Page 74

Nelle foto alcuni momenti della Master class all’Accademia di Belle Arti di Lecce

il colore come segno, un successo la master class di zaVattari Claudia Forcignanò

L’artista toscano è stato ospite dell’Accademia di Belle Arti il 24 e 25 gennaio 2016

LECCE. Se esiste un confine tra la mera realizzazione di opere d'arte e la realizzazione concreta di un sistema artistico innovativo, Francesco Zavattari giovane artista e designer di Lucca, lo ha abbondantemente superato ispirando la propria vita e carriera allo studio della materia, del colore, delle forme. Ha così preparato un fertile terreno su cui muoversi agilmente coinvolgendo nelle sperimentazioni, oltre al pubblico che segue entusiasta il suo percorso, anche professionisti del settore e aziende di fama internazionale che hanno deciso di puntare sulle sue intuizioni stringendo proficue collaborazioni. è il caso di Cromology Italia, azienda leader nel settore della produzione e vendita di pitture per l'edilizia che ha investito su Francesco Zavattari diventando partner ufficiale e sponsor di un progetto dal respiro internazionale che ha preso corpo nel corso degli ultimi tre anni spingendo Zavattari ad effettuare viaggi nelle più importanti città europee, realizzando un corposo archivio

di appunti, schizzi, riflessioni e studi su opere d'arte, design e soprattutto colori confluiti e riorganizzati in "Invelight", cioè una serie di processi digitali ideati appositamente per garantire la massima coerenza e omogeneità tra sistema Rgb e Cmyk. In questa nuova avventura Francesco Zavattari ha deciso di non essere solo, ma di coinvolgere tutti coloro che potranno dare un contributo alla sua missione dando vita a "Colour State Of Mind", una serie di masterclass che nella tappa leccese hanno coinvolto gli studenti dell'Accademia di Belle Arti che grazie all'impegno del comitato studentesco, coordinato da Chiara Bevilacqua e Francesco Vitiello, e del direttore, Claudio Delli Santi, il 24 e 25 gennaio scorsi, sono stati chiamati ad effettuare una full immersion nel colore e nella sua storia. Davanti ad un'aula gremita, tra studenti seduti per terra e altri che cercavano di farsi largo tra la folla, Francesco Zavattari ha dato il via alla sua

74

Arte e Luoghi febbraio 2017  

é l’albero della vita di Keith Haring, al quale la città di Milano dedica una mostra a Palazzo Reale, l’opera che abbiamo scelto per la cope...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you