Page 1

ARMANDO EDITORE Viale Trastevere, 236 • 00153 Roma tel. 06 5894525 • 06 5817245 • 06 5806420 • Fax 06 5818564

info@armando.it

WWW.ARMANDO.IT

CATALOGO

NOVITÀ 2012

Seguici anche su

FACEBOOK

e su TWITTER

ARMANDO

ARMANDO

EDITORE

EDITORE


Indice

pedagogia | didattica

2

filosofia

11

psicologia

17

handicap

26

sociologia | antropologia

29

comunicazione

40

infanzia ed educazione

45

miscellanea

51

dal nostro catalogo

59

DI PROSSIMA PUBBLICAZIONE

69


Pedagogia DIDATTICA consulta il nostro catalogo su www.armando.it


cuLTuRa e sOcIeTà

pedagogia | didattica

3

Jean-Jacques rousseau eMILIO O DeLL’eDucaZIOne pp. 784

ISBN 978-88-6677-040-4

a 20,00

I

n occasione del tricentenario della nascita di Jean-Jacques Rousseau, l’Armando ha deciso di ripubblicare questo grande classico della pedagogia con l’intento di rendere omaggio all’illustre pedagogista svizzero, ripercorrendo le tappe salienti di questo capolavoro formativo a conferma dell’originalità e attualità del suo pensiero, nel contesto della pedagogia contemporanea. Oggetto di aspre critiche a causa del concetto innovativo di “educazione preventiva”, quest’opera rappresenta un classico di tutti i tempi, fondamento e ispirazione per tutte le teorie pedagogiche che si sono succedute.

seguIcI anche su

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


4

pedagogia | didattica

I PRObLeMI DeLL’eDucaZIOne

franco e. erdas IMMIgRaZIOne e scuOLa

pp. 144 ISBN 978-88-6081-915-4 a 12,00

L

a partita politica da giocare sulla questione dell’immigrazione sta per diventare drammaticamente più complessa, in forza di due fatti di segno opposto ancora in corso di svolgimento: il primo è la minaccia ormai incombente di un esodo di dimensioni quasi bibliche nei Paesi dell’UE; il secondo è un ripensamento sull’intera questione dell’immigrazione, che ha portato a politiche di riduzione, piuttosto che di aumento dei flussi migratori. Alla scuola spettano compiti complessi ai quali non può sottrarsi, che comportano nuovi modelli di azione educativa, nuovi programmi e nuove professionalità.

gabriella aleandri eDucaZIOne PeRManenTe neLLa PROsPeTTIVa DeL LIFeLOng e LIFeWIDe LeaRnIng

Franco epifanio erdas è stato professore di Pedagogia generale presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Cagliari.

Jerome s. Bruner

pp. 192 ISBN 978-88-6081-921-5 a 18,00

IL sIgnIFIcaTO DeLL’eDucaZIOne

N

ella nostra epoca l’educazione sembra assumere e consolidare sempre di più un ruolo strategico, non soltanto per affrontare le difficili sfide poste dalle società della complessità, ma anche per gestirne e indirizzarne azioni, obiettivi e fini. L’attuale idea di lifelong e lifewide learning e education pone le sue basi su un concetto di educazione volto alla crescita globale e integrale della persona, coinvolta in un processo continuo di costruzione della propria identità e personalità, in quanto pienamente inserita nell’ambiente familiare, comunitario, nonché planetario. gabriella aleandri è professore associato di Pedagogia generale e sociale presso l’Università degli Studi di Macerata.

pp. 256 ISBN 978-88-6081753-2 a 19,00

Q

uesto volume di Bruner si presenta, nei confronti di altre sue opere, con una ancor maggiore ed accattivante attualità ed incisività di spunti di suggestioni. L’autore propone una ricca tematica nella quale si ha ampiamente modo sia di notare con precisione le più sicure e confermate linee portanti della sua posizione, sia di rilevare la dimensione e le profondità nella cui direzione egli appare ormai decisamente orientato a muoversi. In quest’opera Bruner concentra la sua attenzione sui condizionamenti socioambientali, ritrovando il senso profondo della relazione fra l’educazione e la società. Jerome seymour bruner (New York, 1915) è stato professore di Psicologia all’Università di Harvard.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


pedagogia | didattica

I PRObLeMI DeLL’eDucaZIOne

francesco altea

germano dionisi maria g. garuti (a cura di)

aL POsTO sbagLIaTO educazione ed orientamento al lavoro

I gIaRDInI DeLLa FORMaZIOne

pp. 272 ISBN 978-88-6677-013-8 a 22,00

A

ccade spesso che l’individuo compia i suoi studi in un senso, e nel mondo del lavoro sia poi costretto ad orientarsi in un altro, e che ciò causi in lui i sintomi di un implacabile malessere, tale da indurlo ad alienarsi dal lavoro che svolge. Ciò può dipendere da un’inadeguata flessibilità dello stesso individuo o dalla scuola, se non promuove in lui lo sviluppo di una personalità polivalente. L’analisi delle situazioni precarie, cui tale fenomeno può dar luogo, costituisce il fine principale di questo saggio, volto anche ad indicare metodi e mezzi meglio rispondenti alla formazione e all’orientamento. Francesco altea ha lavorato sempre nella scuola come docente, preside e dirigente.

5

pp. 336 ISBN 978-88-6081-993-2 a 26,00

F

ormare, educare, insegnare, addestrare… il dibattito sulla formazione è sempre aperto, soprattutto in tempi di crisi come questo. Il testo che proponiamo è nato dalla passione per un mestiere e dalla convinzione che senza formazione non ci sia né sviluppo, né innovazione, né cambiamento. L’attenzione è sull’apprendimento e quindi sui soggetti, sui gruppi, sulle relazioni, sui setting generativi ed “esistenziali” come risorsa per un’efficace cittadinanza.

germano Dionisi, insegnante di scuola primaria, ha lavorato presso l’IRRSAE/IRRE Valle d’Aosta. Maria g. garuti, psicologa del lavoro, si è occupata e si occupa di formazione degli adulti e di metodologie didattiche.

gaetano domenica giovanni moretti

luciano matusa olga r. cassottana

(a cura di)

(a cura di)

LeaDeRshIP eDucaTIVa e auTOnOMIa scOLasTIca

Le DIMensIOnI DeLL’eDucaRe e IL gusTO DeLLa scOPeRTa neLLa RIceRca

Il governo dei processi formativi e gestionali nella scuola di oggi

studi in memoria di Dulio gasparini

pp. 320 ISBN 978-88-6081-977-2 a 25,00

pp. 496 ISBN 978-88-6081-952-9 a 40,00

T

l

gaetano Domenici è attualmente preside della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Roma Tre.

Luciano Malusa (1942) è professore ordinario di Storia del cristianesimo nella Facoltà di Lettere dell’Università di Genova.

giovanni Moretti, professore associato presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università Roma Tre

Olga Rossi cassottana è titolare della cattedra di Pedagogia generale nella Facoltà di Lettere dell’Università di Genova.

ra le variabili nella codeterminazione della qualità dei processi educativi va affermandosi la leadership per l’educazione. Il governo dei processi formativi è uno dei più importanti fattori che spiegano l’apprendimento insegnato, ossia la produzione culturale di questa insostituibile istituzione formativa. Il volume analizza temi che il dirigente scolastico affronta nel governo dei processi educativi, organizzativi e gestionali nella scuola di oggi.

seguIcI anche su

l volume, in memoria di Duilio Gasparini, rappresenta lo specchio del suo “viaggio” esistenziale e pedagogico. Triestino di nascita e per formazione culturale, ma approdato a Genova nel 1973, dove realizzò la propria carriera accademica, fu davvero “pedagogista dei due mari”. Gli autori del volume restituiscono la vasta gamma di interessi del pedagogista per offrire, ognuno, un contributo personale, siglato tuttavia dall’approccio investigativo e di studio di Gasparini stesso.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


6

pedagogia | didattica

aggIORnaMenTI – I PRObLeMI DeLL’eDucaZIOne

gennaro Balzano eDucaZIOne LaVORO IMPResa Quale legame

pp. 96 ISBN 978-88-6677-009-1 a 10,00

Q

uesto saggio svela le connessioni esistenti tra la pedagogia, il lavoro e l’impresa. Chi lavora cresce attraverso il lavoro, si forma e dà forma alla propria vita. Le imprese da tempo ormai sperimentano modelli organizzativi piuttosto che modelli pedagogici fondati sulla crescita della persona (e non della produzione). Oggi le imprese devono puntare sulla forza di uomini capaci di crescere ed educarsi attraverso il lavoro e in grado, di conseguenza, di rendere l’impresa competitiva.

antonio giunta la spada francesco Brotto 2020: I senTIeRI DeLL’euROPa DeLL’IsTRuZIOne

gennaro balzano insegna nella scuola primaria. Attualmente è impegnato in un Dottorato di Ricerca in Dinamiche formative ed Educazione alla Politica presso l’Università degli Studi “A. Moro” di Bari.

pp. 192 ISBN 978-88-6081-975-8 a 16,00

elisabetta madriz PRenDeRe FORMa PeR DaRe FORMa

D

imensione europea dell’educazione, spazio europeo dell’educazione, Europa dell’istruzione… sono espressioni che hanno fatto il loro ingresso nella scuola italiana. Però, in un contesto europeo in cui le politiche educative sono di competenza degli Stati membri, molti si chiedono il senso e la portata delle espressioni citate. Il volume fornisce alcune modalità di lettura e analisi delle politiche europee inerenti la cooperazione nel settore dell’istruzione, a partire dai contesti e dai documenti in cui tali politiche si manifestano. antonio giunta La spada , laureato in scienze politiche, ha perfezionato gli studi in Francia presso la Scuola d’Amministrazione dell’ENA. Francesca brotto è Dirigente scolastico comandata allo svolgimento di compiti connessi con l’attuazione dell’autonomia scolastica.

L’azione educativa professionale

pp. 192 ISBN 978-88-6081-807-2 a 16,00

E

sito di una ricerca-azione condotta presso i servizi educativi del Comune di Gorizia, il testo presenta una specifica concezione della formazione articolata in una pluralità di figure e percorsi professionali di ordine educativo. Il libro espone i presupposti teorici e gli esiti pratici dell’attivazione del nesso “teoria-prassi-teoria” nel quadro della ricerca empirica svolta, finalizzata a reperire i cambiamenti generati in prospettiva epistemologica, sul piano della formazione professionale, e a documentare una dettagliata analisi dell’azione educativa professionale.

elisabetta Madriz è docente di area pedagogica presso l’Università degli Studi di Trieste e l’Università degli Studi di Padova.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


pedagogia | didattica

sTuDI InTeRcuLTuRaLI

massimiliano fiorucci

alessandra casalbore

gLI aLTRI sIaMO nOI

IDenTITà aPPaRTenenZe cOnTRaDDIZIOnI

La formazione interculturale degli operatori dell’educazione

una ricerca tra gli adolescenti di origine straniera

pp. 160

ISBN 978-88-6081-982-6

a 16,00

I

pp. 176

ISBN 978-88-6081-904-8

7

a 15,00

Q

processi di globalizzazione in atto e la configurazione in senso multiculturale della società interrogano i sistemi educativi e formativi che devono mirare alla formazione dei cittadini del mondo. Il volume affronta tali questioni proponendo strumenti di interpretazione adeguati ai professionisti dell’educazione e a tutti gli operatori sociali. La formazione interculturale degli insegnanti occupa un posto di tutto rilievo: è solo a partire da una corretta impostazione del lavoro educativo nella scuola che si può sperare di diffondere una sempre più necessaria “cultura della convivenza”.

uesto saggio è il frutto di un percorso di ricerca inerente lo studio dei processi identitari messi in atto dagli adolescenti stranieri nel percorso di integrazione scolastica e sociale. La ricerca si è focalizzata sulla ricostruzione dei vissuti degli adolescenti stranieri presenti nelle aule italiane attraverso l’analisi delle dinamiche identitarie, dei percorsi scolastici, dei risultati conseguiti, delle prospettive future, dei rapporti con la comunità di origine e di accoglienza. Questra ricerca rappresenta il primo studio empirico di grandi dimensioni condotto su questo argomento.

Massimiliano Fiorucci è Professore presso il Dipartimento di Studi dei Processi Formativi della Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Roma Tre.

alessandra casalbore, insegnante nella scuola primaria, ha conseguito, nel 2010, un dottorato in Pedagogia presso l’Università degli Studi di Roma Tre.

seguIcI anche su

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


8

pedagogia | didattica

scaFFaLe aPeRTO

giuliano paganin QuesTa scuOLa È neLLO sTagnO

pp. 96 ISBN 978-88-6677-010-7 a 9,00

Q

uali sono i punti critici del sistema scolastico? Quali i punti di forza? La scuola sembra offrire un numero crescente di difficoltà da superare, frutto anche di scelte politiche che ne ostacolano lo sviluppo. Chi insegna ha il privilegio di poter esprimere le proprie idee e incoraggiare l’entusiasmo, la passione e la creatività negli studenti. Attraverso l’impegno comune si può lavorare meglio, così da consentire alle scuole di essere competitive, di imporsi nell’attuale processo di internazionalizzazione dei saperi e di migliorare l’aspetto culturale ed economico del proprio Paese.

matteo a. Bocchetti L’anTIPeDagOgIa DeI POLITIcI Il caso adro I libri di testo L’accesso all’università

giuliano Paganin scrive su quotidiani e riviste economiche, ed è consulente didattico presso un Istituto Paritario superiore.

francesco altea

pp. 208 ISBN 978-88-6081-996-3 a 18,00

IL MeTODO DI ROsa e caROLIna agaZZI un valore educativo nel tempo

Q

uesto volume analizza tre problematiche inerenti la Scuola: il caso del Sindaco leghista di Adro, che fece tappezzare la Scuola col “Sole delle Alpi”; la proposta dell’ex Ministro Gelmini di istituire una commissione d’inchiesta sui libri di testo, perché considerati “faziosi e nocivi alla formazione degli studenti”; la situazione drammatica degli studenti che devono vedersela con l’accesso all’Università. Uno studio che analizza la situazione scolastica attuale, sottoposta a iniziative che non riguardano la formazione dei giovani, quanto piuttosto interessi di conservazione del potere.

Matteo alfredo bocchetti è Direttore didattico. Esperto in problematiche pedagogiche, aggiornatore e formatore, cura in modo particolare i settori della programmazione didattica, dell’insegnamento scientifico e dell’apprendimento come ricerca.

pp. 208 ISBN 978-88-6081-916-1 a 18,00

L’

umiltà, la chiarezza dei fini etici, morali e religiosi, il rispetto della libertà dei bambini nella loro esplicazione evolutiva, il rifiuto di ogni forma di nozionismo e di apprendimento passivo sono tutti pilastri portanti del metodo di Rosa e Carolina Agazzi, in campo educativo. Il fine di questo saggio è quello di dare risalto alle tematiche educative riferite a tale metodo, il quale mette al centro della educazione il fanciullo nel suo ambiente naturale, favorendo lo sviluppo spontaneo delle sue potenzialità pratico-intellettive proiettate nel futuro. Francesco altea è stato docente, preside e dirigente. Attualmente in pensione, dedica il suo tempo all’approfondimento delle conoscenze educative.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


pedagogia | didattica

9

Professionisti di scuola

a.i.m.c. (a cura di) IL cuRRIcOLO TRa auTOnOMIa e PROFessIOnaLITà pp. 208 ISBN 978-88-6081-923-9 a 16,00

N

el testo, il gruppo di studio nazionale A.I.M.C. propone un’articolata riflessione sul curricolo, allo scopo di riconsegnare alla professionalità di docenti e dirigenti la memoria di un processo ancora in atto, di percorrere la cornice normativa di riferimento e di esplorare l’odierno dibattito culturalepedagogico. L’argomento trattato, trasversale alle problematiche del quotidiano fare scuola, quanto mai attuale anche per il concorso direttivo, è affrontato in termini problematici sia dal punto di vista teorico che operativo.

