__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 1

NO. 1

ARtelier Magazine di ARchitettura ARtigianato ARti graf iche

2017

SPECIALE

elliè cafè

www.artelierprogetti.com

MAG


Seguici su

www.artelierprogetti.com

AR|MAG

CONTENT

2

SPECIALE elliè cafè Il progetto raccontato dai suoi progettisti. L’eleganza del rame rosa.

4 6

LA PROMelliè La promenade del gusto.

11

CARTA DA PARATI O SUGGESTIONI DA PARETE? ARtelier spiega come la carta da parati possa reinventare uno spazio.

20

CITTÀ O CAMPAGNA? Come conciliare le comodità del vivere in città con il benessere della natura.

27

ARtelier Progetti Presentazione dello studio

32

1 AR|MAG

AR|MAG Introduzione al magazine

Redazione: ARtelier Progetti Hanno collaborato con noi: Tommaso Buzzi Fotografo

NO. 1


NO. 1

AR|MAG AR|MAGAZINE nasce per condividere con voi idee, tendenze e argomenti legati al mondo dell’ Architettura e del Design, cercando di raccontarvi ogni volta un pezzetto di noi, e farvi sapere chi siamo e cosa facciamo. Il mondo dell’arredamento, e della “casa” in generale, è un tema molto amato: circondarsi di cose belle e progettare il proprio nido è un’attività senza dubbio coinvolgente, perché stimola fantasia ed estro.

AR|MAG

2

Ma entrare in un grande magazzino e selezionare con raffinatezza i pezzi che allestiranno le nostre stanze, è complesso. Scegliere uno stile ed affidarci totalmente senza andare fuori tema, molto difficile. Seguire le mode del momento senza rinunciare alla propria personalità e unicità, può risultare discordante. Noi vi guideremo nelle scelte, decorative e di arredo, vi offriremo spunti creativi insegnandovi i giusti accostamenti tra colori, materiali e stili. Saremo il vostro manuale dell’architetto prêt-à-porter, facile, diretto e divertente. Vi racconteremo i nostri progetti e tratteremo di diverse tematiche con leggerezza e semplicità, cercando di avvicinarvi al nostro mondo in modo chiaro e diretto, qualche volta facendovi anche sorridere. Vi coinvolgeremo invitandovi a condividere con noi le vostre curiosità, a chiederci consigli, e ad offrirci utili spunti per scrivere articoli mirati a voi in prima persona.

Noi siamo tre architetti: Silvia Scalia, Silvia Somma e Manuela Truant.

Vi auguriamo una buona lettura!


AR|MAG

AR

3

NO. 1


NO. 1

elliè cafè di ARtelier Progetti Fotografia: Tommaso Buzzi Fotografo

AR|MAG

4

SPECIALE

elliè cafè


Titolare di elliè cafè Fotografia: Tommaso Buzzi Fotografo

AR|MAG

5 A Torino, un affermato laboratorio artigianale di pasticceria decide di scommettere su se stesso e sul proprio potenziale, affidandoci la progettazione e la direzione artistica di un nuovo locale da adibire anche a caffetteria.

Elena e Luca, titolari dell’attività, desideravano che la nuova sede rispecchiasse a 360° la loro tradizione, con un carattere fortemente riconoscibile e personalizzato. Abbiamo visitato insieme il locale prescelto, poco distante dalla storica sede sull’asse Corso Casale, e valutato direttamente sul posto le caratteristiche spaziali e dimensionali disponibili. La preesistenza offriva già degli spunti e dei vincoli, con le volte in mattoni fortemente caratterizzanti ed una pavimentazione di recente

realizzazione da preservare. Ma è stata l’attività di Elena e Luca a guidare le nostre scelte stilistiche più importanti, a seguito di un’attenta analisi del loro lavoro, e di incontri finalizzati ad entrare in sintonia con i gusti e la forte personalità dei titolari. Ci siamo letteralmente innamorate e lasciate ispirare dal prodotto finito: un connubio di bontà, qualità ed eleganza cui doveva necessariamente corrispondere un’immagine complessiva, sia nella progettazione del contenitore che del contenuto.

NO. 1


NO. 1

L’ELEGANZA del

AR|MAG

6

RAME ROSA La caratteristica dimensione minuta delle paste micro-mignon, e la cura e la ricerca dei dettagli nell’esecuzione, fanno dei loro prodotti delle vere e proprie piccole opere d’arte, facilmente assimilabili a dei preziosi. La qualità della materia prima utilizzata, aggiudica carattere di naturalezza e genuinità, confermando la bontà del prodotto che nella sua connotazione finale risulta buono da mangiare e bello da guardare. Eleganza e Naturalezza dovevano quindi coesistere nelle scelte architettoniche da avviare, senza che l’una prevalesse sull’altra.

