Page 1

STUDIO SULLA SUSSIDIARIETA’

Classe Va B

Attività di gruppo Ludovico Balbo, Martina Giordano, Emilio Montardi, Matteo Pastorelli


La SUSSIDIARIETA'


PRINCIPIO DI SUSSIDIARIETA’ 

Principio sociale e giuridico – amministrativo che riguarda i rapporti tra Stato e società. Fulcro di tutto ciò è la persona umana. Implica che: 1- le diverse istituzioni nazionali o sovranazionali non intervengano laddove i cittadini riescono ad agire liberamente; 2- l’eventuale intervento dello stato deve essere temporaneo, 3- l’intervento pubblico sia quanto più possibile vicino al cittadino. La SUSSIDIARIETA'


I VARI AMBITI DELLA SUSSIDIARIETA’  Sussidiarietà

nel costituzionale  Sussidiarietà nel  Sussidiarietà nel  Sussidiarietà nel comunitario

diritto diritto civile diritto penale diritto

La SUSSIDIARIETA'


SUSSIDIARIETA’ VERTICALE 

La ripartizione gerarchica dei compiti tra i vari enti deve essere spostata verso quelli più vicini al cittadino e ai bisogni del territorio. “È necessario che l'autorità dello Stato rimetta ad assemblee inferiori il disbrigo degli affari e delle cure di minore importanza in modo che esso possa eseguire con più libertà, con più forza ed efficacia le parti che a lei sola spettano.” La SUSSIDIARIETA'


SUSSIDIARIETA’ ORIZZONTALE 

Ogni cittadino, nel suo piccolo, deve avere la possibilità di cooperare con le istituzioni nel definire gli interventi che incidano sulle realtà sociali a lui più prossime.

La SUSSIDIARIETA'


STORIA ED ORIGINE  Aristotele:

una convivenza articolata in famiglie, villaggi e città;  San Tommaso d’Aquino: i concetti cristiani di “persona” e “bene comune”;  Althusius: una divisione in gruppi finalizzata al benessere sociale. La SUSSIDIARIETA'


LA SUSSIDIARIETA’ E LA CHIESA XI (1931): “Siccome è illecito togliere agli individui ciò che essi possono compiere con le forze e l’industria proprie per affidarlo alla comunità, così è ingiusto rimettere a una maggiore e più alta società quello che dalle minori e inferiori comunità si può fare.”

 Pio

La SUSSIDIARIETA'


LA SUSSIDIARIETA’ E LA FAMIGLIA La famiglia fondata sul matrimonio è società naturale, primordiale, prestatuale.  La famiglia è anteriore e autonoma rispetto allo Stato. Ha “diritto di educare i figli secondo le proprie tradizioni e valori religiosi e culturali con gli strumenti, i mezzi e le istituzioni necessarie.” 

La SUSSIDIARIETA'


7 FEBBRAIO 1992 TRATTATO DI MAASTRICHT Nuova tappa dell’integrazione europea  Dal preambolo: “… Decisi a portare avanti il processo di creazione e di un’unione sempre più stretta fra i popoli dell’Europa, in cui le decisioni siano prese il più vicino possibile ai cittadini, conformemente al principio di sussidiarietà.” 

La SUSSIDIARIETA'


CONFRONTO DI PRINCIPI La filosofia comunista pone lo Stato al centro della società, in quanto ha il dovere di coordinare un sistema in cui tutti i cittadini sono sullo stesso piano.  Il principio della sussidiarietà, al contrario, vede la persona e le associazioni tra cittadini come principio, soggetto e fine della società umana. 

La SUSSIDIARIETA'

MATTEO  

Balbo Giordano Montardi Pastorelli

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you