I problemi della didattica L’ a.I.M.c. è l’associazione che raggruppa gli insegnanti di area cattolica.

chiara ferotti DIDaTTIca PeRsOnaLIZZaTa analisi di pratiche e formazione degli insegnanti

Professionisti di scuola

pp. 160 ISBN 978-88-6081-862-1 a 15,00

nicola serio (a cura di) IL DIRIgenTe scOLasTIcO fra tradizione, innovazione e management

I

l volume affronta il tema della Didattica personalizzata secondo una duplice prospettiva, teorica e applicativa. Partendo da una riflessione sui precedenti storici dell’educazione personalizzata, l’autrice analizza le modalità e gli esiti di una didattica personalizzata, presentando anche un itinerario formativo per gli insegnanti interessati a realizzare un’autentica educazione personalizzata nella scuola. Il volume contiene anche la descrizione della metodologia usata nell’analisi delle pratiche di didattica personalizzata e gli strumenti costruiti per la loro raccolta. chiara Ferotti , Assegnista di ricerca, è Docente di Teorie e Metodi di Programmazione e Valutazione Scolastica presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Palermo.

pp. 320 ISBN 978-88-6081-922-2 a 25,00

I

l testo affronta le problematiche più importanti che, attualmente, investono la figura e il ruolo del dirigente nella gestione della scuola. Contiene, in forma chiara e sintetica, vari contributi di autori che, con competenza, approfondiscono gli aspetti giuridico-amministrativi, gestionali, organizzativi e relazionali del dirigente nel contesto scolastico. Il volume, oltre a coloro che intendono sostenere le prove del concorso per dirigenti, è rivolto anche agli insegnanti e ai dirigenti in servizio che desiderino approfondire le tematiche relative alla loro professione. nicola serio è stato dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Rimini.

seguIcI anche su

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


10

pedagogia | didattica

Testimonianze

Intersezioni

anna di lauro

federico Batini

hO MaL DI scuOLa

cOMPRenDeRe La DIFFeRenZa

La formazione interculturale degli operatori dell’educazione

Verso una pedagogia dell’identità sessuale

pp. 112

ISBN 978-88-6677-043-5

a 10,00

Q

uesto libro racconta la storia di un rapporto difficile: quello tra un bambino e la scuola. Di bambini come lui se ne incontrano in ogni classe: etichettati spesso come pigri, ribelli, distratti, poco svegli, dislessici, iperattivi o lazzaroni. In realtà sono bimbi con una mente che funziona e pensa per immagini all’interno di un sistema di istruzione basato sulle parole. La scuola non sempre è preparata a riconoscerli e a capirli. Questa storia è narrata da una persona che, vivendo accanto ad uno di questi bambini, ne ha condiviso per anni sofferenze, umiliazioni e successi: la sua mamma. anna Di Lauro è nata a Venezia e risiede da anni in provincia di Treviso con il marito e i tre figli. caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

pp. 112

ISBN 978-88-6677-043-5

a 15,00

L’

omofobia è un problema che oggi appare come un triste retaggio di tempi passati. Assurta a dignità di cronaca quando si manifesta in tutta la sua violenza, è spesso il risultato di stereotipi, pregiudizi e di mancata informazione ed educazione alla comprensione della differenza. In questo volume vengono presentate le conoscenze minime necessarie a comprendere come si costruisce e sviluppa l’identità sessuale di ciascuno di noi, con l’intento di fornire a insegnanti, ricercatori ed operatori gli elementi essenziali per intervenire efficacemente in modalità preventiva. Federico batini, ricercatore all’Università di Perugia, fondatore e direttore dell’agenzia di formazione ed orientamento Pratika. seguIcI anche su


FILOSOFIA consulta il nostro catalogo su www.armando.it


12

filosofia

TeMI DeL nOsTRO TeMPO

ricardo J. Quinones

alberto granese

eRasMO e VOLTaIRe

InTeRPReTaZIOnI bIbLIche e FILOsOFIa MORaLe

Perché sono ancora attuali pp. 288

ISBN 978-88-6081-966-6

a 24,00

pp. 176

ISBN 978-88-6081-907-9

a 16,00

E

Q

Ricardo J. Quinones è Professore Emerito presso il McKenna College di Claremont e direttore del Gould Center of Humanistic Studies.

alberto granese , Professore emerito nell’Università di Cagliari, già ordinario di Pedagogia generale e sociale in questa stessa sede e nell’Ateneo bolognese.

rasmo e Voltaire hanno attirato il nostro interesse in virtù del ruolo che hanno avuto nei momenti di svolta della cultura occidentale. Finora non era mai stato proposto uno studio esaustivo che delineasse un ampio confronto tra queste due importanti figure, alla luce delle diverse fasi delle loro carriere filosofiche, dei loro testi e della loro rilevanza storica. In questo saggio Ricardo Quinones dimostra che questi autori contribuirono in modo rilevante al cambiamento nelle loro epoche, e chiarisce perché essi possono essere considerati dei maestri del moderno liberalismo.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

uesto saggio è finalizzato a documentare la connessione tra la “filosofia” della Scrittura (Antico e Nuovo Testamento) e le posizioni maturate nella modernità, remota e recente, dai British Moralistis a Hume, a Kant e agli idealisti, ai marxisti, a Kierkegaard, a Nietzsche, ai pragmatisti, agli esistenzialisti, ai neo positivisti e agli “analitici”, in materia di filosofia morale. Si tratta di corrispondenze significative, talvolta sorprendenti, che meritano di essere evidenziate in chiave di riflessione critica sui problemi della filosofia morale degli ultimi tre secoli.

seguIcI anche su


13

filosofia

scIenTIa

n. michele campanozzi

raniero seri

anche gLI anIMaLI hannO un’anIMa

La scIenZa DeLLa TeOLOgIa

Per una teologia degli animali pp. 160

ISBN 978-88-6081-957-4

pp. 240

ISBN 978-88-6081-987-1

a 20,00

a 15,00

I

A

n. Michele campanozzi è Direttore Scientifico del Laboratorio di Biopsicocibernetica di Bologna, giornalista pubblicista, autore di oltre mille pubblicazioni fra libri e contributi scientifici.

Don Raniero seri è parroco di S. Lorenzo in Dignano, a Serravalle di Macerata

n questo saggio l’autore affronta per la prima volta in maniera organica e sistematica un argomento sul quale da secoli menti sensibili si sono poste e si pongono tuttora alcune domande. Esiste un’anima negli animali? Partendo da una rilettura più attenta dell’“originario disegno” che era alla base del “progetto” creativo, dalle ultime ricerche condotte in Etologia e da una rivisitazione più critica dell’evoluzionismo darwiniano, l’autore risponde affermativamente a simili interrogativi.

seguIcI anche su

partire dagli studi filosofici e teologici, l’autore di questo trattato si propone di dare fondamento scientifico alla Teologia, affrontando argomenti quali: l’evoluzione della specie umana, l’immortalità dell’anima, la spiritualità, la vita e la morte. Il volume si struttura seguendo un approccio critico nei confronti della comunità religiosa attuale, mettendo a confronto l’esperienza pastorale dell’autore con la dottrina ecclesiastica e la pratica quotidiana del culto.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


14

filosofia

scIenTIa

loredana de Vita aLTRO nOn sIaMO che VOce La storia e la memoria

pp. 176 ISBN 978-88-6081-991-8 a 17,00

L

Vincenzo cristiani

a storia ci ha mostrato le contraddizioni dei nostri silenzi e delle nostre parole. Quante volte abbiamo taciuto mentre avremmo dovuto gridare ad alta voce il nostro dissenso, e quante volte abbiamo parlato solo per riempire il vuoto della coscienza? Dobbiamo dare voce all’amore e al desiderio di pace che allontani le morti inutili dal pensiero malato e distorto di chi ci governa, contribuendo a dare alla morte stessa un valore temibile e negativo, mentre essa è la normale e comune conclusione di un tempo di crescita, di attese, di responsabilità: la vita.

La MenTe cOMe FOnDaMenTO OnTOLOgIcO DeLLa cOnOscenZa

Loredana De Vita è attualmente docente di Lingua e letteratura inglese presso un liceo di Napoli.

un’approccio complesso ai sistemi dinamici naturali

andrea miglino

pp. 224 ISBN 978-88-6081-972-7 a 18,00

La gIusTIZIa cOMe senTIMenTO

Q

uesto saggio propone un approccio interdisciplinare al problema della mente e dell’autocoscienza. A partire da una serie di critiche fondamentali, l’autore espone una teoria basata sul principio secondo cui la mente dell’osservatore è una struttura dinamica nata dopo una serie infinita di tentativi e adattamenti nel mondo ontologico. Dunque un concetto di mente come copia dinamica isomorfa degli eventi e dei sistemi dinamici esterni, con i quali il cervello interagisce attraverso i sensi e i processi di “ideazione” e “autocoscienza”. Vincenzo cristiani , imprenditore, nonché appassionato studioso, da più di cinquant’anni si interessa di teorie della conoscenza e di argomenti scientifici. Sul problema mente/cervello ha già scritto sulla rivista di filosofia della scienza «Epistemologia».

pp. 128 ISBN 978-88-6677-045-9 a 12,00

I

l libro si propone l’ambizioso obiettivo di definire l’essenza della giustizia, con una trattazione decisamente anomala rispetto agli scritti cui ci ha abituato una lunga tradizione di pensiero. La giustizia è concepita dall’autore come sentimento e principio di rispetto dell’alterità, in base a una disamina di argomenti che riguardano non solo la filosofia morale e politica, ma anche la fisica, la psicanalisi, la psicologia, la neurobiologia e la neuropsicologia, la genetica, l’etologia e la zoologia, il cinema, l’antropologia culturale, la sociologia, l’economia.

arnaldo Miglino , docente presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” e istituti universitari stranieri, è autore di oltre cinquanta pubblicazioni a carattere scientifico.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


filosofia

scaFFaLe aPeRTO

tommaso franci

sandro gobbi

VaTTIMO O DeL nIchILIsMO

L’aZIOne eFFIcace

15

Quanti e neuroni in scena

Provocazione alla filosofia

pp. 144 ISBN 978-88-6081-917-8 a 12,00

C

on piglio irriverente e spregiudicato, ma allo stesso tempo rigoroso, questo testo cerca di “provocare” la filosofia muovendo dal pensiero di Vattimo, del quale vengono analizzate le teorie principali e poi criticate, integrandole con altre che vogliono risultare tanto chiare e nette quanto indipendenti da ogni scuola filosofica. Il valore dell’ermeneutica nichilistica di Vattimo viene ribadito anche contro a vecchie e nuove forme. Essa viene contraddetta quando ripropone un ruolo per la religione e viene infine superata all’insegna di concezioni maggiormente in grado di rispondere alle esigenze del mondo attuale. Tommaso Franci, oltre che contributi su varie webzine, ha pubblicato diversi testi di saggistica.

pp. 192 ISBN 978-88-6081-914-7 a 16,00

P

er decifrare l’energia espressiva che rende credibile il corpo dell’attore nella scena è stato scelto l’approfondimento delle analogie e delle utilità tra sport e rappresentazione scenica. Sono state utilizzate anche le più recenti ricerche delle neuroscienze, con particolare riguardo agli studi sul “sistema specchio” neurale. Le qualità dinamiche e “drammatiche” dell’atleta e dell’attore nella scena sono utili anche per un’attenta considerazione dell’azione sociale degli uomini nella realtà contemporanea sandro gobbi ha conseguito la Laurea in Filosofia e la Laurea magistrale in Filosofia e studi critici presso l’Università La Sapienza, e la Laurea in D.A.M.S. presso l’Università RomaTre.

sandro gobbi

zelindo trenti

La DRaMMaTuRgIa DeLLa MeMORIa

DIRe DIO Dal rifiuto all’invocazione

pp. 192 ISBN 978-88-6081-992-5 a 16,00

pp. 256 ISBN 978-88-6081-902-4 a 24,00

N

I

sandro gobbi ha conseguito la Laurea in Filosofia e la Laurea magistrale in Filosofia e studi critici presso l’Università La Sapienza e la Laurea in D.A.M.S. presso l’Università RomaTre.

Zelindo Trenti è docente di Pedagogia Religiosa nella Facoltà di Scienze dell’Educazione della Pontificia Univ. Salesiana di Roma.

ell’esercizio delle azioni evolutive, il corpo-mente seleziona le sue procedure e costituisce i suoi sistemi di valore. L’analisi di alcune formulazioni critiche e di alcune tecniche artistiche rivela la funzione percettiva, rappresentativa e inventiva della memoria. Sulla base degli esiti di queste ricognizioni, questa ricerca propone di definire l’opera d’arte come una scelta efficace, informata dalla percezione e dall’azione, prodotta dalla drammaturgia individuale della memoria e inscenata in una drammaturgia sociale.

seguIcI anche su

l saggio ripercorre la traccia sulla quale hanno camminato i maestri della riflessione recente, per ascoltarli con disponibilità e vigilanza. Il loro linguaggio scava nelle pieghe dell’esistenza: non presumono di dire chi sia Dio, ma ne presagiscono la presenza, ne scrutano l’orma. Su questa si piegano per leggerla, indagarne il rimando, elaborarne i connotati in parole allusive, simboliche, sempre allegoriche. Il volto di Dio resta avvolto di mistero. Ma la sua presenza illumina i contorni vasti dell’universo materiale e placa l’anelito dell’attesa interiore, colma di desiderio e mai paga.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


16

filosofia

Oltre lo sguardo

erwin W. straus FORMe DeLLO sPaZIO FORMe DeLLa MeMORIa pp. 128 ISBN 978-88-6081-913-0 a 10,00

I

l volume raccoglie due saggi del grande psichiatra tedesco, Il movimento vissuto (1935) e Sulle tracce mnestiche (1960). Si tratta di due testi chiave per comprendere il tragitto intellettuale di Straus, esponente di spicco del movimento fenomenologico, amico e sodale di Ludwig Binswanger, Viktor von Gebsattel e Eugène Minkowski. Sono due contributi che aprono nuovi orizzonti problematici nella riflessione sui rapporti tra scienze naturali e scienze umane.

I quaderni di Forlì

p. Barrotta • g.o. longo m. negrotti (a cura di)

erwin Walter straus (1891-1975) è stato uno dei protagonisti della psichiatria del Novecento.

scIenZa, TecnOLOgIa e VaLORI MORaLI

scaffale aperto

Quale futuro?

alessandra modugno

pp. 224 ISBN 978-88-6081-980-2 a 18,00

aPPassIOnaTI aLLa ReaLTà Percorsi di apprendistato filosofico

pp. 128 ISBN 978-88-6081-869-0 a 10,00

S

cienza, tecnologia e valori morali rappresentano una triade che ha una relazione assai semplice. La scienza cerca di comprendere il mondo. La tecnologia è “scienza applicata”: stabilito un fine, lo scienziato applica il sapere teorico per accertare le modalità con cui raggiungerlo. I fini vengono stabiliti in base ai valori morali. Questo libro mostra come le relazioni reciproche esistenti tra “scienza”, “tecnologia” e “valori morali” siano più complesse, e offre uno studio analitico, tenendo presente la loro importanza culturale, civile e sociale. Pierluigi barrotta è professore ordinario di Filosofia della Scienza presso l’Università di Pisa. giuseppe O. Longo è professore emerito di Teoria dell’Informazione all’Università di Trieste. Massimo negrotti è professore di Metodologia delle Scienze Umane ed Epistemologia all’Università di Urbino “Carlo Bo”. caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

C

he cos’è la filosofia? È esperienza comune a molti docenti la difficoltà di far comprendere ai loro studenti quale sia il valore di questa disciplina. Il volume risponde al desiderio di fornire alcune chiavi d’accesso alla filosofia, non prescindendo dal suo sviluppo storico. È rivolto a ogni studente che intenda comprendere il significato dell’esperienza filosofica, e cerca di fornirgli elementi e metodi di riflessione per imparare a non vivere in superficie, ma profondamente e totalmente la realtà, a partire dai suoi interrogativi fondamentali. alessandra Modugno è insegnante da vent’anni e dal 1999 ricercatrice di Filosofia teoretica all’Università di Genova.

seguIcI anche su


psicologia consulta il nostro catalogo su www.armando.it


18

psicologia

I cLassIcI

Wilfred Bion TRasFORMaZIOnI Il passaggio dall’apprendimento alla crescita pp. 256

ISBN 978-88-6677-081-7

a 22,00

I

n questo volume Bion approfondisce e sviluppa i temi cruciali già affrontati in Apprendere dall’esperienza e in Gli elementi della psicoanalisi. L’Autore propone di applicare in psicoanalisi quella teoria delle trasformazioni già utilizzata da molto tempo in geometria, in geografia e in altre discipline. Lo scopo di Bion è quello di tradurre e formalizzare l’esperienza analitica nei termini della teoria delle trasformazioni. Da questo punto di vista, tutto ciò che diventa conoscibile in analisi appare il risultato di tre tipi fondamentali di trasformazioni.

Wilfred R. bion (1897-1979), padre della psicoanalisi dei gruppi, ha elaborato una teoria innovativa sulle dinamiche inconsce dei gruppi terapeutici e non. caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


psicologia

MeDIcO-PsIcO-PeDagOgIca

19

pierre g. coslin aDOLescenTI Da bRIVIDO Problemi, devianze e incubi dei giovani d’oggi

pp. 320 ISBN 978-88-6081-953-6 a 24,00

A

ncora oggi è presente una viva inquietudine tra i genitori e gli insegnanti, uniti a far fronte a certi giovani i cui comportamenti provocano una sorta di malessere comune più o meno diffuso. I giovani spaventano quando non sono il riflesso delle proiezioni degli adulti, quando osano mettere in atto quelle pulsioni che gli adulti hanno rifiutato. Pierre G. Coslin guida i lettori alla scoperta della diversità dei comportamenti di questi adolescenti che sbandano e aiuta a comprenderli meglio, stimolando la riflessione sui modelli di riferimento che la società potrà proporre loro.

marwan sabbagh RIsPOsTa aLL’aLZheIMeR pp. 320 ISBN 978-88-6081-865-2 a 28,00

Pierre g. coslin è professore di Psicologia dell’adolescenza all’Università Paris Descartes.

elena simonetta TRauMa e DIsTuRbI DI aPPRenDIMenTO

Q

uesto è un testo di divulgazione scientifica sul morbo di Alzheimer, pensato per i pazienti e i loro familiari. I contenuti si articolano in quattro sezioni che coprono i temi della prevenzione, il rischio di sviluppare la malattia, i consigli per ridurre tale rischio e le indicazioni sul modo di affrontare la malattia dal momento della diagnosi in poi. L’autore si basa sui risultati delle più recenti ricerche nel campo dell’Alzheimer, offrendone una panoramica concisa ma esaustiva.

MaRWan sabbagh, M.D., è neurologo geriatrico. Direttore medico scientifico presso il Banner Sun Health Research Institute, è autore e co-autore di lavori scientifici sulla ricerca sul morbo di Alzheimer.

La disgnosia quale adattamento al trauma

pp. 192 ISBN 978-88-6677-007-7 a 18,00

L’

Autrice espone una teoria secondo la quale i disturbi specifici di apprendimento non sono disturbi delle capacità apprenditive, bensì derivano dalla mancata integrazione dello psiche-soma nei primi anni dello sviluppo infantile. Alcune difficoltà spesso vanno collegate alla disgnosia (difficoltà nel conoscere), ovvero alla manifestazione di una sofferenza affettiva e di disagio che colpisce nel profondo il soggetto. Dal testo emerge la possibilità di realizzare una prevenzione dei disturbi specifici di apprendimento attraverso il Tep-Red (Trattamento Elettivo Psicocinetico Riabilitativo Efficace Dsa).

elena simonetta, psicologa, psicoterapeuta, psicotraumatologa, EMDR consultant, vive e lavora a Milano.

seguIcI anche su

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


20

psicologia

MeDIcO-PsIcO-PeDagOgIca

alessandra serraglio

elizabeth Koole alessandra scalisi

gLI aDuLTI PaRLanO… I baMbInI DIsegnanO!

