Assform & Ventures

Page 1

“Evita di fare ciò che non sai, ma apprendi tutto ciò che occorre”

Pitagora

Associazione Assform

Assform ha lo scopo di realizzare attività di Alta Formazione e di Aggiornamento professionale dal taglio scientifico e tecnico, in collaborazione con esperti e professionisti. Grazie a un’elevata informatizzazione e un consolidato know-how organizzativo.

Assform e la Digital Sustainability

L’azienda è strutturata in modalità totalmente informatizzata tramite un innovativo portale web che consente una comunicazione e un contatto diretto in tempo reale tra utenti e docenti. La presenza di materiali didattici in formato E-book e la gestione amministrativa digitalizzata viene fornita agli utenti tramite automatizzazione: si pone così alla base dei principi di sostenibilità, finalizzata ad aspetti ecoergonomici, e di coordinazione.

Vision

Le nostre proposte formative vogliono dare risposte concrete alle potenziali problematiche che i professionisti sono chiamati ad affrontare ogni giorno negli ambiti tecnico/scientifici.

Autorizzazioni

Assform è una struttura che realizza attività autorizzate dalle Regioni Emilia-Romagna, Toscana e Marche. Promuove inoltre Seminari Informativi Tecnico/Scientifici in collaborazione con importanti aziende del settore.

Sedi Principali

Le nostre attività vengono svolte in stutture qualificate presso sedi Universitarie, Istituzionali o Alberghiere: ANCONA • ASCOLI PICENO • BOLOGNA • FERRARA • FIRENZE • FORLI’ • LIVORNO • MILANO

• MODENA • PESARO • PESCARA • PISA RIMINI • ROMA • TORINO • VENEZIA

Accreditamenti

Attività con Crediti Formativi Professionali riconosciuti da:

• Consiglio Nazionale ARCHITETTI

• Consiglio Nazionale INGEGNERI

• Consiglio Nazionale PERITI

• Consiglio Nazionale GEOMETRI

52.000 + Partecipanti alle Attività 36.500 + Ore di Formazione

1.600 + Docenti/Relatori registrati

1100 + Attività Formative e Convegni

I numeri della Formazione 250 + Docentii/Relatori Universitari

Corsi, Convegni, Seminari e Workshops

I corsi e le collaborazioni scientifiche rappresentano l’elemento primario di tutte le attività dell’Associazione. Sono regolati da convenzioni stipulate con Facoltà e Dipartimenti Universitari, Ordini e Collegi Professionali e varie strutture pubbliche e private delle Regioni di riferimento. Rappresentano un importante momento di confronto, e per la cui realizzazione Assform mette a disposizione tutto il proprio know how tecnico, organizzativo e scientifico. Nel 2020-2022 le nostre attività sono state organizzate in remoto attraverso la formazione a distanza (FAD) in modalità sincrona, per fronteggiare l’aumento delle proposte arrivate dagli utenti e garantire una maggiore erogazione e fruibilità rispettosa del servizio in questo periodo di minor mobilità.

Comparti Scientifici

Siamo presenti in vari settori: Architettura, Ingegneria, Ambiente, Paesaggio, Urbanistica, Mobilità, Restauro, Consolidamento, Strutture, Impianti, Ingegneria Industriale, Edilizia, Normativa Edilizia, Design, Gestione del Territorio, Agronomico, Giardini, Comunicazione e Marketing, Privacy e Sicurezza Dati, Qualità e Organizzazione, Sicurezza e Prevenzione.

Laboratori di Iniziative Culturali

I nostri laboratori di iniziative culturali sono nate per promuovere e divulgare nuovi modelli interpretativi di architettura, ingegneria, ambiente e paesaggio. Sostenendo il rispetto, la sostenibilità e la qualità come valori portanti.

250 + Attività Erogate in FAD 215 + Sedi principali

Attività Corsuale

2006 - 2022
www.assform.it

Alta Formazione per Professionisti

2006 - 2022

Grazie a una costante attività di ricerca e aggiornamento, Assform propone a professionisti, funzionari e imprenditori Corsi di Alta Formazione atti a valorizzare e potenziare le competenze professionali dei partecipanti.

I corsi sono regolati da convenzioni stipulate con diverse Facoltà e Dipartimenti Universitari, Ordini e Collegi Professionali, nonché varie strutture pubbliche e private delle Regioni di riferimento. L’accreditatamento presso la Regione Emilia-Romagna per le tipologie di Formazione Superiore e Formazione Continua , garantisce l’utilizzo di elevati standard di qualità nel sistema organizzativo ed offre garanzie sull’idoneità dell’Associazione ad erogare servizi formativi, oltre che sulle sue competenze tecniche, gestionali e logistiche.

Agronomica – Giardini

Progettazione del verde e dei giardini Il corso affronta le tematiche di progettazione di giardini, parchi e paesaggio, dalla scelta delle specie, all’impianto, alla manutenzione, al progetto.

Verde pensile. Progettazione e realizzazione Elementi e tecnologia per la realizzazione di coperture a verde, soluzioni sostenibili e funzionalità dell’involucro edilizio, strategie di risparmio energetico, mitigazione dell’impatto ambientale.

La valutazione di stabilità integrata degli alberi Introduzione alla valutazione della stabilità degli alberi. I principali protocolli diagnostici, le modalità di applicazione di questa pratica e l’utilizzo delle informazioni che ne derivano.

La valutazione di stabilità integrata degli alberi: aspetti pratici ed operativi Analisi morfofisiologica ed esame strutturale di alberi in campo. Fase visuale ed uso diretto o simulato delle principali strumentazioni diagnostiche: penetrometro, tomografo sonico, trazione controllata.

Substrati innovativi e miscele minerali

I substrati minerali o miscele minerali come innovazione tecnologica nei campi del verde ornamentale, pensile ed estremo e in tutte le applicazioni possibili in agricoltura da reddito.

Nuove tecnologie a residuo zero in agricoltura

Come ottenere risultati veramente validi nell’agricoltura naturale da reddito e nel verde ornamentale attraverso tecnologie e sviluppo di prodotti naturali senza residuo e senza uso di nessuna molecola di sintesi chimica.

Ambiente - Acustica - Energetica

Tecnico in acustica ambientale Fornire le basi necessarie per le attività in tema di acustica applicata e un titolo valido ai fini dell’iscrizione nell’elenco dei Tecnici competenti in acustica dell’Emilia Romagna.

Tecnico in acustica ambientale e in edilizia Fornire le basi necessarie per le attività in tema di acustica applicata e un titolo valido ai fini dell’iscrizione nell’elenco dei Tecnici competenti in acustica.

Acustica ambientale ed edilizia: esercitazioni e simulazioni Esemplificazioni, misurazioni ambientali, analisi degli errori più comuni, rilievo ed elaborazione su software specifico.

Acustica per locali pubblici e di spettacolo Fornire le informazioni e le modalità operative, per progettare sistemi di ottimizzazione, diffusione e bonifica acustica per ambienti adibiti a intrattenimento, spettacolo e conferenza, con riferimenti pratici ed esempi di materiali applicativi.

Acustica applicata agli edifici e ai requisiti acustici passivi dell’involucro Casi studio di edifici nuovi e di edifici da ristrutturare. Edifici plurifamiliari,hotels, uffici, bonifiche acustiche in edifici esistenti, misurazioni di collaudo ante e post operam, scelta dei materiali acustici. Tenuta all’aria e al vento dell’edificio. Analisi e soluzione dei ponti termoacustici.

Tecnico competente in acustica Figura professionale idonea ad effettuare le misurazioni, verificare l’ottemperanza ai valori definiti dalle vigenti norme, redigere piani di risanamento acustico, svolgere le relative attività di controllo. Corso finalizzato all’ottenimento delle qualifiche per l’iscrizione all’Albo dei Tecnici Acustici.

Certificazione energetica degli edifici

La certificazione energetica degli edifici così come previsto dalla direttiva europea 2002/91/ Ce. Un provvedimento recepito in Italia con il decreto legislativo 19/8/2005 n.192.

Efficientamento energetico degli edifici Come valutare la fattibilità economica, progettare e realizzare interventi di efficientamento energetico degli edifici.

Inquinamento elettromagnetico in ambiente indoor e outdoor Gli aspetti tecnici, sanitari e normativi relativi all’inquinamento elettromagnetico sia in ambienti chiusi che in spazi aperti.

Metodi di dimensionamento dispositivi di laminazione acque meteoriche Tematiche relative al dimensionamento delle reti di fognatura, vasche di prima pioggia e vasche di laminazione.

Depurazione e riutilizzo delle acque reflue domestiche Approvvigionamento, allontanamento, trattamento dell’acqua negli agglomerati abitativi urbani. Tecniche a fanghi attivi per la depurazione centralizzata. Sistemi aerobici naturali e a biomasse sospese per il trattamento ed il riutilizzo delle acque. Lagunaggio aerobico e fitodepurazione.

La valutazione d’impatto ambientale. Metodologie e Strumenti Corso di specializzazione sui principi di base degli studi di impatto ambientale e le fasi operative per la redazione degli “Studi di Impatto Ambientale” (SIA) e degli “Studi Preliminari Ambientali” (SPA).

La valutazione ambientale strategica. Metodologie e Strumenti Guida alla redazione dei Rapporti preliminari e dei Rapporti Ambientali nelle procedure di Valutazione Ambientale Strategica.

Metodologie e strumenti per VIA e VAS Metodologie e strumenti per l’individuazione, la gerarchizzazione e la scelta degli obiettivi di sostenibilità e degli impatti ambientali.

Analisi Costi Benefici: modalità operative e casi di studio nel settore Guida alla redazione delle Analisi Costi Benefici nelle procedure di valutazione d’impatto ambientale delle opere.

Il monitoraggio integrato nelle valutazioni ambientali Definizione dei sistemi di monitoraggio per piani, programmi e progetti sottoposti a valutazione ambientale, anche attraverso la loro integrazione. Elaborazione dei piani e dei rapporti di monitoraggio.

Corso avanzato di progettazione con tecniche di ingegneria naturalistica Definizione e nuovi sviluppi dell’Ingegneria naturalistica, la direzione lavori, la sicurezza ed il cantiere. Criteri di scelta delle tecniche per i per versanti ed in ambito idraulico. Analisi e principali caratteristiche biotecniche delle specie vegetali impiegabili.

Certificatore Energetico in Edilizia Professionista abilitato a redigere documento di efficienza energetica degli edifici. Corso valido per l’iscrizione all’elenco regionale dei Tecnici Energetici.

Certificatore Energetico in Edilizia Professionista abilitato a redigere documento di efficienza energetica degli edifici. Corso valido per l’iscrizione all’elenco regionale dei Tecnici Energetici.

Il benessere Termoigrometrico: sicurezza negli ambienti di lavoro e criteri ambientali minimi

Correlazioni con gli aspetti normativi della sicurezza negli ambienti di lavoro, il soddisfacimento della qualità ambientale interna richiamata nei CAM ed il contenimento dei consumi energetici.

L’uso dei Dati Climatici per la progettazione del benessere ed il risparmio energetico Reperibilità dei dati climatici di una specifica località e uso che può essere fatto degli stessi per individuare strategie progettuali coerenti con l’architettura bioclimatica.

La Qualità Ambientale Interna alla luce dei criteri ambientali minimi Progettazione finalizzata a soddisfare le esigenze espresse in materia di Qualità ambientale interna dai CAM.

Requisiti Acustici passivi degli Edifici e Nuove UNI EN ISO 12354:2017 Requisiti Acustici passivi degli Edifici e Nuove UNI EN ISO 12354:2017.

Analisi Costi Benefici: modalità operative e casi di studio nel settore ambientale Guida alla redazione delle Analisi Costi Benefici nelle procedure di valutazione d’impatto ambientale delle opere.

Aggiornamento TCA: La normale tollerabilità alla luce dei nuovi dispositivi di legge Aggiornamento delle competenze per la gestione del criterio differenziale di immissione nell’ambito dei procedimenti amministrativi e giudiziari.

Aggiornamento TCA: Il collaudo dei requisiti acustici passivi degli edifici Il corso descrive le novità relativamente alle procedure di collaudo dei requisiti acustici passivi degli edifici alla luce della delibera di Giunta regionale n. 1018 del 25-09-2017.

Aggiornamento TCA: L’Acustica nei luoghi di intrattenimento, di pubblico spettacolo e nei pubblici esercizi Problematiche connesse alla gestione delle procedure amministrative e tecniche, di gestione del rumore dei luoghi di intrattenimento e di pubblico spettacolo, di progettazione e collaudo dei sistemi sonori di evacuazione EVAC.

Aggiornamento TCA: La classificazione acustica degli edifici La classificazione acustica degli edifici ai sensi della UNI 11367 e della UNI 11444: metodi di misura e valutazione e modulistica per l’attestazione del rispetto dei requisiti acustici passivi.

Aggiornamento TCA: L’uso di strumenti evoluti per l’analisi della qualità acustica di ambienti interni L’utilizzo di strumenti software evoluti (Sound particle Propagation) per la progettazione e la verifica della qualità acustica di ambienti interni sulla base dei Criteri Ambientali Minimi.

Aggiornamento TCA: Gli errori nelle misure di rumore e di vibrazione I più comuni errori che si possono commettere in una misura acustica o di vibrazione, sia dal punto di vista concettuale sia dal punto di vista dell’impostazione strumentale.

Aggiornamento TCA: Vedere il rumore: Teoria e pratica della tecnica beamforming I principi di funzianamento delle tecniche di acoustical imaging. La tecnica beamforming.

Aggiornamento TCA: Le norme per la posa in opera dei materiali per l’isolamento acustico l rispetto dei requisiti acustici passivi, obbligatorio per il DPCM 5/12/97 e per i Criteri Ambientali Minimi, richiede un’attenta valutazione delle prestazioni e delle condizioni di posa in opera di tuti i componenti edili.

Aggiornamento TCA: Uso del software NoiseWork Corso per l’elaborazione e la rappresentazione di dati acustici e di vibrazione con il software NoiseWork.

Aggiornamento TCA: Uso avanzato del software NoiseWork Corso avanzato per l’elaborazione e la rappresentazione di dati acustici e di vibrazione con il software NoiseWork, secondo le richieste delle principali normative.

Aggiornamento TCA: Modellazione acustica Corso sulle tecniche di modellazione acustica in campo industriale, ambientale e in ambiente confinato, cenni sugli impianti eolici, esercitazione su semplici casi studio.

Aggiornamento TCA: La nuova norma UNI sul rumore intrusivo Corso sulla nuova norma UNI per la valutazione del rumore intrusivo. Scopo e campo di applicazione, aspetti tecnici, procedure di calcolo, restituzione dei risultati.

Aggiornamento TCA: La norma UNI 11728 sul rumore dei cantieri Corso sulla problematica del rumore prodotto dai cantieri, dalla progettazione al controllo e alla gestione dello stesso.

Aggiornamento TCA: Acustica: BIM, CAM, Codice degli appalti Corso su Building Information Modelling, Criteri Ambientali Minimi, Codice degli Appalti, procedure di gara, requisiti e dichiarazioni connesse applicate all’acustica.

Aggiornamento TCA: Il ruolo del Consulente Tecnico nelle liti acustiche. La nuova figura delineata della recente sentenza della Corte Cassazione a Sezioni Unite n. 3086/2022: descrizione, ruoli e responsabilità.

Aggiornamento TCA: Metodi per la determinazione della potenza sonora di sorgenti

Determinazione della potenza sonora quale caratteristica de dato di targa prodotti o macchinari industriali oppure finalizzato alla modellazione per studi di impatto acustico ambientale.

Aggiornamento TCA: I sistemi EVAC Emergency Voice Alarm Communication

Sistemi di sicurezza costituiti da impianti elettroacustici di diffusione sonora finalizzati alla gestione delle emergenze e della sicurezza dei locali pubblici, assoggettati a fornire la migliore comprensione possibile della messaggistica sonora all’interno degli ambienti.

Aggiornamento TCA: Disturbo e danno da vibrazioni in ambiente di vita

Le vibrazioni, spesso congiunte a immissioni acustiche, sono un fenomeno ricorrente, talvolta con effetti di danni gravi, estesi e prolungati, tuttavia il nostro ordinamento non riserva specifiche norme di legge.

Architettura - Ingegneria

Gli interventi strutturali nell’architettura ed edilizia esistente. Le nuove norme tecniche per le costruzioni. D.M. 14 gennaio 2008

L’attuale problematica relativa alla sicurezza statica e sismica dell’architettura e dell’edilizia esistente alla luce delle attuali innovazioni normative.

Laser scanning, computer grafica e cultural heritage

Rilevamento strumentale dell’architettura e dei monumenti archeologici con elevato grado di complessità. Interpretazione dei manufatti e tecniche grafiche di restituzione.

Architectural Lighting e Illuminazione Naturale

Approfondimento delle problematiche connesse alla illuminazione naturale ed artificiale di interni, lo studio del percorso solare e la relazione edificio-orientamento, per l’illuminazione di: Spazi Commerciali, Ambienti di Lavoro, Edifici Storici, Mostre, Musei, Chiese, Strade, Aree Urbane.

Progettazione e calcolo di strutture in acciaio Progettazione, rappresentazione e realizzazione delle strutture in acciaio secondo le nuove normative.

L’involucro edilizio e la sostenibilità. Requisiti acustici ed energetici I requisiti acustici ed energetici rappresentano il punto di partenza per perseguire elevati livelli prestazionali dell’involucro edilizio e di comfort.

La Luce e le sue applicazioni Informazione sulla disciplina illuminotecnica, le problematiche connesse alla illuminazione naturale ed artificiale di interni, la teoria per l’illuminazione di: Spazi Commerciali, Ambienti di Lavoro, Abitazioni.

Architettura

e progettazione sostenibile

Il corso affronta le metodologie e gli strumenti per un approccio integrato verso la sostenibilità ambientale nella progettazione architettonica degli edifici, in termini di efficienza energetica e benessere termico e visivo.

Progettare e costruire con il legno Strutture di legno lamellare solai e tetti di legno - calcolo e progetto secondo Eurocodice 5.

Prestazioni termo-acustiche dei componenti edilizi Il corso finalizzato a tecnici progettisti e direttori di cantiere, analizza i requisiti prestazionali (termici e acustici) dei materiali edilizi.

Progettazione Edilizia Eco-compatibile

Il corso affronta i temi della progettazione di edifici che garantiscano la sostenibilità misurabile in termine di salvaguardia dell’ambiente e uso razionale delle risorse, maggiore salubrità delle abitazioni e dei luoghi di lavoro.

Sistemi costruttivi a secco.

Le tematiche progettuali legate ai sistemi costruttivi a secco e ai diversi componenti che costituiscono l’edificio nella sua totalità.

Soluzioni per l’edilizia ad alta efficienza. L’integrazione edificio/impianto

Sistema costruttivo per edifici per mezzo della Cassaforma Termica a Rimanere. Edifici sismo-resistenti, ad elevato risparmio energetico prodotti industrialmente abbinati a soluzioni innovative in pompa di calore standardizzate e ad elevate prestazioni.

Gli allestimenti verdi

Gli allestimenti verdi con uso di piante sono ormai fra le maggiori richieste del mercato. Per usare le piante è necessaria una preparazione che integra le competenze dell’architetto, dell’agronomo e dell’allestitore.

Costruire con la terra cruda Introduzione a tecniche, materiali, tipologie delle costruzioni in terra cruda contemporanee. Come progettare tenendo conto delle caratteristiche del materiale e delle sue applicazioni. Normative e cantiere operativo.

Terra Cruda. Tecniche di Costruzione La terra cruda è considerata oggi uno dei materiali più sostenibili ed efficaci per le nuove costruzioni. Una tecnica antica che si rinnova e conquista ogni giorno di più le preferenze dei progettisti più attenti.

Green Architecture. Tecniche, soluzioni, vantaggi Costruire in maniera sostenibile, come fare, cosa scegliere, le tecniche, i vantaggi, le soluzioni. Edilizia

L’Asset e il Facility Management nella gestione dei patrimoni immobiliari Lo stato dell’arte, le metodologie e gli strumenti per la gestione del patrimonio immobiliare, la normativa e le esperienze nazionali e internazionali.

Costruire con il Legno Nozioni e requisiti per la progettazione di costruzioni in legno.

l protocollo LEED: Progettare e costruire sostenibile Panoramica generale sulla progettazione e costruzione di edifici sostenibili, sviluppare ed introdurre lo standard LEED inserendolo nel contesto nazionale.

Il benessere dell’abitare. Qualità ed eco-sostenibilità

Le buone pratiche ecosostenibili negli ambienti domestici, che favoriscono la riduzione dell’impatto ambientale dell’abitare, tramite la riduzione dei consumi energetici in casa,

Il protocollo LEED: La fase di Design e Progetto

La fase di progettazione Leed. Gli attori della progettazione integrata. Il progetto secondo il protocollo Leed.

I materiali nell’edilizia secondo gli standard LEED

Un approccio per produttori e progettisti alle caratteristiche, scelta, analisi dei componenti, secondo criteri di sostenibilità ambientale ed energetica rispetto allo standard di certificazione LEED. La mappatura dei prodotti e il calcolo dei punteggi.

Il protocollo LEED: La fase di Construction e Cantiere

La fase di costruzione in un cantiere Leed, gli strumenti del General Contractor come la scelta e acquisto dei materiali previsti nel capitolato speciale d’appalto che concorrono ai crediti Leed, la gestione del cantiere secondo i piani di gestione Leed, ecc.

SAPR (Droni): Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto

Introduzione ai SAPR, ed alle tipologie di applicazioni nelle professioni dell’Architetto, dell’Ingegnere, del Geomtra, del Perito, dell’Agronomo, del Geologo e dei Foto-Video-Cineoperatori.

Giunti per le Strutture Isolate. Movimenti, Carichi e Protezione al fuoco. Aspetti normativi, di calcolo e di analisi di giunti strutturali per strutture isolate dal sisma, la protezione al fuoco ed altre criticità.

Strutture Isolate. Giunti e Dispositivi antisismici in generale

Aspetti normativi, di calcolo e di analisi di specifiche strutture isolate dal sisma, la protezione al fuoco ed altre criticità.

Giunti strutturali nelle strutture isolate e non: disposizione, dimensioni, movimenti, carichi e protezione al fuoco

Aspetti normativi, di calcolo e di analisi di specifiche strutture incastrate ed isolate dal sisma, la protezione al fuoco ed altre criticità.

Canna Comune. Tecniche di Costruzione

Una tecnica antica riscoperta in chiave contemporanea, un materiale naturale e alla portata di tutti, in grado di formare costruzioni ecologiche, sostenibili e uniche.

Agricoltura a residuo zero. Nuove Tecnologie

La tecnologia a residuo chimico di sintesi zero nasce dopo molti anni di esperienza sul campo attraverso un concetto di sostenibilità nel metodo di coltivazione unito all’ottimizzazione dei risultati.

Geotecnica

Geotecnica: Frane e Scavi Profondi

Valutazione dell’azione complessa di terreni e/o rocce attraverso cunei di spinta limitati/illimitati. Ruolo dell’acqua e della vegetazione, distribuzione ottimale di Edifici nuovi e vecchi e di scavi su un pendio da stabilizzarsi. Calcolo delle spinte per il dimensionamento delle opere resistenti.

Geotecnica: Caratteristiche meccaniche di Terreni e Rocce

Le caratteristiche di sforzo e deformazione dei terreni e delle rocce da Prove in Sito e in Laboratorio, attraverso svariate correlazioni empiriche e teoriche, spesso disattese e utilissime per i calcoli geotecnici.

Geotecnica: Cedimenti e Tecniche di miglioramento del Terreno

Calcolo di cedimenti elastici, di Consolidazione primaria e secondaria, Tecniche di Miglioramento del Terreno con particolare riferimento allo stato fessurativo delle Costruzioni coinvolte ed al loro Consolidamento.

Geotecnica: Sismica del Terreno

Analisi sismica del terreno sia in campo libero che su pendio e interazione terrenostruttura : il terreno come mezzo di filtrazione del moto sismico e oggetto di modifica delle sue proprietà a causa di importanti moti sismici.

Geotecnica: Approccio affidabilistico all’Ingegneria Geotecnica

Approccio probabilistico della variabilità dei profili geotecnici e delle caratteristiche meccaniche dei terreni attraverso i metodi FORM e Simulazioni Montecarlo: consapevolezza e Norme Cogenti( EC e TU).

Grafica – Design

Art Design

Approfondire temi legati alla storia e alle metodologie del designer e del costume; gettare le basi il delinearsi di una figura professionale creativa capace di rendere un semplice oggetto d’uso in un oggetto di design, in oggetto d’arte.

Art Graphic Communication

Le evoluzioni del settore della grafica editoriale, le potenzialità della stampa e l’elaborazione in digitale di pubblicazioni di vario tipo; una parte del percorso formativo sarà dedicata alla riproduzione d’arte (fotografia e grafica).

Design e Ufficio

Il corso approfondisce le tendenze e dei trend attuali e futuri nel settore dell’arredamento e dell’oggettistica da ufficio.

Interior Yacht Design

Le tecniche e gli strumenti del design più innovativo dalla progettazione e costruzione di yacht e megayacht, capaci di coniugare la fase di design creativo e la fase di ingegnerizzazione del progetto.

Beach Design

Il corso mira a formare una figura professionale capace di cogliere gli stimoli del mercato e di progettare spiagge e spazi dedicati innovativi, di qualità e funzionali, ben integrati nel territorio e nel paesaggio.

Hotel Design

Il corso intende formare una figura professionale specifica per il design, o redesign, interno di hotel e all’aggiornamento permanente delle competenze professionali e al continuo confronto scientifico sui principali temi d’innovazione, di prodotto e di sistema.

Forniture Design

I materiali e la componentistica, anche tra quelli sperimentali e più innovativi, con un’attenzione particolare anche a quelli eco-sostenibili.

Progettazione di allestimenti fieristici

Il corso affronta le tematiche peculiari della progettazione degli allestimenti fieristici, fornendo gli strumenti-base per gestire il processo creativo, tecnicorealizzativo e commerciale.

Impiantistica

Corso base di Domotica

Il corso affronterà le tematiche principali dell’integrazione impiantistica, in modo tale da offrire una panoramica sulle potenzialità dell’applicazione della domotica sia negli edifici di terziario sia nel settore residenziale.

Progettazione e realizzazione degli impianti elettrici negli edifici pregevoli per rilevanza storica e artistica

Il corso è finalizzato a progettisti Ingegneri e Architetti ed è orientato a fornire tutti gli elementi normativi di legge e tecnici necessari per una idonea progettazione e realizzazione degli impianti elettrici in strutture di rilevante valore storico e/o artistico.

Il sistema di climatizzazione idronico evoluto

Il sistema idronico evoluto pone al centro della progettazione impiantisca il rinnovo dell’aria permettendo una gestione innovativa ed efficiente degli impianti di climatizzazione misti.

I sistemi di climatizzazione Rooftop e Multiplex

I sistemi di climatizzazione che utilizzano Rooftop, rispetto ai tradizionali impianti idronici a tutta aria, rappresentano la soluzione più flessibile, semplice ed economica per la climatizzazione degli ambienti di grande superficie.

I sistemi in pompa di calore ad anello d’acqua WLHP (Water Loop Heat Pump) Il sistema WLHP rappresenta una applicazione interessante per la climatizzazione dei grandi edifici ad uso commerciale.

Tecnologia e Progettazione di Impianti Solari Termici e Fotovoltaici

Il corso mira a fornire gli elementi per tecnici del settore architettonico verso l’impiantistica solare Termica e Fotovoltaica.

Tecnologie per la climatizzazione Generalità della climatizzazione e bioclimatica, Tecnologie di distribuzione, Tecnologie solari e pompe di calore.

Fondamenti e principi di climatizzazione Competenze di base sul ciclo frigorifero applicato alla climatizzazione, sulla psicrometria e la qualità dell’aria interna (IAQ). Strumenti per orientarsi nelle norme e direttive europee (EU Standards) riguardanti l’EcoDesign e i nuovi refrigeranti.

Sistemi integrati in pompa di calore per abitazioni Sistemi integrati in pompa di calore per il riscaldamento, condizionamento, rinnovo e purificazione dell’aria, produzione di acqua calda sanitaria, basata sulla tecnologia della pompa di calore. Questi sistemi utilizzano dal 75 al 100% di energia rinnovabile.

Unita’ integrata per abitazioni a consumo Nearly Zero Unità aeraulica in pompa di calore che da sola copre le esigenze di riscaldamento, raffreddamento, produzione di acqua calda sanitaria, ventilazione meccanica con recupero termodinamico e filtrazione elettronica.

La Centrale Termica: dimensionamento e realizzazione Dimensionamento dei componenti della centrale termica negli impianti centralizzati, dall’analisi dinamica oraria dell’involucro fino scelta della componentistica di centrale.

Aggiornamento: installatore e manutentore di impianti energetici alimentati da fonti rinnovabili (FER)

Aggiornamento professionale Responsabili Tecnici impiantisti elettrici e termoidraulici che lavorano su impianti a fonti energetiche rinnovabili (FER) e sono sottoposti all’obbligo di aggiornamento secondo la DGR 1228/2016.

Informatica

AutoCAD 2D livello 1

Approccio al disegno automatico finalizzato alla realizzazione di disegni 2D completi di quote, testi e stampe.

AutoCAD 3D livello 2

Livello avanzato di Autocad con creazione di modelli 3D tramite superfici e modellazione solida, creazione automatica di viste 2D, introduzione al Rendering.

AutoCAD 3D Avanzato

Livello avanzato di Autocad con creazione di modelli 3D tramite superfici e modellazione solida, creazione automatica di viste 2D, introduzione al Rendering di AutoCAD.

AutoCAD Personalizzazione

Tecniche di elaborazione che permettono di sfruttare strumenti non sempre noti anche a utenti con lunga esperienza nel CAD.

Modellazione 3D con Rhinoceros

Corso introduttivo per imparare a muoversi all’interno del software, padroneggiare gli strumenti base per arrivare allo sviluppo di un progetto dallo schizzo al modello tridimensionale.

Rendering fotorealistico con Keyshot

Per tutti i professionisti che necessitano di uno strumento facile e potente per presentare al meglio i propri progetti. Keyshot 6 vi permetterà di passare velocemente dalla vostra applicazione di progettazione e di avere materiale di qualità da presentare a colleghi e clienti.

Access

Progettare una banca dati e gestire gli strumenti di Access utili a filtrare e presentare i dati in maniera corretta.

Web e social media per presentarsi e farsi conoscere sul mercato

Creare un sito web rappresentativo e canali di comunicazione online (social media, newsletter) per promuovere la propria attività presso i mercati esistenti e potenziali, a costi ridottissimi.

Il GIS - Progettazione e gestione

Corso finalizzato alla progettazione e gestione di un sistema informativo geografico, interrogazioni e stampa di cartografie tematiche.

GIS e Open Data. Banche dati per progettare

Corso finalizzato alla progettazione e gestione di un sistema informativo geografico con banche dati open source con licenza, prese dal web, disponibili per il download gratuito.

Infrastrutture - Mobilità

Mobility Manager

Il corso fornisce contenuti formativi per il ruolo del manager addetto a cambiare le abitudini d’uso dell’automobile in ambito urbano e indirizzarle verso modalità più efficienti di spostamento casa-lavoro e casa-scuola.

Le infrastrutture in sotterraneo: progettare e costruire gallerie

La necessità di migliori infrastrutture di trasporto richiede la costruzione di opere in sotterraneo sempre più lunghe e complesse.

Normativa - Legislazione

Le nuove norme tecniche per le costruzioni. D.M. 14 gennaio 2008

L’introduzione di nuove normative che modificano profondamente la redazione del progetto strutturale, sia in termini di ipotesi di carico che di utilizzo del materiale

Affidamento e gestione appalti pubblici. Le novità del DPR 207/2010 Specifica disciplina per forniture e servizi, regolamentando gli appalti di lavori, servizi e forniture sia nei settori ordinari che nei settori speciali.

I Professionisti nelle gare di appalto. Normativa, oneri e adempimenti Approfondimento delle modalità di affidamento per i Professionisti (Architetti, Ingegneri, Geometri, Periti, ecc.) che intendono partecipare ad una determinata procedura di affidamento indetta da un Ente Pubblico, sia dal punto di vista procedurale e sostanziale.

Gli impianti fotovoltaici ed eolici.

Guida alla redazione della progettazione e degli studi ambientali

Il corso, con frequenti riferimenti a casi di studio, affronterà i vari argomenti con un approccio diretto, impostando il percorso operativo a partire dalla fattibilità progettuale ed ambientale degli interventi, fino alle fasi finali dell’autorizzazione.

La tutela Penale in materia Ambientale

Le responsabilità ambientali degli Enti nella gestione dei rifiuti, alla luce del d.lgs n.121/2011, in modifica del d.lgs n.205/2010, del d.lgs n.152/2006 e del d.lgs n.231/2001.

