.13, nei normali orari di ricevimento. Nei 30 gg dopo la scadenza del periodo di deposito, e cioè a partire dal 28.03.13 possono essere presentate osservazioni scritte da parte di chiunque vi abbia interesse. Il Direttore d’Area Ing. Danilo Burastero -----------------------

Comune di Sarezzo Avviso di gara CIG 49289065E6 È indetta gara, mediante procedura aperta tramite piattaforma di intermediazione di Regione Lombardia “Sintel”, per il Servizio socio-assistenziale (ASA) per gli ospiti del 1° piano della RSA Madre Teresa di Calcutta di Sarezzo; durata: dal 21/04/2013 al 20/04/2016 con possibilità

Iscrizione al registro della stampa del Tribunale di Trani n. 01/04 del 30.10.2007 Redazione Barletta - Via S. Antonio 30 Tel. +39.0883.532851 - Fax +39.0883.531373 Direttore responsabile: Rosalinda Camarda Edito da: Contesto Srl CONTATTI Redazione: redazione@bandinlinea.it Abbonamenti: abbonamenti@bandinlinea.it Clienti: servizioclienti@bandinlinea.it Url: www.bandinlinea.it -----------------------------------

PUBBLICITà

BARLETTA - VIA VECCHIA CANOSA 40 Tel & Fax 0883 888224 - Cell. 329 9050042

mail@ilgiardinodelte.net - www.ilgirdinodelte.net concessionaria per la pubblicità su

bandinlinea per informazioni e contatti

0883 34 79 95

info@intelmedia.it - www.intelmedia.it


4

Anno 7 n. 9 - Lunedì 4 Marzo - 2013

Termine ricevimento offerte: 22/04/2013 ore 15. Vincolo offerta: gg. 240. Apertura offerte: L’ora e il giorno saranno comunicati ai concorrenti mediante raccomandata o fax o e-mail. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Chiarimenti: entro il 27/03/2013 ai recapiti indicati nella sezione I. Determina a contrarre prot. 667/13 del 11/01/2013. Spedizione avviso: 18.02.13.

-----------------------

CO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Garanzia provvisoria 2% dell’importo a base di gara. Requisiti sono indicati nel Disciplinare di gara, pubblicato sul sito internet. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Aggiudicazione: criterio del prezzo più basso determinato mediante offerta a prezzi unitari. Termine per il ricevimento delle offerte: entro e non oltre le ore 13 del 14.05.2013. Vincolo offerta: 270 giorni. Apertura offerte: prima seduta pubblica il 15.05.13 ore 9 nella sala gare del Consorzio. Spedizione alla G.U.U.E.: 25/02/2013.

CONSORZIO DI BONIFICA DELLA NURRA

Il responsabile del procedimento dott. ing. Franco Moritto

COMUNE DI MONTE SANT’ANGELO

Bando di gara CUP G17H03000130001 CIG 4867301FD5 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Consorzio di Bonifica della Nurra, via Rolando 12, 07100 Sassari. Responsabile del Procedimento: Ing. Franco Moritto, tel. 079.231124, 079.234534, fax 079.230167, www.bonificanurra. it, consorzio.nurra@tiscali.it. SEZIONE II: OGGETTO: “Condotta di collegamento tra la vasca terminale dell’Acquedotto Coghinas I ed i serbatoi di Campanedda”. Determinazione a contrarre del Direttore d’Area Tecnico-Agraria n. 14 del 4.02.2013. Importo complessivo posto a base di gara E 11.176.306,38 +IVA, di cui E 10.451.952,11 per lavori a corpo, E 609.620,10 per lavori a misura ed E 114.734,17 per oneri relativi alla sicurezza non soggetti a ribasso. Categoria prevalente OG6 Classifica VI. Il contratto sarà stipulato a corpo e a misura. Il termine per l’esecuzione dei lavori è di 360 giorni naturali e consecutivi dalla data del verbale di consegna dei lavori. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDI-

-----------------------

Avviso relativo agli appalti aggiudicati SEZIONE I: Comune di Monte Sant’Angelo, piazza Roma 2, Dott. Antonio Prezioso, elettronica:comandantevigili@montesantangelo.it, tel. 0884566208, fax 0884563334, www.montesantangelo.it. SEZIONE II: OGGETTO: Videosorveglianza obiettivo operativo 1.1. PON Sicurezza per lo sviluppo obiettivo convergenza 2007/2013. Lavori: Esecuzione. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Avviso nella GU n. 81 del 13/07/2012. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE: Data: 19/11/12. Offerte ricevute: 10. Aggiudicatario: Site SpA, Bologna. Valore tot. inizialmente stimato: E 628.718,55. Valore finale totale: E 367.171,55. Subappalto: si 30,0%. Sped. avviso: 21.02.13.

di rinnovo per altri tre anni. Importo a base d’asta € 882.095,00 IVA esclusa di cui € 5.000,00 per oneri sicurezza (non soggetti a ribasso). Aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Termine presentazione offerte: 02/04/2013 ore 12.00 su www.arca.regione.lombardia.it. Documentazione su www.comune.sarezzo.bs.it. Invio GUCE: 14.02.13. Il Presidente di gara Dott. Giuseppe Ronchi

INFOCAMERE SOCIETÀ CONSORTILE PER AZIONI Bando di gara CIG 492952658A SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: InfoCamere S.c.p.a., Corso Stati Uniti 14, Padova 35127, Tel.0498288111, Sig. Diego Penazzato, ge1205@pec. infocamere.it, Fax 0498288430, www.infocamere.it, www.infocamere.it/forniture_e_gare. Informazioni, documentazione e offerte: punti sopra indicati. SEZIONE II: OGGETTO: Rete Telematica InfoCamere - dorsale B. Cat. 7. CPV 32430000. Lotti: no. L’importo a base di gara, globalmente valutato in E 2.800.000,00,+I.V.A. Durata mesi: 44. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: come previsto nella documentazione di gara. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa. Dossier: GE1205.

Il direttore generale Valerio Zappala -----------------------

Il responsabile settore sicurezza Antonio Prezioso -----------------------


5

Anno 7 n. 9 - Lunedì 4 Marzo - 2013

COMUNE DI GALLARATE Esito di gara CIG 4409608BAO SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Gallarate, via Verdi 2, 21013, tel.0331.754111. SEZIONE II: OGGETTO APPALTO: Affidamento dell’incarico di redazione della variante generale al piano di governo del territorio (PGT). Entità appalto: importo compl.vo di E 180.000,00, al netto di Iva e contributi previdenziali. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Offerta economicamente più vantaggiosa. SEZIONE V: Aggiudicazione: 04.12.2012 - N. offerte ricevute: 17 (di cui n.2 fuori termine) Aggiudicatario: ATI con capogruppo Silvano Buzzi & Associati s.r.l. - via A. Bellini 7/9, Roè Volciano (BS). Importo di aggiudicazione: € 99.000,00, oltre a contributi previdenziali e Iva. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Sett. Programm. Territoriale Arch. M. Cundari, tel.0331.754266. Il dirigente settore programmazione territoriale f.to arch. Marta Cundari -----------------------

C.B.R.A. - CONSORZIO DI BACINO DEI RIFIUTI DELL’ASTIGIANO Bando di gara CIG 494105820D SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: denominazione, indirizzo, punti di contatto ed invio offerte: C.B.R.A. via Brofferio 83, 14100 Asti (AT), tel. 0141 091000, fax 0141 091001, cbra@legalmail.it, info@cbra.it, www.cbra.it. SEZIONE II: OGGETTO: Servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani differenziati e dei rifiuti assimilati

dell’igiene del suolo, nonché servizi accessori, fornitura e distribuzione di attrezzature, contenitori e materiali d’uso da impiegarsi per la raccolta dei rifiuti per i comuni costituenti l’area territoriale omogenea del Bacino sud sud/est Astigiano. Cat. 16. NUTS ITC17. Luogo: Comuni consorziati costituenti l’area territoriale omogenea del Bacino sud sud/est Astigiano: Agliano Terme, Azzano d’Asti, Belveglio, Bruno, Calamandrana, Calliano, Calosso, Canelli, Casorzo, Castagnole delle Lanze, Castagnole Monferrato, Castell’Alfero, Castelletto Molina, Castello di Annone, Castelnuovo Belbo, Castelnuovo Calcea, Cerro Tanaro, Coazzolo d’Asti, Cortiglione, Costigliole d’Asti, Fontanile, Grana Monferrato, Grazzano Badoglio, Incisa Scapaccino, Isola d’Asti, Maranzana, Moasca, Mombaruzzo, Mombercelli, Mongardino d’Asti, Montaldo Scarampi, Montegrosso d’Asti, Montemagno, Nizza Monferrato, Penango, Portacomaro, Quaranti, Refrancore, Rocca d’Arazzo, Rocchetta Tanaro, San Marzano Oliveto, Scurzolengo, Tonco, Vaglio Serra, Viarigi, Vigliano d’Asti e Vinchio. CPV 905111003. Importo presunto a base di gara complessivi: E 27.433.355,00 +IVA. Oneri sicurezza: E 2.000,00. Durata: 60 mesi dalla sottoscrizione del contratto. SEZIONE III: INFORMAZIONI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: secondo quanto stabilito dal Disciplinare e dal C.S.A. SEZIONE IV: PROCEDURE: procedura aperta. Aggiudicazione: al prezzo più basso mediante offerta su prezzi unitari. Termine ricevimento offerte: ore 12:00 del 16/04/2013. Modalità e forme indicate nel Disciplinare di gara. Vincolo offerta: 180 gg. Apertura offerte: 18/04/2013 ore 16 c/o C.B.R.A. Asti, Via Brofferio n. 83. Soggetti ammessi all’apertura: legali rappresentanti, ovvero soggetti

muniti di specifica delega. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: secondo quanto previsto dal C.S.A. Informazioni e documentazione: da richiedersi, dal lunedì al venerdì (ore 09/13) al C.B.R.A. tel. 0141091000, fax 0141091001, info@cbra.it, info.cbra@gmail.com o tramite il Servizio Poste Italiane e reperibile su www.cbra.it. Ricorso: TAR Piemonte, C.so Stati Uniti 45, 10129 Torino. Spedizione alla GUCE: 18/02/13. Il responsabile del procedimento Pier Carlo Paolo Udo -----------------------

AZIENDA OSPEDALIERA VALTELLINA E VALCHIAVENNA Bando di gara SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: A.O. della Valtellina e della Valchiavenna, Via Stelvio 25, 23100 Sondrio, S.C. Provveditorato, Volonte’ Davide. Procedura gestita tramite piattaforma Sintel di Regione Lombardia raggiungibile www.sintel.regione.lombardia.it. Informazioni, documentazione e offerte: punti sopra indicati. SEZIONE II: OGGETTO: Fornitura di vetrini e materiale di consumo per Anatomia Patologica occorrenti a A.O. Valtellina e Valchiavenna,A.O. Ospedale di Circolo di Busto Arsizio,A.O. della Provincia di Lecco, A.O. Ospedale Civile di Legnano,A.O. S.Antonio Abate di Gallarate. Durata quinquennale. Appalto suddiviso in lotti. Le offerte vanno presentate per uno o più lotti. Lotto 1: Vetrini Monouso CIG 4946402C0C; Lotto 2: Lame Monouso CIG 4946424E33; Lotto 3: Carta Bibula - Filtro CIG 4946443DE1; Lotto 4: Cassette monouso per inclusione CIG 49464557CA; Lotto 5: Cuvette per


6

Anno 7 n. 9 - Lunedì 4 Marzo - 2013

citologia CIG 4946462D8F; Lotto 6: Filtri per biopsia CIG 4946468286; Varianti: no. Valore totale stimato: IVA ed oneri esclusi: Lotto 1 E 272.125,00; Lotto 2 E 434.430,00; Lotto 3 E 11.327,50; Lotto 4 E 32.525,00; Lotto 5 E 28.600,00; Lotto 6 E 3.506,25. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO-ECONOMICO FINANZIARIO E TECNICO: Cauzioni: 2% dell’importo a base d’asta. Finanziamento: Bilancio corrente - Pagamento mediante mandato. Forma giuridica: art. 37 D.Lgs.163/06. Condizioni di partecipazione: Vedi regolamento di gara. SEZIONE IV: PROCEDURA: aperta. Aggiudicazione: Offerta economicamente più vantaggiosa. Dossier: n.120 del 07.02.2013. Termine richieste documenti: 29.03.2013 non a pagamento. Termine ricevimento offerte: 12.04.2013 ore 16. Vincolo offerta: 180 gg. Apertura offerte: data da stabilire. Ammesse: legale rappresentante o persona munita di delega o procura speciale. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Si darà corso all’aggiudicazione anche in caso di un’unica offerta valida. L’offerta non è vincolante per l’Azienda. Nel corso della seduta di accertamento della documentazione amministrativa/tecnica si procederà al sorteggio di cui all’art. 48 del D.Lgs. 163/2006. La documentazione di gara ed i chiarimenti saranno pubblicati su www.aovv.it ciò costituirà presunzione di conoscenza da parte di tutte le ditte interessate. Invio all’UPUCE: 19.02.2013.

FEDERAZIONE SOVRAZONALE 1 TORINO SUD EST S.C. A R.L. Bando di gara CUP J13B13000000007 CIG (SIMOG) 49483145E3 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Regione Piemonte Federazione Sovrazonale (F.S.) 1, Torino Sud-est s.c. a r.l., via Zuretti 29, Torino 10126, S.C. Tecnico Presidio S. Anna tel. 011/3134360, Barbara Demuru tel. 011/3134632, bdemuru@cittadellasalute.to.it, fax 011/3134362, www.fs1.torinosudest.it. SEZIONE II: OGGETTO: Lavori di ristrutturazione del reparto ex pediatria in ambulatori del Presidio O.I.R.M. Rifacimento reparto completo d’impianti idrosanitari, termo-climatici ed elettrici. Quantitativo: E 794.980,38 Lavori veri e propri, soggetti a ribasso; E 8.011,10 Oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso. Categoria prevalente: OG1 - Cl. II. Importo: E 418.077,49. Categorie art. 37, comma 11 D.Lgs 163/2006. Categoria: OG11 Classifica II. Importo E 384.913,99. Valore Stimato, +IVA E 802.991,48. Durata: 235 giorni. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI

Resp. Proc. Dott. Renato Paroli Il direttore generale dott. Luigi Gianola -----------------------

www.gruppo.info - box@gruppo.info

CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Cauzioni e garanzie: a) per i concorrenti: garanzia provvisoria di E 16.059,82 (2% dell’importo dell’appalto), ex art. 75 del D.Lgs. 163 del 2006; b) per l’aggiudicatario: come da C.S.A. Finanziamento pagamento: a) finanziamento mediante. Fondi in donazione da Specchio dei Tempi Onlus; b) nessuna anticipazione; pagamenti per stati di avanzamento come previsto da CSA; c) non si applica l’articolo 133, comma 1-bis, del d.lgs. n. 163 del 2006; d) corrispettivo interamente a corpo. Situazione personale degli operatori economici: 1) iscrizione alla C.C.I.A.A. o altro registro ufficiale per i concorrenti stabiliti in altri paesi della U.E.; 2) assenza cause di esclusione ex art. 38, comma 1, del D.Lgs. 163/06, alle condizioni dei commi 1-bis e 2 della stessa norma, dichiarati come da disciplinare di gara; 3) condizioni ex art. 38, comma 1, lettera c) del D.Lgs. 163/06 anche per soggetti cessati nell’anno precedente; 4) assenza di piani individuali di emersione non conclusi; 5) assenza di partecipazione plurima. Capacità tecnica: a) attestazione SOA nella categoria prevalente OG1 classifica II e attestazione SOA


7

Anno 7 n. 9 - Lunedì 4 Marzo - 2013

nella categoria scorporabile a qualificazione obbligatoria OG11 classifica II; secondo le disposizioni di cui al punto 2.3 e 2.4 del disciplinare di gara; b) salve le disposizioni su raggruppamenti temporanei e consorzi ordinari. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Aggiudicazione: prezzo più basso. Termine ricevimento offerte: 02.04.13 ore 12. Vincolo offerta:180 giorni. Apertura offerte: 04.04.13 ore 9:30, luogo: Torino, via Zuretti 29, Uffici Amministrativi, 2° piano, Sala Consiglio. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Documentazione progettuale completa e ogni altro documento complementare, compresi disciplinare di gara e modelli per dichiarazioni (utilizzabili dai concorrenti), con accesso gratuito su http://www.fs1.torinosudest.it. Responsabile del procedimento per la gara: Dott.ssa Franca Dall’Occo, recapito indicato nel disciplinare di gara. Responsabile unico del procedimento: Arch. Antonio Benevento, recapito indicato nel disciplinare di gara. TAR Piemonte, sede di Torino.

un ribasso del 18,51%. VI.4) Data di invio del presente avviso: 27.02.13. Il responsabile del procedimento dott. Luca Cianchi -----------------------

FERROVIE DEL SUD - EST E SERVIZI AUTOMOBILISTICI S.R.L. Direzione progettazione ed investimenti

Servizio gare e contratti - Bari 2° Avviso di rettifica al bando di gara Bando pubblicato in G.U.U.E. n. 2012/S 223-367925 del 20.11.12, nonché in G.U.R.I. - V Serie Speciale “Contratti Pubblici” n° 137 del 23.11.12 e Avviso di rettifica in G.U.U.E. n.2012/S 250-413046 del

29.12.12, nonché in G.U.R.I. V Serie Speciale “Contratti Pubblici” n° 02 del 04.01.2013. Procedura aperta ai sensi del D.Lgs 163/06 e s.m.i. suddivisa in undici lotti, mediante stipula di accordo quadro, della durata di cinque anni, per la fornitura di n° 5 elettrotreni a tre casse (M+R+M) a trazione elettrica (3kV c.c.) omologati per l’esercizio sulla rete R.F.I. ed autorizzati per l’esercizio sulla rete Ferrovie del Sud Est, con opzione per la fornitura di ulteriori n° 10 elettrotreni aventi le medesime caratteristiche. SEZIONE I: ENTE AGGIUDICATORE: Ferrovie del Sud Est e Servizi Automobilistici S.r.l., Via G. Amendola 106/D, 70126 Bari, tel. 0805462258, fax 0805462371, email: fsudest@fseonline.it, URL: www.fseonline.it. Anziché: IV.3.4) Termine ricevimento offerte: entro e non oltre le ore 13.00 del 01.03.2013

Il responsabile della stazione appaltante avv. Gian Paolo Zanetta -----------------------

GEOFOR S.P.A. Avviso di gara esperita CIG 4364881DBC I.1) Geofor S.p.A. con sede in Pontedera (PI), V.le America 105. II.1.4) Fornitura di nr. 2150 campane in polietilene riciclato per la raccolta monomateriale del vetro. IV.1.1) Procedura: Aperta; IV.2.1) Prezzo più basso. V.1) Data aggiudicazione appalto: 14/02/2013; V.2) Offerte ricevute: 2. V.3)Aggiudicatario: Mattiussi Ecologia Spa Viale Venezia 113, 33100 Udine; Prezzo di aggiudicazione: E 674.541,50 pari a

www.qtsicilia.it


8

Anno 7 n. 9 - Lunedì 4 Marzo - 2013

all’indirizzo di cui al punto I.1). Leggi: IV.3.4) Termine ricevimento offerte: entro e non oltre le ore 13.00 del 2.04.13 all’indirizzo di cui al punto I.1). VI.5) Data di spedizione del presente avviso: 28.02.13. L’amministratore unico avv. Luigi Fiorillo -----------------------

A.O. UNIVERSITARIA “SANTA MARIA DELLA MISERICORDIA” DI UDINE Dipartimento Servizi Condivisi

Avviso di aggiudicazione SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Il Dipartimento Servizi Condivisi dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria “Santa Maria della Misericordia” di Udine, via Uccellis 12/f, 33100 Udine, ha aggiudicato, in nome e per conto delle Aziende del Servizio Sanitario Regionale del Friuli Venezia Giulia, i seguenti servizi e forniture, ai sensi del D.Lgs. 163/2006. SEZIONE II: OGGETTO DELL’APPALTO: 1) ID12FAR010 fornitura di farmaci veterinari; 2) ID12APB018 affidamento della fornitura di un apparecchio di risonanza magnetica, un tomografo computerizzato e due impianti radiologici DR per l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Trieste; 3) ID12PRE014 fornitura di manufatti odontotecnici in convenzione per le Aziende del SSR; 4) ID12APB009 fornitura di 2 apparecchiature di urodinamica per IMFR Gervasutta (UD); 5) ID12APB023 affidamento della fornitura di pensili ed altri accessori per 12 sale operatorie e 17 box di terapia intensiva per l’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Udine; 6) ID12ECO033.1 affidamento della fornitura in convenzione di olio denso per riscaldamento (gara deserta); 7) ID12PRE006 conven-

zione per l’affidamento della fornitura di copristrumenti. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE: La documentazione di aggiudicazione è reperibile sul sito www.csc.sanita.fvg. it alla sezione “Delibere e decreti”. Gli avvisi relativi alle aggiudicazioni sono disponibili sul sito www.csc.sanita.fvg.it alla voce “Bandi e Avvisi di gara - Esiti di gara”, previo accesso tramite l’”area riservata”. Il direttore della SOC approvvigionamento centralizzato di beni e servizi e logistica ing. Emanuele Mognon -----------------------

UNIACQUE S.P.A. Avviso di gara per estratto CIG: 4965356564 È indetta una procedura ristretta per l’Affidamento del servizio di disidratazione dei fanghi prodotti dagli impianti di depurazione gestiti dalla committente sul territorio della Provincia di Bergamo. Importo base di gara € 773.080,00 IVA esclusa. Aggiudicazione: prezzo più basso. Scadenza presentazione domande di partecipazione nei modi e termini ivi indicati nel disciplinare di gara il: 08.04.2013 ore 12. Bando integrale, disciplinare di gara e modulistica per la presentazione dell’istanza di partecipazione disponibili su: www. uniacque.bg.it. Il responsabile del procedimento ing. Giuseppe Gorzio -----------------------

COMUNE DI VIESTE Bando di gara CIG 4962999C53 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Vie-

ste, c.so Fazzini 29, 71019 Vieste (FG), IV° Settore, tel. 0884712222, fax 0884712210, www.comune. vieste.fg.it. SEZIONE II: OGGETTO DELL’APPALTO: Affidamento in concessione del servizio di gestione dei servizi cimiteriali nel Cimitero di Vieste, per anni cinque - CUP G79E13000160004 - CPV 98371110-8. Luogo di esecuzione: Cimitero di Vieste (FG). Entità dell’appalto: Importo complessivo dell’appalto € 688.250,00; Contratto da stipulare a corpo. Durata della concessione: anni cinque. Varianti: non sono ammesse offerte in variante. SEZIONE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: Documentazione di gara: il disciplinare, lo schema di istanza e lo schema di dichiarazione sono disponibili su www.comune. vieste.fg.it. La presa visione sarà consentita solamente ai legali rappresentanti delle imprese o ai soggetti muniti di procura generale o speciale rilasciata con atto pubblico o scrittura privata autenticata. Si fa presente che l’esame degli elaborati progettuali è obbligatorio ai fini della formulazione dell’offerta e sarà certificato mediante apposito attestato da allegare alla domanda di partecipazione alla gara che verrà rilasciato dagli incaricati del Comune di Vieste. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell’art. 83, del D.Lgs. 163/06. Termine ricezione offerte: entro le ore 12 del 15.05.13. Uff. Protocollo. Apertura offerte: 20.05.13 ore 12 presso un ufficio del IV° Settore. Validità offerta: 180 giorni dalla data dell’esperimento della gara. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Procedure di ricorso: TAR Puglia, Bari. Presentazione di ricorso: ai


9

Anno 7 n. 9 - Lunedì 4 Marzo - 2013

sensi dell’art.3, c. 4 della L. 241/90 e sm e i avverso il presente atto può essere proposto ricorso innanzi l’organo indicato entro il termine previsto dagli artt.21 e 23 bis della L. 1034/71. L’appalto rientra nel campo di applicazione dell’Accordo sugli Appalti Pubblici. Responsabile del procedimento: Ing. Giannicola Ruggieri, telefax 0884712210, email: ufficiodemanio@comune.vieste.fg.it. Il responsabile del procedimento ing. Giannicola Ruggieri -----------------------

CITTÀ DI MONOPOLI Avviso appalto aggiudicato CIG 4520803CA4 Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Monopoli, via Garibaldi 6, 70043 Monopoli (Ba). Procedura: Aperta. Oggetto: Lavori di realizzazione delle “Opere di urbanizzazione primaria del piano particolareggiato di via Baione”. Importo complessivo appalto: E 1.616.994,68. Cat. prev. OG6, class. III-bis. Data aggiudicazione dell’appalto: 21.02.13. Aggiudicazione: Prezzo più basso. Offerte ricevute nei termini: 20. Aggiudicatario: F.lli Andresini S.r.l.”, corrente in Polignano a Mare (BA), alla S.C. Maringelli n.2. Valore offerta aggiudicataria: E 1.241.712,43 al netto del ribasso del 20,044%, oltre oneri per sicurezza per E 64.000,00, in uno E 1.305.712,43 +IVA. Estremi pubblicazione del bando: GURI 104 del 07.09.12. Informazioni complementari: Organo competente per le procedure di ricorso: Tar Puglia, sez. di Bari, piazza Massari 6/14, 70122 Bari. Gli atti di gara sono disponibili presso il Servizio

Appalti e Contratti, ufficioappalti@ pec.comune.monopoli.ba.it, tel. 080.4140425-4140442, fax 080.4140426. Il dirigente - rup ing. Pompeo Colacicco -----------------------

COMUNE DI SANT’ANNA ARRESI Appalto dei servizi di raccolta e trasporto dei rifiuti urbani, servizi di nettezza urbana e servizi informativi”

Avviso di gara esperita CIG 4418680A14 Comune di Sant’Anna Arresi, piazza Aldo Moro 1, 09010, tel. 07819669211/213, fax 0781966384, urbanistica@comune.santannaarresi.ca.it. Data di aggiudicazione appalto: 21.01.2013. Offerte ricevute: 2. Ditta aggiudicatrice: Ditta Co.S.I.R. a r.l. di Cagliari, via Freud 6, 09126 per il prezzo offerto di € 310.368,00/ annuali IVA 10% e oneri sicurezza esclusi che per l’intera durata contrattuale (5 anni) ammonta ad € 1.551.840,00 oltre iva e oneri, per una percentuale di ribasso del 3,010%. Il Responsabile del Procedimento Dott. Ing. Emanuele Figus -----------------------

COMUNE DI SINISCOLA Avviso di procedura aperta CUP D48G11001370002 CIG 4894285BBD I) Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Siniscola, via Roma 125, 08029 Siniscola, Ufficio LL.PP., Via Verdi, tel. 0784/870872-876, fax 0784/878300, ufficiotecnico@pec.

comune.siniscola.nu.it. II) Oggetto: Appalto lavori di “Adeguamento canali nella frazione di La Caletta, 1° stralcio e interventi di messa in sicurezza nella località di Sa Petra Ruja. Importo dei lavori soggetti a ribasso E 914.299,27. Oneri sicurezza non soggetti a ribasso E 20.000,00. III) Informazioni di carattere giuridico, economico finanziario e tecnico: Si rimanda al disciplinare di gara disponibile su www.comune.siniscola.nu.it. IV) Aggiudicazione: Prezzo più basso determinato mediante offerta a prezzi unitari. Termine di ricezione offerte: 25.03.13 ore 12,00. Prima seduta pubblica 27.03.13, ore 9,00. Vincolo offerta: 180 giorni. Il responsabile del servizio ing. Efisio Pau -----------------------

SCR PIEMONTE Avviso di aggiudicazione di appaltoAmministrazione aggiudicatrice: S.C.R. Piemonte S.p.A. - Corso Marconi 10 - 10125 Torino Tel. 011/6548321 - Fax 011/6599161 - appalti@scr.piemonte.it - www. scr.piemonte.it. Procedura di gara: aperta. Criterio di aggiudicazione: Prezzo più basso. Oggetto dell’appalto: “Fornitura di carta naturale ecologica e carta riciclata ecologica in risme per i soggetti di cui all’art. 3 L.R. 19/2007 (gara 11-2012)”. Tipo di appalto e luogo di prestazione dei servizi: Fornitura. Codice NUTS ITC1 Regione Piemonte. Data di aggiudicazione: 11/02/2013. Valore totale inizialmente stimato: € 1.894.716,15 oltre I.V.A., oneri della sicurezza € 0. Valore finale totale: € 1.733.271,65 oltre I.V.A., oneri della sicurezza € 0. Operatori economici aggiudicatari: per le informazioni sui singoli lotti consultare


10

Anno 7 n. 9 - Lunedì 4 Marzo - 2013

la sezione V dell’avviso integrale di appalto aggiudicato. Responsabile del Procedimento: Dott. Ing. Adriano Leli. Altre informazioni: L’avviso integrale di appalto aggiudicato è stato trasmesso alla GUUE in data 12/02/2013. Il Direttore Amministrativo Dott. Leo Massari -----------------------

ASL TARANTO Estratto avviso aggiudicazione appalto L’ASL Taranto, Area Gestione Tecnica, Viale Virgilio 31, 74121 Taranto, tel. 099/7786783, fax 099/7351909, areatecnica@asl.taranto.it, con determina dirigenziale del Direttore dell’Area Gestione Tecnica n. 1652 del 31.12.2012 ha aggiudicato in modo definitivo la “procedura aperta per l’affidamento del servizio di manutenzione ordinaria delle aree a verde dell’Azienda Sanitaria Locale di Taranto”, alla ditta “Verdidea srl” di Taranto, per l’importo complessivo di € 803.880,00, di cui € 28.000,00 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso d’asta, +IVA. CIG 34150593D6. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa in base ai criteri indicati nel disciplinare di gara. Ulteriori informazioni su www.sanita. puglia.it. Il R.U.P.: Ing. Nicola Sansolini -----------------------

COSMARI - Tolentino ESTRATTO AVVISO DI GARA È indetta gara, mediante procedura aperta, per la Fornitura sacchetti raccolta rifiuti etichettati con tecnologia RFID, comprensiva di sistema

identificazione ed informatizzazione utenze - Delib. a contrarre del C.d.A. n. 5 del 23/01/13. Prezzi unitari a base di gara: 1580 E/sacchetto + IVA, al n. di sacchetti previsti pari a n. 5.000.000. Importo complessivo: E 790.000,00 + iva. Durata: mesi 12. Aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Termine ricevimento offerte: ore 12 del 21.03.13. Apertura plichi: seduta pubblica alle ore 10 del 22.03.13. Documentazione su www.cosmarimc.it. Il Responsabile del Procedimento Ing. Giuseppe Giampaoli -----------------------

Società Trasporti Bari Questa Società ha indetto, ai sensi del D.Lgs 163/06, una procedura aperta per l’appalto del servizio di manutenzione elettro-meccanica del parco autobus, per l’importo presunto a base d’asta di € 2.000.000,00. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Le offerte, corredate della prescritta documentazione, dovranno pervenire all’Ufficio Contratti di questa Società, Via Lovrì 22, Bari, entro le ore 13 del 17/04/13. Il bando di gara, che è stato inviato all’Ufficio Pubblicazioni Ufficiali della U.E. il 08/02/13, è stato pubblicato: sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana del 18.02.13, su www.stpspa.it, sul sito internet del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti; sul sito internet dell’Osservatorio regionale. L’Amministratore Delegato Avv. Vito Mascolo

-----------------------

CITTÀ DI BITETTO Avviso di aggiudicazione Lavori di “Efficientamento energetico e miglioramento sostenibilità ambientale edificio scolastico Scuola Media “G. Modugno” Si rende noto che presso gli Uffici di questo Settore Tecnico sono state esperite le operazioni inerenti il Pubblico Incanto per l’appalto dei lavori sopra riportati. Aggiudicazione: Metodo offerta economica più vantaggiosa. Ditta aggiudicataria: IMCA s.r.l., con sede in Altamura, per un importo, al netto del ribasso d’asta del 0,5%, di € 546.389,65, oltre € 7.138,76 per oneri di s.n.s. a r., comprensivo delle opere aggiuntive proposte dalla stessa ditta nella propria “Offerta Tecnica”, giusta Determinazione S.T.C. n. 28 del 17.01.2013. Concorrenti partecipanti ammessi: n.10. Ricorso: T.A.R. Puglia - Bari. Informazioni: Settore Tecnico Comune di Bitetto, tel.080/3829229230 fax 080/3829240 settoretecnico@comune.bitetto. ba.it. Il capo settore tecnico Ing. Giuseppe Sangirardi -----------------------

SILEA SPA Estratto di avviso di gara per la cessione di carta e cartone proveniente dalle raccolte differenziate. Oggetto: Stipula di due contratti separati per la cessione di carta e cartone proveniente da raccolta differenziata con trasporto a carico ed onere degli Enti affidanti. Enti affidanti: Silea spa di Valmadrera (LC) - SECAM spa di Sondrio. L’appalto è diviso in 2 Lotti. Durata del contratto: dal 01.04.2013 fino al 31.03.2014, prorogabile per un ulteriore anno. Prezzi a base di gara: il


11

Anno 7 n. 9 - Lunedì 4 Marzo - 2013

valore stimato del contratto è di circa E 2.000.000,00 per il lotto 1 ed E 343.650,00 per il lotto 2. Termine ultimo per la presentazione delle offerte: ore 12 del 04.03.13. Disciplinare di gara, Capitolato Tecnico e relativi allegati sono disponibili su www.sileaspa.it nella sezione gare e appalti e su www.secam.net. Il Direttore Generale Marco Peverelli -----------------------

Comune di Nurallao Esito di gara CIG 47450180BA CUP C16H11000130002 Il Comune di Nurallao (CA), Ufficio Tecnico Comunale, Ufficio LL.PP. con determinazione n. 22 del 18.02.13 ha aggiudicato la procedura negoziata per l’affidamento dei “Lavori di potenziamento e valorizzazione delle strutture collegate alla zona Turistica di Funtana Is Arinus” all’ATI Edil Atz di Atzori Agostino e figli snc e Loi Salvatore con sede in Assemini (Ca) per un importo di aggiudicazione pari a € 488.133,10 (oltre € 13.000 per oneri sicurezza). II RUP Geom. Damu Emidio -----------------------

Comune di Trento Estratto bando di gara Procedura aperta D.Lgs. 163/06 e S.M. Il Comune di Trento (Italia), via del Brennero 312 - 38121 Trento (tel. 0461884917, fax 0461884696, e-mail: appalti.comune.tn@cert.legalmail.it) indice procedura aperta per l’appalto del servizio di manutenzione ordinaria delle aree verdi e dei giardini scolastici, degli impianti

irrigui a servizio del verde comunale e delle strutture gioco del Comune di Trento relativamente ai lotti n. 5 (Centro storico - Piedicastello); lotto n. 6 (San Giuseppe - Santa Chiara), lotto n. 7 (Oltrefersina). Durata del contratto: 6 anni. Importo complessivo a base di gara pari ad euro 5.767.762,86 (oneri fiscali esclusi) di cui euro 150.924,00 per oneri di sicurezza. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Le offerte devono essere presentate entro le ore 12.00 del giorno 15 aprile 2013 secondo le modalità descritte nel bando di gara integrale richiedibile all’indirizzo sopra riportato (Area Tecnica e del Territorio Ufficio Appalti) e disponibile sul sito internet www.comune.trento.it. Data di invio e di ricevimento del bando alla CEE: 7 febbraio 2013. Il Dirigente del Servizio Gestione Strade e Parchi Ing. Giorgio Bailoni -----------------------

Comune di Broni Approvazione progetto definitivoesecutivo della “rotatoria Strada Provinciale ex SS 10, incrocio via Marconi, via Casalagnello”, e Con-

testuale Adozione di variante al piano delle regole. Il Responsabile del Settore Vista la L.R. n. 12/2005; Visto il D.P.R. n. 327/2001; Vista la Deliberazione di Consiglio Comunale n. 8 del 25/01/2013 del Comune di Broni; Avvisa che gli atti relativi al progetto definitivo-esecutivo in oggetto, unitamente agli elaborati di variante urbanistica al PGT vigente, saranno depositati in libera visione al pubblico per trenta giorni consecutivi, a decorrere dal giorno 18/02/2013 affinché chiunque ne abbia interesse possa prenderne visione, presso la Segreteria Comunale, piazza Garibaldi 12 - II piano, nei seguenti orari: dal lun. al ven. ore 10 - 12,30. Che chiunque ne abbia interesse, potrà presentare al Protocollo dell’Ente eventuali osservazioni ed opposizioni al provvedimento, in triplice copia, entro i successivi 30 gg dalla scadenza del periodo di deposito e cioè entro le ore 12 del 22/04/13. Detto termine di presentazione è perentorio e pertanto non saranno prese in considerazione le osservazioni ed opposizioni pervenute oltre tale termine. Il Responsabile del Settore Ing. Gian Marco Malattia -----------------------


12

Anno 7 n. 9 - Lunedì 4 Marzo - 2013

S.G.M. SPA ESTRATTO BANDO DI GARA Ente appaltante: S.G.M. SpA, Strada Provinciale Lecce-Vernole Km 1,5, 73100 Lecce. Procedura di gara: Pubblico incanto ai sensi degli artt. 220 e 55 del D.Lvo 163/06 e smi. Oggetto: Fornitura di carburante per autotrazione mediante fuel card. Importo stimato dell’appalto E 2.000.000,00; non sono previsti oneri per la sicurezza. Nel caso di proroga l’importo stimato ammonta ad E 4.000.000,00. Durata contratto: 24 mesi, dal 1/06/13 al 31/05/15, con eventuale possibilità di proroga da esercitarsi nei modi e nelle forme di cui all’art. 3 del Capitolato speciale. Documentazione: visionabile su www.sgmlecce.it. Termine presentazione offerte: ore 12 del 15.04.13. Apertura offerte: 16.04.13 ore 16 c/o Uffici della SGM spa. Aggiudicazione: prezzo più basso art.2 del Disciplinare di gara. Validità offerta: 180 gg. Spedizione alla GUCE: 13.02.1313. Il Legale Rappresentante Sig. Cosimo Damiano Frasca -----------------------

Comune di Sarezzo Avviso di gara CIG 49289065E6 È indetta gara, mediante procedura aperta tramite piattaforma di intermediazione di Regione Lombardia “Sintel”, per il Servizio socio-assistenziale (ASA) per gli ospiti del 1° piano della RSA Madre Teresa di Calcutta di Sarezzo; durata: dal 21/04/2013 al 20/04/2016 con possibilità di rinnovo per altri tre anni. Importo a base d’asta € 882.095,00 IVA esclusa di cui € 5.000,00 per oneri sicurezza (non soggetti a ribasso). Aggiudicazione: offerta

economicamente più vantaggiosa. Termine presentazione offerte: 02/04/2013 ore 12.00 su www.arca. regione.lombardia.it. Documentazione su www.comune.sarezzo.bs.it. Invio GUCE: 14.02.13. Il Presidente di gara Dott. Giuseppe Ronchi -----------------------

Agenzia Regionale per la Protezione Ambientale Dell’umbria Esito gara Con Determinazione Direttoriale n. 47 del 31/01/2013 questa Agenzia ha aggiudicato il Servizio di coperture assicurative per il periodo di anni 4 ed eventuale rinnovo per un periodo di 2 anni. L’esito integrale della procedura è stato pubblicato sulla GUCE in data 06.02.2013, sulla GURI n. 18 del 11.02.13 ed è consultabile sul sito internet www. arpa.umbria.it. Il RUP: Dott. Odoardo Gigliarelli -----------------------

COMUNE DI MANDURIA Bando di gara CIG 49438978DC SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Manduria, p.zza G. Garibaldi 21, Area Tecnica, Servizio Lavori Pubblici, ing. Pescatore, tel. e fax 099.9702224. Info, documentazione, offerte: Uff. Protocollo. SEZIONE II: OGGETTO DELL’APPALTO: Servizio di custodia ed ospitalità cani randagi presso il canile rifugio comunale. Quantitativo: importo complessivo E 374.000,00. SEZIO-

NE III: INFORMAZIONI DI CARATTERE GIURIDICO, ECONOMICO, FINANZIARIO E TECNICO: l’offerta deve essere corredata da cauzione provvisoria pari al 2% del valore dell’appalto posto a base di gara e cioè €. 5.694,00, mediante fideiussione bancaria o polizza assicurativa o polizza rilasciata da intermediario finanziario iscritto nell’elenco speciale di cui all’art. 107 d.lgs. 385/1993 e deve avere validità per almeno 180 giorni dalla data di presentazione dell’offerta. Condizioni di partecipazione: possesso dei requisiti di ordine generale necessari per poter contrattare con le Amministrazioni Pubbliche oltre che l’iscrizione all’albo di cui all’art.13 L.R. Puglia n. 12 del 03/04/1995. SEZIONE IV: PROCEDURA: Aperta. Criteri di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. Termine ricevimento offerte: 4/4/13 ore 12.00. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: Sopralluogo obbligatorio. Il dirigente dott. ing. Antonio Pescatore -----------------------

COMUNE DI LA MADDALENA Comunicazione esito di gara Questo Comune in data 01.02.2013 ha proceduto all’aggiudicazione definitiva del pubblico incanto per l’appalto del seguente servizio: “Servizio di pulizia locali adibiti ad uffici comunali per anni due” dell’importo a base d’asta di € 149.940,68 Iva esclusa oltre gli oneri di sicurezza al 3% non soggetti a ribasso d’asta di € 4.498,22, con il criterio del prezzo più basso, determinato mediante offerta a prezzi unitari ai sensi dell’art. 82 - co.3 - del D.Lgs.163/06. Hanno partecipato alla gara n. 13 Imprese


13

Anno 7 n. 9 - Lunedì 4 Marzo - 2013

come indicate nel sito www.comune.lamaddalena.ot.it. Aggiudicataria definitiva dell’appalto del servizio è risultata la Ditta “Consorzio stabile MAST s.c.a.r.l.” DI ROMA, con un ribasso pari al 21,52% sull’importo a base d’asta, per l’importo pari a € 117.673,45 Iva esclusa, con oneri di sicurezza aziendali pari a € 1.200,00 per 24 mesi. Il presidente di gara dott. Francesco Martino Malu -----------------------

COMUNE DI SESTO FIORENTINO Avviso relativo agli appalti aggiudicati CIG 4553733359 I.1) Comune di Sesto Fiorentino - Servizio Gare - P.za V. Veneto 1, 50019 Sesto F.no (FI) Tel.055/44961 http://start.e.toscana. it/comunidellapiana/. II.1) Servizi. II.3.1) 64110000-4. II.4) Servizio di trattamento della corrispondenza del Comune di Sesto F.no. II.6) E 210.743,79 oltre Iva. IV.1) Procedura aperta in modalità telematica. IV.2) Art. 82 c. 2 lett. a) D.lgs. 163/06. V.1.1) TNT Post Italia Spa di Milano. V.1.2) 23,00% - E 162.272,72 oltre iva. VI.1) 24/01/2013. VI.4) 2. VI.5) 2012/S 192-316121 del 02/10/12. VI.8) 01/02/2013. Il dirigente avv. Franco Zucchermaglio -----------------------

COMUNE DI TEMPIO PAUSANIA Estratto bando di gara procedura aperta Lotto CIG 463947470E CUP C69E12001000002 CPV 60172000-

4 I.1)Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Tempio Pausania, piazza Gallura 3, 07029, tel. 079679985/52, fax 079 679949, servizisociali@comunetempio.it. II.1.1) Affidamento del Servizio di trasporto scolastico per la scuola dell’infanzia e dell’obbligo nel Comune di Tempio Pausania.Valore dell’appalto: E 408.546,76 IVA inclusa. III.1)Condizioni di partecipazione: vedasi bando integrale. IV.1)Tipo di procedura: aperta. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa secondo i criteri indicati nel capitolato d’oneri. Termine di ricezione delle offerte: entro le h. 12 del 02.04.13 corredate dalla documentazione indicata negli atti di gara. VI.3) Documentazione integrale, il disciplinare di gara, il cap. speciale ed i formulari possono essere scaricati presso l’Albo Pretorio Informatico su www.comune.tempiopausania.ot.it. Per informazioni rivolgersi al ref.Gian Franca Murru, tel. 079679985, dalle 10 alle 13 dal lunedì al venerdì, dalle ore 16 alle 18 il martedì e il giovedì.Data spedizione GUUE:18.02.13. Il dirigente del settore dei servizi alla persona ed alle imprese dott.ssa Piera Lucia Sotgiu -----------------------

ISTITUTO AUTONOMO PER LE CASE POPOLARI DELLA PROVINCIA DI BARI Avviso di gara esperita CIG 4237748C44 I.1) I.A.C.P. di Bari, via Francesco Crispi 85/A, 70123 Bari, tel. 080.5295111, fax 080.5740204 080.5295206, www.iacpbari.it. SEZIONE II: OGGETTO DELL’APPALTO: II.1.1) Comune di Bari quartiere Stanic. Lavori di costruzione di n. 2 fabbricati per complessivi n. 36

alloggi ERP. SEZIONE V: AGGIUDICAZIONE: V.1) Data di aggiudicazione: 24/01/13. V.3) Nome e indirizzo dell’aggiudicatario: LO.CO. GEN. Srl, via Omodeo 44/8, 70125 Bari. Il direttore generale Avv. Sabino Lupelli -----------------------

COMUNE DI CASTELFRANCO IN MISCANO Bando di gara CIG 494385348E (Det n. 14 del 06.02.13) Procedura aperta per l’aggiudicazione del servizio di raccolta e trasporto dei rsu ed assimilati e di spazzamento delle strade e delle aree pubbliche, criterio d’aggiudicazione del prezzo più basso. Importo a base d’asta: E 175.795,69 Cat. 1 lett. F), 4 classe F), 5 classe F). Termine ultimo per ricezione offerte: 13.03.13. Capitolato speciale d’appalto, bando integrale e disciplinare con relativi modelli disponibili su www.comune.castelfrancoinmiscano.bn.it. Il responsabile del settore arch. Michele Di Iura -----------------------

A.S.P.E F. AZIENDA SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA FAMIGLIA Bando di gara CIG 4904780080 SEZIONE I: ENTE APPALTANTE: A. S. P. e F., P.le Michelangelo 1, 46100 Mantova, tel. 0376.357832, fax 0376.360608, e-mail: economato@aspefmantova.it. SEZIONE II: OGGETTO: Appalto per l’affidamen-


14

Anno 7 n. 9 - Lunedì 4 Marzo - 2013

to del servizio di fornitura pasti pronti e veicolati occorrenti al servizio pasti a domicilio dell’azienda. Categoria di servizio descrizione e luogo di esecuzione: Categoria: 17, servizi alberghieri di ristorazione, C.P.C.: 64 Luogo Istat 020030. Durata del contratto: mesi 54 a decorrere dalla data indicata nel contratto. Importo dell’appalto: Importo complessivo a base di gara per il periodo di mesi 54 è quantificato in E 489.600,00 +IVA di cui E 4.608,00 per oneri della sicurezza non soggetti a ribasso. SEZIONE III: CAUZIONI RICHIESTE: Cauzione provvisoria del 2% dell’importo di E 489.600,00 (E 9.792,00) e cauzione definitiva da costituirsi secondo quanto previsto dall’art. 113 del D.Lgs. 163/06 e s.m.i. Raggruppamento temporaneo d’imprese: è ammesso il raggruppamento temporaneo d’imprese ai sensi dell’art. 37 del D.Lgs. 163/06 e smi, con divieto di modificarne la composizione soggettiva dopo la presentazione delle offerte, con l’indicazione dell’impresa designata capogruppo ed avente la rappresentanza delle altre. La documentazione richiesta dovrà essere presentata da ognuna delle ditte raggruppate. SEZIONE IV: PROCEDURA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: Procedura Aperta, aggiudicazione secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa da valutarsi sulla base delle caratteristiche indicate nel capitolato speciale d’appalto e nel disciplinare di gara. Sono ammesse soltanto offerte in ribasso. Disponibilità documenti: Tutti i documenti relativi alla procedura sono liberamente consultabili c/o la sede dell’ A.S.P.e F. dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12, gli stessi atti possono essere ritirati presso l’Ufficio Approvvigionamenti oppure possono essere scaricati da www.aspefmantova.it. Presentazione offerte: Non sono ammesse offerte parzia-

li o limitate ad un solo servizio. Le singole offerte dovranno pervenire all’Ufficio Protocollo dell’ASPEF, P.le Michelangelo 1, 46100 Mantova, entro le ore 12.00 del 10.04.13, termine ultimo e perentorio per la loro ricezione, esclusivamente a mezzo servizio postale, ovvero a mano, anche a mezzo terze persone. Le modalità di presentazione delle offerte, da redigersi in lingua italiana, sono contenute nel disciplinare di Gara e nel Capitolato. SEZIONE V: SVOLGIMENTO DELLA GARA: L’ASPeF procederà il 11.04.13 alla ore 14.00, presso la sede Amministrativa, piazzale Michelangelo 1, Mantova, ed in seduta pubblica, all’esame dei plichi pervenuti entro il termine, alla verifica della completezza della documentazione amministrativa richiesta ed alla conseguente ammissione delle imprese idonee. SEZIONE VI: ALTRE INFORMAZIONI: per ulteriori informazioni rivolgersi,in orario

d’ufficio, al Servizio Approvvigionamenti dell’ASPeF, P.le Michelangelo 1, Mantova, telefono 0376/35783234, fax 0376/360608 economato@ aspefmantova.it. Il Responsabile del procedimento è la Dott.ssa Graziella Eugenia Ascari. Data di spedizione GUCE: Il bando integrale è stato inviato all’Ufficio delle Pubblicazioni Ufficiali della Comunità Europea in data 11.02.13 e dallo stesso in pari data ricevuto. Il direttore generale dott.ssa Graziella Eugenia Ascari -----------------------

CITTÀ DI BITETTO Avviso di aggiudicazione lavori di “Efficientamento energetico e miglioramento sostenibilità ambientale edificio scolastico Scuola Media “G. Modugno” Si rende noto

utilizza il modulo richiesta on-line su

www.intelmedia.it

riceverai, nel giro di un’ora, un preventivo gratuito Contattaci, senza alcun impegno, per conoscere tutti i vantaggi del servizio per la Pubblica Amministrazione

guri@intelmedia.it

Via S. Antonio 30 - 76121 Barletta - T 0883 347995 F 0883 390606


15

Anno 7 n. 9 - Lunedì 4 Marzo - 2013

che presso gli Uffici di questo Settore Tecnico sono state esperite le operazioni inerenti il Pubblico Incanto per l’appalto dei lavori sopra riportati. Aggiudicazione: Metodo offerta economica più vantaggiosa. Ditta aggiudicataria: IMCA s.r.l., con sede in Altamura, per un importo, al netto del ribasso d’asta del 0,5%, di € 546.389,65, oltre € 7.138,76 per oneri di s.n.s. a r., comprensivo delle opere aggiuntive proposte dalla stessa ditta nella propria “Offerta Tecnica”, giusta Determinazione S.T.C. n. 28 del 17.01.2013. Concorrenti partecipanti ammessi: n.10. Ricorso: T.A.R. Puglia - Bari. Informazioni: Settore Tecnico Comune di Bitetto, tel.080/3829229-230 fax 080/3829240 settoretecnico@comune.bitetto.ba.it. Il capo settore tecnico ing. Giuseppe Sangirardi -----------------------