IL cORPO sI Fa POnTe

Manuale di interpretazione del disegno infantile

pp. 224 ISBN 978-88-6081-910-9 a 19,00

I

bambini parlano meno degli adulti, perché preferiscono agire attraverso il gioco, il disegno e la messa in scena. Molto spesso la parola non è in grado di spiegare il groviglio emotivo che provano nelle situazioni di disagio e paura. Avvicinarsi alla lingua sconosciuta dei bambini è uno dei compiti degli adulti, per potersi relazionare al meglio con loro. Questo manuale vuole essere uno strumento utile a chi vuole avvicinarsi al mondo del disegno del bambino, attraverso la comprensione della storia e dell’evoluzione del disegno, dallo scarabocchio al disegno realistico. alessandra serraglio è psicologa e psicoterapeuta presso l’Istituto Aretusa (Padova).

pp. 112 ISBN 978-88-6081-954-3 a 10,00

Q

uesto volume è il risultato di come un gruppo di insegnanti sia riuscito a sperimentare e approfondire i temi dell’essere, della relazione e della creatività attraverso il lavoro sul corpo e sul movimento. Ne è nato un percorso che è stato definito “Educazione al Movimento Consapevole e Creativo”: attraverso questo metodo le Autrici dimostrano come sia possibile modificare e trasformare la relazione e la comunicazione con gli altri.

elizabeth Koole, olandese, insegnante di Educazione Fisica, specialista in psicomotricità. alessandra scalisi è insegnante di Scuola dell’infanzia. Ha sperimentato diverse tecniche sul movimento e sulla danza.

francesco Belsito

aggiornamenti

IMPaRaRe FacenDO

guido pesci

L’arte della ceramica nella vita scolastica:

La PsIcOMOTRIcITà FunZIOnaLe

un’esperienza di integrazione con gli allievi disabili

scienza e metodologia

pp. 96 ISBN 978-88-6081-919-2 a 10,00

pp. 176 ISBN 978-88-6081-979-6 a 16,00

I

I

Francesco belsito è docente specializzato presso l’I.S.I.S. “N. Miraglia” di Lauria (PZ).

guido Pesci è psicomotricista funzionale, psicologo, psicoterapeuta, pedagogista clinico, direttore scientifico dell’ISFAR, direttore scientifico della Scuola “Jean Le Boulch”.

n che modo un laboratorio di ceramica e pittura affronta la problematica dell’integrazione, realizzandone gli obiettivi in funzione della riduzione dell’handicap? E come esercita il suo ruolo a favore del progetto globale di vita dell’alunno disabile nella scuola dell’autonomia? Da queste domande nasce e si sviluppa il presente lavoro che ha come oggetto l’arte della ceramica nel processo di inclusione degli studenti diversamente abili. Una riflessione centrata sulle attività artistiche, svolte da un gruppo di allievi diversamente abili con l’aiuto di docenti ed esperte ceramiste.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

n quest’opera Guido Pesci si sofferma ad analizzare la genesi e l’evoluzione delle teorie e dei diversi e integrativi principi che rappresentano le fondamenta scientifiche della psicomotricità funzionale, la disciplina creata e consolidata da Jean Le Boulch. Una scienza che, conosciuti i punti di forza e i punti deboli della persona e precisate le funzioni su cui intervenire, la rende capace, attraverso una feconda esperienza, di eseguire dei movimenti adeguati, sollecitando l’espressione di ogni nuova capacità di adattamento all’ambiente.

seguIcI anche su


21

psicologia

PsIcOLOgIa sOcIaLe

silvia masci

paola re • stefano Vicini

a scuOLa DI eMOZIOnI

PeRcORsI e FIguRe DI gaRanZIa PeR L’InFanZIa

Insegnanti e genitori ascoltano gli adolescenti pp. 160

ISBN 978-88-667-008-4

a 15,00

L

a scuola non è solo il luogo in si apprende, ma anche quello in cui si creano nuove esperienze, conoscenze e si stabiliscono affetti. Perché allora non parlare delle emozioni? Finché i sentimenti sono relegati in un diario o in un blog, gli adulti non potranno mai aiutare i ragazzi a capire le proprie emozioni e fornire loro i mezzi per affrontare le diverse esperienze interiori. C’è bisogno di spazi e di tempi per permettere ai ragazzi di parlare di quello che sentono, per comprendersi e accettarsi, perché la storia affettiva ed emozionale è parte fondamentale e strategica della crescita. silvia Masci, psicologa e psicoterapeuta cognitivo-comportamentale, è psicologa ambulatoriale nell’Azienda per i Servizi Sanitari n. 6 “Friuli Occidentale.

seguIcI anche su

Il tutore civico volontario pp. 192

ISBN 978-88-6081-857-7

a 16,00

I

l presente testo intende sollecitare il confronto sulla delicata funzione del tutore di minori. Con un’ottica multidisciplinare raccoglie le riflessioni e le relazioni che docenti di diverse professionalità ed esperienza nel campo hanno tenuto durante il primo Corso per tutori volontari, organizzato a Rieti dall’Ufficio del Garante dell’Infanzia e Adolescenza della Regione Lazio. Il progetto si giova della collaborazione del Tribunale per i Minorenni di Roma.

Paola Re , psicologa, psicoterapeuta è Giudice Onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Roma. stefano Vicini , è stato Giudice Onorario presso il Tribunale per i Minorenni di Roma e responsabile del Centro per l’affido, l’adozione ed il sostegno a distanza “Pollicino” del Comune di Roma.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


22

psicologia

scaFFaLe aPeRTO

corrado Bogliolo et al.

roberto gaggero sTORIe DI baMbInI

DaLLa scuLTuRa aLLa RaPPResenTaZIOne sPaZIaLe DeLLa FaMIgLIa pp. 176 ISBN 978-88-6677-022-0 a 16,00

esperienze vissute in psicoterapia infantile

pp. 160 ISBN 978-88-6081-863-9 a 15,00

S

L

corrado bogliolo è Direttore dell’Istituto di Psicoterapia Relazionale di Pisa e di Rimini. Insegna all’Università di Pisa.

Roberto gaggero è direttore medico della Comunità Terapeutica per Adolescenti “La Finestra sul Porto” a Genova.

copo del volume è quello di presentare la tecnica della “scultura della famiglia”, dalla sua nascita al suo attuale sviluppo, che la connota come “rappresentazione spaziale della famiglia”. È su questo innovativo metodo che gli autori si soffermano, descrivendo la sostanziale differenza tra la “scultura della famiglia”, che nell’ambito terapeutico si limita a modellare i corpi dei personaggi in gioco, e quella dichiarata come “rappresentazione spaziale della famiglia”, nella quale invece la tecnica si accentra sulla dimensione spaziotemporale di questi ultimi.

o scopo di questo libro è quello di mostrare i risultati di un’esperienza decennale che ha consentito all’autore di costruire un modello di psicoterapia infantile valido e applicabile. Il pubblico al quale si rivolge è costituito da tutti coloro che si chiedono come venga condotta la psicoterapia infantile. La prima parte è dedicata ad un esame dell’ attività dell’autore come psicoterapeuta infantile e la seconda descrive il trattamento di dieci bambini con diversi problemi psicopatologici, si propone di aiutare quei genitori che avvertono il disagio dei loro bambini e che vogliono aiutarli.

marina micelli

Valentina p. morana

La ReLaZIOne MaDRe-FeTO e LO sVILuPPO esIsTenZIaLe DeLLa PeRsOna

La PanDeMIa DeI ceRVeLLI PeDOFILI

pp. 112 ISBN 978-88-6081-885-0 a 10,00

pp. 112 ISBN 978-88-6081-872-0 a 12,00

Il ruolo della psicologia investigativa

C

C

Marina Micelli frequenta a Taranto il “Centro per lo sviluppo della Persona”, dove si sta formando come counselor in Antropologia Personalistica Esistenziale.

Valentina Peloso Morana è psicologa clinica e investigativa.

osa sente, cosa prova, cosa vede il bambino nell’utero materno? È già una persona dotata di libertà decisionale, di capacità di amare e di odiare? Esiste il ricordo della vita intrauterina? Cosa ne hanno pensato Freud, a Jung e Winnicott? Si può diventare, già in utero, artisti della propria vita e creare bellezza? Rispondendo a queste e ad altre domande, il libro fa emergere la preziosità della relazione d’amore madre-feto per lo sviluppo esistenziale del futuro individuo.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

ome vive il resto della propria esistenza un bambino violentato? I genitori e le strutture esistenti sono in grado di occuparsi delle vittime a livello concreto e psicologico? A questi ed altri interrogativi risponde l’autrice mediante un’attenta analisi della perversione cerebrale dei pedofili, studiando la loro cultura, i loro progetti e i rapporti con la Chiesa e le altre istituzioni. Il volume, tramite l’esperienza dell’autrice nel campo della psicologia investigativa, ha lo scopo di proteggere i bambini dagli abusi e dal conseguente rischio di una distruzione mentale senza ritorno.

seguIcI anche su


psicologia

scaFFaLe aPeRTO

23

marco rizzonato

mimmo ciavarelli

L’IncOnTRO TRa La PeRsOna DIsabILe e IL DeTenuTO

gesTaLT L’ovvio per i giorni alterni

un modo per crescere e migliorare

pp. 128 ISBN 978-88-6081-911-6 a 10,00

I

l libro nasce da un’esperienza all’interno del carcere di Torino “Lo Russo Cutugno” nella sezione collaboratori. Ne è nato così un incontro tra disabili e detenuti. Tutte e due le realtà vivono una condizione di svantaggio e di timore del pre-giudizio: per la persona in detenzione essere accolta dal disabile significa non essere giudicata una seconda volta e quindi guardare con speranza al futuro; per il disabile vuol dire essere accettati e riconoscere gli aspetti positivi ed il valore delle persone in detenzione.

pp. 128 ISBN 978-88-6081-990-1 a 12,00

P

arlare di Gestalt per aforismi, a giorni alterni, per un anno. Un modo allusivo ed immediato per cogliere l’essenza di questa complessa disciplina, ricca di suggestioni che la forma aforistica cerca di non disperdere. In apertura e in chiusura trovano posto un’accurata introduzione ai temi dell’opera, con cenni storici alla disciplina gestaltica.

Mimmo ciavarelli è psichiatra e psicoterapeuta gestaltico.

Marco Rizzonato (1961), si occupa di agricoltura sociale per il recupero di terreni non più utilizzati. Collabora la L.U.M.S.A. di Roma e del Politecnico di Torino.

maura canalis enzo novara

giuseppe conti DaLLa MenTe sPIRITuaLe aL ceRVeLLO MODuLaRe

eLOgIO DeLL’InsegnaMenTO pp. 96 ISBN 978-88-6081-995-6 a 9,00

C

on questo testo gli autori intendono coniugare un’idea progressista e critica dell’insegnamento, attraverso il recupero di valori a torto etichettati come conservatori, nella convinzione che la ricostruzione di un tessuto sociale disgregato non possa prescindere da una “rivoluzione” che ponga al centro l’istruzione e, più in generale, l’educazione. Filo conduttore una questione di fondo che travalica i confini della scuola: la relazione giovane-adulto, ora così problematica a causa della crisi che investe il ruolo e la definizione stessa di adulto. Maura canalis e enzo novara sono docenti presso il Liceo Classico “Massimo d’Azeglio” di Torino.

seguIcI anche su

pp. 224 ISBN 978-88-6081-989-5 a 19,00

G

li psicologi, i neurobiologi, gli antropologi, i filosofi, nonché gli studiosi delle religioni, si sono sempre sforzati di capire l’uomo. Ognuno di essi ha però necessariamente avuto un punto di vista specifico rischiando di perdere il senso della totalità. Questo saggio vuole essere un tentativo di vedere l’insieme: il pensiero mistico primitivo e il pensiero arcaico prelogico. Tali mentalità, viste attraverso la formazione del rito e del mito, a partire dai testi più antichi dei poemi assirobabilonesi e delle varie altre mitologie, ci offrono le prospettive primitive del rapporto uomo-mondo.

giuseppe conti, psicologo-psicoterapeuta, è fondatore dell’IPA (Istituto di Psicoterapia Analitica individuale e di gruppo).

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


24

psicologia

antropologia Medica

Tracciati

luigi attenasio angelo di gennaro

Volfango lusetti

IL PaZIenTe gRaVe

IL cIRcuITO DeLLa sOFFeRenZa

Dalla Psichiatria alla salute Mentale

uno studio evoluzionistico sulla follia

pp. 384 ISBN 978-88-6081-855-3 a 29,00

N

ei vari Servizi di un Dipartimento di Salute Mentale c’è sempre quello dedicato ai “pazienti gravi”. Sottrarsi allo “stress” di dover inventare ogni volta percorsi terapeutici nuovi permette di affrontare le situazioni problematiche sfruttando in maniera agevole l’esperienza precedente. Questo libro mostra il tentativo di riflettere collettivamente su questo percorso lavorativo e si focalizza sugli operatori stessi e il loro rapportarsi di fronte ad una persona problematica.

Luigi attenasio è Direttore del Dipartimento di Salute Mentale della ASL Roma C. angelo Di gennaro lavora presso il Dipartimento di Salute Mentale della ASL Roma C.

pp. 592 ISBN 978-88-6081-856-0 a 33,00

I

n questo libro si esplorano le “malattie mentali” da un punto di vista che le inquadra, alla luce delle conoscenze biologiche, antropologiche ed evoluzionistiche più attuali, come una delle modalità con cui la vita utilizza la morte per evolversi e differenziarsi. Le “malattie mentali” sono simili a tutte le altre figure di ciò che l’autore chiama “il circuito della sofferenza”, quali le religioni e le credenze magiche, il mito e la fiaba, ed alle forme universali della cultura, poiché al pari di esse utilizzano la morte e la predazione per spingere la vita e la mente umana ad evolversi. Volfango Lusetti, Psicoterapeuta, è Didatta presso la Learning Associazione Italiana d’Analisi Mentale (LAIAM) di Roma.

Psicologia e società

Psicologia della comunicazione

augusto gnisci arrigo pedon

carlo foddis La cOnsuLenZa ORganIZZaTIVa

La RIceRca neLLe scIenZe sOcIaLI cOn I LOg-LIneaRI pp. 272 ISBN 978-88-6081-986-4 a 28,00

Modelli d’intervento psicosociale nelle organizazioni

pp. 160 ISBN 978-88-6081-920-8 a 14,00

I

l testo affronta il tema della consulenza organizzativa, dagli aspetti teorici agli strumenti operativi che fondano il processo metodologico d’intervento entro i più svariati sistemi organizzativi. Il percorso conduce il lettore ad approfondire la conoscenza del funzionamento produttivo dei sistemi aziendali, a sviluppare partecipazione nelle relazioni con il management, ad elaborare obiettivi e progetti d’intervento e ad orientare la propria prassi professionale alla soddisfazione del cliente, creando una catena di valore nel rapporto fra azienda e mercato di riferimento. carlo Foddis è psicologo, psicoterapeuta, consulente organizzativo, esperto di sistemi di gestione per la qualità.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

l

presente volume sviluppa tematiche più avanzate che riguardano l’analisi dei modelli log-lineari, cioè l’analisi statistica per tabelle multivariate. La trattazione dell’argomento è semplice; pur facendo ricorso ad aspetti di formalizzazione matematica, ne evita le complicazioni a vantaggio di una trattazione concettuale; mette in condizione di utilizzare programmi informatici, contiene molte applicazioni e fornisce risposte ai problemi pratici che si trova di fronte chi opera in questo ambito.

augusto gnisci è professore ordinario presso la Facoltà di Psicologia della Seconda Università di Napoli. arrigo Pedon è professore ordinario di Psicologia del Lavoro, presso la LUMSA di Roma. seguIcI anche su


psicologia

uroboros

25

Famiglie: psicoterapia e dintorni

e. costa • p. romeo m. squillace

alfredo canevaro stefano Bonifazi

caRI InsegnanTI caRI genITORI…

IL gRuPPO MuLTIFaMILIaRe

salviamo i nostri figli

un approccio esperienziale

pp. 176 ISBN 978-88-6081-866-9 a 15,00

pp. 224 ISBN 978-88-6081-871-3 a 16,00

G

I

emilia costa è Titolare della I Cattedra di Psichiatria della Sapienza Università di Roma.

alfredo canevaro è Psichiatra e psicoterapeuta.

li Autori si rivolgono in maniera diretta ai genitori e ai figli, invitandoli a ricomporre i ruoli e le funzioni che hanno perso, con la convinzione che educazione e regole rappresentino l’unica possibilità di ripristino ed equilibrio fra i ruoli. Il testo contiene consigli pratici sui comportamenti da assumere con i nostri figli di fronte alle loro paure, alla loro solitudine e alle loro fisiologiche difficoltà di crescita.

Pasquale Romeo è psichiatra e psicoterapeuta. Mariella squillace è psicoterapeuta e sessuologa.

l lavoro terapeutico con il gruppo multifamiliare è efficace per affrontare il disagio psichico con il contributo delle famiglie e dei pazienti. Questo lavoro è adatto al trattamento delle situazioni di disagio, dalle tossicodipendenze ai disturbi dell’alimentazione. Affrontare il disagio psichico coinvolgendo famiglie, pazienti e operatori, migliora la qualità dell’assistenza e permette il risparmio di energie e tempo nell’attività clinica.

stefano bonifazi dirige il reparto di psichiatria nell’ospedale “Carlo Urbani” di Jesi.

