Page 1

ANALISI COMMISSIONI

L’EUROPA DEI FONDI A 15 VELOCITÀ

Top&Flop M&G Investments ha messo il turbo Il “mago” Gross ha perso il tocco

AllianzGI

Vocazione? Gestione attiva

03GIUGNO2018

Mensile - Italia 5,00 euro Prima immissione 19/06/2018 Poste Italiane SpA Spedizione in abbonamento postale D. L. 353/2003 (conv in L. 27/02/2004 n. 46) Art. 1 comma 1 LO/MI Alberto D’Avenia, country head & head of business development Southern Europe di Allianz Global Investors


3

Editorial

Eppur si cresce

I

di Andrea Giacobino giacobino@bluefinancialcommunication.com

l primo trimestre di quest’anno dei fondi comuni d’investimento s’è chiuso con afflussi netti per 13,9 miliardi di euro che hanno spinto il patrimonio complessivo sopra i 2.082 miliardi, in salita del 4,9% rispetto ai 1.985 miliardi di fine marzo 2017. Per quanto riguarda i prodotti le gestioni collettive registrano 9,5 miliardi di raccolta netta. Il dettaglio delle voci che compongono la categoria mostra che i prodotti con il

risultato migliore sono i fondi aperti con 8,7 miliardi e i fondi chiusi con 807 milioni. E all’interno della categoria dei fondi aperti continua l’interesse degli investitori per i comparti Pir-compliant: da inizio anno, infatti, questi prodotti hanno attratto asset per 2 miliardi raggiungendo un patrimonio complessivo di 17,5 miliardi. Le gestioni di portafoglio chiudono il periodo di riferimento con un saldo positivo per 4,3 miliardi. La scomposizione del dato mostra i risultati positivi delle gestioni di patrimoni previdenziali con afflussi per 2,3 miliardi, dei mandati assicurativi (2,1 miliardi) e delle Gpf retail (1,6 miliardi). A fine marzo le gestioni collettive rappresentavano il 50,8% del patrimonio gestito complessivo con i loro 1.058 miliardi, mentre le gestioni di portafoglio individuali rappresentavano un patrimonio di 1.025 miliardi. Nonostante ciò, il risparmiatore italiano tuttavia è ancora troppo legato alla liquidità, come testimonia l’ultima indagine Acri realizzata con Ipsos in occasione della 93ª Giornata Mondiale del Risparmio. Oltre il 30% della ricchezza finanziaria degli italiani giace su conti correnti, libretti postali e conti deposito che mostrano oggi rendimenti nulli se non addirittura negativi e che quindi non offrirebbero un riparo sufficiente dall’inflazione. Per superare questo scoglio, sono sempre di più le famiglie che si affidano ai prodotti del risparmio gestito. Entro il 2020, secondo una stima di Prometeia, le attività finanziarie in prodotti gestiti supereranno quelle degli strumenti liquidi. E tra i prodotti gestiti che vanno per la maggiore ci sono appunto i fondi comuni d’investimento che ricoprono l’11% del portafoglio finanziario delle famiglie italiane. Una crescita, quindi che è destinata a continuare “nonostante”, verrebbe da dire, l’avvio della Mifid 2. E nonostante lo straordinario boom dei Pir possa, in una prospettiva forse non così lontana, portare ad una “bolla” le cui conseguenze per il sottoscrittore non sono oggi del tutto prevedibili.

Il 2018 è iniziato positivamente per il settore del risparmio gestito, nonostante la Mifid 2 e il rischio “bolla” sui Pir

g


anno 1 - numero 3 - giugno 2018 mensile registrato presso il Tribunale di Milano n. 24 del 31/01/2018 Casa editrice Blue Financial Communication S.p.A. Via Melchiorre Gioia, 55 - 20124 Milano Tel. (+39) 02.30.32.11.1 - Fax (+39) 02.30.32.11.80 info@bluefinancialcommunication.com www.bluefinancialcommunication.com Editore Denis Masetti masetti@bluefinancialcommunication.com

Contents

/ giugno / 2018

56

Direttore responsabile Andrea Giacobino giacobino@bluefinancialcommunication.com Redazione Andrea Telara (coordinamento) telara@bluefinancialcommunication.com redazione@bluefinancialcommunication.com Tel. (+39) 02.30.32.11.72 Luigi Dell’Olio dellolio@bluefinancialcommunication.com Pieremilio Gadda gadda@bluefinancialcommunication.com Chiara Merico merico@bluefinancialcommunication.com Hanno collaborato Angelo Baglioni, Ugo Bertone, Edoardo Blosi, Matteo Lenardon, Fabio Panetta, Matteo Temporin, Francesca Vercesi Graphic design Paolo Di Stefano distefano@bluefinancialcommunication.com Foto Alberto D’Avenia in copertina e nell’intervista nelle pagine 18-23 by Laila Pozzo Pubblicità Michele Gamba - Mob. (+39) 393.95.010.95 gamba@bluefinancialcommunication.com Gestione abbonamenti Press - Di Abbonamenti SpA - via Mondadori 1 20090 Segrate (Milano) - Tel. 199.111.999 abbonamenti.bfc@pressdi.it Stampa TEP Arti Grafiche Srl - Piacenza (PC) Strada di Cortemaggiore, 50 - 29100 Tel. (+39) 0523.50.49.18 - Fax (+39) 0523.51.60.45

12

18

Distributore esclusivo per l’Italia e per l’estero Press - Di Distribuzione stampa e multimedia srl Via Bianca di Savoia, 12 - 20122 Milano

Il costo di ciascun arretrato è di 10,00 euro

24

È un’iniziativa

26 THE MEDIA & DIGITAL COMPANY www.bluefinancialcommunication.com

QUI IL LAVORO È UN GIOCO DI SQUADRA di Andrea Telara

GESTORI ATTIVI PER VOCAZIONE di Andrea Telara

MARCIA IN STILE BRITISH PER M&G INVESTMENTS di Pieremilio Gadda

BILL NON VA PIÙ A SEGNO di Francesca Vercesi


5

g

52 24 26

74 68

36 28

36

50

52

56 QUELL’UNIONE

72

di Matteo Temporin

di Andrea Telara

DA HONG KONG ALLA CONQUISTA DELL’ORIENTE

66

REBRANDING E RADICI EUROPEE ECCO LE ORIGINI DI OSTRUM AM

74

REDDITI, QUANTE DISPARITÀ TRA GLI UOMINI E LE DONNE

di Pieremilio Gadda

VISIONE GLOBALE E FLESSIBILE, COSÌ SI BATTE LA VOLATILITÀ

68

di Matteo Lenardon

I COSTI DEI FONDI SENZA PIÙ SEGRETI

70

di Pieremilio Gadda

COSÌ DIFFICILE

di Andrea Telara

L’AMERICA DI DONALD TRUMP CONTRO IL RESTO DEL MONDO

76

di Francesca Vercesi

IN INDIA SOFFIANO VENTI DI RIPRESA

80

di Francesca Vercesi

SE IL PORTAFOGLIO DIVENTA UN MITO di Chiara Merico

BITCOIN, ARRIVANO LE CRIPTOTASSE di Ugo Bertone

IL TESORO DI BAIDU di Luigi Dell’Olio

LA RACCOLTA TIRA IL FRENO di Edoardo Blosi


03 ASSET CLASS  

Alberto D'Avenia - Allianz Global Investors

03 ASSET CLASS  

Alberto D'Avenia - Allianz Global Investors

Advertisement