Energia da fonti rinnovabili: Profili Logico-Giuridici

L’argomento coinvolge, trasversalmente, vari temi, tra cui la libertà d’iniziativa economica privata, la tutela dell’ambiente, della salute, del territorio e dei beni in un contesto normativo in cui il rispetto della persona non può non rivelarsi fondamentale.

La sicurezza nei cantieri edili e le responsabilità: normativa e casistica giuridica

L’argomento ha ad oggetto i pericoli ed i rischi e, quindi, la questione della sicurezza nei cantieri edili. Esame dell’ordinamento e della legislazione e casistica giuridica ragionata.

Il danno e le responsabilità del professionista settore edile

L’argomento ha ad oggetto le condotte poste in essere dal professionista autonomo e, quindi, la questione delle responsabilità del prestatore d’opera intellettuale nello svolgimento del mandato.

Organizzazione - Comunicazione

Organizzazione

Aziendale

La finalità del corso è di acquisire una metodologia di lavoro per affrontare con successo l’analisi organizzativa.

La Comunicazione in Azienda Approccio alle tecniche di comunicazione per coinvolgere i propri interlocutori. La comunicazione efficace con superiori, clienti, ed in tutte le situazioni in cui ci si relaziona con altri.

Coaching e Leadership

Il Coach è un professionista dedicato allo sviluppo delle abilità di un individuo, una squadra o un’azienda per il raggiungimento di obiettivi specifici quali: sviluppare le proprie idee, condividerle e ottenere l’impegno degli altri a realizzarle.

La gestione del tempo

Pianificare e raggiungere i propri obiettivi senza “fare la guerra” al tempo.

Public Speaking

Comunicare in pubblico con sicurezza ed efficacia.

Team Building

Lavorare bene nel gruppo e con il gruppo.

Front Office

Il front office svolge un ruolo molto importante all’interno di un’azienda: è colui che entra in contatto diretto con i clienti gestendo l’immagine aziendale.

Comunicazione Efficace Comunicare in modo efficace significa sapersi esprimere in ogni situazione con qualunque interlocutore sia a livello verbale, paraverbale e non verbale in modo chiaro e coerente con il proprio stato d’animo.

Una Skill per il Successo: Parlare in Pubblico L’arte di comunicare è una abilità fondamentale per il professionista di successo 2.0

Gestione del Tempo

Migliora il rapporto con scadenze e priorità. Il tempo è la risorsa più importante: fondamentale saperlo gestire per un professionista efficace rispettando scadenze e impegni.

Abitudini VS Cambiamento

La propensione al cambiamento come precondizione del successo personale e professionale Codice di comportamento dei dipendenti pubblici Il corso ha lo scopo di illustrare le principali disposizioni del Codice di comportamento dei dipendenti pubblici e l’applicazione degli stessi in alcuni casi pratici Paesaggio e Urbanistica

Progettazione e pianificazione paesaggistica tecniche di valutazione e di governance del paesaggio

La fondazione di una vera e propria scienza del paesaggio nell’ottica di una cultura interdisciplinare europea che si pone l’obiettivo di tracciare i primi lineamenti di metodo per una nascente disciplina autonoma: la paesaggistica.

Progettazione e pianificazione paesaggistica. Città e campagna obiettivo qualità Il significato che assume oggi una corretta politica di tutela e di valorizzazione della città moderna, alla ricostituzione di un legame di natura sociale, economica e paesaggistica con la periferia e con l’intero territorio circostante.

Dal vincolo alla gestione: passando dall’urbanistica tradizionale alla pianificazione paesaggistica intesa come buon governo del territorio si vuole recuperare la capacità di progettare assieme bellezza e ricchezza. Corso organizzato in collaborazione con Soprintendenza Archeologica, Belle Arti e Paesaggio Province di Pisa e Livorno, DESTeC Dipartimento di Ingegneria dell’Energia, dei Sistemi, del Territorio e delle Costruzioni dell’Università di Pisa, Comune di San Miniato, Arspat e Assform.

Il Controllo Tecnico in cantiere del Cemento Armato

Come, quando e cosa controllare durante l’esecuzione delle strutture in Cemento Armato in cantiere. I controlli di legge e quelli volontari.

Monitoraggio strutturale delle opere civili

La diagnosi ed il controllo delle costruzioni anche in virtù delle sopravvenute disposizioni normative.

Responsabilità di Impresa (ex D.Lgs. 231/2001)

Fornire le conoscenze necessarie per l’applicazione del Codice Etico ai sensi del D.Lgs. 231/2001. La marcatura ce dei prodotti da costruzione secondo la direttiva 89/106/CE La legge vieta la messa in commercio di materiali sprovvisti di Marcatura CE nel caso in cui sia invece prevista.

Criteri per la verifica di validazione dei progetti

Affrontare le problematiche della verifica per la validazione del progetti così come richiesto dai regolamenti legislativi e dalle norme tecniche derivanti dalla applicazione del nuovo Codice degli Appalti.

Organizzazione degli Uffici e Studi Tecnici

Fornire le conoscenze necessarie per gli uffici tecnici per gestire le attività di valutazione e verifica progetti ai sensi della Legge n.109/94 e successive modificazioni.

Sicurezza

Il Nuovo Testo Unico sulla Sicurezza

DLgs 9 aprile 2008, n. 81 - Attuazione dell’articolo 1 della Legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro.

La sicurezza negli spazi confinati Teoria e pratica del lavoro in ambienti confinati per supervisori e coordinatori della sicurezza. Inquadramemto normativo nazionale e internazionale; standard di riferimento; definizione di ambiente confinato e casi pratici.

Coordinatore per la sicurezza in cantiere

Corso abilitante alla redazione e gestione da parte dei Coordinatori dei Piani di Sicurezza e Coordinamento-Fascicolo tecnico.

Aggiornamento Coordinatore per la sicurezza in cantiere

Il Corso è destinato a professionisti che hanno già acquisito l’attestato di Coordinatore della Sicurezza nei cantieri e devono ottemperare all’aggiornamento, a cadenza quinquennale.

Coordinatore per la progettazione ed esecuzione dei lavori Redazione e gestione da parte dei Coordinatori dei Piani di Sicurezza e CoordinamentoFascicolo tecnico.

Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) - DdL – rischio basso, medio o alto Per i datori di lavoro, che all’interno della propria azienda a rischio basso, medio o alto vogliano assumersi la Responsabilità del Servizio di Prevenzione e Protezione.

Aggiornamento Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) - DdL – rischio basso, medio o alto Aggiornamento per i datori di lavoro, che all’interno della propria azienda a rischio basso, medio o alto svolgano il ruolo del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP) – modulo A, B e C Corsi abilitanti per liberi professionisti e lavoratori, in possesso dei requisiti di legge, a ricoprire il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.

Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP)– modulo B SP1, SP2, SP3 e SP4

Corsi abilitanti per liberi professionisti e lavoratori, in aree specifiche, a ricoprire il ruolo di Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.

Aggiornamento Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione (RSPP)

Aggiornamento per liberi professionisti o lavoratori che svolgano il ruolo del Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.

Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) – modulo A e B Corsi abilitanti per liberi professionisti e lavoratori, in possesso dei requisiti di legge, a ricoprire il ruolo di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione.

Aggiornamento Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione (ASPP) Aggiornamento per liberi professionisti o lavoratori che svolgano il ruolo di Addetto al Servizio di Prevenzione e Protezione.

Preposto o Dirigente Corsi di formazione sulla sicurezza per le figure dei Preposti e dei Dirigenti, che nei limiti dei loro poteri funzionali e gerarchici, attuano le direttive di sicurezza del Datore di Lavoro

Aggiornamento Preposto o Dirigente Aggiornamento per Preposto o Dirigente che permette di continuare ad adempiere agli obblighi di legge ed alle responsabilità di funzione.

Formazione sicurezza generale e specifica per i lavoratori in aziende a rischio basso, medio o alto Corsi rivolti ai lavoratori che devono adempiere alla formazione generale e specifica obbligatoria in azienda a rischio basso, medio o alto.

Aggiornamento formazione sicurezza per i lavoratori Aggiornamento obbligatorio sulla sicurezza per i lavoratori , che hanno già ricevuto formazione generale e specifica in aziende a rischio basso, medio o alto.

Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) Corsi rivolti alle persone elette e nominate ad assumere il ruolo di Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza a livello aziendale e di sito.

Aggiornamento Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) Aggiornamento annuale obbligatorio sulla sicurezza per i Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza per piccole, medi o grandi imprese.

Addetto Antincendio ed Emergenza in aziende a rischio basso, medio o alto Formazione teorica e pratica abilitante per addetto all’antincendio e gestione emergenze in attività lavorative a rischio basso, medio o alto.

Aggiornamento Addetto Antincendio ed Emergenza in aziende a rischio basso, medio o alto aggiornamento teorico e pratico per addetti all’antincendio e gestione delle emergenze in attività lavorative a rischio incendio basso, medio o alto.

Addetto Primo Soccorso in aziende del gruppo A, B o C Formazione teorico e pratica abilitante per addetti al Primo Soccorso in aziende del gruppo A, B o C.

Aggiornamento Addetto Primo Soccorso del gruppo A, B o C Aggiornamento obbligatorio per gli addetti al Primo Soccorso che svolgono la loro attiivtà in aziende del gruppo A, B o C

BLSD – Laico Corso teorico e pratico abilitante all’uso del defibrillatore semiautomatico esterno, rivolto a tutte le persone di età maggiore ai 16 anni.

Aggiornamento BLSD – Laico Aggiornamento teorico e pratico abilitante all’uso del defibrillatore semiautomatico esterno, rivolto a tutte le persone di età maggiore ai 16 anni.

La Responsabilità del Coordinatore per l’esecuzione dei lavori Le responsabilità del ruolo di Coordinatore sicurezza per l’esecuzione dei lavori, analisi e valutazione concreta della figura del C.S.E.

Qualità

Attività Seminariale

2006 - 2022
www.assform.it

Attività Seminariale e Convegnistica

La formazione continua per i professionisti è una realtà ed un obbligo per alcuni, richiede un connubio didattico fatto di ricerca universitaria e pragmaticità che viene dalle esperienze delle aziende di settore.

E’ in questa ottica che abbiamo promosso con grande successo di partecipanti, una serie di seminari, finalizzati ai professionisti ed il supporto tecnico ed economico di diverse aziende. Una formula che vede relatori universitari e tecnici delle aziende confrontarsi su campi di innovazione e di ricerca nel settore dell’architettura, dell’edilizia, del restauro e recupero, del paesaggio e dell’ambiente in generale, delle innovazioni normative e della sicurezza.

Sedi Principali

• Ass. Ing. Arch. Bologna

• Auditorio di San Romano - Lucca

• Auditorium di San RoccoSenigallia

• Auditorium Iscom - Modena

• Rettorato - Università di Firenze

• Banca Picena Truentina –Centobuchi (AP)

• Best Western Hotel Langhe Cherasco

• Bologna Fiere

• C.M.B. Soc.Coop.Muratori e Braccianti di Carpi

• Campus Universitario - Parma

• Cassa Edile Lucchese - Lucca

• Centro Sociale Saline

• Certosa di Calci - Pisa

• Collegio Geometri Modena

• Comune di Arezzo

• David Palace

• Dida - Santa Teresa Università di Firenze

• Dida - Santa Verdiana - Università di Firenze

• Doceo Group Srlv

• Edilshow Piacenza

• Energy Center – Politecnico di Torini

• Ente Parco Regionale Di

Migliarino - S. Rossore

• Ex32 Coworking - Firenze

• Facolta Architettura Ferrara

• Facoltà Architettura Firenze

• Facoltà Architettura Valle Giulia Roma

• Facoltà Ingegneria Ancona

• Facoltà Ingegneria Ferrara

• Fiera di Rimini

• Fieragicola Verona

• Fondazione Santa Chiara - San Miniato - Pi

• Formart - Bologna

• Il Ciliegio dell’Etna

• Iscom Modena

• Isituto Geografico Militare

• Ist. Tec. Belluzzi - da Vinci Rimini

• Istituto Universitario di Studi Superiori Iuss

• Itig da Vinci

• Iuss - Ferrara 1391

• Klass Hotel

• Camera di Commercio - Ancona

• Mare Hotel Savona

• Museo di Storia del Mediterraneo - Livorno

• Navicelli SpA - Pisa

• Nelson Mandela Forum

• Novotel - Bologna

• Novotel - Sesto Fiorentino

• Novotel Firenze Nord

• O2 Oxygen

• Officine Garibaldi

• One Works

• Ordine Ingegneri Ancona

• Ordine Ingegneri Pesaro

• Ordine Ingegneri Ravenna

• Palazzo Bastogi - Via Cavour, 18 - Firenze

• Palazzo del Turismo Riccione

• Palazzo Reale - Pisa

• Parco Termale di Uliveto Terme

• Poliarte - Ancona

• Polistudio A.E.S. Società di Ingegneria Srl

• Politecnica Ingegneria ed Architettura

• Politecnico Milano

• Polo Benedettine - Auditorium

• Polo Etruria - Università di Pisa

• Polo Tecnologico Magona

• Provincia di Rimini - Sala Marvelli

• Residenza Carracci

• Rettorato - Università di Firenze

• Rettorato Tolentini – Iuav Venezia

• Saie - Bologna

• Saie Spring Bologna

• Sala Convegni Palazzo del Turismo

• Sala delle Terme San Giuliano

• Sala Evaristo Zambelli - Camera di Commercio Forlì

• Sala Gross Rimini

• Salone del Restauro Ferrara

• Scuola di Ingegneria - Terracini

• Scuola di Ingegneria Bologna

• Scuola di Ingegneria Modena

• Scuola di Ingegneria Pisa

• Shg Hotel Bologna

• Sicursys

• Società Toscana di Orticultura

• Soprintendenza di Pisa

• Spazio Duomo

• Spazio Filzi17

• Studio Ti Societa Cooperativa

• Teatro Comunale - Buti

• Teatro Comunale di Saludecio

• Teatro del Centro Culturale

• Tecknologica

• Tecnopolo - Università di Modena e Reggio

• The Gate Hotel – Sesto Fiorentino

• Toscana Fair

• UIA Firenze

2006 - 2022

Agronomico - Giardini

L’agricoltura del terzo millennio

L’agricoltore principale gestore degli agroecosistemi può contribuire sensibilmente al miglioramento della qualità ambientale. [feb 2008]

Pianificare il territorio rurale

Nuove costruzioni e nuove strade da sempre consumano terreno. Dal perduto equilibrio tra città e campagna alla prospettiva di un sistema di pianificazione unitario davvero sostenibile. [feb 2008 - mar 2008]

Tappeti erbosi: l’erba del vicino ora non è più verde I tappeti erbosi, tecniche di lavoro e nuove applicazioni. [feb 2008]

La progettazione del verde e del manto stradale Le strade come giardini. [mar 2008]

Ambiente - Energia - Territorio

Ambiente ed energetica

I benefici ambientali relativi all’Edilizia “Oil Free”, e l’utilizzo delle piante per il disinquinamento delle acque reflue. [feb 2008]

I benefici del verde per l’ambiente Dal risparmio energetico al disinquinamento. [feb 2008]

Il sistema del verde nei centri urbani

Un uso appropriato del verde è la chiave della progettazione sostenibile nelle città: estetica e multifunzionalità ne fanno il principale indicatore di qualità del paesaggio, di equilibrio ambientale e di condizione di vita. [mar 2008]

Il restauro del paesaggio. la rinaturalizzazione di ambiti territoriali

L’ingegneria Naturalistica come strumento per il restauro del paesaggio: dalla pianificazione ecologica del territorio al piano degli interventi agli aspetti progettuali esecutivi. [mar 2008]

L’energia del verde L’equilibrio tra produzione alimentare e no food è la scommessa dello sviluppo futuro. [feb - mar 2008]

Energie alternative: prospettive architettonico-paesaggistiche

Le strategie progettuali e la dotazione impiantistica per un sistema di progettazione complesso dove coniugare i diversi dettami normativi. [mar 2010]

Energie rinnovabili come e dove: dall’emergenza alla pianificazione Forum 2020 Leggi e cultura del territorio. Le mattinate del Laboratorio del Paesaggio in Soprintendenza. [nov 2010]

Edifici a impatto “0”. Il sistema LEED: la valutazione della sostenibilità ambientale nell’edilizia.