Testimonianze

stare bene

marina giovannelli

antonio tosi

IL senTIMenTO DeLLa VITa

cOn Te sTO bene come mantenere una buona relazione di coppia

pp. 80 ISBN 978-88-6677-026-8 a 9,00

pp. 160 ISBN 978-886677-027-5 a 15,00

S

L’

Marina giovannelli ha pubblicato racconti e romanzi, nonché saggi, testi teatrali e sillogi poetiche.

antonio Tosi è psicologo e psicoterapeuta. È professore a contratto presso l’Università degli studi Bicocca di Milano.

convolgente non è la morte, è il morire, a se stessi, a qualcuno. La cultura ha elaborato complessi meccanismi di difesa nei rituali del lutto, ma non sempre la persona investita dal dolore della perdita è in grado di esprimerli in una società come quella contemporanea che ha oscurato la malattia e la fine. Il tentativo di dare voce all’esperienza del distacco, apparentemente indicibile, conduce lungo un percorso di dolore e di amore attraverso i quali recuperare un qualche senso all’esistere. Questo libro parla proprio del riaffiorare del «sentimento della vita» quando tutto sembra perduto.

seguIcI anche su

Autore di questo saggio, con un linguaggio semplice, concreto, comprensibile, stimola la riflessione su temi centrali rispetto al raggiungimento e mantenimento di una buona qualità di vita di coppia. Il lettore viene accompagnato in un percorso volto a sviluppare consapevolezza rispetto alla conoscenza, all’accettazione di sé e dell’altro e alla possibilità di cambiamento delle proprie aree disfunzionali. Tutto ciò si colloca in una concezione di vita ispirata alla benevolenza, alla tolleranza e all’assertività, ovvero all’espressione e affermazione di sé, nel pieno rispetto dell’altro.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


HANDICAP consulta il nostro catalogo su www.armando.it


sofia tavella PsIcOLOgIa DeLL’hanDIcaP e DeLLa RIabILITaZIOne neLLO sPORT pp. 112

ISBN 978-88-6677-037-4

a 10,00

E

27

handicap

MeDIcO-PsIcO-PeDagOgIca

associazione amici dell’accademia carrara onlus L’aRTe VIsTa sOTTO un’aLTRa OTTIca pp. 160

ISBN 978-88-6081-955-0

a 15,00

Q

ssere disabili significa essere diversamente abili, o meglio diversamente sani e quindi portatori di una diversità che non va considerataa come un peso ma come una risorsa che può essere valorizzata e messa al servizio della prestazione sportiva. La disabilità è un’esperienza. Non è del corpo, ma della conoscenza e coscienza del corpo. La disabilità abita la mente più che il corpo. Una disabilità che sfida il narcisismo e gli stereotipi di “perfezione”, perché recuperi la leggerezza, che non è superficialità ma libertà di movimento che nessun handicap o disabilità può impedire.

ual è la differenza tra cecità ed ipovisione? Possono i non vedenti e gli ipovendenti capire l’arte? Come si può rendere accessibile un museo ai disabili visivi? Il libro tenta di dare alcune risposte a queste domande, consentendo al lettore di entrare in contatto con il mondo delle minorazioni visive. La tematica è affrontata sia dal punto di vista medico-riabilitativo, sia da quello artistico-culturale, evidenziando come valore fondamentale l’educazione artistica ed estetica delle persone non vedenti ed ipovedenti, conseguibile per mezzo di diversi ausilii messi loro a disposizione.

sofia Tavella è psicologa e psicoterapeuta per l’infanzia e per l’adolescenza. È consulente dell’Istituto di Medicina e Scienza dello sport. È docente di psicologia dello sport e dell’handicap e riabilitazione nella Facoltà di Scienze Motorie di Urbino.

L’associazione amici dell’accademia carrara Onlus di Bergamo opera ufficialmente dal 1955 sul territorio. Il gruppo degli “Amici”, da sempre composto da amanti dell’arte, ha lo scopo di fare e promuovere donazioni all’Accademia Carrara.

seguIcI anche su

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


28

handicap

avanguardie

Testimonianze

marco santilli

elisabetta rossi

La baLbuZIe a scuOLa

IO eRO una baMbIna auTIsTIca

Diagnosi e metodi riabilitativi pp. 128

ISBN 978-88-6677-005-3

pp. 96

ISBN 978-88-6081-004-6

a 10,00

a 10,00

L

Q

Marco santilli , pedagogista, insegna processi comunicativi e culturali all’Università di Chieti.

elisabetta Rossi all’età di un anno si ammala di tossicosi da vaccino antipolio che le provoca danni motori e del linguaggio. Con il metodo Doman impara ad esprimersi attraverso la scrittura.

e disabilità del parlato e la balbuzie coinvolgono oggi il 4% circa della popolazione scolastica. Una percentuale che mette in luce la dimensione non trascurabile del fenomeno e la necessità di occuparsi di esso. Necessità sentita in particolar modo dagli insegnanti e dagli educatori dei ragazzi in età scolare, che avvertono la mancanza di un metodo pedagogico che gli consenta di approcciare consapevolmente la balbuzie. È a costoro che si rivolge questo libro, che presenta linee guida innovative e collaudate in 25 anni di esperienza e studi.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

uesta è la storia di una bambina autistica cui la malattia ha precluso il linguaggio parlato. L’amore infinito e la pazienza della mamma le svelano il mistero del linguaggio scritto e lei impara ad esprimersi scrivendo: attraverso il metodo Doman Elisabetta svela una capacità di espressione e di riflessione che destano sorpresa e meraviglia in chi legge i suoi scritti, un desiderio di vivere assieme agli altri fuggendo dall’isolamento cui era condannata. È la fine dell’autismo e l’inizio di una nuova vita.

seguIcI anche su


SOCIOLOGIA ANTROPOLOGIA consulta il nostro catalogo su www.armando.it


30 sociologia | antropologia

Barney g. glaser anselm l. strauss

talcott parsons PROFessIOnI e LIbeRTà

PassaggI DI sTaTus pp. 128

pp. 128

ISBN 978-88-6081-912-3

ISBN 978-88-6081-956-7

a 10,00

a 10,00

I

saggi del presente volume, costituiscono una applicazione dei principali assunti de La Scoperta della Grounded Theory. Attraverso un’analisi che fa emergere una teoria formale dei passaggi di status quale processo continuo, i due autori guidano il lettore nella scoperta della vita sociale come processo emergente di relazioni, siano esse organizzate, collettive o individuali. barney g. glaser (1930) ha ricoperto la carica di docente di sociologia presso la Columbia University. anselm L. strauss (1916-1996), dopo aver insegnato all’Università di Chicago, nel 1960 fonda il Department of Social and Behavioral Sciences presso la University of California – San Francisco.

caTaLOgO nOVITà 2012

cLassIcI DI sOcIOLOgIa

WWW.aRManDO.IT

I

l tema della natura e del ruolo delle professioni intellettuali è stato al centro degli interessi di ricerca di Parsons sin dagli anni Trenta. Il saggio del 1939 Professioni e struttura sociale, qui pubblicato in una nuova traduzione, offre la prima sistematica articolazione di questa “teoria delle professioni” che Parsons avrebbe precisato e perfezionato nel corso dei decenni successivi, influenzando in modo duraturo lo sviluppo stesso della “sociologia delle professioni” come branca specializzata della disciplina. Talcott Parsons (1902-1979) è stato uno dei più influenti sociologi della seconda metà del Novecento, autore di studi ormai classici come La struttura dell’azione sociale (1937) e Il sistema sociale (1951).

seguIcI anche su


cLassIcI DI sOcIOLOgIa

sociologia | antropologia

31

george h. mead La sOcIaLITà DeL sÉ

pp. 96 ISBN 978-88-6081-851-5 a 9,00

I

l lavoro di Mead evidenzia il carattere originale e innovativo della sua riflessione sul rapporto individuo-società, la sua partecipazione ai percorsi della riforma sociale, il suo contributo allo sviluppo di una cultura dell’infanzia e dell’educazione. In un percorso analitico che intreccia filosofia, psicologia sociale e sociologia, egli approfondisce l’analisi dell’atto dell’individuo, del processo comunicativo e dei suoi “simboli significanti”, centrali nella costruzione della realtà attraverso un processo di esperienza relazionale.

gabriel tarde

george herbert Mead (1863-1931), esponente di primo piano del pragmatismo statunitense, critico attento del comportamentismo, è stato e rimane uno dei maggiori teorici statunitensi.

La MORaLe sessuaLe pp. 112 ISBN 978-88-6081-852-2 a 9,00

robert michels InTORnO aL PRObLeMa DeL PROgRessO

I

n questo testo si fa il punto sulla storia e sulla geografia dell’unione sessuale, analizzandone l’origine e l’evoluzione e mettendone in risalto aspetti e problematiche ancora molto attuali. Il cambiamento e la diffusione della morale sessuale dipende, a detta di Tarde, dai flussi di opinione e conversazione, di desideri e credenze, ma anche dagli esempi della Corte, negli Stati monarchici, e da quelli degli uomini politici, negli Stati democratici. gabriel Tarde (1843-1904), sociologo e filosofo, è membro dell’Institut de France e professore al Collège de France.

pp. 64 ISBN 978-88-6081-981-9 a 7,00

Q

uesto saggio introduce il lettore alla percezione di un disagio, di insicurezza e di incertezza della persona di fronte al progresso. Un tema legato al tentativo di individuare la direzione dello “sviluppo” per le persone aggiungendo, oltre ai temi “classici” della sociologia del potere, anche quelli della psicologia collettiva, dei cicli economici, della condizione degli operai, dei rapporti fra la statistica e la sociologia della vita urbana.

Robert Michels (1876 – 1936) è l’intellettuale che può rappresentare il punto di arrivo della prima generazione di elitisti.

seguIcI anche su

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


32 sociologia | antropologia

MODeRnITà e sOcIeTà

alain touraine DOPO La cRIsI una nuova società possibile pp. 192

ISBN 978-88-6081-963-5

a 18,00

I

n che modo la crisi economica che stiamo attraversando agisce sulle tendenze a lungo termine che trasformano le nostre società? Come prevedere ciò che ci attende quando riusciremo ad uscirne? Queste le due questioni attorno alle quali si snoda il saggio più anticipatore di Alain Touraine. alain Touraine (Hermanville-sur-Mer, 1925) è uno dei massimi esponenti della sociologia francese e mondiale.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


MODeRnITà e sOcIeTà

sociologia | antropologia

33

franco ferrarotti L’eMPaTIa cReaTRIce Potere, autorità e formazione umana

pp. 224 ISBN 978-88-6081-965-9 a 20,00

L’

ultima fatica del più grande sociologo italiano che richiama le sue opere precedenti e approfondisce alcuni dei temi più importanti in esse trattati.

Franco Ferrarotti è Professore emerito di Sociologia dell’Università di Roma “La Sapienza” e decano dei sociologi italiani.

stephen d. King La FIne DeLLa PROsPeRITà OccIDenTaLe? I nuovi mercati alla conquista del mondo

andrea spreafico

pp. 272 ISBN 978-88-6081-801-0 a 22,00

La RIceRca DeL sÉ neLLa TeORIa sOcIaLe

C

on il risveglio delle “tigri asiatiche”, i paesi occidentali hanno dovuto sempre più lottare per mantenere la loro competitività internazionle: la crisi finanziaria globale, del 2007, è uno dei risultati della ritrovata forza delle Nazioni emergenti. In questo saggio, scritto in maniera sottile ed efficace, S.D. King, economista di fama internazionale, prevede che nei prossimi decenni avverrà una ridistribuzione di ricchezza e potere in tutto il mondo, che costringerà i consumatori americani ed europei a non vivere più al di sopra delle proprie possibilità. sthephen D. King è global chief degli economisti della HSBC (Hongkong & Shanghai Banking Corporation), una delle banche più rilevanti a livello mondiale.

pp. 176 ISBN 978-88-6081-003-9 a 16,00

I

l libro affronta il tema dell’identità individuale. Termini come “sé” o “identità” risultano oggi spesso impiegati come se il loro significato fosse evidente, scontato e oggettivo. Siamo portati a pensare che il sé sia qualcosa che si trova dentro di noi e che guidi costantemente il nostro agire. Tuttavia, esso non costituisce in alcun modo la natura dell’individuo, ma è solo un’etichetta semplificatrice assegnata nell’illusione che esista qualcosa di più che una semplice parola. Il libro offre una ricostruzione valutativa della letteratura sociologica, e di discipline affini, sull’argomento.

andrea spreafico svolge le sue attività di ricerca presso l’Università di Perugia e la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

seguIcI anche su

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


34 sociologia | antropologia

ITIneRa

sergio perini un MeDIcO In cIna

pp. 160 ISBN 978-88-6081-908-6 a 15,00

L’

interesse per la Medicina Tradizionale Cinese (MTC) ha indotto l’autore a porsi alcune domande sulle modalità dell’essere medico e sui paradigmi scientifici sottostanti la Medicina Occidentale e la MTC. Perché non cercare di trovare dei punti di contatto tra due realtà così diverse? Questo libro vuole essere una riflessione sull’esperienza di medico e sui numerosi viaggi dell’autore in Cina dal 1991, in cui ha vissuto diverse realtà sanitarie, mettendo a fuoco quanto esperito dentro e fuori gli Ospedali, tutto miscelato da una sua sensibilità particolare per gli aspetti sociali e culturali.

lucilla rami ceci (a cura di)

sergio Perini è medico psicoterapeuta e agopuntore.

LuOghI e OggeTTI DeLLa MeMORIa Valorizzare il Patrimonio culturale. studio di casi in Italia e giordania

carla ricci La sOLITuDIne LIbeRaTa

pp. 128 ISBN 978-88-6081-873-7 a 23,00

alla ricerca del sé… passando dal giappone

I

l libro affronta il tema della valorizzazione del Patrimonio culturale, che comprende tutte le funzioni gestionali connesse al patrimonio: interventi di conservazione e promozione, forme di conoscenza e strategie di comunicazione. Gli autori presentano alcuni casi di interventi connessi a Patrimoni archeologici, di metodologie di fruizione attraverso l’informatica e la cibernetica. Il tema della valorizzazione pone in gioco importanti fattori sui quali si fonda l’identità stessa di una collettività, la sua capacità di elaborare la memoria sociale e di prefigurare il proprio futuro. Lucilla Rami ceci è docente di Antropologia culturale e di Antropologia economica presso la Sapienza Università di Roma.

pp. 192 ISBN 978-88-6677-022-0 a 18,00

U

n’affascinante esplorazione del Giappone che ci svela luoghi veri e metaforici in cui, incamminandoci, finiamo per incontrare parte di noi stessi. A tale osservazione ci affidiamo ed essa ci ricompensa rivelandoci sottili contenuti e inedite percezioni anche verso ciò che ci sembrava estraneo, come lo smarrimento provocato dai fatti estremi di Fukushima o l’alienazione dei giovani auto-reclusi (realtà anche italiana). Il viaggio penetra poi sinuosamente il tempo e ci conduce in un Giappone remoto che emoziona poiché riscopriamo in esso frammenti anche di un nostro perduto sentire. carla Ricci, antropologa, svolge ricerca presso il Dipartimento di Psicologia Clinica dell’Università di Tokyo.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


DIRITTI uguagLIanZa sOcIeTà

sociologia | antropologia

35

aa.VV. PaRITà DI TRaTTaMenTO e uguagLIanZa In ITaLIa un anno di attività contro ongi forma e causa di discriminazione

pp. 320 ISBN 978-88-6081-976-5 a 24,00 Libro + CD Rom

N

el corso del 2010 si è intensificata l’azione di sviluppo e potenziamento dell’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali che ha elaborato la strutturazione di una rete diffusa di centri territoriali contro il razzismo in sinergia con enti locali e società civile. Questo saggio fornisce una puntuale descrizione delle strategie e degli interventi operativi dell’UNAR ed è testimonianza del suo impegno costante e quotidiano.

danilo catania • alessandro serini (a cura di) IL cIRcuITO DeL sePaRaTIsMO buone pratiche e linee guida per la questione Rom nelle regioni Obiettivo convergenza

alessandro pistecchia

pp. 240 ISBN 978-88-6081-929-1 a 19,00 Libro + CD Rom

La MInORanZa ROManÌ I rom romeni dalla schiavitù a ceausescu

N

el corso degli ultimi anni, la “questione Rom” ha acquisito uno spazio sempre più rilevante nell’agenda pubblica europea, soprattutto a seguito dell’allargamento a Est dell’Unione Europea. Le condizioni dei Rom rimangono tuttavia problematiche, in Italia come in altri Paesi. Le politiche di integrazione risultano inefficaci se non vengono precedute da una robusta opera di informazione e di conoscenza sui processi di inclusione dei Rom. Il volume presenta otto studi di caso, laboratori di inclusione sociale di cui si analizzano politiche, scenari, dinamiche ed esiti.

Danilo catania è sociologo e ricercatore presso l’Iref dal 2001, specializzato in ricerca sociale presso la facoltà di Statistica dell’Università Sapienza.

pp. 192 ISBN 978-88-6081-984-0 a 16,00 Libro + CD Rom

I

l presente volume ripercorre le vicende della minoranza rom nella Romania del XX secolo. L’autore, attraverso l’analisi dei documenti di archivio e grazie ad un’intensa esperienza etnografica, traccia un quadro delle politiche di inclusione ed esclusione verso i rom di Romania. alessandro Pistecchia è cultore della materia in Storia dell’Europa Orientale presso l’Università di Roma “La Sapienza”.

alessandro serini è ricercatore dell’Iref dal 1998. Ha svolto numerose ricerche sul tema della responsabilità e dell’esclusione sociale.

seguIcI anche su

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


36 sociologia | antropologia

scaFFaLe aPeRTO

daniele di nunzio • emanuele toscano DenTRO e FuORI casaPOunD capire il fascismo del terzo millennio pp. 160

ISBN 978-88-6081-926-0

a 15,00

C

asaPound attrae molte persone, soprattutto giovani, che rifiutano la società attuale, che lottano per cambiarla con uno stile diverso da quello della politica tradizionale, attraverso occupazioni, concerti, conferenze, mobilitazioni. Quali sono i limiti e le opportunità che hanno gli individui per riuscire ad affermare se stessi e la propria libertà? Gli autori provano a rispondere a questa domanda, per comprendere chi sono gli individui “dentro CasaPound”.

