Page 1

into iop asc aM Aur


La cosa piÚ azzardata che ho fatto? Prenotare un aereo e partire due giorni dopo, da sola. L’amore induce ad azioni imprevedibili.


In tutta la mia rettitudine e fama (affibbiatami) di “brava ragazza” non sarei mai partita così allo sbaraglio.

Qu a l c u n o c h e co no s cev o c’e ra , a

Londra

. Un

amico

che stava studi ando ar chi tettur a

al l a U n i v e r s i t y o f Wes t m i ns t e r e n e l fra tte mp o s ta v a a n c h e la vor ando i n uno studi o di ar chi tettur a.

a t i r n a i f p

D a a n n i c on t inua v a a chi ed ermi d i a n d a re d a lu i u n a s e ttima na, tanto poteva tr anqui l l am ente

ospitarmi

( p o i s i s cop rì d a u n a le tte ra d e l p ro p rie ta r i o del l a casa, m ettendo l a m i a par te

e c o nom i c a ). E r a d a b en q ua ttro a n n i c h e me lo p ro p o n e v a , ci oè da quando si er a tr asf er i to,

e n o i z a l e

l ’ an n o c h e t r a l ’ a l t r o co i nci d ev a c o n q u e llo in q u i h o in iz ia to La r el azi one che è dur ata appunto

qu a t t r o an n i . F a cend o d ue co n ti p iu tto s to s e mp lic i, è a b b a s tanza deduci bi l e che l a par tenza

c o i n ci d e c on l a f i ne d el l a r el az io n e .


8 0 8 / 0 7 / 0 8 / 0 9 2 1/ l i za n e t r


masciopinto aura I miei genitori mi hanno accompagnata all’aeroporto di Treviso verso le 21 del primo Agosto. Avevo l’imbarco previsto per 22:25 e l’arrivo a Londra-Stansted alle 23:30.

All’uscita mi aspettava Filippo. Abbiamo fatto i biglietti del bus e, tra una cosa e l’altra, siamo arrivati a casa verso l’una e mezza di notte.


zione o cola o fatt

bbiam

sivo a

ucces

rno s

Il gio

e.

insiem


pr

il m io Starbuck se

o im

mu

ffin londinese!


dopo

avermi lasciato istruzioni su come ricaricare e usare la oyster

dopo

avermi lasciato un cellulare con una sim ed essersi assicurato che lo tenessi sem cosĂŹ lui poteva chiamarmi a quel numero

dopo

avermi dato in quanto lui

a l g


inglese mpre con me o

un’altra valanga di informazioni i durante la settimana lavorava

abbiamo iniziato la nostra prima giornata a Londra


e conoscendo la mia passion (ammetto bizzarra) per i cucchiai evano lĂŹ

vend tra le mille cianfrusaglie che

me ne ha regalato un

o


prima tappa: mercatino delle pulci di Portobello! Il mercato di Portobello Road ha origine da un insieme di negozi e mercatini che si estendono dalla stazione di Notting Hill Gate, tra negozi di vintage e antiquariato, continuando con le bancarelle di oggettistica e con quelle, numerose, di prodotti culinari, dalla frutta e verdura, ai piatti pronti (di natura multiculturale).


relax relax relax

vo in Hyde Park e Kensington Garden dove si trova ento in ricordo di Diana e la famosa scultura bronzea di Peter Pan che ho dovuto e (e che foto!) su specifica richiesta di una mia amica. Nel pomeriggio siamo passati , abbiamo fatto qualche spesuccia per la cena e e ci siamo incamminati verso casa. uccessivo in Hyde Park Kensington Garden dove si trova quilla... monumento in ricordo di Diana e la famosa scultura bronzea di Peter Pan che ho dovuto Successivo dove si trova tografare (e che foto!) su specifica richiesta in di una mia amica. Nel pomeriggio siamo passati monumento in ricordo di Diana famosa scultura bronzeaverso di Peter a Tesco,il abbiamo fatto qualche spesuccia per ela lacena e ci siamo incamminati casa. Pan che ho dovuto fotografare (e che foto!) su specifica richiesta di una mia amica. Nel pomeriggio siamo passati ena tranquilla...

Hyde Park e Kensington Garden

relax relax

da Tesco, abbiamo fatto qualche spesuccia per la cena e ci siamo incamminati verso casa. Cena tranquilla... Successivo in Hyde Park e Kensington Garden dove si trova il monumento in ricordo di Diana e la famosa scultura bronzea di Peter Pan che ho dovuto fotografare (e che foto!) su specifica richiesta di una mia amica. Nel pomeriggio siamo passati da Tesco, abbiamo fatto qualche spesuccia per la cena e ci siamo incamminati verso casa. Successivo in Hyde Park e Kensington Garden dove si trova il monumento in Cena tranquilla... ricordo di Diana e la famosa scultura bronzea di Peter Pan che ho dovuto fotografare (e che foto!) su specifica richiesta di una mia amica. Nel pomeriggio siamo passati da Tesco, abbiamo fatto qualche spesuccia per la cena e ci siamo incamminati verso casa. Cena tranquilla... Successivo in

relax relax

Hyde Park e Kensington Garden dove si trova il monumento in ricordo di Diana e la famosa scultura bronzea di Peter Pan che ho dovuto fotografare (e che foto!) su specifica richiesta di una mia amica. Nel pomeriggio siamo passati da Tesco, abbiamo fatto qualche spesuccia per la Park cena e e ci siamo incamminatiGarden verso casa. Cena in Hyde Kensington dove si trova Successivo tranquilla... il monumento in ricordo di Diana e la famosa scultura bronzea di Peter Pan che ho dovuto fotografare (e che foto!) su specifica richiesta di una mia amica. Nel pomeriggio siamo passati da Tesco, abbiamo fatto qualche spesuccia per la cena e ci siamo incamminati verso casa. Cena tranquilla...

relax relax

Successivo in Hyde Park e Kensington Garden dove si trova il monumento in ricordo di Diana e la famosa scultura bronzea di Peter Pan che ho dovuto fotografare (e che foto!) su specifica richiesta di una mia amica. Nel pomeriggio siamo passati da Tesco, abbiamo fatto qualche spesuccia per la cena e ci siamo incamminati verso casa. Cena tranquilla... Successivo in Hyde Park e Kensington Garden dove si trov il monumento in ricordo di Diana e la famosa scultura bronzea di Peter Pan che ho dovu fotografare (e che foto!) su specifica richiesta di una mia amica. Nel pomeriggio siamo passati d Tesco, abbiamo fatto qualche spesuccia in per la cena e ci siamo incamminati verso casa. Cen Successivo tranquilla...

relax

Hyde Park e Kensington Ga

il monumento in ricordo di Diana e la famosa scultura bronzea di Peter fotografare (e che foto!) su specifica richiesta di una mia amica. Nel pomerig Tesco, abbiamo fatto qualche spesuccia per la cena e ci siamo incammin tranquilla... Successivo in

relax

Hyde Park e Kens

relax

il monumento in ricordo di Diana e la famosa scultura bro fotografare (e che foto!) su specifica richiesta di una mia amic Tesco,Successivo abbiamo fatto qualche spesuccia in per la cena e ci si tranquilla... il monumento in ricordo di Diana e la famosa s

Hyde Park

relax

fotografare (e che foto!) su specifica richiesta di un Tesco, abbiamo fatto qualche spesuccia per la c tranquilla... Successivo in

H

relax

il monumento in ricordo di Diana e fotografare (e che foto!) su specifica Tesco, abbiamo fatto qualche spes Successivo tranquilla...


va uto da na

arden dove si trova

r Pan che ho dovuto ggio siamo passati da nati verso casa. Cena

sington Garden dove si trova

onzea di Peter Pan che ho dovuto ca. Nel pomeriggio siamo passati da iamo incamminati verso casa. Cena dove si trova

k e Kensington Garden

scultura bronzea di Peter Pan che ho dovuto na mia amica. Nel pomeriggio siamo passati da cena e ci siamo incamminati verso casa. Cena

Hyde Park e Kensington Garden dove si trova

x

e la famosa scultura bronzea di Peter Pan che ho dovuto a richiesta di una mia amica. Nel pomeriggio siamo passati da succia per la cena e ci siamo incamminati verso casa. Cena

in

Hyde Park e Kensington G


mai visti cosĂŹ tanti scoiattoli in vita mia!


Totoro è stata la scelta defi la stanchezza della giornata ha avuto la meglio su di me, cosic sono andata a

Dopo aver cenato, il proprietario di casa Gary, ci ha invitati in salotto a vedere un film. in inglese), solo che, era un modo per conoscersi un poco con il proprietario di casa, sono salita al piano di sopra e


finitiva. Il mio inglese precario è stato messo alla prova (il lungometraggio era in lingua originale coi sottotitoli cchÊ mi sono addormentata. Quando me ne sono accorta, nonostante il mio sforzo di stare sveglia in quanto quello continaundo ad avere stampate negli occhi le immagini di quel roditore peloso e morbido.

a letto


tutta calma con e ab bi a

m

g

sv

Il

cessivo, ci si am suc o

i at li eg

o rn io

olazione a cas o c a. tt fa


o p con ao i D ne, ci s per o azi a, i rilas- e col calm inat m a l più di ta am iat tut inc segg o de nche fino pas rland ma a rie, ante mo e a r l una te p eno, iù s risto n be n san el m oni p e al rci u sto i o d sti var e fa ima ttav que arri ano il è r aspe issead ssic to. F io ra d due me nzet entre a bir con nte!! pra a m un ato icca utta cod vendo ’ torn llo p on t mibe te. E l po ne, c cam iata tan tti co lazio mo in segg più pia po co i sia pas o del e di Do ma, c r una rland anch o ad cal i pe te pa ma , fin esnat ssan eno, serie nte m ranrila el m i più stora bel p oda e d estion al ri i un o in c venqu ivare farc mast o be e. E’ i v arr ano e il è r etta etant i col sic tto. F io asp diss piatt coze ntre birra due opo a, me una con te!! D a calm nati do nato ccan tutt mi ritor llo pi , con incam giata el d po ione o seg do a laz siam a pas arlan o, m i ci un e p men tion per sant del ques ad las e di fino più he rie, risto anc iù se re al esm p iva arr nte no e ra ica s n p r a re za

13:20


Un po’ di cultura non fa mai male quindi abbiam deciso di andare al Victoria&Albert Museum

dove abbiamo vagato praticamente tutto il pomeriggio ad ammirare plastici, oggetti di design, miniature di scenografie teatrali ed altro.


oq m e e o o t u t t t e e q m u e q o oqu tte ett mueet tt mmoom q o e u t u m e e q e e t m que ttqeuueoetoqtqtue tte u e t q t e o m e e t u t t mo u t e e e m qouqetteoq t t oq quett em o m ueque oqum m e t t o tte moq ueette uqet o m te e t t e u q o mmeottqeueatte e u t sa: t q e moo u m quette q o m m

m m o q u e tte t t e q ue ette e mo teette oqu quett oeqtu m mo m oq u omqu tte e t t e moquett e que e t mo quetet etete t u o q e t m o t u m e q mo oqu m tte tte m que ette oq q ue e e o u t u t t t e q m e t t u e q mo que tte mo mo

mo mo mo m m o equ q m o t q e t u o q m u q e m m t q t t e e e u u q t o u u m o u m t e m o oeqotqttetqequmueett etteme q mmomtteoeqtoutqqequttteeetute e u oqquueettuee tt mo q t u e u e t t e ouqteq uq q e m e e o q q m e e o u e u tt u e e m u o e o t m q t t u t tmeotoetqqtuuteeettuqqeteeum m ooqquettette tte t o e e u t t o e e e q m o t m t o t m q t e m mo uette ottqeeum e e m o qu u moqoq moq oq qqumueett u m uem mm m e t e o t e o te oq m e oqtuqq q e m tt u o qumeooqttutetqtem u tmotoeqquuteoetetueqetutemeueott e t e e t t e u mmooqqe ette tteqtete uqettttueeem t oqm ueottqeuetteeue o u m q o mmmooqouqequtteetttuuteeeetttteee melamc oquemoto u l oq m t e t a m ue e d u q e q o u p m a m o t r ue m q e m o t motiaq queetttee t e t t t t e e m e o e u t u eq eqt o t o u t u m m m e u u u moquetteteetotequette oq mmeooqtquqm q e u t e o t e u u m q e o t m u q t e m t et e e tu q q t u e m e m m o t t u q q u t o moquette ovunque! e q e e o e u t q oq o tte qu t m o o m e m m o u u o q e e m ette oqqu oqmuett mouetqt u moo e m mo

q moq uette moq uett moquette e uett e moq uett e

mo

m m o q oq u u m e e m mot t o o q t q u eq uttetee e m t u t e e t t oq quet u e t ttee

uet te

q

mo

tte

mo

e qu o m

q moq uette moq uett moquette e uett e moq uett e

oqu

te

uet

mo q

ue oq

mo

ette m moq o q uet t e

q moq uette moq uett moquette e moq uett e moq mo uett m e o m

tte

oq ue

m

moquette

uett

e

ette

ette

qu mo ette moqu ette tte qu ue momoq

ette

qu mo

e uett moq uette q mo

u moq mo

mo q

moquette

moq

ette

oqu

moquette


mo moqu qu et t e e tt e

ett e

que qu tte

mo

mo

moq

mo q moq uette u moq ette uett e

uet moquette moquettete moquette moquette te t e u e moq ett e te t u t q e quet tte e o u o u q o m m q m tte e mo oqouqeuett e t t m e m u mo moq uetuteette q q q moq uette moq momo ue e moquette ett e u t u t e q tte e qu mo mo moq tte e u moquette moq uetuteette moquette q q momo tte oqoue mm moquette quette

mo q moq uette moq uett moquette e

q mo uett mo que moquett e tte q e

mo

oq qqumumeuet tt e t ouqeq e m meoqoo t u t e t qetu

ue moquette moque tte moqutete tte moque tte

tte que mo uette q mo

moq

mo moquet que te tte

tte

que

moquette moquette tte oqoue mm mo quette

tt que mo uette q mo

e uett te t ue oq

e

e

ett

qu

ette oqu ette e oququett mo

ette

qu mo

tte que tte o tte m que o que o m ette m tte u e q u mo q mo etteette mo q uette e e quoqu q moq uette moq o o m tt tt uett m m moquette e quoeque uett o mm e moq moquette uett e m moquettm moqueottqeuette moquette e oquette moquette moquette tte oqoue mm tte moquette moquette oqoue mm quette moquette quette mo que tt

tte

que

q moq uette moq uett moquette e uett e moq uett e

moo quue m m q mo moquet ttt teoq oquette que te e tte e uette

e

mo

m e t t e moqu ette tte qu ue momoq

moquette tte oqoue mm quette

mo

moquette

te

et oqu

qu mo uette q mo

ette te te uet uet q e etmteo uett oqu moq

uuemootqetquteteeettue e tteeoquetet ttemmooqm oqqmmuquoequueeettm u qtu teuee m e o e e t m q e t t t t t e te em t e e e u u u t t o u t u e m t e m e q o o t tmmeomeotqtouetqqequttteeetute e moq uumemeooqtquqteeu e mooqquuemeoquqtetuttee t t emueetuteooeqequuteteteettueet ttemoqqu oquettmm e t e t o e q e t u t ummtemotoqeouqequtteettuueeeett qoqteeuqemu toe quteette ttmeuette oqem t t q e o t e t m o u q e t e e e e t m q o em uemeoootttqteuueettoqtquqeeetutue ettettteetute eet tmte mmooquqeutte ququm eu u o m e o oqtuqq q t u e t m eq q uttee e etu m q m t q q o u e u e q u o q o e t t m m e o e t t t q m emttooeqquueueeeottuetqqeeuttm e mett te u e t u u u m t e m t q t o e o o q u e m o e q e o e q q u q e tt u u e q m etu o q t q q u oquuemtttteettteettmemmm t t o m o o m e o m t t e q t q u e u e e o u t u te e mtte oque tte eqquuettuete oq u e m t ttoeomoqqoqouuuqeequettteettm e t t uuemqeemoouqotutqeettquteeteeettuueeeemttmm tte teeemooutqetq e qttm ettu m o te ttu e ettu o e te t q e t q u u e e e u t u t q e e o e m m u t t e t e oqttetu e e t e t u t e m e t e e t m t m t t o e e e e o tt e e u u o u q q t o tuteett q te emoooqqttuqeettueetmtmeooqqutm eem qquuuetteettemm ttmeooq mttmm t e e o e e u t e u t t t o e e t e e u t t e e t e e u t q t q e e e e q t e et ou teu e et et teetu o q t e t u u u m e t t m q t m t t q e m e o u t u tootqtquqeteeuoqeutuutemotoqtquqeteuttem e o m t e m e u o t t e o o t m e e q o e q u q u t q q e tt u t e e q mo ttqetute e e o o u t u m u e m e q m q e t m e o o u m oeqquueettuee me moqq mmoqu ettteeetutem t e e t t t uueetttee ettee tett eemttmtee oq oquuemotoqtquqetem ueteooqqm utueutetootqetqeu mue qqumue qmueot uumemooqottuqetquteeeteetttuuteeeeqttutteet o o q mooqquuettoe e t m t e e m u m u t t o t m t e m t qsoloequilmuebagno u e t m o e si salvava t q e t t m e o q o uemeootttte oque oq momoqtutqeqeuetteeututeeette um u moqquu ette tt m moqtuqqequtteeetu m


me co

r im opo ave ci). D o d scen riu n o (n

tempo per capire un po’ di perso o h ed

dino era da montare ten

s

stendere i p ann i: a im è, lo truzioni di Mi era n state ciate is las


mprovvisato una sc ultur a d’a rte con tem por an ea (co sa

quilini mi hanno sera), ho stes due coin o i pa che i nni e poi h o

ia prima giornata o la m t a i z ini ola. londinese da s


Gli alt

ri gior

ena con Piet ro,

ni sono

stati piĂš

o me n o

Camden Tow n, The royal P ark, cena con E

simili: Pr et, cena c

on Pietro, C amden Town ,T

do e Jack, Bucki ngham Palace, Desi gn

Museum, Canary Wha rf,

he royal Park, cen a con Edo e Jack, Buckingham Palace,

Greenwich‌ Mi perdevo in continuazione, ma poi per sera, riuscivo sempre a

tornare a casa per cenare. Gli


p ivo sem ra, riusc e s r e p i o one, ma p in continuazi o ev d er p i M enwich… , Design Museum, Canary Wharf, Gre

per a casa e r a n r re a to

ione, ma poi

o in continuaz

ev wich… Mi perd ary Wharf, Green Design Museum, Can , ace Pal am ngh cki Bu Edo e Jack, i altri giorni sono stati più o meno simili: Pret, cena con Pietro, Camden Town, The royal Park, cena con

. cenare

per sera, r


Ho con osciuto molte persone in quei giorni. Italiani,

non italiani,

Ho mangiato in ogni sorta di locale, cambian do sempre tipo di cucina:

messicano,

giapponese,

cinese, indo

Ho imparato ad usare lo stendi biancheria montabile (che poi non ho piĂš visto in gi

Ho imparato che l’u nico modo per costringermi a parlare inglese è vagare senza un

ai passanti.


inglesi, non inglesi, di tutte le etnie.

nesiano,

olandese

ro).

minimo di mappa, cosĂŹ, perdendomi, dovevo per forza chiedere spiegazioni

Ma l’inglese non l’ho imparato.


Ho imparato che, nonostante io abbia fatto di tutto e di più per impegnare ogni secondo delle mie giornate per non ritrovarmi a pensare al motivo per cui ero fuggita dall’Italia, la cosa è stata inutile. È inutile evadere da sé stessi, non si può scappare: bisogna metabolizzare gli avvenimenti. Il corso del tempo sanerà le cose.


“La cosa più azzardata che ho fatto? Prenotare un aereo e partire due giorni dopo, da sola. L’amore induce ad azioni imprevedibili.” Questo è il racconto di un viaggio compiuto nella speranza di dimenticare la persona amata. Vana speranza. Il soggiorno a Londra, se pure molto piacevole, si scoprirà non essersi rivelato utile come previsto.

l'inchiostro simpatico :: non sparisce veramente ::  

autopubblicazione per Laboratorio clasVEM, IUAV, Venezia