LEED è un sistema per la progettazione, costruzione e gestione di edifici sostenibili e promuove un sistema di progettazione integrata che riguarda l’intero edificio. [mag - giu 2010]

Pannelli fotovoltaici e terreno agricolo Tutela del paesaggio e pianificazione territoriale tra gestioni aziendali e interesse pubblico. [mar 2011]

Energie rinnovabili e paesaggio Soluzioni tecniche ed architettoniche per l’uso coerente di materiali innovativi e della tradizione. [ott 2011]

Investire nella qualità del territorio Il rispetto della gente e della natura è balzato di prepotenza al primo posto delle politiche di buon governo del territorio e l’impegno principale delle società più emancipate consiste nel trovare forme adeguate di gestione delle risorse capaci di costruire finalmente nuovi paesaggi di qualità che siano lo specchio delle migliorate condizioni di vita. [giu 2011]

L’acqua: un bene da preservare Una giornata di studi internazionale sul tema dell’acqua, con l’obiettivo di affrontare il tema nella sua complessità. Acqua quindi come un bene primario da conservare, ma anche da gestire attraverso strumenti adeguati e rivolti ad una corretta pianificazione del territorio. [nov 2011]

Recupero funzionale e paesaggistico delle aree di cava

Cave e discariche, un po’ ovunque in tutt’Italia, hanno sempre implicato una serie di problematiche ambientali e paesaggistiche sostanzialmente mai risolte. [mag 2010 - 2011]

Acustica, energetica, sostenibilità e certificazione degli edifici I requisiti acustici passivi degli edifici. L’isolamento termico ed acustico in edilizia. La certificazione acustica, energetica e LEED. Norme e casi applicativi. [ott 2011]

Energia ed Edilizia in Italia

La certificazione energetica come strumento di valorizzazione energetica ed economica degli edifici. Evoluzione normativa e tecnica. [nov 2012]

Uso e abuso del suolo nel governo del territorio. Il suolo: risorsa strutturale primaria, fondamentale non solo per la produzione del cibo ma anche perché elemento generatore di vita e di equilibrio dell’intero pianeta. [nov 2011]

La giornata dell’acqua. Forum 2020 Leggi e cultura del territorio Sia dentro che fuori degli acquedotti l’acqua è risorsa preziosa che va conservata ed utilizzata nel migliore dei modi. [nov 2011]

Acqua e cibo, energia e trasporti: pianificare il futuro del territorio con la qualità del paesaggio Convegno organizzato nell’ambito della manifestazione Life2020. [giu 2012]

La Valutazione di Impatto Sanitario (VIS) nella Valutazione Ambientale Strategica (VAS) Strumenti, azioni e applicazione per la tutela dell’ambiente e della qualità di vita in coerenza con piani, programmi e sviluppo territoriale. [mag 2013]

Acustica ed Energetica nuove norme ed adempimenti

Il nuovo quadro legislativo e le nuove norme sia in campo acustico che energetico pongono nuove prospettive di sviluppo e nuovi criteri di progettazione degli interventi di nuova costruzione e di ristrutturazion. [giu 2016]

NZEB Edifici a energia quasi zero Gli edifici “ad energia quasi zero” (near zero energy buildings NZEB) richiedono poca energia ed hanno elevate prestazione di funzionamento. Gli aspetti caratterizzanti sia in fase di costruzione che in fase di ristrutturazione, sono l’involucro, la produzione di energia rinnovabile e gli impianti. [feb - mar - apr - mag - giu 2018]

Analisi quantitativa del paesaggio. Metodologie e Strumenti innovativi Promuovere modelli innovativi di lettura e interpretazione del paesaggio, mostrare l’efficacia di strumenti informativi di studio del paesaggio percepito fondati sull’analisi numerica: metodologia LandFOV®. [mar 2021]

Green Architecture Introduzione alle tecniche di costruzione ecocompatibili che utilizzano materiali naturali, nuova frontiera dell’architettura sostenibile in linea con le direttive europee e internazionali sull’ambiente. [mar 2021]

Verde & Ambiente. Opportunità VS slogan Il ruolo del verde ambientale, dai luoghi comuni alla conoscenza dei principali attori: le piantei contesti urbani e le loro interazioni. [mag 2021]

Verde & Energia. Strategie e buone pratiche L’interazione tra costruito e vegetazione ha notevoli ripercussioni energetiche e microclimatiche sia a livello di singolo edificio che su scala urbana. La vegetazione influenza il microclima di un’area sia all’esterno che all’interno degli edifici andando ad influenzarne il fabbisogno energetico. [giu 2021]

Verde & Healthy City. Verso una nuova transizione urbanistica Se fino ad oggi il paradigma della nuova urbanistica era la Smart City, la pandemia ci ha costretto ad una rivisitazione dell’abitare urbano. Il benessere all’interno delle città oggi deve declinare i bisogni delle frange più deboli della popolazione e rivedere il rapporto tra verde e costruito. [giu 2021]

Verde & Mobilità. La strada per una città ecologica Il ruolo dello spazio verde nel rapporto città-mobilità e nelle sue infrastrutture. [ott 2021]

Qualità dell’aria negli ambienti indoor

Il ruolo della Ventilazione Meccanica e dell’Aspirapolvere Integrato per tutelare comfort e salubrità degli ambienti interni. [mag 2022]

Architettura - Ingegneria

Il rame nella progettazione architettonica

Sistemi ed applicazioni per rivestimenti di coperture e facciate. [mag 2007]

Rinforzi strutturali con fibre di carbonio e coibentazione delle murature

Progettualità ed esempi di rinforzo su murature, solai e travi in legno. Coibentazione delle murature sia su nuove costruzioni che nell’ambito del recupero edilizio. [giu 2007]

Sistemi e finiture per il restauro, risanamento e consolidamento dell’edilizia storica e moderna

Materiali e sistemi ecocompatibili per garantire il risanamento delle murature umide e per la risoluzione dei problemi più ricorrenti. Nuova tecnica di adeguamento statico di strutture in muratura. I sistemi di finitura minerali per il ripristino delle facciate. [giu 2007 - nov 2009]

Progettare il futuro. dai concetti alla “qualità globale”

Gli indicatori di qualità all’interno dei progetti per il territorio e la città. [set 2009]

Murature e calcestruzzi armati. tecniche per il restauro, risanamento e consolidamento dell’edilizia

Materiali e sistemi ecocompatibili per garantire il risanamento delle murature umide e per la risoluzione dei problemi più ricorrenti. Soluzioni innovative di riabilitazione di strutture in muratura, in calcestruzzo e in calcestruzzo armato. [ott 2007 - apr 2008]

Tecniche di rilievo Laserscan 3d per la documentazione ed il restauro

La tecnologia di rilievo laserscan e l’insieme delle soluzioni digitali ad esso correlate per l’’approccio al Restauro e alla Documentazione dei Beni Culturali. Esercitazionedimostrazione [giu | nov 2007 - feb | apr 2008]

Energia e acustica. interazioni fisiche edificio-ambiente

L’involucro dell’edificio deve far fronte a svariate esigenze, non solo statiche e meccaniche, ma anche funzionali, tutte comunque richiamate nella direttiva europea 89/106 sui requisiti dei prodotti dell’industria delle costruzioni. [ott 2007 - mar 2008]

Architectural lighting e illuminazione naturale Problematiche connesse alla illuminazione naturale ed artificiale, la relazione edificioorientamento, l’illuminazione di: Spazi Commerciali, Edifici Storici, Chiese, Aree Urbane. [mar 2008]

Gli interventi strutturali nell’architettura ed edilizia esistente. le nuove norme tecniche per le costruzioni D.M. 14-01-08. Particolare attenzione è rivolta alla problematica che riguarda l’intervento sull’esistente ai fini della sicurezza antisismica, in rapporto al nostro patrimonio edilizio ed architettonico che, in particolare, nel XX secolo ha caratterizzato il territorio nazionale. [mag 2009]

Progettare la sostenibilità. Architettura e clima strategie bioclimatiche passive Strumenti per un approccio integrato verso la sostenibilità ambientale nella progettazione architettonica ed urbana: risparmio energetico, impatto ambientale, materiali eco-compatibili, benessere igrotermico e visivo, ecc. [giu 2009]

Gli interventi di restauro e consolidamento nell’architettura esistente Le problematiche che riguardano gli interventi sull’esistente, in rapporto al patrimonio edilizio ed architettonico che nel XX secolo ha caratterizzato il territorio nazionale. [mar 2010]

Historical Building - Edifici storici: interventi di restauro sostenibile Coniugare le attuali esigenze di confort termico e acustico di edifi ci storico-artistici con soluzioni tecnologiche che portano al rispetto degli obiettivi di risparmio energetico e le norme sulla sicurezza. [mar - ott 2010]

Qualità dell’abitare. Riflessioni sul costruito, nuove competenze, prospettive e qualità della vita

Le filiere virtuose tra nuove conoscenze e tecnologie, per una qualità omnicomplessiva che vada dall’ambiente, allo spazio costruito, ai materiali di costruzione, ovvero ad uno sviluppo circolare secondo Natura. [ott 2011]

Costruire, rinnovare la città la sfida della sostenibilità L’incentivazione alla sostenibilità ambientale passa attraverso un ripensamento dell’architettura e dell’urbanistica tramite azioni concrete e strategie coraggiose per una città che vede nella riqualificazione urbana e nel nuovo costruito un punto di forza per il futuro. [nov 2011]

La sostenibilità energetico ambientale degli edifici Strumenti e procedure per ridisegnare il futuro delle città, promuovendo la progettazione, costruzione e riqualificazione di edifici ecosostenibili. [dic 2011]

Il Green Building nell’Edilizia Residenziale. Progettare costruire e riqualificare. Il protocollo di sostenibilità architettonica energetica ed ambientale GBC HOME: lo standard italiano di LEED® FOR HOMES. [mar | apr | mag 2012]

La diagnostica nell’edilizia storica e moderna

Le diverse tipologie di indagini diagnostiche eseguibili nel terreno e nelle strutture/finiture come processo necessario della „conoscenza” a suppporto della progettazione del restauro, consolidamento, miglioramento ed adeguamento sismico dell’edilizia monumentale e quella civile. [giu 2015]

Le tecnologie innovative nel campo del Rilievo con i Droni Introduzione all’utilizzo ed alle tipologie di applicazioni dei - SAPR Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto - nei rilievi del territorio e degli edifici. [giu - dic 2015]

Gli interventi strutturali nell’architettura ed edilizia esistente Il corso si innesta in maniera cogente sull’attuale problematica relativa alla sicurezza statica e sismica dell’architettura e dell’edilizia esistente. [giu 2017]

La diagnostica nell’edilizia storica e moderna

Le diverse tipologie di indagini diagnostiche eseguibili nel terreno e nelle strutture/ finiture come processo necessario della „conoscenza” a suppporto della progettazione del restauro, consolidamento, miglioramento ed adeguamento sismico dell’edilizia monumentale e quella civile. [mag 2017]

Soluzioni per l’edilizia ad alta efficienza. L’integrazione edificio/impianto Sistema costruttivo per edifici per mezzo della Cassaforma Termica a Rimanere. Edifici sismo-resistenti, ad elevato risparmio energetico prodotti industrialmente abbinati a soluzioni innovative in pompa di calore standardizzate e ad elevate prestazioni. [giu | set | ott | nov 2017 - mag 2018]

Metodologie diagnostiche avanzate nell’edilizia storica e moderna

Le diverse tipologie di indagini diagnostiche eseguibili nel terreno e nelle strutture/ finiture come processo necessario della “conoscenza” a suppporto della progettazione del restauro, consolidamento, miglioramento ed adeguamento sismico dell’edilizia monumentale e quella civile. [ott 2017]

Edificio e riabilitazione edilizia Il costruito esistente antico, vecchio e nuovo, rappresenta una opportunità sia di sviluppo che di recupero del costruito. Le problematiche vanno dalla sicurezza sismica, al recupero e alla richiesta di energia, tramite le nuove tecnologie possono offrire numerosi vantaggi a sostegno di una ristrutturazione in una ottica Green a basso impatto ambientale in relazione alla nuova normativa sui Criteri Ambientali Minimi (CAM). [feb - mar - giu - dic 2019]

Tecnologie e Materiali Innovativi per l’edilizia

La progettazione di un complesso edilizio o di una ristrutturazione, conta su nuovi materiali ecosostenibili e a basso impatto energetico in linea con le esigenze di sicurezza sismica, prestazioni acustiche, isolamento termico, energia per gli impianti, gestione informatizzata dell’edificio. [mar - mag - giu - nov 2019]

High Green Tech: Il futuro delle città verdi. Nei Cantieri Verdi la digitalizzazione e il dissesto idrogeologico

Al centro della sessione ci sono le mappe tematiche nazionali dei lavori in corso, con particolare attenzione ai target europei, per la conservazione, il ripristino e l’uso sostenibile degli ecosistemi e dei terreni degradati e colpiti da desertificazione, siccità e inondazioni. [nov 2020]

High Green Tech: il futuro delle città verdi. I Cantieri Verdi della rigenerazione urbana

Il futuro delle città è legato alle costruzioni verdi, in particolare a quelle che utilizzano piante ed elementi naturali. Sono tecniche completamente ecologiche, da alcuni considerate come vere fuoriclasse nel panorama del costruire sostenibile. [nov 2020]

Costruire con il Legno. La progettazione: le fasi iniziali Regole e indicazioni per una corretto approccio alla redazione del progetto di un edificio a struttura portante in legno, e la redazione del capitolato di appalto per la gestione della gara e realizzazione della costruzione in legno. [giu 2022]

Progettazione Energetica e Sismica in chiave Sostenibile Sicurezza sismica, efficienza energetica e comfort abitativo per il benessere delle persone e dell’ambiente. [ott 2022]

Interior yacht design

Estetica e funzione in ambiente nautico. [lug 2008]

Il restauro dell’oggetto tra qualità e memoria

Il restauro degli oggetti è un’importante e imprescindibile opera di recupero della memoria, della qualità, dell’intuizione della capacità e del genio. [mar 2010]

Ricerca innovativa. la sfida del design e dell’ergonomia

Convegno di studio sugli aspetti del Design Ergonomia e del Made in Italy. [feb 2012]

I metodi e i criteri per gli interventi strutturali nell’edilizia esistente

Le nuove normative tecniche ai criteri di intervento sulle strutture esistenti, in muratura, in C.C.A., in acciaio e miste. Tematiche che richiedono ai progettisti specifici ambiti di conoscenza sulle caratteristiche meccaniche dei materiali e sull’organizzazione strutturale dei manufatti. La fase diagnostica ed i criteri di calcolo e verifiche strutturali. [giu 2016]

Gli interventi strutturali nell’architettura ed edilizia esistente

Il corso si innesta in maniera cogente sull’attuale problematica relativa alla sicurezza statica e sismica dell’architettura e dell’edilizia esistente. [giu 2017]

Soluzioni per l’edilizia ad alta efficienza. L’integrazione edificio/impianto Sistema costruttivo per edifici residenziali per mezzo di sistemi assemblati in X-Lam: edifici sismo-resistenti, ad elevato risparmio energetico prodotti industrialmente abbinati a soluzioni innovative in pompa di calore standardizzate e ad elevate prestazioni. [gen 2018]

Le mura Urbane crollano. Conservazione e manutenzione programmata della cinta muraria dei centri storici.