Daniele Di nunzio coordina l’Osservatorio “Analisi e intervento sulle condizioni di salute e sicurezza” della CGIL. emanuele Toscano è professore presso l’Università de L’Aquila, dove insegna Sociologia Generale.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


scaFFaLe aPeRTO

sociologia | antropologia

37

luigi gentili

Valerio merlo

ÉLITe DIRIgenTI

IL MIRacOLO DeLL’aLTRuIsMO uManO

I gruppi di vertice nel capitalismo olonico

La sociologia dell’amore di P.a. sorokin

pp. 160 ISBN 978-88-6081-861-4 a 16,00

pp. 176 ISBN 978-88-6081-818-8 a 15,00

I

P

Luigi gentili insegna organizzazione e strategia presso l’IFOSTUD, Istituto di Formazione per gli Studi Direzionali.

Valerio Merlo è membro ordinario dell’Accademia dei Georgofili.

l libro ridefinisce alcuni dei principali temi della sociologia: la teoria delle élite, la nascita del capitalismo, il concetto di sviluppo. Il tutto, in relazione ai nuovi cambiamenti che la globalizzazione ci impone: dal colpo di stato dei manager all’entrata sulla scena mondiale dei capitalismi emergenti. Per Gentili l’élite dirigente è formata da un gruppo di leader orientato al futuro. Attraverso il modello della “leadership dialettica” vengono individuate le dinamiche interattive che permettono a un gruppo di leader, diversi ma complementari, di creare innovazione.

itirim A. Sorokin è l’unico sociologo che ha cercato di elaborare una teoria non riduzionista dell’altruismo, distinguendo le due forme fondamentali che può assumere: egocentrico ed egotrascendente, considerato quest’ultimo come un comportamento tipico dell’uomo, nel quale si manifestano le sue superiori facoltà spirituali. Il libro è diviso in due parti: nella prima è ricostruita la riflessione teorica del sociologo sull’amore altruistico e creativo; nella seconda sono illustrati i metodi e le tecniche giudicate più efficaci al fine di promuovere e sostenere la crescita altruistica.

fabiola perna

carla zerbini

L’aLTRa FaccIa DeLLa MeDagLIa

L’uRLO DI nOI genTe cOMune

Il vissuto di immigrati albanesi e la loro accettazione sociale

pp. 176 ISBN 978-88-6081-918-5 a 15,00

S

tiamo assistendo a un reale processo di integrazione? Gli immigrati si sentono parte della popolazione locale? Si sono gettate le basi per il costituirsi di un melting pot? Queste le domande alle quali cerca di dare una risposta l’autrice, attraverso i risultati di un’indagine che ha coinvolto 141 persone di nazionalità albanese, svolta mediante un questionario atto a descrivere il grado di integrazione, prestando contemporaneamente attenzione al volto che gli italiani riflettono negli immigrati stessi, in un gioco di specchi. Fabiola Perna è laureata in Psicologia dello sviluppo e dell’intervento nella scuola presso l’Università di Padova.

seguIcI anche su

pp. 96 ISBN 978-88-6081-868-3 a 10,00

I

l libro è una denuncia dei mali della nostra società. I temi affrontati dall’autrice spaziano dalla politica, all’economia, alla sanità, alla giustizia analizzando ciò che all’interno di detti sistemi è mal funzionante e non rispecchia le esigenze e le necessità delle persone che ogni giorno devono rapportarsi con le istituzioni. Soprattutto emerge la rabbia della persona comune, nel constatare cosa è diventata la nostra società: una società fatta di diffidenza ed indifferenza, priva di valori, dove ciò che conta è la ricchezza e il successo da ottenersi con ogni mezzo, lecito ed illecito. carla Maria Zerbini, dopo anni dediti esclusivamente alla professione e alla famiglia, ha deciso di occuparsi anche alla scrittura.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


38 sociologia | antropologia

MODeRnITà POsTsecOLaRe

adam B. seligman et al. RITO e MODeRnITà I limiti della sincerità pp. 272

ISBN 978-88-6677-022-0

a 22,00

Q

uesto saggio si propone di cambiare radicalmente la nostra concezione del rito. Con l’aiuto di prospettive psicoanalitiche e antropologiche, gli autori illustrano il processo di creazione di mondi, “come se” fondati nella capacità della mente di immaginare universi condivisi. La capacità di passare da un mondo immaginario all’altro è un fattore cruciale della capacità umana di provare empatia. I riti infatti tracciano i confini dei mondi immaginari, tra cui l’empatia e altri ambiti di creatività, come la musica, l’architettura e la letteratura.

adam b. seligman è professore di religione alla Boston University.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


sociologia | antropologia

39

antropologia culturale

Voci dall’america

maria pia di Bella

robert B. Westbrook

DIRe O TaceRe In sIcILIa

JOhn DeWeY e La DeMOcRaZIa aMeRIcana

Viaggio alle radici dell’omertà

pp. 240 ISBN 978-88-6081-850-8 a 22,00

L’

omertà, o legge del silenzio, ha sempre suscitato interesse nel pubblico che ha creduto di vederne una caratteristica specifica siciliana, soprattutto legata alla mafia. Per ribaltare questa opinione, Maria Pia Di Bella analizza i differenti piani (religioso, politico, culturale) dell’arte di “dire” o “tacere” in Sicilia, presentandone tutte le diverse sfaccettature e la ricchezza delle sfumature.

Maria Pia Di bella è antropologa del CNRS e membro dell’Institut de recherche interdisciplinare sur les enjeux sociaux presso l’EHESS.

pp. 672 ISBN 978-88-6081-888-1 a 49,00

A

cinquantanove anni dalla scomparsa di Dewey, il suo pensiero continua a segnare il percorso del sapere non solo degli Stati Uniti, ma anche dell’Italia, dove le sue teorie hanno sempre avuto un ruolo attivo nel dibattito culturale contemporaneo. Per tale ragione diventa fondamentale occuparsi anche delle biografie che lo riguardano. Tra queste, quella di Robert B. Westbrook risulta ancora oggi la migliore, in quanto offre un ventaglio ampio e critico sia degli aspetti legati alla sua vita privata, sia del suo pensiero che, proprio per la sua complessità, merita uno studio costante ed ecdotico. Robert brett Westbrook è professore di storia all’Università di Rochester, New York.

Il volume della democrazia

società e comunità

gianfranco fini et al.

emanuele rossi

LO sTaTO DeLLa DeMOcRaZIa neL MOnDO

un annO PeR caMbIaRe Il servizio civile in Legacoop

pp. 128 ISBN 978-88-6081-812-6 a 14,00

pp. 160 ISBN 978-88-6081-858-4 a 15,00

U

T

gianfranco Fini è Presidente della Camera dei deputati.

emanuele Rossi è docente in Sociologia delle comunicazioni di massa presso la Facoltà di Lettere dell’Università dell’Aquila.

na giornata di cultura politica in uno dei grandi luoghisimbolo della politica. Una giornata dedicata ai cittadini. È questo, in estrema sintesi, il significato della manifestazione che si è svolta il 23 ottobre del 2009 a Palazzo Montecitorio. Per un giorno, la Camera dei deputati ha ospitato una rassegna dedicata alla saggistica politica. “Il volume della democrazia” ha offerto un denso programma di tavole rotonde, dibattiti e incontri con gli autori, insieme con un’esposizione delle principali novità editoriali e con un convegno dedicato all’evoluzione delle idee nel primo decennio del XXI secolo.

seguIcI anche su

ra gli strumenti di valutazione e di monitoraggio dell’esperienza di Servizio Civile a disposizione di Legacoop, un ruolo di primo piano è svolto dal diario di bordo, una sorta di “diario personale” consegnato ad ogni volontario all’inizio del suo percorso privilegiando una lettura attenta, tra le righe, capace di soffermarsi sulle “piccole cose”, l’autore, nel suo diario, restituisce i contorni di un’atmosfera tutta particolare dove si piange, si ride, si condividono i successi e gli insuccessi e dove, ad un tratto, ci si accorge di essere cambiati, di essere diversi.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


COMUNICAZIONE consulta il nostro catalogo su www.armando.it


cLassIcI aRManDO

comunicazione

41

marshall mcluhan La gaLassIa guTenbeRg pp. 448

ISBN 978-88-6081-928-4

a 29,00

L

a Galassia Gutenberg è ormai diventato un best seller che ha influenzato profondamente il dibattito culturale nei maggiori Paesi del mondo occidentale. La riflessione di McLuhan si concentra sull’invenzione della stampa a caratteri mobili, valutandone le caratteristiche di medium. L’intento di questo libro è quello di ricercare nelle modalità di comunicazione del passato le dimensioni dell’uomo contemporaneo che si muove in una società, dominata dai media elettronici, in continuo e frenetico mutamento e ancora tutta da scoprire e decifrare. Marshall McLuhan (1911-1980) è considerato il padre delle Scienze della Comunicazione.

seguIcI anche su

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


42

comunicazione

cLassIcI DI cOMunIcaZIOne

francesco alberoni

charles h. cooley

PubbLIcITà TeLeVIsIOne e sOcIeTà

La cOMunIcaZIOne

nell’Italia del miracolo economico pp. 128

I

ISBN 978-88-6081-814-0

a 10,00

l volume raccoglie due saggi sugli anni del “miracolo economico” della comunicazione televisiva, tracciando uno spaccato sulla vita italiana di quel tempo. Partendo dagli indici di correlazione tra numero di abbonati alla Rai e i voti delle elezioni del 1955 e del 1963, spiega come il potere esercitato da un partito politico di maggioranza sul vertice di un potente mezzo di comunicazione non si traduca in un vantaggio elettorale. Da queste pagine si ricava un quadro complesso: i media portano verso una spinta alla secolarizzazione, sostituendo i modelli della tradizione con quelli della contemporaneità.

Francesco alberoni è considerato sociologo dei sentimenti amorosi. Le sue opere sono tradotte in oltre venti lingue.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

pp. 96

ISBN 978-88-6081-815-7

a 8,00

I

brani qui selezionati sono tratti da Social Organization. A Study of the Larger Mind, che rappresenta uno snodo teorico fondamentale per gli studi sulla comunicazione. L’osservazione dei cambiamenti indotti dall’uso sociale delle tecnologie comunicative fa maturare in Cooley la convinzione che si tratti di dinamiche fondamentali per la costruzione della società moderna. L’opinione pubblica non costituisce una sommatoria della produzione intellettuale di menti separate, ma è una rielaborazione che nasce dall’azione reciproca delle singole opinioni e dalla loro cooperazione attraverso i processi di comunicazione.

charles horton cooley (1864-1929) è considerato uno dei padri fondatori del pensiero sociologico americano.

seguIcI anche su


comunicazione

cOMunIcaZIOne e M@ass-MeDIa

marika Borrelli Januaria piromallo

patrizia simonetti IL gIORnaLIsTa RaDIOFOnIcO

cOMe PescI neLLa ReTe Trappole, tentacoli e tentazioni del Web pp. 288

ISBN 978-88-6081-67-3

43

Istruzioni per l’uso pp. 80

ISBN 978-88-6081-900-0

a 9,00

a 20,00

C

ome pesci nella rete è un saggio semi-serio, nel senso che è serio nelle statistiche e nella ricerca delle fonti, divertente nello stile. Scritto a quattro mani da due giornaliste blogger, racconta di entusiasmi e dannazioni nel mondo dei social media. In una ottantina di micro-capitoli vengono sviscerate manie, curiosità e fatti seri legati alla nostra nuova vita di cyber-umanità. Marika borrelli è giornalista free lance e blogger. Collabora con diversi quotidiani e periodici, anche on line. Januaria Piromallo, giornalista free lance, collabora con: «Oggi», «Panorama», «Capital», “Corriere del Mezzogiorno”.

seguIcI anche su

Q

uesto libro è una sorta di manuale scritto da chi ha svolto questa professione per vent’anni. L’intenzione è quella di far familiarizzare l’aspirante giornalista radiofonico con i cosiddetti “ferri del mestiere”, con i suoi prodotti (giornali radio, servizi, interviste), con il linguaggio della radio e dell’informazione in genere. Il testo contiene consigli pratici per superare difficoltà e timori e per affrontare l’intricato mondo della ricerca del lavoro. Ma, soprattutto, spiega chi è il giornalista a chi vuol fare il giornalista, con tutti i pro e i contro. Patrizia simonetti è laureata in Psicologia ed è giornalista professionista dal 1995.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


44

comunicazione

scenaRI DeLLa cOMunIcaZIOne

marshall mcluhan LeTTeRaTuRa e MeTaFORe DeLLa ReaLTà Vol. III

pp. 96 ISBN 978-88-6081-771-6 a 12,00

I

n questa raccolta di saggi la distinzione messa in risalto da McLuhan non è tanto quella tra occhio e orecchio come metodo percettivo, quanto quella tra il carattere inclusivo del linguaggio che usa la suggestione e il carattere esclusivo del linguaggio frammentato della scrittura come metodi della conoscenza. “Gli scrittori comunicano al lettore” non è il fatto, ma l’esperienza di un fatto. McLuhan userà nei suoi libri lo stesso metodo per descrivere la narrazione elettronica che è una forma di oralità secondaria, rappresentata dalla convergenza di tutti i sensi nella comunicazione.

marshall mcluhan aFORIsMI e PROFeZIe

herbert Marshall McLuhan è il massimo teorizzatore della società dei nuovi media. Ritenuto ancora oggi uno dei principali fondatori delle scienze della comunicazione

pp. 192 ISBN 978-88-6081-927-7 a 16,00

I

l volume contiene oltre 800 aforismi tratti dalle principali opere dell’autore, ordinati per tema e distinti in quattro sezioni. Le teorie di McLuhan hanno innovato radicalmente lo studio dei mezzi di comunicazione, sviluppando un approccio di ricerca umanistico del tutto originale, ancora oggi al centro del dibattito accademico. I giochi di parole e il gusto per il paradosso che contraddistinguono i saggi del grande teorico sono qui proposti quali nuovi stimoli a entrare nel “mosaico McLuhan”, per cogliere l’enorme portata del suo pensiero.

herbert Marshall McLuhan è il massimo teorizzatore della società dei nuovi media. Ritenuto ancora oggi uno dei principali fondatori delle scienze della comunicazione

marshall mcluhan LeTTeRaTuRa e MeTaFORe DeLLa ReaLTà cofanetto – 3 volumi

ISBN 978-88-6081-772-3 a 35,00

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


INFANZIA ED EDUCAZIONE consulta il nostro catalogo su www.armando.it


46

infanzia ed educazione

ManuaLI PRaTIcI

Barbara sher

peter Walker

PRIMI gIOchI PeR LO sVILuPPO sOcIaLe e Le abILITà MOTORIe DeI baMbInI auTIsTIcI e cOn DIsTuRbI sensORIaLI

un, Due, TRe saLTa!

pp. 256

ISBN 978-88-6081-694-8

a 18,00

I

esercizi, giochi e attività per stimolare lo sviluppo motorio del tuo bambino pp. 96

ISBN 978-88-6081-679-4

a 14,00

U

bambini affetti da disturbi dello spettro autistico o dei processi sensoriali sono spesso percepiti come bisognosi di essere “contenuti”. In realtà, recenti studi ci suggeriscono che desiderano giocare e provare la gioia di interagire con gli altri. L’autrice propone una serie di giochi divertenti e innovativi, da fare a casa, in classe e in acqua. Questo volume può aiutare i bambini “speciali” ad incrementare e migliorare le loro capacità motorie e sensoriali. Ogni gioco viene spiegato in modo completo e può essere adattato alla capacità e alla sensibilità di tutti i bambini.

n manuale, facile da usare e ricco di spunti divertenti, che illustra una serie di esercizi piacevoli e rilassanti per migliorare la salute e il benessere del bambino. I primi anni di vita rappresentano il periodo più importante della crescita fisica del bambino: questo libro aiuterà i genitori a capire come stimolarne la forza e la flessibilità muscolare, mediante esercizi e giochi utilissimi e al tempo stesso divertenti. Attraverso queste pagine si capirà come migliorare la coordinazione, come scaricare la tensione accumulata e come stimolare la respirazione del piccolo.

barbara sher ha più di trent’anni di esperienza come insegnante ed ergoterapista specializzata in pediatria. Conduce gruppi di lavoro con genitori, insegnanti e bambini in tutto il mondo.