COMUNE DI NURALLAO Esito gara CUP C16H11000130002 CIG 47450180BA SEZIONE I: Comune di Nurallao (CA), Ufficio Tecnico Comunale, Ufficio LL.PP. SEZIONE II: Lavori di potenziamento e valorizzazione delle strutture collegate alla zona Turistica di Funtana Is Arinus. SEZIONE IV: Procedura negoziata, aggiudicazione: massimo ribasso percentuale del prezzo offerto rispetto all’importo compl.vo dei lavori a base di gara. SEZIONE V: Aggiudicazione con determinazione n. 22 del 18.04.13. Offerte ammesse: 12. Aggiudicatario: ATI Edil Atz di Atzori Agostino e figli snc e Loi Salvatore con sede in Assemini (CA). Importo a base d’asta: E 637.000,00 (oltre a E 13.000,00 per oneri sicurezza non soggetti a ribasso). Importo di

aggiudicazione: E 488.133,10 (oltre E 13.000 per oneri sicurezza). II rup: geom. Damu Emidio -----------------------

COMUNE DI APIRO Avviso relativo all’appalto aggiudicato Amministrazione aggiudicatrice: Comune di Apiro, P.zza Baldini 1, 62021. Oggetto: Procedura aperta. Servizio trasporto scolastico anni 2013-2015. Data di aggiudicazione: 11/02/2013. Criteri: Prezzo più basso. Offerte ricevute: 1. Aggiudicatario: Azzurra 2000 di Franco Bachetti & C. S.n.c. Valore dell’offerta cui è stato aggiudicato: E 385.116,20. Informazioni: Arch. Simone Salta, Tel. 0733-611131 Fax 0733-611835, ufficio.llpp@apiro.sinp.net. Responsabile settore LL.PP. arch. Simone Salta -----------------------

COMUNE DI COSENZA Esito di gara CIG 4491580910 SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Cosenza, Piazza Dei Bruzi, CAP 87100, Tel. 0984.813301 Fax 0984/813348, Ufficio Appalti; d.cucunato@comune.cosenza.it; www.comune.cosenza.it. SEZIONE II: OGGETTO: Gara progr. 4/2012: Appalto di concessione per la Riqualificazione e Rifunzionalizzazione Ricreativo - Culturale di Piazza “Carlo Bilotti” e Realizzazione di un Parcheggio Interrato. 2° Esperimento. Importo lavori E 15.412.050,00, importo oneri per la sicurezza di fase Euro 342.950,00, altri oneri E 2.010.885,66. SEZIONE V:

AGGIUDICAZIONE: Determinazione Dirigenziale di aggiudicazione n. 2721/2012. Ditte partecipanti: 1. Aggiudicataria: ATI Cittadini Srl - Barbieri Costruzioni Srl - SIGEA Costruzioni Srl e No Problem Parking SpA con il punteggio complessivo pari a 71,62 punti. Il dirigente del settore - RUP arch. Domenico Cucunato -----------------------

PUGLIA SVILUPPO S.P.A. Bando di gara CIG 4941199667 I.1. Puglia Sviluppo SpA, via delle Dalie s.n.c., 70026 Modugno (BA), tel. 080/5498811 fax 080/54988120, PEC: sviluppoitaliapuglia@legalmail.it. II.1.1. Servizio di gestione remota in outsourcing di un sistema informatico di gestione mutui e garanzie, anche nella forma della controgaranzia. Durata: sei anni. II.1.9. Ammesso il subappalto nei limiti indicati nel Disciplinare di gara. II.2.1. Importo netto presunto: E 540.000,00, di cui E 500,00 per oneri di sicurezza non soggetti a ribasso. III.1.1. Garanzia a corredo dell’offerta ai sensi dell’art. 75 del Codice Appalti. III.1.2. Finanziamento: Fondi P.O. FESR 2007-2013 - Regione Puglia. III.2.1. Requisiti di partecipazione: indicati nel disciplinare. III.2.2. Ammessi: soggetti aventi titolo e capacità di cui al disciplinare per la realizzazione delle attività oggetto di gara, sia in forma singola che in R.T.I. IV.1.1. Procedura: aperta. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa, punteggi descritti nel Disciplinare di gara. IV.3.3. Termini presentazione: ore 12 del 16/04/13. IV.3.5. Lingua: IT. IV.3.6. Validità offerta: 180 gg. IV.3.7. Apertura offerte: in seduta pubblica il giorno che


16

Anno 7 n. 9 - Lunedì 4 Marzo - 2013

verrà comunicato ai concorrenti. VI.4. Informazioni complementari: Il disciplinare, il bando il capitolato e gli allegati sono disponibili su www. pugliasviluppo.eu. Ricorso: TAR Puglia. RUP: Sig. Antonio Di Girolamo, adigirolamo@pugliasviluppo.it. VI.5. Data spedizione del presente avviso: 20/02/2013. L’amministratore unico ing. Gioacchino Maselli -----------------------

COMUNE DI SAN PANCRAZIO SALENTINO Avviso relativo agli appalti aggiudicati CIG 4559019D7B I.1) Comune di San Pancrazio Salentino, piazza Umberto I, 72026 San Pancrazio Salentino (BR), www. sps.br.it. II.1.1) Oggetto: lavori di sistemazione Strade Rurali. IV.1.1) Procedura: aperta. IV.3.2) Bando di gara pubblicato su GURI n. 123 del 22/10/2012. V.1) Data aggiudicazione: 12/12/2012. V.2) Offerte ricevute: 3. V.3) Sistema di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa. V.4) Aggiudicatario: A.T.I. Impresa Salvatore Simone

corrente in San Pancrazio Salentino alla via G. Galilei n. 3. V.5) Prezzo di aggiudicazione: E 601.611,96 di cui E 15.670,81 per oneri della sicurezza + IVA. Il responsabile del procedimento arch. Cosimo Stridi -----------------------

COMUNE DI LUOGOSANO Avviso appalto aggiudicato CIG 44838340DF SEZIONE I: AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE: Comune di Luogosano, via F. De Sanctis n. 30, 83040 Luogosano (AV). SEZIONE II OGGETTO: “Lavori di completamento dell’edificio pubblico adibito all’accoglienza del turismo della terza età. Servizi e attrezzature collettive” Risorse rinvenienti POR Campania 2000/2006, art. 18 L.R. 01/2009. Cat. OG1 e OG11. Importo complessivo a base d’asta E 1.209.863,82 di cui E 1.175.903,37 importo lavori ed E 33.960,45 per oneri sulla sicurezza. SEZIONE IV: PROCEDURA: aperta, offerta economicamente più vantaggiosa, ex art. 53 c. 2 lett. a)

www.dotlab.it - info@dotlab.it

e art. 83 del D.Lgs 163/06 e smi L.R. n. 3/07 e smi. SEZIONE V: Aggiudicazione: 15.02.13. Offerte ricevute: 11. Aggiudicatario: A.T.I. Badalamenti Rosario, capogruppo e Colarusso Antonio di Colarusso Fulvio snc, sede legale in via SS. Trinità 9, Carini (PA). Valore finale tot. E 1.078.515,41 (base contratto E 1.044.554,96 + oneri sicurezza E 33.960,45). Il responsabile del servizio ass. prof. Angelo Antonio Di Gregorio -----------------------


Anno 7 n. 9 - Lunedì 4 Marzo - 2013