Page 111

RECENSIONI

ARCHITECTURE IN THE ALPS Heritage and design A cura di Davide del Curto, Roberto Dini, Giacomo Menini, Mimesis, MIlano-Udine 2017

Versione inglese del volume Alpi e architettura, esito del convegno internazionale “Alpi architettura patrimonio. Tutela, progetto, sviluppo locale”, tenutosi tra Torino e Milano nel 2015. Contiene ventisette scritti di altrettanti architetti e studiosi delle Alpi, e si presenta come una sorta di stato dell’arte dell’architettura nelle Alpi al giorno d’oggi. Si passano in rassegna casi architettonici, ma soprattutto si traggono spunti e questioni per affrontare nel prossimo futuro l’estremamente attuale tema dell’heritage. Confrontando l’architettura alpina nel XX secolo con i temi emergenti dalla contemporaneità, come ad esempio le veloci trasformazioni in 14

seguito ai mutamenti dell’ambiente naturale, la necessità di recuperare e valorizzare i patrimoni esistenti dell’arco alpino, emergono diversi quesiti: quali potranno essere gli scenari per uno sviluppo futuro delle comunità alpine? Qual è il ruolo dell’architetto oggi in tale contesto? Come l’architettura si inserisce nel processo di trasformazione del territorio montano? Gli autori, provenienti da contesti diversi, si confrontano su questi temi e domande, traendo interessanti e ricchi stimoli per una riflessione sia pratica che teorica che si impone soprattutto a partire da una piccola scala di progetto, quella locale. Un testo importante sia per quanto riguarda la qualità dei contributi, sia per l’ampiezza descrittiva della realtà contemporanea. Margherita Valcanover

SUPER-QUADERNO DI ARCHITETTURA ALPINA

Francesca Chiorino, Marco Mulazzani Musumeci Editore, Saint-Christophe (AO), 2017

Mont Blanc a partire dal 1999, con il programma di ricerca denominato Architettura moderna alpina, nato e cresciuto grazie alla guida e all’impegno costante di Beppe Nebbia. Il Super-quaderno riporta l’esperienza di quindici anni di iniziative, convegni, mostre ed eventi organizzati sul territorio valdostano sui temi dell’architettura, del paesaggio e delle politiche territoriali in ambito alpino, già raccontati di anno in anno attraverso la pubblicazione dei Quaderni. Il volume è la testimonianza ultima del significativo ruolo che ha svolto la Fondazione Courmayeur Mont Blanc nel creare in Valle d’Aosta un luogo di confronto e condivisione di temi e problemi – unico nel suo genere – che ha negli anni visto dialogare amministratori, politici, progettisti, funzionari provenienti da realtà alpine vicine e lontane, costruendo ponti e relazioni nazionali e transfrontaliere. Dalla questione della residenza e delle politiche urba-

Il Super-quaderno di architettura alpina raccoglie la sintesi e l’analisi critica delle iniziative promosse dall’Osservatorio sul sistema montagna Laurent Ferretti della Fondazione Courmayeur 111

ArchAlp 14  
ArchAlp 14  

Architetture del welfare alpino

Advertisement