Peter Walker è un fisioterapista di grande esperienza che ha lavorato per vent’anni con adulti e bambini. Attualmente tiene numerosi seminari per i professionisti del fitness in tutto il Regno Unito.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


infanzia ed educazione

haPPY chILD

emmanuelle lepetit

emmanuelle paroissien

cOMe RIPOsaRsI QuanDO sI ha un baMbInO PIccOLO

cOMe caLMaRe un baMbInO che PIange

pp. 80

ISBN 978-88-6081-951-2

a 7,00

A

vete appena avuto un bambino. Siete orgogliosi e fieri ma estremamente stanchi. A volte avete l’impressione di non riuscire più a gestire tutto. Ecco 10 consigli di genitori per riposarsi davvero dopo una nuova nascita, occuparsi di se stessi, dei propri familiari, degli altri eventuali figli, senza trascurare il proprio bebé né stancarsi.

pp. 80

ISBN 978-88-6081-950-5

a 7,00

I

l vostro bambino piange e non capite perché. Non sapete come calmarlo e non sopportate “lasciarlo piangere”. Più piange, più vi agitate. Cosa fare? Ecco 10 consigli di genitori per calmare il vostro bebé.

emmanuelle Paroissien, pediatra formatasi alla Scuola di Pediatria dell’Università di Bordeaux, è autrice di numerosi libri sui problemi legati all’infanzia.

emmanuelle Lepetit, pediatra di grande esperienza, dirige l’Hospital Necker des enfants Malades.

seguIcI anche su

47

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


48

infanzia ed educazione

baMbInI e genITORI

louis r. franzini

Valentina pietrantoni

bIMbI che RIDOnO

MaschIO O FeMMIna? DecIDI Tu!

come sviluppare il senso dell’umorismo del vostro bambino

come scegliere il sesso del tuo bebè

pp. 192

ISBN 978-88-6081-949-9

a 15,00

S

ono fiduciosi. Sono creativi. Amano la vita e condividono con gli altri la loro gioia. E cercano di mantenere il loro equilibrio emotivo quando si confrontano con le numerose difficoltà della vita. Sono bimbi che ridono. La maggior parte di noi sa dall’esperienza che le persone che ridono con facilità e hanno un senso dell’umorismo ben sviluppato sono veramente persone più felici. In questo libro innovativo, Louis R. Franzini non solo esplora i molti benefici dell’umorismo, ma dimostra anche che l’umorismo è un’abilità che viene acquisita e che i genitori possono insegnare ai loro bambini. Louis R. Franzini è Professore di Psicologia all’Università di Stato a San Diego, in California, dove insegna da più di venticinque anni.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

pp. 112

ISBN 978-88-6081-930-7

a 10,00

Q

uesto manuale è per tutti coloro che vogliono scegliere il sesso del futuro bebé usando metodi esclusivamente naturali. I metodi sono semplici e sono completamente sicuri per la salute. Questo libro descrive una metodologia naturale per selezionare il sesso del futuro bebé concependolo in momenti specifici del periodo di ovulazione. Per calcolare i giorni in cui è più favorevole l’arrivo di un maschio o di una femmina, si osservano le variazioni di alcuni parametri durante i periodi di fertilità. Valentina Pietrantoni fa parte dell’associazione Opera Pia Croce Verde di Padova come volontaria e, soprattutto, ha tre figli, di cui gli ultimi due avuti seguendo i metodi descritti in questo manuale.

seguIcI anche su


infanzia ed educazione

baMbInI e genITORI

didier houzel

Jean epstein

L’eReDITà PsIchIca

cOMPRenDeRe IL MOnDO DeL baMbInO

genitori e figli pp. 176

ISBN 978-88-6081798-3

a 15,00

Q

pp. 144

ISBN 978-88-6081-811-9

49

a 14,00

I

ual è il ruolo dei genitori nella crescita di un figlio? In che misura sono i responsabili della persona che diventerà? I genitori non sono più coloro che detengono potere e autorità: si chiede loro di rispondere di tutto ciò che riguarda i propri figli. Dopo più di trent’anni di forte responsabilizzazione, c’è da chiedersi se debbano essere schiacciati dal peso della loro funzione. Ma che cosa trasmettono e non trasmettono ai figli? E quali sono le tracce che lasciano loro? L’autore cerca di ridefinire in maniera precisa e più giusta la “missione” sostanziale dell’essere genitori.

l mondo del bambino è pieno di magia, spensieratezza, ingenuità, ma anche di fragilità, paure, e sensi di colpa, oltre all’estrema ricettività a ciò che attiene la sfera degli adulti. Prestiamo attenzione, per esempio, ai discorsi dei “grandi” tenuti davanti ai bambini? Certe frasi, ritenute divertenti o rassicuranti, si possono rivelare angoscianti o terrorizzanti per i bambini che le interpretano alla lettera. Bambini e adulti fanno parte di due mondi che interferiscono tra di loro. Ognuno porta all’altro ciò che è, per raggiungere un equilibrio da trovare nel rispetto reciproco.

Didier houzel è Professore emerito di Psichiatria dell’infanzia e dell’adolescenza all’Università di Caen. Membro titolare dell’Association psycanalytique de France, è uno specialista nell’ambito della parentalità.

Jean epstein, psicosociologo e conferenziere, è autore de L’esplorateur nu (1982) e di Nous sommes des parents formidables (2009).

seguIcI anche su

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


50

infanzia ed educazione

naRRaTIVa

sandra magni TRe gaTTI Favola per adulti e ragazzi pp. 64

ISBN 978-88-6081-959-8

a 9,00

I

n una palazzina di un quartiere di Ravenna vivono tre gatti: il persiano Birillo, il filosofo Zàlet ed il tigrato Alì, un gatto di grondaia. Essi affrontano vari problemi, ma soprattutto quello dell’accoglienza, della tolleranza, del valore dell’emozione e dell’ascolto dell’altro. Ai tre si aggiunge ben presto la dolce ed avventurosa Jolie, un’allegra gatta birmana, che diventerà la loro compagna di imprese, di riflessione e di confidenze. L’arrivo nel giardino di Trilly, E’ouan, Amélie e Tracey, completerà la comitiva arricchendola ulteriormente di importanti valori morali. sandra Magni è stata docente di Italiano e Storia e di Laboratorio di Didattica della lingua italiana presso la Scuola di Specializzazione per l’Insegnamento Superiore (SSIS) dell’Università degli Studi di Parma. caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


MISCELLANEA consulta il nostro catalogo su www.armando.it


52

miscellanea

TRaMe

linda hutcheon

marina guglielmi mauro pala

TeORIa DegLI aDaTTaMenTI I percorsi delle storie fra letteratura, cinema, nuovi media pp. 288

ISBN 978-88-6081-903-1

a 26,00

L

inda Hutcheon esplora il fenomeno degli adattamenti nelle sue molteplici manifestazioni in medium, generi, forme, epoche differenti. Gli adattamenti costituiscono un meccanismo centrale di diffusione delle storie nello spazio e nel tempo, e meritano di essere studiati in tutta la loro vastità fenomenica, sia in quanto prodotti culturali che in quanto processi di creazione e ricezione artistica. In Teoria degli adattamenti ciò viene fatto in un’indagine amplissima, che dimostra la competenza e la capacità critica dell’autrice nel trattare decine e forse centinaia di esempi concreti. Linda hutcheon è oggi uno dei maggiori teorici della letteratura nordamericana. Attualmente insegna letteratura inglese e letteratura comparata presso l’Università di Toronto. caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

(a cura di) FROnTIeRe cOnFInI LIMITI pp. 256

ISBN 978-88-6081-988-8

a 20,00

P

arlare di letteratura e geografia, significa affrontare le ideologie e i discorsi iscritti nello spazio; sollecitare la geografia implica perciò l’attivazione di un certo numero di concetti come sapere, potere, scienza. Il limite è certo uno dei termini più impegnativi e insieme polivalenti del vocabolario geografico: è demarcazione e insieme dichiarazione, esplicitazione ed esposizione di ciò che è noto e ciò che non lo è. La frontiera ne rappresenta la negazione: mentre il primo sancisce e preserva lo status, la frontiera evoca tutto ciò che si colloca al di là del confine.

Marina guglielmi è ricercatrice in Letterature comparate all’Università di Cagliari. Mauro Pala è docente presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell’Università di Cagliari.

seguIcI anche su


miscellanea

InTeRseZIOnI

nicolò amato

marco castracane

I gIORnI DeL DOLORe La nOTTe DeLLa RagIOne

gLI ITaLIanI e L’aRTe

stragi di mafia e carcere duro pp. 256

ISBN 978-88-6677-033-6

pp. 208

ISBN 978-88-6081-973-4

53

a 20,00

a 24,00

I

l libro rievoca gli anni dell’emergenza causata dal terrorismo politico, la drammatica situazione nelle carceri e l’applicazione dell’articolo 90 o.p. Ricorda poi la dissociazione politica della lotta armata, il superamento dell’emergenza e la costruzione del “carcere della speranza”. Parla delle stragi di mafia, del loro devastante impatto sul sistema giudiziario e penitenziario, della nuova più drammatica emergenza e del regime del carcere duro, il famoso 41 bis o.p., per i detenuti di mafia.

L’

autore affronta il rapporto complesso e non risolto che gli italiani vivono con i loro “Beni Culturali”, analizzando la questione della loro gestione e amministrazione. Il volume offre una panoramica esaustiva su tali questioni e sulla loro evoluzione nel tempo e nella storia dell’amministrazione dei beni culturali. Marco castracane è insegnante di Restauro e Storia dell’Arte e guida specializzata.

nicolò amato, già magistrato e docente di Filosofia del diritto, ha per molti anni rappresentato la Procura di Roma nei più importanti processi, come quello per il sequestro e l’omicidio di Aldo Moro e la strage della sua scorta e quello per l’attentato a Giovanni Paolo II.

seguIcI anche su

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


54

miscellanea

scaFFaLe aPeRTO

Benito li Vigni FeDeRIcO II Il principe sultano

pp. 176 ISBN 978-88-6081-978-9 a 15,00

F

ederico II di Svevia è stato sempre considerato uno dei personaggi più affascinanti della storia europea, e uno dei principi medioevali che ancora oggi suscitano ammirazione. Al di là della sua grandezza come precursore dello Stato moderno, Federico II fu celebre per il suo interesse per la cultura e per la natura. Dalla corte siciliana, infatti, nacque la poesia in lingua volgare. L’Imperatore svevo non dimenticò mai di coltivare i suoi interessi relativi alla scienza, alla poesia, all’astrologia, alla filosofia, alle religioni e alle leggi del buon governo.

paulo markun

benito Li Vigni è giornalista e studioso di storia sociale e di geopolitica.

anITa gaRIbaLDI un’eroina del Risorgimento

pp. 384 ISBN 978-88-6081-864-5 a 29,00

david m. eyombwan nguM a JeMea

A

gosto 1848. In un campo di Ravenna, viene scoperto il corpo di una donna semi-sepolta nella sabbia. È il cadavere della compagna del rivoluzionario Giuseppe Garibaldi, Anita. Chi uccise Anita Garibaldi? Perché? A queste domande l’autore risponderà solo nelle ultime righe di un’affascinante narrazione, rigorosamente basata su fatti storici ricercati in quattro Paesi: Brasile, Uruguay, Stati Uniti e Italia. Il libro è un omaggio alla memoria della donna che ha lottato per un ideale politico germogliato dalla sua unione con un uomo eccezionale: il grande eroe dell’unificazione italiana.

Paulo Markun è giornalista dal 1971. Ha lavorato con i principali mezzi di comunicazione brasiliani come reporter, redattore giornalistico e presentatore televisivo.

La fede incrollabile di Rudolf Dualla Manga bell

pp. 96 ISBN 978-88-6081-962-8 a 9,00

A

ttraverso questo volume, l’autore ridà vita a una pagina essenziale della storia del Camerun che parte dall’intronizzazione di Rudolf Dualla Manga nel 1910 e arriva alla sua impiccagione da parte della potenza coloniale tedesca nel 1914. La vita del re Manga Bell è un esempio di coraggio, fierezza, dono di sé e patriottismo. Capo cosciente delle sue responsabilità verso la comunità e verso la storia, egli ha rifiutato di avallare la violazione dei diritti del suo popolo; ha accettato di morire affinché la libertà e la dignità non fossero calpestate. Il suo esempio è di stringente attualità. David M. eyombwan, nato a Yaondué (Camerun). È un volto noto della televisione e del cinema italiani.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


miscellanea

scaFFaLe aPeRTO

55

piero risoluti I VInTI che aVeVanO RagIOne

pp. 224 ISBN 978-88-6081-901-7 a 22,00

N

ella storia, come il successo non è sempre stato dalla parte della ragione, così non sempre la sconfitta è stata da quella del torto. Ci sono stati uomini, movimenti e popoli che si sono trovati a dover fronteggiare avversari o nemici troppo potenti per le loro forze; altri che non sono stati all’altezza del compito; altri ancora che semplicemente non hanno avuto fortuna, senza la quale il successo, di qualsiasi natura, non può arrivare. Il libro racconta le vicende di vinti, grandi e meno grandi, che avevano ragione.

tiziana iaquinta

Piero Risoluti è autore di numerose pubblicazioni scientifiche e di saggi nei quali ha affrontato problematiche sociologiche connesse con l’impiego dell’energia nucleare.

cIaO, caTeRIna Lettera sulla soglia

pp. 80 ISBN 978-88-6081-961-1 a 8,00

sandro pandolfi IL TeMPO VeRTIcaLe

C

iao, Caterina è lo struggente saluto di un giovane papà prossimo alla morte lanciato alla sua “piccina”, attraverso gli occhi ed il cuore della donna/madre adorata che l’aveva concepita. E proprio lei, la compagna di una vita, lo scandisce ripercorrendo le tappe della figlia Caterina, la “deliziosa scolara che faticherà a capire, che si affannerà a sfuggire, ma che inevitabilmente sarà costretta ad accettare”. Una meravigliosa testimonianza raccolta in un diario che sembrerebbe un tragico romanzo, ma è invece un’autentica lezione di vita.

Tiziana Iaquinta, Ricercatrice di Pedagogia generale e sociale presso l’Università degli Studi “Magna Graecia” di Catanzaro, si occupa di ricerche relative a questioni di pedagogia generale e in particolare della metodologia dei laboratori.

aforismi, massime e dediche di pietra

pp. 176 ISBN 978-88-6081-958-1 a 15,00

I

l tempo verticale è un’antologia di aforismi e di massime articolati secondo una tipologia tematica che abbraccia logiche complesse e coinvolgenti. Fra le doverose “istruzioni per l’uso” di questo libro c’è sicuramente quella fondamentale di centellinarlo, di non leggerlo cioè ovunque e frettolosamente perché ciò che vuole esprimere è nemico dell’ansia e della fretta ma, soprattutto, di tutto ciò che affolla inutilmente la nostra mente. Ad arricchire il volume “giochi di parole” e “dediche di pietra”, omaggi giocosi alla magia della parola e alle sue assonanze, godibili come note musicali.

sandro Pandolfi è giornalista, attore ed autore teatrale nelle avanguardie degli anni Settanta. seguIcI anche su

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


56

miscellanea

sTaRe bene

antonio tosi

roberto pagnanelli

nOn DesIDeRaRe La VITa DegLI aLTRI

InsOnnIa? nO, gRaZIe!

consapevolezza e assertività nella quotidianità

guida pratica per vincere l’insonnia

pp. 222

ISBN 978-88-6081-870-6

pp. 224

ISBN 978-88-6081-968-0

a 18,00

a 18,00

I

l volume ha lo scopo di aiutare ad affrontare diversi tipi di problematiche inerenti il benessere psicologico. L’autore utilizza un linguaggio semplice, concreto, comprensibile e stimola la riflessione su temi centrali rispetto al raggiungimento e mantenimento di una buona qualità di vita. Ogni capitolo è costituito da un racconto di vita quotidiana nel quale ci si può identificare, tramite riflessioni che approfondiscono i temi emersi e schede che propongono alternative di pensiero e di comportamento per chi vive situazioni difficili.

antonio Tosi è psicologo e psicoterapeuta.

C

i si può liberare dall’insonnia? Si può dormire comodamente fra due guanciali, assaporando con Morfeo il dolce sapore della notte? Si può tornare bambini felici e fidarci di noi stessi? Una guida pratica per affrontare i disturbi del sonno senza l’impiego di psicofarmaci. Medicine naturali, quali omeopatia, sali di Schüssler, aromaterapia, cristalli, fiori di Bach, per ritrovare la serenità e poter dormire, senza psicofarmaci, in tutta tranquillità. Il volume è corredato da semplici esercizi mentali per governare la propria mente e guidarla delicatamente verso un sonno ristoratore.

Roberto Pagnanelli è medico-chirurgo, psichiatra e psicoterapeuta iscritto all’Ordine dei Medici di Trieste e nell’elenco speciale degli Psicoterapeuti.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


MIsTeRI D’ITaLIa

miscellanea

57

silvano Vinceti IL segReTO DeLLa gIOcOnDa pp. 160

ISBN 978-88-6081-853-9

a 15,00

C

he cosa nascondono gli occhi della Gioconda? Quale segreto custodiscono? Chi si cela dietro quello sguardo enigmatico? Molte sono le teorie sull’identità della Monna Lisa ma ancora non c’è stata un’attribuzione certa di chi possa essere questa donna dal sorriso impercettibile, avvolta da un alone di mistero. Il libro dà una lettura della Monna Lisa non solo a livello pittorico, filosofico e morale, ma analizza il famoso quadro anche in quanto trasposizione psicologica di Leonardo e monito di stampo umanistico per le generazioni a venire. silvano Vinceti è scrittore, autore e conduttore televisivo in Rai di programmi storico-culturali.

seguIcI anche su

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


58

miscellanea

Le api industriose

I libri di Kronos

Yrja haglund

giuseppe Vatinno

PInOcchIO In scanDInaVIa

ecOLOgIa POLITIca La fine del nucleare

pp. 112 ISBN 978-88-6081-517-0 a 15,00

P

inocchio in Scandinavia offre una visione unica della fortuna goduta dalle Avventure di Pinocchio in nord Europa. Il testo illustra l’analisi delle sue interpretazioni, traduzioni, illustrazioni, fino all’adattamento teatrale. Dalle versioni del primo ’900, “fedeli” all’originale, agli anni ’70, per giungere negli anni ’80 e ’90 ad un recupero delle valenze originali del capolavoro, analizzandolo fino ai giorni d’oggi, anche con una inclinazione verso un umorismo noir.

Yrja haglund, nata a Stoccolma, è laureata presso le Università di Stoccolma e di Firenze. Dal 1988 insegna Lingua Svedese presso l’Università di Firenze e si dedica agli studi scandinavistici.

pp. 288 ISBN 978-88-6081-906-2 a 28,00

I

l volume contiene saggi sulle problematiche ambientali analizzate da diverse prospettive: politica, storica e scientifica. L’ambiente ha acquisito un’importanza fondamentale per le agende politiche mondiali. Le grandi emergenze planetarie, dai cambiamenti climatici, alla desertificazione, alla sfida energetica, con la scelta del nucleare che appare sempre più una strada non percorribile, sono tematiche ineludibili per la stessa sopravvivenza dell’umanità. Starà alla politica decidere un modello di sviluppo ecologicamente sostenibile che assicuri la crescita economica. giuseppe Vatinno, giornalista e scrittore, si occupa di tematiche legate all’Energia e all’Ambiente.