Abbiamo individuato il rame rosa, prezioso e raffinato ma al tempo stesso morbido e discreto, da accostare alla preesistenza delle volte e dei rosoni a pavimento. L’abbiamo utilizzato per il rivestimento degli arredi principali, oltre che in alcuni dettagli della decorazione, dove scaglie di rame, moltiplicate su una texture materica che ricorda le tavolette di cioccolato, richiamano le decorazioni realizzate da Elena per guarnire torte e praline. Tutto questo si amalgama e si sposa con la naturalezza dell’essenza del legno, impiegata per tavoli, banchi da appoggio e boiserie, e con i gigli a tutto campo della carta da parati che offrono profondità all’ambiente.


AR|MAG

7

Scannerizza il QRCODE e visualizza il progetto!

NO. 1

Interno di elliè cafè | Fotografia: Tommaso Buzzi Fotografo


Interno di elliè cafè | Fotografia: Tommaso Buzzi Fotografo

NO. 1

AR|MAG

8

A materiali più preziosi, quali il rame e il vetro delle attrezzature del bancone, si accostano elementi più naturali, come legno ed installazioni vegetali. Queste ultime compaiono nella prima sala, sotto forma di carta da parati dai motivi naturalistici (Wall&Decò).

LAMINATO RAME Formica M2121 Beaten Copper

DECORAZIONE

Pannello Honey bianco in bamboo 50x50x1,2 Personalizzabile


AR|MAG

9

CARTA DA PARATI

SMELL LIKE | Wall&Decò Designer Wladimiro Bendandi | Life!

LAMINATO ESSENZA Surface Material SM’ART E002 ERAORA DORATO

Tecnologia e Design per il Diffusore lineare ad ugelli orientabili multipli da parete (SagiCofim) attestato verso la sala Bar, per l’immissione di aria calda e fredda all’interno del locale. Dimentichiamoci i tradizionali split a parete, poco estetici e molto ingombranti, e affidiamo anche le scelte tecniche ed impiantistiche a soluzioni stilisticamente gradevoli ed innovative.

NO. 1


Interno di elliè cafè | Fotografia: Tommaso Buzzi Fotografo

AR|MAG

NO. 1

Panca sospesa Falegnameria Rasetto

10


LA PROMelliè La promenade del gusto.

MASTER

Seduta Kartell | vincitrice del Good Design Award 2010

Dalla caffetteria il flusso viene incanalato verso la sala di somministrazione, concepita come una sorta di “Promenade del gusto”, punto di sosta per degustare i prodotti, ma anche passeggiata che conduce verso il vero fulcro dell’attività. Qui la luce si fa più morbida e accogliente e sono le lamelle di legno a fare da protagoniste e a dare forma alla seduta principale, una panca interrotta da un inedito giardino verticale. L’installazione di verde e natura vera non solo richiama la naturalezza e la freschezza della materia prima utilizzata, ma offre uno scenario inedito e suggestivo, che ha l’ambizione di allontanarci per un attimo dal traffico e dalla frenesia della vita cittadina. Il punto di arrivo è una grande vetrata a tutto campo, rivolta verso il vero cuore dell’attività, il laboratorio di Pasticceria. Da qui, alla stregua di un grande acquario, si può osservare con curiosità i veri protagonisti del gusto all’opera con sac-a-poche e cascate di vero cioccolato.

11 AR|MAG

NOVA COPPER

Lampada a sospensione Maison du Monde

Promenade di elliè cafè Fotografia: Tommaso Buzzi Fotografo

NO. 1


NO. 1

Parete verde Promenade di elliè cafè | Fotografia: Tommaso Buzzi Fotografo

ORIGAMI

Lampada a sospensione Maison du Monde

VERDE VERTICALE Sundar Italia SRL

AR|MAG

12 DECORAZIONE Tinta all’acqua codice RAL 6021

Verde Verticale \ La natura invade gli interni


Interno di elliè cafè | Fotografia: Tommaso Buzzi Fotografo

AR|MAG

13 I colori che complessivamente compongono la palette colori sono i toni morbidi e naturali del legno e della vegetazione, accesi e impreziositi dalla luminosità del rame e dell’oro rosa, che compare sia nelle lampade a sospensione che nei pannelli a parete in bamboo decorati con triangoli ramati.

