Page 1

LINZ VIVERE LA CITTÀ

IT

La guida per i visitatori di Linz – informazioni, suggerimenti e indirizzi Per scoprire aspetti emozionanti e allettanti della Capitale europea della cultura. www.linztourismus.at I www.linz.at/tourismus

Aggiornamento: marzo 2013

I PER CONSIGLG LIE

LE FAMI

Musica 2013 All‘ascolto di melodie sconosciute

LINZ Tourismus

1


Sapevate che … la torta più antica del mondo viene da Linz? La Linzer Torte è considerata la più antica torta nota al mondo. È infatti citata sin dal 1653. Resterà tuttavia sempre un mistero chi le dette il nome o la inventò. La più antica ricetta proviene da un libro di cucina risalente a 350 anni fa. Consiglio per i golosi: in diverse panetterie/pasticcerie potrete cimentarvi nella preparazione di una Linzer Torte (su prenotazione). www.linz.at/tourismus

… la locomotiva Taurus delle Ferrovie Austriache (ÖBB) è stata costruita a Linz?

Sommario S. 4 Le Top Ten di Linz S. 6 Le Top Ten della musica S. 8 Le Top Ten dell‘architettura e tecnica S. 10 Le Top Ten della natura S. 12 L’universalité artistique sur les rives du Danube S. 16 01 Musei e mostre S. 26 02 Teatri S. 32 03 Visita alla città S. 34 04 Attrazioni e cose da vedere

S. S. S. S. S. S. S. S. S. S.

40 05 Erlebniswelt Pöstlingberg 42 06 Natura 46 07 Shopping 48 08 Ritrovi 54 09 Sport e svago 58 Gite consigliate 60 10 Servizi e mezzi di trasporto 66 11 Strutture accessibili ai disabili 68 12 Tracce storiche 82 Linz in un colpo d‘occhio

Legenda Queste strutture sono prive di barriere architettoniche. Potete consultare le relazioni di verifica in www.roll-over-ooe.at Queste attrazioni sono particolarmente indicate per le famiglie con bambini. Gioco e divertimento garantiti! Hörstadt Linz – Beschallungsfrei: molti edifici pubblici come chiese, banche, negozi e strutture ricettive, sono „silenziosi“ ovvero rinunciano alla musica di sottofondo. Sono contrassegnati con questo simbolo. www.hoerstadt.at Queste attrazioni sono in perfetta sintonia con il tema dell‘anno 2013: la musica. www.linz2013.at Queste strutture accettano la Carta famiglie dell‘Alta Austria o anche altre tessere famiglia, offrendo prezzi di ingresso particolarmente favorevoli. www.familienkarte.at Le strutture con questo simbolo sono incluse nella Linz Card, che concede accesso libero o una riduzione sulle tariffe. Maggiori informazioni sui servizi della Linz Card: www.linz.at/linzcard

2

La Taurus è il più importante modello di locomotiva del parco veicoli ÖBB. L‘ultima Taurus è stata costruita alla fine del 2010 e la sua manutenzione si effettua tuttora a Linz. www.oebb.at

… gli occhiali Silhouette sono stati inventati a Linz? L‘azienda linzese è tra i produttori di occhiali leader al mondo e fissa canoni rivoluzionari nel ramo. Anche la NASA si affida al suo know-how e alla sua competenza: un complimento straordinario per gli occhiali high-tech austriaci! www.silhouette.com

… le caramelle PEZ provengono da Traun nei pressi di Linz? Nel 1927 Eduard Haas, originario dell’Alta Austria, inventò le caramelle. Il nome PEZ deriva dalla prima, terza e ultima lettera della parola Pfefferminz (menta piperita). Le figure di Disney Topolino e Paperino vennero inserite sugli erogatori di caramelle per la prima volta nel 1962. www.pez.at

… il Kornspitz è originario di Asten nei pressi di Linz? Questo pane venne messo in commercio per la prima volta nel 1984 dal produttore leader di prodotti da forno backaldrin. “La ricetta originale è rimasta immutata e il Kornspitz piace come una volta”, afferma il titolare di backaldrin e inventore del Kornspitz Peter Augendoppler. Consumatori in 68 paesi non vogliono oggi più rinunciare a questa golosità e ogni giorno ne mangiano 4,5 milioni di pezzi. www.kornspitz.com

… le caramelle HARIBO vengono prodotte anche a Linz? Nel 1989 HARIBO rilevò la ditta linzese PANULI. Oggi presso lo stabilimento di Linz si producono le caramelle gommose alla frutta per l’Austria, la Svizzera e l’Europa orientale. HARIBO SHOP LINZ Orari di apertura: lun.––ven. 09.00–18.00, sab. 09.00–15.00 Industriezeile 68, 4020 Linz www.haribo.at

… nel Mariendom c‘è un romitaggio? Nella torre del Duomo di S. Maria a Linz per diverse settimane all‘anno viene ospitato un eremita. Ogni eremita trascorre una settimana in silenzio e in ascesi in alto, sopra a Linz. www.mariendom.at

3


Erlebniswelt Pöstlingberg

Le Top Ten di Linz

Linzer Torte

Ars Electronica Center

10

Uno dei simboli della città – l‘imponente santuario Wallfahrtsbasilika – troneggia suggestivo sulla collina sopra Linz. Si raggiunge comodamente con la più ripida ferrovia ad adesione del continente. Sulla collina i visitatori trovano lo Zoo, l‘amato Mondo delle favole della Grottenbahn e un grandioso panorama su Linz.

9

Questo Museo del futuro e della tecnologia con il suo mondo di avventure interattivo ha una facciata a vista, illuminatissima ed animata. Accoglie suggestive esposizioni che sposano l‘arte digitale e la tecnica alla vita quotidiana.

10

1

La dolce ambasciatrice di Linz. La prima ricetta risale al 1653 ed è quindi la più antica ricetta di torta al mondo. 9

Hauptplatz & Landstraße 8

6

La piazza circondata da edifici più grande in Europa, con le facciate barocche e la Colonna della Trinità, è il punto di partenza ideale per una passeggiata lungo la Landstraße. Accanto alla Mariahilfer Straße viennese, questa è la via dello shopping più frequentata in Austria.

2

Schlossmuseum & cen2 tro storico di Linz

8

Il centro storico di Linz con i suoi negozi e locali invita allo svago. Il fulcro visivo di quest‘area antica è il castello, che ospita il più grande museo universale austriaco. Esso propone esposizioni sulla natura e tecnica e quant‘altro. Indimenticabile la veduta che si schiude dalla terrazza sopra i tetti della città.

7

4 3 7

Botanischer Garten

voestalpine Stahlwelt

5 3

È tra i più bei giardini botanici in Europa. Su 4,3 ettari crescono non meno di 10.000 tipi diversi di piante. Nelle cinque serre prosperano una sontuosa collezione unica di cactus e un‘altra imperdibile di orchidee.

Un centro multimediale interattivo dedicato al tema dell‘acciaio. Un‘opera d‘arte, da scoprire camminandovi attraverso, che funge da luogo di incontro tra tecnica e uomo.

Mariendom o Duomo nuovo

4

7

4

La più grande chiesa di tutta l‘Austria. Quest‘edificio neogotico si profila anche per la sua torre, che è solo di pochi metri più bassa di quella del Duomo di S. Stefano viennese.

Musiktheater

5

Il teatro operistico più moderno d‘Europa apre i battenti per la prima volta in aprile 2013. Qui si potranno apprezzare i capolavori della musica in un ambiente mozzafiato.

Lentos Kunstmuseum

6

È un museo di arte contemporanea. L‘imponente complesso espositivo, illuminato da luce naturale, ospita una delle migliori collezioni d‘arte austriache.

5


Stadtwerkstatt

Le Top Ten della musica

Mariendom e altre chiese

Glockenspiel nella Hauptplatz

10

È un centro per gli artisti giovani. Qui oltre a concerti si svolgono anche discussioni su temi attuali riguardanti la gioventù. Più informazioni a pag. 30.

1

9

Ogni giorno il meccanismo musicale con campane e figure animate si mette in moto alle 11.03, 14.03 e 17.03. A seconda della stagione e dell‘ora ascolterete nenie natalizie, l‘inno regionale dell‘Alta Austria o brani di Mozart, Haydn o Bruckner. Più informazioni a pag. 35.

10

In una delle svariate chiese cittadine potrete apprezzare strumenti musicali fuori dall‘ordinario e piaceri musicali di alto livello. CONSIGLIO: sono particolarmente suggestivi i concerti nella Domplatz davanti al Mariendom, la più grande chiesa d‘Austria. Più informazioni a pag. 37.

3

8

Brucknerhaus

8

Questa sala da concerto è stata intitolata a Anton Bruckner, il più grande compositore della città di Linz. Più informazioni a pag. 28. 6 9 7

1

TipsArena e stadio

Artisti di fama nazionale e internazionale fanno tappa tutto l‘anno nella TipsArena e nello stadio del Froschberg. Più informazioni a pag. 49.

Festival nel Donaupark e in centro città A Linz la musica trova ospitalità anche negli spazi pubblici. Scoprite questo lato di Linz frequentando uno dei tanti festival, ad esempio lungo il Danubio.

6

Posthof

2

L‘edificio è uno dei più grandi siti per eventi di arte contemporanea in Austria. Qui trovano una degna cornice tutti i rami dell‘arte figurativa. Più informazioni a pag. 28.

2 5

3

Città silenziosa

4

Molte strutture pubbliche come chiese, banche, negozi e aziende alberghiere sono protette dall‘inquinamento sonoro, ovvero rinunciano alla musica di sottofondo. Qui potrete sfuggire dagli influssi acustici della città.

7

Musiktheater

5

Nel più moderno teatro operistico d‘Europa vi attende un fuoco d‘artificio sonoro. Opere, operette, musical e tanto altro ancora vi condurranno in sfere sconosciute. Più informazioni a pag. 26.

Scala di Bruckner

6

Nella Ignatiuskirche (Duomo antico) è conservato l‘organo originale di Anton Bruckner. Potrete visitarlo durante un giro guidato della città (sempre di domenica, da marzo a dicembre), che include anche una visita a questo luogo. Più informazioni a pag. 35 & 72.

7


Top Ten dell‘architettura e tecnica Schlossmuseum Dal vecchio al nuovo: nel Museo del castello ammirerete le creazioni tecniche degli inventori dell‘Alta Austria e scoprirete che gli edifici storici e l‘architettura moderna trovano un punto di incontro. Più informazioni a pag. 18.

Ars Electronica Center Questo museo sul Danubio apre uno sguardo sul futuro: robot, viaggi in 3D, cloni… Qui troverete risposta a tutti i vostri quesiti. Da non perdere, di notte, il gioco cromatico sulla più grande facciata a LED d‘Europa. Più informazioni a pag. 16.

Tabakfabrik L‘ex tabacchificio è un gioiello di architettura industriale. Progettato da Peter Behrens come stabilimento produttivo, ora un centro di arte e cultura. Più informazioni a pag. 39.

voestalpine Stahlwelt L‘esposizione vi introduce nel mondo dell‘acciaio. Questo spazio multimediale e interattivo illustra infatti cosa c‘è dietro ai prodotti e alla famosa azienda austriaca. Più informazioni a pag. 20.

Musiktheater

tra la stazione ferroviaria e il Musiktheater, è crocevia, banca dati delle conoscenze e pioniere nella tutela energetica. Qui si sposano sete di conoscenze, internazionalità e sostenibilità.

Architekturforum Architetti e persone interessate all‘architettura si incontrano nella Volksküche, che fu un tempo mensa per i poveri di Linz, per discussioni, conferenze e mostre. Più informazioni a pag. 39.

Pöstlingbergbahn La ferrovia ad adesione più ripida d‘Europa vi accompagna con comodità direttamente dalla Hauptplatz al Pöstlingberg – la collina simbolo di Linz. È garantito un tragitto rilassante, tra natura e tecnica. Da non perdere la visita al Bergbahnmuseum, dedicato alla ferrovia. Più informazioni a pag. 40.

Lentos Kunstmuseum L‘edificio di questo museo dell‘arte lungo il Danubio influenza la silhouette della città di giorno e di notte. Le sale espositive sono inondate di luce e la collezione artistica è di rango internazionale. Un must di ogni visita a Linz! Più informazioni a pag. 17.

Mariendom o Duomo nuovo La chiesa più grande d‘Austria affascina non solo per gli interni ma anche per le policrome vetrate. Il Mariendom è un polo di meditazione e un capolavoro architettonico al tempo stesso. Indimenticabile la veduta su Linz che si gode dalla torre. Più informazioni a pag. 37.

Il nuovo teatro operistico, progettato dalla Terry Pawson Architects, è un richiamo visivo della città ed è connotato anche dai più aggiornati livelli tecnici. Qui vanno di pari passo genio musicale e stravaganza architettonica. Più informazioni a pag. 26

Bahnhofsviertel Il quartiere cittadino di recente realizzazione,

8

9


Le Top Ten della natura Schlossmuseum

Erlebniswelt Pöstlingberg

Il più grande museo universale d‘Austria ospita una suggestiva esposizione dedicata alla natura in Alta Austria, che lascia a bocca aperta grandi e piccini. Più informazioni a pag. 18.

Quest‘area ricreativa, uno degli emblemi di Linz, offre relax e svago per tutta la famiglia. CONSIGLIO: col bel tempo da qui si schiude un grandioso panorama sulle Alpi. Più informazioni a pag. 40.

Botanischer Garten

Navigazione sul Danubio

Il Giardino botanico sul Froschberg è un gioiellino e un‘oasi di relax nel cuore della città. Incanta in tutte le stagioni con i profumi dei fiori più belli. Più informazioni a pag. 42.

Per allontanarsi dal caos, decelerare e rilassarsi con un viaggio in battello, ad esempio diretti verso l‘Alta Valle del Danubio. Più informazioni a pag. 61

Donaupark

Naturschauspiel & Naturkundliche Station

Nel Parco sul Danubio potete godervi relax, sport o cultura.

Un‘area naturalistica in città? È possibile! Qui scoprirete lati completamente nuovi della Capitale europea della cultura 2009.

Volete saperne di più sulla natura e sull‘ambiente? Scoprire i paesaggi naturali di Linz? Allora assistete a una conferenza della Stazione di scienze naturali o fate un‘escursione con l‘organizzazione Naturschauspiel. Più informazioni a pag. 42.

Biologiezentrum

Ars Electronica Center – Bio Lab

Aree ripariali del Traun & Danubio

Il Parco ecologico attorno al Centro di biologia vi invita a fare scoperte. Nel museo conoscerete più da vicino ambiti sconosciuti del mondo animale e vegetale dell‘Alta Austria. Più informazioni a pag. 23.

Nel centro Ars Electronica potrete scoprire visuali diverse su piante e alberi. Non è esclusa la possibilità di clonare la vostra pianta preferita! Più informazioni a pag. 16.

Donauradweg L‘apprezzata Ciclabile del Danubio attraversa direttamente il centro cittadino ed invita a prolungare la pedalata anche nei dintorni di Linz, costeggiando il fiume. Più informazioni a pag. 44.

10

11


L’universalité artistique sur les rives du Danube Herbert Bayer, forum metall et Peter Behrens Avec ses bâtiments et ses sculptures, le Donaupark à Linz invite à flâner à la découverte d‘artistes mondialement connus, appartenant à l‘école du Bauhaus et à l’architecture mo-derne. Allez à la rencontre des réalisations remarquables portant des noms aussi célèbres que Herbert Bayer ou Peter Behrens. Par sa collection et l’édifice qui l’abrite, le Lentos Kunstmuseum Linz constitue le point de départ de cette exploration. Séduisant de simplicité, ce musée créé par les architectes zuri-chois Weber & Hofer a réinventé la silhouette de la ville. Son enveloppe de verre illuminée la nuit en a fait l’emblème de Linz. Depuis le généreux héritage de la veuve Joella Bayer en 2006, le Lentos dispose de la plus grande collection Bayer des musées d’Autriche, comprenant 135 travaux issus de toutes les périodes créatives de l‘artiste. Né à Haag am Hausruck (1900), l’artiste du Bauhaus fit son apprentissage dans l’atelier d’arts décoratifs de Georg Schmidthammer. N’ayant jamais coupé les liens qui l’unissaient à sa ville d’origine, il accepta de participer au projet forum metall.

12

Imaginé par Helmuth Gsöllpointner, ancien professeur à l’Université d’art et de design industriel de Linz, et Peter Baum, ancien directeur de la Neue Galerie der Stadt Linz, le forum metall a vu le jour en 1977. Il s’agit d’un parc public, peuplé de sculptures réalisées par des artistes autri-chiens et internationaux. L’intention était de faire le lien entre l’art et l’économie, et d’attirer ainsi l’attention sur l’important rôle joué par Linz, à la fois site industriel et métropole artistique en plein essor. Des artistes de rang international ont été invités à créer des sculptures grand format pour le Do-naupark de Linz. Toutes ces œuvres spécialement conçues pour Linz ont été réalisées dans des entreprises autrichiennes.

Une coopération unique en son genre entre l’art et l’économie a ainsi donné le jour à une composition d’art moderne sans pareil en plein air. Les réalisations particuliè-rement remarquables de Bayer, Paolozzi, Uecker, etc. ont été remises en scène pour Linz09 par Rolf Derrer dans une subtile composition lumineuse. Un coup d‘œil en direction du centre-ville permet de découvrir un autre édifice qui domine la silhouette de la ville. C’est celui de la Tabakfabrik Linz. Cette ancienne manufacture de tabac dessinée par Peter Behrens, précurseur du Bauhaus, a été achevée par son collaborateur Alexander Popp. Behrens, qui a notamment travaillé avec le grand artiste du Bauhaus qu’était Le Corbusier, est considéré comme l’un des pion-niers du design architectural industriel ; la Tabakfabrik Linz est l’une de ses réalisations in-dustrielles les plus fameuses. Désormais propriété de la ville, l’édifice sera à l‘avenir un centre événementiel et culturel situé au cœur de Linz.

Objets de l’exposition forum metall « Table d’exorcisme » de Günther Uecker, 1977 « Courant » d’Erwin Reiter, 1977 « Ellipse en 10 pièces » de David Rabinowitch, 1974-77 « Thermocouple » de Piotr Kowalski, 1977 « Sculpture de fontaine » Herbert Bayer, 1977 « Sculpture de pavillon III » de Max Bill, 1977 « Hommage à Anton Bruckner » d’Eduardo Paolozzi, 1977 « Sans titre » d’Erwin Heerich, 1977 « Évolution » de Helmuth Gsöllpointner, 1978 « Le serpent » de Mathias Goeritz, 1986 « Hommage à Anton Bruckner » d’Amadeo Gabino, 1998

13


La varietĂ di una capitale della cultura

14

15


01 Musei e mostre

Ars Electronica Center

1

LENTOS Kunstmuseum Linz www.lentos.at

www.aec.at Linz Linien: 1, 2, 3 – Rudolfstraße

Linz Linien: 1, 2, 3 – Hauptplatz

Su una superficie espositiva di 3000 m² conoscerete progetti innovativi che coniugano arte, tecnologia e società. L‘attenzione è concentrata sulla scoperta, sperimentazione e creatività dei visitatori. Qui arte e tecnologia si fondono assieme. Nella mostra Neue Bilder vom Menschen (Nuove immagini dell‘umano) potrete gettare uno sguardo sul corpo umano, entrare in contatto con robot o diventare designer del futuro. La GeoCity raccoglie dati sul nostro mondo e schiude uno sguardo nuovo sul nostro ambiente globale e sull‘ambiente di vita locale. Nel Deep Space compirete invece

Il LENTOS si muove al ritmo dell‘arte ed è tra i più significativi musei di arte moderna e contemporanea in Austria. Questo museo si profila per la sua architettura moderna, che caratterizza l‘immagine cittadina, e per la pregiatissima collezione d‘arte oltre che per le variegate mostre speciali. Espone opere del XIX secolo, che spaziano dalla klassische Moderne (Klimt, Schiele, Kokoschka) attraverso l‘Espressionismo fino a esemplari dell‘arte contemporanea. Le famiglie sono le benvenute!

FAMIGLIE e BAMBINI: Viaggio d‘avventura (per bambini di 6–10 anni), ogni giorno ore 15.00; durata: 1 ora e 1/2. Necessario prenotare. Giornate per le famiglie/Giornate della scienza Informazioni & prenotazioni Ars Electronica Center Ars-Electronica-Straße 1, 4040 Linz Tel. +43 732 7272 0 center@aec.at Orari di apertura: mar., mer., ven. 09.00–17.00 gio. 09.00–21.00 sab., dom., festivi 10.00–18.00 Chiuso lun. (eccetto festivi)

16

2

viaggi virtuali grazie a gigantesche proiezioni 3D e 2D. Ogni anno, agli inizi di settembre, qui si svolge anche l‘Ars Electronica Festival, la cui fama valica i confini austriaci.

Prezzi: intero € 8,00, rid. € 6,00 Con Carta famiglie Un genitore e figli € 7,00 Genitori e figli € 14,00 Ingresso gratuito per tutti i bambini minori di 6 anni Visite guidate: mar., mer., ven. 11.00, 15.00 , gio. 11, 15, 18.30 sab., dom., festivi 11.00, 15.00, 16.00

FAMIGLIE e BAMBINI: Atelier LENTOS (per bambini di 6–13 anni): sab. 10.00–12.00, necessario prenotare. CONSIGLIO: in occasione del 10° anniversario del LENTOS dal 22 marzo: Gli enigmi dell‘ispettore LENTOS per tutta la famiglia (per bambini da 4 anni). Informazioni & prenotazioni LENTOS Kunstmuseum Linz Ernst-Koref-Promenade 1, 4020 Linz Tel. +43 732 7070 3600 info@lentos.at

Prezzi: intero € 8,00, rid. € 6,00 Con Carta famiglie: € 14,50 Ingresso gratuito per bambini fino a 7 anni Visite guidate: gio. 19.00 dom. 16.00 Visita guidata al Parco dell‘architettura e della scultura: luglio – settembre 2013, dom. ore 11.00

Orari di apertura: mar.–dom. 10.00–18.00, gio. 10.00–21.00, lun. chiuso (eccetto festivi)

17


01 Musei e mostre

Schlossmuseum Linz

3

OÖ. Kulturquartier

4

OK – Offenes Kulturhaus Oberösterreich

5

www.schlossmuseum.at

www.ooekulturquartier.at

www.ok-centrum.at

Linz Linien: 1, 2, 3 – Hauptplatz

Linz Linien: 1, 2, 3 – Mozartkreuzung

Linz Linien: 1, 2, 3 – Mozartkreuzung

Nelle sale del Linzer Schloss, i Musei regionali dell‘Alta Austria presentano le loro collezioni di storia dell‘arte. Nella nuova ala sud sono ospitate le collezioni permanenti sulla natura e tecnica dell‘Alta Austria. Qui si tengono di continuo anche interessanti mostre speciali. Lo Schlossmuseum organizza inoltre un vasto programma per bambini e famiglie.

Questo complesso è la „graffa“ che unisce i due poli culturali del Landeskulturzentrum Ursulinenhof e dell‘OK Offenes Kulturhaus. È uno spazio dedicato alla cultura regionale sperimentale e ad appuntamenti clou internazionali di arte e festival. Un‘alternanza di mostre, il repertorio cinematografico Moviemento e i locali di ristorazione della OK Platz fanno del complesso un centro vivace e suggestivo.

L‘OK Offenes Kulturhaus offre alle correnti dell‘arte contemporanea una degna cornice per presentarsi e svilupparsi a stretto contatto. Le particolarità di questo centro culturale sono un concetto artistico molto contemporaneo e globale e la lunga esperienza nel campo della produzione artistica, con focalizzazione su installazioni e opere multimediali. CONSIGLIO: Höhenrausch3 con percorso sui tetti e mostra d‘arte – dal 16 maggio al 6 ottobre 2013.

Informazioni & prenotazioni OÖ Kulturquartier OK Platz 1, 4020 Linz Tel. +43 732 781912 0 office@ooekulturquartier.at

FAMIGLIE e BAMBINI Domenica super – ultima domenica del mese – programma per bambini, ore 11.00–16.00 (per bambini da 5 anni).

CONSIGLIO: 2 per 1 – Schlossmuseum e Landesgalerie con un unico biglietto.

FAMIGLIE e BAMBINI: Domenica per le famiglie – 9 volte all‘anno (per bambini da 5 anni ) Prezzo: ingresso gratuito con Carta famiglie. Inaugurazione delle mostre per le famiglie (per bambini da 5 anni ) 4 volte all‘anno. Informazioni & prenotazioni Schlossmuseum Linz Schlossberg 1, 4010 Linz Tel. +43 732 774419 0 schloss@landesmuseum.at

18

Orari di apertura: mar., mer., ven. 09.00–18.00 gio. 09.00–21.00 sab., dom., ven. 10.00–17.00 lun. chiuso (eccetto festivi) Prezzi: intero € 6,50, rid. € 4,50 Con Carta famiglie € 9,00 Ingresso gratuito per bambini sotto i 6 anni

Informazioni & prenotazioni OK Offenes Kulturhaus OÖ OK Platz 1, 4020 Linz Tel. +43 732 784178 0 office@ok-centrum.at Orari di apertura/prezzi/visite guidate: informazioni nel sito www.ooekulturquartier.at

Visite guidate: dom. 14.00, 15.00

19


01 Musei e mostre

voestalpine Stahlwelt

6

NORDICO Stadtmuseum Linz

7

LinzGenesis

8

www.voestalpine.com/stahlwelt

www.nordico.at

www.linzgenesis.at

Linz Linien: 25 – Betriebsgebäude 41

Linz Linien: 1, 2, 3 – Mozartkreuzung

Linz Linien: 1, 2, 3 – Hauptplatz

Questo Museo civico attira soprattutto chi si interessa all‘arte passata e attuale dell‘Alta Austria e di Linz oltre che alla storia della città, all‘archeologia e alla fotografia.

Questo museo illustra la storia della città di Linz dalle radici preistoriche agli attuali progetti comunali. Qui troverete un pregnante spaccato sugli aspetti fondamentali della storia cittadina. Audioguida gratuita in lingua tedesca e inglese.

tatto conoscerete meglio la varietà dei prodotti dell‘azienda e del gruppo voestalpine AG.

Visitate quest‘affascinante e interattivo Mondo dell‘acciaio – l‘unico del genere dedicato a questo materiale in tutto il pianeta. Il più grande centro industriale austriaco offre uno spaccato sulle più moderne tecnologie della produzione acciaieristica. Verrete accompagnati attraverso il gigantesco crogiolo, una replica del contenitore usato per la produzione dell‘acciaio. Questo viaggio nel mondo dell‘acciaio sarà accompagnato dalla riproduzione di rumori di fabbrica, da un gioco di luci e da oggetti reali da toccare. Attraverso l‘eccezionale connubio tra istallazioni multimediali ed oggetti esposti a portata di

Per la visita allo stabilimento è necessario prenotare.

FAMIGLIE e BAMBINI Visite guidate per famiglie il 1° sabato del mese (per bambini da 6 anni)

Orari di apertura: lun.–sab. 09.00–17.00 dom. e festivi chiuso

Speciale famiglie (per bambini da 6 anni): in giornate speciali, durante le ferie scolastiche; visita guidata al voestalpine Stahlwelt inclusa la visita allo stabilimento; durata: ca. 3 ore.

Prezzi: intero € 8,00, rid. € 4,00 Visita allo stabilimento: € 5,00 Ingresso allo Stahlwelt gratuito per bambini sotto i 6 anni

I bambini sotto i 6 anni non possono partecipare alla visita allo stabilimento.

Prenotazione per la visita allo stabilimento: www.voestalpine-stahlwelt.at

Informazioni & prenotazioni voestalpine Stahlwelt voestalpine-Straße 4, 4020 Linz Tel. +43 50304 15 8900

20

Informazioni & prenotazioni NORDICO Stadtmuseum Linz Dametzstraße 23, Tel. +43 732 7070 1912 nordico@nordico.at Orari di apertura: mar.–dom. 10.00–18.00 gio. 10.00–21.00 lun. chiuso (eccetto festivi) Prezzi: intero € 6,50, rid. € 5,00, Con Carta famiglie: € 9,00 Ingresso gratuito per bambini sotto i 7 anni

Informazioni & prenotazioni LinzGenesis Altes Rathaus, Hauptplatz 1, 4020 Linz Tel. +43 732 7070 1912 nordico@nordico.at

Visite guidate: gio. 18.00 dom. 15.00

Orari di apertura: lun.–ven. 09.00–13.00 e 14.00–18.00 Prezzi: ingresso gratuito

21


01 Musei e mostre

Landesgalerie Linz

9

Biologiezentrum

10

StifterHaus

11

www.landesgalerie.at

www.biologiezentrum.at

www.stifterhaus.at

Linz Linien: 1, 2, 3 – Taubenmarkt; 26, 27 – Museumstraße

Linz Linien: 1, 2 – Dornach

Linz Linien: 1, 2, 3 – Hauptplatz

Il Centro di biologia di Linz-Dornach, gestito dai Musei regionali dell‘Alta Austria, raccoglie, conserva, studia, documenta e veicola conoscenze sul mondo animale e vegetale, sulle pietre e sui minerali. È la più grande collezione di storia naturale regionale e presenta su 200 m2 diverse mostre speciali che cambiano di continuo. Degno di una visita anche l‘Ecoparco, che si estende su un ettaro, dedicato a piante e alberi locali.

Nelle sale della ex dimora di Adalbert Stifter (1805–1868), la StifterHaus riunisce sotto lo stesso tetto l‘Adalbert-Stifter-Institut – un istituto di ricerca per la letteratura e le scienze linguistiche – e l‘OÖ Literaturhaus. Nel Literaturmuseum potrete ammirare ad es. il manoscritto originale di Witiko, scritto nel 1865–1867.

FAMIGLIE e BAMBINI Il Centro di biologia propone regolarmente manifestazioni e workshop per bambini e famiglie.

Orari di apertura: Biblioteca: lun., mar., gio. 08.00–13.00 e 14.00–17.00; mer. e ven. 08.00–13.00 Museo della letteratura e Studio di Stifter: mar.–dom. 10.00–15.00 Galleria: durante le esposizioni mar.–dom. 10.00–15.00

Questa galleria espone l‘arte di diverse epoche attraverso un‘alternanza di mostre, in particolare dedicate ai giovani artisti del XX e XXI secolo. Per ospitare la grande collezione delle opere di Alfred Kubin è stato istituito il Kubin-Kabinett mentre il Parco delle sculture espone opere scultoree contemporanee. Da non perdere le fotografie di August Sander. CONSIGLIO: 2 in 1 – visita allo Schlossmuseum e alla Landesgalerie con un solo biglietto.

FAMIGLIE e BAMBINI La Landesgalerie propone un ricco programma per bambini e famiglie. Maggiori informazioni aggiornate sulle visite guidate per le famiglie nel sito www.landesgalerie.at

Orari di apertura: mar., mer., ven. 09.00–18.00 gio. 09.00–21.00 sab., dom., ven. 10.00–17.00 lun. chiuso (eccetto festivi)

Domenica per le famiglie, ogni prima domenica del mese (per bambini da 5 anni); ingresso gratuito con Carta famiglie. Laboratori creativi e proposte durante le ferie scolastiche (per bambini da 5 anni).

Prezzi: intero € 6,50, rid. € 4,50 Famiglie con Carta famiglie: € 9,00 Ingresso gratuito per bambini sotto i 6 anni

Informazioni & prenotazioni Landesgalerie Linz Museumstraße 14, 4010 Linz Tel. +43 732 774482 0 info@landesmuseum.at

22

Visite guidate: dom. 14.00, 16.00

Informazioni & prenotazioni Biologiezentrum Linz-Dornach Johann-Wilhelm-Klein-Straße 73, 4040 Linz Tel. +43 732 759733 0 info@landesmuseum.at Orari di apertura: lun.–ven. 09.00–17.00 dom., ven. 10.00–17.00 sab. chiuso

Informazioni & prenotazioni StifterHaus, OÖ Literaturmuseum Adalbert–Stifter–Platz 1, 4020 Linz Tel. +43 732 7720 11294 office@stifter-haus.at Prezzi: ingresso gratuito

Prezzi: ingresso gratuito Visite guidate: dom. 14.00

23


01 Musei e mostre

Atelierhaus Salzamt

Linzer Museum für 12 Pöstlingbergbahn Geschichte der ZahnMuseum heilkunde www.zahnmuseum-linz.at www.linzag.at

13

Linz Linien: 1, 2, 3 – Hauptplatz

Linz Linien: 3 – Landgutstraße

Il Museo di storia dell‘odontoiatria vi consente di seguire la storia di questa disciplina, spaziando dalla semplice sedia da cerusico (XVII sec.) ai trapani a pedale fino al primo impianto per trattamenti su pazienti distesi (1960).

Nell‘edificio che fino agli inizi del 2008 fungeva da stazione a valle della ferrovia Pöstlingbergbahn è stato allestito un museo che documenta la storia di quest‘antico mezzo di trasporto.

14

www.linz.at/tourismus

Linz Linien: 1, 2, 3 – Hauptplatz

Linz Linien: 1, 2, 3 – Hauptplatz

Nel corso del 2009, anno in cui Linz è stata designata Capitale europea della cultura, l‘ex deposito del sale è stato restaurato e dotato di atelier artistici. Ora è una cornice per scambi internazionali di artisti. Gli atelier sono a disposizione come piattaforma e laboratorio per lo sviluppo del loro lavoro creativo.

Questo museo ospita una graziosa collezione privata con 280 oggetti tra bambole, orsacchiotti, burattini & co.

Informazioni & prenotazioni Obere Donaulände 15, 4020 Linz Tel. +43 732 7070 1959 salzamt@mag.linz.at

15

www.schloss-ebelsberg.at Linz Linien: 2 – Ebelsberg Il castello ospita oltre a una collezione sulle scienze militari anche un‘esposizione dedicata all‘imperialregia Marina. Tre diorami illustrano la battaglia di Ebelsberg, combattuta nel 1809 sotto Napoleone. Informazioni & prenotazioni Pöstlingbergbahn-Museum Landgutstraße 19, 4040 Linz Tel. +43 732 3400 7406 sonderfahreten@linzag.at

Orari di apertura: lun.–ven. 09.00–13.00 e 14.00–18.00

Orari di apertura: 1 marzo – 1 novembre sab., dom., festivi 10.00–16.00

Prezzi: ingresso gratuito

24

Prezzi: ingresso gratuito

16

www.salzamt.linz.at

Schloss Ebelsberg

Informazioni & prenotazioni Linzer Museum für Geschichte der Zahnheilkunde Altes Rathaus, Hauptplatz 1, 4020 Linz Tel. +43 732 7070 1920

Linzer Puppenwelt

Informazioni & prenotazioni Linzer Puppenwelt Altes Rathaus, Hauptplatz 1, 4020 Linz Tel. +43 732 7070 1912 Orari di apertura: lun.–ven. 09.00–13.00 e 14.00–18.00 Prezzi: intero € 4,00, rid. € 2,00

Informazioni & prenotazioni Schloss Ebelsberg Ebelsberger Schlossweg 7, 4030 Linz Tel. +43 732 307632 Orari di apertura: da maggio a ottobre, sab., dom. e festivi 10.00–12.00 e 13.00–17.00 Prezzi: € 4,00

25


02 Teatri

UNSE TIPP R Landestheater Linz

25

Musiktheater Linz

51

Grosses (Schauspiel)Haus

25

u\hof: Theater für junges Publikum

49

www.landestheater-linz.at www.musiktheater-linz.at Linz Linien: 1, 2, 3 – Taubenmarkt; 26, 27 – Theater

Linz Linien: 1, 2, 3 – Goethekreuzung 12, 17, 19, 27 – Musiktheater

Linz Linien: 1, 2, 3 – Taubenmarkt; 26, 27 – Theater

Il Teatro regionale di Linz è dal 1803 l‘istituzione culturale più rilevante in Alta Austria. Ospita artisti, musica e letteratura di vari paesi. Qui l‘arte, dall‘antica a quella attuale, trova una degna cornice e vi conduce in un mondo a metà strada tra sogno e realtà.

Con l‘inaugurazione del teatro operistico più moderno d‘Europa, realizzato secondo i progetti del famoso architetto Terry Pawson, l‘11 aprile 2013 inizia una nuova era per Linz. Il teatro conquista per la squisita acustica, la dotazione di ogni comfort e la messa in scena multimediale di opere, balletti, musical e operette.

Questo teatro sulla Promenade si dedica, oltre che ai classici, anche ai giovani autori austriaci. Il Landestheater Linz considera suo compito principale offrire agli spettatori – in un‘ottica attuale e ravvicinata – storie, immagini e suoni sia noti che dimenticati, sorprendenti e mai sperimentati prima. Punta all‘effetto popolare ma anche alla conquista di nuove dimensioni artistiche.

Linz Linien: 1, 2, 3 – Mozartkreuzung Questo teatro per bambini e ragazzi attira da anni migliaia di piccoli e grandi spettatori. Opere che colpiscono o stupiscono – perlopiù imperlate di giocoso umorismo e di tanta musica – vengono proposte agli entusiasti spettatori in erba. Per molte produzioni valgono riduzioni per famiglie e bambini. Il biglietto d‘ingresso all‘u\hof ha il prezzo unico di € 7,00.

Information & Tickets Landestheater Linz Promenade 39, 4020 Linz Tel. +43 800 218 000 kassa@landestheater-linz.at

Information & Tickets Landestheater Linz Promenade 39, 4020 Linz Tel. +43 800 218 000 kassa@landestheater-linz.at

CONSIGLIO: Prima dello spettacolo gustate una cena con panorama nel nuovo ristorante del Musiktheater e lasciatevi deliziare dai piatti del grande chef Toni Mörwald. www.moerwald.at / www.dasanton.at

Information & Tickets Musiktheater Linz Am Volksgarten 1, 4020 Linz Tel. +43 800 218 000 kassa@landestheater-linz.at

26

Informazioni & biglietti Landestheater Linz Promenade 39, 4020 Linz Tel. +43 800 218 000 kassa@landestheater-linz.at

27


02 Teatri

Theater Phönix

Brucknerhaus

36

Posthof Zeitkultur am Hafen

52

www.brucknerhaus.at

www.posthof.at

Linz Linien: 26 – Brucknerhaus

Linz Linien: 27 – Posthofstraße; 46 – Hafen

Con il Festival di Brucker e il programma di Klassisch Anders, questa rinomata sala concertistica offre a spettatori di ogni età uno spaccato sui più diversi orientamenti musicali ed artisti di vaglia mondiale. È possibile effettuare una visita guidata al Brucknerhaus su prenotazione. Le opere adatte ai bambini sono contrassegnate con il marchio mini.music o midi.music.

Questo centro di cultura contemporanea propone ogni anno circa 250 manifestazioni di musica, ballo, teatro, cabaret e letteratura. È un punto di richiamo per artisti di calibro (inter)nazionale ed anche una piattaforma per la presentazione di nuove leve, anche locali. Il comprensorio, in origine un ufficio dell‘autorità postale di Linz nel distretto del porto, è stato convertito nel 1984 e 1990. Oggi è uno dei principali e più vitali siti per manifestazioni di arte contemporanea in Austria.

53

28

Informazioni & biglietti Posthof Linz, 4020 Linz Posthofstraße 43 Tel. +43 732 781800 office@posthof.at

56

www.theater-phoenix.at

www.kuddelmuddel.at

Linz Linien: 1, 2 – Unionkreuzung

Linz Linien: 1, 2, 3 – Bürgerstraße

Questo teatro ha in cartellone temi strettamente connessi al contesto sociopolitico attuale. Da un lato, reinterpreta i classici in una nuova veste, dall‘altro rappresenta una piattaforma di lancio per i giovani autori.

Eventi culturali per giovani dai 3 ai 99 anni. L‘offerta spazia dagli spettacoli di marionette e dal teatro per bambini alla musica o ai workshop. Nei fine settimana il Puppentheater Linz presenta regolarmente spettacoli con le marionette Kasperl e Seppy. Il Theater des Kindes propone spettacoli per bambini. Prezzi: tra € 4,70 e € 6,50.

Informazioni & biglietti Theater Phönix Wiener Straße 25, 4020 Linz Tel. +43 732 662641, office@theater-phoenix.at

CONSIGLIO: Linzer Kinderklangwolke (un evento musicale per bambini) il 14 settembre 2013.

Informazioni & biglietti Kuddelmuddel Kinderkulturzentrum Langgasse 13, 4020 Linz Tel. +43 732 600444 kumu@liva.linz.at

Theater in der Innenstadt

54

Linzer Kellertheater

55

www.theater-innenstadt.at

www.linzerkellertheater.at

Linz Linien: 1, 2, 3 – Taubenmarkt; 26, 27 – Museumsstraße

Linz Linien: 1, 2, 3 – Hauptplatz

Spettacoli di intrattenimento, cabaret e musical in un ambiente familiare. Informazioni & biglietti Brucknerhaus Untere Donaulände 7, 4020 Linz Tel. +43 732 7612 0 kassa@liva.linz.at

Kuddelmuddel Kinderkulturzentrum

Informazioni & biglietti Theater in der Innenstadt Museumstraße 7a, 4020 Linz Tel. +43 732 918091

Questo teatro di impronta faceta, sito nella Hauptplatz, propone prevalentemente commedie popolari e favole per bambini.

Informazioni & biglietti Linzer Kellertheater Hauptplatz 21, 4020 Linz Tel. +43 732 784120 kellertheater@liwest.at

29


02 Teatri

Theater Maestro

58

www.maestro-linz.com

www.reiman.at

Linz Linien: 1, 2, 3 – Bürgerstraße

Linz Linien: 1, 2, 3 – Taubenmarkt; 26, 27 – Theater

I locali della scuola di ballo possono essere utilizzati per molti scopi: vi si trovano un palcoscenico per spettacoli, uno spazio per la presentazioni di prodotti, per mostre o per svolgervi feste ed anche uno spazio adibito a corsi.

Informazioni & biglietti Theater Maestro Bismarckstraße 18, 4020 Linz Tel. +43 732 771176 iassenstoyanov@web.de

Kulturzentrum Hof

57

Stadtwerkstatt

50

www.kulturzentrum-hof.at

www.stwst.at

Linz Linien: 27 – Schlachthof

Linz Linien: 1, 2, 3 – Rudolfstraße

Questo centro culturale propone intrattenimento, cabaret, opere teatrali e letture. La sua scena culturale è aperta ad opere nuove, sconosciute e meno diffuse. Vengono rappresentati anche spettacoli per bambini e famiglie.

L‘istituzione è stata fondata nel 1979 da studenti dell‘Accademia dell‘arte di Linz. Costituita inizialmente come reazione alla cementificazione della Hauptplatz, la Stadtwerkstatt è divenuta un centro culturale e di comunicazione. Qui si svolgono regolarmente manifestazioni e si organizzano anche attività artistiche e culturali.

Informazioni & biglietti Kulturzentrum Hof Ludlgasse 16, 4020 Linz Tel. +43 732 774863 office@kulturzentrum-hof.at

30

Informazioni & biglietti Stadtwerkstatt Kirchengasse 4, 4040 Linz Tel. +43 732 731209 office@stwst.at

Kulturhaus Reiman

59

Quest‘istituzione culturale comprende un teatro, un podio per concerti, diversi ambienti da adibire a corsi e un bar-caffetteria. Vi si svolgono circa 100 manifestazioni all‘anno, soprattutto nel campo della musica per strumenti a corda, del teatro, dell‘opera e della danza.

Informazioni & biglietti Kulturhaus Reiman, 4020 Linz Promenade 29, Tel. +43 732 793977 kulturhaus@reiman.at

Biglietteria del Landestheater Linz/Musiktheater Linz Orari di apertura: (prevendita): lun.–ven. 09.00–18.00, sab. 9.00–12.30, dom. e festivi chiuso. La cassa apre un‘ora e mezza prima dell‘inizio degli spettacoli. Landestheater Linz Promenade 39, 4020 Linz Tel. +43 800 218 000 kassa@landestheater-linz.at www.landestheater-linz.at

Untere Donaulände 7–9, 4020 Linz Tel. +43 732 775230 kassa@liva.linz.at www.liva.at

Biglietteria LIVA Brucknerhaus Biglietti per manifestazioni del Posthof, del Kuddelmuddel, della TipsArena e del Brucknerhaus Orari di apertura: settembre – giugno: lun.–ven. 12.00–18.30, sab. 10.00–13.00, luglio – agosto: lun.–ven. 10.00–16.00, sab. 10.00–13.00 La cassa apre un‘ora prima dell‘inizio degli spettacoli.

Linzer Kartenbüro Orari di apertura: lun.–ven. 9.00–18.00, sab. 09.00–12.00 Herrenstraße 4, 4020 Linz Tel. +43 732 778800 office@kdschroeder.at www.kdschroeder.at

Kartenbüro Pirngruber Orari di apertura: lun.–ven. 09.00–18.00, sab. 09.00–13.00 Landstraße 34, 4020 Linz Tel. +43 732 772833 tickets@pirngruber. com www.pirngruber.com

WEILER SHOWS GmbH Kopernikusstraße 5, 4020 Linz Tel. +43 732 348375 office@weiler-shows.com www.weiler-shows.com

31


03 Visita alla città

Giri guidati della città

Visite alla città con il Linz City Express

www.linz-tours.at

www.geigers.at

Date: ogni giorno nel periodo 31.3.2013 – 06.01.2014 Risp. alle 11.00, partenza dal Tourist Information Linz nella Hauptplatz.

In un tragitto di 25 minuti a bordo del trenino giallo apprenderete la storia della città danubiana. È possibile in 8 lingue (tedesco, inglese, francese, italiano, spagnolo, russo, ceco, ungherese). Partenza dalla Hauptplatz ad ogni ora piena e ad ogni mezz‘ora (almeno 6 persone).

Itinerario: Hauptplatz – Brückenkopf, centro storico, Promenade, Mariendom Durata: ca. 1 ora e 1/2 Prezzi: € 9,00/persona € 6,00/persona con Linz Card Bambini con famiglia, gratis fino a 14 anni di età

CONSIGLIO: chiedete informazioni sui viaggi serali e speciali per comitive su prenotazione. Potrete stabilire voi stessi l‘itinerario e passare con il trenino anche davanti a qualche locale.

Non è necessario prenotare. CONSIGLIO per la domenica: da maggio, il giro della città termina nell‘Alter Dom. Presso la Scala di Bruckner, il sito commemorativo in onore di Anton Bruckner, approfondirete le conoscenze sul grande musicista linzese (maggio – dicembre 2013).

Informazioni Tourist Information (Altes Rathaus) Tel. +43 732 7070 2009 www.linz.at/stadtbesichtigung

Orari: gen.–feb.: ogni giorno 10.00–16.00 mar.–apr.: ogni giorno 10.00–17.00 mag.: ogni giorno 09.30–18.00 giu.: ogni giorno 09.30–19.00 lug.–ago.: ogni giorno 09.30–20.00 set.–ott.: ogni giorno 09.30–18.00 nov.: ogni giorno 09.30–17.00 dic.: ogni giorno 10.00–18.00 Prezzi: intero € 8,00, rid. € 3,00 Bambini fino a 3 anni gratis Informazioni & prenotazioni Linz City Express Hauptplatz, 4020 Linz Tel. +43 732 797555 city-express@geigers.at

32

Passeggiate storiche nelle gallerie antiaeree

Johann’s Guide Taxi

www.limonistollen.at

www.guide-taxi.at

I tour guidati con Austria Guides qualificate a Linz e dintorni vi forniranno notizie sulle vicende storiche tra il 1934 e il 1955. Durante la dittatura nazionalsocialista internati dei campi di concentramento lavorarono alla trasformazione di una serie di gallerie preesistenti in rifugio antiaereo e centrale di comando. Ora è possibile visitarne sezioni per apprendere maggiori informazioni sulla costruzione e sulla vita nelle gallerie.

Il Guide-Taxi propone un connubio tra un viaggio in taxi e le spiegazioni professionistiche di un‘Austria Guide. È possibile un ricco ventaglio di visite guidate a Linz e nei più ampi dintorni, corredate da una valida assistenza agli ospiti internazionali in tedesco, inglese, francese, giapponese e coreano.

Informazioni & prenotazioni limonistollen@gmail.com www.limonistollen.at

Informazioni & prenotazioni Johann‘s Guide Taxi Tel. +43 664 4558468 office@guide-taxi.at Necessario prenotare.

LINZerSCHWEBEN Segways

Visite tematiche per comitive

www.linzerschweben.at

www.linz-tours.at

Una visita alla città di tipo diverso! A bordo di Segways – monopattini elettrici a batteria, a comando intuitivo e quasi silenziosi – procederete veloci e senza fatica fino al Linzer Schloss, poi lungo il Danubio in direzione Pöstlingberg oppure verso e attraverso la Tabakfabrik. Necessario prenotare nel sito www.linzerschweben.at

Godetevi i vantaggi di una visita guidata tematica in compagnia delle qualificate Austria Guides. Le visite sono incentrate su grandi personaggi come Anton Bruckner o Giovanni Keplero oppure dedicate ai bambini o ad ambiti chiave della città come la storia contemporanea, la musica, la cultura o altro. Conoscerete la città da una nuova prospettiva! Le visite si svolgono in tedesco, inglese, francese, italiano, spagnolo, slovacco, ceco, russo, svedese, ungherese, cinese e giapponese.

Date: marzo – ottobre, più volte al giorno Durata: ca. 2 ore e 1/2/ca. 1 ora e 1/2 (MiniaTour) Prezzi: € 48,00/persona Comitive (10 persone) € 420,00 MiniaTour: € 30,00/persona Comitive (10 persone) € 270,00

Informazioni & prenotazioni Hotline Servizio Linz Guide: Tel. +43 650 2009009 office@linz-tours.at www.linz-tours.at

Informazioni & prenotazioni Tourist Information (Altes Rathaus) Tel. +43 732 7070 2009 office@linzerschweben.at

33


04 Attrazioni e cose da vedere

Jesuitenkirche 21 Atelierhaus Salzamt (Alter Dom) www.ignatiuskirche-linz.at

Giro storico

Altes Rathaus

17

Fino a tutt‘oggi sede del sindaco e del consiglio comunale, l‘Antico municipio sposa l‘architettura moderna a dettagli storici come i lavori artigianali gotici eseguiti allo scalpello o una decorazione pittorica Biedermeier. Il cortile ad arcate attira gli sguardi con il suo idilliaco ristorante, il museo LinzGenesis e il peculiare Museo di storia dell‘odontoiatria. Più informazioni a pag. 21 e 24 Nell‘ingresso si ammirano tavole con ritratti di quattro famosi figli della città: Anton Bruckner (1824–1896) Più informazioni a pag. 72. Johann Adam Pruner (1672–1734) Johannes Kepler (1571–1630) Più informazioni a pag. 68. Kaiser Friedrich III. (1415–1493)

Keplerhaus

18

La residenza di Giovanni Keplero, dove egli visse dal 1612 al 1627, è un luogo di incontro e di informazione. Più informazioni anche a pag. 48 e 68.

34

StifterHaus

11

Qui visse dal 1848 al 1868 il famoso scrittore, pittore e pedagogo Adalbert Stifter. Oggi la casa ospita l‘Adalbert-Stifter-Institut e l‘OÖ Literaturhaus. Più informazioni anche a pag. 23 e 70.

Stadtpfarrkirche

20

www.stadtpfarre-linz.at Conoscerete di certo il motto Bella gerant alii, tu felix Austria nube (Gli altri fanno la guerra, tu Austria felice sposati): in questo spirito, quasi 500 anni fa convolarono a nozze nella Parrocchiale Anna, futura erede del trono di Boemia e Ungheria, e l‘arciduca Ferdinando. L‘attuale chiesa barocca presenta ancora elementi di epoca romanica e gotica. Qui sono inumati il cuore e le viscere dell‘imperatore Federico III. Un CONSIGLIO per i pellegrini: la statua di S. Giacobbe.

Orari di apertura: ogni giorno 09.00–18.00 Funzioni: mar., gio., ven., sab. 18.30, dom. 09.15, 11.15 Pfarrplatz 20, 4020 Linz Tel. +43 732 776120 www.stadtpfarre-linz.at

Eretta dai gesuiti negli anni 1669–1683 secondo progetti di P. F. Carlone, divenne chiesa episcopale (Duomo) quando Giuseppe II stabilì a Linz una diocesi. Nel 1909 ritornarono i gesuiti. La Chiesa dei gesuiti si erge all‘estremità sud della Hauptplatz, accanto all‘ex Collegio dei gesuiti. Anton Bruckner fu organista qui nel periodo 1856–1868. L‘organo venne trasformato secondo i piani di Bruckner ed è conservato a tutt‘oggi in questo stato. Lo si può raggiungere lungo la Scala di Bruckner, divenuta sito commemorativo del grande musicista. Più informazioni anche a pag. 72.

Orari di apertura: ogni giorno 07.00–19.00 Funzioni: lun.–sab. 07.30, 09.00, dom. 07.30, 10.30 Domgasse 3, 4020 Linz Tel. +43 732 7708660 www.ignatiuskirche-linz.at

Hauptplatz Dreifaltigkeitssäule

22

Realizzata in marmo bianco, l‘imponente colonna di 20 metri fu eretta nel 1723 e dedicata alla SS. Trinità. Come tipico simbolo barocco, venne installata in segno di gratitudine per avere sconfitto le catastrofi e come protezione contro guerra, incendi e peste. La colonna si staglia al centro della Hauptplatz, che con i suoi circa 13.200 m2 è dal XIII secondo una delle più grandi piazze racchiuse da edifici in Europa. La Hauptplatz, come piazza del mercato, fu d‘aiuto alla città nel suo sviluppo economico.