Medicina oggi

naturhouse

Vito cagli

chiara lisi

gIacOMO casanOVa

eDucaZIOne aLIMenTaRe

e la medicina del suo tempo

Obiettivo Pesobenessere

pp. 144 ISBN 978-88-6677-020-6 a 12,00

pp. 80 ISBN 978-88-6677-000-8 a 15,00

Q

U

Vito cagli (Ancona 1926), specialista in Medicina Interna, libero docente in Malattie Infettive e in Semeiotica Medica.

chiara Lisi si occupa di nutrizione, dietetica e integratori alimentari. È Direttore Tecnico di NATURHOUSE Italia e della rivista «PesoPerfecto».

uesto libro, ripercorrendo passo passo la Storia della mia vita, di Giacomo Casanova, ne fa emergere i numerosi e diversi contenuti medici: le malattie di cui il protagonista ha sofferto; quelle di altre persone su cui egli è intervenuto; gli incontri avuti con i medici dell’epoca; le pratiche della medicina popolare e quelle magico-cabalistiche che trovavano posto nella società del ’700. Quest’opera svela aspetti della vita di Casanova che ne completano l’immagine, facendocela apparire in qualche misura diversa da quella più conosciuta.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

na corretta alimentazione influisce sulla qualità della vita e sullo stato di salute di ciascuna persona; la salute, infatti, si tutela soprattutto a tavola imparando le regole fondamentali del mangiare sano, eliminando il sovrappeso e mantenendo i risultati con assoluta naturalezza. Se in generale il Benessere è un fattore talmente complesso, che non appare oggi possibile arrivare ad una sua effettiva misurazione, è altrettanto certo però che quota rilevante del benessere dipende dallo stile di vita, dalle scelte alimentari e quindi dallo stato di salute.

seguIcI anche su


DAL NOSTRO CATALOGO consulta il nostro catalogo su www.armando.it


60

DAL NOSTRO CATALOGO

J. Agassi

classici armando

A. Agassi

W.R. Bion

Dialogo senza fine

Cogitations

Una storia della scienza dai Greci ad Einstein

2011 pp. 400 ISBN 88-6081-751-8 a 20,00

2009 pp. 256 ISBN 88-6081-564-4 a 19,00

W.R. Bion

J. Bruner

Analisi degli schizofrenici e metodo psicoanalitico

il conoscere Saggi per la mano sinistra

2005 pp. 240 ISBN 88-8358-805-3 a 15,00

2009 pp. 264 ISBN 88-6081-507-1 a 19,00

W.R. Bion

J. Bruner

Apprendere dall’esperienza

Il pensiero Strategie e categorie

2009 pp. 176 ISBN 88-6081-523-1 a 15,00

2009 pp. 400 ISBN 88-6081-361-9 a 19,00

W.R. Bion

E. Cassirer

Attenzione e interpretazione

Saggio sull’uomo Una introduzione alla filosofia della cultura umana

2008 pp. 432 ISBN 88-8358-555-0 a 19,00

2011 pp. 184 ISBN 88-6081-685-6 a 15,00 CATALOGO NOVITà 2012

WWW.ARMANDO.IT

seguici anche su


cLassIcI aRManDO

dal nostro catalogo

61

r. dahrendorf

s. hessen

hOMO sOcIOLOgIcus

DIRITTO e MORaLe

uno studio sulla storia, il significato e la critica della categoria di ruolo sociale

nel liberalismo, nel socialismo, nella democrazia, nel comunismo

2011 pp. 160 ISBN 88-6081-619-1 a 14,00

2008 pp. 144 ISBN 88-6081-357-2 a 10,00

e. erikson

W. Köhler

InFanZIa e sOcIeTà

eVOLuZIOne e cOMPITI DeLLa PsIcOLOgIa DeLLa FORMa

2008 pp. 392 ISBN 88-7144-059-5 a 22,00

2008 pp. 192 ISBN 88-6081-356-5 a 15,00

p. feyerabend

K. lorenz

aDDIO aLLa RagIOne

aLLO sPecchIO autoritratto del padre dell’etologia

2004 pp. 336 ISBN 88-8358-528-3 a 19,00

2005 pp. 272 ISBN 88-8358-804-5 a 15,00

h. gardner

n. luhmann

RIscOPeRTa DeL PensIeRO

OsseRVaZIOnI suL MODeRnO

Piaget e Lévi-strauss

2006 pp. 270 ISBN 88-6081-000-7 a 18,00 seguIcI anche su

2006 pp. 144 ISBN 88-6081-008-6 a 12,00 caTaLOgO nOVITà 2012 2011

WWW.aRManDO.IT


62

dal nostro catalogo

cLassIcI aRManDO

a.r. lurija

J. ortega y gassett

VIaggIO neLLa MenTe DI un uOMO che nOn DIMenTIcaVa nuLLa

L’uOMO e La genTe

1979 pp. 136 ISBN 88-8358-554-2 a 12,00

2005 pp. 240 ISBN 88-8358-280-2 a 18,00

m.a. manacorda

K.r. popper

MaRX e L’eDucaZIOne

La sOcIeTà aPeRTa e I suOI neMIcI Vol. I: Platone totalitario

2008 pp. 272 ISBN 88-6081-387-9 a 20,00

2008 pp. 496 ISBN 88-8358-556-9 a 19,00

a. maslow

K.r. popper

MOTIVaZIOne e PeRsOnaLITà

La sOcIeTà aPeRTa e I suOI neMIcI Vol. II: hegel e Marx falsi profeti

2011 pp. 540 ISBN 88-6081-979-5 a 30,00

2008 pp. 528 ISBN 88-8358-557-7 a 19,00

d. meltzer

n. postman

IL PROcessO PsIcOanaLITIcO

La scOMPaRsa DeLL’InFanZIa ecologia delle età della vita

2011 pp. 176 ISBN 88-6081-588-0 a 15,00 caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

2005 pp. 196 ISBN 88-8358-803-7 a 15,00 seguIcI anche su


cLassIcI aRManDO

dal nostro catalogo

p. ricoeur La sFIDa seMIOLOgIca

2006 pp. 320 ISBN 88-6081-001-9 a 18,00

B.f. skinner DIFesa DeL cOMPORTaMenTIsMO

2006 pp. 160 ISBN 88-6081-009-0 a 14,00

B.f. skinner IL cOMPORTaMenTO VeRbaLe

2008 pp. 592 ISBN 88-6081-358-9 a 23,00

d.W. Winnicott gIOcO e ReaLTà

2008 pp. 256 ISBN 88-8358-802-9 a 19,00 seguIcI anche su

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

63


64

dal nostro catalogo

besT seLLeRs

z. Bauman

p. Bourdieu

gLObaLIZZaZIOne e gLOcaLIZZaZIOne

suL cOnceTTO DI caMPO In sOcIOLOgIa

pp. 416 ISBN 88-8358-543-7 a 24,00

pp. 128 ISBN 88-6081-622-1 a 10,00

p. Bourdieu

g. simmel

IL sensO PRaTIcO

Le MeTROPOLI e La VITa DeLLO sPIRITO

pp. 430 ISBN 88-8358-402-3 a 30,00

pp. 64 ISBN 88-7144-442-6 a 7,00

e. goffman

s.n. eisenstadt

FRaMe anaLYsIs

Le gRanDI RIVOLuZIOnI e Le cIVILTà MODeRne

L’organizzazione dell’esperienza

pp. 590 ISBN 88-8358-233-0 a 31,00

pp. 256 ISBN 88-6081-769-3 a 24,00

a. touraine

f. ferrarotti

IL PensIeRO aLTRO

La sTRage DegLI InnOcenTI note sul genocidio di una generazione

pp. 128 ISBN 88-6081-847-8 a 10,00

pp. 240 ISBN 978-88-6081-403-6 a 25,00 caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


besT seLLeRs

dal nostro catalogo

g. Balandier

J. Baudrillard

anTROPOLOgIa POLITIca

PaROLe chIaVe

pp. 192 ISBN 88-8358-055-9 a 16,53

pp. 80 ISBN 88-8358-381-7 a 9,00

B. malinowski

e. morin

gIORnaLe DI un anTROPOLOgO

OLTRe L’abIssO

pp. 228 ISBN 88-7144-312-8 a 19,63

65

pp. 160 ISBN 88-6081-813-3 a 16,00

f. alberoni

K.r. popper

PubbLIcITà TeLeVIsIOne sOcIeTà

DOPO La sOcIeTà aPeRTa

nell’Italia del miracolo economico

pp. 128 ISBN 88-6081-814-0 a 10,00

pp. 560 ISBN 88-6081-394-7 a 39,00

c.h. cooley

K.r. popper

La cOMunIcaZIOne

cOnOscenZa OggeTTIVa un punto di vista evoluzionistico

pp. 96 ISBN 88-6081-815-7 a 8,00 seguIcI anche su

pp. 494 ISBN 88-8358-328-0 a 26,00 caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


66

dal nostro catalogo

besT seLLeRs

W.r. Bion

p.J. cooper

esPeRIenZe neI gRuPPI

cOMe guaRIRe DaLLa buLIMIa un manuale di auto-aiuto per chi ne soffre

pp. 208 ISBN 88-7144-084-6 a 17,00

pp. 160 ISBN 978-88-6081-428-9 a 15,00

g. devereux

d.l. davis

saggI DI eTnOPsIchIaTRIa geneRaLe

La RabbIa neI baMbInI una guida per i genitori

pp. 416 ISBN 978-88-6081-139-4 a 24,00

pp. 128 ISBN 978-88-6081-197-4 a 10,00

m.d. amy

c.h. delacato

aFFROnTaRe L’auTIsMO

aLLa scOPeRTa DeL baMbInO auTIsTIcO

pp. 176 ISBN 88-8358-075-3 a 16,53

pp. 224 ISBN 88-7144-070-6 a 19,00

V. Bell • d. troxel

d. Williams

IL MaLaTO DI aLZheIMeR

nessunO In nessun LuOgO

Manuale per l’assistenza

La straordinaria autobiografia di una ragazza autistica

Il modello “amico del cuore”

pp. 272 ISBN 88-8358-179-2 a 20,14 caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

pp. 192 ISBN 88-8358-394-9 a 18,00 seguIcI anche su


besT seLLeRs

dal nostro catalogo

67

d. Williams

r.d. davis

IL MIO e LORO auTIsMO

IL DOnO DeLLa DIsLessIa

Itinerario tra le ombre e i colori dell’ultima frontiera

pp. 302 ISBN 88-7144-834-0 a 23,24

Perché alcune persone molto intelligenti non possono leggere e come possono imparare

pp. 240 ISBN 88-7144-822-7 a 18,00

d.W. Winnicott

c.h. delacato

La FaMIgLIa e LO sVILuPPO DeLL’InDIVIDuO

QuanDO È DIFFIcILe IMPaRaRe a LeggeRe

pp. 240 ISBN 88-7144-221-0 a 20,00

guida per i genitori

pp. 220 ISBN 88-7144-167-2 a 16,00

d.W. Winnicott

g. doman • J. doman

sVILuPPO aFFeTTIVO e aMbIenTe

IMPaRaRe La MaTeMaTIca PRIMa DeI TRe annI

pp. 368 ISBN 88-7144-071-4 a 25,00

pp. 224 ISBN 88-7144-804-9 a 16,00

J. itard

g. doman

IL FancIuLLO seLVaggIO DeLL’aVeYROn

cOMe MOLTIPLIcaRe L’InTeLLIgenZa DeL VOsTRO baMbInO

... cresciuto nei boschi come un animale selvatico

pp. 128 ISBN 88-6081-238-4 a 10,00 seguIcI anche su

pp. 352 ISBN 88-7144-173-7 a 21,00 caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


68

dal nostro catalogo

besT seLLeRs

g. doman

a.-m. Venner

che cOsa FaRe PeR IL VOsTRO baMbInO ceRebROLesO

40 gIOchI PeR un cORReTTO sVILuPPO FIsIcO DeL baMbInO

pp. 320 ISBN 88-7144-167-2 a 22,00

pp. 96 ISBN 88-8358-513-5 a 14,00

m. harris

s. fraiberg

caPIRe I baMbInI

gLI annI MagIcI

Dalla nascita ai cinque anni

pp. 192 ISBN 978-88-6081-529-3 a 14,00

pp. 256 ISBN 88-6081-590-3 a 22,00

a. mackonochie

J.s. Bruner

guIDa cOMPLeTa aL PRIMO annO DI VITa DeL baMbInO

IL sIgnIFIcaTO DeLL’eDucaZIOne

pp. 272 ISBN 88-8358-179-2 a 20,14

pp. 256 ISBN 88-7144-182-6 a 17,56

J. silberg 125 gIOchI D’InTeLLIgenZa PeR baMbInI come stimolare lo sviluppo del bambino

pp. 144 ISBN 88-8358-580-1 a 14,00 caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


DI PROSSIMA pubblicazione consulta il nostro catalogo su www.armando.it


70 di prossima puBBlicazione

FILOsOFIa

KaRL POPPeR La LIbeRTà È PIÙ IMPORTanTe DeLL’uguagLIanZa

pp. 128 a 10,00

N

el presente volume sono raccolti i pensieri di filosofia della politica dell’epistemologo austriaco. Tali pensieri sono stati tratti da tutte le opere pubblicate dal nostro filosofo nel corso della sua lunga vita; sono raccolte alfabeticamente secondo l’argomento trattato e consentono di cogliere agevolmente i fondamenti epistemologici del liberalismo.

Karl R. Popper (1902-1994) è stato il più importante filosofo della scienza del XX secolo e uno dei più tenaci sostenitori della società aperta.

isaiah Berlin In LIbeRTà conversazioni con Ramin Jahanbegloo

pp. 272 a 27,00

frédéric nef TRaTTaTO DI OnTOLOgIa PeR nOn-FILOsOFI

Q

uesto saggio ci permette di seguire l’itinerario intellettuale del filosofo inglese, instancabile analista della scienza morale, sociale e politica, grazie ad una serie di conversazioni tenute con il filosofo iraniano Ramin Jahanbegloo, nelle quali Berlin approfondisce i suoi concetti sulla libertà e sul pluralismo.

Isaiah berlin è considerato il rappresentante più eminente della storia delle idee in Occidente. Ramin Jahanbegloo, filosofo iraniano imprigionato nel 2006 per cinque mesi nel carcere di Evin, vive oggi in Canada e lavora alla Toronto University.

pp. 352 a 24,00

O

ntologia: è un’ingiuria? No, in filosofia è lo studio dell’essere in quanto tale. Di fatto, tutte le scienze “sono ontologiche”: la storia che spiega le cause di un avvenimento, la chimica che descrive la concatenazione di una reazione, l’astrofisica che ricostruisce la grande esplosione originaria, o la sociologia che studia le dinamiche interne alla società. In questo breve trattato Frédéric Nef espone al lettore l’ontologia in modo semplice e facilmente comprensibile anche al neofita, così da avvicinare chiunque al fantastico universo della filosofia. Frédéric nef è un filosofo francese i cui studi vertono sulla logica e sulle questioni di metafisica. Membro dell’istituto Nicod e dell’istituto Marcel Mauss, è direttore dell’EHESS a Parigi.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


FILOsOFIa

di prossima puBBlicazione

71

christopher menke FORZa un concetto fondamentale dell’antroplogia estetica

pp. 208 a 20,00

Q

uando nel XVIII secolo l’estetica diventa una disciplina filosofica indipendente, prende avvio un nuovo modo di pensare il bello, l’arte e il sublime. L’estetica, concepita come una categoria che riguarda lo spirito umano nel suo complesso, si stacca dalle tradizionali e consolidate riflessioni sull’arte e comincia a interessarsi a concetti nuovi quali sensualità, capacità, attività, traendo da questo una nuova forza e un rinnovato spirito innovatore.

edgar morin

christopher Menke è un filosofo e antropologo tedesco.

La MIa VITa Djénane Kareb Tager intervista edgar Morin

pp. 224 a 19,00

stanley cavell IL PeRFeZIOnIsMO MORaLe

Q

uesto libro di interviste concesse da Edgar Morin a Djénane Kareb Tager mostra l’unità di un’opera attraverso la sua diversità, l’unità di una vita attraverso le sue vicissitudini. In La mia vita, è l’uomo che parla, senza nascondere le sue emozioni e le sue passioni. L’Autore ci racconta la sua esperienza vissuta della vita, dell’amore, della poesia, della vecchiaia, della morte. edgar Morin è filosofo e antropo-sociologo di fama mondiale; fondatore di Communications, è sociologo al C.N.R.S.

pp. 160 a 14,00

Q

uesto saggio di Stanley Cavell allarga i limiti e rinnova lo spirito sia della letteratura che della filosofia. Attraverso l’analisi degli scritti che Ralph Waldo Emerson dedicò al pensiero di filosofi del calibro di Wittgenstein, Heidegger, Nietzsche e Kripke, l’autore metaforicamente ci conduce su strade dove passano sia la letteratura che la filosofia, dove la tradizione filosofica tedesca si confronta con quella inglese, dove la tradizione culturale americana incontra quella europea.

stanley cavell insegna filosofia presso la Harvard University.

seguIcI anche su

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


72 di prossima puBBlicazione

thomas Kuhn Joseph d. sneed Wolfgang stegmüller PaRaDIgMI e RIVOLuZIOne neLLa scIenZa pp. 160

FILOsOFIa

José ortega Y gasset sIsTeMa DI PsIcOLOgIa eD aLTRI saggI pp. 240

a 20,00

a 12,00

N

ella nostra collana “I Classici Armando” viene riproposto un classico della letteratura epistemologica. Questo libro è composto da una serie di saggi, nei quali i tre studiosi si affrontano in controversie epistemologiche che li vedono confrontarsi sugli opposti versanti dell’anarchismo/psicologismo epistemologico e del razionalismo critico. Il volume è una vera e propria perla del nostro catalogo storico. T. Kuhn (1922-1996) fu un epistemologo che ha sviluppato fondamentali nozioni di filosofia della scienza. J.D. sneed (1938) è fisico e filosofo; ha dato vita alla teoria strutturale delle scienze empiriche.

I

l presente volume raccoglie il testo della conferenza Sensación, construcción eintuición, la recensione Sobre el concepto de sensación (entrambi del 1913), e alcuni lemmi che avrebbero dovuto far parte di un mai completato Dizionario Filosofico. Sono i primi scritti sulla fenomenologia in lingua spagnola ispirati alle Logische Untersuchungen e redatti all’indomani dell’apparizione del primo volume delle Idee. José Ortega y gasset (Madrid 1883-1955) fu filosofo, scrittore, giornalista e maestro di filosofi del calibro di J. Gaos, X. Zubiri, J. Marías e M. Zambrano.