NO. 1


NO. 1

Il laboratorio di elliè cafè | Fotografia: Tommaso Buzzi Fotografo

AR|MAG

14

Semplice e Hightech il Laboratorio e la Cucina, arredati con attrezzature sobri, ai toni più caldi ed avvolgent


PANNELLO PVC

Stampa digitale personalizzata realizzata da Zeta Solution

PIASTRELLE DIAMANTATE

15 AR|MAG

CERAMICHE FAP FUT

LOGO IN RILIEVO

Insegna in legno verniciato effetto rame realizzato con taglio laser da Double Lab

IL LABORATORIO

e d’avanguardia in inox, si contrappongono, con luci più fredde e ambienti ti della Promenade, su cui si affacciano attraverso la vetrata a tutto campo.

NO. 1


Doppio Zero

NO. 1

2011

design PAOLA NAVONE

DZ46L Doppio Zero Lavabo cm 46 da appoggio •senza troppopieno •senza piano rubinetteria Complementi:

Panca Make-Up (MKP150 - MKP180) Panca Compono System (CSM90 - CSM135R/L - CSP135R/L - CSP180D) Rubinetti lavabo linea: ONE - NOKE’ - SI - FOLD Accessori linea: TWO - HOOP - NOKE’ - FOLD

Accessori tecnici:

Sifone cromo (SIFL/CR) - Sifone telescopico cromo (SIFL066) Piletta Stop & Go (PLSG) Piletta Stop & Go in ceramica (PLCE) Set 2 pezzi rubinetto filtro cromo (RF026)

Dim. Imballo

55,1 x 18,1 x 52,7 cm

Dop-No14688

230

460

ø 45

230

foro consigliato sul piano Ø140 suggested hole on the top Ø140

230

UNI EN 14688 - CL00

Pz. Pallet n° 28

Peso 10 kg

460

16

vista zenitale / zenital view

vista zenitale / zenital view

120 140

460

430

sezione longitudinale / section

dimensioni in mm

bianco

nero

840

520

vista frontale / frontal view

CERAMICA: finiture lucide

700

430 520

840

700

1000

140

AR|MAG

Lavabo da appoggio in ceramica mod. Doppio Zero design Paolo Navone 2011

Le misure dimensionali riportate hanno una tolleranza del 2%

finiture opache

latte

grafite

finiture cangianti

antracite

grigio lava

nuvola

fango

bronzo

ghisa

http://www.ceramicaflaminia.it/it/products/285-doppio-zero ©ceramicaflaminiaspa - è vietata la copia, la pubblicazione e la riproduzione anche parziale se non autorizzata

febbraio 2017


Interno bagno di elliè cafè | Fotografia: Tommaso Buzzi Fotografo

AR|MAG

17 Anche il bagno richiama i toni morbidi e lo stile del locale, attraverso i materiali, colori e rivestimenti. Perde la sua connotazione di mera stanza di servizio e diventa anch’esso protagonista ed occasione espressiva. Il lavabo d’appoggio, Doppio Zero di Ceramica Flaminia, ricorda una tortiera o un pirottino in grande scala, sposando il tema del locale. Da provare il Rubinetto Con Asciugamani Elettrico Incorporato A Parete Dyson (Airblade Tap Ab11), dove praticità ed innovazione si incontrano, coerentemente a molte delle scelte dei proprietari per impianti e attrezzature in generale.

NO. 1


NO. 1

AR|MAG

18

NUOVO VOLTO | NUOVO PACKAGING Il nostro obiettivo è stato quello di realizzare un corporate fortemente identificativo, in grado di trasmettere il senso di appartenenza al marchio. Un’identità immediatamente riconoscibile, capace di caratterizzare lo stile e la qualità di Ellié. Siamo partite dal prodotto finito,

dall’eleganza e dalla cura nella composizione delle paste micro-mignon di Elena, che ci ricorda dei piccoli gioielli. Il Packaging richiama le confezioni dei preziosi, piccoli e grandi astucci da sfilare, con il sigillo di garanzia che riproduce il logo, un diamante ramato in veste di pirottino.


Nuovo Packaging di elliè cafè | Fotografia: Tommaso Buzzi Fotografo

AR|MAG

19

La texture, lo spumino della panna ripetuto all’infinito, a guardarlo bene nient’altro è se non la declinazione del segno grafico di elliè, che diventa esso stesso matrice, rimandando immediatamente al marchio, Un segno flessuoso e soffice come una guarnizione di panna montata;

Un segno lineare, come una colata, una scritta di cioccolato; Un segno che rimanda immediatamente al marchio, facilmente adattabile a tutti i tipi di supporto aziendale.

