Page 57

L’UOMO E IL FUTURO MAN AND THE FUTURE

Il suono della rinascita The Sound of Rebirth Roma, il nuovo Auditorium Rome, the new Auditorium Progetto di Renzo Piano Building Workshop Project by Renzo Piano Building Workshop

54

N

ato dopo un parto travagliatissimo e sofferto a causa di vicissitudini burocratiche, culturali ma anche politiche, il nuovo Auditorium di Roma rappresenta un’efficace opportunità per un rinnovo urbano lungamente procrastinato. Roma, come molte altre grandi città italiane, soffre da sempre la sindrome di chi non riesce a liberarsi da un passato importante quanto ingombrante. Istituzioni, politici e amministratori di turno sem-

brano non capire che la città è un organismo complesso e in quanto tale deve potersi rinnovare, per evitare devastanti necrosi. Prima ancora che con materiali edilizi, l’Auditorium è stato plasmato lavorando su uno strato di fondazione denso di feroci polemiche, dibattiti infiniti e quant’altro poteva condizionare, nel bene e nel male, un’opera lungamente attesa dai più e pervicacemente ostacolata da pochi potenti.

Per difendere la propria opera dalla colata di critiche versata sul progetto, Piano ha dovuto arrampicarsi sui vetri, spalmando qua e là spericolate metafore. Per esempio: quando convinse i più scettici, definendo le sale “casse armoniche”. O quando giustificò il rivestimento di piombo delle coperture come una scelta dettata dalla presenza delle tante cupole rinascimentali del paesaggio urbano romano. Come se il nuovo dovesse costantemente mi-

metizzarsi con l’esistente per non imporre la sua identità. Non tutto però è andato liscio e qualche ferito è rimasto sul campo. Piano, infatti, non ha potuto muoversi con la consueta leggerezza e ha concesso qua e là potenti dosi di romanità, disseminando ampie masse murarie e strisciate di travertino poste a tutela di uno storicismo duro a morire. Si è imposto invece come scelta oculata lo schema

La grande cavea, destinata ai concerti all’aperto ma anche a spazio pubblico. The large amphitheatre for holding outdoor concerts and also serving as a public space.

55

arcVision 9  

Un approfondimento sul concetto di limite. Da un lato la propensione tutta umana a superare ogni confine attraverso uno sviluppo continuo de...

Advertisement