Page 1

Anno 3

losemestre

Numero 5 spedizione in obbonomenlo postole n. 8/96 commo 2O/C

od.2

Legge 662/96E.P|.

- Filiole di

.l998

MACERATA

IN CASO DI MANCATO RECAPITO RINVIARE ALTUFFICIO DI MA(ERATA PER LA RESTITUZIONE AL MITTENTE CHE SI IMPEGNA A CORRISPONDERE IL DIRITTO DOVUTO

Ipsc:ALE

ELEZION'

SABATO 4 Aprile... ore l7:00 alle orel9:00

dalle

I 4 Febbroio 1998: XXVlll' Veglio AVIS. A4iss AVIS Eleno Nardi, il Presidente Adriono Marzioni,lo domigello FedericaTeodori,Lody Moriello Mottei e Mister Porrucci

IrruNrAtlENrr

e

...DOMENICA 5 Aprile dalle ore 8:30 alle ore l2:30:

DOMENICA 5 Aprile

Votazioni per il Consiglio Direttivo Collegio SindaciRevisori e Probiviri

lilerq del Presidenfe I Comitqto Elettorqle lnvito a tutti i Soci dell'A.V.l.S. Le elezioni di Aprile designeranno coloro che faranno funzionare la Sezione A.V.|.S. nei prossimi tre anni. Nelle elezioni precedenti l'affluenza dei votanti non è stata certo esaltante, aggirandosi quasi sempre intorno al 15% degli aventi diritto al voto. Se è vero che un'A.Vl.S. ha come finalità principale la raccolta del sangue e dei suoi componenti, è pur

San Francesco,ore l0:00

le

dersi partecipi della vita associativa, recandosi a votare o dando Ia propria disponibilità per lè necessità dell'Associazione. Durante I'Assemblea del 28 Febbraio è stata formata una lista di 18 candidati; se tuttavia qualcuno desidera farne parte, viene dato tempo fino a 5 (cinque) giorni prima delle elezioni

i

rapporti con le associazioni

consorelle, gestisce

muove

la

il

bilancio, pro-

propaganda ecc., una

:

,N QUESTO NUMERO: ! ! Votazioni Consiglio Direttivo, : o Collegio

o

per trasmettere alla sede il proprio

'

nominativo chiedendo l'inserimento in lista allegando una foto-tessera. I migliori Auguri di Buona Pasqua.

a a a o a a

ll

a

donazioni, organizza le attività, man-

tiene

fretqud

Palme del Donatore

Sezione non potrebbe funzionare. Perciò, se è fondamentale il dono del sangue, è importantissimo anche ren-

Comunale diTolentino.

vero che senza chi predispone

4rrne

Presidente del Comitato Elettorale.

a a a a a

Sindaci_Revisori, Probiviri a

PuSt

Annuale Pog2 Angolo dei Personaqgi Cara Signora Pina... pog.3 lnfo AVIS Giovani I Pionieri dell'AVIS Assemblea

Pog4

.

: ' : : . : 'a

. a

1


mbleo onnuole !rr" Dal discorso del Presidente uscente

Adriano Marzioni il

Carissimi,

quale importanza ha

benvenuto al Presidente Provinciale Dott. Silvano Gironacci a nome del Consiglio Direttivo e mio personale e a tutti

Donare senza rischio per il ricevente oltre che per il Donatore. Dobbiamo far presente che si sono verificati casi di dubbio - portatori sani di epatite di varie forme - che

do un cordiale

Voi un grande ringraziamento per la Vostra partecipazione a questa riunione di fine triennio. Con oggi I'A.V|.S. di Tolentino va incontro ad un bel rinnovamento finendo I'epoca di gestione del sotto-

scritto, che insieme agli altri Dirigenti, ha portato la ns.

Associazione dopo 12 anni ad un buon livello, base pronta per facce nuove e volenterose. Per dare compimento ai miei doveri Vi espongo la situazione fotografandola al momento, grazie all'abnegazione della ns. equipe sanitaria e della

segreteria amministrativa, di molto allargata, siamo arrivati alla tessera n" I 594 con ben 26 neoDonatori nel corso del I 997. Attualmente i Donatori attivi sono (di cui sospesi 102) 705

ex Donatori partecipanti Collaboratori non donatori Collaboratori donatori

I

65

l8 2

totale

890

Affiliati

t28

Negli ultiml l2 mesi sono state raccolte ed inoltate al Centro lmmunoTrasfusionale ASL 9 di Macerata ben 1.042 Donazioni

nostro

sono stati provati e riprovati poi sacrificati in virtù della sicurezza per

gli altri.