14

Nel tardo Medioevo lo storico Salzamt serviva – in una diversa veste architettonica – da sito di stoccaggio per il sale che veniva trasportato lungo la rotta commerciale nord-sud nei paesi vicini, come Boemia e Moravia. Più informazioni anche a pag. 25

Linzer Schloss

3

In un atto di donazione del periodo di Carlo Magno (799) vennero citate per la prima volta la Rocca di Linz e la Martinskirche. L‘imperatore Federico III risiedette qui fino alla morte nel 1493. Oggi potete ammirare ancora le mura difensive della rocca, i bastioni e la porta Friedrichstor con la scritta A.E.I.O.U. (presumibilmente Alles Erdreich ist Österreichs Untertan, che significa: Tutta la terra è suddita dell‘Austria). Federico III designò Linz a sua residenza e a capitale regionale dell‘Impero. Con Rodolfo II seguì nel XVII secolo la costruzione del castello, che ospita attualmente lo Schlossmuseum. Il grande rogo che arse il castello nel 1800 distrusse l‘ala sud. Nell‘anno in cui Linz è stata Capitale europea della cultura (2009), questo tratto è stato ripristinato con una moderna struttura in acciaio e vetro e aperto al pubblico. Qui si trova il più grande museo universale austriaco raccolto in un‘unica sede. Più informazioni anche a pag. 18. Il nostro CONSIGLIO: ammirate il modellino della città in metallo sulla terrazza, che è il secondo più grande al mondo.

35


04 Attrazioni e cose da vedere

Minoritenkirche

Martinskirche

24

Kremsmünstererhaus

26

28

Nell‘unica chiesa in autentico stile rococò di Linz ammirerete gli stucchi di Kaspar Modler e una pala dell‘altar maggiore di Bartolomeo Altomonte. I dipinti degli altari laterali sono opera di Johann Martin Schmidt (Kremser Schmidt). Originariamente la chiesa faceva parte del Convento dei minoriti fondato nel 1236. Klosterstraße 7, 4020 Linz Tel. +42 732 772011364

Una delle più antiche chiese d‘Austria. All‘interno si trovano pietre con incisioni romane e un antico forno romano. Famosa anche la copia del quadro Volto Santo proveniente da Lucca.

La ex residenza cittadina della famosa Abbazia di Kremsmünster si trova presso la piazza Alter Markt nel centro storico. Secondo la leggenda qui morì l‘imperatore Federico III (1493). Oggi ospita un moderno ristorante con un delizioso giardino per gli ospiti.

È aperta soltanto durante le funzioni: Mer. 08.30 (eccetto ferie scolastiche estive), dom. 08.15. Eccezioni possibili durante le visite guidate. Römerstraße 1, 4020 Linz

Altstadt 10, 4020 Linz

Landestheater Linz

25

L‘imponente edificio fu eretto dopo l‘incendio cittadino del 1800 al posto dell‘ex Scuola equestre. Oggi ospita il Landestheater dove, con l‘accompagnamento della famosa Bruckner Orchester, vengono rappresentate opere, musical e spettacoli. Più informazioni a pag. 26

Mozarthaus

29

La stupenda costruzione rinascimentale, eretta nel XVI secolo al posto del Convento dei minoriti, è oggi sede del governatore regionale e del governo regionale dell‘Alta Austria. I piani inferiori della torre furono edificati nel 1568, mentre essa raggiunse l‘altezza attuale nel 1638. Vi si può salire in cima nell‘ambito di visite guidate speciali. Da non perdere il cortile ad arcate di ispirazione italiana con la Fontana dei pianeti. Giovanni Keplero insegnò qui per 14 anni presso la Scuola protestante.

30

Linz Linien: 1, 2, 3 – Mozartkreuzung; 45, 46 – Mariendom Il Mariendom, la più grande chiesa d‘Austria. Ultimata nel 1924, ospita circa 20.000 fedeli. Nel 2012 è stato celebrato il 150° anniversario della posa della prima pietra. Degne di ammirazione le stupende vetrate, come la Linzer Fenster e la Kaiserfenster. La galleria interna, visitabile durante visite guidate speciali, schiude da 15 m di altezza una prospettiva suggestiva sulle navate. Consigliabile anche una visita guidata alla torre, con il pittoresco panorama su tutta Linz. Le visite guidate sono adatte anche a bambini da 5 anni e alle famiglie. Garantito un mix di misticismo e vertigini!

Orari di apertura: lun.–sab. 07.30–19.00, dom. 08.00–19.00 Funzioni: lun.–sab. 18.15, dom. 09.00 (S. Messa per i bambini, ecc. altre festività e ferie scolastiche), ore 10.00 (Messa solenne), 11.30, 18.15 Visite guidate al Duomo (solo con prenotazione): mer., sab. 15.00, visita di un‘ora, mer., sab., dom., fes. 14.00, visita alla torre Prezzi: intero € 5,00, rid. € 3,00 DomCenter, Herrenstraße 36, 4020 Linz Tel. +43 732 946100 domcenter@dioezese-linz.at www.mariendom.at

In questo edificio rinascimentale della seconda metà del XVI secolo Wolfgang Amadeus Mozart compose in soli tre giorni la Sinfonia di Linz e la Sonata di Linz. All‘ingresso della casa noterete un busto di Mozart e un‘installazione sonora con l‘attacco della famosa sinfonia. Il Mozarthaus si può visitare solo dall‘esterno. Nel cortile interno vi attende un idilliaco giardino per gli ospiti. Altstadt 17, 4020 Linz

36

27

Landhaus

Mariendom (Neuer Dom) www.mariendom.at

Altre visite guidate al Duomo: visita con le torce elettriche, visita alle gallerie e alla soffitta, visita alle vetrate.

Landhausplatz 1, 4020 Linz

Il nostro CONSIGLIO: Soffermatevi nel Mariendom e nelle altre chiese per trovare un attimo di tranquillità. Come intermezzo durante un giro di shopping nel vivace centro storico, la più grande chiesa austriaca vi offrirà un luogo di pace e meditazione.

37


04 Attrazioni e cose da vedere

Giro dedicati ai grandi architetti ed edifici

Brucknerhaus

Partendo dalla Landesgalerie avete la possibilità di continuare a passeggiare sulle tracce degli architetti importanti di Linz. La prosecuzione del giro cittadino vi conduce alle nostre grandi sale concertistiche e ai principali musei. Ammirerete vecchi e nuovi gioielli architettonici della Capitale europea della cultura 2009.

Martin Luther Kirche

31

Ursulinenkirche

33

www.linz-evang.at Attraverso l‘Editto di tolleranza dell‘imperatore Giuseppe II (1781) fu nuovamente autorizzata la fede evangelica in Alta Austria, tuttavia la prima chiesa di Linz poté essere consacrata solennemente soltanto il 20 ottobre 1844. In base all‘Ordinamento edilizio cattolico vigente all‘epoca, la chiesa evangelica dovette essere costruita con 50 m di rientranza rispetto alla strada per non predominare sull‘immagine della via. Oggi, grazie a questa distanza rispetto alla Landstraße, la Martin-Luther-Kirche risalta meglio. Orari di apertura: mar.–dom. 08.00–12.00 Funzioni: dom. 09.30, 19.00 (eccetto ferie scolastiche estive) Vespro con musica d‘organo: mar. 17.15 Martin-Luther-Platz 2, 4020 Linz Tel. +43 732 773260 www.linz-evang.at

Karmelitenkirche

32

www.karmel.at/linz Eretta tra il 1674 e il 1726 con la collaborazione dell‘architetto linzese J. M. Pruner, la Chiesa dei carmelitani ospita diversi capolavori come dipinti di Martino Altomonte, C. Carlone, J. A. Wolf e Carl von Reslfeld. Orari di apertura: ogni giorno 06.30–18.45 Landstraße 33, 4020 Linz Tel. +43 732 770217 www.karmel.at/linz

38

Un tempo chiesa del Convento delle orsoline, oggi funge da artistica sede di esposizioni e concerti e da chiesa comunitaria del Forum St. Severin. Il relativo convento venne sciolto nel 1968. Orari di apertura: ogni giorno 07.30–18.00 Landstraße 31, 4020 Linz Tel. +43 732 76103151

Nordico Stadtmuseum Linz

7

Architekturforum OÖ Volksküche

34

L‘Architekturforum Oberösterreich è ospitato nell‘edificio della Volksküche – ex mensa per i poveri. La sua veste esteriore attuale risale al 1926. Questa costruzione ragguardevole, realizzata dall‘allora direttore dell‘edilizia pubblica Kurt Kühne, è stata concepita traendo ispirazione dal gotico tedesco in laterizio ed applicando sia forme gotiche che tocchi espressionistici.

Tabakfabrik Linz

Landesgalerie Linz

9

L‘edificio, eretto in epoca dello Storicismo, è chiamato Francisco-Carolinum. Oggi ospita la Galleria regionale ed è considerato una delle più belle sedi museali in Austria. Più informazioni a pag. 22

Linz Linien: 12, 25 – Parkbad Dopo la cessazione della produzione di sigarette nella Tabakfabrik, l‘area venne rilevata nel 2009 dal comune di Linz. L‘edificio industriale, realizzato dall‘architetto di fama internazionale Peter Behrens negli anni 1929 – 1935, è considerato per la sua struttura a scheletro in acciaio, le dimensioni (circa 80.000 m2 di superficie utile) e la funzionalità fino al minimo dettaglio un gioiello dell‘architettura industriale europea moderna. Peter Behrens collaborò tra l‘altro con Le Corbusier, Mies van der Rohe e Walter Gropius. Attualmente il comprensorio è utilizzato per manifestazioni culturali.

Ludlgasse 19, 4020 Linz

Edificata in base ai piani dell‘architetto finlandese Heikki Siren, la Brucknerhaus è un emblema di Linz sin dalla sua inaugurazione nel 1974 con la partecipazione di Herbert von Karajan. Più informazioni a pag. 28

LENTOS Kunstmuseum Linz

2

Il LENTOS è uno dei più importanti musei di arte moderna e contemporanea in Austria. Con la sua linea chiara e convincente, quest‘edificio di altissima qualità opera degli architetti zurighesi Weber & Hofer, ospita dal 2003 un museo d‘arte di livello internazionale. Più informazioni a pag. 17

Ars Electronica Center

1

35

www.tabakfabrik-linz.at L‘ex residenza cittadina dell‘Abbazia di Kremsmünster venne adibita dai gesuiti a collegio. Dal 1851 ha trovato qui sede la nuova associazione artistica OÖ Kunstverein. Oggi il palazzo Nordico, completamente restaurato, ospita il museo civico Museum der Stadt Linz. Più informazioni a pag. 21

36

Il nuovo edificio scultoreo dell‘Ars Electronica Center è stato progettato dall‘architetto viennese Andreas Treusch. Più informazioni a pag. 16

Neues Rathaus

37

www.linz.at Linz Linien: 1, 2, 3 – Rudolfstraße Un modello in grandi dimensioni della città di Linz è ammirabile nel Neues Rathaus di fronte all‘Ars Electronica Center, all‘estremità nord del ponte Nibelungenbrücke. Questo distretto cittadino (Alt-Urfahr) era un tempo un villaggio di pescatori.

Hauptstraße 1–5, 4040 Linz

39


05 Erlebniswelt Pöstlingberg

Area ricreativa del Pöstlingberg www.linz.at/tourismus

38

Una visita al Pöstlingberg fa battere forte i cuori non solo dei bambini. Dopo il tragitto con la ferrovia Pöstlingbergbahn, bastano pochi passi per raggiungere il Santuario, la piattaforma panoramica e la Grottenbahn con il suo Regno delle favole e dei nanetti.

Pöstlingbergbahn

38

www.poestlingbergbahn.at La più antica ferrovia ad adesione storica in Europa è stata modernizzata in modo rispettoso delle forme e dotata di vagoni accessibili ai disabili. Salite e godetevi il viaggio fino alla „montagna di casa“ di Linz. Con il nuovo trenino o con i vagoni in stile retrò (solo d‘estate) raggiungerete il Pöstlingberg partendo ogni 30 minuti dalla Hauptplatz.

Pöstlingberg39 Wallfahrtsbasilika www.pfarre-poestlingberg.at

Grottenbahn www.grottenbahn.at

www.zoo-linz.at

Linz Linien: 50 – Pöstlingberg

Linz Linien: 50 – Pöstlingberg

Linz Linien: 50 – Tiergarten

Godetevi il panorama mozzafiato su Linz! Sul punto più alto della collina troneggia il Santuario dei Sette dolori di Maria, che è l‘emblema della città di Linz.

A bordo del trenino della grotta Drachenexpress attraverserete il Mondo dei nanetti, degli animali del bosco e delle favole. Nel piano della cantina ammirerete diverse scene tratte da famose favole con figure a misura d‘uomo e passeggerete attraverso la riproduzione della Hauptplatz, com‘era a cavallo dello scorso secolo. Un ricco programma per le famiglie è organizzato durante tutto l‘anno.

Visitando il Giardino zoologico di Linz, che ospita 600 animali, scoprirete la fauna locale ed esotica. Lo zoo si trova a mezza strada in direzione del Pöstlingberg (raggiungibile con la Pöstlingbergbahn). Da non perdere il Tropenhaus rinnovato di recente, che ha tanti ospiti insoliti come scimmie e serpenti giganti. In tutto l‘arco dell‘anno vengono proposte visite guidate per le famiglie e giornate dedicate alle famiglie.

Informazioni Pöstlingberg–Wallfahrtsbasilika Am Pöstlingberg 1, 4040 Linz Tel. +43 732 731228 www.pfarre-poestlingberg.at Orari di apertura: nov.–apr. 08.00–18.00, mag.–ott. 07.00–20.00 S. Messa: lun.–sab. 10.00, gio. 10.00, dom., festivi 09.05, 10.30, 16.30

Consiglio

TIPP CONSIGLIO GASTRONOMICO:

Informazioni Orario estivo: 1 maggio – 30 settembre ogni giorno – 22.30 (ultima discesa), Orario invernale: 1 ottobre – 30 aprile ogni giorno – 20.30 (ultima discesa) Prezzi: salita e discesa intero € 5,60, rid. € 2,80, salita o discesa intero € 3,40, rid. € 1,70. Si possono comprare i biglietti al dispositivo automatico presso la fermata o presso il Tourist Information Linz nella Hauptplatz.

40

Avete voglia di fare un intermezzo? Approfittate dei locali di ristorazione nei pressi del „monte di casa“ di Linz per concludere in bellezza la serata o per rifocillarvi a mezzogiorno. Lasciatevi viziare il palato!

www.poestlingberg.at www.freiseder.at www.kirchenwirt-linz.at www.saphir-lounge.at

40

Zoo Linz

41

Informazioni & prenotazioni Grottenbahn Am Pöstlingberg 16, 4040 Linz Tel. +43 732 3400 7506 grottenbahn@linzag.at Orari di apertura: 1 marzo –31 maggio, 10.00–17.00 1 giugno – 31 agosto, 10.00–18.00 1 settembre – 1 novembre, 10.00–17.00 Domeniche dell‘Avvento: 10.00–17.00, 8 dicembre: 10.00–17.00, 24 dicembre: 10.00–15.00 Prezzi: intero € 5,00, bambini (2–15 a.) € 3,00 famiglia (2 adulti+2 bambini) € 13,50

Informazioni & prenotazioni Zoo Linz Windflachweg 1, 4040 Linz Tel. +43 732 737180 office@zoo-linz.at Orari di apertura: 28 aprile – 31 marzo, 09.00–16.00 1 aprile – 27 ottobre, 09.00–18.00 Prezzi: intero € 4,00, bambini (6–13 a.) € 2,00, senior € 3,50 Carta famiglie (2 adulti+1 bambino) € 8,00

41


06 Natur

Botanischer Garten

42

Franz-Josef-Warte

43

www.linz.at/botanischergarten Linz Linien: 27 – Botanischer Garten

Linz Linien: 26 – Vergeinerstraße

Nel Giardino botanico potrete ammirare circa 10.000 diverse specie di piante, che prosperano in un parco stupendo di 4,2 ettari e in diverse serre. Vi si trovano, tra l‘altro, una speciale collezione di cactus e varietà rare di fiori selvatici e di orchidee. Si tengono anche concerti, conferenze, workshop e manifestazioni per bambini.

Dopo aver salito i 100 gradini fino alla vedetta del Freinberg sarete ripagati dallo stupendo panorama che spazia su Linz, il Danubio, Urfahr e il Pöstlingberg. Il punto più alto è ubicato nell‘ampio parco.

CONSIGLIO: assistete a una conferenza presso la Naturkundliche Station oppure fate una gita con l‘organizzazione Naturschauspiel. www.naturschauspiel.at

Orari di apertura: novembre – marzo 10.00–16.00 aprile – marzo 09.00–18.00 giugno – settembre 08.00–20.00 ottobre 09.00–17.00 Informazioni & prenotazioni Franz-Josef-Warte-Freinberg, 4020 Linz Tel. +43 732 7070 0

Punti panoramici Piattaforma panoramica del Pöstlingberg 44 La Pöstlingbergbahn vi conduce direttamente dalla Hauptplatz alla vedetta nel punto più alto del Pöstlingberg. Linzer Schloss 3 Dal castello godetevi la vista su Linz, il Danubio, il Pöstlingberg e la zona del Mühlviertel. C‘è anche un campetto giochi per i piccoli ospiti. Passage Linz Terrasse 61 Das beliebte Einkaufscenter verfügt über eine wunderschöne Terrasse im 4. Stock. Wissensturm 45 Grazie agli ascensori panoramici moderni di quest‘edificio potrete ammirare dall‘alto la città oppure consultare i libri nella Biblioteca comunale che è ospitata qui.

Johannes-Kepler Sternwarte www.sternwarte.at

Prezzi: intero € 3,00, rid. € 2,00 Carta famiglie € 5,00

Volgete lo sguardo verso le stelle! Quest‘osservatorio aperto dal 1983 propone conferenze pubbliche di astronomia e vari corsi.

Con 51 parchi Linz è tra le città più verdi in Austria. Godetevi la natura pura nel Donaupark 46 , nello Stadtpark, nel Landhauspark, nel Hessenplatz, nel Schillerpark, nel Volksgarten 47 , nel Bauernberg-Parkanlage o nel Bergschlösslpark!

Informazioni & prenotazioni Johannes-Kepler-Sternwarte Sternwarteweg 5, 4040 Linz Tel. +43 732 674042

Campi gioco nel centro di Linz Hessenplatz, Landhauspark, Schlosspark 3 , Stadtpark, Donaupark 46 ,Lederergasse-Europaspielplatz, Schulertal, Starhembergerstraße, Südbahnhof 48 , Volksgarten 47 .

Informazioni & prenotazioni Botanischer Garten Roseggerstraße 20–22, 4020 Linz Tel. +43 732 7070 1860 botanischergarten@mag.linz.at

42

Sonnenpromenade – Aloisianum Da questa passeggiata si gode una favolosa vista sull‘ameno paesaggio collinare di Linz e sul Danubio. Franz-Josef-Warte am Freinberg 43 Dalla vedetta si dischiude un bel panorama su Linz, il Pöstlingberg, il Donaupark e fino alla regione del Mühlviertel.

St. Magdalena Dalla piccola chiesa sulla sponda settentrionale del Danubio lo sguardo si apre su tutta Urfahr e su Linz.

Orari di apertura: novembre – febbraio 08.00–17.00 marzo e ottobre 08.00–18.00 aprile e settembre 08.00–19.00 maggio –agosto 07.30–19.30 Serre: ogni giorno 08.00–17.00 24, 25, 31 dicembre e 1 gennaio chiuso

Linz Linien: 26 – Aloisianum

Pferdebahnpromenade Presso la trattoria Gasthof Oberwirt a St. Magdalena ha inizio la passeggiata che segue il tragitto della ex ferrovia a cavalli. Consultate il tabellone informativo sulla ferrovia affisso alle mura del sagrato, davanti alla St. Magdalena-Kirche. All‘inizio del bosco Hauptwald noterete uno degli ultimi segmenti conservati dei binari. Sulla piantina della città il tracciato dell‘ex ferrovia è indicato così:

Parchi Aree ripariali del Traun e Danubio Un‘oasi verde di relax, direttamente presso Linz, comprende circa 600 ettari di vegetazione ripariale lungo il Danubio e il Traun. La zona è contrassegnata come area protetta europea Natura 2000. È un paradiso per chi fa jogging. L‘organizzazione Naturschauspiel propone anche delle gite.

43


06 Natur

Cicloturismo www.donauradweg.at Chi non conosce la Donauradweg – la madre di tutti i percorsi ciclabili e la scelta giusta per le famiglie che hanno voglia di fare movimento in mezzo alla natura? Qui si può pedalare lungo il grande fiume che si snoda dalla Germania all‘Austria e fino all‘Ungheria.

usufruire di parecchie di stazioni di ricarica sparse per la città ed anche di una serie di stupendi itinerari a ed attorno a Linz, che invitano a conoscere meglio la città. Per itinerari e informazioni: www.linzag.at, www.strommobil.at

Linz con la bici elettrica Chi gira per Linz in sella all‘E-bike potrà

Presso il Tourist Information potete trovare le cartine con gli itinerari per E-bike.

Escursioni www.linz.at/stadtwanderwege Percorrete i sentieri escursionistici marcati. Troverete l‘opuscolo Linz Wandern – Stadtwanderwege in Linz (10 percorsi escursionistici nell‘area urbana con una breve descrizione dell‘itinerario e la cartina) presso il Tourist Information nella Hauptplatz. Adatto anche alle famiglie.

44

A Linz ci sono tre sentieri escursionistici permanenti della Federazione internazionale di sport popolare IVV (Freinberg, Pöstlingberg e Bachlberg), con inizio dalla Hauptplatz. Il Donausteig, inaugurato nel 2010, si snoda per circa 450 km da Passau attraverso Linz fino a Grein, passando perlopiù sulle due sponde del Danubio, ed entusiasma gli escursionisti. Si può effettuare un‘altra escursione risalendo o scendendo il fiume lungo la „leggendaria“ alta via Höhenwanderweg, ad es. verso Ottensheim, oppure percorrere l‘itinerario circolare del Linzer Donaurunde, che conduce oltre il Pöstlingberg. Approffittando della linea di navigazione fluviale, potrete allungare la gita ad un‘intera giornata. Adatto anche alle famiglie. www.donausteig.at

45


07 Einkaufen

Linz da regalare

UNS

TIPPER

Potete acquistare gli apprezzati buoni Linzer City in tagli da € 10,00 presso l‘info-point del centro commerciale Passage Linz. Grazie ad essi potrete „regalare“ acquisti senza bisogno di contanti in oltre 340 negozi e locali del centro cittadino di Linz. Per ordinazioni online: www.linzer-city.at

Shopping in centro

Shopping Center

www.linzer-city.at Direttamente uscendo dalla Landstraße, sul Taubenmarkt troverete l‘ARKADE TAUBENMARKT 60 mentre un paio di passi più avanti c‘è il PASSAGE LINZ 61 . Entrambi i centri commerciali sono un colorato mix di negozi specializzati e di shop di marche internazionali, suddivisi su più piani. Il terzo centro commerciale del centro città, l‘ATRIUM CITY CENTER 62 , si raggiunge dalla Mozartstraße oppure attraverso l‘OK Platz. Un punto di richiamo nel quartiere di Urfahr è la nuova Lentia City 63 , adiacente alla via dello shopping Hauptstraße, che invita a fare un giro per vetrine.

Informazioni & prenotazioni Orari di apertura dei negozi: lun.–ven. 09.00– 18.00, sab. 09.00–17.00 www.altstadt-linz.at

Giornate dell‘artigianato

www.urfahranermarkt.at Due volte all‘anno, nel quartiere di Urfahr si svolge un mercatino. L‘Urfahraner Markt, un mercatino annuale con ricca offerta di divertimenti, si svolge in primavera (fine aprile/inizi maggio) e in autunno (fine settembre/inizi ottobre) e dura rispettivamente una settimana.

46

Souvenir

www.linz.at/maerkte

In ogni caso vale la pena gettare anche uno sguardo nelle strade laterali di Linz. Nella Spittelwiese troverete raffinate boutique di moda e negozi per regali. Anche la Bethlehemstraße, la Domgasse, la Rathausgasse, la Rainerstraße, la Bischofstrasse e la Herrenstraße, non dimenticando la Promenade, invitano a fare un piacevole giro per negozi. Lungo la direttrice della Landstraße, dall‘altro lato del ponte Nibelungenbrücke troverete la Hauptstraße di Urfahr con interessanti negozi e gradevoli caffè. A proposito di caffè – non dimenticatevi di assaggiare una fetta di autentica Linzer Torte.

Urfahraner Jahrmarkt

Mercati

In molti mercatini di Linz vi potrete deliziare con oggetti secondo i vostri gusti e la voglia personale, rovistare tra le cose e fare acquisti! Mercati delle pulci Hauptplatz, da inizi marzo al 9 novembre: sab. 07.00–14.00 Area antistante il Neues Rathaus, dal 10 novembre a fine febbraio: sab. 08.00–14.00 Interspar (Industriezeile) e Cineplexx: sabato mattina.

Portate un pezzo di Linz a casa vostra: una Linzer Torte, i cioccolatini Linzer Kugeln oppure Brucknernoten, la ghiaia del Danubio sotto forma di dolcetti o gioielli oppure l‘oggettistica fatta con le Linzer Metallkugeln. Rovistate nei negozi di souvenir della Hauptplatz o nel DomCenter Linz per trovare il ricordino giusto.

Mercati agricoli Südbahnhofmarkt 48 – Lustenauerstraße: lun.–ven. 06.00–18.00, sab. 06.00–13.00 Urfahr, tra Rudolfstraße e Mühlkreisbahnhof: lun.–ven. 06.00–18.00, sab. 06.00–13.00 Hauptplatz: mar., ven. 09.00–14.00

www.wko.at/ooe/L/Meister/ Rappresentanti dell‘artigianato artistico internazionale espongono i loro prodotti fatti a mano ogni anno nel contesto della Giornate dell‘artigianato che si svolgono nel centro storico di Linz. www.altstadt-linz.at Guardare e partecipare: Maestri artigiani di Linz presentano dal vivo la loro arte e invitano gruppi di astanti a partecipare alla creazione di oggetti. Ad esempio, potrete preparare una Linzer Torte, soffiare un bicchiere di vetro oppure realizzare uno speciale amuleto con pietre del Danubio.

www.linz.at/advent

Linz Souvenir Shop Orari di apertura: ogni giorno 09.00–18.00 Hauptplatz 12, 4020 Linz Tel. +43 732 77 44 78 www.paloma.at

Christkindlmarkt Hauptplatz 22 Ultimo sabato di novembre – 23 dicembre, ogni giorno 10.00–20.00 Weihnachtsmarkt Volksgarten 47 Ultimo sabato di novembre – 23 dicembre lun.–sab. 09.00–19:00 dom., festivi 10.00–19.00

DomCenter Linz Orari di apertura: gennaio – marzo: mar.–sab. 10.00–13.00 e 14.00–17.00; aprile – dicembre: mar.–dom. 10.00–13.00 e 14.00– 17.00 Herrenstraße 36, 4020 Linz Tel. +43 732 946100 www.mariendom.at

Mercatini natalizi

47


08 Ritrovi

Gastronomia e specialità Conoscete la tipica cucina casalinga austriaca? Ancora no?

www.kepler-salon.at

Palais Kaufmännischer Verein www.palaislinz.at

Linz Linien: 1, 2, 3 – Hauptplatz

Linz Linien: 1, 2, 3 – Bürgerstraße

Cos‘è un ascensore? Qual è la verità su Linz? L‘uomo dispone di una libera volontà? Qui conoscenze e ricerca vengono resi accessibili e comprensibili in colloquio con gli esperti. Il pubblico coglie l‘occasione di dialogare in un‘atmosfera rilassata. Viene trattato l‘intero spettro delle scienze: natura e tecnica, medicina, scienze umanistiche, arte e cultura.

Questo centro per eventi offre la cornice ideale per ogni occasione, che siano congressi, riunioni, seminari, workshop, mostre, fiere, presentazioni, conferenze stampa, concerti, serate di gala e sfilate di moda.

Kepler Salon

18

Informazioni Kepler Salon Rathausgasse 5, 4020 Linz info@kepler-salon.at Orari di apertura: Un‘ora prima dell‘inizio dell‘evento Ingresso libero/numero di posti limitati

AK–Bildungshaus Jägermayrhof www.arbeiterkammer.com Linz Linien: 26 – Jägermayr Lo Jägermayrhof ospita conferenze e simposi, seminari, esami, colloqui e manifestazioni culturali.

Informazioni & biglietti AK-Bildungshaus Jägermayrhof Römerstraße 98, 4020 Linz Tel. +43 50 6906 5411

48

Palais Kaufmännischer Verein Bismarckstraße 1/Landstraße 49 4020 Linz Tel. +43 732 773159 office.kv@palaislinz.at

Allora è il momento di ordinare Speckknödel (canederli allo speck), Linzerknödel (gnocchi alla linzese), Leberkäse (timballo di fegato) o un saporito Schweinsbraten (arrosto di maiale) in crosta! Come dessert non fatevi mancare una fetta di Linzer Torte! Nell‘elenco delle imprese gastronomiche troverete tutti i ristoranti e i bar di Linz; è disponibile presso il Tourist Information nella Hauptplatz. Ovviamente potrete anche portare a casa specialità locali come vini, alcolici, speck, diversi tipi di dolci, torte e pasticcini. I supermercati, i chioschi, le vinoteche e i negozi specializzati vi forniranno volentieri la consulenza richiesta. www.hotspots-linz.at www.kultiwirte.at www.genussland.at

Stadio e TipsArena Linz www.livasport.at

64

Linz Linien: 17, 19, 26, 45, 46 – Stadion

Redoutensäle www.redoutensaele-linz.at Linz Linien: 1, 2, 3 – Taubenmarkt; 26, 27 Theater Queste sale sono a disposizione per celebrazioni, ricevimenti, mostre, seminari, conferenze e diversi altri eventi privati e aziendali.

Informazioni Redoutensäle Promenade 39, 4020 Linz Tel. +43 732 7720 12315

Il torneo di tennis annuale Generali Ladies Linz non è noto soltanto agli appassionati di sport. Accanto alla TipsArena, che è il palazzetto per sport e manifestazioni più moderno dell‘Austria e dove si svolgono numerosi grandi eventi e concerti, si trova anche lo stadio di Linz.

Informazioni LIVA-Sport Ziegeleistraße 76-78, 4020 Linz Tel. +43 732 657311 4002 (TipsArena) Tel. +43 732 6573110 (Stadion)

Wissensturm

45

www.wissensturm.at Linz Linien: 1, 2, 3 – Hauptbahnhof; 17, 19, 45, 46 – Kärntnerstraße Alta 63 metri, questa costruzione direttamente adiacente alla stazione ferroviaria ospita dal 2007 l‘Università popolare, la Biblioteca comunale ed altre „organizzazioni del sapere“. Al piano terra trovate un ristorante.

Orari di apertura: Mo–Di und Do–Fr 10:00–18:00 Uhr, Mi 14:00–18:00 Uhr, Sa 10:00–15:00 Uhr Informazioni Wissensturm Kärntnerstraße 26, 4020 Linz Tel. +43 732 7070 0

49


08 Ritrovi

Design Center Linz

65

OÖ. Landesbibliothek

66

Hotspot e Internet

www.design-center.at

www.landesbibliothek.at

www.hotspot-linz.at

Linz Linien: 12, 17, 19, 25 – Europaplatz

Linz Linien: 1, 2, 3 – Bürgerstraße

Realizzato con 3.456 pannelli di vetro, questo moderno palazzo funge da centro multifunzionale per manifestazioni. È dotato di sale illuminate da luce naturale e della più moderna attrezzatura tecnica.

La Biblioteca regionale dell‘Alta Austria è la più antica biblioteca pubblica della regione. Ospita, oltre a una scelta di libri attuali (saggi, romanzi) in particolare provenienti dall‘Alta Austria o sull‘Alta Austria, anche manoscritti medioevali e volumi antichi provenienti da biblioteche conventuali dismesse della regione. Ogni anno il patrimonio librario aumenta di circa 10.000 volumi. Attualmente ne conta attorno ai 450.000. Su circa 2.000 m2 di superficie pubblica sono a disposizione 70 postazioni per leggere e studiare.

Cogliete il vantaggio dell‘accesso gratuito ad Internet da ogni notebook, computer palmare e smartphone abilitati alla tecnica WLAN! Potrete navigare in Internet nelle biblioteche di Linz a € 1,00 all‘ora ed anche prendere a prestito gratuitamente un computer portatile, depositando un documento con foto presso la portineria dell‘Altes Rathaus.

Informazioni & prenotazioni Design Center Linz Europaplatz 1, 4020 Linz Tel. +43 732 6966 0

Casino Linz

Cinema 67

www.lionz.casinos.at Linz Linien: 1, 2, 3 – Bürgerstraße Il Casinò di Linz non si profila soltanto come luogo di gioco ad alto livello bensì anche come ritrovo piacevole dall‘ambiente elegante. Un ricco ventaglio di giochi e una selezionata offerta gastronomica assicurano una serata di divertimento!

Informazioni Casino Linz Rainerstraße 2–4, 4020 Linz Tel. +43 732 654487 Orari di apertura: ogni giorno dalle 15.00, Jackpot Casino 11.00 –03.00

50

Scannerizzate il codice QR e avrete in sintesi tutti gli hotspot di Linz!

Informazioni OÖ Landesbibliothek Schillerplatz 2, 4020 Linz Tel. +43 732 664071 Orari di apertura: lun.–ven. 09.00–18.00, sab. 09.00–12.00

City-Kino Linz Linien: 1, 2, 3 – Taubenmarkt Graben 30, 4020 Linz Tel. +43 732 776081 www.moviemento.at

Cineplexx Linz Linz Linien: 17, 19, 27 – Industriezeile Prinz-Eugen-Straße 22, 4020 Linz Tel. +43 732 663030 www.cineplexx.at

Moviemento Linz Linien: 1, 2, 3 – Mozartkreuzung Il nostro CONSIGLIO: invitiamo i genitori giovani a portare il loro bimbo con sé al cinema in occasione del Babykino, che si svolge una volta al mese. OK-Platz 1, 4020 Linz Tel. +43 732 784090 www.moviemento.at

Cinematograph – cinema come un tempo Linz Linien: 1, 2, 3 – Hauptplatz Obere Donaulände 51, 4020 Linz Tel. +43 732 785603 www.cafecinematograph.at

51


Università e accademie Johannes Kepler Universität Linz Linz Linien: 1, 2 – Universität Altenberger Straße 69, 4040 Linz Tel. +43 732 2468 0 www.jku.at Katholisch – Theologische Privatuniversität Linz Linien: 1, 2, 3 – Taubenmarkt Bethlehemstraße 20, 4020 Linz Tel. +43 732 784293 www.ktu-linz.ac.at Anton Bruckner Privatuniversität Linz Linien: 1, 2 – Wildbergstraße Wildbergstraße 18, 4040 Linz Tel. +43 732 701000 0 www.bruckneruni.at FH OÖ Studienbetriebs GmbH Linz Linien: 17, 19, 45 – Prinz-Eugen-Straße Facoltà per la salute e le scienze sociali Garnisonstraße 21, 4020 Linz Tel. +43 732 2008 0 www.fh-ooe.at

Kunstuniversität Linz Linz Linien: 1, 2, 3 – Hauptplatz Hauptplatz 8 (edificio principale), 4020 Linz Altre sedi: Kollegiumgasse 2, Reindlstraße 16–18, Sonnensteinstraße 11–13 Tel. +43 732 7898 0 www.ufg.ac.at Pädagogische Hochschule OÖ Linz Linien: 12, 25 – Kaplanhofstraße Kaplanhofstraße 40, 4020 Linz Tel. +43 732 7470 0 www.ph-ooe.at PRIVATE Pädagogische Hochschule Linz Linien: 27 – Salesianumweg Scuola universitaria della Diocesi di Linz Salesianumweg 3, 4040 Linz Tel. +43 732 772666 www.phdl.at

Luoghi di culto di altre religioni Comunità israelitica di Linz (sinagoga) Il cimitero ebraico, accanto al cimitero di St. Barbara, è accessibile previo appuntamento telefonico. Funzione: ven. 19.00, è richiesta una prenotazione. Bethlehemstraße 26, 4020 Linz Tel. +43 732 779805 Chiesa serbo-ortodossa Una serie di interessanti affreschi e icone vi attendono nella chiesa dedicata a S. Basilio di Ostrog, eretta nel 1936. Dal 2003 è utilizzata dalla comunità serbo-ortodossa di Linz. La chiesa viene aperta un‘ora prima delle funzioni. Per la visita è necessario prenotare. Funzioni: sab. 18.00, dom. 10.00 e in qualsiasi giorno festivo ortodosso che cade in un

52

giorno lavorativo 09.00. Posthofstraße 41, 4020 Linz Arciprete Dragan Micic: +43 660 8119 661 www.spc-linz.org Comunità ortodossa rumena Parroco Surin Emanuel Bugner Funzioni: dom., festivi 10.00 Harrachstraße 7 (Heilige-Kreuz-Kirche), 4020 Linz Tel. +43 732 771205 Moschea della Federazione islamica Austria Linz (ALI F) Kremeplstraße 1, 4020 Linz Tel. +43 732 33 13 43 www.alif.at

53


09 Sport e svago

Linzer Bäderoasen

Golf e minigolf

www.linzag.at/baeder Piscine: biglietto giornaliero Intero € 3,50, rid. € 1,75 Tel. +43 732 3400 6000 Familienoase Biesenfeld Piscina con attrazioni, zona genitori&bambini, scivolo di 70 m, sauna, solarium, massaggio. Dornacherstraße 47, 4040 Linz Tel. +43 732 3400 6670 Fitnessoase Parkbad Centro sauna di 2.500 m², piscina coperta, piscina con attrazioni, solarium, massaggio, parrucchiere, trattamenti salute, piste di curling su ghiaccio, campo di ghiaccio all‘aperto, campo di ghiaccio al coperto. Untere Donaulände 11, 4020 Linz Tel. +43 732 3400 6630 Wellnessoase Hummelhof Mondo d‘acqua a 34 °C, centro wellness con

vasca di acqua salata, vasca relax, vasca vitalizzante e vasca nel bosco, sauna, piscina con attrazioni all‘aperto, piscina coperta, massaggio, solarium, offerte di trattamenti salute. Ramsauerstraße 12, 4020 Linz Tel. +43 732 3400 6660 Erlebnisoase Schörgenhub Piscina coperta con attrazioni, vasca con onde, maxi scivolo veloce indoor, piscina all‘aperto con attrazioni, solarium, massaggi, campo di ghiaccio all‘aperto. Schörgenhubstraße 16, 4030 Linz Tel. +43 732 3400 6680 Saunaoase Ebelsberg Centro sauna con oasi vitalizzante e impianti Kneipp, solarium, massaggio, campo di ghiaccio all‘aperto. Hartheimerstraße 1–3, 4030 Linz Tel. +43 732 3400 6690

Swingolf Lo swingolf è un nuovo divertimento, affine al golf, che si pratica in prossimità dell‘area urbana. Potrete colpire la palla comodamente vestiti in abiti da città. Orari di apertura: da aprile a inizio novembre, ogni giorno dalle 09.00 fino a quando cala l‘oscurità. Freistädter Straße 163, 4040 Linz Tel. +43 699 11042012 www.swingolf.at Mini-Golf-Anlage Freinberg Orari di apertura: lun.–ven. 14.00–21.00, sab., dom., festivi 10.00–21.00

Kletterhalle Auwiesen

Una delle più grandi palestre di roccia dell‘Austria.

Orari di apertura: estate: lun.–ven. 09.00–22.00, sab., dom., festivi 09.00–19.00 inverno: lun.–ven. 09.00–22.00, sab. 08.00–22.00, dom., festivi 09.00–19.00 Informazioni Kletterhalle Auwiesen Auwiesenstraße 202, 4030 Linz Tel. +43 732 771843

Kleiner Weikerlsee (zona nudisti) Raggiungibile con il tram n. 2 delle Linz Linien, fermata solarCity. Pichlinger See Raggiungibile con gli autobus di linea n. 11 e 19, fermata Pichlinger See.

54

Spiaggia sul Danubio All‘altezza del Winterhafen Linz e ad Alt-Urfahr.

Freizeitanlage Pichlinger See Orari di apertura: con tempo asciutto marzo – ottobre 10.00–20.00 Tel. +43 676 7700442, www.pakumi.at Freizeitanlage Pleschinger See Orari di apertura: con tempo asciutto marzo – ottobre 10.00–22.00 Tel. +43 676 7700440, www.pakumi.at

Escursioni

www.kletterhallelinz.at

Laghi balneabili Pleschinger See (zona nudisti) Raggiungibile con l‘autobus n. 33 delle Linz Linien, fermata Pleschinger See.

Freinbergstraße 49, 4020 Linz Tel. +43 680 4455946

Tourist Information Hauptplatz 1, 4020 Linz Tel. +43 732 7070 2009 tourist.info@linz.at

Chiedete l‘opuscolo Linz Wandern – Stadtwanderwege in Linz, con 10 percorsi escursionistici in città, descrizione degli itinerari e cartina. Più informazioni a pag. 44

55


09 Sport e svago

LIVA-Sportparks www.livasport.at I parchi sportivi di Pichling, Auwiesen e Lissfeld e il campo di tennis indoor del Froschberg offrono, oltre alle discipline sportive tradizionali, anche altri sport di tendenza (indoor e outdoor): calcio, ginnastica, tennis, alpinismo, calcetto, beachvolley, streetball, ping pong, minigolf, baseball, sotfball, fistball, sauna, nordic walking, corsa. Aperto tutto l‘anno: 08.00–22.00.

Sportpark Auwiesen, Auwiesenstraße 202 4030 Linz, Tel. +43 732 303789 Sportpark Lissfeld Hausleitnerweg 105, 4020 Linz Tel. +43 732 334251 Sportpark Pichling Weikerlseestraße 71–73, 4030 Linz Tel. +43 732 320670 Tennishalle Froschberg Bockgasse 26, 4020 Linz Tel. +43 732 657334

Lin in l

Linz online

Pattinaggio su ghiaccio

Calcio/calcetto

www.linzag.at/baeder

www.soccerarena.at

Il blog su Linz con notizie aggiornate. www.linztourismus.at

Per chi ama le piste ghiacciate consigliamo il campo coperto e il campo all‘aperto del Fitnessoase Parkbad a Linz. La Keine Sorgen EisArena ospita anche le partite in casa della squadra linzese di hockey su ghiaccio EHC Liwest Black Wings Linz.

Nella Soccafive Soccerarena potete prenotare cinque campi indoor oppure outdoor.

Cliccate su „Mi piace“ per postare e apprendere novità. www.facebook.com/linz.austria

z..vVeer magZ än M rÄ nd Dert, azin t, 2013er

ausg abe die Spann neue 3/2012 endeS die kult Welt – OktO undder urha verlo ber 2012 www upts Musi ckend – tadt k eS www .linz.at/m linzbis Jänn euro In der .linz spiel er 2013 .at/m agazin kulTu pas 2009 t auf. agaz rHau www verf in | |www pTSTa .linz ührt dT europ .linz -tOur zu einer -tour ismu aS ismu s.infO ausz2009 s.inf eit am o dona uufe r. Linz

Orari di apertura: Campo di ghiaccio coperto: settembre – aprile: mer. 08.00–13.00, sab. 14.00–20.00, dom., festivi 09.00–20.00 Campo di ghiaccio all‘aperto: novembre – marzo: lun., mar., gio. 14.00–19.00, mer. 08.00–13.00 e 14.00–19.00, ven. 14.00– 21.00, sab. 09.00–13.00 e 14.00–21.00, dom., ven. 09.00–20.00 Informazioni Fitnessoase Parkbad Untere Donaulände 11, 4020 Linz Tel. +43 732 3400 6630

56

Informazioni Soccafive Soccerarena Further Straße 13, 4040 Linz Tel. +43 732 759696

Ihr tablet

Höre

rleb

niss

HöH epunkt e 201 3

Musik

e

tHea ter ung swo

eröffn

bruc

cHen

kner

fest

Impuls

e

Stau ne

Stille, Stahl und

Orari di apertura: lun.–ven. 14.30–24.00, sab. 10.00–24.00, dom., ven. 10.00–22.00

jeTzT aucH alS app für ipad und jetzt androauch Id- als Tableapp TS für

advent wochen ende

3 tage p.P. im Dz ab € 96,-

Der

archite

Linz

eine

Gewi

ktur

geSter

n edl

n

Sterne

Spiri

n & heu

t

te

nnen

en reiS

ekoffe

r

Nel gruppo „Linz an der Donau“ sono interconnessi gli appassionati di Linz. www.xing.com/net/linz Brevi & succose: „Linz_inside“ cinguetta le novità. www.twitter.com/linz_inside Linz in immagini: video dalla città danubiana. www.youtube.com/linzbewohnerin Streaming foto con le più belle immagini della città. www.flickr.com/linz_inside Wikitude: il tour gratuito di scoperta con lo smartphone. www.linz.at/tourismus/wikitude Inserite Linz nelle vostre cerchie e restate aggiornati. http://plus.google.com

57


Zona Danubio-Moldava

Gite consigliate

Tschechien Alta Austria. La vicinanza di Linz a molti siti che sono stati designati Patrimonio dell‘umanità dell‘UNESCO fa di Linz un punto di partenza ideale per gite suggestive e variegate.

Vecchie tracce, nuove strade – Alta Austria e Boemia meridionale

Cesky Krumlov – Patrimonio culturale dell‘umanità 75 km www.ckrumlov.info

www.landesausstellung.at

www.museumsstrasse.at

Cesky Krumlov

Danubio

Passau Vyssi Brod

Rohrbach

Deutschland

Bad Leonfelden

Freistadt

Schärding

Passau – la città dei tre fiumi 120 km

Bad Zell

www.passau.de

Salzkammergut

Mühlviertler Museumsstraße – la Strada dei musei del Mühlviertel 60 km

Enns 26 km

LINZ

www.enns.at

Eferding

Bad Füssing Therme Geinberg

Bad Schallerbach Ried

Mauthausen

Enns St. Florian

Wachau

Wels

Niederösterreich

Steyr Vöcklabruck

Comprensorio termale dell‘Alta Austria

Bad Hall

Weyer Markt

Mondsee Nationalpark Kalkalpen

Ebensee

Windischgarsten

St. Wolfgang

Salzburg

Salzburg

Bad Ischl

Hallstatt

www.salzkammergut.at

Donausteig e Donauradweg

58

Wachau – zona nominata Patrimonio culturale dell‘umanità dell‘UNESCO – 160 km

Steiermark

Itinerario panoramico del Salzkammergut 130 km

www.salzburg.info

www.steyr.at

Gmunden

www.eurotherme.at

Città di Salisburgo 135 km

Steyr – la città romantica 47 km

Hallstatt – Patrimonio culturale dell‘umanità 130 km www.hallstatt.at

www.danube.at

Strada dei re e degli imperatori www.strassederkaiserundkoenige.com

Paesaggio romantico lungo il Danubio, il capoluogo di St. Pölten, la famosa zona vitivinicola e l‘Abbazia benedettina di Melk. www.wachau.at

St. Florian 22 km www.st-florian.at

59


10 Servizi e mezzi di trasporto

Uffici d‘informazione Servizi e informazioni turistiche Linz e Alta Austria turistica www.linz.at/tourismus Linz Linien: 1, 2, 3 – Hauptplatz Orari di apertura: ottobre – aprile: lun.–sab. 09.00–17.00, dom., festivi 10.00–17.00 maggio – settembre: lun.–sab. 09.00–19.00, dom., festivi 10.00–19.00 Hauptplatz 1 (Altes Rathaus), 4020 Linz Tel. +43 732 7070 2009 tourist.info@linz.at

Stazione ferroviaria centrale – Informazioni turistiche Linz Linien: 1, 2, 3 – Hauptbahnhof; 17, 19, 45, 46 – Kärntnerstraße La Stazione centrale è stata designata nel 2011 per la settima volta la più bella stazione di tutta l‘Austria. Orari di apertura: lun.–sab. 07.00–19.00, dom., festivi 07.00– 19.45 Informazioni Hauptbahnhof Linz Bahnhofsplatz 1, 4020 Linz ÖBB – Österreichische Bundesbahnen Tel. +43 5 1717 www.oebb.at WESTbahn Tel. +43 1 899 00 www.westbahn.at

60

Trovate gli opuscoli dedicati a Linz anche presso i nostri Uffici d‘informazione turistica: PASSAGE LINZ Orari di apertura: lun.–ven. 09.30–19.00, sab. 09.00–18.00 Landstraße 17–25, 4020 Linz www.passage.at BLUE DANUBE AIRPORT LINZ Orari di apertura: ogni giorno 05.00–23.00 Flughafenstraße 1, 4063 Hörsching www.flughafen-linz.at ARS ELECTRONICA CENTER Orari di apertura: mar., mer., ven. 09.00– 17.00, gio. 09.00–21.00, sab., dom. 10.00–18.00 Ars-Electronica-Straße 1, 4040 Linz www.aec.at voestalpine Stahlwelt Orari di apertura: lun.–sab. 09.00–17.00 Voestalpine-Straße 4, 4020 Linz www.voestalpine-stahlwelt.at Altri uffici d‘informazione Café Glockenspiel, Hauptplatz 18 Design Cente Linz, Europaplatz 1 DomCenter Linz, Herrenstraße 36 Linz City Express, Hauptplatz Fischerhäusl, Flussgasse 3 Grottenbahn del Pöstlingberg Pasticceria Jindrak, Herrenstraße 22 Josef Linz, Landstraße 49 Pöstlingberg-Schlössl, Pöstlingberg 14 Attracco battelli Wurm+Köck, Untere Donaulände 1

Navigazione sul Danubio www.linz.at/tourismus Ogni giorno d‘estate (eccetto il lunedì) potrete recarvi con il battello a Passau e ritorno. Di sabato, invece, con la compagnia Donauschiffahrt Wurm + Köck è possibile attraversare la Wachau fino a Krems e a Vienna con ritorno di domenica. Sono possibili anche gite di mezza giornata nell‘Alta Valle del Danubio. Oppure vi consigliamo di optare per un tragitto serale, con musica, gastronomia e ballo, oppure di prenotare uno dei battelli del Danubio per viaggi charter, feste aziendali o altre manifestazioni. Donausschiffahrt Wurm+Köck Con una flotta di 11 imbarcazioni la Wurm+Köck è la più grande compagnia fluviale ed organizza gite sul Danubio bavarese e austriaco. Due imbarcazioni hanno l‘attracco fisso a Linz. Durante le vacanze scolastiche estive è possibile effettuare un giro andata-ritorno con partenza da Linz, allietato da un ricco programma di intrattenimento per i bambini Untere Donaulände 1, 4020 Linz Tel. +43 732 783607 info@donauschiffahrt.at www.donauschiffahrt.at ÖGEG Dampfschiff Schönbrunn Dal 1912 lo Schönbrunn – il più antico battello europeo originale a vapore – attira il pubblico con i suoi viaggi fluviali. Tel. +43 664 5013068 schoenbrunn@oegeg.at www.oegeg.at

schiffART MS Helene La MS Helene propone giri circolari per comitive a ed attorno a Linz oltre a gite nella Valle del Danubio. Orario e itinerario a libera scelta. Attracco: Urfahrmarktgelände, 4040 Linz Tel. +43 680 3336432 www.donauschifffahrt.at Visita guidata alla città lungo il Danubio Marzo – ottobre & periodo natalizio: giri del porto ogni domenica Aprile – ottobre: ogni prima domenica del mese, giro guidato con un‘Austria Guide Partenza: 15.00 Luogo: attracco nell‘Urfahrmarktgelände Prezzo: intero max. € 16,00, bambini (6–14 anni) max. € 9,00 Informazioni e prenotazioni schiffART MS Helene Tel. +43 680 3336432 helene@donauschifffahrt.at Donau Touristik/ La MS Kaiserin Elisabeth si reca più volte la settimana a Passau e a Vienna. Potete noleggiare l‘imbarcazione anche per viaggi charter (max. 600 persone). Lederergasse 4–12, 4020 Linz Tel. +43 732 2080, office@donaureisen.com www.donaureisen.at

61


10 Servizi e mezzi di trasporto

Mezzi di trasporto pubblici www.linz.at/tourismus

Blue Danube Airport Linz

Noleggio biciclette

www.linz-airport.at

www.donaureisen.at

Nella piantina di Linz troverete informazioni sui servizi delle Linz Linien, con orari, prezzi e tariffe, oltre a notizie su come arrivare a Linz e al blue danube airport Linz, sul sistema dei parcheggi, sui taxi e quant‘altro.

L‘aeroporto di Linz si trova fuori città a sud-ovest di Linz. Lo potete raggiungere in taxi (dal centro € 31,00), con il bus da/per l‘aeroporto di Hörsching, da/per la stazione ferroviaria di Linz (circola nei giorni feriali lun.–sab. ogni ora, tra le 05.00 e le 22.00).

Donau Touristik Consegna: Gennaio – dicembre: lun.–ven. 08.00– 18.00, maggio – settembre anche sab., dom. 08.00–16.00 Occorre esibire un documento personale oppure una carta di credito. Restituzione in Lederergasse oppure presso i centri convenzionati tra Passau e Vienna: Enns/Hotel Lauriacum, Perg/Hotel Manner, Grein/Pension Martha, Persenbeug/Gasthof Böhm, Spitz/Weinhotel, Krems/Arte, Tulln/ campeggio, Greifenstein/Brauner Bär, Wien/ Käpt’n Otto Restaurant

L‘aeroporto è raggiungibile anche in treno www.oebb.at (dalla staz. centrale di Linz alla staz. di Hörsching ogni ora, durata del viaggio 11 min.). A Hörsching è a disposizione dei viaggiatori una navetta gratuita da/per la stazione di Hörsching, da/per l‘aeroporto a Hörsching.

