Page 62

Fiori d’asfalto è il titolo della personale di Paola Giordano in corso alla Imago-Art Gallery di Lugano sino alla fine di ottobre 2013. Paola Giordano, artista nata in America, con le sue opere ha stupito pubblico e critica, proponendo novità sensazioni e nuove prospettive pittoriche all’insegna della ricerca cromatica e materica. Fiori d’asfalto propone una serie di interessanti opere definite dall’artista i suoi “fiori d’asfalto, fiori metropolitani dunque simbolo di vita e di lotta per la vita, simbolo di femminilità e purezza, in uno mondo sempre più caotico, inquinato e ferito”. Le opere di medie e grandi dimensioni raccontano infatti la lotta della natura per la sopravvivenza. Fiore d’asfalto, La caduta dell’anima, M‘ama non m’ama, Energia, Vento cosmico, Fastfood, Espansione di un sogno, Junk: questi alcuni dei titoli delle opere in esposizione. L’analisi del quotidiano, le ansie, le gioie, il nostro vivere frenetico ma ricco di emozioni e stimoli. La disperazione, l’inquietudine, la speranza e il sentimento d’amore. La purezza, la forza e l’energia, sono i temi, le sensazioni, le luci, le ombre che affiorano nel lavoro di Paola Giordano. Con la mostra Fiori d’asfalto l’artista ci offre uno sguardo che va oltre l’attuale, lo scontato e il vissuto quotidiano. In un’incognita faticosa e costante che è la nostra vita il lavoro di Paola Giordano ci offre una luce e soprattutto una “illuminazione”. “La mia è un’arte concettuale e sintetica, nasce dal bisogno interiore di comunicare sensazioni e sentimenti, partendo sempre da una costante analisi della vita, sociale e quotidiana, e ispirata alla Natura.” dice Paola Giordano. Luca Beatrice nella prefazione al catalogo scrive di lei: “Nella serie Fiori d’asfalto Paola Giordano interpreta, con un intimismo inusuale, la schizofrenia del presente. Lo fa per mezzo di una personale rilettura dei generi della natura morta e del paesaggio stravolti dentro a un’astrazione che strizza l’occhio al segno graffiato del Writing e della Street Art. Nelle sue tele s’infiltrano nozioni accademiche lungo traiettorie di ampio respiro che attraversano la storia delle avanguardie del Novecento: astrattismo e Nouveau Réalisme, vorticosità futurista e un pizzico di Dada, i colori del Graffitismo e l’energia dell’Action Painting”. E conclude: “Paola Giordano racconta della realtà, non la sua, quella di tutti, bella o brutta che sia. Ma lo fa con un pizzico di visionarietà e fantasia imparando la lezione di Paul Klee: non limitarsi a ripetere quello che già vediamo, ma di far vedere”.

FIORI D’ASFALTO Paola Giordano fino a fine ottobre IMAGO ART GALLERY via Nassa 62 - Lugano Tel. 091.921.43.54 info@imago-artgallery.com - www.imago-artgallery.com

Artribune magazine #15  

Prima uscita autunnale per Artribune Magazine. Come sempre, un numero pieno di anteprime, novità, recensioni, approfondimenti...

Artribune magazine #15  

Prima uscita autunnale per Artribune Magazine. Come sempre, un numero pieno di anteprime, novità, recensioni, approfondimenti...

Advertisement