Page 1

AURUBIS

ARCHITECTURAL COPPER SURFACES_ FORMS_ SYSTEMS X

X

y

AURUBIS

FOXROD

y

X=uppercase height

y

X

AURUBIS

X

ARCHITECTURALNORDIC GREEN X

X

AURUBIS

COPPER SURFACES

FORMS SYSTEMS

y

AURUBIS

· FOXROD

y

X=uppercase height

y

X

AURUBIS

AURUBIS

NORDIC ·ROYAL

ARCHITECTURAL AURUBIS NORDIC COPPER ARCHITECTURAL ARCHITECTURAL surfaces / forms / systems

RAME NORDIC superfici / forme / sistemi sistemi

AURUBIS

realizziamo i vostri progetti in rame

NORDIC·ROYAL

X

AURUBIS

NORDIC ·GREEN AURUBIS

NORDIC ·ROYAL


Aurubis Architettura in rame Aurubis, con oltre 140 anni di esperienza, è il principale produttore di rame in Europa ed è leader mondiale nel riciclo del rame. Il nome Aurubis si basa sul termine latino che significa “oro rosso” – che riflette l’incredibile importanza del rame già agli albori della civilizzazione. Aurubis Architectural è una divisione della società, nata in seguito al rilevamento nel 2011 di Luvata Rolled Products, già Outokumpu – che ha iniziato a produrre prodotti in rame per tetti, facciate e altre applicazioni nel 1940. Aurubis Architectural è impegnata a sviluppare la sua eredità nell’architettura in rame e i suoi marchi Nordic, lavorando in collaborazione con i progettisti.

La biblioteca di Tampere City (Metso), Finlandia, è una dimostrazione esuberante del potenziale offerto dal rame in termini di libertà e forma architettonica, dalla seconda metà del ventesimo secolo. Architetti: Reima e Raili Pietilä sfruttano il rame come rivestimento globale che consente di esprimere la forma di un edificio e mantenere la continuità del materiale. Gli architetti continuano a sfruttare ancora oggi questa capacità, ispirati dalle forme complesse che le tecniche di computer aided design rende possibili. Ma con lo spostamento verso e oltre il postmoderno, molti progettisti hanno anche voluto esplorare nuove manifestazioni del rame – soprattutto come parte delle dinamiche dell’architettura contemporanea e con un reale senso di libertà.

Realizzazione dei design in rame Architettura in rame Il rame è stato uno dei primi metalli utilizzati dall’uomo ed è uno dei più antichi materiali usati nell’edilizia grazie alle sue proprietà e caratteristiche uniche. Con l’avvento del ventesimo secolo e gli spostamenti internazionali moderni, il ruolo storico del rame è mutato, per passare da materiale duraturo a pelle architettonica flessibile per rivestire qualsiasi superficie, incluse le pareti. La malleabilità delle lastre di rame ne consente l’impiego come rivestimento per elementi architettonici di ogni forma e con vincoli minimi. Le superfici possono essere piatte, curve o sfaccettate, senza limiti d’inclinazione o altezza e di ambiente. Di conseguenza, gli architetti moderni

2

aurubis architectural

Questa brochure introduce le opportunità architettoniche e la libertà imbattibile di cui possono avvalersi gli architetti lavorando in partnership con noi per realizzare i loro design in rame, senza limiti all’innovazione. Esplora il modo in cui Auribis Architectural ridefinisce il rame per il design contemporaneo con lo sviluppo continuo di superfici, forme e sistemi – non come una gamma di prodotti predefinita in una forma selezionata, ma piuttosto come fonte d’ispirazione per architetti e come punto di partenza per una collaborazione creativa con noi. La nostra esperienza e i nostri servizi personali sono essenziali per sviluppare le vostre visioni architettoniche in rame e saremo lieti di partecipare ai vostri progetti già nelle fasi iniziali. Il nostro sito web www.aurubis.com vi fornirà i contatti, le informazioni dettagliate e gli strumenti interattivi per aiutarvi in ogni fase di progettazione e specifica.


AURUBIS RAME

La complessa forma edilizia del centro scientifico di Svalbard (Architetti: Jarmund/Vigsnæs), progettato come risposta diretta alle esigenze estreme di vento e neve imposte dalla sua posizione artica, sensibile dal punto di vista dell’ambiente, avrebbe potuto essere ottenuta solo con il rame.

Rame Aurubis – Caratteristiche I prodotti Aurubis per applicazioni architettoniche come facciate e tetti impiegano il rame fosforoso deossidato, denominato Cu-DHP e conforme a EN 1172:1997 – “Rame e leghe di rame: Lastre e nastri per l’edilizia’. Questo materiale puro e naturale presenta una gamma unica di caratteristiche e vantaggi in termini di prestazioni, che includono:

 rotezione contro la corrosione in ogni condizione atmosferica mediante P la propria patina ossidata, durevole e senza problemi, senza necessità di manutenzione.

 urata eccezionale e indefinita dimostrata oltre le centinaia di anni, senza D problemi di corrosione nella parte inferiore.

 ateriale di rivestimento leggero per qualsiasi elemento di costruzione, fa M risparmiare sulle strutture e mantiene bassi i costi per tutta la vita

F acilmente modellabile a qualsiasi temperatura senza divenire fragile nella stagione fredda.

 asso movimento termico e alto punto di fusione, non soggetto ad B allungamenti nella stagione calda.

 on tossico e sicuro durante la lavorazione, le eccezionali qualità N antibatteriche lo rendono perfetto per le superfici di contatto all’interno degli edifici.

L’eccezionale sostenibilità e le credenziali ambientali del rame sono state chiaramente dimostrate nel passato. Sebbene l’industria del rame sia ben conosciuta per l’impegno nel riciclo, la gamma Nordic di Aurubis è eccezionale con il 97 % di rame prodotto negli ultimi anni, proveniente da materiale riciclato. Questo materiale include gli scarti della lavorazione interna (circa il 50-60 % del materiale riciclato). I valori dell’energia grigia e di incidenza sul riscaldamento globale sono quindi inferiori alla metà di quelli soliti del rame – già significativamente minori dell’acciaio inossidabile e dell’alluminio.

Oltre alle lastre in rame standard, Aurubis esplora con i progettisti nuove forme architettoniche, che includono superfici ruvide, lastre profilate e superfici pressate. Inoltre, le lamiere in rame espanso o perforato e le reti metalliche intrecciate aggiungono nuove possibilità di trasparenza. Le tecniche e i sistemi d’installazione aiutano a definire anche il carattere architettonico attraverso la texture e le proporzioni – dalle tecniche d’installazione della lamiera con aggraffatura tradizionale ai pannelli, le cassette e altri sistemi realizzati in ditta. Le forme e i sistemi in rame Aurubis saranno spiegati in maggiore dettaglio nelle pagine seguenti.

Opportunità architettoniche

Ma le naturali trasformazioni del colore del rame, che vira verso la caratteristica patina blu/verde, continuano ad affascinare gli architetti e permeano lo sviluppo delle superfici Nordic di Aurubis, discusse presentate più avanti.

Il rame è in grado di fornire una pelle esterna completa, che riveste forme edilizie anche complesse con continuità di materiale. In alternativa, può conferire un carattere distintivo ai singoli elementi di facciata o del tetto, in particolare quando viene usato insieme ad altri materiali di alta qualità. Inoltre, c’è un crescente interesse per l’impiego del rame nell’interior design.

aurubis architectural

3


Superfici in rame

Le ampie facciate in rame, all’inizio del loro processo di patinatura naturale verde dopo 40 anni, sull’edificio iconico “Dipoli” a Otaniemi, Finlandia. Architetti: Reima e Raili Pietilä.

Lo sviluppo naturale della patina del rame rappresenta una delle caratteristiche uniche di questo materiale. Dopo pochi giorni di esposizione all’atmosfera, la superficie del rame Nordic Standard inizia ad ossidare, virando dalla finitura “lucida” ad un marrone castano, che negli anni si scurisce gradualmente fino a diventare di un color cioccolato. L’esposizione continua alle intemperie può quindi portare allo sviluppo della caratteristica patina verde, o blu nelle zone costiere. Questo processo esprime la propensione del materiale a regredire al composto minerale che ricorda il minerale grezzo da cui proviene. La pellicola della patina offre una protezione impressionante contro la corrosione ed è in grado di ripararsi da sola se danneggiata, definendo l’eccezionale longevità del rivestimento in rame.

4

aurubis architectural

Perché la patina si formi, sono necessarie delle precipitazioni e il suo grado di sviluppo dipenderà dal “tempo di permanenza” dell’acqua sulla superficie. Pertanto, i rivestimenti verticali e le superfici protette richiederanno molto più tempo rispetto ai tetti esposti per patinare in maniera naturale. Anche l’inquinamento atmosferico aumenta il grado di patinatura, che pertanto richiederà più tempo negli ambienti remoti e meno inquinati rispetto alle città e alle aree industriali. La complessa combinazione di fattori determina la natura e la velocità di sviluppo della patinatura, conferendo al rame caratteristiche visive vive e uniche, che si sviluppano nel corso degli anni in risposta alle condizioni locali.


SUPERFICI NORDIC

Superfici Nordic Negli ultimi decenni, Aurubis ha sviluppato una gamma di trattamenti superficiali applicati in produzione per fornire immediatamente i diversi stadi di ossidazione e patinatura. I processi implicati sono molto simili a quelli che avvengono naturalmente nel corso degli anni e utilizzano solo i composti minerali del rame, evitando qualunque trattamento chimico estraneo. Essenzialmente, anticipano le trasformazioni ambientali senza rimuovere l’integrità del rame Aurubis come materiale vivo e naturale. Le superfici Nordic di Aurubis includono intensità variabili di pre-patinatura verde o blu e di pre-ossidazione marrone. Sono disponibili anche l’ottone in lega di rame e Nordic Royal™, una lega dorata, che aggiungono una ricca palette di colori e texture superficiali. Tutte le superfici Nordic fanno parte integrante del rame e non sono rivestimenti o vernici. Tutte le superfici Nordic continuano a cambiare nel corso del tempo in base all’ambiente locale, passando dalle trasformazioni rapide di Nordic Brass a quelle minime di Nordic Royal™. Le superfici Nordic vengono fornite con un film protettivo sul lato finito. Nelle pagine successive, sono illustrate le superfici Nordic di Aurubis. Ma Aurubis lavora a stretto contatto con gli architetti per sviluppare superfici e tecniche su misura, in aggiunta alle linee qui mostrate, ed è essenziale il nostro coinvolgimento già nelle fasi iniziali del progetto

aurubis architectural

5


Nordic Standard

Nordic Standard Nordic Standard è un rame che non subisce nessun trattamento superficiale in produzione. Presenta la tradizionale finitura “brillante” ma nel tempo si modifica e trasforma il suo aspetto, come descritto nelle pagine precedenti. Nordic Standard è disponibile in lamiere o in coils. › Spessori compresi tra 0,4 – 4,0 mm

Larghezza massima: 1.050 mm.

6

aurubis architectural


SUPERFICI NORDIC

aurubis architectural

7


Nordic green™ Light

Nordic Brown™

Nordic Brown –

rame pre-ossidato I prodotti Nordic Brown™ sono pre-ossidati durante la produzione da Aurubis per conferire subito il colore castano scuro della superficie ossidata che altrimenti si sviluppa nel corso del tempo a contatto con l’atmosfera. Lo spessore dello strato di ossido determina il colore: sono disponibili entrambe le versioni Nordic Brown™ Light e la versione più scura Nordic Brown™. I prodotti Nordic Brown™ sono utili per minimizzare i segni antiestetici di manipolazione e lavorazione che possono comparire dopo l’installazione del rame standard “lucido”. È inoltre possibile combinare la versione scura e quella chiara - magari con altre finiture, come la Nordic Standard - per creare diversi effetti ottici. Nordic Brown™ è disponibile in lastre o coils. › Spessori compresi tra 0,5 – 1,5 mm

Larghezza massima: 1.000 mm.

8

aurubis architectural


SUPERFICI NORDIC

aurubis architectural

9


Nordic Green™ Traditional

Nordic Green™ Living 1

Nordic Green™ Living 2

Nordic Green –

rame pre-patinato I prodotti Nordic Green™ offrono ai designer una libertà di progettazione unica e la possibilità di definire il tipo e l’intensità di patina verde per ogni progetto, scegliendo tra le superfici “Living”. In un processo attentamente controllato, eseguito in fase di produzione, il rame pre-ossidato viene trattato con composti in rame appositamente formulati per creare i colori desiderati per la patina, che vengono poi termotrattati per legarli chimicamente al rame. Il processo aziendale può essere attentamente controllato in modo che, oltre alla patina verde di colore formato, possano essere creati altri motivi patinati, mettendo in luce alcuni tra i materiali del fondo scuro ossidati. Gli esperti Aurubis possono collaborare con gli architetti per sviluppare livelli di patinatura su misura che soddisfino i loro requisiti di progettazione o che si integrino con il rame di edifici esistenti con patinatura storica. Il materiale si piega e si forma facilmente e non ci sono limiti di lunghezza della lastra o del nastro in rame pre-patinato perché l’intero coil viene trattato nella linea di produzione e non solo su lastre di lunghezza limitata. Nordic Green™ è disponibile in lastre o coils con una superficie trattata.

› ›

Spessore compreso tra 0,5 – 1,5 mm Larghezza massima: 1.000 mm.

10

aurubis architectural


SUPERFICI NORDIC

Verde a base minerale Il composto più comune che si trova sulle patine naturali in tutto il mondo è la brochantite minerale in solfato di rame. Le patine artificiali di Aurubis sono state sviluppate con proprietà e colori basati sulla stessa mineralogia della brochantite. La brochantite è di colore blu chiaro ma, in molti luoghi, le impurità e altri componenti possono aggiungere una tinta di giallo, sviluppando una patina naturale color verde. Allo stesso modo, Nordic Green™ viene prodotto con una punta di giallo in ossido di ferro aggiunto al solfato di rame blu, per riprodurre il verde naturale. Per sua natura, il processo di pre-patinatura di Aurubis favorisce la formazione continua della patina naturale, rilasciando solfato di rame che reagisce con il rame sottostante. Quindi, proprio come la patina naturale, Nordic Green™ subisce continue trasformazioni attraverso l’esposizione alle intemperie, in base alle condizioni atmosferiche locali e alle precipitazioni.

aurubis architectural

11


Nordic Blue™ Living 1

Nordic Blue™ Living 2

Nordic Blue™ Traditional

Nordic Blue –

rame pre-patinato I prodotti Nordic Blue™ offrono ai designer una libertà di progettazione unica e la possibilità di definire il tipo e l’intensità di patina blu per ogni progetto, scegliendo tra le superfici “Living”. In un processo attentamente controllato, eseguito direttamente in stabilimento, il rame pre-ossidato viene trattato con composti in rame appositamente formulati per creare i colori desiderati per la patina, che vengono poi termotrattati per legarli chimicamente al rame. Il processo aziendale può essere attentamente controllato in modo che, oltre alla patina blu di colore formato, possano essere creati altri motivi patinati, mettendo in luce alcuni tra i materiali del fondo scuro ossidati. Gli esperti Aurubis possono collaborare con gli architetti per sviluppare livelli di patinatura su misura che soddisfino i loro requisiti di progettazione o s’integrino con il rame di edifici esistenti con patinatura storica. Il materiale si piega e si forma facilmente e non ci sono limiti di lunghezza della lastra o del nastro in rame pre-patinato perché l’intero coil viene trattato nella linea di produzione e non solo su lastre di lunghezza limitata. Nordic Blue™ è disponibile in lastre o coil con una superficie trattata.

› ›

Spessore compreso tra 0,5 – 1,5 mm Larghezza massima: 1.000 mm.

