Issuu on Google+

YUNNAN Mosaico Etnico a Sud delle Nuvole (11 giorni / 9 notti) La terra "a sud delle nuvole", lo Yunnan, Regione che si trova nell' estremità sud-occidentale della Cina, ai confini con il Tibet, il Myanmar, il Laos e il Vietnam. La magia dello Yunnan si perde nella sua distanza, si confonde nell'imbrunire dei suoi fumi, nei paesaggi peculiari che degradano su terrazze di riso e che delineano antiche pagode disegnate di eterno. Ogni angolo di questo luogo nasconde le leggende e le storie di antiche etnie, ci sono infatti più di 25 minoranze etniche, pari circa ad un terzo di quelle dell'intera Cina.

PUNTI FORTI: • • • •

Passeggiare tra i canali e le strade acciottolate della città vecchia di Lijing La foresta di pietra con i suoi pinnacoli calcarei Lo scenario suggestivo delle risaie a terrazza Shaxi: antica oasi sulla via del Tè e dei cavalli, dove il tempo sembra essersi fermato

1


ITINERARIO GIORNO 1 ITALIA – VOLO

7 MARZO

MU 07MAR ROMA – SHANGAI

20.45 14.40 (08MAR)

fantasia, regna indiscussa, ha disegnato fantastici picchi grigiastri, bizzarre creazioni divine si innalzano fino a sfidare il cielo, ricordando al mondo degli umani, che le foreste possono essere anche di pietra. Ci sono voluti milioni di anni, per consacrare il Picco del Loto e quei macigni sospesi tra due spuntoni di roccia, che minacciano di cadere al primo volere del vento ma che incarnano, secondo la leggenda locale, eroi che combatterono i demoni malefici e le inondazioni. Vi godrete una giornata di escursione alla Foresta di Pietra (Patrimonio dell’ UNESCO), un tipico paesaggio carsico formato circa

Arrivo in aeroporto in tempo utile per le formalità di imbarco. Partenza dall’Italia con volo di linea. GIORNO 2 VOLO – KUNMING 08MAR SHANGAI – KUNMING

8 MARZO 21.00 00.15 ( 09MAR)

Scalo e cambio di aeromobile. Pasti e pernottamento a bordo. GIORNO 3 9 MARZO KUNMING – Foresta di Pietra – KUNMING Arrivo all’ aeroporto internazionale di Kunming, incontro con il nostro staff e la guida parlante inglese per il trasferimento in hotel ed il pernottamento.

Kunming è la città dell'eterna primavera, fondata dalla dinastia Han, si erge a circa 2000 metri sul livello del mare, fu raggiunta da Marco Polo che la descrisse come "grande, affollata di mercati e di mille razze". A shiling, a circa 120 km dalla città di Kunming, dove la

270 milioni di anni fa. Ritorno a Kunming e visita al Mercato di Fiori e degli uccelli, noto anche come Lăo Jiē (strada vecchia). Passeggiando per Kunming avrete modo di imbattervi nei residenti hui, cinesi di religione musulmana, arrivati qua nel XIII sec. Quando le forze

2


mongole occuparono lo Yunnan e insieme ai soldati si stabilirono in questi luoghi anche commercianti, architetti e artigiani musulmani. (mezza pensione con pranzo) . Pernottamento in hotel.

pietra della Città Vecchia per catturare il suo fascino ammirando l'architettura tradizionale dei suoi edifici. Saliamo sulle Antiche Mura della Città Vecchia. (mezza pensione con pranzo). Rientro in hotel per il pernottamento

GIORNO 4 10 MARZO KUNMING – DALI Colazione in hotel. Trasferimento alla stazione dei pullman (4 – 5 h di viaggio) per il trasferimento a Dali. Arrivo a Dali, una delle città più affascinanti della Cina, con i suoi tetti color oro. Considerata il luogo ideale in cui rilassarsi,

GIORNO 5 11 MARZO DALI – SHAXI Dopo la colazione in hotel partenza alla volta dell’ antica cittadina di Xìzhou che ospita alcuni edifici tipici dell’ architettura Bai tutt’ ora in ottimo stato. Villaggio Xizhou di minoranza etnica, dove si può godere della collezione dell'architettura e dell'arte dello stile tradizionale di Bai. Dopo pranzo, godrete di una crociera in barca sul Lago Erhai che è rinomato come la perla sull'altopiano per il suo paesaggio affascinante. Trasferimento in auto verso Shaxi, arrivo e sistemazione in hotel. Arrivati a Shaxi avrete l’ impressione di fare un salto indietro nel tempo. A ogni passo vi sembrerà di udire lo scalpiccio degli zoccoli dei cavalli e le urla dei commercianti.

con la sua splendida posizione tra le montagne Cangshan ad ovest e il Lago Erhai ad est. Dali è il luogo in cui vive il gruppo etnico dei Bai che si occupa principalmente di agricoltura e coltivazione del riso.

I prodotti speciali locali di dali includono pesce cotto nella pentola di coccio, la testa di maiale stufata con foglie di salice piangente, il latte fan, il pollo freddo, cactus fritti, la carne cotta a vapore. Incontro con la guida locale parlante inglese. Cominciamo le visite alle famose Tre Pagode di Dali, tesoro prezioso e un punto di riferimento principale della città. Camminerete lungo le antiche strade lastricate in

Shaxi era un tempo una tappa importante per le carovane che percorrevano le antiche strade del tè! La Via del tè è meno conosciuta della Via della seta ma non per questo di minor importanza. Per secoli ha ospitato storie e commerci, ha fatto incontrare persone, religioni e prodotti che hanno influenzato luoghi e genti dalla Birmania, alla Cina, all’India. Una

3


strada lunga 3.000 chilometri che ha iniziato ad essere frequentata con l’avvento della dinastia Tang (960 – 1279). (mezza pensione con pranzo) . Pernottamento in hotel.

GIORNO 7 13 MARZO LIJIANG Dopo colazione La mattina si visita il notevole Monte del Drago di Giada. Dopodichè si parte per Il Prato dello Yak, raggiungibile con la seggiovia che sale fino a 3500 metri di quota da dove si può godere di una magnifica vista del ghiacciaio. Partenza per Yuhu, l’affascinante villaggio di etnia Naxi ai piedi delle Snow Mountains. L’itinerario prevede una sosta presso la residenza del Dott. Joseph Rock, l’uomo che ha dedicato gran parte della vita allo studio della cultura Naxi. Visitiamo successivamente il villaggio Baisha con il famoso Affresco Baisha che è situato nella parte settentrionale di Lijiang. Troverai un assortimento di affreschi conservati per oltre 600 anni. (mezza pensione con pranzo) . Pernottamento in hotel.

GIORNO 6 12 MARZO SHAXI – LIJIANG Dopo la colazione, inizia la visita della splendida Shaxi. Le case in legno, i cortili e le stradine tortuose del villaggio costituiscono una location popolare per i film in costume e gli spettacoli televisivi cinesi. La mattina

GIORNO 8 14 MARZO LIJIANG – SHANGRI-LA’ Colazione. Partenza per l’ escursione nel cuore della famosa Hu Tiao Xia, La "Gola del Salto della Tigre" che si trova nell' alto corso del Fiume Azzurro (Yangtze), a si visita la Strada Sideng che fu un importante luogo lungo la famosa Tea-Horse. Road. Ora è l’unico mercato ancora esistente lungo questa strada. Trasferimento verso Lijiang con auto privata. Lungo la strada, sosta per la visita di un villaggio locale. Giungiamo a Lijiang, un gioiello rubato alla storia, alle pendici dell'Himalaya, snodo commerciale lungo la via del Tè e dei Cavalli. Donne che lavano sciarpe coloratissime o che camminano a passo svelto portando cesti pieni di frutta sui piccoli capi, mentre tra vicoli remoti ci si perde ascoltando il suono di flauti magici. Sulle vecchie strade, soffuse lanterne rosse, svelano per un attimo l'anima magica di questa terra, mentre candele lente galleggiano sugli specchi d'acqua, perse nell'odore di zuppe ai funghi e di spezie tipiche di questi luoghi. Incontro con la guida locale parlante italiano e sistemazione in hotel. Dopo pranzo, visita della Città vecchia di Lijiang (patrimonio dell’ UNESCO). La sera si assiste allo Spettacolo di Danza e Musica dell’ orchestra Naxi che si tiene in uno splendido palazzo antico Dongba, nella parte vecchia della città. (mezza pensione con pranzo) Pernottamento in hotel.

circa 2000 metri di quota, a 60km da Lijiang. Il fiume scorre in una gola profonda fra lo Jade Dragon Snow Mountain e Haba Xueshan, montagne alte rispettivamente 5600 e 5400 metri, il paesaggio è spettacolare. Uno spettacolo naturale fortunatamente non ancora eccessivamente sfruttato ad uso turistico. Nel pomeriggio si prosegue alla volta della leggendaria Shangri-Là , lungo il trasferimento è prevista la sosta al villaggio locale di Longtan. Arrivo a Shagri-Là ed incontro con la guida locale parlante inglese. (mezza pensione con pranzo). Sistemazione in hotel per il pernottamento.

4


un’area di circa 300 chilometri quadrati. Situato fra la zona fredda sub-alpina e la zona temperata della foresta di conifere. Presenta scenari di spettacolare bellezza, i suoi laghi sono specchi risplendenti, il cielo è azzurro e le foreste dense e di grandi dimensioni attraversate da corsi d’acqua e ricche di uccelli cinguettanti e fiori profumati: certamente il luogo ideale per immergersi nella natura e dedicarsi alla meditazione. Visita al Lago di Bitahai, considerato come la perla dell'altopiano, presenta la vista più suggestiva della collina a forma di torre. Proseguiamo al Lago Shuodu, trovandoci come in una fiaba, dove si può godere dell'acqua limpida, della nebbia affascinante e brillante e delle montagne. Visita presso una famiglia tibetana.

Giorno 9 15 MARZO SHANGRI-LA’ Colazione. Giornata dedicata interamente alla visita della città. Zhongdian si trova nella parte nord occidentale dello Yunnan, in una zona montuosa che storicamente e culturalmente fa parte del Grande Tibet. Nel 1933 nel suo romanzo “Lost Horizon” lo scrittore James Hilton descrisse Shangri-La, un rifugio isolato di grande bellezza e pace, un paradiso perduto nascosto in una verde valle tibetana, circondata da cime innevate. La regione di Zhongdian è nominata oggi anche ufficialmente Shangri-La. Visita al Monastero di Songzanlin, il più grande monastero di buddismo tibetano nella provincia dello Yunnan. Costruito nel 17° secolo, durante il regno del quinto Dalai Lama, è spesso indicato come il Piccolo Potala.

Entrati nella loro casa in legno con un soggiorno grande ed una sala buddista, si potrà provare alcune specialità tibetane come tè al burro, yogurt e vino locale. Nel pomeriggio visiterete il Monastero Ganden Sumsanling, che ospita oltre 700 monaci che qui trascorrono la loro vita studiando le regole del buddismo, dopo aver abbandonato le loro case e famiglie. Il Monastero fu fondato nel XVII secolo secondo lo stile architettonico della cultura tibetana. Si prosegue per una piacevole passeggiata nel cuore antico di Gyalthang, (centro storico di Shangri-Là) un tempo importante stazione di cambio delle carovaniere che dal sud arrivavano qua trasportando tè, rame, ottone e il famoso arak, una specie di acquavite di origine araba. Rientro in hotel per il pernottamento.

Visita al Parco Nazionale di Pudacuo. Situato nella parte centrale dell’area dei Tre Fiumi Paralleli (Patrimonio UNESCO), il Parco nazionale del lago Pudacuo è costituito da due parti: la Riserva naturale Bitahai (importante area paludosa internazionale) e l’Area di larici cinesi. Il parco nazionale comprende

5


Giorno 10 16 MARZO SHANGRI-LA’ – VOLO – SHANGAI

Giorno 11 17 MARZO SHANGAI – VOLO – ITALIA

MU16MAR DIQING (SHANGRILA) – CHENGDO 19.00 20.20 MU16MAR CHENGDO – SHANGAI 22.20 00.50 (17MAR)

MU 17MAR SHANGAI – ROMA AZ 17MAR ROMA – FIRENZE

Colazione in hotel. Ultime visite per la capitale dello Yunnan e tempo per gli acquisti. Trasferimento in aeroporto per l’ imbarco sul volo di rientro. Scalo e cambio di aeromobile. Arrivo a Shangai. Trasferimento in hotel per il pernottamento.