Il dipartimento DESTEC dell’Università di Pisa organizza una prima giornata di studio internazionale per affrontare le complesse problematiche inerenti i numerosi crolli delle cinte murarie e che si sono verificati di recente nella Regione Toscana. [giu 2018]

Edificio e riabilitazione edilizia

Il costruito esistente antico, vecchio e nuovo, rappresenta una opportunità sia di sviluppo che di recupero del costruito. Le problematiche vanno dalla sicurezza sismica, al recupero e alla richiesta di energia, tramite le nuove tecnologie possono offrire numerosi vantaggi a sostegno di una ristrutturazione in una ottica Green a basso impatto ambientale in relazione alla nuova normativa sui Criteri Ambientali Minimi (CAM). [nov - dic 2018]

Edilizia

Gli effetti delle recenti innovazioni normative in edilizia

Le Nuove Norme Tecniche per le Costruzioni, introducono cambiamenti come la certificazione del controllo di processo e all’adozione dei criteri di durabilità, delineando dei cambiamenti di responsabilità per produttori di materiali, imprese e progettisti. [gen | mar 2007 - dic 2008]

Verifica e validazione dei progetti di opere pubbliche e private

Aspetto normativo essenziale della Verifica ai fini della Validazione del progetto, sull’attualità delle problematiche e delle prospettive professionali correlate, sui fondamentali strumenti operativi necessari allo scopo. [mar 2007 - feb | mag 2008]

Isolamento termico ed acustico Soluzioni orizzontali e verticali a norma con il D.LGS 311/06 e L. 447/95. [mag 2007]

La qualità nella progettazione sostenibile Esperienze di ricerca per le Best Practies. [feb 2008]

Le novità nei Lavori Pubblici: Il Codice dei Contratti e il Regolamento di Attuazione

Regolamento di esecuzione ed attuazione del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163, recante Codice dei contratti pubblici relativi a lavori, servizi e forniture. [apr 2011]

I Materiali per la Qualità Edilizia Certificata

Ottimizzare il rapporto fra edificio, energia, ed ambiente, rientra nelle finalità dei vari protocolli di qualità e certificazione, conseguentemente i singoli materiali impiegati nella costruzione devono corrispondere a determinati requisiti di sostenibilità. [mar - ott - nov 2013]

Il Legno nelle costruzioni

Aspetti vantaggi e proprietà, aspetti strutturali e antisismici. Potenzialità offerte dal costruire con il legno. [nov 2016]

Soluzioni per l’edilizia ad alta efficienza. L’integrazione edificio/impianto Sistema costruttivo per edifici per mezzo della Cassaforma Termica a Rimanere. Edifici sismoresistenti, ad elevato risparmio energetico prodotti industrialmente abbinati a soluzioni innovative in pompa di calore standardizzate e ad elevate prestazioni. [giu - nov 2017]

Giunti per le Strutture Isolate. Movimenti, Carichi e Protezione al fuoco. Aspetti normativi, di calcolo e di analisi di giunti strutturali per strutture isolate dal sisma, la protezione al fuoco ed altre criticità. [nov | dic 2017 - mag | ott 2018]

NTC18: Sistemi costruttivi a pannelli portanti

Approfondimento tematico e inquadramento normativo sulla progettazione strutturale in zona sismica di edifici realizzati mediante l’impiego di blocchi cassero e cls debolmente armato gettato in opera. [mar 2019]

Progettazione sismica ed energetica in chiave sostenibile Approfondimento tematico della progettazione sostenibile, sia in ambito strutturale che energetico, analizzando le principali novità normative e valutando le soluzioni tecnologiche adottabili. [mag - giu 2019]

Strutture Isolate. Giunti e Dispositivi antisismici in generale Aspetti normativi, di calcolo e di analisi di specifiche strutture isolate dal sisma, la protezione al fuoco ed altre criticità. [nov | dic 2019 - gen 2020]

Edilizia residenziale confort qualità ambientale e sostenibilità L’ambiente residenziale nuovo o da ristrutturare presenta diverse soluzioni ed interpretazioni. I materiali, gli impianti e la domotica permettono la riduzione degli sprechi e dei consumi. La legislazione in materia sta progressivamente richiedendo l’applicazione di sistemi intelligenti. [feb - mag - giu 2020]

Progettazione Antincendio Barriere di Protezione Passiva al fuoco - Inquadramento sulla Progettazione Antincendio in termini di rischi e responsabilità. [gen 2020]

Sostenibilità ambientale in edilizia: i CAM ed il valore aggiunto del protocollo LEED Indroduzione ai Criteri Ambientali Minimi per l’Edilizia (CAM). I protocolli energeticoambientali LEED-GBC e WELL, basati sulle prestazioni degli edifici a livello energetico, dei materiali, dei consumi e dell’impatto su ambiente e salubrità dei luoghi. [nov 2022]

Geotecnica

Geotecnica: Frane, Cedimenti e Sismica del Terreno Geotecnica statica – Meccanica delle Rocce - Spinte del terreno statiche e sismiche, Cedimenti stabilità dei pendii con particolare riferimento allo stato fessurativo delle Costruzioni coinvolte ed al loro Consolidamento. Frane e Scavi Profondi. [ott 2013]

Impiantistica

L’impiantistica nell’edilizia storica e moderna La scelta della tipologia impiantistica: dal concept progettuale alla realizzazione. [giu 2007]

Pannelli solari, esempi e modalità di calcolo

Esempi di calcolo di un impianto a pannelli solari per produzione acqua calda sanitaria, riscaldamento secondo la norma UNI 8477 parte 2. Esempi di calcolo di pannelli fotovoltaici. [dic 2007]

Pannelli solari e certificazione energetica

La certificazione energetica degli edifici e gli impianti a pannelli solari. [gen 2008]

Il progetto impiantistico nei manufatti monumentali La realizzazione di impianti tecnologici nel restauro, risanamento e messa norma dei manufatti monumentali. [giu 2008]

Sistemi integrati in pompa di calore per il comfort e la qualità dell’aria La qualità dell’aria indoor è fondamentale per la nostra salute. Il sistema di climatizzazine deve tener conto di questo aspetto oltre che garantire il massimo livello di comfort, abbattere i consumi energetici e utilizzare tecnologie rispettose dell’ambiente come le nuove pompe di calore con refrigerante ecologico R32. [feb 2020]

Industriale

Verso un restauro condiviso delle auto e moto storiche Dibattito interdisciplinare sugli aspetti del “Restauro delle Auto e Moto Storiche”. [apr 2008]

Design

Normativa - Legislazione

Art. 4 D.L. 36/2022 Obbligo di formazione sui temi dell’etica pubblica

Principali disposizioni del Codice di comportamento dei dipendenti pubblici di cui al d.P.R. n. 62/2013 e Art. 4 D.L. 36/2022 Obbligo di formazione [set 2022]

Organizzazione - Comunicazione

Criteri organizzativi degli uffici e studi tecnici

Il seminario affronta le tematiche relative agli uffici tecnici per gestire le attività di valutazione e verifica progetti ai sensi della Legge n.109/94 e successive modificazioni. [giu 2008]

Posta Elettronica Certificata (PEC), Firma Digitale, Firma Grafometrica

Trattazione degli aspetti tecnologici, il loro valore legale, i benefici del loro utilizzo, l’uso pratico. [mag 2013]

Competenze relazionali: il potere delle Soft Skills

Le competenze trasversali elementi del background socioculturale personale, fondamentali per rapportarsi efficacemente con le persone. [mag 2022]

Organizzazione e Gestione delle Risorse Umane

I principi caratteristici propri della Progettazione Organizzativa necessaria al funzionamento dei Sistemi. [lug 2022]

Paesaggio - Urbanistica

Restauro del Paesaggio e identità culturale

Il Convegno rappresenta un momento di confronto e di approfondimento essenziale, sia per l’importanza territoriale-culturale della città che ci ospita, sia per lo sviluppo e le trasformazioni in atto. [apr 2006]

Il Restauro del Paesaggio come progetto

La “Relazione Paesaggistica” nel nuovo “Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio” ha posto nuovi problemi all’esercizio della tutela e della pianificazione paesaggistica. Si postula ora un più organico rapporto fra pianificazione regionale provinciale locale e soprintendenze, configurando nuove azioni di co-pianificazione fra i diversi soggetti. [apr 2007]

La Certosa di Calci - Monumento e Paesaggio Tavola rotonda per la presentazione degli ultimi lavori di restauro realizzati al complesso certosino sede del Laboratorio del Paesaggio di Pisa. [mag 2007]

Atlante dei paesaggi. un nuovo strumento di conoscenza del territorio Progetto in realizzazione con collaborazione: IGM, ARSPAT, Laboratorio del Paesaggio di Pisa. [mar 2008]

Paesaggio, strade dei vini e dei sapori e valorizzazione turistica

Il tema del paesaggio, della sua salvaguardia e della sua valorizzazione può trovare nell’esperienza delle Strade dei Vini e dei Sapori un modello pratico e concreto di applicazione, che coinvolge sia l’ente pubblico a vari livelli e gli operatori privati presenti sui vari territori, lavorano per un unico obiettivo. [mar 2008]

Paesaggi, Parchi, Giardini e Orti

Il peso paesaggistico dei parchi, dei giardini e degli orti, fin qui estraneo ai processi integrati di analisi territoriale, che vengono ad assumere una valenza del tutto nuova. [apr 2008]

Il Paesaggio e Noi

L’obbiettivo del tavolo è la condivisione e discussione in sede locale degli elementi di innovazione della Convenzione europea, filtrandone i contenuti all’interno del territorio e della sua popolazione con l’obbiettivo di analizzare i diversi approcci nei confronti del paesaggio ed in generale all’uso del territorio. [apr 2008]

Mobilità sostenibile e cultura dell’accessibilità

Migliorare la vivibilitá della cittá la riduzione della congestione da traffico sviluppare l’equitá sociale, l’accessibilitá dei servizi e le opportunitá offerte dalla cittá combinate con una maggiore efficienza delle risposte dell’intero sistema territoriale. [mag 2008]

Verso

La tutela del paesaggio. Politiche paesaggistiche a confronto.

Acqua ed energia: i paesaggi dell’innovazione tecnologica.

Prima giornata del Convegno: Acqua energia e paesaggio. Piattaforma di comunicazione ambientale sugli elementi fondamentali della vita di ogni essere vivente, l’acqua e l’energia, affrontati insieme al tema del paesaggio. [giu 2008]

Lo sviluppo sostenibile. La biodiversità ed i paesaggi della natura. Progetto gestione e pianificazione paesaggistica

Seconda giornata del Convegno: Acqua energia e paesaggio. Ricerca di un metodo di studio più unitario del territorio e di un suo più corretto governo. [giu 2008]

Ville e parchi nel paesaggio urbano I parchi ed i giardini come moltiplicatori di paesaggi. [ott 2008]

Le vie d’acqua: economia e paesaggio Le vie d’acqua quali elementi strutturali e strategici del paesaggio. [feb 2009]

Paesaggio e pianificazione territoriale

Inroduzione alle tematiche della “Paesaggistica” per lo studio dei paesaggi, integrati con prassi Urbanistiche ed Ecologiche, finalizzato alla conoscenza del territorio tramite il rilievo storico, geografico e morfologico. [feb 2009]

Il Parco come territorio vivo Legare le tematiche ecologiche che sono alla base della vita di ogni essere vivente alla tutela dei bisogni e delle aspettative delle comunità. [giu 2009]

Urbanistica e agricoltura, tutela dell’ambiente e del paesaggio: verso una pianificazione integrata del territorio Paesaggio e territorio costruito e non, è indirizzata, in particolare, a coloro che hanno competenze dirette nelle procedure di autorizzazione e di programmazione connesse al titolo terzo del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio. [feb 2010]

Il Restauro del Paesaggio: il mondo rurale ed i suoi prodotti, aspetti storici, culturali e sensoriali

La cultura del “Restauro” applicata al tema del paesaggio, della sua salvaguardia e valorizzazione può trovare nell’esperienza nella cultura rurale un modello di qualità ed eccellenze pratiche e concrete che riconduce ai prodotti del territorio ineguagliabili e irripetibili al di fuori del binomio Territorio-Paesaggio. [mar 2010]

Life 2020 - Il Paesaggio

La rete dei corridoi naturalistici a collegamento tra i parchi e le aree protette della regione e ad attivare ottimali forme di gestione delle risorse naturali ed agricole per creare dei veri e propri sistemi integrati di qualità per la tutela del paesaggio e della biodiversità. [giu 2010]

Life 2020 - L’Acqua Esperienze europee e italiane in materia di strategie territoriali legate all’acqua per creare modelli di riferimento. [giu 2010]

Life 2020 - L’Energia Attività istituzionale e scientifica di pianificazione e gestione dell’energia prodotti e servizi delle aziende che operano nel settore energetico ambientale. [giu 2010]

Infrastrutture e sicurezza: la criticità del paesaggio Forum 2020 Leggi e cultura del territorio. Le mattinate del Laboratorio del Paesaggio in Soprintendenza. [gen 2011]

Paesaggio di città. La sfida degli ecoquartieri Il concetto di sostenibilità declinato a scala urbana diventa imprescindibile per una pianificazione urbanistica volta ad un corretto sviluppo territoriale. È evidente come la concezione integrata e globale della sostenibilità urbana superi integralmente la concezione della bioedilizia che, seppur strategicamente indispensabile, si limita alla considerazione del singolo edificio. [mag 2011]

Le politiche del paesaggio in Toscana Si vuole così offrire a tutti un prezioso aggiornamento ed un vivo e appassionato dibattito di cultura paesaggistica, ricco di novità e di esperienze recenti. [mag 2011]

un nuovo modello di pianificazione del territorio

I grandi temi della pianificazione sostenibile del territorio: la tutela del paesaggio naturalistico e culturale, la mobilità, la cultura dell’accessibilità. [giu 2008]

Il ruolo dei parchi nel governo del territorio e dell’ambiente Giornata di convegno internazionale, organizzata d’intesa con la Lega Nazionale delle Autonomie e con il Parco di Migliarino S. Rossore. [set 2011]

La città verde. Strumenti tecnici e realizzazioni a confronto

La metafora “Città verde” vuole evocare la prospettiva di una “città vivibile, ecologica, a misura dei cittadini”. Il seminario analizza, in due moduli interconnessi. [ott 2011]

Saludecio fra presente e futuro: dal paesaggio alla qualità del vivere Capire il proprio ambiente per orientare le trasformazioni. Una riflessione pubblica sul rapporto fra la ricerca sul territorio e la crescita - culturale e sociale - di una comunità. [apr 2012]

Strumenti e strategie per il recupero e la valorizzazione dei centri urbani Modelli ed esperienze di riqualificazione della città storica, rigenerazione del tessuto urbano, pianificazione sostenibile. [mar 2013]

Paesaggi, Rigenerazione e Sviluppo

Scenari, strumenti e procedure per uno sviluppo sostenibile, incentivando l’adozione di comportamenti virtuosi attraverso la partecipazione democratica dei cittadini. [giu 2013]

Dall’urbanistica alla paesaggistica. La politica del buon governo del territorio LIFE 2020, Pisa piattaforma di comunicazione ambientale. [giu 2013]

Dall’urbanistica alla paesaggistica. Il vecchio e il nuovo nel buon governo del territorio La giornata di convegno si presenta come opportunità per vagliare pregi e difetti dell’urbanistica tradizionale rispetto alla nuova scienza del paesaggio fornendo temi di confronto e tecnologie innovative. [giu 2013]

Caffè-Paesaggio

Tra memoria e innovazione: il ripristino del paesaggio, investimento per le generazioni future. Gli interventi di restauro in contesti paesaggistici fortemente degradati rappresentano un momento delicato di scelta e/o di compromesso tra la necessità di conservare tracce di memoria e di esperienze del passato e il bisogno di operare trasformazioni dettate dalle esigenze della società contemporanea. [ott 2013]

Paesaggi di città

Un corretto approccio alla pianificazione non può non tenere conto degli effetti e delle conseguenze sul paesaggio e sulla scenografia della città. D’altra parte in Italia i centri urbani, siano essi borghi o grandi città, costituiscono un patrimonio. [ott 2013]

Paesaggio nel Piatto

“Se si perdono i sapori, prima o poi si perderanno anche i saperi…“ Fernando Santucci. Il paesaggio è espressione dell’agire e del sapere dell’uomo, tanto quanto lo sono i frutti delle sapienti coltivazioni della terra. Da questa premessa prende vita una conversazione sull’importanza della reintroduzione di memorie antiche ma consolidate, legate agli aspetti produttivi dei territori coltivati e tradotte in cibi, profumi, saperi e sapori. [ott 2013]

Paesaggio e Cinema

Fin dagli albori con i fratelli Lumiere, il paesaggio ha sempre avuto un ruolo fondamentale nel cinema. Si puó affermare che, oltre rappresentare il fondale imprescindibile per lo svolgimento della narrazione, piú spesso il paesaggio viene elevato al rango di personaggio dialogante, in grado di interagire con la storia. Spesso empatico, a volte contrastante, mai indifferente, rappresenta sempre un elemento di enfatizzazione o di sottolineatura. [ott 2013]

Paesaggio di costa e waterfront

Punto comune di tutti i cambiamenti positivi avvenuti nelle zone di costa, é una attenzione particolare al paesaggio, sia esso naturale che urbano, basata sull’ analisi degli eventi storici che lo hanno delineato, scoprendone le potenzialità e le risorse. [ott 2013]

Paesaggio, Emozione, Estetica

Da sempre associamo le nostre emozioni positive alla categoria estetica del ”bello”e “dell’armonico”, compiacendoci nella loro contemplazione. La Neuroestetica, nuova branca delle neuroscienze, ha individuato i fenomeni cerebrali alla base dei cambiamenti emotivi che possono verificarsi di fronte ad una esperienza sensoriale estetica. [ott 2013]

Progetti per Rimini

Rimini, presenta i problemi di una zona di costa di grande turismo stagionale, complicati dal suo essere al tempo stesso città storica e densamente abitata durante l’intero arco dell’anno. In conclusione del ciclo di convegni, si analizzeranno le criticità della città, cercando di individuarne le potenzialità e delineandone alcune strategie per il suo futuro sviluppo. [ott 2013]

Verde & Urbanistica. Vivere la città. Dall’architettura all’ecologia

Pensare e progettare la città affrontando la complessità delle conoscenze e l’importanza di una visione interdisciplinare dove la città e alla natura ritornano unite. [dic 2021]

Verde & Governance. La dimensione urbana e territoriale degli spazi verdi, dalla salvaguardia alla valorizzazione.