Linee di trasporto – tram e bus I biglietti si possono acquistare ai distributori automatici, nelle tabaccherie, al Tourist Information nella Hauptplatz e presso il centro clienti delle Linz Linien. Landstraße 105, 4020 Linz, tel. +43 732 3400 7000 www.linzag.at LILO Linzer Lokalbahn Ferrovia locale tra Linz e Peuerbach Bahnhofplatz 2a, 4020 Linz, tel. +43 732 600703 www.linzer-lokalbahn.at

Collegamenti aerei per Linz: Le Austrian Airlines (www.aua.com) e la Lufthansa (www.lufthansa.com) collegano Linz attraverso gli hub di Düsseldorf, Francoforte e Vienna con tutto il mondo. Le linee low cost Ryanair (www.ryanair.com) e Flyniki (www.flyniki.com) propongono voli con le più diverse destinazioni. Informazioni & prenotazioni blue danube airport Linz Flughafenstraße 1, 4063 Hörsching Tel. +43 7221 600 1101

Fahrradreparaturwerkstätten Officine di riparazione per biciclette Il Tourist Information Linz nella Hauptplatz mette a vostra disposizione degli utensili per piccole riparazioni. Brückl Horst GmbH & Co KG Consulenza, vendita, assistenza, riparazione, ritiro Orari di apertura: lun.–ven. 09.00–18.00, sab. 09.00–12.00 Dametzstraße 5, 4020 Linz Tel. +43 732 777276 Radsport Kiesel Orari di apertura: lun.–gio. 08.00–12.00 e 14.00–18.00, ven. 08.00–18.00, sab. 08.00–12.00 Freistädterstraße 297, 4040 Linz Tel. +43 732 750450

Prezzi: Restituzione a Linz: € 15,00 (per 24 h), € 13,00 al giorno (da 48 h) Restituzione fuori Linz: € 19,00 al giorno Prezzo settimanale: € 70,00 Lederergasse 4–12, 4020 Linz Tel. +43 732 2080 27

62

63


3 giorni

da

€ 96,– 3 a pers ona in d oppia incl. Lin z Card

Fine settimana a Linz Musica 2013 Godetevi un fine settimana a Linz, arricchendo il vostro soggiorno con un clou culturale.

Qui per voi 365 giorni all‘anno! Tourist Information Linz Hauptplatz 1, 4020 Linz tourist.info@linz.at Tel +43 732 7070 2009 www.linz.at/tourismus I www.linztourismus.at Orari di apertura: Ott.-apr.: lun.-sab. 09.00–17.00, dom./festivi 10.00–17.00 Mag.-set.: lun-sab. 09.00–19.00, dom./festivi 10.00–19.00

64

65


11 Strutture accessibili ai disabili

Strutture accessibili e Linz www.roll-over-ooe.at Linz offre alle persone portatrici di handicap molteplici possibilità di trascorrere giornate ricche di emozioni. In tutti gli opuscoli dell‘Ente turistico di Linz contrassegniamo le attrazioni e le istituzioni culturali prive di barriere architettoniche con un simbolo: Tutte queste istituzioni sono state ispezionate dall‘associazione Roll Over OÖ e le sue relazioni di verifica sono consultabili in: www.roll-over-ooe.at Visita alla città con servizio di accompagnamento L‘associazione di pubblica utilità isa-group aiuta anche i turisti con handicap nella macro aerea di Linz. Assistenti qualificati accompagneranno e sosterranno voi e il vostro aiutante durante visite, spettacoli cinematografici o teatrali, incontri di affari e durante le commissioni quotidiane oppure daranno il cambio per un paio di ore al vostro aiutante. La isa-group si adatta completamente alle vostre esigenze individuali.

66

ISA Group Stockhofstraße 9 Tel +43 660 7734235 office@isa-group.net www.isa-group.net Informatevi sulla visita alla città, i locali di ristorazione, gli alloggi e le manifestazioni accessibili ai disabili nella nostra homepage: http://www.linz.at/tourismus/56017.asp Non esitate a richiedere la consulenza del Tourist Information nella Hauptplatz. Siamo volentieri a vostra disposizione! Touristinformation Linz & Oberösterreich Hauptplatz 1, 4020 Linz Tel. +43 732 7070 2009 Fax +43 732 7070 54 2009 tourist.info@linz.at Orari di apertura: Ott.–apr.: lun.–sab. 09.00–17.00, dom., festivi 10.00–17.00 Mag.–set.: lun.–sab. 09.00–19.00, dom., festivi 10.00–19.00r

67


12 Tracce storiche

Giovani Keplero (1571–1630) Keplerhaus 18 Giovanni Keplero, famoso teologo, matematico, astronomo, astrologo e ottico tedesco, visse tra il 1612 e il 1627 a Linz e completò in questa casa, nella Rathausgasse 5, una delle sue opere principali, le Tavole rudolfine. Dal 1745 qui si installò la prima tipografia di Linz. Nel 2009, al primo piano della casa, venne istituito il Kepler Salon – un luogo di incontro, scambio di informazioni e trasmissione delle conoscenze. L‘università, diverse istituzioni scolastiche e ospedali organizzano in questa sede un ventaglio variegato di manifestazioni. Più informazioni a pag. 34 & 48 29 Landhaus con Fontana dei pianeti

In questo edificio Giovanni Keplero insegnò per 14 anni alla Scuola protestante. Nel magnifico cortile ad arcate potete ammirare la Fontana dei pianeti. Più informazioni a pag. 37

Statua di Keplero 3 Nello Schlosspark XX ancora oggi potrete incontrare il signor Keplero – ovviamente in forma di statua! Johannes Kepler Universität Linz L‘Università di Linz è stata intitolata nel 1975 al genio universale. www.jku.at Installazioni dedicate 52 a Keplero al Posthof In occasione delle celebrazioni per il cinquecentenario, su incarico del comune di Linz studenti, laureandi e docenti della Master class Metallo 1989 (allora Accademia d‘arte, oggi Università di Linz) hanno realizzato come omaggio a Keplero un gruppo di dieci sculture in acciaio delle dimensioni da 3 a 8 metri. Si possono ora ammirare al Posthof. Mostra della tecnica 3 allo Schlossmuseum La mostra permanente Tecnica in Alta Austria offre ai visitatori un panorama sull‘astronomia, il Museum Physicum – un‘importante raccolta di strumenti fisici e di mezzi didattici del XVIII e XIV secolo – e una sintesi della storia dell‘industria, dell‘economia e della tecnica in Alta Austria. La mostra è dedicata anche a temi riguardanti gli astronomi dell‘Alta Austria e alla collezione di studi della sezione di storia della tecnica. Più informazioni a pag. 18

OÖ Landesbibliothek 67 Qui, nella Biblioteca regionale dell‘Alta Austria, potrete ammirare un manoscritto originale di Keplero. Questa è la più antica biblioteca pubblica di Linz e dispone di manoscritti, frammenti e stampe antiche, tra cui 360 manoscritti medioevali e circa 30.000 stampe rare appartenute a monasteri sciolti in Alta Austria. Tra questi anche un‘annotazione autografa di Giovanni Keplero con la sua immagine del periodo linzese e la definizione di Matematico di Sua Maestà imperiale e degli Stati regionali dell‘Alta Austria (1621), inserita nel libro di famiglia di Stephanus Lansius/Tubing. Più informazioni a pag. 50 Ars Electronica Center 1 „Deep Space “ Nella sezione Deep Space dell‘ARS Electronica Center farete un‘esperienza speciale grazie alla proiezione di immagini di 16x9 metri ad altissima risoluzione sulle pareti e sul pavimento. Così potrete intraprendere una spedizione in sfere irraggiungibili dall‘occhio umano, in siti storici o in luoghi della fantasia, ad esempio il cosmo. Tutti i giorni, durante gli orari di apertura, potrete assistere anche alla proiezione di Uniview, un viaggio attraverso la nostra galassia. Più informazioni a pag.16

Sternwarte Linz Non distante dal ripetitore sul Freinberg di Linz si trova l‘Osservatorio astronomico della Linzer Astronomie Gemeinschaft (LAG), un‘associazione che conta circa 200 soci.

Il telescopio rifrattore di 50 cm, comandato dal computer, viene utilizzato durante le manifestazioni periodiche e le visite guidate. Più informazioni a pag. 42 www.sternwarte.at

Johannes Kepler

68

69


12 Tracce storiche

Adalbert Stifter (1805–1868) www.adalbertstifter.at Adalbert Stifter è stato uno scrittore, pittore e pedagogo austriaco. È considerato uno degli autori più significativi del periodo Biedermeier. Tra le sue opere più famose rientrano il ciclo Pietre colorate, Witiko e l‘Estate di San Martino. Le sue creazioni molto innovative e rivoluzionarie per l‘epoca sono state tradotte in svariate lingue. StifterHaus 11 Un tempo fu la dimora di Adalbert Stifter. Più informazioni a pag. 23 & 34 Barbara-Friedhof In questo cimitero è sepolto Adalbert Stifter. L‘obelisco in granito ubicato presso la sua tomba richiama le tappe salienti della biografia letteraria di questo poeta e pedagogo. Le stesse indicazioni si trovano sull‘obelisco del Plöckenstein, lo splendido sito naturale che fa da sfondo alle opere La Selva e Witiko. Stifter Statue Il monumento a Stifter si erge nella Promenade. Venne scelto questo sito per ricordare il fatto che durante gli anni di servizio come consigliere scolastico, dal suo ufficio nel

Governatorato lo scrittore scorgeva questa strada. Il monumento bronzeo, a grandezza naturale, progettato da Johann (Hans) Rathausky fu disvelato il 24 maggio 1902. Il letterato siede su una roccia di granito proveniente dalla Selva Boema, con cappello e cappotto al fianco.

Scoprire Stifter in Alta Austria: Stifter-Villa A Kirchschlag nei pressi di Linz si trova la suggestiva villa dove Stifter soggiornò in sette occasioni tra il 1865 e il 1867 per fare delle cure termali. Altri luoghi legati a Stifter in Alta Austria, Baviera e nella Repubblica Ceca sono Ulrichsberg, Wegscheid, Kollerschlag e Horní Planá. Stifter Museum Schwarzenberg „Tutta la mia anima è legata a questi luoghi...“ La visita offre uno spaccato sulla vita di Stifter, sulla sua opera letteraria e pittorica. Tra i punti salienti dell‘esposizione sono da annoverare l‘unico ologramma di Stifter esistente al mondo, che riproduce una vista satellitare della Cavalcata di Witiko, ed anche il progetto premiato per il monumento a Stifter di Linz opera di Othmar Schimkowitz (1900).

Stefan offre agli escursionisti uno spaccato sull‘opera e sulla terra di origine dell‘artista. È il primo sentiero escursionistico della regione con segnaletica bilingue. Da questo sentiero, quando il tempo è limpido, si gode una stupenda vista sulle colline del Mühlviertel, sulle Alpi e sulle catene collinari della Selva Boema – terra natale di Adalbert Stifter. Gli amanti della natura resteranno affascinati dal paesaggio con brughiere e zone palustri. Stifterweg Witiko-Steig (tratto di Schwarzenberg 10,7 km: 4,5 ore) L‘itinerario dedicato a Witiko, che si snoda a partire da Oberschwarzenberg, è illustrato dettagliatamente nel sito www.boehmerwald.at Der Adalbert-Stifter-Weg (46 km) Il sentiero di Adalbert Stifter inizia a Wegscheid in Baviera e porta in Austria (Kollerschlag, Ulrichsberg) valicando il confine. Da Ulrichsberg il percorso prosegue in salita verso Hintenberg, Moldaublick, Sonnenwald, poi lungo il canale navigabile di Schwarzenberg fino al valico di Schöneben. In Cechia l‘itinerario escursionistico passa per Zadni Zvonková. Con il traghetto si attraversa il lago artificiale di Lipno, raggiungendo il luogo di nascita di Stifter: Horní Planá. Descrizione dettagliata e materiale cartografico in www.adalbertstifter.at

Adalbert-Stifter Panoramasteig (4,5 km) Quest‘itinerario panoramico circolare a St.

70

71


12 Tracce storiche

Anton Bruckner (1824–1896) www.linz.at/bruckner Josef Anton Bruckner, nato ad Ansfelden nei pressi di Linz, è stato un compositore austriaco del periodo romantico ed anche organista e insegnante di musica. I suoi contemporanei riconobbero la sua statura di compositore soltanto in tarda età, eppure egli fu uno dei più importanti e innovativi musicisti del suo tempo. Le sue composizioni hanno influenzato profondamente la storia della musica fino a buona parte del XX secolo. Le sue opere più significative e note sono le grandi sinfonie. Egli ha inoltre arricchito la musica sacra con opere importanti, tra cui le tre grandi Messe e un Te Deum. Come organista è stato ammirato soprattutto per le sue improvvisazioni. Organo storico di Bruckner nel 21 Duomo vecchio L‘organo, trasformato in base ai progetti di Anton Bruckner, è tutt‘oggi conservato nella chiesa. Si può assistere a concerti e visite guidate che ruotano attorno allo „strumento originale di Bruckner“. Un punto saliente è la visita alla Scala di Bruckner, un sito in onore del compositore lungo i gradini che conducono all‘organo. Qui tabelloni ed esempi musicali illustrano la vita e le opere del grande linzese. Più informazioni a pag. 35 CONSIGLIO: ogni domenica potete seguire le tracce di Brucker durante la visita guidata organizzata dall‘Ente turistico.

Geocaching.com Con il geocaching potrete intraprendere una caccia al tesoro sulle tracce di Anton Bruckner. Armatevi di un ricevitore GPS (iPhone, cellulare con funzione GPS, GPS ecc.) e partite alla ricerca dei contenitori nascosti con dentro le indicazioni! Luoghi commemorativi A Linz si trovano molti luoghi dedicati ad Anton Bruckner, ad esempio il ritratto a rilievo nell‘Alter Dom, il medaglione su una parete della Stadtpfarrkirche, il busto nel Donaupark davanti alla Brucknerhaus, la lapide commemorativa in Hofgasse 23, il rilievo in pietra nell‘Altes Rathaus e altri ancora. Va inoltre ricordata l‘Università privata Anton Bruckner, che è una delle quattro università linzesi e al contempo una delle cinque accademie di musica, teatro e danza in Austria.

Qui 850 studenti di tutto il mondo vengono seguiti da 200 professori e docenti universitari che godono di fama internazionale come artisti, studiosi e pedagoghi. www.bruckneruni.at

72

Brucknerhaus 36 Più informazioni a pag. 28 Bruckner Orchester Linz Come orchestra sinfonica regionale dell‘Alta Austria sotto la direzione di Dennis Russell Davies, quest‘ensemble si può ascoltare presso il Brucknerhaus – anche in veste di colonna portante del Brucknerfest – e al Landestheater Linz. Nelle sue tournée, l‘orchestra esce dai confini austriaci e porta il nome di Linz e della regione dell‘Alta Austria sulle scene musicali di tutto il mondo. www.bruckner-orchester.at

Incontrare Bruckner in Alta Austria:

Sinfoniewanderweg (8,3 KM) Quest‘itinerario escursionistico sinfonico dedicato ad Anton Bruckner inizia ad Ansfelden – luogo natale del maestro – e porta per campi e prati fino a dove è seppellito Brucker, a St. Florian. Le dieci tavole informative lungo il percorso e un‘audioguida illustrano la vita e l‘opera dell‘artista. www.antonbrucknercentrum.at/bruckner Augustiner Chorherrenstift St. Florian A St. Florian, nei pressi di Linz, potete fare visita all‘organo installato presso l‘Abbazia dei canonici regolari di S. Agostino, eretta in stile barocco. Anton Bruckner, un tempo organista dell‘abbazia, trovò sepoltura qui, direttamente sotto il suo organo.

Casa natale ad Ansfelden Uno spaccato della vita e dell‘opera del maestro viene presentato nei sei ambienti della sua casa natale. La visita si può concludere con l‘ascolto di brani musicali tratti dalle opere di Anton Bruckner. Riapertura prevista in giugno 2013 dopo il restauro. www.antonbrucknercentrum.at

CONSIGLIO: assistete a un concerto del famoso coro dei giovani cantori. www.stift-st-florian.at

73


12 Tracce storiche

Famiglia Altomonte

Martino Altomonte (1657–1745) e i suoi figli Bartolomeo e Andreas sono tra i più importanti pittori barocchi austriaci. Nella Karmelitenkirche si può ammirare una loro pala d‘altare. Landstraße 33, 4020 Linz

I romani a Linz

L‘antica Linz: LENTIA sul limes danubiano Linz fece parte dell‘Impero romano per mezzo secolo. Alla sua massima espansione, l‘insediamento romano LENTIA superava l‘ampiezza della successiva città medievale. Nonostante la mancanza di monumenti visibili, sono state rinvenute in oltre 100 siti archeologici le tracce di un ricco passato romano. Al crocevia di antichissime vie commerciali a lunga percorrenza, già attorno al 20 d.C. degli artigiani si insediarono presso il Römerberg. Poco più tardi soldati romani allestirono un primo campo militare. Così LENTIA divenne sede di un‘unità equestre romana e parte del limes norico. L‘insediamento civile del II e III secolo si estendeva dal Römerberg al centro storico e dalla sponda del Danubio fino alla Spittelwiese. Ai piedi dello Schlossberg c‘era un antico luogo sacro: un sito cultuale dedicato alla divinità orientale Mitra. Una riproduzione del tempio di Mitra si può ammirare oggi al museo LinzGenesis. Un cimitero della tarda antichità alle pendici

74

del Römerberg fu in funzione fino al V secolo inoltrato, l‘epoca di San Severino. L‘influsso della cultura romana è percepibile ancora oggi nella nostra vita quotidiana. LIMES DANUBIANO, Patrimonio dell‘Umanità – i confini dell‘Impero romano I sistemi di fortificazioni dell‘Impero romano, definiti in latino limes oppure ripa (confini terrestri e fluviali), si snodavano per 5.500 chilometri, attraversando numerosi paesi in un totale di 3 continenti. Questi confini sono uno straordinario monumento archeologico di valenza internazionale. Nel 2005 il loro primo tratto è stato designato Patrimonio culturale dell‘umanità dall‘UNESCO. Anche nel tratto di limes che attraversa l‘Austria, i resti dei numerosi accampamenti militari e di posti di guardia caratterizzano ancora oggi il paesaggio culturale austriaco lungo in Danubio con la loro cinquecentenaria storia. Rispetto alle altre sezioni di limes europee, quella austriaca conserva ancora un numero relativamente elevato di monumenti dell‘architettura militare romana, che dovrebbero essere salvaguardati e valorizzati internazionalmente nell‘ambito di una futura nomina a Patrimonio dell‘umanità. www.limes-oesterreich.at

LinzGenesis 8 Il significato dell‘antica LENTIA emerge in questo museo attraverso i resti della tomba di un cavallo, oggetti sepolcrali della tarda antichità e la riproduzione di un tempio di Mitra. Più informazioni a pag. 21

attraversando le Alpi portava ad AQUILEIA. La posizione favorevole ai traffici fece presto di Wels un‘importante piazza commerciale. Oggi potete seguire le tracce romane passeggiando lungo il Römerweg, che si snoda in 20 stazioni attraverso il comprensorio urbano di Wels. Schlögen / IOVIACUM La grande ansa del Danubio presso Schlögen è uno dei punti paesaggisticamente più interessanti della sezione austriaca della Valle del Danubio. La ciclabile del Danubio passa davanti alla zona della fortificazione, di cui è rimasta intatta la porta occidentale.

Schlossmuseum 3 Il Museo del castello ospita un‘ampia collezione archeologica. Il visitatore viene introdotto in vari ambiti tematici e può farsi un‘idea di com‘era la vita nell‘antichità in Alta Austria. Più informazioni a pag. 18

Incontrare gli antichi r omani in Alta Austria ENNS / LAURIACUM Vedi Gite consigliate in Alta Austria a pag. 58 WELS/ OVILAVA OVILAVA era situata su una terrazza ghiaiosa a nord del fiume Traun, all‘intersezione tra due lunghe vie di comunicazione. La strada che conduceva da est (CETIUM/St. Pölten, VINDOBONA Vienna) a IUVAVUM/Salisburgo incrociava qui la via di collegamento nordsud, costruita sotto l‘imperatore Claudio, che

Eferding / AD MAUROS Nell‘antichità l‘insediamento si estendeva presumibilmente nei pressi di un braccio laterale del Danubio. Tracce romane si ritrovano nelle sale espositive dello Stadtmuseum di Eferdin, nell‘area della casa parrocchiale e sui tabelloni informativi negli spazi pubblici.

75


12 Tracce storiche

La cultura della Memoria www.linz.at/zeitgeschichte Linz si è trovata di frequente al centro delle vicende storiche. A tutt‘oggi la città si confronta con la storia della guerra civile del 1934 e con l‘epoca del nazionalsocialismo (1938–1945). Dopo l‘Anschluss pronunciato da Adolf Hitler a Linz, la „città gemellata del Führer“ fu un obiettivo privilegiato della pianificazione urbana ed economica nazionalsocialista. L‘espansione rapida della città fu promossa tramite l‘incorporazione dei comuni limitrofi e il lavoro coatto di migliaia di lavoratori stranieri. In questo modo fu possibile anche l‘installazione di grandi industrie come le Hermann-Göring-Werke, che funsero principalmente per scopi bellici. I siti commemorativi e didattici situati a ed attorno a Linz ricordano quei tempi cupi. La regione è intensamente impegnata nell‘elaborazione del proprio passato. Tramite pubblicazioni scientifiche, luoghi della memoria, simposi e progetti culturali come il progetto Friedensstadt Linz (Linz città della pace) si tiene viva la memoria e si cerca di trarre insegnamento dal passato. Memoriale di Mauthausen Il Memoriale del campo di concentramento di Mauthausen (15 km ad est di Linz) è una sconvolgente testimonianza del periodo nazista. Tra il 1938 e il 1945 qui furono imprigionate più di 200.000 persone di tutta Europa, di cui circa la metà venne sterminata. Orari di apertura: ogni giorno 09.00–17.30 (ingresso fino alle 16.45); Chiuso: 2–26/31 dic., 1 gen.

76

Prezzi: intero € 2,00, rid. € 1,00 Erinnerungsstraße 1, 4310 Mauthausen Tel. +43 7238 2269 www.mauthausen-memorial.at Memoriale di Schloss Hartheim – sito didattico e commemorativo Alkoven (a ca. 20 km da Linz) ospitava uno dei sei centri di sterminio che applicavano il programma di eutanasia nazionalsocialista. Nel periodo 1940–1944 qui furono uccise 30.000 persone. Oggi l‘edificio ospita un sito didattico e commemorativo e la mostra Wert des Lebens (Il valore della vita).

Orari di apertura: lun. e ven. 09.00–15.00, da mar. a gio.: 09.00–16.00, dom. e festivi 10.00–17.00, (sab. chiuso) Prezzi: ingresso al sito commemorativo gratuito Ingresso alla mostra Wert des Lebens: intero € 2,00, rid. € 1,00 Schlossstraße 1, 4072 Alkoven Tel. +43 7274 6536 546 www.schloss-hartheim.at

Per informarsi È possibile consultare le pubblicazioni dell‘Archivio municipale o chiedere direttamente agli storici dello Stadtarchiv Linz Hauptstraße 1–5 (Neues Rathaus), 4040 Linz Tel. +43 732 7070 2973 archiv@mag.linz.at www.linz.at/archiv Lager invisibile di Gusen – sito commemorativo e audiopercorso Un‘esposizione presso il sito commemorativo e un audiopercorso attraverso il comprensorio dell‘ex campo di concentramento di Gusen documentano il „lager invisibile“. Muniti di cuffie, i visitatori vengono accompagnati da suoni e voci di testimoni del tempo attraverso quella che ora è diventata un‘area residenziale e ricreativa, dietro cui si cela tuttavia la tragica storia. Durata dell‘audiopercorso: 96 min.; considerare ca. 25 min. per il ritorno. Orari di apertura: 1 aprile – 30 settembre: ogni giorno ecc. lun. 09.30–17.30 1 ottobre – 31 marzo: solo sab., dom. e festivi 09.30–17.30 24 dicembre – 6 gennaio chiuso Consegna audioguide fino alle 15.00 Punto di partenza e restituzione delle audioguide: Centro visitatori del Memoriale di Gusen Georgestraße 6, 4222 Langenstein Tel. +43 7237 63186 www.audioweg.gusen.org

Passeggiate storiche nelle gallerie antiaeree I tour guidati con l‘accompagnamento di Austria Guides qualificate a Linz e dintorni vi forniranno notizie sulle vicende storiche tra il 1934 e il 1955. Durante la dittatura nazista gli internati dei campi di concentramento furono costretti a trasformare una serie di gallerie preesistenti

in rifugio antiaereo e centrale di comando. Ora è possibile visitare sezioni di questi impianti per apprendere maggiori informazioni sulla costruzione e sulla vita dentro le gallerie. Più informazioni a pag. 33 www.linz.at/stadtbesichtigung www.limonistollen.at Pianta della Linz storica Una pianta della città incentrata sulla storia cittadina, in particolare sulla guerra civile, sul nazionalsocialismo e sulla resistenza a Linz dal 1934 al 1955. La carta consente di individuare 35 siti storici, che spesso non si notano spontaneamente. È disponibile gratuitamente presso il Tourist Information Linz nella Hauptplatz. La spediamo anche volentieri in anticipo e gratuitamente alle comitive che visiteranno la città.

77


12 Tracce storiche

Alfred Kubin

Herbert Bayer

Ad Alfred Kubin, significativo esponente dell‘Espressionismo e membro del leggendario gruppo del Blauer Reiter, è dedicata una sezione permanente della Landesgalerie. La collezione grafica dei Musei regionali dell‘Alta Austria ospita nel Kubin-Kabinett, con oltre 4.000 oggetti artistici, la raccolta più vasta al mondo di opere di Alfred Kubin.

Né à Haag am Hausruck, l’artiste de l’école du Bauhaus fait son apprentissage dans l’atelier d’arts décoratifs de Georg Schmidthammer. Il étudie, puis enseigne au Bauhaus de Weimar. Il est considéré comme le fondateur du graphisme publicitaire. Jugé décadent par les nazis, il émigre en 1937 aux États-Unis où il poursuit son œuvre. Ses photographies classiques sont classées parmi les plus inestimables. Le Lentos Kunstmuseum Linz se trouve en pos-session de la plus grande collection au monde d’œuvres graphiques signées Bayer. Les liens qui unissent l’artiste à Linz en font l’un des membres les plus éminents du forum metall.

A ciò si aggiungono ancora circa 1.000 fogli dalla collezione grafica dell‘artista. Si tratta prevalentemente di stampe di artisti come Albrecht Dürer, Paul Gauguin, Edvard Munch, Auguste Rodin e altri. Poiché l‘entità di queste opere sarebbe eccessiva per molti visitatori, vengono esposte di volta in volta singole sezioni della raccolta in base ad una scelta tematica. Più informazioni a pag. 22

Welcome to the Grottenbahn at Pöstlingberg opening hours

1st March – 31st May:������������������������������������������������������ 10�00 a�m� – 5�00 p�m� 1st June – 31st August:��������������������������������������������������� 10�00 a�m� – 6�00 p�m� 1st September – 1st November: ����������������������������� 10�00 a�m� – 5�00 p�m� Sundays in advent and 8th December: ����������� 10�00 a�m� – 5�00 p�m� 24th December: ������������������������������������������������������������������� 10�00 a�m� – 3�00 p�m�

COUP DE CŒUR: détendez-vous dans le Donaupark et admirez la sculpture de la fontaine réalisée par Bayer.

Grottenbahn

Am Pöstlingberg 16, A-4040 Linz, Austria, Tel�: +43(0)732/3400-7506 e-mail: grottenbahn@linzag�at, homepage: www�grottenbahn�at 78

(Last dragon trip 30 minutes before closing)

79


Pionieri, spiriti rivoluzionari e celebrità di Linz

Ludwig Boltzmann

Gerhard Haderer

Franz Welser Möst

Christina Stürmer

Il grande caricaturista che lavora per Stern, Titanic, Geo, Trend e altre riviste vive e lavora a Linz.

Il direttore musicale generale della Staatsoper di Vienna è nativo di Linz.

La popstar è originaria di Altenberg nei pressi di Linz e qui ha lavorato in una libreria prima di intraprendere la carriera internazionale.

Fisico e filosofo, frequentò il ginnasio a Linz. Il suo maestro di pianoforte fu Anton Bruckner.

Christian Doppler Lo scopritore dell‘effetto Doppler, che descrive i cambiamenti della lunghezza d‘onda dei corpi in movimento, andò a scuola a Linz, dove vennero scoperte le sue doti matematiche.

Frank Elstner L‘entertainer e inventore della trasmissione televisiva Wetten dass…? (Scommettiamo che…?) è nativo di Linz.

Valie Export

Friedrich Jahn Nato a Linz, è stato il fondatore della catena di ristoranti Wienerwald ed ha ideato il tipico piatto del pollo Wienerwald proprio a Linz.

Birgit Minichmayr

Josef Ressel L‘inventore dell‘elica navale completò la sua formazione scolastica in un ginnasio di Linz.

Richard Tauber

Johann Baptist Reiter Der 1813 in Linz geborene Maler zählt zu den bedeutesten Biedermeier-Künstler.

August Sander Der weltbekannte Fotograf betrieb von 1901-1909 in Linz ein Atelier. La pioniera dell‘arte concettuale multimediale, realizzatrice di performance e video, è nativa di Linz.

Eduard Haas Le sue caramelle alla menta PEZ sono apprezzate in tutto il mondo. Il gruppo aziendale ha ancora sede nel comune di Traun presso Linz.

Viktor Schauberger L‘attrice, che ha recitato tra l‘altro nella parte della Lussuria nello Jedermann (Ognuno: la morte del ricco) di von Hofmannsthal al Festival di Salisburgo, è nata a Pasching, una frazione di Linz.

Karl Moik Il primo moderatore della trasmissione televisiva Musikanten-Stadl è nato a Linz. È qui che ha anche sviluppato l‘idea di questo successo televisivo.

80

Questo naturalista, la cui vita è avvolta dal mistero, ha frequentato le scuole a Linz. Egli ha studiato le leggi che regolano le correnti acquatiche.

Il tenore austriaco, re del Belcanto, è nato nell‘edificio dell‘Hotel zum Schwarzen Bären nella Herrengasse a Linz.

Josef Urbanski Il pioniere nel campo dei trasporti progettò la ferrovia ad adesione più ripida in Europa, la Pöstlingbergbahn che porta sul „monte di casa“ di Linz.

Ludwig Wittgenstein Ludwig Wittgenstein Il filosofo trascorse alcuni anni di gioventù a Linz, dove sostenne anche l‘esame di maturità. I suoi trattati dettero il via a nuovi orientamenti di pensiero della filosofia.

81


Linz auf einen Blick

Linz an der Donau

38

40 13

41

Sehenswürdigkeiten 17 Altes Rathaus 18 Keplerhaus 20 Stadtpfarrkirche 21 Jesuitenkirche (Alter Dom) 22 Hauptplatz Und Dreifaltigkeitssäule 24 Martinskirche 26 Kremsmünstererhaus 27 Mozarthaus 28 Minoritenkirche 29 Landhaus 30 Mariendom (Neuer Dom) 31 Martin Luther Kirche 32 Karmelitenkirche 33 Ursulinenkirche 35 Tabakfabrik Linz 37 Neues Rathaus

10

44

39

63

37

1

50 46 36 2

14

18

3

24

38

8 22

43 25

26 27

35

Erlebniswelt Pöstlingberg 38 Pöstlingbergbahn 39 Pöstlingberg-Wallfahrtsbasilika 40 Grottenbahn 41 Zoo Linz 44 Pöstlingberg Aussichtsplattform

11 12

57

17 16

34

20

55

21

54

29 28

9

52

Natur 42 Botanischer Garten 43 Franz-Josef-Warte 45 Wissensturm 46 Donaupark 47 Volksgarten 48 Südbahnhof

59 60

7

33 61

49 5

4

32 30

62 31

56

42

6

67 58 48 66

64 47

65

51

Bühnen 25 Landestheater Linz 49 U\Hof: Theater Für Junges Publikum 50 Stadtwerkstatt 51 Musiktheater Linz 36 Brucknerhaus 52 Posthof - Zeitkultur Am Hafen 53 Theater Phönix 54 Theater in der Innenstadt 55 Linzer Kellertheater 56 Kuddelmuddel Kinderkulturzentrum 57 Kulturzentrum Hof 58 Theater Maestro 59 Kulturhaus Reiman Einkaufen 60 Arkade Taubenmarkt 61 Passage Linz 62 Atrium City Center 63 LentiaCity

45

15 53

82

Museen und Ausstellungen 1 Ars Electronica Center 2 Lentos Kunstmuseum 3 Schlossmuseum Linz 4 Oö. Kulturquartier 5 Ok – Offenes Kulturhaus Oberösterreich 6 Voestalpine Stahlwelt 7 Nordico – Stadtmuseum Linz 8 Linzgenesis 9 Landesgalerie Linz 10 Biologiezentrum 11 Stifterhaus 12 Linzer Museum für Geschichte der Zahnheilkunde 13 Pöstlingbergbahn–Museum 14 Atelierhaus Salzamt 15 Schloss Ebelsberg 16 Linzer Puppenwelt

Treffpunkte 64 Stadion und TipsArena Linz 65 Design Center Linz 66 Oö. Landesbibliothek 67 Casino Linz 34 Architekturforum OÖ Volksküche

83


Linz Card 2013 Tastate il polso della città e lasciatevi condurre in un mondo tra presente e futuro! Con la Linz Card scoprirete cose avvincenti, bizzarre e movimentate… la carta vi spalancherà infatti la porta a tanti eventi culturali e vi offrirà innumerevoli vantaggi: • Ingresso gratuito ai musei e alle mostre di Linz • Uso gratuito di bus e tram delle Linz Linien • Riduzioni riguardanti i servizi turistici e le mete di gita • NOVITÀ: Buono di € 10,– per eventi culturali Servizi aggiuntivi della card di 3 giorni: • Una andata/ritorno con la Pöstlingbergbahn • Buono di € 5,– da usare nei locali di ristorazione Prezzo:

• Card da 1 giorno € 15,– (rid.* € 10,–) • Card da 3 giorni € 25,– (rid.* € 20,–)

Acquistabile presso il Tourist Information Linz nella Hauptplatz, negli hotel e nei musei di Linz e presso la stazione ferroviaria centrale di Linz. Per maggiori informazioni: www.linz.at/linzcard Informazioni e prenotazioni: Tourist Information Linz Tel. +43 732 7070 2009, tourist.info@linz.at, www.linz.at/pauschalen

IMPRESSUM: Edito da: Tourismusverband Linz, Adalbert-Stifter-Platz 2, 4020 Linz; crediti fotografici: Tutte le fotografie sono state messe a disposizione dalle diverse istituzioni, se non indicato altrimenti: Ars Electronica Center, LENTOS Kunstmuseum, Oberösterreichische Landesmuseen, voestalpine Stahlwelt, Botanischer Garten, Linz AG Linien, Linzer Tiergarten, Brucknerhaus, Kinderkulturzentrum Kuddelmuddel, Landestheater, Donauschiffahrt Wurm+Köck, Donausteig, Oö Landesgartenschau Ansfelden, Welios – OÖ Science Center Wels, Hotel Goldener Adler, Harry‘s Home, Youthotel Linz; archivio fotografico del Tourismusverband Linz: Erich Goldmann, Lukas Eckerstorfer, Johann Steininger, Andreas Kepplinger, Andreas Balon, Erich Goldmann; contenuto/attuazione: Georg Steiner, Gisela Müller, Patrizia Findeis, Susanne Reisinger; stampa: kb offset; concezione: the pixlbox – Lukas Eckerstorfer; disegni: Manfred Kirchmayr

Tourist Information Linz & Oberösterreich Hauptplatz 1 (Altes Rathaus), 4020 Linz Tel. +43 732 7070 2009 tourist.info@linz.at 84

stadterlebnis_2012_i_2013_7_5_7_44  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you