Colazione. Arrivo in aeroporto in tempo utile per le formalità di imbarco per il volo di rientro in Italia. Arrivo in Italia e fine dei nostri servizi.

12.30 18.45 21.00 22.00

PARTENZA SPECIALE

QUOTA PER PERSONA IN DOPPIA Base 2 – 5 partecipanti a partire da € 2.100 Base 6 – 9 partecipanti a partire da € 1.800 Supplemento Singola € 400 Tasse aeroportuali China Eastern € 421 Supplemento guida parlante italiano € 980 (DA DIVIDERE PER IL N° FINALE DEI PARTECIPANTI) Supplemento per il trasferimento con mezzo privato Kunming – Dali € 420 Supplemento per il trasferimento con volo Kunming – Dali € 180

6


LA QUOTA COMPRENDE: •

• • • • • • • • •

LA QUOTA NON COMPRENDE:

Voli di linea internazionali da vari aeroporti italiani in classe economica (altre classi con supplemento) Sistemazione in hotel/Case locali come da programma Franchigia bagaglio 20 kg Notte in Hotel a Shangai Tutte le colazioni Pasti come da programma Trasporto in veicolo privato adeguato al numero dei partecipanti; Tutti i trasferimenti da e per gli aeroporti; Guida - accompagnatore locale in lingua inglese; Visite ed escursioni come da programma inclusi gli ingressi nei siti indicati.

• • • • • • •

Visto di ingresso ottenibile presso i nostri uffici € 60 per passaporto (per i residenti in toscana, Umbria, Liguria e Marche). Per i residenti in altre Regioni i costi di ottenimento Visto sono variabili. Tasse aeroportuali Pasti non menzionati nel programma Spese di carattere personale Mance, lavanderia, telefono, bevande Entrance fees to touristic spots. Assicurazione obbligatoria medico-bagaglio + quota gestione pratica € 50 Assicurazione facoltativa annullamento medico-bagaglio pari al 3,5% in proporzione alla somma delle quote commissionabili Tutto quanto non citato in “La Quota Comprende”

LE NOSTRE STRUTTURE O SIMILARI: KUNMING SHAXI DALI LIJIANG SHANGRI – LA’ SHANGAI

HOTEL JINJIANG TEA AND HORSE CARAVAN TRAIL INN / SHAXI LAOMADIAN LODGE HOTEL LANDSCAPE BLOSSOM HILL INN SHANGRI-LA’ OLD TOWN HOTEL 4*

QUANDO PARTIRE Il tropico del Cancro passa nella parte meridionale dello Yunnan. Il clima dello Yunnan è estremamente vario ma in genere è monsonico tropicale caratterizzato da estati piuttosto fredde e da caldi inverni. La temperatura media annuale è tra i 13-20°C mentre la media delle precipitazioni è di 1100 mm. La raccolta del riso avviene a settembre e i campi rimangono asciutti sino a dicembre, quando le terrazze vengono inondate di nuovo. Il periodo migliore per visitare Yuan Yang è quindi da gennaio a marzo. INFORMAZIONI UTILI Visto: Per l’ingresso in Cina è necessario il passaporto con una validità non inferiore a sei mesi dalla data di partenza. Per i visti individuali, è necessario inviare il passaporto (con almeno una pagina libera) corredato di una fotografia. L’invio del passaporto deve essere effettuato entro e non oltre due settimane dalla data di partenza. Fuso orario: In Cina e a Hong Kong il sole arriva 7 ore in anticipo rispetto all’Italia. Durante il periodo dell’ora legale la differenza si riduce a 6 ore. Vaccinazioni: Al momento, nessuna particolare vaccinazione è richiesta. Elettricità: 110/220 volt. Vi consigliamo di munirVi di un adattatore per le prese. PIANO VOLO CON CHINA EASTERN MU 07MAR ROMA – SHANGAI MU 08MAR SHANGAI – KUNMING MU 16MAR DIQING (SHANGRI-LA) – CHENGDO MU 16MAR CHENGDO – SHANGAI MU 17MAR SHANGAI – ROMA

20.45 21.00 19.00 22.20 12.30

14.40 (08MAR) 00.15 ( 09MAR) 20.20 00.50 (17MAR) 18.45

7


CINA, Yunnan "Mosaico Etnico a Sud delle Nuvole"