W. stegmüller (1923-1991) filosofo; i suoi studi sono stati un importante contributo alla filosofia della scienza. caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


sOcIOLOgIa

di prossima puBBlicazione

edgar morin

nilufer göle

DOVe Va IL MOnDO?

L’IsLaM e L’euROPa

73

Interpenetrazioni

pp. 128 a 14,00

A

d essere in gioco nella crisi planetaria in corso è il destino dell’identità umana. «Ora più che mai, non conosciamo ciò che succede, e questo è ciò che accade». “Dove va il mondo?” è la questione che nasce se si prendono in considerazione nuovamente i rapporti con il passato, con il presente e l’avvenire; ci si chiede dove stiamo andando, che cosa vuole dire “crisi” e qual è il rapporto tra le vecchie ideologie di fronte alle sfide del XXI secolo.

edgar Morin è filosofo e antropo-sociologo di fama mondiale, fondatore di Communications, è sociologo al C.N.R.S.

pp. 176 a 18,00

E

siste un conflitto tra le religioni? Tra le civiltà? A partire dagli attentati dell’11 settembre, Nilufer Göle analizza la natura profonda dei loro autori e la complessità dei loro rapporti con l’Occidente. Invitando il lettore a fare un’opportuna distinzione tra Islam e islamismo, e ponendo l’accento sulla disomogeneità dell’Islam al giorno d’oggi, l’autrice analizza il problema portando ad esempio la Turchia dei giorni nostri. Questo Paese, guidato da un governo mosso da istanze islamiste ma che sostiene “un Islam alternativo, a misura umana”, non è forse il segno di un modo diverso di concepire l’Islam? nilufer göle è un’eminente sociologa franco-turca nonché leader del movimento delle donne islamiche.

talcott parsons

charles sabel

IL sIsTeMa DeLLa PaRenTeLa negLI sTaTI unITI DeL XX secOLO

esPeRIMenTI DI DeMOcRaZIa

pp. 128 a 10,00

Q

uesto studio sociologico condotto sul sistema parentale occidentale è apparso per la prima volta su una rivista di Antropologia, l’«American Anthropologist», anziché di sociologia. L’intenzione di Parsons era quella di andare a colmare un’ingiustificata lacuna di queste due discipline che mai hanno tentato di studiare in chiave strutturale il sistema parentale. La sua capacità analitica gli permette di andare oltre una semplice descrizione terminologica e di elaborare una vera e propria teoria della parentela, anticipando questioni che, oggi, sono sempre più urgenti.

Talcott Parsons (1902-1979) è stato uno dei maggiori scienziati sociali statunitensi della seconda metà del Novecento.

seguIcI anche su

pp. 256 a 24,00

C

ome sta cambiando la democrazia? In questo volume Charles Sabel affronta in maniera critica e innovativa questo stretto passaggio epocale, analizzandone in profondità le manifestazioni e le cause, per poi proporre un nuovo modo di pensare la democrazia. Con una serie utilissima di esempi empirici, tratti dalle riforme in atto in Europa e negli Stati Uniti d’America, Sabel ci introduce alla rivoluzione dello sperimentalismo democratico e delle sue nuove forme di governance. charles F. sabel è Professor of Law and Social Sciences presso la Columbia Law School (New York).

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


74 di prossima puBBlicazione

cOMunIcaZIOne

Jean-noël Kapferer RuMORs

pp. 144 a 12,00

R

umors è, ad oggi, l’unico testo teorico capace di spiegare con chiarezza i meccanismi di formazione e riproduzione delle “voci che corrono”: dicerie, chiacchiere, indiscrezioni o pettegolezzi non sono altro che varianti del rumor, vale a dire un’informazione non verificata che riguarda un tema d’interesse pubblico e che si diffonde da persona a persona. Di fatto il testo fornisce gli strumenti per comprendere la genesi dei rumors, il credito che essi riscuotono e, volendo, per crearli ad hoc e farli circolare.

abraham moles La sOcIODInaMIca DeLLa cuLTuRa pp. 128 a 10,00

Jean-noël Kapferer è uno dei più stimati e riconosciuti esperti di comunicazione al mondo. È autore di numerosi saggi sui media, sulla pubblicità e sull’influenza interpersonale.

elihu Katz paul f. lazersfeld

I

l volume di Moles analizza il ruolo della cultura nelle società industriali in un’ottica globale, che tiene conto siadella dimensione individuale che di quella sociale, ponendo l’accento sul carattere organizzativo dei processi analizzati. Ciò che Moles propone è il superamento della distinzione tra culture di massa e culture d’élite a favore di una visione strutturale, complessiva, incentrata sugli scambi tra produttori e consumatori e sul ruolo decisivo svolto dai gate-keepers. abraham Moles (1920-1992) può essere considerato tra i principali esponenti delle Scienze dell’informazione e della comunicazione.

L’InFLuenZa PeRsOnaLe In cOMunIcaZIOne

pp. 128 a 10,00

L

o studio realizzato sull’influenza personale nelle comunicazioni di massa rappresenta un fondamentale punto di svolta nel campo dei Media Studies. Gli autori dimostrano il ruolo fondamentale di mediazione svolto dalle persone nell’ambito dei processi comunicativi, ridimensionando le precedenti ipotesi di manipolazione mediale. Nell’ambito dell’opera viene sistematizzato il “modello della comunicazione a due fasi”, attraverso cui si manifesta con chiarezza la centralità della figura degli opinion leader all’interno delle reti di relazione sociale. elihu Katz (1926) è stato trai i padri fondatori dei Media Studies. Paul Felix Lazarsfeld (1901-1976) è stato uno dei più importanti studiosi di scienze sociali e della comunicazione.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


cOMunIcaZIOne

di prossima puBBlicazione

ien ang

maurizio gianotti

Watching the soap

La TV aL TeMPO DeL Web 2.0

pp. 128

a 10,00

pp. 144

I

75

a 14,00

G

brani selezionati per questo volume sono tratti da Watching Dallas: Soap Opera and the Melodramatic Imagination. Il volume rappresenta un punto di svolta fondamentale per la legittimazione dell’analisi dei prodotti culturali di massa come la soap opera, proponendo la problematizzazione e la comprensione del ruolo sociale e politico di serie tv popolari come Dallas. L’attenzione al rapporto tra politiche culturali e ideologia, e alle gratificazioni provenienti dalla fruizione mediale, conducono alla formulazione di concetti chiave, quali l’“immaginazione melodrammatica” e il “realismo emozionale” che conferiscono un significato nuovo all’esperienza sociale del consumo e della ricezione.

iornalismo diffuso, citizen journalism, pro-am journalism. Le modalità dell’informazione sono profondamente cambiate, con l’avvento dei blog e dei social network e con l’utilizzo dei cellulari dotati di telecamera. Oggi le immagini dei fatti più importanti arrivano sui teleschermi direttamente dai cellulari della gente comune. La televisione vive un confuso processo di transizione, in cui utilizza le immagini provenienti dal pubblico dei telespettatori trasformati occasionalmente in reporter, ma con riserva. Questo saggio rappresenta un tentativo di dare forma a una nuova televisione in cui cittadini e professionisti della comunicazione lavorano insieme alla creazione di un nuovo tipo di villaggio globale.

Ien ang è considerata tra i maggiori esperti a livello mondiale di cultural studies.

Maurizio gianotti è uno degli autori di RAI 1. È il responsabile di Uno mattina caffè ed è stato capo autore di Uno mattina estate e di Uno mattina weekend.

seguIcI anche su

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


76 di prossima puBBlicazione

PsIcOLOgIa

pasquale romeo sVegLIa IL gIganTe che c’È In Te guida al proprio successo attraverso sette scale

pp. 144 a 12,00

S

veglia il gigante che è in te attraverso la legge dell’attrazione ed il raggiungimento di alcuni aspetti profondi di sé; solo il ricongiungimento con la profondità e con quello che veramente vogliamo ci farà ritrovare la forza del gigante. Il percorso si volge attraverso sette scale di tre gradini ciascuna; l’ultima è composta di sette gradini. Lo scopo finale è quello di trovare l’estremo accordo tra sé ed il mondo.

stanko ilic La PsIcOLOgIa DeLL’ecOnOMIa

Pasquale Romeo è psichiatra, psicoterapeuta e responsabile di Psichiatria e Psichiatria forense, gruppo di ricerca Scienze Medico-Legali dell’Università di Siena.

Desideri bisogni consumi

pp. 144 a 15,00

guelfo margherita

C

on il crollo del Muro di Berlino e delle economie socialiste, gran parte dell’Europa orientale è entrata in una profonda crisi sociale a causa del passaggio da un’economia di sostentamento ad una di mercato. Per affrontare questo cambiamento si è introdotta la Psicologia Economica, il cui obiettivo primario è quello di fornire nuove percezioni che conducano a condizioni economiche più favorevoli, in modo tale che la gente possa soddisfare i proprio bisogni ed essere più preparata non solo ai mutamenti che investono il lavoro ma anche a quelli di una società diversa.

stanko Ilic è stato docente di Metodo sociale ed economico presso l’Università di Belgrado.

L’InsIeMe MuLTIsTRaTO gruppi masse e istituzioni tra caos e psicoanalisi

pp. 432 a 33,00

Q

uesto libro tratta dei gruppi e delle loro dimensioni mentali. In esso sono descritte la visione psicoanalitica bioniana e la teoria della complessità, per esplorare l’ipotesi possibile che gli insiemi umani siano dotati di strutture identitarie collettive che permettano anche attività mentali sovrasistemiche indipendenti rispetto a quelle possedute dai singoli individui loro componenti

guelfo Margherita, psicoanalista SPI-IPA, è stato allievo di Ignacio Matte Blanco e Francesco Corrao.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


InFanZIa eD eDucaZIOne

di prossima puBBlicazione

77

Judy dunn

philippe Jeammet

sOReLLe e FRaTeLLI

genITORI OggI

pp. 192 a 15,00

I

l rapporto tra fratelli e sorelle è straordinariamente intenso, Judy Dunn lo descrive nella sua complessità, ricchezza e varietà. Questo libro, accessibile e gradevole alla lettura, offre una percezione di un rapporto che, per molte persone, arricchisce più di qualsiasi altro nella vita.

Judy Dunn è una delle massime esperte di sviluppo infantile in campo internazionale.

pp. 96 a 12,00

P

hilippe Jeammet riunisce questo insieme di lettere di genitori per fare un’ampia panoramica di come la crisi economica, le difficoltà del futuro e la conseguente insicurezza, colpiscano sempre di più le famiglie di oggi. E così capita che alcuni genitori diventino troppo permissivi, altri troppo assenti, certuni oppressivi. L’autore attraverso queste lettere arriva a dare dei consigli basati sulle proprie convinzioni personali, sviluppate grazie ad anni di pratica con i bambini e gli adolescenti.

Philippe Jeammet è professore di Psichiatria infantile e dell’adolescenza e psicanalista presso l’Institut Mutualiste Montsouris di Parigi.

christofer Vasey

Oltre 6 milioni di copie vendute nel mondo

La FebbRe un’aMIca Da RIsPeTTaRe

glenn doman Janetdoman LeggeRe PRIMa DeI TRe annI pp. 220 a 15,00

pp. 128 a 12,00

L

L

glen Doman è fondatore e presidente degli Istituti per il Raggiungimento del Potenziale Umano.

christofer Vasey è naturopata e autore di numerosi manuali sulla naturopatia che sono stati tradotti in numerose lingue e sono diventati best-sellers internazionali.

eggere prima dei tre anni mostra come sia semplice e divertente insegnare ad un bambino a leggere, ci spiega come iniziare e come allargare il programma di lettura, come organizzare e costruire il materiale didattico necessario e come sviluppare il potenziale di lettura del vostro bambino. Seguendo il programma giornaliero, trasmetterai a tuo figlio la gioia dell’apprendimento, e gli darai dei vantaggi che lo seguiranno per tutto il corso della sua vita.

Janet Doman antropologa e zoologa è direttrice degli Institutes for the Achievement of Human Potential. seguIcI anche su

a febbre è spesso mal giudicata. In realtà, è il risultato dello sforzo che il corpo fa per combattere un’infezione o un avvelenamento. Cercare di eliminare la febbre sarebbe come ostacolare gli sforzi curativi messi in atto dalla natura. Con questo libro saprete quello che è esattamente la febbre, il modo di misurarla, quali sono le diverse manifestazioni e fasi e, soprattutto, come mantenerla per guarire bene o controllarla quando diventa troppo alta.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


78 di prossima puBBlicazione

Bronislaw siemieniecki InTRODuZIOne aLLa PeDagOgIa cOgnITIVa pp. 160

MIsceLLanea

silvia albertazzi (a cura di)

beLLI e PeRDenTI pp. 192

a 15,00

U

a 18,00

Q

n’indagine sulla comunicazione che segue i fili dell’antropologia, della sociologia, della storia delle scienze per ricondurre tutti i significati alla disciplina pedagogica. La comunicazione è, infatti, posta all’origine dello sviluppo del pensiero ma anche dei processi di adattamento biologici, a partire dalle strutture cerebrali; essa genera e sostiene la cultura ed è dominio fondamentale delle scienze pedagogiche. Il libro rappresenta una ricerca sull’evoluzione della civilizzazione e sulla società informatica e gli effetti che questa ha sulla civilizzazione.

uesto volume esamina le trasformazioni che la figura del perdente ha subito nella narrativa di lingua inglese degli ultimi cinquant’anni, in un percorso critico che va dai primi anni Sessanta, con Alan Sillitoe e il suo maratoneta solitario, fino ai giorni nostri, con i romanzi nati sulle macerie dell’11 settembre 2001, passando attraverso i beautiful losers di Leonard Cohen, gli antieroi postcoloniali di Salman Rushdie e Peter Carey, gli eterni adolescenti depressi di Nick Hornby e gli every men di Graham Swift e Jonathan Coe.

bonislaw siemieniecki insegna presso l’Universotà Johanes Kepler di Torun, Polonia.

silvia albertazzi è docente ordinario di Letteratura Inglese all’Università di Bologna.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

seguIcI anche su


MIsceLLanea

di prossima puBBlicazione

clemente galligani

andrea leccese

L’euROPa e IL MOnDO neLLa TORMenTa

InnOcenTI eVasORI

pp. 304

pp. 96

79

a 9,00

a 25,00

L’

Autore in questo saggio ripercorre la storia della Seconda Guerra Mondiale. Un’analisi storica, molto dettagliata, condotta su documenti originali, comprese le lettere dei condannati a morte alle loro famiglie. Scopriamo così che i tedeschi erano romantici ed idealisti, gli italiani aspiravano all’unità nazionale e i greci evocavano la gloria della Grecia classica. La Seconda Guerra Mondiale viene analizzata grazie agli scritti di chi ne fu protagonista. clemente galligani, laureato in Filosofia presso l’Università di Pisa, ha insegnato nei licei e negli istituti magistrali. È saggista e narratore.

seguIcI anche su

Q

uesto saggio ripercorre la storia della crisi economica, datandone però la nascita non nel 2008, ma addirittura dall’introduzione dell’euro. Infatti, con l’euro il costo della vita è aumentato drasticamente, mentre le retribuzioni sono rimaste invariate, contribuendo così ad impoverire larghi strati della popolazione. Non è stato così, però, per la parte più ricca del Paese, che anzi ha tratto ricchezza da questa crisi. Tra di loro anche i grandi evasori, che con il loro comportamento “criminale” vivono alle spalle di quelli che invece le tasse le pagano.

andrea Leccese è ufficiale della Guardia di Finanza. Questo è il suo secondo libro pubblicato con l’Armando Editore.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT


80 di prossima puBBlicazione

MIsceLLanea

sergio sergi silvana Bonetti sergi

gabriel levi

TeMPeRaMenTO e sTILI eMOTIVI neL RORschach

LaVORaRe cOn gLI auTIsMI

Pensare i pensieri del bambino pp. 672

(a cura di)

Dalla clinica alla terapia pp. 224

a 49,00

a 19,00

L’

L

sergio sergi e silvana bonetti sergi, psicologi e psicoterapeuti, hanno elaborato più di duemila test di Rorschach, che hanno costituito il fondamento per la ricerca sugli stili emotivi.

gabriel Levi è ordinario di Neuropsichiatria dell’Età Evolutiva alla Sapienza di Roma.

analisi e la valutazione delle risposte al test di Rorschach su bambini e adolescenti, nel corso del lavoro clinico, consente di documentare il temperamento e lo stile emotivo propri di ciascuno fin dal suo primo sviluppo, e di prefigurare il tipo di personalità che avrà da grande. In questa seconda edizione sono stati riformulati alcuni contributi al sistema Rorschach come l’introduzione del quinto temperamento e delle normalità discordanti, l’indice di emotività espressa, l’algoritmo del senso di vergogna, lo shock di banalità, gli stili di apprendimento.

caTaLOgO nOVITà 2012

WWW.aRManDO.IT

avorare con l’Autismo è difficile. Bisogna utilizzare ogni risorsa della persona con autismo ed ogni risorsa terapeutica disponibile. In questo volume sono raccolti i contributi del gruppo di ricerca clinica che lavora nell’Istituto di Neuropsichiatria Infantile di Via dei Sabelli a Roma. Assieme a questi contributi, vengono presentate ricerche cliniche attuali condotte in sei regioni italiane, con lo scopo di offrire una panoramica concreta ed aggiornata di esperienze esplicative sul caso, con una partecipazione multidisciplinare che coinvolge territorio ed università.

seguIcI anche su


ARMANDO EDITORE Viale Trastevere, 236 • 00153 Roma tel. 06 5894525 • 06 5817245 • 06 5806420 • Fax 06 5818564

info@armando.it

WWW.ARMANDO.IT

CATALOGO

NOVITÀ 2012

Seguici anche su

FACEBOOK

e su TWITTER

ARMANDO

ARMANDO

EDITORE

EDITORE

catalogo2012  

catalogo novità 2012

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you