Il verde della città quale opportunità dei nuovi bisogni, la pianificazione urbana, le città intelligenti e sostenibili, la qualità urbana elemento fondamentale per gli abitanti dei quartieri, la continuità della connettività tra città e territorio, la gestione, organizzazione e manutenzione del verde, rientrano in un contesto sinergico integrato. [mar 2022]

Restauro dei Beni Culturali Diagnostica Scientifica di Opere d’Arte

La scienza in ausilio delle opere d’arte. Approccio al campo della diagnostica scientifica, finalizzata alla conoscenza, alla conservazione e al restauro di opere d’arte. [giu 2008 - gen 2009]

Gli interventi di Restauro e Consolidamento nell’Architettura esistente Le problematiche che riguardano gli interventi sull’esistente, in rapporto al nostro patrimonio edilizio ed architettonico che, in particolare, nel XX secolo ha caratterizzato il territorio nazionale. [mar 2010]

La scienza per l’arte contemporanea Convegno dedicato alla scienza applicata alla conservazione, allo studio, all’autentificazione di opere d’Arte Contemporanea. [feb 2011]

La Reggia di Caserta

Il recupero e la valorizzazione delle Serre Borboniche, un percorso finalizzato alla riqualificazione e alla valorizzazione del patrimonio del Complesso vanvitelliano in termini non solo storico-artistici e culturali, ma anche produttivi e di sviluppo. [set 2022]

Sicurezza, Prevenzione e Normativa

Fire Safety Engineering

L’approccio ingegneristico alla sicurezza antincendio. Passaggio dalle prescrizioni di tipo deterministico sancite dal d.p.r. 577/82 al principio della valutazione del rischio per l’individuazione delle misure di sicurezza equivalenti. [mag | giu 2007 - feb 2008]

Il Nuovo Testo Unico sulla sicurezza DLgs 9 aprile 2008, n. 81 - Attuazione dell’articolo 1 della Legge 3 agosto 2007, n. 123, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. [giu 2008]

Criticità dei cantieri: Salute e Sicurezza D. Lgs. 81/08: Testo Unico per la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori nei cantieri e gestione del PiMus. [dic 2012]

Sicurezza nei Cantieri di cui al titolo IV del DLgs 81/08 smi e DI 9/9/14

Il cantiere di Restauro e l’innovazione nel progetto e coordinamento della sicurezza. [apr 2016]

Criteri Ambientali Minimi (CAM). Obblighi e soluzioni tecnologiche

I Criteri Ambientali Minimi (CAM) per l’Edilizia sono i requisiti ambientali definiti dal ministero dell’ambiente resi obbligatori dal recente codice degli appalti agli appalti pubblici per le varie fasi di appalto e rendicontazione nei processi di progettazione, realizzazione e uso degli asset immobiliari. Sono volti a individuare il minor impatto ambientale dei “sistemi edificio” anche mediante la scelta di prodotti sostenibili in una logica di ciclo di vita del bene immobiliare. [mar 2018]

Le emissioni nella combustione di biomasse solide Criteri e incentivi per la realizzazione di moderni impianti tecnologici e la riqualificazione energetico-ambientale degli impianti esistenti. [nov - dic 2018]

Le emissioni nella combustione di biomasse solide Criteri e incentivi per la realizzazione di moderni impianti tecnologici e la riqualificazione energetico-ambientale degli impianti esistenti. [gen 2019]

Superbonus 110%: approfondimenti degli aspetti giuridico-fiscali Il DL 34/2020 (Decreto Rilancio) prevede superbonus al 110% per efficientamento energetico e miglioramento sismico degli edifici. Chi può usufruirne e per quali tipi di fabbricati . Le condizioni che si devono rispettare per ottenere la detrazione. Il credito di imposta e la cessione a terzi. Indicazioni, norme e requisiti tecnici. Aspetti giuridicofiscali. [set 2020]

Lavoro e sicurezza: 2022 l’anno della ripartenza. Valutazioni e scenari durante e dopo la pandemia Ripercorrere il cambiamento avvenuto nelle nostre abitudini, nella nostra vita quotidiana, nel nostro lavoro in tempo di Covid-19. [apr 2022]

Eventi Tecnico-Informativi
Seminari e Convegni www.assform.it

Seminari e Convegni Tecnici

Organizzazione di eventi Tecnico-Informativi, con collaborazioni universitarie, svolti presso Sedi Istituzionali, Università, Showroom Aziendali, on-site c/o Studi Tecnici Professionali.

Per contattarci: eventi@assform.it

www.assform.it

Crediti Formativi per Professionisti

Assform realizza attività di Alta Formazione, Convegni e Seminarioltre 700 attività convegnistiche, eventi, incontri, tavole rotonde e oltre 400 i corsi.

Comparti Scientifici

Siamo presenti in vari settori: Architettura, Ingegneria, Ambiente, Paesaggio, Urbanistica, Mobilità, Restauro, Consolidamento, Strutture, Impianti, Ingegneria Industriale, Edilizia, Normativa Edilizia, Design, Gestione del Territorio, Agronomico, Giardini, Comunicazione e Marketing, Privacy e Sicurezza Dati, Qualità e Organizzazione, Sicurezza e Prevenzione.

Accreditamenti

Riconoscimento da parte del:

• Consiglio Nazionale ARCHITETTI

• Consiglio Nazionale INGEGNERI

• Consiglio Nazionale PERITI e GEOMETRI

Sedi Principali

Ancona, Ascoli Piceno, Bologna, Cesena, Fermo, Ferrara, Firenze, Forlì, Livorno, Lucca, Modena, Milano, Parma, Pesaro, Pescara, Pisa, Ravenna, Rimini, Roma, Torino, Venezia.

Ultimi Eventi 2022

Organizzazione Evento

Sviluppo pratico:

• Collaborazioni e Patrocini: Dipartimenti Universitari, Enti e/o Organizzazioni del Settore, Ordini e Collegi Professionali.

• Target: Architetti, Ingegneri, Geometri, Studi di Progettazione, Imprese Edili, Consulenti, Rivenditori, Responsabile Ufficio Tecnico Pubblica Amministrazione.

• Divulgazione: DEM a circa 78.000 ns. utenti Professionisti (Ingegneri, Architetti, Geologi, Agronomi, Geometri, Periti Industriali, ecc), Dirigenti e Funzionari Enti Pubblici su tutto il territorio nazionale, Testate Giornalistiche di Settore, Ordini e Collegi Professionali. Social: Diffusione iniziativa su Facebook, Instagram, Twitter, LinkedIn, Google.

• Crediti Formativi: Ingegneri, Architetti, Geometri e Periti Industriali.

• Brochure e Locandine evento: Vs. nominativo e logo in qualità di Partner.

• Iscrizioni: Ns. segreteria tramite portale web.

• Atti seminario: Materiale presentazione scaricabile dagli iscritti all’evento.

• VideoClip dell’evento dei vari relatori inseriti nel portale www.assform.it

ON-SITE

• Location: Sedi Universitarie o Enti/Organizzazioni.

• Partecipanti: Iscritti 100-300, partecipanti 90-220 persone.

ON-LINE

• Piattaforma: Zoom - modalità sincrona.

• Partecipanti: Iscritti 500-1500, partecipanti 250-900 persone.

• Video: Registrazione evento messo a disposizione degli utenti.

Partnership

La partecipazione comporta:

• Relazione tecnico-scientifica di presentazione tematica, know-how e realtà aziendale.

• Visibilità e promozione del brand e dei materiali (logo, locandina, brochure, Social e materiale per gli atti della giornata scaricabili dai partecipanti).

• Contatto diretto grazie alla presenza on info-desk.

• Materiale allegato e atti del seminario scaricabile dagli iscritti.

• VideoClip evento da inserire sul nostro portale

Eventi Precedenti

Seminario: Firenze 19/05/2017 c/o Aula Magna Rettorato Università di Firenze Le diverse tipologie di indagini diagnostiche eseguibili nel terreno e nelle strutture/finiture come processo necessario della „conoscenza” supp porto della progettazione del restauro, consolidamento, miglioramento ed adeguamento sismico dell’edilizia monumentale e quella civile. La diagnostica nell’edizia storica e moderna Seminario: Firenze 11/11/2016 c/o Aula 2- DIDA Scuola di Architettura Il legno nelle costruzioni aspetti antisimici, vantaggi e proprietà. Costruire con il legno aspetti strutturali antisismicie e termoigrometrici Il legno nelle costruzioni Seminario: Firenze 09/06/2017 c/o Aula 8 Dipartimento di Architettura Il corso si innesta in maniera cogente sull’attuale problematica relativa alla riqualificazione sismica degli edifici esistenti alla luce anche delle recenti normative in aree al elevata criticità sismica. Gli interventi strutturali di miglioramento sismico nell’architettura ed edilizia esistente Seminario: Firenze 23/06/2017 c/o Aula 1 Dipartimento di Architettura Sistema costruttivo per edifici per mezzo della Cassaforma Termica a Rimanere. Edifici sismo-resistenti, ad elevato risparmio energetico prodotti industrialmente abbinati soluzioni innovative in pompa di calore standardizzate ad elevate prestazioni. Soluzioni costruttive per edifici sismo-resistenti. Seminario: Pisa 16/06/2016 c/o Certosa di Calci Via Roma, 79 Calci (PI) La manifestazione pisana rappresenta l’appuntamento ricorrente per un confronto sui temi centrali dell’acqua, dell’energia del paesaggio visti in modo unitario ed integrato costituisce un’opportunità, come riferimento scientifico scala internazionale Dall’urbanistica alla paesaggistica Il vecchio e il nuovo nel buon governo del territorio
Aziende Partners
GREEN WORLD Il network di • Agricoltura • Ambiente • Architettura • Design • Ingegneria • Paesaggio • Restauro • Sostenibilitá • Urbanistica • Verde

GREEN WORLD

Il network della Sostenibilità

Contenitore-network di diversi brand ognuno dei quali si pone come obiettivo, negli ambiti delle proprie competenze, una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

I diversi settori afferenti alla rete di Green Word si svilup pano in siti e portali autonomi, ma strettamente connessi e dialoganti tra di loro, garantendo un monitoraggio puntuale della situazione reale e un’implementazione e un aggiorna mento continui delle informazioni, oltre che un servizio ad accesso gratuito a contenuti e soluzioni tecniche e merceo logiche. Tra le nostre mission vi sono i corsi di formazione, organizzazione di Eventi e Multi-Content Managament.

Green World si pone come una finestra informativa mul tifunzionale, uno zoom su prodotti, tecnologie, soluzioni e know-how aziendali proiettandoli nel mercato globale. Più interessi con lo scopo di promuovere e divulgare nuovi modelli interpretativi di una architettura di qualitá e Innovativa, attraverso sistemi di valutazione ecologico-ambientale. I servizi offerti dal gruppo sono: news, papers, consulenze, management green, banner, promozione prodotti, eventi convegnistici e seminariali.

• 20.000
• 36.500
• 52.000
• 78.000
• 700
• 400
• 220
Green World - I numeri del gruppo Un gruppo strutture aggregate netwwork che sostenibilitá come partendo dalle Cicle Assessment varie certficazioni ambientali integrazione per una economia Green.
news, progetti, ricerche, tesi
ore di formazione
partecipanti alle attività
utenti totali
corsi, workshop
convegni, seminari
aziende collaboratrici seminari

gruppo di aggregate in un che pongono la come traguardo dalle logiche Lyfe

Assessment fino alla certficazioni energetico ambientali per una qualitativa economia Green.

www.assform.it

Realizza attività di informazione, formazione e aggiornamento per il mondo delle professioni: corsi, seminari / tavole rotonde /convegni in collaborazione con Università, Ordini e Collegi Professionali, Enti Pubblici e Aziende.

www.prog-res.it

Web magazine di Architettura e Ingegneria. Portale di cultura per le discipline scientifiche alla base della Progettazione ed Ecosostenibilità.

www.arspat.it

Associazione scientifico/culturale nata con la finalitá di promuovere studi e ricerche in ambito paesaggi stico, ambientale e sulla ecosostenibilitá.

www.pcomepaesaggio.it

Contenitore di saperi e frutti del Territorio, qualità del vivere e dell'Ambiente sia naturale che costruito, all'insegna del green e della sostenibilità Urbana.

www.rivoluzioneverde.net

Una nuova sensibilità. Ipotizzare un futuro di sostenibilità e resilienza attraverso una rivoluzione ecologica. Dall’integrazione pianificato ria e progettuale a quella economica.

Contenitore di informazioni e di idee, vetrina di prodotti di eccellenze del settore, che spaziano nella grande varietà di argomentazioni interdisciplinari: Il portale web sulla cultura dell’architettura e dell’ingegneria • Architettura • Ingegneria • Paesaggio • Ambiente • Restauro • Design

Network Scientifico

Contenuti

WWW.PROG-RES.IT

Web magazine di Architettura e Ingegneria. Portale di cultura per le discipline scientifiche che sono alla base della Progettazione, Restaurazione e Costruzione.

Fondato su ricerche di alta qualità e competenza che promuovono valori di ecosostenibilità e

progresso scientifico per uno sviluppo corretto e d’avanguardia del Paese. Sosteniamo l’innovazione, la qualità e un buon approccio metodologico. Articoli, saggi ed approfondimenti tematici che si giostrano entro gli smisurati confini del mondo dell’architettura e dell’ingegneria.

NEWS FOCUS STUDIES

Spazio informativo Prodotti e aziende

Archivio di progetti, tesi, ricerche ed articoli

VENTURES EVENTS PUBBLICA

Progetti e iniziative culturali

Eventi e corsi di formazione

“Pubblica con noi”

TESI, RICERCHE, PROGETTI E ARTICOLI

Studi sviluppati nell’ambito architettonico e ingegneristico, ma anche per interventi di restauro, consolidamento di paesaggi e per tutte quelle azioni riguardanti il patrimonio mondiale.

PUBBLICA CON NOI

Grazie a Prog-res puoi mettere a disposizione il tuo lavoro e aprire un varco di possibilità nel mondo del lavoro: contribuisci anche tu alla costruzione di questo grande archivio culturale.

Ipotesi di trasformazione della piattaforma logistica toscana: Linee guida costruttive per un porto

TESI - Relatore: Prof. Manlio Marchetta; Laureando: Tiffany Geti; Anno accademico: 2010/2011

UNA VETRINA ESPOSITIVA PER LE AZIENDE

Un Content Managament di elementi e condivisioni con altri siti importanti, un servizio di informazione e soluzioni tecniche e merceologiche, finestra rivolta al mondo delle professioni.

Focus su...

Finestra informativa, uno zoom su prodotti, tecnologie, soluzioni e now hout aziendali per una visibilità nel mercato globale.

Il tuo Brand all’interno del portale:

FOCUS una vetrina per i prodotti e soluzioni tecniche FRAMES articoli e recensioni sui prodotti e l’azienda

PAGINA AZIENDALE per mettere in evidenza l’azienda BANNER sui vari portali, sia animati che statici

NEWSLETTER per una relazione informativa con l’utenza DEM (Direct Email Marketing) una newsletter esclusiva

ATTIVITÀ L'ASSOCIAZIONE

Arspat è un'associazione scientifico/culturale nata con la finalità di promuovere studi e ricerche in ambito paesaggistico, ambientale e sulla ecosostenibilità dell’edilizia e dell’urbanistica.

In passato, nel comune sentire, il termine paesaggio evocava un riferimento alla piacevolezza per lo più naturalistica di una veduta o di un panorama. Oggi è unanimemente riconosciuto che il paesaggio è l'insieme di tante componenti e azioni. Il territorio, sia esso urbano, naturale, agricolo oppure storico, artistico, sociale, costituisce un unum inscindibile. Ogni territorio assume determinate valenze paesaggistiche e storico-culturali grazie alle stratificazioni accumulate nel tempo. Perseguire una politica di qualità dell’ambiente come tutela del paesaggio, rappresenta una sintesi concettuale per un approccio olistico e multidisciplinare alla tematica.

L'associazione è caratterizzata dalla presenza di molteplici competenze scientifiche e professionali in grado di superare un metodo argomentativo spesso parziale e unilaterale. Arspat si propone come "soggetto scientifico-tecnico complesso" per consentire analisi e indicazioni progettuali qualificate di restauro e di riequilibrio di realtà territoriali e degradate, finalizzate al recupero dei valori e delle identità territoriali.

L'associazione promuove e realizza ricerche, attività scientifico/culturali e progetti con approcci multidisciplinari legati alla complessità territoriale. Ricerche e Tesi Sezione dedicata a Tesi e Ricerche sperimentali di si gnificativo interesse in campo Paesaggistico/Ambien tale/Territoriale. La raccolta di lavori, tavole, elaborati grafici, immagini, è strumento di consultazione condi visa e patrimonio culturale dell'associazione.

Fabbrica del Paesaggio

Laboratorio sperimentale nato per aggregare compe tenze verso il landscape repair e l’urban repair, con la finalità culturale e conservativa del bene paesag gistico. Il laboratorio, suddiviso per specifici settori, partecipato da centinaia di esperti, si è concretizzato in vari lavori e ricerche sul tema.

Atlante dei Paesaggi

Progetto pilota, attualmente in fase di studio prelimi nare, che coinvolge varie realtà istituzionali. Suo sco po è la realizzazione e messa a punto di un manuale tecnico per la mappatura univoca del paesaggio e, più in particolare, del "tipo paesaggistico".

Sostenibilità Urbana e Cultura "Green" Format finalizzato alla promozione e divulgazione di un nuovo approccio culturale in campo edilizio ed urbano per una trasformazione equilibrata e sosteni bile del territorio e delle città. Modello da replicarsi in varie città coinvolgendo gli attori pubblici e privati.

www.arspat.it

STRUTTURA

Arspat è una rete dinamica di risorse e competenze multisettoriali, condivise e raggruppate per ambiti operativi scientifici e territoriali.

Associati

Gli associati di Arspat distribuiti sul territorio naziona le, provengono prevalentemente dal mondo acca demico e delle professioni e rappresentano la massa critica, creativa ed operativa dell'associazione.

Comitato Scientifico

La"Paesaggistica" in tutte le accezioni è qualcosa di altamente complesso e in continua e veloce trasformazione. Per trattarla occorono adeguate metodiche strutturate. Arspat si è dotata di una rete di persone e organizzazioni con la cultura della partecipazione diretta che, suddivisa in comparti scientifici, consente interazione, sintesi, organizzazione e analisi delle informazioni. È un gruppo di supporto a tutte le attività dell'associazione. Sua peculiarità è la varietà di competenze trasversali alle tematiche affrontate, per un risultato di lavoro e di ricerca condivisi.

Pubblicazioni

Gli Atti delle attività svolte, sono raccolti in pubblica zioni specifiche disponibili sul web. In diverse occa sioni l'associazione si è fatta promotrice della realiz zazione e pubblicazione di atti di convegni e saggi sul tema tramite apposite pubblicazioni, l'elenco è consultabile nel sito www.arspat.it

Sezioni Territoriali

Punto di riferimento e presenza territoriale, le sezioni Arspat rapprsentatano la rete dinamica dell'attività scientifica, di ricerca, confronto e divulgazione. La differenziazione di località e la varietà culturale, la multidisciplinarietà, che rappresentano i fondamenti dell'associazione, sono il valore aggiunto e vincente dell'associazione.

Sono attive le sezioni di: Ancona, Bologna, Napoli, Firenze, Pisa, Reggio Emilia, Roma e Venezia.

Eventi promossi

Negli anni si sono susseguiti molteplici attività. Seminari, Tavole Rotonde, Convegni, Laboratori, Giornate di Studio, finalizzati allo scambio di esperienze relative alle tematiche del Restauro, del Paesaggio dell'Ambiente e del Territorio, dei Beni Culturali, e della qualità e sostenibilità ambientale. Eventi realizzati in collaborazione con strutture accademiche ed instituzionali.

Ad oggi sono oltre quaranta gli eventi realizzati nelle regioni Emilia-Romagna, Marche, Toscana e Veneto.

Raccomandazioni

Rappresentano la sintesi documentale e concettuale dei vari convegni realizzati, espressa dai partecipanti. Esse rappresentanto i punti di arrivo e partenza dell'attività dell'associazione. Raccolte in ordine temporale sono disponibili nel sito www.arspat.it

Rimini Centro Storico 4 -5 ottobre | SUN Fiera di Rimini 6 -8 ottobre | Ristoranti del territorio 4 -13 ottobre www.pcomepaesaggio.it

…il paesaggio é in ogni luogo un elemento importante della qualità della vita delle popolazioni nelle area urbane e nelle campagne, nei territori degradati, come un quelli di grande qualità, nelle zone considerate eccezionali, come in quelle della vita quotidiana…(dal preambolo della convenzione europea del paesaggio)

Paesaggio: parola magica che richiama al bello, alla natura, all’ecologia, a comportamenti etici; realtà già trascorsa, ma al tempo stesso in divenire; espressione della società, metafora di un desiderio. Il paesaggio rappresenta oggi una categoria concettuale in cui si delineano aspetti estetici, culturali ed ecologici, specchio della civiltà e della storia dell’uomo. Un prezioso patrimonio sempre più spesso in pericolo, ma anche un concreto e possibile volano per l’economia; la sua conservazione e il suo restauro sono i prodromi necessari affinché questo avvenga. In queste giornate - evento intendiamo puntare lo sguardo oltre la prospettiva della sostenibilità ecologico ambientale, fornendo un’analisi globale e multisfacettata, un approccio interdisciplinare attraverso il quale sarà possibile delineare ed analizzare un sistema composito, il “Sistema Paesaggio” appunto, che sintetizzi in un unicum la complessità delle informazioni, fino alla sintesi della governance territoriale/paesaggistica Assieme all’analisi ed alla tutela del paesaggio, verranno affrontate tematiche e correlazioni anche inusuali: l’impatto che nuove tecnologie di produzione di energia rinnovabile, di depurazione naturale o di scelta più o meno appropriata di materiali da costruzione possono avere sull’ambiente, sul paesaggio e sul territorio; l’approfondimento, in chiave contemporanea, di antichi saperi e valori; la neuroestetica, che analizza le relazioni tra le espressioni artistiche e le reazioni neuronali; gli effetti curativi delle piante e dei giardini bioenergetici; il rapporto tra il paesaggio e le forme d’arte, con particolare riferimento alla cinematografia e alla fotografia, fino ad una vera e propria incursione nel territorio per conoscere i suoi sapori e le sue eccellenze.

L........andscape magic word that recalled to the beauty to the nature, to the ecology, to ethical behavior, an already passed realty but at the same time in to became, to an expression of the society, a metaphor for a wish. The landscape today is a conceptual category which outlines the aesthetic, cultural and ecological aspects, a mirror of civilization and of human history. A precious heritage that is increasingly in danger, but also a concrete and feasible incentive for the economy, its preservation and restoration are the necessary precursors for this to happen. In these days-event we intend to focus our look beyond the prospect of an ecological and environmental sustainability, providing a comprehensive and multifacetted analysis and an interdisciplinary approach through which will be possible to define and analyze a composite system, the "Landscape system", that summarizes all in one, the complexity of the information up to the synthesis of territorial and landscape governance. Together with the analysis and protection of the landscape, will be addressed issues and rare correlations: the impact of new technologies for the production of renewable energy, natural purification systems and the more or less appropriate choice of building materials may have on the environment, the landscape and the territory; the deepening, in a contemporary way, of ancient knowledge and values; Neuroesthetics, which analyzes the relationships between artistic expression and neuronal reactions, curative effect of plants and bio-energetic gardens, the relationship between the landscape and the forms of art with particular reference to filmmaking and photography, until a full-fledged foray into the territory to discover its tastes and its excellence.

Quattro giornate di convegni, proiezioni, conversazioni all'insegna del Paesaggio, dell’Ambiente del Territorio, del Verde e della Sostenibilità Urbana. A questi si alterneranno momenti d'incontro con I Prodotti Tipici.

Degustazioni di specialità gastronomiche, utili alla completezza delle informazioni e alla conoscenza di tutti gli elementi caratteristici che definiscono il contesto “Paesaggio”. Nei ristoranti convenzionati si degusteranno Piatti del Territorio.

La Piadina Romagnola, simbolo della manifestazione, grazie al Consorzio Piadina Romagnola verrà distribuita gratuitamente per festeggiare il suo riconoscimento come IGP.

" "
CONVERSAZIONI
QUATTRO GIORNI DI EVENTI CONVEGNI PROIEZIONI
DEGUSTAZIONI ALL'INSEGNA DEL PAESAGGIO

P come Pataca eroe di Romagna Vitellone sbruffone sventurato esibizionista incapace celebrato dal Cinema espressione del borgo

P come Piadina “Pìda” pane della Romagna originaria del periodo Etrusco farina acqua strutto cotta su Testo piastra di terra cruda

P come Pesce azzurro espressione Culturale economia del territorio costiero trasformato condito cucinato venduto companatico della Piada

P come Prugnolo fungo caratteristico dei boschi del Montefeltro ricercato profumato apprezzato e sulle Tagliatelle e sulle frittate

P come Porto punto di arrivi e partenze Mercato del pesce di paranza meta delle passeggiate domenicali Ritrovo dei pataca

P come Ponte del diavolo o di Tiberio espressione del genio romano ammantato di storia e leggende resiste da 2000 anni

P come Pigna fontana di epoca romana “Fassi un’ Armonia con le diverse cadute d’acqua”scrisse nel 1502 Leonardo da Vinci

P come Pasti Matteo de’ Architetto direttore dei lavori del Tempio Malatestiano di L.B. Alberti Progettista di cappelle e decorazioni

P come Passera scopaiola uccello della famiglia Prunellidae la Femmina esprime comportamenti riproduttivi Curiosi si accoppia con più maschi

" P " c o m e P a
s a g g i
. "
"
e
o . .
P
c o m e . . . . . . .

Venerdi 4 ottobre 2013

Centro Storico Rimini

Info Point dell'evento e distribu zione della piadina IGP.

Fino a domenica 13 ottobre de gustazione dei Piatti del territo rio nei Ristoranti convenzionati.

Domenica 6 ottobre 2013 SUN Fiera di Rimini

10.00-13.00 Conversazioni sul tema

Verso Monet “Storia del Paesaggio dal 600 al 900” Linea d'Ombra Estratto della mostra di Verona, Pa lazzo della Gran Guardia - 26 otto bre 2013 – 9 febbraio 2014

13.00-14.30 Round Table Café

Caffé-Paesaggio

• Pier Marco De Santi "Università di Pisa – Direttore Centro Multimediale del Cinema di Pisa"

Sabato 5 ottobre 2013

Centro Storico Rimini

Info Point dell'evento e distribuzione della piadina IGP.

17.30-19.00 Piazza Cavour - Rimini "P come Paesaggio"

Presentazione del progetto "P come Paesaggio" contenitore di Saperi e frutti del Territorio qualità del vive re e dell'Ambiente sia naturale che costruito.

• Stefano Vitali "Presidente Provin cia di Rimini

• Francesco Gurrieri "Università di Fi renze – Presidente Onorario Arspat"

• Sara Visintin "Assessore Ambiente Comune di Rimini"

• Roberto Biagini "Assessore Urba nistica Comune di Rimini"

• Fabio Galli "Assessore Turismo Pro vincia di Rimini"

• Tonino Bernabè "Presidente Ro magna Acque - Società delle Acque"

• Gaetano Iaccarino "Rimini Fiera"

Evoluzione del paesaggio e del territorio di Santarcangelo di R. Daniela Del Vecchio

Le trame del visibile e dell'invisibile sono il 'filo rosso' che tratteggia il paesaggio e ci consegna quell'ere dità imprescindibile per il futuro.

Le Piante della nostra terra Piante ed erbe spontanee a cura del Borgo dei Semplici, azienda agricola biologica.

Un Design per Ancona Poliarte Centro Sperimentale di Design Studi realizzati dagli allievi della Poliarte a tema Green e Urban Design.

L'Italia un Paesaggio - modello Riproduzioni in scala di scorci di Pa esaggi, Monumenti, Chiese, Palazzi e Piazze Italiane e immersi in un pae saggio naturale in scala costituito da cinquemila veri alberi in miniatura.

C come Colore P come Paesaggio Marcello Franca da un'idea di Fabrizio Moretti e Marcello Franca, nel 1992 nacque il progetto "Colori della Romagna" una ricerca sulle cromie storico originarie del territorio.

La trasformazione del Paesag gio Urbano Polistudio Tra ricerca e innovazione: i progetti e gli studi di riqualificazione del paesaggio.

Tra memoria e innovazione: il ripri stino del paesaggio, investimento per le generazioni future. Gli inter venti di restauro in contesti paesag gistici fortemente degradati rap presentano un momento delicato di scelta e/o di compromesso tra la necessità di conservare tracce di memoria e di esperienze del pas sato e il bisogno di operare trasfor mazioni dettate dalle esigenze della società contemporanea.

• Maria Grazia Bellisario "MiBACC"

• Roberto Gabrielli "Dirigente Piani ficazione Urbanistica, Paesaggio Re gione Emilia-Romagna"

• Francesco Gurrieri "Università di Fi renze – Presidente Onorario Arspat"

• Paolo Berdini "Architetto Urbani sta – Giornalista"

Il Paesaggio dei Graffiti Eron

La tecnica della spray painting risul tato pittorico unico e riconoscibile.

14.30-16.30 Round Table Café

Paesaggio e Cinema

Fin dagli albori con i fratelli Lumiere, il paesaggio ha sempre avuto un ruo lo fondamentale nel cinema. Si può affermare che, oltre rappresentare il fondale imprescindibile per lo svol gimento della narrazione, più spesso il paesaggio viene elevato al rango di personaggio dialogante, in gra do di interagire con la storia. Spesso empatico, a volte contrastante, mai indifferente, rappresenta sempre un elemento di enfatizzazione o di sot tolineatura.

Fellini e Antonioni: i paesaggi esotici e la fabbrica dei sogni. Cartografie dell'immaginario: dall'Amorosa men zogna allo Sceicco Bianco.

• Miria Malandri "Pittrice studiosa di cinema"

Paesaggi: il sentimento del colore, il colore del sentimento nell'istante cinematografico di Antonioni

• Chiara Ciampa "Architetto - Arspat" Paesaggio Spazio simbolico

I Paesaggi Sonori L'esempio di Villa Borbone

16.30-17.30 Round Table Café

Paesaggio nel Piatto

“Se si perdono i sapori, prima o poi si perderanno anche i saperi…“ Fer nando Santucci.

Il paesaggio è espressione dell’agire e del sapere dell’uomo, tanto quanto lo sono i frutti delle sapienti coltivazioni della terra. Da questa premessa prende vita una conversazione sull’importanza della reintroduzione di memorie antiche ma consolidate, legate agli aspetti produttivi dei territori coltivati e tradot te in cibi, profumi, saperi e sapori.

• Fernado Santucci "Accademia Ita liana della Cucina"

• Gaetano Callà "Presidente Strada dei Vini e dei Sapori di Rimini"

• Elio Simoni "Presidente Consorzio Piadina Romagnola"

17.30-18.00 Esperienze gustative a cura della Strada dei Vini e dei Sapori di Rimini

19.00-21.00 Happy Hour con pro dotti del Territorio a cura della Stra da dei Vini e dei Sapori di Rimini

Paesaggi dal mondo Saro di Bartolo

La bellezza salverà il mondo, scri veva Fëdor Dostoevskij.

• Elisabetta Antonioni "Presidente As sociazione Michelangelo Antonioni" Antonioni e i Paesaggi della me moria: dal delta del Po alle correnti dell'Amu Darja della Cina

PROGRAMMA EVENTI:

Lunedí 7 ottobre 2013

SUN Fiera di Rimini

09.30-10.00 Conversazioni sul tema

Una lettura del territorio perturbano Valentina Cattivelli

Le città come i sogni sono costruite di desideri e di paure. I. Calvino

In principio era l'Acqua Romagna Acque Società delle Fonti Vicende antiche e nuove che si intrec ciano con l'acqua elemento primario e matrice di vita.

10.00-12.30 Round Table Café Paesaggio, Emozione, Estetica

Da sempre associamo le nostre emo zioni positive alla categoria estetica del ”bello” e “dell’armonico”, compia cendoci nella loro contemplazione. La Neuroestetica, nuova branca delle neu roscienze, ha individuato i fenomeni ce rebrali alla base dei cambiamenti emo tivi che possono verificarsi di fronte ad una esperienza sensoriale estetica.

• Damianos Damianakos "Università di Parma" Stilemi estetici e strutturali del paesaggio

• Raffaele Milani "Docente Estetica, Dipartimento di Scienza dell'Educa zione, Università di Bologna" La for ma del paesaggio

• Roberto Farnè "Vicedirettore Di partimento di Scienza per la Qualità della vita, Università di Bologna" Pa esaggio e "Outdoor education"

• Gianfranco Marchesi "Neurologia, Psi chiatra e Fisiatra, dirigente Usl di Reggio Emilia" Paesaggio, emozione estetica, ri sposta neurofisiologica

• Elisabetta Norci "Accademia dei Geor gofili – Arspat" Il “Bello” in natura e nell’arte 12.30-14.00 Conversazioni sul tema

I "Gioielli" del territorio Aspetti e peculiarità del Territorio della Provincia di Rimini.

Rimini allo Specchio Marcello Franca

Video del "concept-photo-work" alla ricerca del vero volto della cit tà di Rimini e della sua gente, non osservati in modo diretto ma visti riflessi dalle vetrine dei negozi.

Montefeltro vedute rinascimentali La scoperta dei reali paesaggi di Piero della Francesca.

14.30-17.00 Round Table Café

Paesaggi di città

Un corretto approccio alla pianificazione non può non tenere conto degli effetti e delle conseguenze sul paesaggio e sulla scenografia della città. D’altra parte in Italia i centri urbani, siano essi borghi o grandi città, costituiscono un patrimonio storico e culturale unico e prezioso.

• Mario Zoccatelli "Gbc Italia" La certifi cazione degli edifici

• Carlo Cesari "Icomos" Interventi in ambito urbano: disposizioni Unesco

• Silvio Van Riel "Università di Firenze" Paesaggio e Sisma

• Giuliano Gresleri "Università di Bo logna" Paesaggio e città inevitabilità della modernità

• Ciampa Mauro "Architetto UrbanistaArspat" La Rigenerazione Urbana

• Paolo Carrozza "Scuola Superiore Sant'Anna Pisa" Verso una nuova urbanistica

17.00-17.30 Conversazioni sul tema

Il sisma nel Modenese

Silvio Van Riel Unifi Indagini, studi, ricerche e schedatura per la ricostruzione.

Com'era, dov'era M.G. Federico, E. Mandelli - Unifi Un problema aperto da decenni.

17.30-18.00 Esperienze gustative a cura della Strada dei Vini e dei Sapori di Rimini

Martedí 8 ottobre 2013

SUN Fiera di Rimini

09.30-10.00 Conversazioni sul tema Dalle ferrovie dimenticate ai nuovi percorsi delle Green Way Alberto Rossini e Massimo Bottini L'attuazione dei progetti di recupe ro dei sedimi abbandonati.

10.00-13.00 Round Table Café Paesaggio di costa e waterfront

Punto comune di tutti i cambiamenti positivi avvenuti nelle zone di costa, è una attenzione particolare al pae saggio, sia esso naturale che urbano, basata sull’analisi degli eventi storici che lo hanno delineato, scoprendone le potenzialità e le risorse.

• Cinzia Gandolfi "Regione Toscana" Linee guida per i paesaggi costieri del mediterraneo progetto Labnet plus • Barbara Fucci, Elena Farnè "Re gione Emilia Romagna" Processi di rigenerazione del paesaggio per le città balneari

• Luisa Rossi "Università di Parma" Materiali per un progetto di studio, conservazione, valorizzazione di un paesaggio costiero: il patrimonio UNESCO Porto Venere e Isole

• Fiorella Dallari "Università di Bo logna Polo di Rimini - Arspat" Pae saggi di mare e turismo

• Roberto Semprini "Architetto" Design mare e turismo 13.00-14.00 Conversazioni sul tema

La Chiave dell'Acqua Romagna Acque Società delle Fonti Siti archeologici che si intrecciano con le arti della valle e le antiche vie d'acqua.

Didattica senza Frontiere Veronica Rosamilia - Calabaza Laboratori creativi e artistici per i bambini, orientati ad apprendere at traverso uno stimolo coinvolgente.

14.00-16.30 Round Table Café

Progetti per Rimini

Rimini, presenta i problemi di una zona di costa di grande turismo stagionale, complicati dal suo essere al tempo stesso città storica e densa mente abitata durante l’intero arco dell’anno. In conclusione del ciclo di convegni, si analizzeranno le criticità della città, cercando di individuarne le potenzialità e delineandone alcune strategie per il suo futuro sviluppo.

• Andrea Gnassi "Sindaco di Rimini" Presentazione Masterplan

• Maurizio Ermeti "Maurizio Ermeti Presidente Forum Rimini Venture" Parco del Mare

• Nicola Bellini "Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa" Paesaggi futuri e capacità attrattiva di un territorio

• Maria Cristina Brignani "Univer sità di Firenze - Arspat" Proposte per la città futura

Concorso di Idee: Riqualificazione del territorio, su format predefinito, con Commissioni ad hoc che valute ranno i progetti

Adotta uno spazio: Gli spazi urbani degradati e di particolare attenzione, trattati nel concorso, saranno messi a bando per essere adottati

Orti all’Italiana: Progetto di Aggre gazione - Collaborazione tra alber gatori e coltivatori, per realizzare in zona periurbana, messi a bando per essere adottati

Paesaggio come Patrimonio M.G. Federico, L. Tonini

La Valle del Marecchia Patrimonio dell'Umanità.

16.30-17.00 Esperienze gustative a cura della Strada dei Vini e dei Sapori di Rimini

VERSO IL GREEN DEAL

Il rapporto tra uomo e natura è da sempre imprescindibile, anche se spesso conflittuale, nell’evoluzione della nostra storia e nel significato stesso della nostra vita. Lo si avverte nelle realtà urbane, in cui l’attenzione all’ambiente è spesso teorico e non si traduce in azioni organiche e correttamente gestite.

Ipotizzare un futuro di sostenibilità e resilienza attraverso una rivoluzione ecologica.

L’Idea

Un network collaborativo dove diverse competenze possano confrontarsi, alimentando una fucina di idee traducibili in best practice, per promuovere un cambiamento di passo, base e motore per un progresso sostenibile. la promozione di tesi di laurea, di ricerca e di progetto, incentrate sul Greendeal, in collaborazione con università ed enti di ricerca, che coinvolgano diverse discipline, e che affrontino i vari temi legati al verde, analizzandone i molteplici aspetti e profili.

Il Progetto

Promotori

Consiglio Direttivo

Maria Cristina Brignani, Mauro Ciampa, Letizia Cremonini, Maria Grazia Federico, Teodoro Georgiadis, Salvatore Giordano, Elisabetta Norci, Mario Paolo Semprini.

Next Generation EU

Il documento programmatico del NGEU (Next Generation EU) sottolinea l’urgenza di “un Piano di Resilienza, perché la pandemia e l’emergenza ecologica pongono al centro della nostra attenzione gli eventi estremi del presente e del futuro”, e riassume gli obiettivi del GREEN DEAL in 4 macroaree: Agricoltura Sostenibile ed Economia Circolare; Energia rinnovabile, idrogeno e mobilità sostenibile; Efficienza energetica e riqualificazione degli edifici; Tutela del territorio e della risorsa idrica.

Il progetto di Rivoluzione Verde si prefigge di raggiungere i suoi obiettivi rivolgendosi a tutta la popolazione: dai più giovani ai professionisti del settore, attraverso una serie di relazioni tra loro organiche e correlate. Fare riferimento ai rating dei protocolli di certificazione per oggettivare la valutazione di sostenibilità della qualità ambientale (economica, sociale, salubrità degli edifici, paesaggio e territorio rurale e urbano) dei progetti che andremo a promuovere e/o esaminare (GBC Italia, LEED, Sites, WELL). Il coinvolgimento dei giovani laureandi e delle Università ci consente inoltre di implementare il nostro bacino di informazioni attraverso un’azione coordinata e reciproca di scambio, oltre ai momenti di confronto, di divulgazione e formazione attraverso convegni, conferenze e workshops in cui presentare i risultati dei lavori svolti o in evoluzione.

Vision

Proteggere l’ambiente e ridurre l’impatto del territorio urbanizzato, promuovere comportamenti etici e una maggiore consapevolezza del verde e dei benefici che questo apporta.

Gli Obiettivi

Divulgazione, dissemination, informazione, educazione, promosse più capillarmente anche attraverso pubblicazioni cartacee e web.

Riferimento ai rating dei protocolli di certificazione per oggettivare la valutazione di sostenibilità della qualità ambientale.

Avvalerci delle competenze di varie Aziende, Enti Pubblici e Privati oltre che delle Università.

Adesione a fiere, tavoli di lavoro, manifestazioni, il coinvolgimento di associazioni di volontariato del terzo settore, etc.

A chi si rivolge

Al Mondo Accademico

Promovendo Tesi di Laurea che sviluppino e approfondiscano le tematiche green, sostenibilità e verde urbano.

Ai Professionisti del settore

Dai progettisti ai vivaisti, ai manutentori del verde, alle organizzazioni che operano nel Green e alle PA.

Agli Stakeholders

Interessati e sensibili alle tematiche Green, alla Sostenibilità e al Verde Urbano.

Alle Aziende

Di tutti i comparti produttivi che intendono fare propria e condividere la nostra Vision e i nostri Obiettivi, ed essere promotrici, divulgatrici e sostenitrici del progetto.

I Valori

Renewable Resources

Sustainability Eco-friendly

Ciclo di vita del prodotto Green Economy

Tematiche Principali

Verde urbano • Giardini storici • Verde verticale • Verde di ristoro idrogeologico • Cultura del verde • Qualità del paesaggio • Microclima e biodiversità • Salubrità psicofisica • Estetica • Volano sociale e ricreativo • Rigenerazione e riqualificazione di aree dismesse o degradate • Formazione per lavoro qualificato • Cicli energetici virtuoso • Protezione Ambientale.

www.rivoluzioneverde.net

Aderito

Rivoluzione Verde promuove incontri, convegni e momenti di formazione, al fine di implementare sensibilità e competenze dei principali stakeholder nella progettazione delle città future.

Associazioni e Organizzazioni

Green Building Council Italia Protocolli di certificazione energetico ambientali

Gruppo di Ricerca TEBE Dipartimento di Energia - Politecnico di Torino

I luoghi dello sport LAB Sport Management Laboratorio congiunto - Università di Firenze e Siena

Prof. Ernesto Antonini Università di Bologna

Prof. M. Beatrice Andreucci Università la Sapienza Roma

Dott. Agr. Rita Baraldi Dirigente di ricerca IBE-CNR. Bologna

Ing. Roberto Battistini Università di Bologna

Prof. Nicola Bellini Scuola Superiore Sant’Anna Pisa

Dott. Giaime Berti Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa

Prof. Stefano Bertocci Università di Firenze

Prof. Marco Giorgio Bevilacqua Università di Pisa

Prof. Biol. Fabrizio Bianchi CNR Pisa

Prof. Andrea Boeri Università di Bologna

Prof. Marco Alvise Bragadin Università di Bologna

Prof. Andrea Brucini Università di Pisa

Prof. Alessandro Capra Università di Modena e Reggio Emilia

Prof. Gianfranco Cellai Università di Firenze

Prof. Agr. Fabrizio Cinelli Università di Pisa

Prof. Elisa Conticelli Università di Bologna

Prof. Stefano Paolo Corgnati Politecnico di Torino - Vicerettore

Prof. Giuliano Dall’O’ Politecnico di Milano

Prof. Damianos Damianakos Università di Parma

Prof. Stefano del Duca Università di Bologna

Dott. Claudia De Luca Università di Bologna

Prof. Fabio Fantozzi Università di Pisa

Prof. Arch. Annarita Ferrante Università di Bologna

Prof. Agr. Francesco Ferrini Università di Firenze

Prof. Luigi Fusco Girard Università Federico II di Napoli

Dott. Roberto Gabrielli Regione Emilia Romagna

Prof. Caterina Gargari Università di Pisa

Prof. Carlo Gasparrini Università Federico II di Napoli

Prof. Angelo Gemignani Università di Pisa

Prof. Barbara Gherri Università di Parma

Prof. Claudio Lantieri Università di Bologna

Prof. Marco Marchetti Presidente Alberitalia - Università del Molise

Prof. Anna Marson Università IUAV di Venezia

Ing. Marco Mari Presidente GBC Italia

Prof. Ing. Alberto Muscio Università di Modena e Reggio Emilia

Prof. Simone Orlandini Direttore Dip. Scienze tecnologie

Prof. Fabio Peron Università IUAV Venezia

Dott. For. Martina Petralli Università di Firenze

Dott. Giovanni Poletti Doc Green Studio

Dott. Alessandro Rossi Dir. politiche energetiche e ambientali ANCI-Emilia Romagna

Dott. Maria Teresa Salomoni Proambiente Scrl – Tecnopolo CNR Bologna

Prof. Simone Secchi Università di Firenze

Prof. Giovanni Semprini Università di Bologna

Dott. Andrea Succi Ceo Anthea S.r.l

Prof. Paolo Tartarini Università di Modena e Reggio Emilia

Prof. Stefania Toselli Università di Bologna

Ing. Gildo Tomassetti Chapter Emilia-Romagna GBC Italia

Dott. Leonardo Tedeschi Fondazione Innovazione Urbana

Prof. Paolo Valdiserri Università di Bologna

Arch. Andrea Valentini Chapter Marche - GBC Italia

Arch. Silvia Viviani Urbanista - Past President INU

Prof. Piergiorgio Vitillo Politecnico di Milano

Dott. Mario Zambrini GBC Italia - Ambiente Italia

Arch. Carla Di Francesco Presidente FAI Emilia-Romagna

Arch. Tiziana Maffei Direttore della Reggia di Caserta

Chi ha
-

Eventi

ATTIVITÀ ORGANIZZATE

IN PROGRAMMAZIONE

Il nostro contributo per la sensibilizzazione e divulgazione della cultura del verde. In arrivo nuovi seminari per il prossimo anno: Verde & Governance, Verde & Verde, Verde & Architettura, Verde & Periferie.

1/10/2021 26/05/2021

VERDE & AMBIENTE

Il ruolo del verde ambientale, dai luoghi comuni alla conoscenza dei principali attori: le piantei contesti urbani e le loro interazioni.

VERDE & ENERGIA

L'interazione tra costruito e vegetazione ha notevoli ripercussioni energetiche e microclimatiche sia a livello di singolo edificio che su scala urbana.

24/06/2021

VERDE & HEALTHY CITY

Se fino ad oggi il paradigma della nuova urbanistica era la Smart City, la pandemia ci ha costretto ad una rivisitazione dell'abitare urbano e del benessere all'interno delle città.

VERDE & MOBILITÀ

La strada per una città ecologica. Il ruolo dello spazio verde nel rapporto cittàmobilità e nelle sue infrastrutture.

IN PROGRAMMAZIONE

Il nostro comitato sta preparando nuovi seminari per il prossimo anno:

• Verde & Verde,

• Verde & Architettura,

VERDE & URBANISTICA VERDE & GOVERNANCE LA REGGIA DI CASERTA

Pensare e progettare la città per vivere gli spazi verdi, i vantaggi di una città sostenibile dove la città e alla natura ritornano uniti.

La dimensione urbana e territoriale degli spazi verdi, dalla salvaguardia alla valorizzazione.

Il recupero e la valorizzazione delle Serre Borboniche, un percorso finalizzato alla riqualificazione e alla valorizzazione del patrimonio del Complesso vanvitelliano in termini non solo storico-artistici e culturali, ma anche produttivi e di sviluppo.

• Verde & Periferie,

• Verde & Agricoltura.

• Verde & Paesaggio

15/12/2021 24/03/2022 28/09/2022
17/06/2021
Associazione Assform
Giovanni XXIII, 131 / 47921 Rimini (Rn) T. +39 0541 1796402 - F. +39 0541 1791818 www.assform.it email: info@assform.it P.IVA- C.F. 03585270402 - CCIAA Rimini REA 299442 P.IVA - C.F. 03585270402 - CCIAA Rimini REA 299442
Corso