Page 159

i t t e g g o i l o c pic i d e i r o t S 5

a l o b m La ba

Le bambole sono giocattoli antichissimi. Nelle tombe degli Egizi e degli Etruschi sono state ritrovate bambole bellissime, fatte di legno o di terracotta, dipinte a colori vivaci e spesso ornate di gioielli preziosi. Le bambine greche giocavano con bambole fatte di argilla cotta, osso o cera e raffiguravano donne adulte. Le bambine romane avevano a disposizione bambole di legno, di cera, di avorio che avevano espressioni differenti: alcune sorridevano, altre piagnucolavano, proprio come le bambole moderne. Le bambole hanno sempre indossato abiti che riflettevano la moda del momento. Dal 1600 i costruttori di giocattoli iniziarono a creare le case per le bambole, fornite di arredamento in miniatura e accessori. Nel 1700 si cominciarono a costruire giocattoli semoventi e le bambole, costruite con legno, cera e cartapesta, divennero oggetti preziosi che si muovevano delicatamente, seguendo il motivo di un carillon. Nell’Ottocento le bambole erano di porcellana. All’inizio del secolo scorso, le bambole furono di pannolenci, un tipo di tessuto molto leggero e morbido, con braccia e gambe che si muovevano. Verso la metà del ’900, i materiali tradizionali sono stati sostituiti dalla plastica, infrangibile e lavabile, con cui sono stati fatti moltissimi altri giocattoli moderni. A seconda del tempo, le bambole sono state costruite con materiali differenti. Quali? Elenca sul quaderno:

Le bambole delle bambine egizie erano di …………….. Le bambole delle bambine greche erano di ……………... ecc.

unità 5

Rispondi.

158

• Quale materiale è stato più usato dall’antichità a oggi, per fabbricare bambole? • Oggi esistono in commercio molti tipi di bambole: come sono? • Di quali materiali sono fatte? • Come sono vestite? • Hanno accessori particolari? • Quale aspetto hanno? Descrivi.

0896443_84E76_zoi_d_paderni_a_cardinale_e_barbierato_m_ghidinelli_s_troisi  
0896443_84E76_zoi_d_paderni_a_cardinale_e_barbierato_m_ghidinelli_s_troisi  
Advertisement