Page 1

"Poi rimase solo la luce." R. Pierantoni

Edizione 2011 - prima stampa

Pag. 1


Pag. 4


INDICE Al passo con i tempi 6 Semplicemente sostenibile 12 L’impegno di Sige Gold nella ricerca di soluzioni ecocompatibili.

Bioedilizia 14 Pionieri di un nuovo modo di costruire

Un successo senza tempo 16 Dai primi passi ad oggi, 40 anni di qualità firmata Sige Gold.

La versatilità 18 L’arte di rendere l’esterno un arredo.

Trattamenti del legno 20 Passo dopo passo verso un prodotto perfetto.

Armonie d’insieme 22 L’arte di creare finestre su misura secondo ogni necessità.

Sistema Finestre

Persiane ed oscuramenti

ISO 55 26

ISO 55F 56

ATR68 28

ISO 55M 57

ISO70 30

R54 60

ATR90 32

F90 61

ALU68 34

A44 62

ALU70 36

MS4 63

Il gusto della tradizione mediterranea. Design essenziale & ristrutturazioni. Prestazioni incrementate.

Una finestra per tutte le stagioni. Prestazioni senza compromessi.

Due profili, la stessa eccellente prestazione. Alluminio: emozione e funzionalità.

Il gusto della tradizione mediterranea.

54

Persiana a stecca fissa.

Persiana a stecca mobile.

Persiane a stecca ravvicinata. Persiana “alla fiorentina”.

Antone intelaiato a doghe verticali. Antone alla mercantile.

ALU70 Legno/bronzo 38 Il bronzo: eleganza senza tempo

Scorrevole 40 Una scelta che guarda oltre

Design & Material 42 Stile inconfondibile, prestazioni insuperabili

Pag. 5


Al passo con i tempi Nel mondo Sige, Lux-us sta al concetto di finestra come Sigegold Plus sta a quello di porta: il meglio che si possa volere per la propria casa. Produciamo finestre da oltre quaranta anni ed in tutto questo tempo non abbiamo fatto altro che mettere a punto le nostre capacità per offrire un prodotto in costante evoluzione e che sappia rispondere di volta in volta alle nuove esigenze che la realtà di oggi impone. Le finestre Lux-us nascono come se fossero creazioni di sartoria, cucite sui progetti degli interior designer e pensate per innescare uno stimolante gioco di rimandi con gli ambienti. Ogni prodotto di questa linea garantisce le migliori e più moderne tecniche costruttive ed i più selezionati materiali, in modo da poter soddisfare qualsiasi necessità di estetica, di materiale e di ambiente.

Pag. 6


Pag. 7


Pag. 8


Che sia una ristrutturazione o una nuova abitazione, una villa dalle ampie aperture o un moderno appartamento cittadino, Lux-us è la risposta giusta per ogni esigenza strutturale che propone la sua visione di eleganza essenziale, autorevole ed allo stesso tempo classica. Questa è la filosofia di Lux-us: una finestra non è una ferita scoperta su un muro che guarda il mondo, ma un collegamento necessario e continuo fra l’ esterno e l’ interno che sigla il decoro finale per una casa di vera classe.

Pag. 9


Pag. 10


Pag. 11


“Semplicemente Sostenibile”

L’impegno di Sige Gold nella ricerca di soluzioni ecocompatibili In un mondo come quello di oggi, dove ogni fragile ecosistema è a rischio a causa dell’ inquinamento e dell’effetto serra, anche Sige si preoccupa della sostenibilità di ciò che produce. Il rendimento energetico degli immobili incide in misura crescente sulla progettazione delle case, e questo fornisce a noi, che di finestre ci occupiamo da decenni, lo spunto per collaudare continuamente i nostri sistemi di produzione, fornendo ai nostri clienti un prodotto in grado di rinnovarsi ogni volta. Occorre una nuova filosofia energetica, vantaggiosa ed efficiente che sappia conciliare l’estetica raffinata che da sempre è il nostro marchio di fabbrica, con la qualità di un prodotto eco. Ecco perchè Sige si premura di utilizzare anche materiali a basso impatto ecologico, usando prevalentemente legni di piantagione, ciclicamente ripiantati senza che il suolo si impoverisca. Ogni scarto di lavorazione, ovvero truciolato e segatura, vengono poi riutilizzati come materia prima per la creazione del pellet da bruciare in stufe domestiche o aziende: anche la nostra fabbrica si

Pag. 12

riscalda tramite la combustione dei nostri stessi scarti. Oppure vengono utilizzati come stallatico o lettiere per animali nelle aziende agricole della nostra zona, riuscendo così a smaltire tutti i residui in maniera perfettamente ecologica. Una finestra di qualità si riconosce anche dalla sua capacità di abbattimento termico, sia verso l’ esterno che verso l’ interno. Le nostre finestre garantiscono una temperatura stabile e una minore dispersione di calore in qualunque periodo dell’anno, cosa che rende possibile abbattere la spesa per il riscaldamento o il refrigeramento dei vostri interni, riducendo l’impatto sull’ambiente esterno.


Pag. 13


Bioedilizia

Pionieri di un nuovo modo di costruire A conferma di quanto sia importante l’impegno ecologico di Sige, e di quanto l’azienda sia stata pioniera nella ricerca di prodotti che favorissero il risparmio energetico, non si può fare a meno di menzionare la sua partecipazione ad uno dei progetti che hanno segnato la storia della bioedilizia in Toscana. , costruito in base ad un progetto che rispetti la natura e utilizzi in maniera ottimale le energie rinnovabili. Il committente aveva richiesto un edificato che garantisse il più alto

Pag. 14

standard di edilizia ecosostenibile, con l’utilizzo di soli materiali naturali. Così il progetto, che ha coniugato alla consapevolezza del bioritmo del territorio tecniche costruttive tuttora innovative, ha richiesto la massima competenza anche e soprattutto in materia di serramenti. La necessità primaria dei designer era quella di ottenere un’alta prestazione coniugata al minimo impiego di materiali non biodegradabili. Questo indusse i progettisti ad affidarsi alle competenze di Sige, che con il suo brevetto di incastro meccanico a 45 gradi,


poteva soddisfare tale esigenza senza l’utilizzo di collanti chimici. Dal 1977 infatti, Sige ha scelto di rivoluzionare i propri processi produttivi, in favore della sperimentazione di giunti meccanici che escludessero l’utilizzo di mastici sintetici.Questo sistema, oltre a conferire una maggiore stabilità del serramento grazie al giunto a 45°, permette di effettuare singolarmente la prima verniciatura di ogni componente, con un risultato esteticamente sempre perfetto, e la sicurezza di avere il legno protetto in tutte le sue parti. Sulla strada tracciata da questa innovazione, Sige ha saputo

sfruttare le nuove sfide imposte dalla riscoperta attenzione per la natura, in un trionfo di competenze tecniche che hanno aperto la strada alla bioedilizia italiana.

Pag. 15


Pag. 16


Un successo senza tempo Dai primi passi ad oggi, 40 anni di qualità firmata Sige Gold. Sono passati molti anni da quando Sige Gold ha mosso i primi passi, ed è passata dall’essere una piccola realtà di provincia ad un’azienda leader nel campo delle finiture d’interni. Ma prima del successo mondiale ottenuto con la creazione di esclusivissime porte, Sige Gold nasce come produttrice di finestre , innovatrice in un campo che a lungo era rimasto sempre uguale a sé stesso. Una passione che non si è mai affievolita, e che anzi, nel corso del tempo ha conosciuto numerose e continue trasformazioni.  Signor Gallai, da quanto tempo è che vi occupate di finestre? Sono oltre quarant’anni che facciamo questo lavoro, e da sempre cerchiamo di distinguerci e ripensare la nostra produzione in base alle novità e ai traguardi che la tecnica raggiunge nel corso del tempo. Nuovi materiali, nuovi ritrovati tecnologici, nuove imposizioni sull’ecosostenibilità ci presentano precise sfide che quotidianamente cerchiamo di vincere. Agli albori della nostra storia fummo la prima azienda a brevettare il sistema dell’angolo a 45 gradi, un sistema “smart” che rendeva possibile una maggior semplicità nell’assemblaggio della finestra e più agevole la fase di installazione. Contemporaneamente iniziammo anche la produzione di porte, che nel 2001, grazie all’introduzione di elementi moderni e disegni originali, subì un vero e proprio boom.  Questo successo ci incoronò  presto capofila del settore degli infissi. Ma nonostante il gradimento riscosso in quest’ambito, non abbiamo mai trascurato il prodotto che ci ha lanciato nel mondo del mercato. E questo è anche il motivo per cui vogliamo metterci alla prova  una volta di più, proponendo un catalogo dallo stile rivoluzionato con i prodotti che ci hanno fatto emergere. Perché scegliere una finestra Lux Us? Parrà ovvio dirlo, ma perché è davvero quanto di meglio si possa trovare nel settore. Non mi riferisco solo all’esperienza maturata in questo campo, e che già di per sé potrebbe bastare a dare certezze in merito al nostro know how.  E non intendo neppure le numerose certificazioni di idoneità che

abbiamo ottenuto, che per legge dovrebbero avere tutte le finestre prodotte in Italia e all’estero. Parlo delle infinite declinazioni che ogni singola Lux Us è pronta a interpretare. Non ci sono limiti alle potenzialità di questi prodotti, che garantiscono prestazioni sempre notevolissime, con diverse condizioni di apertura, tipologia di costruzione, e in qualunque ambiente climatico vengano poste. Ci piace paragonare le nostre finestre a creazioni sartoriali su misura, perché è davvero questa la nostra idea: modellare la finestra in base alle più disparate esigenze del cliente, fino a farla diventare “estensione vetrosa” delle mura di un’abitazione. E per il futuro? Sige Gold continuerà a procedere sulla via che ha scelto: quella fatta di innovazione, tradizione e duro lavoro. Ma oltre a questo c’è di più. Ci piacerebbe spingerci oltre, ricostruire l’idea di finestra, applicando alle nostre creazioni la stessa filosofia che a suo tempo ci condusse a reinventare il concetto di “porta”. Ossia non pensare più a porte e finestre come ad un limite invalicabile fra ambienti, ma come un’emanazione  di questi. Per Sige Gold, così come una porta non è semplicemente un oggetto fine alla divisione fra spazi,  bensì un continuum ideale dell’arredamento di una stanza, anche la finestra ha secondo noi un’uguale valenza simbolica. Solo che mentre la porta si rivolge esclusivamente verso l’interno, ad una finestra è affidato un compito ancora più importante: interfacciarsi e comunicare con l’esterno.

Pag. 17


La versatilità

L’arte di rendere l’esterno un arredo.

Pag. 18


Una finestra è qualcosa di più di un punto luce: è un tramite familiare che filtra il mondo circostante nella vostra intimità. Questo è il motivo per cui ogni Lux Us porta in sé un significato profondo, che esprime attraverso la perfezione delle sue strutture. Lux Us vuole diventare interprete della realtà che penetra nelle vostre case, e si prefigge addirittura di diventare qualcosa di più. Ogni finestra Lux Us possiede la forza di incorniciare idealmente l’esterno che vi circonda, diventando un vero e proprio arredo al servizio del vostro ambiente. Ed ecco che la finestra si fa un tutt’uno con la parete, e se all’esterno si presenta come apertura necessaria ed espressiva, in funzione delle fattezze della casa che va ad arricchire, all’interno diventa addirittura elemento nevralgico, bello da vedere e da vivere.

La gamma dei prodotti offerti spazia dai più classici modelli della tradizione toscana, in cui prendono vita infissi in legno sobri ed eleganti che abbelliscono restauri conservativi, alle linee più essenziali che si fanno portatrici di un nuovo concetto dell’abitare. Solo chi è in grado di percepire la filosofia alla base della progettualità multiforme di Lux Us, può apprezzarne appieno la bellezza che si fonde con le mura di un’abitazione, fino a diventare parte stessa dell’identità di una casa. La forza dei nostri progetti risiede nella profonda conoscenza delle tecniche costruttive, delle materie usate e del design dei prodotti. E’ proprio grazie a questa perizia, che riusciamo a proporre finestre perfettamente adatte ad ogni struttura: sappiamo vestire ogni apertura con il prodotto più appropriato.

Pag. 19


Pag. 20


Trattamenti del legno

Passo dopo passo verso un prodotto perfetto Il legno utilizzato per creare le finestre Lux Us subisce numerosi trattamenti al fine di raggiungere la qualità di prestazione desiderata. L’essiccazione e la stabilizzazione del legno sono in funzione dell’umidità relativa, stabilita fra il 12 e il 14%, di modo che la finestra possa essere esposta agli agenti atmosferici con le massime garanzie di stabilità. Le vernici, tutte a base acquosa, sono applicate tramite un lungo ciclo di coloritura che si compone di molteplici passaggi, fra cui la colorazione ad immersione, l’asciugatura all’ aria, varie applicazioni di vernice, e l’appassimento in appositi forni ventilati.

Ogni parte del prodotto è verniciata e trattata singolarmente, in modo tale che nessun pezzo venga trascurato: questo dettaglio non secondario garantisce che anche le parti non in vista siano perfettamente rifinite come le altre. Ogni step permette di evitare la formazione di batteri o l’insorgenza di muffe che altrimenti col tempo rischierebbero di danneggiare la finestra.

Pag. 21


Pag. 22


Armonie d’insieme

L’arte di creare finestre su misura secondo ogni necessità Se l’eccellenza è ciò a cui tendiamo, il nostro lavoro non può prescindere dal rapporto armonico che deve esistere fra una struttura architettonica e la sua finestra. Il nostro intento è quello di creare un oggetto che comunichi con la costruzione, e che sia in perfetta simbiosi con essa, evitando così di dare l’impressione di due “entità” separate fra di loro, mute e limitate nel reciproco rapporto. La lunga esperienza maturata in tanti anni di lavoro, ci rende una delle poche aziende in grado di proporre e progettare qualsiasi tipo di finestra in modo da venire incontro alle più eterogenee necessità di costruzione, senza interrompere l’equilibrio di forme e proporzioni che rende bella una casa.

Grazie al lavoro in sinergia con un preparato team di progettisti, Sige Gold può modulare le proprie prestazioni secondo un’infinita quantità di varianti: forme, linee, colori, finiture, aperture e composizione di serramenti costituiscono una continua sfida che vinciamo di volta in volta con successo. E’ per tale motivo che le soluzioni proposte da Lux Us risultano sempre del tutto compatibili, tagliate su misura, un insieme perfetto ed inscindibile sia con l’esterno che con l’interno dell’ abitazione. Un rapporto incessante che si protrae nello spazio e nel tempo per mantenere intatto il suo aspetto pregevole ed elegante.

Pag. 23


Pag. 24


Sistema Finestre

Pag. 25


ISO55

Design essenziale & ristrutturazioni La finestra ISO55 è pensata espressamente per offrire un design semplice, essenziale, innovativo e moderno, che si rivela una soluzione particolarmente adatta in caso di piccole aperture, e come idea funzionale per ogni tipo di ristrutturazione.La sua alta adattabilità la rende ideale in qualsiasi tipologia di ambiente e clima. I suoi profili lineari permettono di mantenere massima la quantità di superficie vetrata, che regala una maggior penetrazione di luce,

Caratteristiche tecnico costruttive

pur sempre garantendo guarnizioni a perfetta tenuta. Il design moderno viene esaltato dalle giunzioni a 45°, un brevetto esclusivo SIGE che ne ha caratterizzato la produzione per oltre 30 anni, e che ad oggi è la miglior risposta a precise necessità estetiche e funzionali. Il risultato è una finestra con perfette attitudini prestazionali, ideale per budget e ristrutturazione.

Sezione telaio

Sezione anta

Gocciolatoio

Guarnizioni di tenuta

56 x 71

56 x 71

Legno con alluminio a scomparsa

Montata su telaio maestro e controventata, in purene per resistenza nel tempo

Guarnizioni ulteriori

Verniciature

-

con solvente a base acquosa, per lunga durata nel tempo

Prestazioni ambientali Serramento

Permeabilità all’aria (1)

Tenuta all’acqua (2)

Resistenza al vento (3)

Prova laboratorio

Finestra 2 ante 1306 x 1553 E.T.

Classe 4

E1050 *

Classe C3

Legno Legno 250/05 del 17-01-06

Portafinestra 2 ante 1306x2453 E.T.

Classe 4

9A

Classe C2

Legno Legno 248/05 del 17-01-06

(1) EN 1026 – Uni EN 12207, (2) EN 1027 – UNI EN 12208, (3) EN 12211 – UNI EN 12210 * N.B. classe ben superiore (equivale a 1050Pa) alla 9A che corrisponde ad una pressione di 600 Pa esercitata sul provino durante la spruzzatura dei getti di acqua.

Trasmittanza Termica calcoli effettuati secondo la Norma UNI EN ISO 10077-1:2007

Tipo legno

Serramento

Tipo di vetrocamera

Trasmittanza vetro Ug (W/m2K)

Tenero

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 33.1 + 12mm + float 4 basso emissivo

1,6

2,03

Tenero

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 33.1 + 12mm + float 4 basso emissivo

1,6

1,98

Tenero

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 33.1 + 12mm argon 90%+ float 4 basso emissivo

1,3

1,85

Tenero

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 33.1 + 12mm argon 90%+ float 4 basso emissivo

1,3

1,78

Duro

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 33.1 + 12mm + float 4 basso emissivo

1,6

2,17

Duro

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 33.1 + 12mm + float 4 basso emissivo

1,6

2,09

Duro

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 33.1 + 12mm argon 90%+ float 4 basso emissivo

1,3

1,99

Duro

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 33.1 + 12mm argon 90%+ float 4 basso emissivo

1,3

1,89

Trasmittenza finestra Uw (W/m2K)

(*) per legno tenero si intende quello con densità media inferiore a 600 kg/m3 come Pino o Framirè, per legno duro ad esempio il Rovere

Abbattimento acustico Serramento Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Pag. 26

Potere fonoassorbente vetro dB 38

Abbattimento acustico finestra dB 36 (-2; -4)

Prova laboratorio CSR 06151 del 21/06/2006


2 1

3

4

6 5

1. 2. 3. 4. 5. 6.

Vetrocamera spessore massimo installabile mm 22 Anta apribile, sezione 71x56 mm Giunzione a 45°, brevettata Sige Telaio fisso, sezione 56x71 mm Gocciolatoio in alluminio, completamente integrato nel telaio Guarnizione di tenuta controventata sull’intero perimetro del telaio

Pag. 27


ATR68

Prestazioni incrementate Una finestra con alte prestazioni tecniche, ma che al tempo stesso, si rivela ideale anche per ambienti più classici, e ristrutturazioni dal gusto ricercato e raffinato. La ATR68 è una finestra dal design di piacevole ispirazione retrò, con una doppia anima capace di rivelare prestazioni di livello sempre superiore, garantite dalle speciali guarnizioni di tenuta, installate contemporaneamente sia sull’anta che sul telaio.

Caratteristiche tecnico costruttive

La scelta della doppia guarnizione, e il maggior spessore del vetrocamera si traduce in un elevato isolamento termico ed acustico, in grado di rendere questa finestra la scelta più adatta per usi decisamente intensivi.

Sezione telaio

Sezione anta

Gocciolatoio

Guarnizioni di tenuta

Guarnizioni ulteriori

Verniciature

56 x 71

68 x 82

Legno con alluminio a scomparsa

Montata su telaio maestro e controventata, in purene per resistenza nel tempo

Guarnizione su anta a schiacciamento per fonoassorbimento

con solvente a base acquosa, per lunga durata nel tempo

Prestazioni ambientali Serramento

Permeabilità all’aria (1)

Tenuta all’acqua (2)

Resistenza al vento (3)

Prova laboratorio

Finestra 2 ante 1306 x 1553 E.T.

Classe 4

E900*

Classe C3

Legno Legno 251/05 del 17-01-06

Portafinestra 2 ante 1306x2453 E.T.

Classe 4

9A

Classe C2

Legno Legno 249/05 del 17-01-06

(1) EEN 1026 – Uni EN 12207, (2) EN 1027 – UNI EN 12208, (3) EN 12211 – UNI EN 12210 * N.B. classe superiore (equivale a 900Pa) alla 9A che corrisponde ad una pressione di 600 Pa esercitata sul provino durante la spruzzatura dei getti di acqua.

Trasmittanza Termica calcoli effettuati secondo la Norma UNI EN ISO 10077-1:2007

Tipo legno

Serramento

Tipo di vetrocamera

Trasmittanza vetro Ug (W/m2K)

Tenero

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 44.1 + 15mm + 33.1 basso emissivo

1,4

1,75

Tenero

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 44.1 + 15mm + 33.1 basso emissivo

1,4

1,72

Tenero

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 44.1 + 15mm argon 90% + 33.1 basso emissivo canalina warm edge

1,1

1,51

Tenero

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 44.1 + 15mm argon 90% + 33.1 basso emissivo canalina warm edge

1,1

1,47

Duro

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 44.1 acustico + 15mm + 33.1 basso emissivo

1,4

1,91

Duro

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 44.1 acustico + 15mm + 33.1 basso emissivo

1,4

1,86

Duro

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 44.1 + 15mm argon 90% + 33.1 basso emissivo canalina warm edge

1,1

1,67

Duro

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 44.1 + 15mm argon 90% + 33.1 basso emissivo canalina warm edge

1,1

1,60

Trasmittenza finestra Uw (W/m2K)

(*) per legno tenero si intende quello con densità media inferiore a 600 kg/m3 come Pino o Framirè, per legno duro ad esempio il Rovere

Abbattimento acustico Serramento

Potere fonoassorbente vetro dB

Abbattimento acustico finestra dB

Prova laboratorio

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

40

40 (-1; -5)

CSR 82/06 del 20/06/06

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

41

40 (-1; -5)

Legno Legno 21/07/08

Pag. 28


2 1

3

4 7

6 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

5

Vetrocamera spessore massimo installabile mm 29 Anta apribile, sezione 82x68 mm Giunzione tradizionale a 90°con tenone Telaio fisso, sezione 56x71 mm Gocciolatoio in alluminio, completamente integrato nel telaio Seconda guarnizione di tenuta sull’anta, ad elevate prestazioni termiche ed acustiche Guarnizione di tenuta controventata sull’intero perimetro del telaio

Pag. 29


ISO70

Una finestra per tutte le stagioni Il modello ISO70 è quello che sicuramente permette la maggiore flessibilità di utilizzo, grazie alla sua doppia guarnizione e alla possibilità di installare vetri di grande spessore. Le sue linee eleganti ed essenziali, il profilo sobriamente sagomato, e l’innovativa giunzione angolare a 45° permettono di inserire questa finestra in ogni tipo di ambiente, ottenendo sempre ottimi risultati.

Caratteristiche tecnico costruttive

La versatilità di ISO70 si esprime al massimo in edifici di nuova costruzione e moderne ristrutturazioni, ambito in cui questo modello può offrire una gamma pressoché infinita di varianti, modelli ed accessori, sempre supportati da prestazioni tecniche di elevatissimo livello.

Sezione telaio

Sezione anta

Gocciolatoio

Guarnizioni di tenuta

Guarnizioni ulteriori

Verniciature

56 x 71

68 x 82

Legno con alluminio a scomparsa

Montata su telaio maestro e controventata, in purene per resistenza nel tempo

Guarnizione su anta a schiacciamento per fonoassorbimento

con solvente a base acquosa, per lunga durata nel tempo

Prestazioni ambientali Serramento

Permeabilità all’aria (1)

Tenuta all’acqua (2)

Resistenza al vento (3)

Prova laboratorio

Finestra 2 ante 1306 x 1553 E.T.

Classe 4

E900*

Classe C3

Legno Legno 251/05 del 17-01-06

Portafinestra 2 ante 1306x2453 E.T.

Classe 4

9A

Classe C2

Legno Legno 249/05 del 17-01-06

(1) EEN 1026 – Uni EN 12207, (2) EN 1027 – UNI EN 12208, (3) EN 12211 – UNI EN 12210 * N.B. classe superiore (equivale a 900Pa) alla 9A che corrisponde ad una pressione di 600 Pa esercitata sul provino durante la spruzzatura dei getti di acqua.

Trasmittanza Termica calcoli effettuati secondo la Norma UNI EN ISO 10077-1:2007

Tipo legno

Serramento

Tipo di vetrocamera

Trasmittanza vetro Ug (W/m2K)

Tenero

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 44.1 + 15mm + 33.1 basso emissivo

1,4

1,75

Tenero

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 44.1 + 15mm + 33.1 basso emissivo

1,4

1,72

Tenero

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 44.1 + 15mm argon 90% + 33.1 basso emissivo canalina warm edge

1,1

1,51

Tenero

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 44.1 + 15mm argon 90% + 33.1 basso emissivo canalina warm edge

1,1

1,47

Duro

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 44.1 acustico + 15mm + 33.1 basso emissivo

1,4

1,91

Duro

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 44.1 acustico + 15mm + 33.1 basso emissivo

1,4

1,86

Duro

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 44.1 + 15mm argon 90% + 33.1 basso emissivo canalina warm edge

1,1

1,67

Duro

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 44.1 + 15mm argon 90% + 33.1 basso emissivo canalina warm edge

1,1

1,60

Trasmittenza finestra Uw (W/m2K)

(*) per legno tenero si intende quello con densità media inferiore a 600 kg/m3 come Pino o Framirè, per legno duro ad esempio il Rovere

Abbattimento acustico Serramento

Potere fonoassorbente vetro dB

Abbattimento acustico finestra dB

Prova laboratorio

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

40

40 (-1; -5)

CSR 82/06 del 20/06/06

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

41

40 (-1; -5)

Legno Legno 21/07/08

Pag. 30


2 1

3

4

7

6

1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

5

Vetrocamera spessore massimo installabile mm 29 Anta apribile, sezione 82x68 mm Giunzione a 45°, brevettata Sige Telaio fisso, sezione 56x71 mm Gocciolatoio in alluminio, completamente integrato nel telaio Seconda guarnizione di tenuta sull’anta, con elevate prestazioni termiche e acustiche Guarnizione di tenuta controventata sull’intero perimetro del telaio Pag. 31


ATR90

Prestazioni senza compromessi La finestra ATR90 è specificatamente pensata per tutte le applicazioni in cui la componente prestazionale è richiesta ai massimi livelli. Il suo profilo è stato progettato in esclusiva per consentire l’installazione di vetricamera di elevatissimo spessore, che garantiscono coefficienti di isolamento eccezionali.

Caratteristiche tecnico costruttive

Questa precisa capacità è confermata e arricchita dalla doppia guarnizione di chiusura perimetrale, pensata per amplificare le caratteristiche di questo modello. Con la sua estetica essenziale e solo apparentemente “semplice”, ATR90 cela in sé la migliore tecnologia dei serramenti.

Sezione telaio

Sezione anta

Gocciolatoio

Guarnizioni di tenuta

Guarnizioni ulteriori

Verniciature

90 x 70

90 x 76

Legno con fori di scarico

montata su telaio maestro a schiacciamento con testa in materiale schiumato, per un miglior comfort di chiusura

Guarnizione su anta a schiacciamento per fonoassorbimento

con solvente a base acquosa, per lunga durata nel tempo

Prestazioni ambientali Serramento

Permeabilità all’aria (1)

Tenuta all’acqua (2)

Resistenza al vento (3) Prova laboratorio

Finestra 2ante 1300 x 1550 E.T.

Classe 4

E1200

Classe C5

Legno Legno 0526/08 del 04/08/08 e 0836/08 del 20/10/08

Portafinestra 2 ante 1300 x 2450 E.T.

Classe 4

5A

Classe C3

Legno Legno 0525/08 del 04/08/08

(1) EEN 1026 – Uni EN 12207, (2) EN 1027 – UNI EN 12208, (3) EN 12211 – UNI EN 12210 * N.B. classe superiore (equivale a 900Pa) alla 9A che corrisponde ad una pressione di 600 Pa esercitata sul provino durante la spruzzatura dei getti di acqua.

Trasmittanza Termica calcoli effettuati secondo la Norma UNI EN ISO 10077-1:2007

Tipo legno

Serramento

Tipo di vetrocamera

Trasmittanza vetro Ug (W/m2K)

Trasmittenza finestra Uw (W/m2K)

Tenero

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 55.1 + 12 + 4 + 12 + 33.1 basso emissivo

1,1

1,58

Tenero

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 55.1 + 12 + 4 + 12 + 33.1 basso emissivo

1,1

1,53

Tenero

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 44.1 + 14 argon 90% + 4 + 12 argon 90% + 33.1 basso emissivo e canaletta warm edge

0,8

1,35

Tenero

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 44.1 + 14 argon 90% + 4 + 12 argon 90% + 33.1 basso emissivo e canaletta warm edge

0,8

1,28

Duro

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 55.1 + 12 + 4 + 12 + 33.1 basso emissivo

1,1

1,7

Duro

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 55.1 + 12 + 4 + 12 + 33.1 basso emissivo

1,1

1,64

Duro

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 44.1 + 14 argon 90% + 4 + 12 argon 90% + 33.1 basso emissivo e canaletta warm edge

0,8

1,47

Duro

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 44.1 + 14 argon 90% + 4 + 12 argon 90% + 33.1 basso emissivo e canaletta warm edge

0,8

1,39

(*) per legno tenero si intende quello con densità media inferiore a 600 kg/m3 come Pino o Framirè, per legno duro ad esempio il Rovere

Abbattimento acustico Serramento

Nelle dimensioni del progetto

Pag. 32

Potere fonoassorbente vetro dB 43

Abbattimento acustico finestra dB Prova laboratorio N.P.D.

su richiesta


1

4 3

2 7

6

5

1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

Vetrocamera spessore massimo installabile mm 45 Anta apribile, sezione 90x76 mm Telaio fisso, sezione 90x70 mm Giunzione tradizionale a 90° Gocciolatoio di sfogo acque, ricavato nel telaio, con guarnizione superiore Seconda guarnizione sull’anta Guarnizione di tenuta a schiacciamento sul perimetro del telaio Pag. 33


ALU68

Due profili, la stessa eccellente prestazione Il punto di forza della ALU 68 è la sua estrema adattabilità in campo estetico e prestazionale. Grazie alla sua “doppia anima” infatti, ad un profilo interno di foggia tradizionale e dal gusto classico, si unisce una linea esterna in alluminio, inattaccabile dagli agenti atmosferici e che consente di ridurre al minimo la manutenzione, proprio in virtù della resistenza dei materiali impiegati e delle sue finiture. Il comfort è il grande protagonista di questa finestra, che

Caratteristiche tecnico costruttive

permette di installare vetri di grande spessore, con l’ottimo isolamento della doppia guarnizione di tenuta su telaio ed anta. L’estetica sobria, lineare ed elegante, fa da contrappunto ad un aspetto caldo e rassicurante, ma che è anche pronto a sposarsi alla sicurezza e al gusto moderno conferito dall’alluminio. Una finestra capace di dare agli interni tutto il calore desiderato e la semplicità d’uso delle finestre Lux-Us.

Sezione telaio

Sezione anta

Gocciolatoio

Guarnizioni di tenuta

Guarnizioni ulteriori

Verniciature

56 x 71

68 x 82

Legno con alluminio a scomparsa

Montata su telaio maestro e controventata, in purene per resistenza nel tempo

Guarnizione su anta a schiacciamento per fonoassorbimento

con solvente a base acquosa, per lunga durata nel tempo

Prestazioni ambientali Serramento

Permeabilità all’aria (1)

Tenuta all’acqua (2)

Resistenza al vento (3)

Finestra 2 ante 1306 x 1553 E.T.

Classe 4

E900*

Classe C3

Portafinestra 2 ante 1306x2453 E.T.

Classe 4

9A

Classe C2

(1) EEN 1026 – Uni EN 12207, (2) EN 1027 – UNI EN 12208, (3) EN 12211 – UNI EN 12210 * N.B. classe superiore (equivale a 900Pa) alla 9A che corrisponde ad una pressione di 600 Pa esercitata sul provino durante la spruzzatura dei getti di acqua.

Trasmittanza Termica calcoli effettuati secondo la Norma UNI EN ISO 10077-1:2007

Tipo legno

Serramento

Tipo di vetrocamera

Trasmittanza vetro Ug (W/m2K)

Trasmittenza finestra Uw (W/m2K)

Tenero

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 55.1 + 12 + 4 + 12 + 33.1 basso emissivo

1,1

1,74

Tenero

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 55.1 + 12 + 4 + 12 + 33.1 basso emissivo

1,1

1,66

Tenero

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 44.1 + 14 argon 90% + 4 + 12 argon 90% + 33.1 basso emissivo e canaletta warm edge

0,8

1,50

Tenero

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 44.1 + 14 argon 90% + 4 + 12 argon 90% + 33.1 basso emissivo e canaletta warm edge

0,8

1,40

Duro

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 55.1 + 12 + 4 + 12 + 33.1 basso emissivo

1,1

1,89

Duro

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 55.1 + 12 + 4 + 12 + 33.1 basso emissivo

1,1

1,78

Duro

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 44.1 + 14 argon 90% + 4 + 12 argon 90% + 33.1 basso emissivo e canaletta warm edge

0,8

1,65

Duro

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 44.1 + 14 argon 90% + 4 + 12 argon 90% + 33.1 basso emissivo e canaletta warm edge

0,8

1,52

(*) per legno tenero si intende quello con densità media inferiore a 600 kg/m3 come Pino o Framirè, per legno duro ad esempio il Rovere

Abbattimento acustico Serramento Nelle dimensioni del progetto

Pag. 34

Potere fonoassorbente vetro dB 43

Abbattimento acustico finestra dB N.P.D.

Prova laboratorio su richiesta


1

3

5 2 7

4

6 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

Vetrocamera spessore massimo installabile mm 45 Anta portante in legno, sezione 82x68, con seconda guarnizione di tenuta Copertura esterna dell’anta in alluminio Telaio maestro in legno, con gocciolatoio in alluminio, completamente integrato nel telaio Copertura esterna del telaio in alluminio Seconda guarnizione di tenuta sull’anta, con elevate prestazioni termiche e acustiche Guarnizione di tenuta controventata sull’intero perimetro del telaio

Pag. 35


ALU70

Alluminio: emozione e funzionalità Ciò che distingue questa finestra dalle altre è la scelta del rivestimento esterno in alluminio. Tale materiale contribuisce a migliorare in maniera esponenziale le doti di elasticità di utilizzo della finestra ALU70. L’estetica sobria, lineare ed elegante, fa da contrappunto ad un aspetto caldo e rassicurante, ma che è anche pronto a sposarsi alla

Caratteristiche tecnico costruttive

sicurezza e al gusto moderno conferito dall’alluminio. Una finestra capace di dare agli interni tutto il calore desiderato e la semplicità d’uso delle finestre Lux-Us.

Sezione telaio

Sezione anta

Gocciolatoio

Guarnizioni di tenuta

Guarnizioni ulteriori

Verniciature

56 x 71

68 x 82

Legno con alluminio a scomparsa

Montata su telaio maestro e controventata, in purene per resistenza nel tempo

Guarnizione su anta a schiacciamento per fonoassorbimento

con solvente a base acquosa, per lunga durata nel tempo

Prestazioni ambientali Serramento

Permeabilità all’aria (1)

Tenuta all’acqua (2)

Resistenza al vento (3)

Finestra 2 ante 1306 x 1553 E.T.

Classe 4

E900*

Classe C3

Portafinestra 2 ante 1306x2453 E.T.

Classe 4

9A

Classe C2

(1) EEN 1026 – Uni EN 12207, (2) EN 1027 – UNI EN 12208, (3) EN 12211 – UNI EN 12210 * N.B. classe superiore (equivale a 900Pa) alla 9A che corrisponde ad una pressione di 600 Pa esercitata sul provino durante la spruzzatura dei getti di acqua.

Trasmittanza Termica calcoli effettuati secondo la Norma UNI EN ISO 10077-1:2007

Tipo legno

Serramento

Tipo di vetrocamera

Trasmittanza vetro Ug (W/m2K)

Trasmittenza finestra Uw (W/m2K)

Tenero

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 55.1 + 12 + 4 + 12 + 33.1 basso emissivo

1,1

1,74

Tenero

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 55.1 + 12 + 4 + 12 + 33.1 basso emissivo

1,1

1,66

Tenero

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 44.1 + 14 argon 90% + 4 + 12 argon 90% + 33.1 basso emissivo e canaletta warm edge

0,8

1,50

Tenero

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 44.1 + 14 argon 90% + 4 + 12 argon 90% + 33.1 basso emissivo e canaletta warm edge

0,8

1,40

Duro

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 55.1 + 12 + 4 + 12 + 33.1 basso emissivo

1,1

1,89

Duro

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 55.1 + 12 + 4 + 12 + 33.1 basso emissivo

1,1

1,78

Duro

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 44.1 + 14 argon 90% + 4 + 12 argon 90% + 33.1 basso emissivo e canaletta warm edge

0,8

1,65

Duro

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 44.1 + 14 argon 90% + 4 + 12 argon 90% + 33.1 basso emissivo e canaletta warm edge

0,8

1,52

(*) per legno tenero si intende quello con densità media inferiore a 600 kg/m3 come Pino o Framirè, per legno duro ad esempio il Rovere

Abbattimento acustico Serramento Nelle dimensioni del progetto

Pag. 36

Potere fonoassorbente vetro dB 43

Abbattimento acustico finestra dB N.P.D.

Prova laborat. su richiesta


1

3

5 2 7

4

6 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

Vetrocamera spessore massimo installabile mm 45 Anta portante in legno, sezione 82x68 Copertura esterna dell’anta in alluminio Telaio maestro in legno, con gocciolatoio in alluminio, completamente integrato nel telaio Copertura esterna del telaio in alluminio Seconda guarnizione di tenuta sull’anta, con elevate prestazioni termiche e acustiche Guarnizione di tenuta controventata sull’intero perimetro del telaio

Pag. 37


ALU70 LEGNO/BRONZO Il bronzo: eleganza senza tempo Le stesse caratteristiche funzionali della finestra in legno/alluminio esaltate del più nobile dei materiali, il bronzo. Questo impareggiabile materiale garantisce una durabilità estrema, regalando al contempo alla finestra un aspetto caldo ed esclusivo. Il rivestimento esterno in bronzo accompagnerà la vostra finestra

Caratteristiche tecnico costruttive

per gli anni a venire, mantenendone inalterate le caratteristiche di resistenza e prestazionali, e acquisendo con lo scorrere del tempo un look sempre nuovo, nel solco della più preziosa tradizione.

Sezione telaio sp. x lar

Sezione anta

Gocciolatoio

Guarnizioni di tenuta

Guarnizioni ulteriori

Verniciature

56 x 71

68 x 82

Legno con alluminio a scomparsa

Montata su telaio maestro e controventata, in purene per resistenza nel tempo

Guarnizione su anta a schiacciamento per fonoassorbimento

con solvente a base acquosa, per lunga durata nel tempo

Prestazioni ambientali Serramento

Permeabilità all’aria (1)

Tenuta all’acqua (2)

Resistenza al vento (3)

Finestra 2 ante 1306 x 1553 E.T.

Classe 4

E900*

Classe C3

Portafinestra 2 ante 1306x2453 E.T.

Classe 4

9A

Classe C2

(1) EEN 1026 – Uni EN 12207, (2) EN 1027 – UNI EN 12208, (3) EN 12211 – UNI EN 12210 * N.B. classe superiore (equivale a 900Pa) alla 9A che corrisponde ad una pressione di 600 Pa esercitata sul provino durante la spruzzatura dei getti di acqua.

Trasmittanza Termica calcoli effettuati secondo la Norma UNI EN ISO 10077-1:2007

Tipo legno

Serramento

Tipo di vetrocamera

Trasmittanza vetro Ug (W/m2K)

Trasmittenza finestra Uw (W/m2K)

Tenero

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 55.1 + 12 + 4 + 12 + 33.1 basso emissivo

1,1

1,74

Tenero

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 55.1 + 12 + 4 + 12 + 33.1 basso emissivo

1,1

1,66

Tenero

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 44.1 + 14 argon 90% + 4 + 12 argon 90% + 33.1 basso emissivo e canaletta warm edge

0,8

1,50

Tenero

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 44.1 + 14 argon 90% + 4 + 12 argon 90% + 33.1 basso emissivo e canaletta warm edge

0,8

1,40

Duro

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 55.1 + 12 + 4 + 12 + 33.1 basso emissivo

1,1

1,89

Duro

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 55.1 + 12 + 4 + 12 + 33.1 basso emissivo

1,1

1,78

Duro

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 44.1 + 14 argon 90% + 4 + 12 argon 90% + 33.1 basso emissivo e canaletta warm edge

0,8

1,65

Duro

Portafinestra 2 ante 1530 x 2680 E.T.

Laminato 44.1 + 14 argon 90% + 4 + 12 argon 90% + 33.1 basso emissivo e canaletta warm edge

0,8

1,52

(*) per legno tenero si intende quello con densità media inferiore a 600 kg/m3 come Pino o Framirè, per legno duro ad esempio il Rovere

Abbattimento acustico Serramento Nelle dimensioni del progetto

Pag. 38

Potere fonoassorbente vetro dB 43

Abbattimento acustico finestra dB N.P.D.

Prova laborat. su richiesta


1

3

5 2 7

4

6 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

Vetrocamera spessore massimo installabile mm 45 Anta portante in legno, sezione 82x68 Copertura esterna dell’anta disponibile in bronzo Telaio maestro in legno, con gocciolatoio in alluminio, completamente integrato nel telaio Copertura esterna del telaio, disponibile in bronzo Seconda guarnizione di tenuta sull’anta, con elevate prestazioni termiche e acustiche Guarnizione di tenuta controventata sull’intero perimetro del telaio

Pag. 39


SCORREVOLE

Una scelta che guarda oltre La più alta espressione delle capacità interpretative delle finestre Lux Us, sono gli ampi serramenti scorrevoli costruiti su misura. Le enormi doti estetiche di tali finestre sono il risultato più brillante della sintesi fra padronanza delle tecniche costruttive in sinergia con la progettazione architettonica esterna. Lo scorrevole è un elemento di pregio che contribuisce a rendere ancora più charmant una casa già bella. Le vetrate ampie permettono visuali d’insieme del panorama che sicuramente risultano molto di più d’impatto di un qualsiasi quadro. Questa tipologia di apertura è anche l’essenza più nobile del design estremo, complemento irrinunciabile per chi desidera caratterizzare al massimo un angolo della propria abitazione.

Pag. 40


Pag. 41


DESIGN&MATERIAL

Stile inconfondibile, prestazioni insuperabili

Pag. 42


Finitura Design* Corten

Bronzo anticato

Bronzo ramato

Bronzo brunito

* su richiesta possono essere considerati altri tipi di finiture.

Pag. 43


DESIGN&MATERIAL

Un prodotto in continua evoluzione tecnica non può che esplorare soluzioni e materiali diversi, per fornire risposte alle domande e necessità più disparate. Nel panorama Sige si inserisce così Design&Material, la finestra solo in apparenza contrapposta al classico serramento in legno, ma che in realtà prosegue la tradizione Lux Us verso nuove direzioni.

che vanno a sommarsi alle enormi doti tecniche dei materiali moderni e innovativi impiegati in questa linea. Bronzo, acciaio inox e Cor-ten© sono solo alcune delle finiturei possibili, che possono essere inserite in qualsiasi contesto architettonico, dal più prestigioso palazzo storico finanche a progetti rigorosamente minimalisti.

Dedicata alle esigenze più estreme, Design&Material offre garanzie di resistenza e soluzioni dimensionali e di utilizzo finora inaspettate,

Caratteristiche tecnico costruttive Profilo telaio

Profilo anta

Taglio termico

Guarnizioni di tenuta

Guarnizioni vetri

Verniciature RAL

65 x 73

73 x 68

Coestruso in poliamide e fibra di vetro

E.P.D.M. mescola sintetica con elevate prestazioni di durata e tenuta

E.P.D.M. mescola sintetica con elevate prestazioni di durata e tenuta

Effettuate a forno con polveri termoindurenti

Prestazioni ambientali Serramento

Permeabilità all’aria (1)

Tenuta all’acqua (2)

Resistenza al vento (3)

Finestra 2 ante

Classe 4

9A

Classe C4/B4

Portafinestra 2 ante

Classe 3

2A

Classe C4

(1) EEN 1026 – Uni EN 12207, (2) EN 1027 – UNI EN 12208, (3) EN 12211 – UNI EN 12210 * N.B. classe superiore (equivale a 900Pa) alla 9A che corrisponde ad una pressione di 600 Pa esercitata sul provino durante la spruzzatura dei getti di acqua.

Trasmittanza Termica calcoli effettuati secondo la Norma UNI EN ISO 10077-1:2007

Serramento

Tipo di vetrocamera

Trasmittanza vetro Ug (W/m2K)

Trasmittenza finestra Uw (W/m2K)

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 33.1 + 15 argon 90% + 33.1 basso emissivo con canaletta warm edge

1,1

1,87

Portafin. 2 ante 2000 x 2180 E.T.

Laminato 33.1 + 15 argon 90% + 33.1 basso emissivo con canaletta warm edge

1,1

1,65

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

Laminato 33.1 + 9 argon 90% + 4 + 9 argon 90% +33.1 basso emissivo con canaletta warm edge

0,7

1,60

Portafin. 2 ante 2000 x 2180 E.T.

Laminato 33.1 + 9 argon 90% + 4 + 9 argon 90% +33.1 basso emissivo con canaletta warm edge

0,7

1,37

Abbattimento acustico

Norme di riferimento: UNI EN 14351-1, UNI EN ISO 140-3, UNI EN ISO 717-1

Serramento

Potere fonoassorbente vetro dB

Abbattimento acustico finestra dB

Prova laborat.

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

40

40 (-2; -5)

effettuate da “Secco Sistemi”

Portafinestra 1a 900 x 2235 E.T.

40

39 (-1; -3).

effettuate da “Secco Sistemi”

Finestra 2 ante 1230 x 1480 E.T.

42

45 (-2; -5)

effettuate da “Secco Sistemi”

Portafinestra 1a 900 x 2235 E.T.

42

42 (-1; -2)

effettuate da “Secco Sistemi”

Pag. 44


1

3

5

2

4

6

7

1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

Vetrocamera spessore massimo installabile mm 35 Guarnizioni di tenuta per vetro Profilo anta in acciaio inox “a taglio termico” Guarnizione di tenuta Aria/Acqua Profilo tealaio in acciaio inox “a taglio termico” Guarnizione accustica di battuta Taglio termico

Pag. 45


Pag. 46


Dettaglio di una elegante finestra con bacchette a croce. L’aspetto austero è arricchito dalla laccatura nera e da una maniglia classica in contrasto.

Pag. 47


Il modello ALU68 legno/alluminio, sia rettangolare che ad arco, nella variante con bacchette a croce. Un perfetto complemento per questa elegante villa suburbana.

Pag. 48


Pag. 49


DESIGN&MATERIAL Interpretare e vivere l’interno Una linea contemporanea e ricercata nata dal dialogo tra universi e materiali diversi, tra l’interno e l’esterno. La collezione Design si propone come un punto di riferimento per i progettisti, per mettere a loro disposizione prodotti versatili, capaci di plasmarsi sullo stile degli interni, ma anche di adattarsi alla storia e all’architettura dell’edificio. Ogni modello presenta una doppia finitura, con profili austeri e geometrici all’esterno, e un’eleganza camaleontica nella parte interna. La collezione si propone come evoluzione di un concetto di eleganza allo stesso tempo essenziale e autorevole, contemporaneo ma consapevole del valore dei materiali e della capacità di percorrere nuove strade. La linea Design nasce anche per spingere un passo avanti la ricerca tecnologica applicata alla creazione di finestre. Le tecniche di lavorazione costituiscono la sintesi migliore tra l’organizzazione industriale – che offre garanzie,

Pag. 50


Pag. 51


supporto e sicurezza – e l’esperienza artigiana, l’unica in grado di personalizzare finiture e decori. I vetri di sicurezza, personalizzabili, a bassissima trasmittanza termica, costituiscono un nucleo tecnologico prezioso, protetto da materiali (bronzo e alluminio, nelle loro diverse finiture) perfetti per valorizzare le forme dei modelli. Il prestigio della materia incontra una qualità assoluta, senza che ne risenta la forza evocativa di un design studiato per sottolineare i delicati giochi cromatici delle superfici. Un’eleganza ed uno stile che è in grado di toccare ogni finitura con classe e discrezione: a questa prestigiosa collezione di finestre è possibile affiancare una linea di porte che proseguano in sintonia il dialogo creativo instaurato dalla linea Design, e che completino così l’atmosfera di un interno sobrio e fascinoso.

Pag. 52


Pag. 53


Tabella specie legnose Modelli/Legno

Pino Select

Framirè

Rovere lamellare

ISO 55 F

Mordenzato chiaro

Mordenzato chiaro

Mordenzato chiaro

Mordenzato scuro

Mordenzato scuro

Mordenzato scuro

Mordenzato verde salonicco

Laccato

Mordenzato chiaro

Mordenzato chiaro

Mordenzato chiaro

Mordenzato scuro

Mordenzato scuro

Mordenzato scuro

Mordenzato verde salonicco

Laccato

Mordenzato chiaro

Mordenzato chiaro

Mordenzato chiaro

Mordenzato scuro

Mordenzato scuro

Mordenzato scuro

Mordenzato verde salonicco

Laccato

Mordenzato chiaro

Mordenzato chiaro

Mordenzato chiaro

Mordenzato scuro

Mordenzato scuro

Mordenzato scuro

Mordenzato verde salonicco

Laccato

Mordenzato chiaro

Mordenzato chiaro

Mordenzato chiaro

Mordenzato scuro

Mordenzato scuro

Mordenzato scuro

Mordenzato verde salonicco

Laccato

Mordenzato chiaro

Mordenzato chiaro

Mordenzato chiaro

Mordenzato scuro

Mordenzato scuro

Mordenzato scuro

Mordenzato verde salonicco

Laccato

Mordenzato chiaro

Mordenzato chiaro

Mordenzato chiaro

Mordenzato scuro

Mordenzato scuro

Mordenzato scuro

Mordenzato verde salonicco

Laccato

ISO 55 M

A 44

M 54

R 44

F 90

R 54

Pag. 54


Persiane ed oscuramenti Il gusto della tradizione mediterranea.

Il loro fascino giunge da lontano, e la loro presenza è fortemente radicata in tutto il territorio italiano. Le persiane Lux Us sono una delicata riproposizione di stilemi ancestrali rivisitati in un’ ottica moderna e glamour, affinché si confacciano ad ogni tipo di esterno. Provenienti dall’ antica tradizione contadina dei paesi mediterranei, dove esse fungevano da principale schermo per l’esterno, le persiane sono diventate col tempo una parte fondamentale della storia dell’architettura italiana. La loro duplice funzione di serramento ed oscuramento le ha rese un intramontabile accessorio dall’anima antica. La gamma che Lux Us propone, grazie ai suoi modelli adatti a qualsiasi tipo di abitazione, caratterizzerà ogni facciata con la rassicurante eleganza di un serramento antico ma sempre attuale. Realizzabili secondo i modelli più vari, le persiane Lux Us garantiscono perfetto riparo dalla luce e favoriscono il mantenimento dell’equilibrio microclimatico fra esterno ed interno. La loro linea morbida e funzionale le rende particolarmente adatte a qualsiasi tipo di contesto.

Pag. 55


ISO55F

Persiana a stecca fissa Semplice ed essenziale, una persiana dalle linee asciutte e dal design pulito, perfetta per ogni ambientazione. È il complemento ideale della finestra con cui condivide il nome, e che contribuisce ad ingentilire con la morbida sagomatura delle stecche. Questo particolare disegno della persiana è stato espressa-

mente progettato per favorire un miglior deflusso dell’acqua piovana. Una particolarità in più che ne scopre l’anima “tecnologica” senza tradire la sua perfetta adattabilità in ogni altro contesto.

L’originale sagomatura delle lamelle consente un’ottimale dispersione dell’acqua piovana, e dona alla ISO55F un piacevole aspetto estetico.

Pag. 56


ISO55M

Persiana a stecca mobile La persiana a stecca mobile è il prodotto per chi non accetta facili compromessi. Questo oscuramento riesce infatti ad unire la tradizionale eleganza della persiana, con la praticità delle serrande avvolgibili e la sicurezza garantita dall’antone.

Le sue stecche sono appositamente sagomate per ridurre al minimo il passaggio luminoso quando vengono chiuse, ma anche per facilitare il deflusso della pioggia quando è posta in posizione intermedia. Infine, la loro apertura massima regala alla casa tutto lo splendore del giorno, sfruttando la luce esterna fino all’ultimo raggio del tramonto.

Dettaglio delle lamelle orientabili, che permettono di variare l’intensità luminosa senza soluzione di continuità.

Pag. 57


Pag. 58


Pag. 59


R54

Persiane a stecca ravvicinata Uno dei modelli di persiana più tradizionali, di spessore 54 mm e con stecche piccole e ravvicinate. La sua struttura perimetrale, esile ma robusta, la rende indicata all’uso nelle piccole luci tipiche della ristrutturazione, ma anche nelle linee essenziali dell’edilizia moderna.

Su richiesta questa persiana può essere fornita anche di gelosia. Si rivela particolarmente utile per chi desidera una elevata riduzione della luminosità come nel caso di abitazioni con una forte esposizione solare, coadiuvando anche l’isolamento termico fornito dalla finestra, e contribuendo così anche al benessere generale dell’abitazione.

La gelosia consente una migliore visibilità verso l’esterno, proteggendo al contempo l’interno dalla pioggia e da sguardi indiscreti.

Pag. 60


F90

Persiana “alla fiorentina” Con il suo notevole spessore e le sue stecche larghe e ben distanziate la persiana F90 è l’elemento caratterizzante del panorama urbano di Firenze e dei colli circostanti. Tipico per questa persiana lo sportellino apribile detto “gelosia”, una soluzione antica ma funzionale per riparare la pioggia e contempora-

neamente godere della luce esterna. L’aspetto elegante di questo oscuramento si rivela perfetto nelle ville di aperta campagna tanto quanto nei grandi palazzi cittadini, fornendo ai loro occupanti un’efficace schermatura e una notevole privacy.

Le ampie lamelle della persiana F90 rappresentano il tratto distintivo per questo elegante modello.

Pag. 61


A44

Antone intelaiato a doghe verticali Se si necessita un livello d’oscuramento totale, la soluzione più indicata in questo caso è senza dubbio l’antone a doghe verticali. Questo modello possiede una linea leggera, ideale per la nuova costruzione e che si rende utile anche dinanzi ad aperture piccole o medie. Viene spesso impiegato come rifinitura estetica e funzionale in aree collinari o di media montagna. L’antone incrementa

Le linee filanti dell’antone A44 si completano con le sue elevate caratteristiche di sicurezza.

Pag. 62

l’isolamento termico della finestra e le sue doti di resistenza e sicurezza ne fanno una scelta di prim’ordine in qualsiasi contesto lo si inserisca. Abbinato ad una ferramenta con angolari e bandelle a vista, regala alla casa un piacevole tocco rustico.

Dettaglio della perlinatura avvitata singolarmente, delle cerniere su bandella e della solida serratura a mappa.


MS4

antone alla mercantile L’antone alla mercantile fa della robustezza il suo punto di forza. Su di una struttura interna perimetrale di notevole sezione sono avvitate resistenti doghe esterne, disposte in orizzontale ed opportunamente sagomate. Il risultato è un oscuramento che fornisce un livello di sicurezza superiore, tanto da venire talvolta utilizzato

come porta d’ingresso in abbinamento ad una portafinestra dotata di simili caratteristiche. Particolarmente apprezzato in aree di montagna o di aperta campagna, può comunque essere utilizzato in qualsiasi situazione in cui l’esigenza di chiudere sia predominante.

Le robuste doghe orizzontali sono sapientemente sagomate per garantire un ottimale deflusso della pioggia.

Pag. 63


Le luci usate per la realizzazione del catalogo potrebbero aver alterato le tonalità dei colori. Per verificare la resa cromatica delle essenze si consiglia quindi di contattare direttamente Sige Gold. L’azienda inoltre si ris erva di apportare in qualunque momento modifiche ai propri prodotti, per ragioni di natura tecnica o commerciale.

Concept & Production Agency: Torelli.net Art Direction: Torelli.net

Via Chiantigiana, km 40 52022 Cavriglia - Italy Phone +39 055 91.68.011 Fax +39 055 91.66.007 info@sigegold.com www.sigegold.com

info@lux-us.it www.lux-us.it

sige-gold_9  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you