__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 170

168

Distorsioni imposte ai copponi nella posa in opera La valutazione di queste distorsioni è stata ritenuta fondamentale per verificare la loro compatibilità, testata con la prova precedentemente descritta, con l’esigenza di ottenere, dopo la scasseratura e le successive deformazioni lente, il filo degli sbalzi allineato sull’orizzontale, tenendo conto dei differenti cedimenti verticali delle mensole gettate in opera, di geometria obbligata, ma diversamente caricate. Questi cedimenti sono dovuti in parte all’elasticità delle mensole, che si manifesta contemporaneamente allo scassero, e in parte all’effetto della viscosità legato allo scorrere del tempo. La diversa monta dato alle mensole, con un accurato posizionamento degli appoggi, è stata determinata, quindi, sommando al cedimento elastico quello dovuto al loro comportamento viscoso, calcolato operando con un solutore quasi-statico, a intervalli di calcolo di 30 giorni, fino a una durata massima di 2.880 giorni (circa 8 anni), quando la curva dei cedimenti si approssima significativamente a un asintoto orizzontale.

Si tolgono i sostegni sotto il becco, LIBERANDO Gli sbalzi in tutta la loro evidenza.

Profile for arcVision

i.lab Italcementi. Il cuore dell'Innovazione.  

Un green building che coniuga i concetti di sostenibilita ambientale e innovazione tecnologica. Un luogo della conoscenza e del sapere scien...

i.lab Italcementi. Il cuore dell'Innovazione.  

Un green building che coniuga i concetti di sostenibilita ambientale e innovazione tecnologica. Un luogo della conoscenza e del sapere scien...

Profile for arcvision
Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded