__MAIN_TEXT__

Page 1

12

Livorno

Lunedì 23 Giugno 2008

IL TIRRENO

Oggi sciopero all’Asa

INCIDENTE

Ciclista travolto Cinese grave in corso Mazzini

ma «se non riceveremo le adeguate risposte il secondo sciopero verrà comunque riproclamato la prossima settimana». Il sindacato di base va all’attacco della privatizzazione: «Nel 2004 Iride (Amga) — afferma — si è appropriata per poco più di nove milioni di euro il 40% di Asa». Dito puntato contro le scelte della giunta Lamberti («con Cosimi dentro») a partire dalla decisione, «nonostante non esistessero obblighi di legge», di trafsormare l’Asa «da azienda Speciale (obbligo di pareggio di bilancio) a società per azioni». Andando contro «le proteste dei cittadini, dei lavoratori, delle associazioni» (e una petizione popolare) «chiusero

LIVORNO. Un ciclista trentaduenne è finito all’ospedale per le ferite riportate in un incidente avvenuto nel pomeriggio di ieri, poco prima delle 18, in corso Mazzini. Secondo quanto è stato possibile ricvostruire, l’uomo, G.H., di origine cinese, è stato finito nella corsia opposta dopo che l’improvvisa apertura dello sportello di un’auto lo aveva urtato o comunque fatto sbandare. Sfortuna ha voluto che il ciclista abbia perso l’equilibrio (e il controllo della sua bicicletta) proprio mentre in direzione contraria stava arrivando una moto che l’ha investito. La centrale operativa del 118, appena avvertita (probabilmente da un passante), ha inviato sul posto una ambulanza della Pubblica assistenza che ha trasportato d’urganza il giovane al pronto soccorso In corso Mazzini è sopraggiunta una pattuglia della polizia municipale.

LIVORNO. Oggi scioperano i lavoratori dell’Asa: il fronte dei quattro sindacati (Cgil Cisl Uil più i Cobas del Sdl) invita i dipendenti dell’ex municipalizzata a incrociare le braccia a inizio turno per bloccare gli uffici. Tant’è che per tutta la mattinata l’Asa terrà chiuse al pubblico le sedi commerciali, compresa quella di Livorno (mentre per lo sportello telefonico clienti 800 010303 il servizio oggi andrà da mezzogiorno alle 16). In funzione, per guasti o emergenze, il pronto intervento del settore acqua (800 139139) e quello del settore gas (800 417417). Lo Sdl torna sullo sciopero segnalando però che dalla commissione di garanzia è arrivato uno stop per lo sciopero del 4 luglio già proclamato:

DOMANI

Faccia a faccia con Gherardo Colombo

AGF

PROMOSSI

Protesta di lavoratori Asa davanti al Comune

L’elenco stavolta riguarda l’Iti e il Buontalenti Pubblichiamo un altro elenco di nomi degli studenti delle scuole superiori cittadine: sono i ragazzi e le ragazze che sono riusciti a conquistare la promozione. La lista oggi riguarda l’Iti Galilei e il Geometri Buontalenti.

Geometri Buontalenti

CIRCOLO IL CENTRO

/ 2ª B tradiz.: Giulia Barba, Simone Bosi, Nicholas Crovetti, Ambra Del Corso, John Erick Espinoza Lopez, Gianluca Ferrazzuto, Diego Giancarlos Hernandez Cespedes, Alessio Melosi, Gabriele Pacifico, Debora Saviozzi, Pietro Mattia Tedesco, Lisa Varriale.

Case popolari, parla Biricotti

/ 2ª B Progetto 5: Marco Endrigo, Diego Panicucci, Damiano Massei, Claudio Panicucci.

LIVORNO. Oggi alle 18,30 al circolo Il Centro (via Trieste 7) è in programma un incontro sulle prospettive dell’edilizia residenziale pubbica: interviene Annamaria Biricotti, presidente di Casalp.

la cerchia dei sette anni della disastrosa gestione Rotelli e poi Rotelli-Cinuzzi»: un periodo quello in cui in Asa, secondo lo Sdl, è avvenuto «di tutto e di più». Per accorgersene «basta cliccare su qualsiasi motore di ricerca in internet “Dossier Asa”» e si conoscono le denunce sindacali su «come sono stati spesi i soldi pubblici».

I nomi dei ragazzi che ce l’hanno fatta Guarire dall’anoressia

Gherardo Colombo LIVORNO. L’associazione 139 in tandem con Comune e Provincia promuove per domani alle 21 in Provincia un incontro con il magistrato milanese Gherardo Colombo su “legalità tra etica, diritto e politica. Partecipano: Paolo Mondani (giornalista di “Report”), il sindaco Alessandro Cosimi e il presidente della Provincia Giorgio Kutufà.

PENTAFOTO

Sdl: privatizzazione ko, 10 anni di sbagli

/ 2ª C Progetto 5: Marco Casalena, Sara Falcinelli, Samuel Guidugli. / 2ª D Progetto 5: Serena Bernardeschi, Andrea Berti, Maurizio Giannini, Marco Imparato, Federico Lonzi, Martina Ricci, Alessio Trovatelli, Daniela Vivaldi, Andrea Voliani, Vincent Voliani. Fabrizio Iovine, Giulia Pal-

chetti, Ilaria Tonarini.

faele, Cosimo Rubini, Alessio Taliani.

/ 3ª A Progetto 5: Lorenzo Bartolini, Elisa Ceneri, Giorgio Guidi, Leonardo Invernazzi, Leonardo Lo Bartolo, Rachele Piva, Gabriele Reitano, Giada Suich, Francesco Turbati.

/ 4ª A Progetto 5: Gabriele Bogi, Lorenc Gjergji, Alessandro Iannone, Stefano Inci, Alessandro Petracchi, Giacomo Rossi, Giulia Turchi.

/ 3ª B Progetto 5: Federica Angius, Antonio Blasi, Carlo Cunzolo, Federico Dodoli, Lorenzo Fantacci, Silvia Lari, Jessica Pacifico, Chiara Romiti, Enrico Tarchi, Giulio Vecchi.

/ 4ª B Progetto 5: Marius Nicusor Atomi, Manuela Baccanelli, Giulia Creati, Filippo Ducci, Manuel Fornaciari, Nicola Gorini, Linda Mannucci, Massimiliano Palmieri, Andrea Sormani, Jessica Surace.

/ 3ª C Progetto 5: Sara Callaioli, Emanuele Catarsi, Andrea Chinello, Lara Ciabatti, Francesca De Nicoli, Benedetta Graziani, Gabriele Nencini, Elisa Pintaldi, Valeria Rolle, Ilenia Tosi, Anna Maria Trivelli, Luca Turelli. / 3ª A liceo tec. edile: Martina Dello Sbarba, Gabriele Giordano, Rachele Ignudi, Matteo Marchi, Federico Morelli, Andrea Nigiotti, Gianluca Sansoni, Giacomo Turchi. / 3ª B liceo tecnico edile: Matteo Bedini, Davide Bernardelli, Riccardo Cappagli, Gabriele Pieri, Angelo Raf-

Iti Galilei / 2ª L: Federica Barsotti, Federico Berrugi, Gabriele Frilli, Andrea La Rovere, Francesco Marchini, Gabriele Murru, Giacomo Petrucci, Leonardo Pucciani, Simone Rocca, Salvatore Santillo, Alessio Vestri. / 2ª N: Sara Antonacci, Veronica Bartoli, Matteo Bolcioni, Gabriele Calzoni, Irene Capecchi, Vladimir Cojuhari, Mattia Colombi, Chiara Di Pirro, Luca Fantozzi, Claudio Marzocchi, Michele Mazza, Daniele Sanna, Yari Schiano, Matteo Strambi.

domani conferenza

LIVORNO. Domani alle 17.30, al Centro Donna di largo Strozzi 1 è in agenda un incontro dal titolo “Guarire dall’anoressia è possibile”. Lo organizza Libra-Associazione Disturbi Alimentari, guidata dalla dott. Stefania Pallini, responsabile del servizio endocrinologia a Villa Tirrena. L’associazione si propone — spiegano i promotori — di «operare nell’ambito dei disturbi alimentari, attraverso la ricerca, la prevenzione e la promozione di iniziative rivolte a chi direttamente o indirettamente si trova coinvolto in queste problematiche sempre più in aumento». I disturbi alimentari rappresentano oggi un grave problema di salute pubblica che affligge un numero sempre maggiore di giovani, prevalentemente donne. «Ne soffre l’8-10% delle ragazze tra i 15 e 25 anni», dice Pallini: ed è ancor più allarmante che l’età si stia «abbassando sempre più, quasi come se il comportamento alimentare assumesse crescente importanza nell’esprimere le inquietudini, le sofferenze dei nostri ragazzi». All’incontro è stata invitata la giovane scrittrice Valentina Del Chierico, che nel libro “Possibile” racconta la propria esperienza personale verso l’uscita dall’anoressia nervosa. Informazioni: www.associazionelibra.org, e-mail info@associazionelibra.org, tel. 366 4436009.

Profile for associazione Libra

2008 06 23 centro donna tirreno  

Guarire dall'anoressia è possibile. Se ne parla con Libra associazione disturbi alimentari

2008 06 23 centro donna tirreno  

Guarire dall'anoressia è possibile. Se ne parla con Libra associazione disturbi alimentari

Advertisement