Page 108

EVENTI

SOLSTIZIO NELLE ALPI

È nato l’appuntamento del turismo dolce Maurizio Dematteis Dislivelli

Se la parola “sostenibilità” ha un senso, se siamo disposti a imparare dagli errori del passato, se vogliamo consegnare la biodiversità delle alte terre alle nuove generazioni, dobbiamo ammettere che il turismo alpino è a un bivio. Si tratta di decidere se puntare su un turismo veramente sostenibile dal punto di vista ambientale ed economico, oppure sperare ancora nel miracolo dei motori, dei grandi impianti e delle pesanti infrastrutture che consumano le bellezze e i silenzi della montagna.

108

Ad Acceglio, in Valle Maira, dal 22 al 24 giugno scorsi il popolo della montagna “responsabile” si è fatto sentire, partecipando numeroso a “Solstizio, la prima festa nazionale del turismo dolce”. È stato un grande incontro di esperienze e uno scambio di speranze, organizzato dell’associazione Trip Montagna (Turismo responsabile in Piemonte), dall’Unione Montana Valle Maira e dall’associazione Espaci Occitan. L’evento ha chiamato a raccolta gli attori della rinascita alpina: mondo della cultura, mondo dello spet-

15

Profile for ARChALP-IAM

ArchAlp 15  

Architetture minime

ArchAlp 15  

Architetture minime

Advertisement