I'ASSOAVIS, il nuovo programma nazionale per la gestione amministrativa e delle chiamate a prelievo che é molto funzionale e nel quale trasfon-

deremo

i

ns. dati dal sistema QA

cosìben programmato dal ns. validissimo Giovanni Angelozzi. Abbiamo altresì acquistato un nuovo

e avendo un discreto patrimonio il nuovo Emoglobinometro

Consiglio Direttivo potrà disporre I'acquisto di altri strumenti per tener sotto controllo lo stato di salute dei

nostri Donatori. Abbiamo dovuto subire una falcidia nei Donatori attivi per la sempre più rigorosa selezione del Centro lmmuno Trasfusionale, dispiace a tutti

smettere di donare nel fiore degli anni, ma noi meglio di altri sappiamo

2

llAvlS equipe sanitaria con

la

Dott.ssa Daniela Del Bello, Ie inf.dipl. Gianna Alfei e Sandra Corsalini andrebbe additata alla Cittadinanza

per lo spirito di volontariato vissuto e non sbandierato e voglio che insie-

Quello che pero non possiamo sopportare é la mancanza di comunicazioni certe dopo mesi dalle analisi e la rlsposta dei Responsabili Sanitari evasiva, il Presidente Provinciale é pregato di prender buona nota ancora una volta.

Tornando alle cose costruttive per

far proseliti

quest'anno abbiamo

svolto le seguenti attività: - La Befana per i figli dei Donatori

nell'ambito della manifestazione

SUONARDONANDO con l'appor-

to

musicale della Banda Musicale NAZARENO GABRIELLI "CITTA'

me ai collaboratori suddetti siano immersi in una stonding ovotion sonora e sPontanea.

A nome di tutti intendo

ringraziare

inoltre I'Amministrazione Comunale per la stima e le attenzioni di cui ci fa segno ogni volta facciamo le ns. istanze educate ma ferme.

Anche quest'anno abbiamo avuto i nostri lutti per tutti ricordiamo

Corrado Castellini e

Maurizio

e

altri rimasti forse non menzionati ma sempre nelle ns. menti e ad essi dedichiamo un Baldassarri

momento di raccoglimento.

DITOLENTINO''

Una degna nota ancora alla

- llVeglione A.Vl.S. - La Pasqua del Donatore - La Gita sociale a Bologna - La 44^ Giornata del Donatore - La Borsa di Studio Dott. Giulio

gestione chiusasi quasi alla pari e che

Occhibianchi per NeoLaureati - La Borsa di Studio A.V.l.S. per Donatori o figli di DonatoriAttivi (l) - ll valore delle 5 Borse non assegnate é stato destinato agli aiuti ai terremotati delle ns.zone di concerto con

sto:

le AVIS interessate.

Marzo 1998 con ampi poteri i Soci: MARZIONI ADRIANO, DEL BELLO DANIELA, GERMONDANI LUIGIA,

Tra le novità che lasciamo ai nostri successori nelle cariche sociali c'é

Cervigni, Bruna Brandi, Maria Marsili, Luciana Moretti, Riccardo Borbotti all'Obiettore And rea Tarquini.

Concorso Grafico AVIS SCUOLA per le Scuole Medie lnferiori (premiazione awenuta il 6 Gennaio u.s.) MILLEPPIU'

é entrato con

simpatia

nella tradizione cittadina e per questo dobbiamo ringraziare il Direttore Responsabile dott. Andrea Luzi ed il

grafico Francesco Bellesi oltre al Prof. Enzo Calcaterra e al Maestro Piero Ciarapica. ll Gruppo ADMO funziona già bene sotto la coordinazione del Donatore ANTONIO MUCCICHINI. Ringraziare i colleghi del Cons'rglio Direttivo che mi hanno supportato e sopportato in tutti questi anni é mio obbligo e piacere, forse avrei dovuto

e potuto far di più ma Vi prego

di

perdonare i miei limiti. Ai collaboratori sempre disponibili cordiali un affeftuoso abbraccio

e a

partire da Marcello Semmoloni, lvana

Vi

sarà esposta dal

Amministratore Claudio

ns. ns.

Barabucci

t...1

ll Comitato Elettorale é così compo-

- BARONCIA SAULO - QUACQUARINIADINO - MIGLIORELLI MARIKA Sono stati nominati quali Delegati all'Assemblea Provinciale del 29

TOPA ANTONELLA,

ROSSETTI

MASSIMILIANO, CHIERICI MARCIANO, PAZZAGLIA ANDREA,

ULISSI ALESSANDRO, LUZI AN DREA, PERSICH IN I PIERPAOLO Supplenti: BARABUCCI CLAUDIO, BRANDI BRUNA, ELEONORI MARIO, MORETTI M. LUCIANA ll Presidente del Comitato Elettorale Baroncia Saulo di concerto con l'interaAssemblea ha indetto le elezioni per il rinnovo delle cariche

sociali

per il SABATO 4APRILE 1998 dalle ore 17 alle 19 e DOMENICA 5 APRILE 1998 dalle ore 8,30 alle t2,30.

Ogni candidato dovrà fornire una foto formato tessera per facilitare la scèlta ai votanti.


!^rr.,L,L.,

del PER§ONAGGIO

Per chiudere I'anno 1997 mi sono procurato il piacere di incontrare una piccola Signora che tanto ha dato alla Comunità

di Tolentino e che tutti conoscono per l'invenzione delle favole musicali tolentinati (scenografia dell'indimenticabile Cesare Angeletti coadiuvato dal nipote Antonio). Chiaccherando amabilmente il tempo é

trascorso in un baleno, ricordando i tanti

momenti dedicati dalla Maestra

Pina

all'AVIS e ai figli dei Dorìatori che hanno calcato le scene dei più importanti Teatri

della P,rovincia.

Sotto la mia presidenza, raccomandata da

Dino Leonangeli la piccola "Fellini di Fabriano" dette vita alle "NOCI MAGICHE" nel 1986 con le musiche e coro diretto da un giovane Maestro, un "tal"

Aldo Cicconofri. Stavo salutando la Maestra ed il superconiuge Sandrino, e vicino alle foto del Mago Zurlì con la Maestra Pina i miei occhi sono caduti su una pergamena scritta apposta per"Cutì"

La Signoro Pina Bertini Maroviglio all'opera.

con tutto

il

ai nostri Donatori riproducendola

cuore (seppure non con

verità di fede) e ho pensato di farne dono

con

licenza dell'Autrice. J-;,-,,.

§osto o viandonte!..

]*

::::::l:::*6ira,,a

S'GNORA P'NA...

*.ià:§dànte mentre vai per via

DinanÌi a questa bella cappellina E recita con fede AVE MARIA

gli anni, passano le generazioni, ma certe persone restano per sempre nei libri dei ricordi. Sono tanti infatti a

Ed il

tuo capo con umiltade inchina.

Passano

Tolentino che non hanno dimenticato la Signora Pina Bertini, la maestra elementare ora in penslone. Una vita, la sua, dedicata alla scuola ed all'infanzia. Parlare di lei

è come sfogliare un libro cuore ambientato

al Villaggio

Scolastico dove operò per 40 anni. Ed allora vedresti scorrere

come su uno schermo una lunga schiera di personaggi che, insieme a lei, hanno fatto la storia di quella scuola contribuendo a rendere l'istituzione scolastica di piazza Don Bosco una delle più importanti della nostra città. Quanti ne ha visti passare sui banchi di scuola la signora Pina! Tanti, tantissimi, diventati oggi maturi uomini di famiglia. "Ti ricordi della maestra Pina?" Basterebbero queste poche parole per aprire la memoria e il cuore e risvegliare fra i suoi

Di fronte a te col volto suo leggiadro Madonna della Pace Ammirata nel pregevole riquadro tÙo cuore la tua face!

rr Sta laì:diletta

.§,H)t)'Utrr|f

",o"t

iun po' perplesso til,Pàrlo ti vedo da dove vien la voce mia ll|lltPérthé nòn sai

;||]rci*

Te lo rivelo con tono blando, sottomesso.... Da questa statua a destra di Maria ?

O

noàrrmi hai visto mai...

é il nome mio in litè in mezzo ai guai 6:,,:*ll tedli far loro pace e li affidai a Dio! iìà,re rifuggivo il mondo vita.l:in cii?zi(rnè

lziìììÈÀia

,|òfòndevor e sèmpre infondo |,il 111é6nligl:ia1n2i i n fatu azi o n e

!

ex allievi momenti indimenticabili. Ed ecco che ognuno si rivedrebbe subito scolaretto timido e spaurito seduto sul banco

di fronte alla maestra che spiega. Come dimenticare i suoi richiamiI Quegli "Attenti"..."Zitti" si diffondevano per i lunghi corridoi dell'edificio scolastico ed erano familiari a tutti. ll tono della voce si faceva sentire e temere."senti come strilla oggi la signora Pina?" ripeteva al suo compagno chi in punta di

piedi passava davanti la porta della sua aula per andare in gabinetto.

iò,rtrliò,e sÒno fra

tu

gli Eletti: San Cutì!

sal

àtoria bella ancQra Por te ne val la mia stella! eì

Cutì

lrra 4'9É

3


Ma quella voce così imperiosa e tuo-

passionaccia. E allora uscivano dal suo

dell'Avis conservano ancora

nante nascondeva un cuore grande-

cilindro magico quelle recite al Vaccaj che vedevano per protagonisti i bam-

tra

i

quando la vita vedeva coinvolto qual-

bini. Era un piacere vederla sul palco-

cuno dei suoi ex - allievi.

scenico in mezzo a quelle nidiate di

ricordi più belli. Seduta ora nel suo salotto,tocca a lei sfogliare I'album dei ricordi e cliccare nella mente i momenti più belli delle

Non si stancava mai, sembrava indi-

piccoli attori provare e riprovare sce-

sue primavere.

struttibile. Le capitava spesso di indossare altri "panni" oltre quelli di maestra. Così

nette, sketchs, balletti e canzoni.

Non sarà facile scegliere questo o quello, perchè tutti sono stati meravi-

così, pronto

a

piegarsi

e a soffrire

spesso si inventava regista, scenografa, autrice di teatro. Era questa la sua

voce non era meno forte in classe, ma i successi erano garantiti. E ne uscivano fuori serate divertenti, gioiose e familiari che gli archivi La

gliosi.Auguri signora Pina. .4. y'tera g?araP;ca

}*oAvrs gìovani I

giovani AVISINI ( l8-35anni) di

Tolentino sono invitati al lo Forum

Regionale Giovani che

si

terrà

Domenica 24 Maggio 1998 presso l'Hotel Conchiglia Verde di Sirolo

(AN) che avrà per tema: AVISINO OLTRE LA DONAZIONE Prenotazione presso I'AVIS COMUNALE (telefono 969261) Occasione di incontro e confronto con il seguente programma:

I

o a

a o o o

o 'O a

ore 9:00

ritrovo dei partecipanti presso I'hotel e registrazione

ore

inizio dei lavori

9:30

o a a

I

ore l l:15 coffe break ore I l:30 proseguimento dei lavori ore

13:00

pranzo (offerto

ore

14:30

ripresa dei lavori

ore

17:00

conclusione dei lavori

dal

I'Avis Provi nciale An cona)

o o a a o

c

proNrERr DELL'A\ES - porre quinto Repefifo iuvont... Avefe ritrovoto un vecchio porente, il nome di quolche omico ? Non oncoro ? Non vi resfo che offendere... Milleppiù non dimentico nessuno !!! FELIZIANI MARIA MORGANTINI ROSSELLA ALISCIONI GIANCARLO CIURLANTI SILVANO ROCCHI

ELIO ROCCHI LEILA

REVERSI

NARI DOMENICO BUCCOLINI RENATO MIGLIORELLI DOMENI-

CO BRANDI

GIANFRANCO

ERNESTO ROCCHI VERA PAVONI GIULIANO DOMIZI DIANA CASA. DIDIO MARIO MARINSALDA

CASTRICINI MORELLI

GIANCARLO BALDINI DALMO

NERIO SALVUCCI

MESCHINI DECIO VENANZETTI

MOSCA BIANCA

ACUTI NAZZARENO

SEGALA

RENZO GAETANO

JACHETTO EUGENIA MORETTI MESCHINI ANNA MARIA SEGALA GMNETTINI MARIA BORGIANI DON ELIO TIBERI RITATORRESI BRUNA NOE'

AMEDEA BALDONI. LUCIANO TORDINI ENNIO CAPENTI LUIGINA DE NEGRI DOTT. ENRICO

4

DELLA CECA NAZZARENO PETTI.

ELVIRA

PIPPA PIERO BRUNI LORENZO MCKELVIE SUSAN MANFRONI UMBERTO

DOMIZIOLI GUERRINO PAZZAGLIA FERNANDO CIOCCA GIU. LIANO MARINOZZI GRAZIANO MARZOLI LUIGI CICCOTTI WON-

NE

MANFRONI ANNA WILMA

MARAVIGLIA ANGELO PAPA MARIO BALLINI CIUCCI ADA SILEONI GINA FRASINETTI FRANCO CASTELLINI CHIERICI CORINNA LUCENTINI ANNA MARIA CIARAPICA ANNA RITA GENTI-

LUCCI ROBERTO BRANDI ROBERALBA ANTONINI EGIDIO CASADIDIO GINO DELLA CECA BRUNO FORCONI GINO LEONANGELI GOF-

TO BRANDI ELSO SERI

FREDO PINCIAROLI LUIGI SALVUCCI GIOVANNI CAPENTI RITA MARI MARIO CAPENTI GINO SILENZIANNA MARIA GIACOBINI LUIGI NATALI NICOLA RICCI BENGASI MUSCOLINI ARDEO NERLA LUCIANO GIACHETTA SEGALA RINA FARRICELLI GINO SALVUCCI GIOVANNI CARRADORINI LIBERA SCIAMANBELLI GEOM. REMO

NA

LANFRANCO MANDOLESI

ELEONORI LIDIA CAMMERTONI EUTILIA SAULINO FELICE PETRELLI OTELLO (segue...)

Rivista Milleppiù 5  

Rivista semestrale Avis Comunale Tolentino

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you