Page 9

MOVIES

sembra essere favorevole. Non saranno infatti solo le banche a ostacolare Andy, ma i traffici di droga nei quali resteranno coinvolti i suoi amici mineranno seriamente il negozio di tavole da surf. La distanza geografica dell’Australia, letteralmente “dall’altra parte del mondo” è un altro punto a sfavore dei protagonisti, che risentono anche della superiorità che, negli anni ’70, le attrezzature per surf americane potevano vantare. Una battuta in particolare sottolinea questa distanza, e si tratta forse di una delle tante motivazioni che spingono Andy a intraprendere la sua attività, che prevede non solo la fabbricazione della tavole, ma anche delle mute da surfista, cucite attentamente dalla madre, che per mantenere i due figli lavora come sarta in casa. Tratto da una storia vera, “Drift” è stato realizzato da due giovani re-

gisti, Ben Nott e Morgan O’Neil che sono riusciti a offrire allo spettatore inquadrature con angolature singolari, immergendo le telecamere nell’oceano, con punti di vista molto interessanti . In molti casi si entra anche all’interno delle stesse onde, come se lo spettatore fosse stato collocato su una tavola da surf e anche lui si stesse trasformato in un surfista australiano. Sono numerosi i primi piani inseriti tra un’acrobazia e l’altra, con gli sguardi ammiccanti dei due fratelli, in particolar modo di Jimmy, che fanno da contorno alla storia, un di più che la arricchisce e la rende ancora più coinvolgente. Di fronte a un cast principalmente composto da attori maschi, sono stati inseriti soltanto due ruoli femminili, di fatto solo una cornice per la narrazione: la madre Kat Kelly (Robin Malcom) e Lany (Lesley-Ann Brandt), che è anche l’unica ragaz-

za a praticare il surf. Due donne in fuga dal loro passato, costrette a ricostruire altrove la propria vita. Sogni e realtà, sono questi gli ingredienti di “Drift”, che lo arricchiscono e lo rendono un film che farà riflettere molto lo spettatore, una storia difficile da dimenticare.

Francesca Cerutti

ArtInTime | 9

Artintime N.9 - Settembre  

Rivista dedicata al mondo dell'arte in tutte le sue forme

Artintime N.9 - Settembre  

Rivista dedicata al mondo dell'arte in tutte le sue forme

Advertisement