12

aurubis architectural


SUPERFICI NORDIC

Blu a base minerale Il composto più comune che si trova sulle patine naturali in tutto il mondo è la brochantite minerale di solfato di rame. Le patine artificiali di Aurubis sono state sviluppate con proprietà e colori basati sulla stessa mineralogia della brochantite. Nei climi marini, la patina di rame naturale contiene del cloruro di rame che le dona un colore più blu, imitato dal Nordic Blue™. La brochantite è di colore blu chiaro e la patinatura Nordic Blue™ di Aurubis è composta al 100 % di brochantite. Per sua natura, il processo di pre-patinatura di Aurubis favorisce la formazione continua della patina naturale, rilasciando solfato di rame che reagisce con il rame sottostante. Quindi, proprio come la patina naturale, Nordic Blue™ subisce continue trasformazioni attraverso l’esposizione alle intemperie, in base alle condizioni atmosferiche locali e alle precipitazioni.

aurubis architectural

13


Nordic Royal™

Nordic Royal – lega di rame

Nordic Royal™ è una lega di rame con alluminio e zinco, che conferiscono un colore dorato profondo e la rendono molto stabile. Viene prodotta con uno strato in ossido protettivo che contiene gli elementi delle tre leghe; di conseguenza, la superficie trattiene il suo colore dorato e perde semplicemente parte della sua brillantezza via via che lo strato di ossido s’inspessisce con l’esposizione all’atmosfera, offrendo una finitura opaca. Nel tempo, si comporta in maniera diversa rispetto ad altri prodotti in rame di Aurubis e non sviluppa una patina verde o blu. La lega Nordic Royal™ è disponibile in lastre o coils.

› ›

Spessore compreso tra 0,5 – 1,5 mm Larghezza massima: 700 mm.

14

aurubis architectural


SUPERFICI NORDIC

aurubis architectural

15


Nordic Brass

Nordic Brass – lega di rame

Nordic Brass è una lega di rame e zinco con un caratteristico colore giallo dorato. Esposta all’atmosfera, la superficie inizia a scurirsi dopo alcune settimane e può virare verso il castano scuro in circa un anno – a differenza della lega Nordic Royal™ che conserva il suo colore originale. Nordic Brass è disponibile in lamiere o coils.

› ›

Spessore compreso tra 0,6 – 2 mm Larghezza massima: 1.000 mm.

16

aurubis architectural


Forme NORDIC

Forme Nordic Oltre alle classiche lastre in rame, Aurubis esplora costantemente insieme ai progettisti nuove forme di rame, creando dimensioni di modulazione, struttura e trasparenza nuove per le superfici architettoniche. Le forme proposte da Aurubis includono:

› › › › ›

Superfici rugose Nordic Decor™ Lastre profilate Superfici pressate Lastre perforate ed espanse Rete metallica intrecciata

La maggior parte dei prodotti viene fornita da Aurubis mentre altri vengono sviluppati in stretta collaborazione con i nostri partner specializzati. In molti casi, questi prodotti possono essere forniti anche con la scelta di superfici Nordic Aurubis.

aurubis architectural

17


Superfici rugose Nordic Decor Nordic Decor™ fornisce una superficie ruvida, granulosa, rustica stampata su un lato della lastra o del coil di rame. Oltre a fornire un primo piano visivamente interessante, minimizza i segni antiestetici di manipolazione e lavorazione, in particolare quando viene utilizzato per i rivestimenti interni (dove non avviene ossidazione o patinatura). Nordic Decor™ è disponibile in lastre o coils.

› ›

Spessore compreso tra 0,6 – 1,0 mm Larghezza massima: 1.000 mm.

Nordic Decor™ è disponibile nell’intera linea di superfici Nordic.

Lastre profilate Aurubis offre una vasta gamma di lastre profilate saldate o stirate nell’intera gamma di superfici Nordic: per dettagli tecnici completi, fare riferimento al sito web. Altrimenti, è possibile ordinare dei profili su misura.

18

aurubis architectural


Forme NORDIC

Rete metallica perforata, espansa e intrecciata Aurubis offre una vasta gamma di motivi di perforazione standard sulle lastre di rame con qualunque superficie Nordic, ma anche motivi speciali e su misura. Ăˆ possibile utilizzare dimensioni di perforazione variabili per creare dei motivi delicati, “super graficiâ€? e anche del testo. I nostri partner possono fornire lastre in rame espanso con qualsiasi superficie Nordic o con la rete metallica in rame intrecciato per rispondere a requisiti specifici.

aurubis architectural

19


Trasparenza con il rame Le lastre stirate in rame e perforate, così come le reti metalliche in rame intrecciato, aggiungono dimensioni extra di trasparenza. Per esempio, il museo Sven Harry Karlsson (qui mostrato a pagina 25) utilizza il Nordic Royal™ perforato per soffitti, sottarchi e rivestimenti, così come la rete per dividere le aree di balconata.

Superfici stampate I nostri partner possono pressoformare le lastre in rame Aurubis con una qualsiasi superficie Nordic – incluse le forme perforate ed espanse – utilizzando tecniche avanzate per adattarsi a progetti specifici.

20

aurubis architectural


SISTEMI NORDIC

Grandi sezioni di tetto rivestite con nastri lunghi, in rame pre-patinato Nordic Green™, utilizzate in tutto il palazzo Tsaritsyno, a Mosca.

Sistemi Nordic Abbiamo visto come sia possibile combinare una scelta imbattibile di superfici Nordic con diverse forme Nordic per offrire all’architettura contemporanea una ricca palette di rame. L’elemento definitivo per progettare con il rame è il sistema o la tecnica d’installazione, che aggiungerà la “grana” e la struttura alla pelle esterna dell’edificio, aiutando a definirne il carattere. Aurubis offre una linea estesa di sistemi prefabbricati in azienda per tetti o facciate, così come lastre o coils in rame e altri elementi in rame.

meccanizzazione viene ottimizzata sia per la prefabbricazione che per la giunzione sul posto. Il rame Aurubis può essere fornito sia in lastre tagliate su misura che in coils per adattarsi a qualsiasi sistema. In particolare, Aurubis è unico nella sua capacità di fornire qualunque superficie Nordic in rotoli per nastri lunghi.

Tecniche tradizionali Tradizionalmente, il rame è stato impiegato come copertura leggera e totalmente supportata per tetti, muri e altri elementi edilizi. Qui, le lastre di rame vengono unite usando giunti a doppia aggraffatura (o giunti angolari per i rivestimenti verticali), che definiscono visivamente i recessi del rame, interrotti dai giunti a croce posti longitudinalmente. Un’interpretazione più moderna della tecnologia di giunzione aggraffata totalmente supportata è il nastro in rotoli. In questo caso, i pannelli in rame sono prefabbricati con profili e quindi installati in lunghezze di 10 e più metri, eliminando il giunto a croce e creando un aspetto lineare solido. Il nastro in rotoli rappresenta un metodo efficiente e vantaggioso in cui la

aurubis architectural

21


Sistemi prefabbricati Oltre ai sistemi tradizionali, sono disponibili diversi sistemi in rame Aurubis standard o personalizzati. Offrono il vantaggio dell’uniformità e della precisione, poiché sono fabbricati in condizioni off-site controllate ed offrono diverse caratteristiche visive che aiutano a definire l’architettura.

Aurubis fabbrica quattro linee, ognuna con sistemi diversi, per fornire una vasta scelta di proporzioni e dettagli visivi. Qui sono illustrati solo alcuni esempi; per informazioni tecniche più dettagliate fare riferimento alle sezioni Strumenti per progettisti di ogni linea nel nostro sito web www.aurubis.com.

Pannelli prefabbricati Il pannello prefabbricato RPRE 105 è un pannello in rame spesso 0,5 -0,6 mm totalmente supportato, pre-formato e pronto per essere installato in maniera rapida ed efficiente. Larghezza: 475 mm Lunghezza massima: 8 m

Scandole Elementi in rame interamente totalmente supportati per tetti o facciate, le scandole hanno il tipico aspetto “a squama di pesce” con forme che includono quadrati, diamanti, romboidi e rettangoli (come illustrato nella pagina accanto), in dimensioni diverse. L’RMOD 402 mostrato in basso è di dimensioni 280 x 280 mm con rame da 0,6 mm.

22

aurubis architectural


SISTEMI NORDIC

Pannelli Per facciate, pannelli in rame autoportanti preformati su due lati che possono essere usati verticalmente, orizzontalmente o diagonalmente per un aspetto striato e lineare. Sono disponibili forme e grandezze diverse. L’esempio mostrato qui è l’FPAN 101 con rame spesso 1 – 1,2 mm. Altezza: 200 – 300 mm Lunghezza massima: 3 m

Cassette Per aree piane più grandi, le cassette hanno proporzioni più squadrate con bordi ripiegati su tutti e quattro i lati. Sono disponibili tipi e grandezze diverse. L’esempio mostrato qui è l’FCAS 101 con rame spesso 1 – 1,5 mm. Altezza: 450 – 900 mm Lunghezza: 450 mm – 3 m

aurubis architectural

23


Altri elementi architettonici I progettisti di oggi continuano ad esplorare nuovi settori in cui le caratteristiche uniche del rame possono influenzare l’espressione architettonica. Aurubis risponde lavorando a stretto contatto con i partner specializzati su nuovi prodotti e sistemi per soddisfare le esigenze specifiche dei progettisti. Ad esempio, i sistemi per facciate listellari e a sbalzo aggiungono un’altra dimensione architettonica, fornendo privacy e ombra senza perdere in trasparenza.

Elementi per interni La crescente gamma di superfici, forme e sistemi Nordic ispira i progettisti ad usare il rame nelle superfici interne ed esterne degli edifici. Le applicazioni includono divisori e muri, soffitti e sottarchi – magari estesi all’esterno per ottenere una continuità di materiale. Anche i montanti delle porte, le placche e altre “superfici a sfioramento” traggono vantaggio dalle caratteristiche antibatteriche del rame.

24

aurubis architectural


AURUBIS

Lavorare con Aurubis Ci auguriamo che questa brochure vi abbia illustrato l’architettura in rame di Aurubis e vi abbia ispirato per le vostre prossime progettazioni. Per completare questo viaggio, alcuni progetti della nostra case history dimostreranno il ruolo svolto dalla nostra competenza e assistenza personale nello sviluppare le visioni architettoniche dei progettisti con il rame.

Il museo Sven Harry Karlsson, Stoccolma Questo edificio multifunzionale nel cuore della città, progettato dagli architetti Wingårdh, dimostra come sia possibile ottenere formati e sistemi diversi usando una singola superficie: la lega Nordic Royal™. Oltre a consentire al pubblico di godere della straordinaria collezione unica di Karlsson delle più importanti opere d’arte svedesi, l’edificio ospita al suo interno un ristorante, appartamenti e una tettoia completamente in vetro, con un parco scultura e un giardino pensile. La tettoia riproduce la forma dell’amata casa di Ekolmsnäs di Karlsson ma è rivestita di cassette perforate di fronte a tetti e facciate rivestite in lega – tutto in Nordic Royal™ per dare continuità di materiale. L’illuminazione nel vuoto crea effetti drammatici attraverso il metallo dorato perforato di notte. L’architetto Gert Wingårdh ha spiegato il concetto progettuale: “Il Museo si relaziona con il paesaggio circostante e il contesto come un gioiello di metallo prezioso sovrastato da un diamante brillante. Rigoroso all’esterno ma con un interno pieno di sorprese. Arte, cibo, living e cultura incontrano la vita quotidiana sulla strada. Aurubis ha svolto un ruolo chiave aiutandoci a sviluppare i diversi elementi in lega, fondamentali nel nostro concetto progettuale”. Aurubis è stata coinvolta in tutti gli aspetti del progetto, di specifica e d’installazione degli elementi in lega di rame, fin dall’inizio. Le facciate principali sono rivestite con cassette d’interpiano di diverse larghezze mentre per i soffitti interni ed esterni sono stati utilizzati principalmente pannelli perforati con illuminazione soprastante. Anche alcune pareti e porte interne sono rivestite in Nordic Royal™.

aurubis architectural

25


L’Helsinki Music Centre Collocato in una posizione centrale della città davanti al Parlamento, l’Helsinki Music Centre, completato nel 2011, esemplifica un approccio volto a unire le superfici, le forme e i sistemi in rame. Il design proposto dagli architetti LPR includeva una massa verde solida, riflettente che termina nel vicino parco pubblico, immaginata sempre in un rivestimento in rame verde. Durante la fase di progettazione dettagliata, gli architetti hanno lavorato a stretto contatto con Aurubis per sviluppare dei trattamenti per facciate più morbidi che riflettessero il tema del progetto “Mezzo Voce” (sottovoce) e l’approccio contestuale. L’architetto Marko Kivisto ha spiegato: “Abbiamo sviluppato con Aurubis una straordinaria relazione di lavoro, dopo la collaborazione su un progetto passato. Aurubis ha provato e testato un motivo a foglia perforato, quindi ci siamo spostati verso un pattern più astratto di rettangoli ritagliati. Infine, ci siamo decisi per motivi verticali definiti attraverso scanalature circolari presso-stampate e cerchi perforati, meno aggressivi ma che offrono la stessa sensazione e vitalità alle superfici viste da una certa distanza. Il rame ha un tocco umano! Sono stati sperimentati anche diversi livelli di patinatura e abbiamo scelto il Nordic Green™ Living 1, nonostante sia stato usato il verde solido per i pannelli perforati sull’impianto di ventilazione per mitigare i fori scuri”.

Marko Kivisto sta inoltre sperimentando altri trattamenti superficiali con gli esperti tecnici di Aurubis per applicare immagini fotografiche, inclusa la stampa serigrafica della patina. Dice: “Un piccolo progetto utilizza immagini naturali – acqua, pietra, canne – come parte integrante dei materiali Nordic Green e Blu. Quindi, all’interno sono state ritagliate altre forme naturali, come i licheni, in lastre Nordic Brown™. Poter lavorare insieme ad un’azienda competente come Aurubis, in grado di sondare nuove possibilità, è essenziale per i progettisti.”

26

aurubis architectural


AURUBIS

Museo ebraico di Varsavia Il Museo della storia degli ebrei polacchi, la cui costruzione è iniziata nel 2011 a Varsavia, presenta un design stratificato in facciata che sfrutta il rame prepatinato combinato con il vetro. Il progetto vincitore del concorso, firmato dagli architetti Lahdelma & Mahlamäki (che lavorano insieme a Kurylowic & Associates in Polonia) presenta una griglia regolare di vetro verticale che si alterna con pannelli in rame a dente di sega attraverso la facciata del palazzo. La superficie in rame Nordic Green™ Living 1 è perforata con fori squadrati per la ventilazione: i primi esperimenti giocavano con le lastre in rame estruso. Questo materiale è in contrasto con il vetro, decorato con motivi scritti in ebraico e latino. Alle spalle, separato da un vuoto, il piano della facciata è rivestito di rame verde, in lastre verticali dalla forma corrugata, che includono alcune finestre. Il professore Rainer Mahlamäki ha aggiunto: “L’edificazione finale della facciata è il risultato di prove sul posto con provini a grandezza naturale. È intesa a creare la superficie verde, ripiegata verticalmente e luminosa, prevista nel design che ha vinto il concorso. Aurubis ci ha affiancati nelle prime fasi di progettazione e abbiamo visitato la loro fabbrica per selezionare le superfici e le forme di rame necessarie per realizzare la nostra visione originale per le facciate.” Il ritmo tagliente ed ingegneristico delle facciate in rame e vetro a dente di sega contrastano con la strada organica e libera da forme che attraversa l’edificio e raffigura una parte del Mar Rosso e della liberazione. L’intento degli architetti è quello di creare una lanterna nel parco e il gioco di luci LED avanzate dietro al vetro decorato sul rame corrugato verde svolgerà un ruolo chiave in questo.

aurubis architectural

27


Our copper for your life

Aurubis Finland Oy Kuparitie, P.O. Box 60 FI-28101 Pori, Finland Tel: +358-2-626 6111 Fax: +358-2-626 5340 www.aurubis.com architectural-products@aurubis.com

Aurubis Architectural Italian  

Aurubis Architectural Italian

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you