NO. 1


NO. 1

CARTA DA PARATI O SUGGESTIONI DA PARETE?

AR|MAG

20

FITZCARRALDO - Tecnografica

Se vi stuzzica l’idea di rinnovare la vostra casa con l’inserimento di una carta da parati, ma state ancora cercando un buon motivo per farlo, state leggendo l’articolo che fa per voi. Capita spesso che i nostri clienti, alla proposta: “potremmo valorizzare questa parete con una carta da parati”, fingano un improvviso malessere allontanandosi preoccupati con l’immagine dei fiorellini shabby nel salotto della nonna. In realtà si tratta di semplici e veloci interventi, capaci davvero di dare valore aggiunto ad un ambiente, sia per conferirgli maggiore profondità, che per attribuire identità e carattere. Dimentichiamoci per un attimo il salotto di nonna Maria e rivolgiamoci con curiosità e sorpresa al vastissimo panorama delle attuali carte da parati. Accade spesso, contestualmente ad una ristrutturazione, che l’aspetto decorativo venga messo in coda alle esigenze più pratiche di arredo, lasciando le pareti nude a favore di un aspetto freddo ed impersonale della casa. Oppure succede, in casi di appartamenti

JUNG MOSS - Tecnografica

Déshabillé - Wall&deco Progetto ARtelier 2000 EIJSSFINGER Wallpaper


SOMERSET - Tecnografica Collezione MODERN AFFRESCO

AR|MAG

21

NUOVA COLLEZIONE 2018

NO. 1


NO. 1

Progetto ARtelier Grey Scale 2017 MY MUSEO - wall&deco Contemporary Wall 2013 | designer RAW

AR|MAG

22

già vissuti, che non si sappia da dove cominciare per valorizzare o rinnovare un particolare ambiente, svecchiando e rinfrescando l’immagine della casa senza investire troppe risorse. La carta da parati può risolvere entrambe le esigenze, offrendo declinazionii originali e decorative senza interventi invasivi in termini di costi e lavori in corso. Proviamo a non considerare le tradizionali stampe caratterizzate da pattern geometrici o floreali ripetuti serialmente, e proviamo a pensare su grande scala. I soggetti spaziano da effetti materici, anche al tatto ad immagini prese in prestito

alla natura; da riproduzioni di boiserie e di librerie, fino a vere e proprie grafiche a tutto campo. Vale tutto! Basta localizzare correttamente l’intervento e selezionare il motivo più coerente con il progetto d’insieme. Il valore decorativo è indiscutibile, la capacità di adattamento con l’arredo esistente evidente, le suggestioni nelle quali perdersi molteplici, e inoltre il supporto è lavabile. E per i più ambiziosi esiste anche la possibilità di utilizzare particolari carte da parati all’interno di ambienti umidi come i bagni, addirittura all’interno di una doccia e direttamente a contatto con l’acqua.


Ma per questo forse non siete ancora pronti! Ricapitolando la carta da parati è la soluzione che fa per te se:

• • • •

Hai una casa spoglia di elementi decorativi e dall’aspetto freddo e impersonale; Hai una casa ormai datata, che vorresti rinnovare; Hai risorse limitate; Vuoi intervenire con lavori poco invasivi per non ritrovarti a vivere in un cantiere; Stai cercando soluzioni originali e contemporanee.

CREDITS: www.foreignrooftops.com

Scannerizza il QRCODE e visualizza il progetto!

23 AR|MAG

Progetto ARtelier Breast Unit 2016 Ospedale Molinette Torino FLORIDITÀ - wall&deco | Contemporary Wall 2016 designer María Gómez García

NO. 1


NO. 1

NUOVA COLLEZIONE 2018

AR|MAG

24

AVALON - Tecnografica Collezione MODERN AFFRESCO


STUCCO - wall&deco Collezione wallpaper 2013 Designer Christian Benini

AR|MAG

25

Vi segnaliamo qui di seguito alcune tra le aziende leader nel settore, da tenere a mente per la particolarità delle grafiche, e la personalizzazione del soggetto sulle dimensioni effettive della parete interessata dall’intervento:

• • • •

Wall&Decò //www.wallanddeco.com London Art //www.londonart.it/ Tecnografica //www.tecnografica.net/ Glamora //www.glamora.it/

Provate a dare un’occhiata e poi diteci se non avevamo ragione!

