Page 8

8 qualità della vita

ambiente urbano

to che richiede però di continuare negli interventi strutturali mirati all’ulteriore riduzione delle emissioni per superare le criticità ancora presenti. Incrementi dei valori degli inquinanti, sia invernali che estivi, si possono avere nel caso di anni caratterizzati da una meteorologia che sfavorisce la dispersione degli inquinanti o la loro produzione nel caso dell’ozono.

Il valore limite annuale è superato in quasi tutte le stazioni di traffico prese in considerazione e nella stazione di fondo di Torino. Figura 7.3 - PM10, giorni di superamento del limite giornaliero (50 µg/m3) in stazioni dei capoluoghi di provincia - anno 2012

Figura 7.2 - Stazioni per la valutazione della qualità dell’aria

Fonte: Arpa Piemonte

Figura 7.4 NO2 - media annuale - stazioni di fondo e traffico dei capoluoghi di provincia - anno 2012

Fonte: Arpa Piemonte Fonte: Arpa Piemonte

PM10 superamento limite giornaliero Il DLgs 155/10 stabilisce, come limite giornaliero per la protezione della salute umana, il valore di 50 µg/m3 da non superare più di 35 volte l’anno. Il limite dei 35 superamenti/anno è stato superato in tutte le stazioni di traffico e di fondo dei capoluoghi di provincia ad eccezione di Verbania e Biella, città caratterizzate da una climatologia più favorevole alla dispersione degli inquinanti. NO2 media annuale Il DLgs 155/10 stabilisce un valore limite annuale pari a 40 µg/m3.

Ozono, superamento livello di protezione della salute umana Viene valutato il numero di giorni con almeno un superamento del valore obiettivo per la protezione della salute umana, pari a 120 µg/m3 (massima media su 8 ore) da non superare per più di 25 giorni come media su 3 anni così come indicato dal DLgs 155/10. Per semplicità è riportato il valore relativo al solo anno 2012. In tutti i capoluoghi di provincia, nel 2012, il numero annuale di giorni nei quali è stato superato il valore obiettivo è risultato sempre maggiore di 25 (valore obiettivo per la protezione della salute umana). I

Profile for Arpa Piemonte

Ambiente urbano  

Ambiente urbano  

Advertisement