Page 186

DIDATTICA

FINESTRE SUL PAESAGGIO Workshop di progetto e costruzione in Valle Stura Luca Barello

Atelier Mobile

Nelle due ultime estati, lungo i percorsi nell’alveo del torrente e le vie che portano alla borgata alpina di Paraloup, la Valle Stura è stata punteggiata di una serie di installazioni: padiglioni e stazioni che aprono finestre sul paesaggio, la storia e la memoria dei luoghi. Le installazioni sono state realizzate nei due workshop di progetto e costruzione atelier mobile#4_Stura (2015) e atelier mobile#5_Paraloup (2016) con la partecipazione complessiva di oltre trenta studenti di architettura del Politecnico di Torino provenienti da sei nazioni. La struttura dei workshop è stata analoga: si è formato un gruppo di studenti che ha ricevuto un finanziamento per la progettualità studen-

tesca dal Politecnico, il gruppo ha quindi svolto un workshop in due fasi guidato del team di architetti e designer di atelier mobile con il tutoraggio accademico dei professori Chiara Devoti e Roberto Giordano. Lo studio preliminare, strutturato in incontri periodici, è stato incentrato sull’analisi dei luoghi e la loro storia, su sopralluoghi e incontri con la committenza e sullo studio di un sistema costruttivo in legno attraverso ricerca di precedenti, modellazione in scala e realizzazione di prototipi, in dialogo e confronto con falegnami e critici progettisti invitati. È stata così approntata la documentazione di base e definita una “scatola di costruzioni” contenente gli elementi scelti per il progetto.

Stura, progettare sulla “lavagna comune” foto di Atelier mobile

186

13

Archalp 13  
Advertisement