Page 1

kd

*lg,,**fu

.

-*.

-ry

)peorzronernabbonamentopostalen.3/96romrna

2A/Cart.2Leg;ge662/96f-ll.RtiiteOi,lnacerata

,,-38*

wre

,'i'':&

ei salà

na

mostra ,Befen*vis pr;):,ù

a1

J:,

s*fie

É\r,rrs,

ffieptstmr6, emntn'mHHmfte sffi §A&T*rete isl:rfiirtia: fatcfim HmmnredfimtffimffiEftteE

t;.

'r?zÉ*;;

,g,',;'E*,-*_" .;Fr_*

Y


=.

l*',i.i}ìu

R1 !,. ?

&esÉ5 '.rii

1

ffi1ii ,ig: ! ;.::

ri;S

-:*Ì-;:: 4S::..;--r,.--

-t:

,.

r:r:.-1-!- "-.

A É*

.9

ffi .,{

-:-

"-1',' Foto

-

:

di Sandro Mercuri (donatore)

I U g

*

i

1


AUGURIDEL PRESIDENTE Flonatrici, Donatori, Consiglieri e Collaboratori Lf e lettoritutti del tvtillep[tùr Avis, il 2013 sta scivolando alle nostre spalle e l'eco dei festeggiamenti del"60o"si sta spegnendo, Abbiamo avuto la soddisfazione del ben operare an- § che con la vicinanza grata delle nostre Auto- t rità e di tutta la Città, con iTolentinati vecchi

e nuovi. Colmo dbrgoglio per il vostro bel dono silenzioso e costante, insieme a un buon numero dicollaboratori,lo scorso 1" Dicembre ho partecipato al Ringraziamento dellAvis Marche nel 5antuario della Madonna di Loreto, La Consulta Giovani Avis Marche ha organizzato benissimo l'evento con toccanti testimonianze diTrapiantati e Donatori di Midollo Osseo. Tra le buone notizie comunicateci dal Dott. Mario Piani, Direttore Dipartimentale Medicina Trasfusionale, e dal neo Presidente Massimo Laurivi è quella del raggiungimento della coDono per il 60o pertura dei bisogni di sangue regionale e la firma dello scultore della Convenzione con la Sanità Regione Puglia RolandoSompoolesi

La

donatrice tolentinate Manuela Simone all'Oktober Fest

per la cessione convenzionata di ben 50,000 Unità di prodotti ematici. Ogni goccia del vostro prezioso dono d'amore sarà accolto, senza spreco per scadenza, da un fratello bisognoso. Complimenti a tutti voi di ogni lingua, religione ed etnia per questo

Dono d'amore che ci rende fratelli e per il grande impegno profuso anche nel propagandare la bellezza di Donare in sicurezza un bene prezioso ed insostituibile. Al momento di andare in stampa questi sono i dati di cui andiamo fieri:2.446 Donazioni dicui 1.730 diSangue Interq 692di PIasma, 12 di Plasmapiastrine; 1.010 Donatori attivi e 97 tra ex Donatori e Collaboratori. Per i record abbiamo L.-LLI^.--^ a-----'L^^2 -ll^Àr^òE ^-- F---l-^-l-l!..'a^ -:,..,.-: ---,-!: dll,ll JU glUllll dvdrìl.l d^ LUtl.d iUrld UAlVlUnE, JEgUrte(l 5U racepuui(

e sul sito www.avistolentino.it e controllate esattezza indirizzi

elettronici e postali nei nostri archivi per evitare disguidi. A Voi tutti: nostri valenti Dirigenti - Collaboratori - Consiglieri - Giovani Donatori (ai qualiaffidiamo il nostro messaggio disolidarietà e continuità associativa) - Medici eTecnici del Centro lmmunotrasfusionale - Equipe Medico sanitaria dellAvis Provinciale - lnfermieri del 118 - Specialisti di Cardiologia e Radiologia - Medici di Medicina Generale del nostro territorio - Amministrazione Comunale diTolentino Unione Comunità Monti Azzurri - Amministrazione Provinciale - Sindaci dei Comuni di Belforte, Serrapetrona, Camporotondo di Fiastrone, di Caldarola e Cessapalombo, un abbraccio caloroso augurando ogni bene per il Santo Natale e per un miglior Anno nuovo. Adriano Marzioni Ricordando Tonino Un gigante buono innamorato della sua Città di Adozione ci ha lasciato in punta di piedi, ll Prof. Antonio Meccarelli ha portato a termine la sua missione con amore e dedizione fornendo alle nuove generazioni il senso pratico della vita. Ha arricchitoTolentino di nuove

attività culturali (tra

i

fondatori dell'UniTre dando per anni il suo forte apportor sempre schivando gli applausi), ha plantato il germe di un nuovo Museo delle Tradizioni locali, spendendoci le sue ultime forze, Era un grandissimo Amico dellAvis. Siamo vicini ai suoi familiari.

Generazioni a confronto. Nonno Mario Raponi (donatore da 50 anni) con le nipoti Sofia e Giulia anch'esse donatrici,

IJESPERIENZA DI DONARE

ln molti, mi avevano consigliato di farlo, ma ognuno si sa, ha i suoi tempi, ed io ci ho impiegato un po'prima di decidere a fare questo "importante passo'i Spesso ho incontrato persone o targhe con questa scritta: 'AVIS'i ma il più delle volte ho continuato la mia strada senza darle molto peso. Finchè, su un reiterato consiglio di un buon vecchio vicino di casa che da anni lo faceva, ho cominciato seriamente a rifletterci. Esperienza illuminante è stato anche il mio soggiorno studio in

Finlandia, dove ho incontrato giovani da tutta ltalia che erano donatori da diversi anni e si dichiaravano entusiasti difarne parte, Siccome molti indizi costituiscono una prova, a quel punto fui certo che sitrattava diqualcosa da fare o almeno provare assolutamente. Fatto! Ora sto scrivendo con un po'di sangue in meno in corpo, ma con un qualcosa in più nel cuore: quel qualcosa in più che si prova quando sai di aver fatto la cosa giusta, di aver fatto un piccolo gesto che però può significare molto, Ho conosciuto persone solari, allegre e cordialiche mi hanno accolto come uno difamiglia, Penso che un ambiente e delle persone così si possono trovare solo quando tutti hanno la consapevolezza difare qualcosa diveramente importante, qualcosa che significa "Vita'iTroppo spesso, al giorno dbggi si è soli, depressi e magari senza molti obbiettivi nella vita, in poche parole, ci si accontenta di un'esistenza grigia e vuota; con questo piccolo gesto ci si sente molto più vivi, aggiungendo alla vita delle belle sfumature rosse: non a caso ilcolore dellAmorel Quindi non pensarci ancora e corri a donare! Riccardo Pallotta

t&&i&P§§ ff'§,t§§eb§"d €o,nunalc di Yolentino

I


NUOVE POLTRONE E BILANCE ELETTRONICHE NELLA SALA PRELIEVI Le mastodontiche poltrone made in USA, di cui siamo andati fieri per tantissimo ^ensigne dal Sen,lZiO AV|S e SOnO State dOnate al Renar.to Medicina del ns, Ospedale a disposizione di coloro che assistono gli ammalati

famrì^ cnnn rndefa i"

durante la notte. Vi presentiamo una delle 4 nuove messeci a disposizione dallAvis Provinciale di Macerata, che ringraziamo sentitamente, che ospitano in questo caso una nostra graziosa Donatrice durante una seduta di plasmaferesi,

"

A,t/rs " {o.ctEgftI${o

Canfa il cigno Can?a il gallo Canto il Pe sul suo cavatlo Canlo .ro che son stoadfa Canta Tu Cià che hai ihporata Canta il ca.fo e fron pensare Cdnta e non fi vergognaret

ORARIPRELIEVI DICEMBRE 2OI3

Sangue lntero

Se tl placc canttre e giocaré con l{ mu§iea tl {spettiamo tutl i mercoledl {lle ore 18.30

Lunedì

presso la sede AVIS {palazzo Sangslìo)

Per

2,9,16

rivdgàrsi a Maunzio Maffezzoti:

Tel. O737-64N15 'nfomaioni

-

339 6190544

Errata Corrige del Volume "60o Avis Comunale Tolentino" sono stati individuati i seguenti errori: - pag. 8 leggasi tra i Collaboratori N{ario e Giuseppa Papa non N{aria e Giuseppa - pag, 84 leggasrVia della Pace N{onumento al Donatore nonPtazza della I-ibertà - pag.

88 leggasi Giovanru Vallesi premia i1 donatore Kolesnik Fabio Abel. Caaia all'errore unpre aperta cln yase agli inierexati miwolt'i.

Ricordiamo che é possibile effettuare donazioni a favore dell'Avis (omunale di Tolentino tramite bonifico presso la Banca delle Marche Filiale di Tolentino sul conto corrente del quale si

riporta il codice IBAN: IT 44 A 06055

69200 000000002432

ore 8.30-12.30

Plasmaferesi Giovedì 05 ore 15.15-'19.00 Martedì 17 08.30-1 1.30 Martedì 24 08.30-10.45 Lunedì 30 ore 15.15-19.00

Milleppiù_ 37  

Milleppiù_n._37

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you