NO. 1


CITTÀ O CAMPAGNA? QUESTO È IL PROBLEMA!

Vivere in città ha i suoi vantaggi, ma la vita fuori dai centri urbani ha indubbiamente innumerevoli benefici sulla nostra salute psicofisica: il contatto con l’ambiente naturale migliora l’umore e riduce lo stress. E quindi, è meglio andare a vivere fuori porta? Tranquilli, non è necessario trasferirsi! Il giusto compromesso è il giardino verticale: un angolo di natura, che si può facilmente installare all’interno della propria casa o di uno spazio di lavoro, in grado di depurare l’aria e decorare gli ambienti in modo scenografico e innovativo.

27 AR|MAG

? Un giardino verticale, a differenza di quelli tradizionali, si sviluppa in altezza sfruttando la superficie disponibile a parete. Il sistema è semplice e autonomo: le piante, fissate ad un sistema a griglie, sono nutrite attraverso un impianto automatico di irrigazione e fertilizzazione. Inoltre, per garantire il giusto apporto luminoso, è sufficiente aggiungere alcuni corpi illuminanti dedicati e specifici. Anche se non avete il pollice verde, liberate la creatività e sbizzarritevi con colori e composizioni dalle più tradizionali alle più

NO. 1


NO. 1

Realizzazione di Sundar Italia S.r.l.

AR|MAG

28

esotiche. Grazie all’ampia varietà di piante adatte all’allestimento di un giardino verticale, potrete immaginare di trasformare delle semplici pareti in vere e proprie opere d’arte, i cui colori di foglie e fiori saranno la vostra tavolozza. Riguardo alle essenze poi ce n’è per tutti i gusti! Eccone alcune tra le più indicate: • le piante grasse, poiché richiedono poca acqua e bassa manutenzione; • l’Aglaonema, sempreverde dal fogliame verde-argentato; • l’Anturio, caratterizzato da fiori rossi o rosa, di grande effetto estetico e con buone capacità di purificare l’aria degli ambienti; • la Sanseviera, adatta per le camere da letto perchè anche di notte continuerà ad ossigenare la stanza; • le erbe aromatiche come l’Erba cipollina, l’Origano (dalla fioritura bianco-rosa in estate), il Peperoncino (pianta annuale perenne), il Rosmarino, la Salvia, il Timo, ecc., • il muschio nordico stabilizzato, adatto per composizioni di design; • per gli spazi esterni l’Heuchera, una pianta perenne, molto ornamentale per il suo fogliame colorato che va dal giallo acceso fino al bordeax.


AR|MAG

29

NO. 1


NO. 1

AR|MAG

30


Immagini di realizzazioni per interni di Sundar Italia S.r.l.

Inoltre, i più salutisti potranno addirittura coltivare i prodotti per la propria cucina come ortaggi, piccoli frutti e piante aromatiche.

AR|MAG

31 Far entrare il verde all’interno della propria casa può davvero fare la differenza? La risposta è “sì!”, il contatto con la natura aumenta la vitalità, stimola la creatività, migliora il tono dell’umore e ha importanti benefici sul benessere fisico.

Ecco di seguito alcune azienda specializzate nel settore: Verde Profilo: https://verdeprofilo.com/it/ Sundar: www.sundaritalia.com/it/ Green Habitat: www.greenhabitat.it Naturewall: www.naturewall.eu Se anche tu vuoi avere un angolo verde in casa contattaci e sapremo trovare la soluzione più adatta al tuo spazio. Invece, se non ti abbiamo ancora convinto, puoi sempre optare per una carta da parati total green!

NO. 1


NO. 1

AR|MAG

32

Artelier Progetti è uno studio di architettura in grado di soddisfare le vostre esigenze in ambito edile, dalla fase di progettazione preliminare alla realizzazione dell’opera. Collabora con professionisti nel campo dell’ingegneria strutturale, impiantistica, energetica e della sicurezza in cantiere. L’approccio multidisciplinare integrato consente di offrire un servizio completo, tempestivo e competitivo.


ARtelier

Progetti

www.artelierprogetti.com

c.so Agnelli, 78 - 10137 Torino artelierprogetti@gmail.com tel. 011 393099

Profile for ARtelier Progetti

Armag no1 dic2017  

AR|MAGAZINE nasce per condividere con voi idee, tendenze e argomenti legati al mondo dell’ Architettura e del Design!

Armag no1 dic2017  

AR|MAGAZINE nasce per condividere con voi idee, tendenze e argomenti legati al mondo dell’ Architettura e del Design!

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded