__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 119

8-106-119_ARCVISION_Millenium_ABRAHAM:Project 12 ok 27/06/12 21:49 Pagina 109

piccola struttura col tetto a falde, simile a una “casa nella prateria”. Nell’insieme il complesso più che a una casa vera e propria assomiglia alla tomba di una casa. La “dream house” verrà completata molti anni dopo, e molte miglia più a sud: a Punta Cometa, nella costa Pacifica del Messico vicino a Oaxaca City (2003-2007). Abbandonato il simbolismo trasognato del progetto di 30 anni prima, Abraham disegna una costruzione composta da tre semplici volumi squadrati e indipendenti, destinati alla cucina (“cucinare è un dispositivo per definire la vostra casa”), alle camere e al living. Al di sopra un grande traliccio di acciaio funge da elemento unifi-

ACFNY/David Plakke

Wolkenhaus, 1970). O ancora, sperimenta sotto forma di performance (Chair, 1971) il rapporto tra le azioni del corpo e i principi formali che “inventano” lo spazio quotidiano. Unica eccezione alla regola, un gruppo di case che inizia a costruire per sé e per alcuni amici in Connecticut nel 1966, ma che non termina mai. Il progetto è documentato in rare immagini dei primi anni Settanta, che ritraggono una costruzione di cemento grezzo, immersa parzialmente nel sottosuolo come una caverna. La parte emersa è un cubo sul cui fronte si apre un grande foro a chiave, e che lascia intravvedere all’interno una

Profile for arcVision

Millennium - Incontri con l'architettura  

Il libro MILLENNIUM INCONTRI CON L’ARCHITETTURA, a cura di Stefano Casciani e pubblicato dalle edizioni arcVision, vuole essere il racconto...

Millennium - Incontri con l'architettura  

Il libro MILLENNIUM INCONTRI CON L’ARCHITETTURA, a cura di Stefano Casciani e pubblicato dalle edizioni arcVision, vuole essere il racconto...

Profile for arcvision
Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded