Issuu on Google+

Sfizioserie e dintorni‌

By Sfizi in tavola

1


CESTINI DI SFOGLIA CON PATATE E BRESAOLA Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia 1 patata bollita prezzemolo sale olio aceto bresaola Procedimento: Ho tagliato la pasta sfoglia a striscioline le ho intrecciate

e poi schiacciate con il mattarello,adagiato la sfoglia su una ciotolina di alluminio da forno, quelle per muffin, preso una striscia e fatto un cordoncino che ho passato attorno al bordo e tagliato via tutto quello in eccesso.

Le parti avanzate le ho ricompattate e stese nuovamente con il mattarello.. Ho visto che con una confezione di sfoglia vengono fuori 4 cestini. Li ho infornati a 200째 per 10 minuti fatti raffreddare e sono venuti via benissimo dal contenitore di alluminio. Intanto ho preparato l'insalata di patate e l'ho condita con il prezzemolo, sale, olio e aceto. Ho messo una fetta di bresaola sul fondo di ogni cestino, due sul cestino brutto e messo le patate nei cestini...

Tiziana

2


POMODORINI PACHINO RIPIENI

Ingredienti: pomodorini pachino robiola olive verdi

Procedimento: Ho sminuzzato le olive e le ho unite alla robiola, amalgamato bene in modo che il composto fosse omogeneo. Ho pulito i pomodorini, privati della calottina e svuotati per bene, dopo di che sono stati riempiti con il composto precedentemente preparato. Dato che mi spiaceva buttare via tutte le calottine, le ho rimesse al loro posto. Tiziana

3


SALATINI Ingredienti: 1 confezione di pasta sfoglia speck brie cipolline olive prosciutto crudo acciughe Procedimento: Ricoprire con pezzetti di pasta sfoglia gli ingredienti e infornare. FINE. Non scherzo, anche se alla fine della fiera è quello che si fa, ho arrotolato le cipolline e le olive nei pezzetti di pasta sfoglia(cercando di dare una forma), e fatto dei trucioli con le acciughe e il crudo, mentre per lo speck e il brie per paura che il formaggio fondesse ovunque, ho fatto una sorta di ravioli, su un quadratino di sfoglia ho messo un pezzetto di speck e di brie, ho piegato a metà e sigillato bene con i rebbi di una forchetta, per sicurezza ho fatto dei forellini sul raviolino per evitare che scoppiasse in cottura... Terminata tutta la pasta ho infornato a 200° (forno già caldo) fino a quando i salatini son diventati bei dorati, all'incirca 20-30 minuti. Tiziana

4


GONFIOTTI DI ZUCCHINE(NUOVA VERSIONE DELLE FRITTELLE) Alla ricetta delle frittelle ho aggiunto un cucchiaino e mezzo di lievito in polvere per torte salate e un filino di latte per rendere la pastella un pochino piÚ morbida. Nel procedimento ho cambiato il modo di trattare le zucchine, le ho grattugiate messe in un canovaccio(spero che il verde della zucchina vada poi via) e strizzato molto forte per far uscire tutta l'acqua, è rimasta una pappetta molto densa, per questo poi ho aggiunto un filino di latte. Ho poi amalgamato tutti gli ingredienti della ricetta originale e fatto friggere nell'olio bollente a fiamma molto bassa.

Tiziana

5


CORNETTI ALLA NUTELLA

Ingredienti: 1 confezione di pasta sfoglia nutella 1 uovo Zucchero

Procedimento: Ho tagliato la sfoglia in 8 spicchi, in questo modo le dimensioni dei cornetti non sono nÊ troppo grandi nÊ troppo piccole. Sulla base larga ho adagiato un cucchiaino di nutella e ho arrotolato partendo dalla base verso la punta, cercando di dare una forma leggermente curva a parte ho sbattuto un uovo e con questo spennellato i cornetti, spolverato con lo zucchero e infornato a 200° per circa 15/20 min,basta anche solo controllare la doratura del cornetto, non deve diventare troppo scura. Tiziana

6


SARDINE IN CARROZZA Ingredienti: 16 sardine, 1 uovo, 1 mozzarella, qualche acciuga sott'olio, farina di fiore, pangrattato, olio per friggere, sale. Preparazione: pulite e lavate le alici privandole della testa, delle interiora, della lisca e apritele a metĂ  a libro. Prendete una sardina, metteteci in mezzo un pezzetto di mozzarella, uno di acciuga e chiudete il tutto con un'altra sardina. Ovviamente la parte della livrea dovrĂ  essere rivolta all'esterno. Passate le sardine nella farina, nell'uovo che avrete sbattuto in una ciotola ed infine nel pangrattato. Friggete in olio caldo per qualche minuto fino a che avranno raggiunto una bella doratura, dopodichĂŠ lasciate assorbire l'olio in eccesso, regolate di sale e servite calde. Stefano

7


TRIS DI ANTIPASTI Bruschette tagliato il pane a fette l'ho fatto arrostire sulla ghisa,strofinato con uno spicchio di aglio intero e condito con i classici pomodorini a pezzetti,con del buonissimo pesto fatto in casa,con del pate'di olive nero fatto sempre in casa,e con una salsa al gorgonzola ottenuta facendo fondere un bel pezzo di gorgonzola con 4 cucchiai di latte.

secondo antipasto ho usato una baguette avanzata ieri l'altro,tagliata orizzontalmente e farcita con margarina,prosciutto e mozzarella. Ho passato per 5 minuti in forno e tagliato a fette spesse due dita la baguette!!

Simile al precedente ma fatto con bocconcini ai semi di cumino,tagliati,farciti con speck,pomodoro secco e mostarda. Passati in forno per 5 minuti e tagliati anche questi a fette. Mirtilla

8


ZEPPOLE E PANZAROTTI Panzarotti: 300 g patate prezzemolo parmigiano o pecorino sale e pepe olio di semi

Lessiamo le patate,peliamole e passiamole in purea. Versiamo la purea di patata in una terrina,uniamo un pizzico di sale,pepe,parmigiano ed abbondante prezzemolo tritato. Impastiamo ed otteniamo i panzarotti,dandogli una forma snella ed allungata. Facciamoli riposare su un telo per 1 oretta in modo che la patata si asciughi bene. Friggiamoli in abbondante olio. Zeppole: 400 g farina 00 2 bicchieri di acqua 1/2 cubetto di lievito di birra sale olio di semi Sciogliamo il lievito in acqua tiepida Impastiamo assieme la farina col sale,uniamo il lievito,aggiungiamo l'acqua tiepida. Lasciamo lievitare per 1 oretta. Prendiamo l’impasto con un cucchiaio e friggiamolo in abbondante olio caldo. Attenzione a non cuocere troppo le zeppole,vanno tolte appena dorate e gonfie. Mirtilla

9


GAMBERI ALL'AGLIO Ingredienti per 4 persone: 350g di code di gambero sgusciate 2 spicchi di aglio peperoncino olio di oliva

In una padella facciamo scaldare 5 cucchiai di olio,uniamo i gamberetti e facciamoli saltare. Aggiungiamo l'aglio tritato finissimo e peperoncino. Facciamo rosolare ancora qualche minuto, i gamberi devono assumere un colorito roseo. Vanno serviti immediatamente, bollenti e saporiti!! Mirtilla

10


CALZONCINI FILA E FONDI Ingredienti per 8 calzoni: 2 rotoli di pasta sfoglia 4 fette sottili di porchetta 8 fette di prosciutto di tacchino 4 fette di provola fresca 2 mozzarelle origano burro

Stendiamo i rotoli di pasta sfoglia,tagliamo ogni rotolo in 4 parti. Farciamo metà dei quadrati di pasta con provola e l'altra meta'con mozzarella a fette ed un pezzetto di burro. Sovrapponiamo alle fette di mozzarella le fette di prosciutto di tacchino ed origano,ed un pezzetto di burro. Copriamo le fette di provola con la porchetta. Chiudiamo le sfoglie sigillando bene i bordi. Foderiamo con carta forno una teglia e sistemiamo su i calzoni. Inforniamo a 180°per 20 minuti.

Mirtilla

11


TARALLI SUGNA E PEPE Ingredienti: 500g farina bianca 00 200g strutto Mandorle dolci Sale e pepe Versiamo sul tavolo da lavoro la farina, impastiamola con il lievito diluito in poca acqua tiepida, un pizzico di sale, abbondante pepe e lo strutto. Lavoriamo gli ingredienti aggiungendo,se necessario,un po'd'acqua tiepida. Quando avremo una pasta soda ed elastica copriamola con un telo da cucina e lasciamola lievitare per un'ora e mezzo. Riprendiamo quindi la pasta,lavoriamola ancora per qualche minuto quindi stacchiamone dei pezzi coi quali facciamo dei cordoncini di circa un centimetro e lunghi 18-20 centimetri. Attorcigliamone due per volta i cordoncini,come se volessimo fare delle trecce,dobbiamo quindi congiungete le estremità premendole un poco l'una sull'altra. Otteniamo cosi delle ciambelline. Mettiamo i taralli su una piastra da forno e guarniamoli con le mandorle. Copriamoli con un tovagliolo e facciamo lievitare per un'altra ora. Inforniamoli a 150°per un'ora.

Mirtilla

12


GIRELLE DI PASTA SFOGLIA

Occorrono pochissimi ingredienti,innanzitutto dei rotoli di pasta sfoglia,un ingrediente a piacer per farcirli,spesso uso del pesto alla genovese,crema ai funghi porcini,ricotta e prosciutto.. Stendiamo il nostro rotolo di sfoglia,spalmiamo la superficie con la crema scelta,facendo attenzione a non abbondare troppo,arrotoliamo la pasta sfoglia,la tagliamo a rondelle. Stendiamo su una placca da forno coperta con carta forno le rondelle di pasta,inforniamo a 180째per 15 minuti.

Mirtilla

13


DALLA TRADIZIONE PALERMITANA LE PANELLE E I CAZZILLI PANELLE: ingredienti 200 g farina di ceci prezzemolo sale Facciamo sciogliere la farina di ceci in 1/2 l di acqua fredda. Condiamo con sale ed uniamo il prezzemolo tritato finissimo. Mettiamo sul fornello il tegame e,passaggio fondamentale,si mescola di continuo finchĂŠ l'impasto non viene solido. La velocitĂ  ora e'necessaria:spalmiamo la pasta di ceci ancora calda nelle apposite formine di legno e facciamola raffreddare. A questo punto si stacca e frigge in olio di semi bollente. Se non si hanno le formine possiamo usare il barattolo di olio di semi cui avremo tagliato i bordi,cosi ne otteniamo di panelle tonde,oppure,alternativa molto piĂš semplice e alla portata di tutti,si stende la crema di ceci in uno strato molto sottile in una teglia bassa e si divide poi in tanti rettangoli da friggere. CAZZILLI 1 kg patate aglio prezzemolo sale e pepe q. b. olio di semi 1 albume pangrattato Lessiamo le patate,peliamole e passiamole. Raccogliamo la purea in una grossa terrina ed uniamo poco aglio tritato finissimo,prezzemolo anch'esso tritato e condiamo con sale e pepe. Formiamo delle crocchette passiamole nell'albume montato e nel pangrattato. Possiamo ora friggerle in olio bollente e goderci questa bonta'. L'impasto delle panelle e dei cazzilli nelle rosticcerie palermitane,viene raschiato dai pentoloni,mescolato per bene e ammucchiato a forma di piramidi,viene anch'esso fritto in olio bollente e chiamato" rascaturi". Mirtilla

14


CROSTATINE RICOTTA E SPINACI per 10-12 crostatine: Ingredienti 1 rotolo di pasta sfoglia 200 g ricotta 200 g spinaci 1 mozzarella 1 uovo parmigiano grattugiato sale e pepe Stendiamo col mattarello la pasta sfoglia,aiutandoci con una formina o in casi estremi con un bicchiere,riceviamone dei dischetti. Lessiamo gli spinaci,coliamoli e facciamoli raffreddare. In una ciotola mantechiamo la ricotta,aggiungiamo gli spinaci,l'uovo battuto,parmigiano,la mozzarella a cubetti. Regoliamo di sale e pepe. Nelle apposite formine che abbiamo dapprima unto,stendiamo i dischetti di pasta sfoglia,farciamoli con il ripieno di ricotta. Con i ritagli di pasta sfoglia avanzati otteniamo delle striscette per decorare le nostre crostatine. Inforniamo in forno preriscaldato a 180째per 15 minuti. Ovviamente se gli spinaci sono freschi il gusto e'maggiore. Le crostatine possono essere arricchite con tantissimi gusti ed ingredienti. In questa ricetta ho usato pasta sfoglia pronta,che uso abitualmente,mi dedico alla preparazione della pasta sfoglia solo per preparare le sfogliatelle ricce,buonissimo dolce di casa mia.. Mirtilla

15


STUZZICHINI

Domenica ho avuto amici a pranzo....e nell'antipasto oltre all'uva e pecorino che ho messo come immagine iniziale del mio blog..:-) ho preparato questi stuzzichini che son stati davvero buoni....ho fatto le polpettine di carne....poi ho preparato un purè di patate molto saporito...ho messo tantissimo parmigiano....e ho farcito con questo purè le fettine di pancetta e le fettine di coppa....ho creato degli involtini e li ho passati al forno fino a far diventare i salumi croccanti....poi ho mischiato una parte di purè con una parte di impasto di carne e ho creato altre polpettine....anche le polpettine le ho cotte in forno......ho cercato di limitare al limite i danni:-) era tutto molto gustoso:-)

Annamaria

16


CILIEGINE AL PESTO

Una cosa sfiziosetta...uno stuzzichino davvero goloso

Semplici semplici......si svuotano i pomodori ciliegino che ancora sono belli dolci.....e si riempiono di pesto....poi una bella spolverizzata di bottarga di muggine:-) uno tira l'altro:-) Annamaria

17


CANNOLI CON CREMA Per i cannoli 1 confezione di pasta sfoglia formelle x cannoli Tagliate la sfoglia a strisce e arrotolate attorno la formella e appoggiate su una placca e infornate a 180째 x una decina di minuti o a dorare. Crema pasticcera bimby 100g zucchero 500g latte intero 60g farina 2 uova intere buccia di 1 limone grattugiato vanillina Mettere nel bimby tutti gli ingredienti e cuoci a 80째 Vel . 4 per 7 minuti. A freddo prendi una sac a poche e riempiti i cannoli , spolverizzare con zucchero a velo.

Mary

18


FOCACCIA ALL' "ESSENZA" DI NOVELLO E NOCI Ingredienti 800 g di farina manitoba 0 120 g di gherigli di noce 140 g di vino rosso (nel mio caso novello del Beneventano) 60 g di grana grattugiato 60 g di olio e.v.o. 50 g di lievito di birra olio e.v.o. sale Raccogliere in una ciotola 400 gr di farina 0 e il lievito di birra sbriciolato e impastarli con 220 g di acqua, ottenendo un panetto liscio e omogeneo. Coprire con con un canovaccio e lasciare lievitare per 4-6 ore. Una volta che il panetto è lievitato, impastarlo con gli altri 400 gr di farina 0 e l'olio. Poi unire il vino, 4\6 cucchiai d'acqua, 15 g di sale e i gherigli di noce. Alla fine aggiungere il grana grattugiato e lavorare l'impasto fino ad ottenere un impasto liscio e morbido. Raccoglierlo in una palla e lasciarlo lievitare per 30' circa coperto con un canovaccio umido. Io ho steso l'impasto direttamente nella teglia del forno dopo che l'avevo generosamente unta di olio evo e l'ho lasciata lievitare per circa 40' in luogo tiepido; deve raddoppiare di volume. Infine infornare a 190° per 30 ' circa, sfornando la focaccia quando avrà un colore marroncino chiaro. Spennellate la superficie ancora calda con un'emulsione di 2 parti di olio e una d'acqua, donerà sapore senza ungere. Vi assicuro che è da provare e noi l'abbiamo ancor maggiormente gradita il giorno dopo, accompagnata da formaggi come ricotta di bufala stagionata, provolone del monaco, caciotta malga, del salame tipo Napoli e speck, con un bicchiere di novello del Beneventano che avevo usato nella preparazione ...

dida70 19


PICCOLI SFIZI IN TAVOLA

Questi peperoncini ripieni sono dei piccoli sfizi in tavola che purtroppo solo raramente mi concedo. sono piccolini ma...sono anche molto piccanti!!! sono semplicissimi da preparare. lavate i peperoncini e poi, muniti di guanti, vuotateli bene dei semi e del loro contenuto, servendovi del manico di un cucchiaino. fate bollire 1 litro di aceto e 1/2 litro d'acqua leggermente salata. scottate per due minuti circa i peperoncini, scolateli bene e riempiteli con un frullato di tonno, capperi e acciughe. sistemate i peperoncini ripieni nei vasetti sterilizzati (tramite bollitura). ricoprite i peperoncini di olio e chiudete i vasi. dopo qualche giorno saranno ottimi da gustare! Babi

20


BIGNĂˆ SALATI‌

INGREDIENTI.: 100g.farina 100g.acqua 60g.burro 3 uova 60g.parmigiano e pecorino grattugiati 80g.ricotta 50g.mortadella tritata 1 pizzico di sale e pepe 1 pizzico di lievito per dolci PROCEDIMENTO: Mettere a bollire acqua e burro,gettare in un sol colpo la farina e rigirare fino a formare una palla che dovrete sentire sfregolare prima di spegnere. Una volta raffreddata,unite una alla volta le uova,poi il formaggio,il lievito, la ricotta e la mortadella,sale e pepe. Mettete nella sac a poche e riempite dei pirottini di carta. Cuocete a 180° per 20' circa. Ottimi con l'aperitivo o in un buffet rustico. Li ho guarniti con ciuffetti di maionese. Emamama

21


RUSTICO DI FROLLA RIPIENO DI BIGNE ' . INGREDIENTI: Pasta frolla: 300g.di farina,150g.burro,150g.zucchero,3 tuorli,un pizzico sale,buccia limone grattugiata......... Impastare e riposare in frigo per 30'

Pasta chou 100g.farina,100g,acqua, ,60g,burro Bollire acqua e burro,versare di getto la farina e girare fino a formare una palla che appena sentirete sfregolare spegnerete.

Una volta freddo aggiungere,3 uova (una alla volta),la puntina di lievito 50g.parmigiano e romano grattugiato, 80g.di ricotta,50g.di mortadella,sale e pepe q.b., amalgamare il tutto e lasciar riposare. Riempire le formine di frolla e all'interno con la sac a poche mettere una bella quantità di pasta bignè ,ricoprire con strato di frolla ,pennellare con solo rosso e zucchero e infornare a 180°x25 '30' Emamama

22


BOLLINI DI PANE

INGREDIENTI: 500g.farina manitoba mezzo lievito di birra 1 cucchiaino di zucchero 12g.di sale 30g.parmigiano grattugiato 100g.di sugna latte q.b. per impastare PROCEDIMENTO: Unire tutti gli ingredienti e impastare,lasciare lievitare fino al raddoppio della pasta,poi dividerli in piccole palline e rimetterli a lievitare sulla teglia da forno,spennellare con 1 uovo e poco latte, cospargerli a piacere con semi di vostro gusto. Io ho usato semi di papavero e di soia. Emamama

23


BOLLINI AGLI SPINACI

Ecco come ho riempito i miei bollini: Spinaci,lessati,strizzati e tagliuzzati,in padella con pochissimo burro,un uovo e abbondante parmigiano. Dopo averli riempiti li ho passati in forno per qualche minuto.

Emamama

24


CROSTINI SALSICCIA E STRACCHINO

Ingredienti per 4 persone: 12 fettine di pane tipo baguette 2 salsicce fresche 150 gr di stracchino Sale e pepe q.b. Procedimento: Tagliate la baguette in 12 fettine della stessa altezza. Private le salsicce dalla pelle e mettete l’interno in una ciotola. Schiacciate la carne con una forchetta fino ad ottenere una crema. Aggiungetevi lo stracchino, amalgamatelo con cura alla salsiccia rimescolando con una forchetta. Regolate di sale e pepe. Servendovi di un coltello spalmate il ripieno sulle fette di pane (io ho abbondato un po’), foderate di carta da forno una leccarda e disponetevi sopra i crostini. Cuocete in forno possibilmente con il grill per alcuni minuti, i crostini saranno pronti quando appariranno leggermente dorati in superficie e la salsiccia sarà gratinata. Toglieteli dal forno, trasferiteli su un ampio piatto da portata e serviteli caldi.

Camomilla

25


PIZZETTE AL RADICCHIO E TALEGGIO

Ingredienti per 4 persone: 1 rotolo di pasta da pane 3 cucchiai di olio extravergine di oliva 200 g di radicchio rosso trevigiano 100 g di taleggio Erba cipollina Sale e pepe q.b.

Procedimento: Sfogliate il radicchio trevigiano, lavatelo ed affettatelo a striscioline sottili dopo averlo accuratamente asciugato con un canovaccio. In una padella antiaderente fate scaldare l’olio extravergine di oliva ed aggiungetevi il radicchio rosso. Regolate di sale e pepe e lasciate soffriggere per circa 2 minuti in modo da farlo rimanere al dente e saporito. Stendete la pasta da pane e tagliate tanti cerchi servendovi di un coppapasta o di un bicchiere di 8-10 cm di diametro. Distribuite un cucchiaio di condimento al radicchio su ciascun disco di pasta ed aggiungetevi qualche cubetto di taleggio. Disponete le pizzette in una teglia rivestita di carta da forno e cuocetele nel forno già caldo a 180° per circa 20 minuti. Terminata la cottura completate cospargendo le pizzette con l’erba cipollina tritata. Servite immediatamente. Camomilla

26


BRIOCHES FANTASIOSE CON RIPIENO DI VERDURE, SCAMORZA E SPECK Ingredienti per 4 persone: 1 rotolo di pasta sfoglia fresca 100 g di peperone giallo 50 g di zucchine 100 g di patate ½ cipollotti 50 g di scamorza 50 g di speck in una sola fetta 1 ciuffo di prezzemolo 1 spicchio d’aglio 3 cucchiai di olio extravergine di oliva 1 uovo Sale e pepe q.b. Procedimento: Mondate e lavate il peperone e la zucchina e tagliateli a cubetti. Lavate le patate, lessatele in una casseruola con acqua salata e tagliatele a cubetti. In una padellina antiaderente fate scaldare l’olio e rosolatevi il cipollotto, l’aglio ed il prezzemolo tritati. Aggiungetevi il resto delle verdure e spadellate per circa 3-4 minuti a fuoco moderato. Regolate di sale e pepe, versate il soffritto in una ciotola lasciandolo intiepidire. Tagliate a cubetti lo speck e la scamorza, uniteli al composto nella ciotola e mescolate. Srotolate la pasta sfoglia su di un tagliere e, per mezzo di una rotella, suddividetela in 8 triangoli di uguali dimensioni partendo dal bordo esterno fino ad arrivare al centro. Spennellatene i bordi e le punte con l’uovo sbattuto e disponete 1 cucchiaino di ripieno sulla base di ciascuno spicchio. Ora partendo dalla base, arrotolate i triangoli su loro stessi molto delicatamente stringendo nella parte centrale il ripieno fino a chiuderlo completamente. Con le dita schiacciate bene le estremità di ciascun cornetto e ripiegatele verso l’interno. Disponete le brioches su di una teglia rivestita di carta da forno, spennellatele con l’uovo sbattuto rimasto e cuocetele nel forno già caldo a 180° per 12-15 minuti o comunque fino a quando appariranno ben dorate. Servite immediatamente. Camomilla 27


CARPACCIO DI PEPERONI

Occorrente: teglia, sacchetto di carta, piatto, forno Ingredienti 1 kg peperoni tra rossi e gialli aglio olio prezzemolo filetti d'acciuga (facoltativo) Procedimento: Lavare i peperoni, togliere il torsolo e i semi e asciugarli. Accendere il forno a 200° e cuocerli per una decina di minuti, fino a quando diventano teneri, ma apparentemente bruciacchiati. Prelevarli dal forno, chiuderli in un sacchetto di carta e poi spellarli. Se la pelle brucia non spaventatevi, deve succedere purchÊ i peperoni non carbonizzino. Tagliarli a strisce, condire con olio, aglio, prezzemolo e sale e volendo l'acciuga tagliata a pezzetti. Alessia

28


GNOCCO CON LA CIPOLLA

Ingredienti per 4 persone: 500 g di farina 1 cubetto di lievito di birra fresco, 100 g di lardo di maiale 1 grossa cipolla un pizzico di sale grosso latte q.b. olio q.b. Sciogliete il lievito in un po' di latte tiepido, poi amalgamatelo alla farina aiutandovi con dell’altro latte caldo, aggiungete il lardo di maiale ed aggiustate di sale. Ottenuto un impasto di giusta consistenza, lavoratelo bene sulla spianatoia per almeno 10 minuti. Dopodiché coprite con uno strofinaccio e lasciate lievitare finchè l'impasto aumenta di volume. Stendetela in una teglia unta con un po' di olio d'oliva ed infornare. In forno per circa 40 minuti a 170°, qualche minuto prima che il tempo di cottura sia terminato sfornare, aggiungere la cipolla tagliata sottile e rinfornare, terminando la cottura. Questo gnocco può sostituire il pane o può diventare una gustosa merenda. Vally

29


RAVAZZATE AGLI SPINACI E AL RAGÙ

Da tempo avevo in mente di fare le ravazzate ma non ho la ricetta del pan brioches. Ho quindi accomodato con il pane in pasta che uso per fare la pizza. Dopo averlo preparato e steso in tanti dischetti l'ho farcito sia con un composto di ricotta, spinaci lessi (in parti uguali), prosciutto cotto, parmigiano e noce moscata, sia con il ragù molto ristretto, come quello che uso per fare le arancine. Le ho chiuse ai lati lasciando volutamente il centro aperto perché ho messo un pezzetto di scamorza e ho spolverato con del sesamo. Alcune le ho proprio chiuse come un calzone perché le ho condite con semplice prosciutto cotto e scamorza... Le ho poi infornate per 15' (il forno era già caldo a 200 )

Elena

30


DANUBIO ALLE ZUCCHINE Ingredienti: 500 gr. farina (Io solitamente metto 250 gr Manitoba e 250 gr OO) 1 uovo, se sono piccole vanno bene 2 uova 1 uovo (per spennellare), io preferisco utilizzare solo il tuorlo 1 cubetto di lievito di birra 50 gr Olio 30 gr zucchero 10 gr sale 200 gr latte Ripieno: 200 gr Prosciutto cotto 2 Zucchine Genovesi 1 Cipolla di tropea 1 Philadelfhia Sale QB Tagliare a Julienne il prosciutto, le zucchine, la cipolla. Mescolare il tutto con la Philadelphia, aggiungere il sale, impastare per bene. Mettere in frigo coperto da pellicola! Sciogliere nel latte tiepido zucchero e lievito. Aggiungerlo alla farina in una ciotola. Aggiungere l'olio e l'uovo, precedentemente battuto. Impastare per 3 minuti. Aggiungere i 10gr di sale e continuare a impastare, almeno 10 minuti, il composto deve risultare elastico e non appiccicoso. Se vi sembra liquido aggiungere un po’ di farina, se troppo asciutto aggiungere olio. Far lievitare in un luogo tiepido per un ora. Dividere la pasta in tante palline di uguali dimensioni, io all'incirca come grandezza "un pugno di mano", stenderle singolarmente. Mettere il ripieno al centro e chiudere, formare una pallina, chiudere per bene le palline altrimenti fuoriesce il condimento. Appoggiare le palline nella teglia precedentemente oliata e infarinata, poggiarle con la parte della chiusura verso il basso. Devono essere messe un poco distanziate l'una dall'altra, non troppo! Una volta poste tutte le palline nella teglia, fare lievitare ancora per un'altra ora. Battere l'uovo e spennellare le palline. Cuocere per 30 minuti a 180°

31


Stellabianca CORNETTI DI SALMONE E ROBIOLA

Chi ha letto l'articolo non gli sarà sfuggito che la propongo con la mozzarella di bufala, ma questa è una variante che si presta anche molto bene perché il sapore forte del salmone affumicato si stempera con la delicatezza della robiola La preparazione è molto semplice, basta spalmare una dose generosa di robiola (oppure una fettina di bufala) sulla fettina di salmone e arrotolare come un cornetto. Forse la robiola si potrebbe aromatizzare in qualche maniera, ma questo lo lascio alla vostra fantasia. A me piace molto così.

Elena

32


FOCACCIA-MUFFINS RIPIENI Ingredienti per 8 pezzi: 200 gr di farina acqua q.b. per impastare 1/3 di lievito di birra 1 cucchiaino di sale ½ cucchiaino di zucchero Olio Origano Sale 4 pomodorini 4 Fette di prosciutto cotto 1 Mozzarella

Procedimento: Mettere in una ciotolina acqua tiepida, zucchero e lievito e far riposare 5 minuti, dopo di che mescolare con un cucchiaino. In un’altra ciotola mettere farina e sale e impastare con il composto di lievito fino ad ottenere un composto elastico un po’ più morbido dell’impasto per pizza. Fare una palla, inciderla con un taglio a croce e far lievitare per 1 ora circa. Nel frattempo tagliare in 2 i pomodorini, cubettare la mozzarella e lasciarla sgocciolare dal liquido, tagliuzzare il prosciutto e mettere dei pirottini in una teglia per muffins. Riprendere l’impasto e lavorarlo ancora un po’. Dividerlo in 8 palline. Schiacciare con le mani ogni pallina, mettere al centro mozzarella e prosciutto cotto e richiuderla sigillandola bene, altrimenti durante la cottura si aprirà. Mettere le palline nei pirottini, mettere sopra mezzo pomodorino schiacciato, origano, poco sale e olio (far scivolare un po’ nel pirottino perchè altrimenti quando i muffins saranno cotti si attaccheranno) e far lievitare ancora per 20 minuti. Infornare per 20 minuti a 200° e servire tiepidi. Micaela

33


MINI RUSTICI SPEZIATI

Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia fresca 3 cucchiai di formaggio grattugiato Paprica Curry Cumino Sesamo Preparazione: Stendere la pasta sfoglia. Rivestire una placca da forno con carta da forno. Ricavare dalla pasta sfoglia tante formine con un taglia biscotti. Metterli sulla placca da forno rivestita. Cospargerli con il formaggio e a piacere con le spezie e i semini (io avevo a portata di mano solo Curry e Paprica e mi sono arrangiata con quelli). Infornare per 10 minuti a 180째.

Micaela

34


CROISSANTS SALATI

Ingredienti: 200g farina 00 100g farina manitoba 100ml acqua 50ml latte 2 cucchiai di olio evo 1 cucchiaio di zucchero 2 cucchiai di sale 12,5g lievito di birra semi di papavero e di sesamo formaggio spalmabile alle erbe wurstel olive verdi

Procedimento per la macchina del pane: versare l’acqua, il latte, l’olio, la farina, nell’angolo destro del contenitore lo zucchero e al centro il sale. Fare un buchetto ed aggiungere il lievito sbriciolato. Scegliere il programma “Impasto”. Togliere dalla macchina e lasciar lievitare. Dividere quindi l’impasto in tre parti e stendere a cerchio ogni pezzo e farne degli spicchi; farcire con formaggio e wurstel/olive ed arrotolarli partendo dalla parte più larga. Disporre ogni croissant nella teglia da forno, spennellare con il latte e cospargere con i semi. Lasciar lievitare ancora, prima di infornare a 180° per 40 minuti soffici; prima di cuocerli bruttini, poi belli gonfi!

Manu e Silvia

35


CANTUCCI SALATI PISTACCHI ED OLIVE

Ingredienti: 330g farina 30g burro 150ml latte 1 uovo 100g pistacchi salati e arachidi tostate 3 cucchiai di capperi 2 cucchiai di olive verdi 1 cucchiaio di lievito per torte salate 1 arancia scorza sale Impastare farina, burro, uovo, sale, latte. aggiungere quindi il lievito. Incorporare pistacchi, arachidi, buccia di arancia, capperi e olive. Formare 4 cilindri lunghi circa 20cm e larghi 4cm, metter in frigo per qualche minuto poi cuocere in forno preriscaldato per 30 min a 180째. Tirarli fuori dal forno e farli intiepidire, quindi tagliare i cantucci in diagonale, spessi 1,5cm; disporli nuovamente in forno per altri 5 min in modo da farli diventare dorati. Lasciare raffreddare prima di servire. Manu e Silvia

36


RUSTICO DI WURSTEL E FORMAGGIO

INGREDIENTI 1 rotolo di pasta sfoglia 150 gr formaggio olandese (quello con la buccia rossa) 200 gr wurstel 1 uovo per pennellare la superficie Tagliare il formaggio a bastoncini e dividere i wurstel in due tagliandoli nel senso della lunghezza. Stendere la pasta e, solo su una metà, poggiarvi i wurstel, lasciando appena appena un po’ di spazio tra loro, spazio che verrà occupato dai bastoncini di formaggio. Chiudere la pasta a mò di calzone, tagliare la sfoglia in eccesso e spennellare con l'uovo sbattuto. Infornare in forno caldo a 180-190° fino a quando non si sarà formata una crosta dorata (circa 45'). Mangiare calda, io la preferisco (anche se mio marito la mangia tranquillamente il giorno dopo...a colazione Tagliandola a quadratini, è un'ottima idea per i buffet Con la pasta avanzata (anche perché le mie dosi si raddoppiano, se non addirittura triplicano) ho preparato il classico ricotta e spinaci, semplicemente mescolando la ricotta agli spinaci sbollentati in acqua salata. Danea

37


CESTINI ALLA RICOTTA

INGREDIENTI 1 rotolo di pasta sfoglia 250 gr ricotta 1 uovo sale pepe prosciutto cotto provola o scamorza Mescolare la ricotta con l'uovo, il sale e il pepe. Stendere la pasta sfoglia e ritagliare 6 quadrati (a me ne sono usciti di piÚ). Mettervi al centro la ricotta e adagiarvi sopra una fettina di prosciutto e una di provola tagliata sottile. Unire gli angoli opposti come a formare un cestino. Bucherellare i lati e pennellare la superficie con un po’ di latte. Cuocere a 180° per 20-25 minuti. Danea

38


CILIEGINE DI MOZZARELLA CON RUCOLA E CRUDO

INGREDIENTI Ciliegine di mozzarella Prosciutto crudo dolce Rucola Prendete una fetta di prosciutto non troppo grande, mettete all'interno qualche foglia di rucola e una ciliegina di mozzarella. Arrotolate il tutto e il gioco è fatto :P Buonissime, una tira l'altra!!

Danea

39


DANUBIO MIX

INGREDIENTI 550 gr farina 100 gr burro 250 gr latte 1 uovo 2 tuorli 8 gr sale 1 cubetto lievito di birra 1 cucchiaino zucchero

Mettere in un recipiente il lievito sbriciolato e lo zucchero. Intiepidire il latte e mescolarlo con le uova, la farina e il burro ammorbidito. Mescolare il lievito con lo zucchero finché non si sarà sciolto. Aggiungerlo all'impasto e lavorarlo bene per circa 10 minuti. Aggiungere il sale e lavorare per altri 10 minuti. Ne risulterà una pasta molto liscia. Mettere l'impasto in una ciotola, coprire con un panno bagnato e lasciar lievitare finché non triplica il suo volume. Dividere l'impasto a palline e farcirle con il ripieno scelto (solitamente si usa prosciutto cotto, mortadella e provolone, ma non avendoli ne ho fatto uno con pomodori e rucola e uno con wurstel). Mettere le palline in uno stampo tondo imburrato e infarinato e far lievitare per un'altra oretta(io le ho coperte nuovamente col canovaccio bagnato). Spennellare con l'albume d'uovo e infornare a 180° per 25 minuti. Danea

40


FOCACCINE AI WURSTEL INGREDIENTI 350 gr farina 00 200 gr manitoba 20 gr lievito di birra 10 gr zucchero 20 gr sale 100 ml olio 350 ml latte 200 gr wurstel Sciogliere il lievito in un po’ di latte e unire alla farina, lo zucchero, l'olio e il restante latte. Lavorare l'impasto, aggiungere il sale e continuare a lavorare fino ad ottenere un impasto morbido, che metteremo a lievitare in un luogo tiepido (io l'ho messo nel forno spento) per un'ora. Trascorsa l'ora, riprendere l'impasto e stenderlo un po’ con il mattarello, metterci sopra i pezzetti di wurstel e rimpastare per mescolare i wurstel all'impasto. Dividere in pezzi più o meno uguali e formare le focaccine. Metterle sulla leccarda del forno unta d'olio e far lievitare ancora un'ora. Versare un goccio d'olio su ognuna e infornare a 200° per 20'. Danea

41


GIRELLE DI PAN CARRĂˆ

INGREDIENTI Pane per tramezzini Prosciutto cotto Ricotta Prosciutto crudo Maionese Rucola

Su di un foglio di pellicola, adagiare 3 fette di pane, in modo che la seconda si appoggi leggermente alla prima e la terza alla seconda. Schiacciarle con un mattarello in modo da incollarle tra di loro. Farcire (io ne ho fatto uno con ricotta e cotto e l'altro con crudo, rucola e maionese). Arrotolare, stringendo leggermente, e avvolgere il rotolo nella pellicola. Riporre in frigo e far riposare per qualche ora.

Danea

42


GIRELLE DI SFOGLIA

INGREDIENTI 1 rotolo di pasta sfoglia surgelata 200 gr wurstel 200 gr provola 1 uovo per pennellare Stendere la sfoglia e adagiarvi i wurstel tagliati a rondelle sottili e la provola a dadini. Arrotolare, senza stringere troppo. Tagliare a fettine di circa 1 cm e adagiare su una teglia rivestita di carta forno. Su ogni girella, distribuire altri cubetti (o fettine) di provola e infine spennellare con l'uovo sbattuto. Cuocere a 180째 per 15-20'.

Danea

43


MOZZARELLA IN CARROZZA

INGREDIENTI X 10 PEZZI 20 fette di pan carré 200 gr mozzarella 4 uova pane grattugiato sale olio per friggere X LA PASTELLA acqua farina Togliere la crosta al pan carré. Mettere al centro di ogni fetta una fettina di mozzarella e chiudere con un'altra fettina di pane. Passare le estremità del pane nella pastella, che fungerà da protezione per evitare la fuoriuscita della mozzarella durante la cottura. Passare nell'uovo e poi nel pane grattugiato. Friggere in olio bollente. Asciugare su carta assorbente e servire! Danea

44


MUFFINS SALATI WURSTEL E FORMAGGIO.

INGREDIENTI X 12 MUFFINS 250 gr farina 200 ml latte 60 gr burro 200 gr formaggio filante (io ho usato la scamorza) 100 gr wurstel 2 uova 2 cucchiai grana grattugiato 1/2 bustina lievito istantaneo (forse meglio una intera...) sale Tagliare il formaggio a dadini e i wurstel a rondelle. In una ciotola, sbattere leggermente le uova con il sale. Unire il latte, il grana e il burro sciolto. Incorporare la farina, mescolando bene, poi unire il formaggio e i wurstel. Imburrare uno stampo per muffins e versarvi il composto. Cuocere a 180째 per 25'.

Danea

45


PANINI NAPOLETANI

INGREDIENTI x 18-20 panini 800gr farina 00 1 cubetto di lievito di birra 40gr sale 20 gr zucchero 100 gr olio di semi 400 ml acqua tiepida 60 gr parmigiano grattugiato pepe x il ripieno: 150 gr prosciutto cotto a dadini 150 gr salame napoletano a dadini 150 gr provolone dolce a dadini 4 uova sode a dadini Mescolare tutti gli ingredienti e formare una palla liscia e soda. Stenderla con il mattarello e cospargerla con il ripieno. Arrotolare, tagliare in fette larghe 4-5 cm e mettere a lievitare in una teglia unta d'olio per un'ora (io ho utilizzato la carta forno). Infornare in forno caldo a 180째 per 15', poi spennellare la superficie con un tuorlo d'uovo (cosa che io non ho fatto per distrazione!!), rimettere in forno e continuare la cottura per altri 30'.

Danea

46


PIZZETTE DI PAN CARRÈ

INGREDIENTI Pan carré Pomodori Prosciutto cotto Provola Origano Sale Olio

Mettere le fette di pan carré in una teglia rivestita di carta forno, porre su ognuna di esse una fettina di pomodoro, il sale, l'origano e un filo d'olio. Coprire con una fettina di prosciutto e una di provola. Mettere in forno a 180° fino a quando si sarà fuso il formaggio. Danea

47


ROTOLO DI FRITTATA

INGREDIENTI 6 Uova 40 gr farina Sale Pepe Maionese 150 gr prosciutto cotto Lattuga 200 gr scamorza

Dividere i tuorli dagli albumi. Sbattere i tuorli con sale e pepe e aggiungere la farina. A parte, montare gli albumi a neve. Unire i due composti. Versare in una teglia (io ho usato la placca del forno) rivestita di carta forno. Cuocere a 190째 per circa 15 minuti.

Danea

48


WURSTEL PIZZATI

INGREDIENTI X LA PASTA 500 gr farina 250 ml acqua tiepida 25 gr lievito di birra 1 cucchiaino sale 1/2 bicchiere olio di semi Bisogna sciogliere il lievito nell'acqua e poi mescolare tutto insieme. L'impasto inizialmente può sembrare appiccicoso, ma se si continua a lavorare bene, si staccherà da solo dalle mani senza aggiungere altra farina. X IL RIPIENO wurstel classici per quelli fritti wurstel grandi per quelli al forno Bisogna arrotolare in entrambi i casi la pasta attorno ai wurstel. Quelli grandi vanno stesi su carta forno e spennellati con olio. Si cuociono a 180° per circa 20-25 minuti. I piccoli vanno fritti in abbondante olio bollente.

Danea

49


DANUBIO SALSICCE E FRIARIELLI E PANINI DI DANUBIO

INGREDIENTI PER IL RIPIENO 3 fasci di friarielli giĂ  puliti 4 salsicce 200 gr di provola o scamorza olio di semi aglio peperoncino Saltate le salsicce in padella con olio e un goccio d'acqua. Salare e cuocere a fuoco moderato. Intanto lavare i friarielli e metterli in un colapasta. Far soffriggere l'olio in una pentola abbastanza capiente con uno o due spicchi d'aglio e peperoncino. Versare i friarielli nell'olio bollente, far insaporire per qualche minuto con l'aglio, fino a quando i friarielli saranno "appassiti". Togliere l'aglio, salare e continuare la cottura. Quando i firarielli saranno cotti, aggiungere la salsiccia a pezzi e far insaporire il tutto. Preparare l'impasto del danubio e, al momento di formare le palline, mettere al centro di ognuna i friarielli, i pezzetti di salsiccia e qualche pezzettino di provola tagliata a dadini, facendo attenzione a non prendere troppo olio, altrimenti si corre il rischio di non riuscire a chiudere le palline.

Danea

50


TORTA SALATA RICOTTA E SPECK

INGREDIENTI 1 rotolo di pasta sfoglia 400 gr ricotta 2 cucchiai di parmigiano grattugiato 2 uova sale pepe 100 gr speck Lavorare la ricotta con la forchetta, salare, pepare e aggiungere le uova. Unire il parmigiano. Stendere la sfoglia in una pirofila, mettervi sopra le fettine di speck e coprire con la ricotta. Infornare a 200째 per 20'.

Danea

51


CIAMBELLONE SALATO

INGREDIENTI 500 gr farina 00 100 gr burro 3 uova 1 cubetto lievito latte q.b. (a me è bastato mezzo bicchiere) sale olive nere prosciutto cotto a dadini emmenthal a bastoncini (non amando il formaggio, ho utilizzato l'asiago, che è meno saporito) Fare un impasto con la farina, il burro morbido, le uova e il lievito sciolto in un pò di latte tiepido; alla fine, aggiungere il sale. Regolarsi con l'aggiunta di latte, in modo da avere un impasto sodo, ma comunque morbido ed elastico. Aggiungere le olive, il prosciutto e il formaggio. Mettere in uno stampo a ciambella imburrato e infarinato e lasciar lievitare fino al raddoppio. Infornare a 190° per 40'.

Danea

52


TORTA DI PATATE

INGREDIENTI 1 rotolo di pasta sfoglia (io ho utilizzato quella surgelata) 6 patate medie 3 salsicce (io ho utilizzato quelle un pò aromatiche, dolciastre, non so che nome abbiano...) 5 uova 250 ml besciamella 1/2 bicchiere di latte 1 provola (o scamorza) parmigiano olio sale pepe burro e pan grattato per la teglia Lessare le patate in acqua salata. Stendere la pasta sfoglia non troppo sottile e adagiarla in uno stampo rotondo precedentemente imburrato e cosparso di pan grattato. Bucherellare il fondo con una forchetta e infornare in forno caldo finchè la sfoglia non risulti dorata. Soffriggere la salsiccia, sbriciolata grossolanamente, in padella con poco olio e far raffreddare. Sbattere le uova con la besciamella, il latte, il sale, il pepe, il parmigiano e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere la salsiccia. Sbucciare le patate e tagliarle a rondelle. Ricoprire la superficie della pasta sfoglia con le patate e la provola, poi versarvi il composto di uova, besciamella e salsicce e mettere in forno finchÊ non si rapprenda quasi del tutto. Terminare con un altro strato di patate, spennellare con poco olio e rimettere in forno fino a doratura. Danea 53


FOCACCIA PROSCIUTTO E FORMAGGIO

INGREDIENTI pasta per pizze (fatta con 250 gr farina, 1/2 cubetto di lievito, un cucchiaino raso di sale, 125 ml acqua e un po’ d'olio) 1 rotolo di pasta sfoglia x il ripieno: prosciutto cotto e provola (come in questa versione) oppure prosciutto cotto, provola e passata di pomodoro oppure passata di pomodoro, melanzane e provola oppure ricotta, provola e salame

Si stende l'impasto della pizza già lievitato in una teglia rotonda, si poggia il ripieno e si chiude con un disco di pasta sfoglia, che andrà bucherellata e spennellata con dell'olio o con un uovo sbattuto. Si cuoce in forno a 180° per una 30ina di minuti. Danea

54


LE PIZZETTE FRITTE INGREDIENTI 1 kg farina 500 ml acqua 50 gr lievito di birra un cucchiaio di sale 1 bicchiere di plastica di olio di semi 500 gr ricotta romana 250 gr provola affumicata 80 gr prosciutto cotto o salame pomodori pelati olio evo sale aglio rucola olio per friggere Preparare la pasta per la pizza mescolando tutti gli ingredienti e far lievitare per circa 2 ore. Schiacciare la ricotta con una forchetta e mescolare un po’ per ammorbidirla. Unire il prosciutto o il salame tagliato a pezzetti e le provola tagliata a dadini. Preparare un sughetto con olio, aglio e pomodori pelati. Salare e lasciar cuocere. Quando la pasta sarà lievitata, strappare con le mani dei pezzi, stenderli e formare le pizzette. Alcune le friggeremo così, per aggiungerci poi il pomodoro, un po’ di provola e la rucola (o solo il pomodoro...) Altre, invece, dopo averle stese, le farciremo con il composto di ricotta, prosciutto e provola, chiudendo bene, pressando con le dita. Friggere in abbondante olio bollente e servire calde (anche se il giorno dopo non sono affatto male Danea

55


MUFFINS 4 SAPORI

INGREDIENTI 250 gr farina 100 gr zucchero 1 bustina di lievito in polvere 1 bustina di vanillina un po’ di sale 1 uovo 200 ml latte 80 ml olio 40 gr cacao amaro 1 vasetto di yogurt bianco nutella miscelare gli ingredienti secchi e dividerli in parti uguali in due ciotole, in una delle quali aggiungeremo poi il cacao. A parte, mescolare gli ingredienti liquidi e aggiungerli in parti uguali ai due composti secchi, mescolando bene con un cucchiaio. Ungere gli stampi per muffins con un tovagliolo imbevuto d'olio. Versare un cucchiaio di composto al cacao, poi un cucchiaio di yogurt, uno di nutella e infine ricoprire con l'impasto bianco. Mettere in forno caldo a 180° per circa 30 minuti. Una volta tiepidi, spolverizzare di zucchero a velo.

Danea

56


MUFFINS AL COCCO

INGREDIENTI X 12 MUFFINS 120 gr margarina 200 gr zucchero 150 gr farina 50 gr farina di cocco 1/2 bustina lievito in polvere (ma secondo me è meglio una intera) 1 bustina vanillina 3 uova gocce di cioccolato o nutella (o entrambe!!)

Mescolare la margarina con lo zucchero fino ad ottenere una crema. Unire un uovo alla volta. A parte, mescolare il lievito, le due farine e la vanillina. Unire il tutto e mescolare bene. Unire le gocce di cioccolato. Versare un cucchiaio di composto in uno stampo per muffins imburrato e mettervi sopra un cucchiaio di nutella. Ricoprire con il restante impasto e infornare a 180° per circa 15 minuti. Danea

57


MUFFINS AL DOPPIO CIOCCOLATO CON CUORE BIANCO

INGREDIENTI PER 14-15 MUFFINS 210 gr farina 180 gr zucchero 70 gr cacao amaro 1 bustina di lievito in polvere 3 uova 150 ml latte 130 gr margarina fusa 50 gr cioccolato fondente a pezzetti 12 quadratini cioccolato bianco

Mescolare gli ingredienti secchi (farina, zucchero, cacao, lievito) in una ciotola e quelli liquidi (uova, latte, margarina) in un'altra. Unirli senza rimestarli troppo (utilizzare il cucchiaio e non lo sbattitore elettrico) e incorporare il cioccolato fondente a pezzi. Versare una cucchiaiata di impasto in uno stampo per muffins imburrato, metterci sopra il quadratino di cioccolato bianco e coprire col restante impasto fino a 3/4 dello stampo. Cuocere in forno caldo a 180째 per 25-30 minuti. Una volta tiepidi, spolverizzare con zucchero a velo.

Danea

58


I MUFFINS DI RACHEL ALLEN

INGREDIENTI per 12 muffins 2 uova 110 gr burro morbido 110 gr zucchero 140 gr farina 2 cucchiaino di lievito 1 bustina di vanillina Le mie aggiunte: gocce di cioccolato nutella farina di cocco granella di nocciole Mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolare con uno sbattitore elettrico e amalgamare per bene. Riempire gli stampi con i muffins, aggiungere a piacere gocce di cioccolato, nutella, granella di nocciole e cocco (io ne ho fatti tre per tipo) . Cuocere in forno a 180째 per 15'. Ed eccoli appena sfornati...

Danea

59


TRECCINE DOLCI

INGREDIENTI X 15-18 TRECCINE 500 gr farina 220 gr latte 2 tuorli 150 gr zucchero (ma anche qualcosina in più...) 100 gr burro morbido 1 cubetto lievito un pizzico di sale granella di zucchero per decorare Mescolare il lievito con il latte. Aggiungere la farina, lo zucchero, i tuorli, il burro e il sale. Far lievitare per circa 2 ore. Tagliare la pasta in circa 18 pezzi (di più se si vogliono più piccole o di meno se si vogliono più grandi). Ogni pezzo, verrà diviso a sua volta in 2 pezzi, uno più grande dell'altro. Arrotolare il pezzo più grande e mettervi al centro, perpendicolarmente, quello più piccolo. Formare le treccine e mettere nuovamente a lievitare per un'altra oretta. Spennellare le treccine con albume sbattuto e cospargere con la granella di zucchero. Cuocere a 180° per 15 minuti circa.

Danea

60


IL BISCOTTONE DI CAMERON . INGREDIENTI 250 gr burro 500 gr farina 4 tuorli 150 gr zucchero un po’ di sale 1 cucchiaino di rum 1/2 bustina lievito 200 gr cioccolato a scaglie (io ho utilizzato metà bianco e metà al latte) Mescolare tutto, tranne il cioccolato, nell'impastatrice (io non ce l'ho e l'ho fatto a mano). Dopo aver impastato velocemente, aggiungere il cioccolato freddo di frigo. Foderare una teglia con carta forno e stendervi l'impasto con le mani. Cuocere in forno caldo a 180° per 40'. Una volta freddo, tagliarlo a pezzi.

Danea

61


"FAGOTTINI RIPIENI"

ingredienti: -x la pasta brisèe: -250gr di farina00 -100gr di burro morbido -60ml acqua fredda -1 cucchiaino di sale -x il ripieno: -300gr di spinaci -1 mozzarella -1 uovo -un po’ di burro -olio e sale Procedimento: Per prima cosa prepariamo la pasta brisèe,mettiamo sul tavolo la farina mescolata col sale aggiungiamo il burro ed iniziamo a lavorare poi l'acqua lavoriamo velocemente tutto poi mettiamo a riposare in frigo x 30 minuti Intanto cuocete gli spinaci (io ho usato quelli surgelati)con un po’ di burro e salate poi tagliate la mozzarella a pezzettini,prendete la pasta dal frigo stendete una sfoglia ritagliate dei dischetti e farciteli Sigillate i bordi e metteteli su una teglia imburrata e spennellateli con l'uovo sbattuto infornate a 200° x 15-20 minuti circa.

Nanà

62


BACCALÀ MANTECATO

Ingredienti per un antipasto per quattro ( due cucchiaiate a persona) : 350 gr. di baccalà sotto sale ammollato due bicchieri di latte 100 ml. di olio ( ma per aumentare la cremosità, anche di più).

Preparazione : lessate il baccalà per due minuti, così toglierete le spine e la pelle più facilmente. Schiacciatelo con una forchetta per sminuzzarlo fine e mettetelo poi a fuoco basso a sobbollire con il latte, lasciate che si consumi il liquido, rigiratelo ogni tanto , ci vorranno circa 30 - 40 minuti, una volta pronto versatelo in un contenitore che lo tenga raccolto e cominciate a versare l'olio a filo, un po' alla volta, rigirate e pestate per bene con un cucchiaio di legno, lo vedrete gonfiare e diventare cremoso, ma rimanere comunque grezzo. Se lo volete più diluito aggiungete qualche cucchiaio di latte. Io ho aggiunto anche del prezzemolo tritato. Per finire, sono andata oltre , anche se non sarebbe da farsi, ne ho frullato una terza parte e mescolata alle altre due parti. Astrofiammante

63


GIRELLE STUZZICANTI

Vi riporto dosi e procedimento: 500 g di farina Manitoba (oppure metà Manitoba e metà “00”) 20 g di lievito di birra (oppure 7 g di lievito disidratato) 1 cucchiaio raso di zucchero semolato 60 g di burro fuso raffreddato 1 uovo grande leggermente sbattuto (a temperatura ambiente) 250 ml di latte appena tiepido 1 pizzico di sale Sciogliere il lievito di birra sbriciolato in poco latte tiepido. Versare la farina setacciata nella planetaria, unire tutti gli altri ingredienti ed impastare a velocità minima per una decina di minuti, l’impasto deve risultare morbido, liscio ed elastico. Il latte non va aggiunto tutto assieme, potrebbe essere troppo o troppo poco, a seconda del potere di assorbimento della vostra farina (a me infatti ne è bastato 200/210ml, non di più). Versare l’impasto sulla spianatoia e lavorarlo a mano per qualche minuto; formare una palla con l’impasto, metterla in un recipiente, coprire con pellicola e lasciar lievitare in un luogo tiepido per 1-2 ore, fino a quando il volume non sarà raddoppiato. Versare l’impasto sulla spianatoia leggermente infarinata, sgonfiarlo leggermente e stenderlo cercando di formare un quadrato spesso circa mezzo centimetro Per la farcitura: uno farcito con zucchine e prosciutto cotto, l'altro sempre zucchine e salmone affumicato. Le zucchine le ho affettate sottilissime con la mandolina, le ho disposte ordinatamente sulla pasta, ho spennellato con un pochino di olio, salato e pepato e ricoperto uno con il prosciutto e l'altro con il salmone. Arrotolato. Affettato e infornato a 160° fino a doratura.

Roxy

64


TARTINE CREMOSE

Ingredienti: 2 uova grosse 2 scatole di tonno sott’olio Maionese q.b. Sale Pepe Procedimento: Ho preso del pane da tartine ( si trovano già pronti in versione semplice come quelle che ho utilizzato io, oppure aromatizzati ad esempio alle noci o alle erbe). Ho frullato le 2 uova con le scatolette di tonno sott’olio e qualche cucchiaio di maionese per dare la giusta consistenza, salate e pepate. Ho fatto riposare il tutto qualche ora in frigo, poi ho messo l’impasto in una sac a poche con bocchetta a stella e suddiviso l’impasto sulle tartine.

Roxy

65


BACI DI PIZZA

ingredienti: 1 dose di impasto per pizza 200 gr di salumi misti 200 gr di provola 2 melanzane lunghe 2 salsicce pomodorini 2 peperoni parmigiano grattugiato Prendete il panetto di impasto pizza e dividetelo in 4 panetti. Lasciateli riposare. Tagliate a fette le melanzane e friggetele giusto un minuto, poggiatele su carta assorbente, prendete i peperoni e tagliateli a fette e passateli in padella con un po’ d'olio e aglio. Tagliate i pomodorini in due e passate anche loro in padella, facendoli saltare con olio extravergine d'oliva, aglio e sale. Tagliate a dadini la provola e spellate la salsiccia. Incominciate a stendere uno dei panetti e incominciate a stendervi 5-6 fette di melanzane, mettetevi i dadini di mozzarella, e una spolverata di parmigiano. arrotolate e tagliate in quattro riponete i baci in una tortiera sporcata di olio .Fate lo stesso con gli altri panetti usando gli altri ingredienti melanzane con pomodorini saltati in padella e provola, con melanzane e salsiccia, con peperoni provola e salsiccia, con salumi e provola. infornate in forno alla massima temperatura. Carmen

66


GIRELLE DI MOZZARELLA 1 "pettola" di mozzarella a Napoli, tradotto una sfoglia di mozzarella di circa ½ Kg pomodori belli rossi tonno in scatola origano sale olio Tagliare i pomodorini a spicchi condirli con il tonno, l'origano, olio sale e ho aggiunto un po’ d'aglio in polvere, i pezzetti di aglio fresco potrebbe dare fastidio. metterli sulla sfoglia e arrotolare. Chiudere nella pellicola da cucina e far riposare in frigo per far amalgamare il tutto e tagliare a fette e servite.

Carmen

67


CANESTRINI ALLA CREMA DI MELANZANE E ALLA TAPENADE Per 24 canestrini: 12 fette di pan carré 30 gr. Di burro fuso Scaldare il forno a 200°. Ritagliare da ogni fetta di pan carré due dischetti di 5 cm. Di diametro e schiacciarli con un mattarello fino a ridurli allo spessore di 1 millimetro. Spennellarli su entrambe le facce col burro fuso e disporli in 24 stampini per mini tartellette imburrati, schiacciando delicatamente con le dita in modo da farli aderire bene agli stampi. Infornare per una decina di minuti, fino a doratura. Al momento di servire riempire 12 canestrini con la crema di melanzane e 12 con la tapenade, o usare il ripieno che si preferisce. I canestrini possono essere preparati in anticipo e conservati in contenitori ermetici. Crema di melanzane: 2melanzane grandi 1 pomodoro 1 spicchio d’aglio 4cucchiai d’olio e. v. 2 cucchiai di succo di limone 2cucchiai di pinoli leggermente tostati 2cipollotti tritati Cumino in polvere Prezzemolo tritato Sale, pepe Bucherellare con una forchettata superficie delle melanzane ed infornarle intere a 230° per una ventina di minuti. Devono essere molto morbide. Farle raffreddare, nel frattempo spellare e svuotare dei semi il pomodoro e tagliarlo a dadini. Tagliare a metà nel senso della lunghezza le melanzane, asportare la polpa con un cucchiaio, frullarla insieme allo spicchio d’aglio, all’olio, al succo di limone, ai pinoli, sale e pepe. Mescolare il composto con i cipollotti tritati, il pomodoro, un pizzico di cumino. Tenere in frigo per qualche ora e servire con un trito di prezzemolo. Tapenade 250 g di olive nere uno spicchio d’aglio 68


2 cucchiai di noci tritate 4 filetti d’acciuga ( non le ho messe) 1,25 dl d’olio e. v. succo di limone pepe Frullare le olive snocciolate insieme con l’aglio, le noci, le acciughe fino ad ottenere una crema un po’ ruvida. Aggiungere a filo, come per la maionese, l’olio, quindi succo di limone a piacere e pepe. Tenere in frigo, coperto da pellicola, per qualche ora.

Elle

69


STRUDEL DI MELANZANE Ingredienti: -250 gr. di farina -250 gr. di ricotta -100 gr. di acqua -1 pizzico di sale Per il ripieno: -1 grossa melanzana -200 gr. di provola grattugiata -30 gr. di olio -1 spicchio di aglio -100 gr. di pomodorini maturi -sale e basilico q.b. Procedimento: -unire la farina, la ricotta, l'acqua ed il sale e impastare -far riposare l'impasto per 30'. Tagliare a cubetti la melanzana, salare e fare riposare per 10 minuti, poi lavare. -far rosolare in padella l'aglio con l'olio, aggiungere i cubetti di melanzana e cuocere -unire i pomodorini a pezzetti, sale, basilico e continuare la cottura -tirare con il mattarello una sfoglia sottile. Farcire con il ripieno e la provola grattugiata. -arrotolare dando la forma dello strudel e spennellare con olio. -cuocere in forno caldo per 30' a 200째

Wanda

70


KRAFEN SALATI

ingredienti: -350gr di farina -100gr di latte -60gr di olio di semi di mais o girasole -2 uova -10gr di zucchero -1 cubetto di lievito -10gr di sale -200gr di ricotta -200gr di mozzarella -100gr di prosciutto cotto procedimento: -far sciogliere il lievito nel latte -unire tutti gli ingredienti(tranne ricotta,mozzarella e prosciutto) e formare un impasto -staccare con un bicchiere delle palline,schiacciarle,metterci al centro il ripieno e richiuderle -far lievitare per circa un'ora e poi friggerle o in alternativa si possono fare anche al forno per 20min a 180째

Wanda

71


BABÀ RUSTICO ingredienti: -500gr di farina -100gr di parmigiano grattugiato -150gr di burro -6 uova -1 cubetto di lievito di birra -100gr di latte -sale e pepe q.b. -200gr di galbanino -200gr di prosciutto cotto procedimento: -far sciogliere il lievito nel latte,unire burro e uova e mescolare tutto con le fruste -aggiungere farina, parmigiano,sale e pepe e impastare -tagliare prosciutto e galbanino a pezzettini e unire all'impasto,facendo in modo che siano distribuiti uniformemente -versare il tutto in uno stampo per babà imburrato e infarinato e farlo lievitare per un'ora -cuocere a 180° per 30min circa

Wanda

72


FIORI DI ZUCCA RIPIENI ingredienti: -30 fiori di zucca -400gr di patate pelate -150gr di latte -80gr di parmigiano grattugiato -1 cucchiaio di prezzemolo tritato -1/2 spicchio di aglio -pane grattugiato q.b. -sale e pepe q.b. procedimento: -lessare le patate e pelarle,metterle in un pentolino,unendo latte,sale e pepe e far cuocere a fuoco basso -unire prezzemolo,aglio e parmigiano e mescolare il tutto -riempire i fiori di zucca con l'impasto,passarli nell'uovo sbattuto e pane grattugiato e friggerli

Wanda

73


"MUFFIN AL SALMONE"

Una versione salata dei muffins, ottimi come aperitivo, antipasto o come snack, magari accompagnati da un buon vino bianco, 4 uova 300g farina 125ml latte o un vasetto di yogurt bianco(senza zucchero) 60ml di olio 150g salmone affumicato prezzemolo tritato 1/2 bustina di lievito per torte salate sale e pepe q.b. Tagliare il salmone a striscioline e lasciarlo marinare per 20 minuti con l'olio e il prezzemolo tritato. Sbattere le uova, senza montarle, con il latte, aggiungere l'olio e il salmone. Setacciare in una terrina la farina con il lievito, aggiungere il composto liquido, salare, pepare e mescolare velocemente il tutto fino a raggiungere la giusta consistenza. L'impasto deve essere abbastanza solido da non colare dal cucchiaio ma non troppo da poter essere lavorato a mano. Versare negli appositi stampini e cuocere in forno preriscaldato a 180째 per 25 minuti. Una volta cotti, sformare e lasciare freddare su di una grata. Possono essere serviti con un pochino di burro al prezzemolo o all'aglio. Matteo

74


SALATINI DI PHILADELPHIA INGREDIENTI : 200g di farina 170g di philadelphia 40g di burro morbido 40g di parmigiano grattugiato Sale spezie o erbette per decorare PROCEDIMENTO Lavorare tutti gli ingredienti insieme con l’utilizzo di un mixer o a mano finchè l’impasto non risulti sodo. Avvolgere l’impasto nella pellicola trasparente e mettere in frigo per una ventina di minuti. Stendere la pasta con il mattarello e ricavatene dei biscottini su cui spolverizzerete spezie o erbette (io ho usato origano, paprika, rosmarino, peperoncino, cumino) Adagiate i salatini in una teglia e cuocete fino a doratura in forno preriscaldato a 180°

Anicestellato

75


CROISSANTS DI GAMBERI

Ingredienti: gamberi sgusciati sale pepe origano succo di limone rotolo di pasta sfoglia Procedimento: Mettere i gamberi sgusciati in una ciotolina con poco sale, pepe, origano, un filino di olio e una spruzzatina di succo di limone. Lasciare nella marinata per una mezz'oretta. Scolarli, tamponarli leggermente e avvolgerli nelle striscioline di pasta sfoglia. Mettete i piccoli croissants su una teglia foderata di carta da forno e infornare a 180° per una ventina di minuti rigirandoli a metà cottura in modo da farli dorare anche nella parte inferiore

Pippi

76


GIRELLINE AL FORMAGGIO

Ingredienti: Parmigiano grattugiato Sale Pepe origano Rotolo di pasta sfoglia

. Per le girelline che vedete nella foto qui sopra, ho usato del parmigiano grattugiato mescolato ad origano e pepe , l'ho distribuito sulla pasta sfoglia che ho arrotolato realizzando un salamino e poi tagliato a pezzetti di circa un cm di spessore.

Pippi

77


CAPESANTE AL PROFUMO D’ARANCIA

INGREDIENTI 12 capesante 1 arancia 50 gr di pangrattato olio extravergine d'oliva prezzemolo 1 spicchio d'aglio sale e pepe

Tritiamo l'aglio e il prezzemolo e lo mettiamo in una ciotola insieme al pangrattato. Condiamo con l'olio extravergine, col sale e col pepe e poi mescoliamo bene il tutto. Tagliamo a metà una succosissima arancia e ne ricaviamo delle fette sottili, resistendo alla tentazione di rubarne qualcuna. A questo punto passiamo nel pangrattato sia le capesante che le fettine d'arancia. Sistemiamo le conchiglie ed i molluschi su di una teglia da forno, adagiandovi sopra le fettine d'arancia. Inforniamo a 200 gradi per una decina di minuti e il piatto è pronto. Un filo d'olio sulle capesante.....

Luca&Sabrina

78


FROLLINI ALL’OLIO, PARMIGIANO E AROMI

Ingredienti 250 g farina 160 ml olio evo 200 g parmigiano Sale Maggiorana Origano Rosmarino Peperoncino Riso soffiato Preparazione Disporre sulla spianatoia, la farina a fontana, aggiungere l’olio ed il sale, quindi impastare con le dita fino ad ottenere una pasta liscia, aggiungendo acqua fredda se necessario. Incorporare il parmigiano grattugiato finemente e impastare nuovamente fin quando gli ingredienti non saranno completamente amalgamati. Dividere l’impasto in cinque parti, aromatizzarne ognuna con i sapori prescelti (maggiorana, rosmarino, origano, peperoncino e riso soffiato), quindi stendere i vari impasti con un matterello e ritagliate i frollini, con l'aiuto di uno stampino. Disporli su una teglia foderata con della carta da forno, spennellare la superficie dei frollini con dell’acqua e spolverarne ognuno con le diverse spezie. Infornare a 180° per 10 minuti e, a cottura avvenuta, sfornare i frollini e lasciarli raffreddare su una griglia.

Lenny

79


MUFFINS SALATI AI PISELLINI

Ingredienti: 100 gr. farina 00 60 gr. pisellini sgranati 50 gr. burro 1 uovo 1 dl. latte 25 gr. grana grattugiato 1/2 cucchiaio di prezzemolo tritato 1/2 bustina lievito per torte salate sale fino Versione senza bimby: Scottare per qualche minuto i pisellini in acqua bollente, scolare e lasciar raffreddare. Sbattere l'uovo col latte. In una ciotola setacciare la farina col lievito e mescolarvi il parmigiano, il prezzemolo, una presa di sale e 40 gr. di burro fuso tiepido. Incorporare la miscela di latte e uovo e unire i pisellini; amalgamare bene il tutto. Col restante burro fuso, spennellare degli stampi antiaderenti da muffins...io ho usato quelli in silicone e quindi non ho fatto questa operazione. Vi consiglio di non usare quelli in carta...ho fatto la prova con uno, ma rimane molto attaccato e non si presenta bene... Riempirli con il composto un pochino più della metà, infornare a forno già caldo a 200° per circa 20 minuti...vige comunque sempre la prova stecchino! Servire tiepidi.... Versione Bimby: Mettere nel boccale con la farfalla l'uovo, il latte, la presa di sale ed il parmigiano e azionare 2 min. vel. 3. Togliere la farfalla. Aggiungere il burro fuso lasciato raffreddare, il prezzemolo e la farina setacciata con il lievito, azionare 2 min. vel.4/5 Aggiungere in ultimo i pisellini (scottati come sopra) e azionare per 50 sec. antiorario vel .soft per amalgamarli. Procedere a versare negli stampini ed a cuocere come sopra.

Simona

80


TORTA DI ZUCCHINE Ingredienti: 300g circa di zucchine 150g di pancetta 1 o 2 cucchiai di pesto 1 uovo misto per soffritto 1 confezione di pasta sfoglia sale e pepe Rosolare il misto per soffritto insieme alle zucchine tagliate sottili e a dadini. Aggiungere la pancetta e il pesto e lasciare cuocere qualche minuto col coperchio. Se rilasciano troppo liquido, fare evaporare qualche minuto a fuoco vivo. Foderare con metà della pasta sfoglia una teglia con carta forno, farcirla, e aggiungere sale, pepe e uovo sbattuto. Coprirla con la rimanente pasta sfoglia, bucherellarla e Infornare a 200° per 35 minuti. Questa ricetta è ottima come antipasto, tagliata a cubetti (in questo caso fatela con una forma rettangolare) o anche come piatto unico.

Mela

81


CROSTONI DI FEGATINI

Ingredienti: 150g di fegatini di pollo 50 g di pancetta 2 cipolline novelle 1 costola di sedano 1 carota 30 g di burro 1 cucchiaio di funghi secchi 1 cucchiaio di prezzemolo tritato 1 tazza di brodo succo di limone sale pepe 1 sfilatino di pane Preparazione Pulite anzitutto le cipolline, il sedano e la carota. Poi preparate un trito finissimo con le verdure e la pancetta e quindi fatelo rosolare con il burro in un tegame di coccio. Nel frattempo lavate e fate rinvenire in acqua tiepida i funghi, pulite e lavate i fegatini. Quando il soffritto sarĂ  appassito, versatevi i funghi e i fegatini, salate, pepate e lasciate insaporire per circa 15 minuti prima di aggiungere il brodo caldo. Fate cuocere lentamente mescolando spesso con una paletta di legno e intanto affettate lo sfilatino di pane ricavandone tanti dischetti. Quando i fegatini saranno pronti, scolateli assieme ai funghi e tritateli finemente prima di rimetterli nel loro sugo di cottura assieme al prezzemolo e a poco succo di limone. Spalmare il composto sulle fettine di pane e servite. N. b: prima di servire passo qualche minuto sotto il grill Laura

82


CROCCHETTE DI LATTE Ingredienti: 1l di latte 80 di burro 120 di farina sale pepe noce moscata parmigiano Procedimento: Far sciogliere il burro in una pentola ed unirvi la farina, mescolare per qualche minuto, come se preparaste la besciamella, ed unire il latte a poco a poco. Mescolare continuamente fino a bollore. Quando la besciamella sarà densa, togliere il pentolino dal fuoco, e condire con sale, pepe, parmigiano grattugiato e abbondante noce moscata. Lasciare raffreddare per un po’, quindi unire un uovo sbattuto, mescolando per farlo amalgamare bene. Versare il composto su una superficie fredda ed unta, preferibilmente marmo, ma va bene qualsiasi superficie inumidita. Lo spessore deve essere circa un centimetro. Tagliate quindi in rettangoli e lavorateli con le mani per dare la forma della crocchetta. Passare le crocchette prima nella farina, poi nell'uovo sbattuto e per ultimo nel pane grattugiato e friggere in olio caldissimo. Servire tiepide. Mela

83


CROISSANT CON VERDURINE

Ingredienti: 400 gr. circa di pasta sfoglia 3 carote 150 gr. di piselli freschi sgranati (oppure surgelati) 150 gr. di fagiolini 1 cipollotto 1/2 zucchine olio extravergine 2 cucchiai di panna fresca curry sale 1 uovo per spennellare

Lavare le verdure e ridurle a pezzettini. Scaldare l'olio e far appassire il cipollotto tagliato a rondelle;aggiungere le verdurine e i piselli far rosolare un paio di minuti e unire una tazza d'acqua calda;salare e cuocere per una ventina di minuti sciogliere 1 cucchiaino di curry nella panna e amalgamare alle verdure. Stendere la pasta sfoglia e fare dei triangoli; distribuire su ognuno un pochino di farcia e arrotolare come per i cornetti,ripiegando però le punte laterali. Adagiarli su una teglia rivestita di carta forno, spennellare con l'uovo battuto e spolverare a piacimento con semi di papavero,quindi infornare a 200° per circa 20 minuti

Antonella

84


INVOLTINI DI POLLO RIPIENI Ingredienti: 2 petti di pollo, disossati olio di oliva sale e pepe Ripieno: 28 gr capocollo o pancetta 50 gr noci herb de Provence a piacere 70 gr polpa di zucca 50 gr pangrattato Contorno: 200 gr di funghi 1 mela rossa 1/2 spicchio di limone cognac sale e pepe Aprire a libro ogni petto di pollo e appiattirlo col batticarne, mettendolo tra due foglie di pellicola. Spolverate con sale e pepe. Su ogni fetta di pollo stendervi metĂ  del ripieno e arrotolare, partendo prima dal lato piĂš lungo, poi, piegare ai lati e continuare ad arrotolare (come si fa per gli involtini cinesi!!!). Far riscaldare un po' di olio in una padella che possa andare in forno - che ne frattempo avrete acceso a 180 C - e fate rosolare ben bene gli involtini da tutti i lati; poi terminate la cottura in forno per 15 minuti. Togliete dal forno, mettete il pollo in un piatto e coprite con carta argentata. Rimettete la padella che avete usato per il pollo sul fuoco; se necessario aggiungete un altro po' di olio. Fatevi soffriggere l'aglio, poi aggiungete la mela, sbucciata e affettata, e i funghi a fette, sale e pepe e fate rosolare. Quando vedrete che le mele si stanno "colorando", versate il succo di limone e il cognac e fate evaporare l'alcol. Cuocete un altro paio di minuti, poi servite subito accanto al pollo affettato. Imma

85


SALATINI PER DUE Ingredienti per due persone: Due conf. di pasta sfoglia 4 wurstel piccoli 4 fette di prosciutto cotto 4 fette di speck 4 fette di fontina 4 fette di brie 4 cucchiai di spinaci 4fette di mozzarella una noce di burro sale e pepe Procedimento: Tagliate la prima sfoglia a metà, ancora a metà e ancora a metà, in modo che risultino otto triangoli; farcite una parte col prosciutto cotto e la fontina, l'altra con lo speck e il brie. Formate i cornetti arrotolando i triangoli dalla parte più larga e incollate bene il punto di giuntura. Tagliate l'altra sfoglia in due, dividete la prima metà in quattro rettangoli, poneteci dentro i wurstel e arrotolate sigillando bene le giunture. Prendete alcuni stampini da mignon, ungeteli e foderateli con la metà della sfoglia rimasta, riempiteli con gli spinaci che avrete fatto saltare nel burro con la mozzarella e un poco di sale. Prendete una placca foderatela di carta forno e ponetevi sopra i vari salatini distanziati, mettete in forno preriscaldato a 180° e fate cuocere per dieci minuti circa o fino a quando risultano di un bel colore dorato.

Stefi

86


QUADRETTI AL FORMAGGIO / PATEURI CU BRANZA Ingredienti per 15 pezzi 250 g .di farina 125 g. di margarina 100 g. di panna da cucina 1 uovo 1 cucchiaio di aceto un pizzico di sale Ripieno: 80 g di ricotta 100 g. di formaggio greco feta 1 uovo 3 cucchiai di parmigiano grattugiato sale semi di papavero o sesamo Mescolate la margarina ammorbidita con l’uovo, la panna ,aceto e un pizzico di sale ,alla fine aggiungete la farina. Impastate bene , alla fine l’impasto sarà liscio e omogeneo. Mettete nel frigo per minimo 1 ora. Facciamo il ripieno. Mescoliamo i formaggi con l’uovo e se necessario un pizzico di sale , se ci piace il ripieno più salato. Stendiamo l’impasto alto ½ cm e tagliamo dei quadrati , dentro mettiamo un cucchiaino di ripieno e uniamo gli angoli (come foto)e giriamo . Possiamo chiudergli ,anche piegandoli in due e poi facciamo una leggera pressione sui bordi . Spennelliamo sopra con l’uovo o latte ,sopra mettiamo i semi di papavero o sesamo . Mettiamo nel forno riscaldato a una temperatura media , circa 180- 200° C . Sono pronti quando diventino d’orati . Servite tiepidi o freddi come antipasto o stuzzichino . Si possono fare con diversi ripieni , tonno, formaggio e prosciutto ,funghi , ecc. Giorno dopo rimangono ancora morbidi . Come quantità escono 15 pezzi Nicoleta

87


CROSTINI DI NONNA CABRIOLET

Ingredienti Fiori di zucca Prezzemolo Basilico Aglio Maionese Sale Pepe pane pomodori. Dopo aver lavato accuratamente i fiori di zucca, ho tolto il gambo e le foglioline esterne, mantenendo però in questa ricetta anche il pistillo, che ne esalta ancora di piÚ il sapore. Ho tritato finemente i fiori insieme a del prezzemolo, basilico ed aglio, ho aggiunto al preparato la maionese, un po' di sale e pepe. Nel frattempo ho fatto abbrustolire delle fettine di pane, quindi ho assemblato il tutto, aggiungendo una fettina di pomodoro e sopra la salsina preparata.

MilĂš

88


IL LAGO DEI CIGNI

Ingredienti : 250 ml di acqua 100 gr. di burro 1 cucchiaio di zucchero 1 cucchiaino circa di sale 150 gr. di farina 4 uova panna e zucchero a velo Ho messo in una casseruola l'acqua, il burro, lo zucchero, il sale, poi ho portato ad ebollizione. Ho tolto quindi dal fuoco, e aggiunto tutta la farina in un solo colpo. Rimessa la casseruola sul fuoco, ho iniziato a mescolare l'impasto, fino a quando questo non si è staccato dalle pareti risultando pronto. Arrivata a questo punto, ho tolto la casseruola dal fuoco continuando a mescolare ancora un po'. A impasto raffreddato, ho iniziato a mettere un uovo alla volta, mescolando sempre molto accuratamente perché si amalgamasse bene. Dopo aver aggiunto tutte le uova, ho messo l'impasto a riposare per circa 30 minuti. Terminata l'attesa, in una teglia, usando sac a poche, ho preparato i colli dei cigni, disegnando con l'impasto il numero 2, e messi a cuocere in forno statico per pochi minuti, fino a doratura. Nella seconda teglia ho distribuito l'impasto dei bignè, mettendo poi a cuocere in forno statico a 250 °, fino a quando sono risultati dorati, all'incirca 7 - 8 minuti. Prima di sfornarli li ho lasciati 5 minuti nel forno spento e semiaperto. Ho montato la panna fresca, tagliato il sopra del bignè, dividendolo poi in due parti, farcito il corpo del cigno con la panna, aggiunto il collo, e le ali usando le due metà tagliate. Per terminare una bella spolverata di zucchero a velo.

Milù

89


FIORI DI ZUCCA RIPIENI Ingredienti: Fiori di zucca Formaggio scamorza Fette sottili di pancetta Mezzo cucchiaino di olio evo Pulite i fiori. Tagliate il formaggio a cubetti di circa un cm di lato. Mettete dentro ogni fiore 4 o 5 cubetti di formaggio (riempirli considerando la grandezza del fiore). Avvolgete ogni fiore con una fetta di pancetta. Ungete con l'olio una padella antiaderente e fate cuocere a fuoco basso i fiori. Togliete dal fuoco quando la pancetta è diventata croccante. Servite caldo.

Furfecchia

90


LIQUORE AL CACAO

Ingredienti (con queste dosi mi sono venute fuori 4 bottiglie come quelle della foto): 225 gr di cacao in polvere (non zuccherato) 1 l di acqua 1 kg di zucchero 500 ml di alcol Scaldate l'acqua e aggiungetevi lentamente il cacao, mescolate bene per evitare la formazione di grumi. Unite poi lo zucchero. Quando questo sciroppo si sarà raffreddato unite l'alcol. Il liquore è già pronto da bere! E' velocissimo da fare ed è veramente buono!

Furfecchia

91


CROISSANT SALATI AL RADICCHIO VARIEGATO DI CASTELFRANCO Ingredienti: Qualche foglia di radicchio variegato di Castelfranco Pinoli o noci del brasile (del commercio equo) Ricotta stagionata Olio Evo Sale Un disco di pasta sfoglia Per togliere un po' di amaro al radicchio potete usare il preziosissimo consiglio di Viviana: tenere in ammollo per qualche ora in acqua fredda il radicchio, fare un'incisione a croce nel torsolo e lasciare scolare poggiandolo proprio sul torsolo come base. Tritare il radicchio con un po' d'olio e le noci (o pinoli) in modo da ottenere un composto non troppo fluido. Stendere il composto in maniera omogenea sul disco di pasta, lasciando il centro libero. Lo strato di composto di radicchio non deve essere troppo spesso, altrimenti i croissant non si arrotoleranno facilmente, 2-3 millimetri bastano. Spolverare di ricotta grattugiata sui fori larghi della grattugia. Tagliare il disco in 16 spicchi e arrotolarli delicatamente partendo dal bordo esterno. Foderare la piastra del forno con carta forno e adagiare i rotolini lasciandoli un po' distanziati. Infornare (forno preriscaldato) a 180°C per circa 30 minuti, finchÊ siano ben gonfi e dorati.

Elisabetta

92


FANTASIA DI TORTELLI DI PANE

Per l'impasto: 500g. di farina 200g. di acqua 50g.di olio extravergine di oliva 8g. di lievito di birra 2 cucchiaini rasi di sale 1 cucchiaio di zucchero Per i ripieni: salumi vari tritati mescolati con formaggio cipolline/funghetti/carciofini sottolio wurstel/salsiccia pomodori secchi olive Fare la fontana, mettere l'acqua al centro e fonderci il lievito con lo zucchero, raccogliere un pochino di farina intorno e amalgamare, quindi unire olio e sale, prendere la restante farina e impastare bene il tutto. Nel Ken: mettere la farina nella ciotola, iniziare a mescolare a vel.2 e aggiungere metà dell'acqua dove si sarà fatto sciogliere il lievito con lo zucchero, quindi aggiungere l'olio, la restante acqua e il sale e impastare. Nel Bimby: acqua, lievito e zucchero nel boccale a vel.1 40° per 20 secondi, quindi aggiungere l'olio e mescolare pochi secondi, poi la farina e il sale e impastare 1 minuto a vel. 6, quindi 30 secondi Spiga. Deve risultare un impasto un po' duro, fare una palla e lasciarla riposare sulla spianatoia coperta da una ciotola per almeno mezzora. Quindi prenderne un pezzo alla volta e tirarlo con la macchinetta come per fare una sfoglia, una volta per numero fino arrivare al penultimo (nel Ken mi sono fermata al 6). Tagliare la sfoglia con una rotella dentata o con gli stampi appositi, farcire col ripieno prescelto e formare i tortellini, i ravioli quadrati, i ravioli a mezzaluna, scegliendo un formato diverso per ogni tipo di ripieno in modo da distinguerli poi. Pennellare velocemente con un po' di olio extravergine di oliva e mettere subito in forno a 180° per 10/12 minuti finché belli dorati. Cindystar

93


WURSTERINI IN CROSTA Ingredienti: 1 tuorlo 30 gr. di burro morbido 300 gr. di farina 00 120 / 130 ml. di latte tiepido 20 gr. di lievito di birra 1 cucchiaino di malto o zucchero sale q.b. noce moscata 1 pacchetto di mini wurstel Si impastano nel ken oppure a mano. L'impasto va steso subito in una sfoglia di circa 3 mm. Si ritagliano delle strisce di pasta larghe circa due dita e si arrotolano attorno al mini-wurstel mettendolo nel centro e cominciando col chiudere la parte destra salendo fino alla fine del wurstel sigillandolo bene. PerchÊ stia ben chiuso vi consiglio di spennellare internamente con un po’ di albume la striscia che si usa per rivestire il wurstel. Con questa dose vengono circa 30/32 bocconcini. Si dispongono sulla carta forno, vanno spennellati con albume o latte (questa volta esternamente) e si fanno lievitare nel forno tiepidissimo.....Quando sono belli gonfi sono pronti per essere cotti, nel mio forno servono 15/20 minuti a 175°. Fatemi sapere se vi sono piaciuti....

LulĂš

94


STRUDEL SALATO SPEZIATO CON SALSA DI YOGURT E PREZZEMOLO una confezione di pasta sfoglia 400gr di macinato misto 1 pezzo di porro 100gr di albicocche secche 50ml di succo di arancia spremuto 1 cucchiaio di olio di oliva extravergine 2 cucchiai di passata di pomodoro spezie miste (curry, peperoncino, cannella) 1 uovo 3 cucchiai di mandorle a scaglie sale pepe per la salsa 200gr di yogurt bianco magro 3 cucchiai di prezzemolo tritato 1 pizzico di zucchero sale preparare la salsa: mescolare allo yogurt il prezzemolo, lo zucchero ed il sale. mettere in frigo marinare. per lo strudel: lasciate marinare le albicocche a pezzi nel succo di arancia per un ora. rosolare il macinato nell'olio. Aggiungere il porro tagliato a rondelle,la passata di pomodoro, le spezie, sale e pepe. Cuocere finché la carne è cotta. Togliere dal fuoco e aggiungere le albicocche. Mescolare e lasciare raffreddare completamente. Stendere la pasta sfoglia e mettere il ripieno nel mezzo. Spennellare i bordi con l'uovo sbattuto e chiudere come uno strudel. Spennellare tutto lo strudel cospargere di scaglie di mandorle ed infornare a 200° per 25-30min (coprire se colora troppo) Lasciare intiepidire per ca 10-15min. Servire con la salsa di yogurt. Se volete potete anche aggiungere le albicocche a pezzi a metà cottura, diventano più morbidi. è importante che il composto sia freddo completamente, se no, la sfoglia si ammorbidisce troppo Brii 95


CARAMELLE DI PASTA SFOGLIA CON RICOTTA E SPECK Ingredienti per 20 caramelle: 250 gr. di pasta sfoglia 250 gr. di ricotta romana 100 gr. di speck 50 gr. di formaggio filante sale pepe Stendere la pasta sfoglia sulla spianatoia. Con un coltello affilato tagliare circa 20 quadratini di pasta. A parte porre in una ciotola la ricotta, salarla e peparla. Tritare lo speck con il formaggio ed amalgamarlo alla ricotta. Porre al centro di ogni quadrato un cucchiaino di ricotta, chiuderlo e avvolgere le estremità in modo da dare la forma di una caramella. Ripetere l'operazione fino ad esaurimento degli ingredienti. Porre le caramelle ottenute in una pirofila coperta di carta forno e cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Vanno serviti ancora tiepidi ma sono altrettanto buoni anche freddi. Sono uno stuzzichino invitante e molto veloce da preparare anche per una festa di compleanno o per una cena improvvisata.

Daniela

96


CROCCHĂˆ DI PATATE Ingredienti: 10 patate di media grandezza 2uova pane grattugiato sale pepe 100 gr. di pancetta a dadini 100 gr. di galbanino a dadini Lavare bene le patate con tutta la buccia. Quindi punzecchiarle con uno stuzzicadenti dappertutto e porle nel forno a microonde per circa 10-15 minuti (mi raccomando di punzecchiarle altrimenti esplodono :D ). A questo punto togliere la buccia e passarle nello schiacciapatate formando uno sfarinato. Porlo in una ciotola ed aggiungere i 2 tuorli d'uovo, il sale ed il pepe. Formare dei piccoli cilindri di patate ed al centro porvi qualche cubetto di pancetta e di galbanino ( in alternativa la mozzarella del giorno prima è ottima). Sbattere a parte i 2 albumi in un piatto . Passare ogni crocchè prima nell'albume e poi nel pane grattugiato posto in un altro piatto. Lasciarli asciugare in un vassoio per circa una mezz'ora e farli friggere in abbondante olio in modo che debbano affondare. Una volta dorati saranno pronti per essere mangiati o meglio divorati... In alternativa al forno a microonde le patate possono essere cotte al vapore, non danno proprio la stessa consistenza ma il risultato è buono lo stesso...

Daniela

97


WURSTEL IN CROSTA.

Ingredienti:

250 gr. di pasta sfoglia 2 confezioni di wurstel rosso d'uovo Per chi non ha tempo di preparare la pasta sfoglia fatta in casa, può comunque comprarla già confezionata in qualsiasi negozio di alimentari di fiducia. Aiutandosi con il mattarello e la farina stendere in una sfoglia sottile la pasta e tagliare tanti piccoli rettangoli. Tagliare in 2 o 3 parti i wurstel ed adagiare ogni pezzetto su di un rettangolo. Quindi arrotolare la pasta e spennellarvi un po' di rosso d'uovo. Infornare a 180° in forno preriscaldato per circa 15-20 minuti. Servire caldi. Sono ottimi come antipasto, aperitivo, o come ricette sfiziose per un party o un compleanno.

Daniela

98


BOCCONCINI DI MOZZARELLA AL LIMONE

Ingredienti: 30 ciliegine di mozzarella 30 foglie di limone appena colte 30 stuzzicadenti Lavare bene le foglie di limone ed asciugarle. Porre al centro una piccola ciliegina di mozzarella ed attorcigliare la foglia su di essa. Tenere fermo il tutto chiudendo con uno stuzzicadenti. Porre le mozzarelline sulla griglia e far cuocere sulla brace per circa 5 minuti. Vi assicuro che assaggerete delle mozzarelline con un sapore aromatico di limone al quale poi non saprete resistere per un secondo assaggio...

Daniela

99


CESTINO DI PARMIGIANO CON STUZZICANTI SALUMI...CON CONTORNO DI PIZZETTE DI MELANZANE Per 6 cestini: 12cucchiai abbondanti di parmigiano 150 gr. di salame affettato 150 gr. di formaggio brie a fette 150 gr. di mortadella tagliata a listarelle 150 gr. di speck 1 ciuffetto di rucola Preparare il cestino sembra una cosa abbastanza difficile a primo impatto ma vi posso assicurare che è una cosa semplicissima. Basta soltanto formare dei dischi di carta forno del diametro di circa 15- 20 cm. , adagiarvi 2 cucchiai abbondanti di parmigiano, stenderlo bene in modo da non formare buchi e porlo nel forno a microonde per 1 minuto. Quindi prendere il disco dal forno subito e porlo con la parte di carta forno su una ciotolina plasmandolo con le mani, stando attenti a non scottarsi. Per chi non possiede il forno a microonde in alternativa può usare una padella antiaderente senza l'aggiunta di nessun olio a fuoco bassissimo sempre adagiato su carta forno. Una volta raffreddato si può farcire a piacimento... Per le pizzette di melanzane: 3 melanzane 150 gr. di pane raffermo 5 cucchiaini di pesto 1 spicchio d'aglio 1 uovo sale 150 gr. di formaggio filante tipo provoloncino Cuocere in abbondante acqua le melanzane tagliate a pezzetti grossolani, lessarle e scolarle. Quindi strizzarle e porle in una ciotola. Ammollare il pane raffermo nell'acqua, strizzarlo e porlo nella ciotola con le melanzane. Unirvi il pesto, l'uovo, il sale e l'aglio tagliato a piccoli pezzettini. Impastare il tutto e rendere l'impasto omogeneo. Tagliare a cubetti il formaggio filante, formare delle pizzette con l'impasto e porre al centro i pezzettini del formaggio stando attenti a coprirlo. Friggere le pizzette in abbondante olio di girasole, quindi porle ad asciugare dell'olio in eccesso su carta cucina. Impiattare le pizzette con il cestino e buon appetito! Daniela 100


ROSE DI PROSCIUTTO CON RICOTTA

Per 16 involtini Ingredienti:

16 fettine di prosciutto cotto sottili 350 gr. di ricotta romana altri 100 gr. di prosciutto cotto in una sola fetta spessa 150 gr. di formaggio tipo galbanino 100 gr. di pancetta sale q.b. Tagliare in pezzettini molto piccoli il formaggio, la fetta spessa di prosciutto e la pancetta. Amalgamare il tutto con la ricotta ed il sale. Se l'impasto risulterĂ  secondo voi troppo denso aggiungere un goccio di latte o panna. Stendere le fette di prosciutto cotto ed adagiarvi su ognuna un cucchiaio colmo di ricotta farcita. Quindi arrotolare la fetta di prosciutto attorno la ricotta e cercare di dare la forma di un bocciolo di rosa.

Daniela

101


SALSA DI AVOCADO, RUCOLA E GAMBERETTI

Ingredienti : 2 avocadi di media grandezza 350 gr. di maionese 200 gr. di gamberetti giĂ  sgusciati ( vanno bene anche quelli surgelati ) 1 mazzetto di rucola Sale

Tagliare gli avocadi a metĂ  e svuotarli. Tritare la polpa ottenuta ed unirla alla maionese. Aggiungere la rucola tagliata finemente. A parte cuocere in abbondante acqua i gamberetti per circa 20 minuti. Scolarli e lasciarli raffreddare. Unire i gamberetti alla maionese e salare il tutto. Come elemento decorativo porre la salsa ottenuta negli avocado svuotati e guarnire con qualche gamberetto e foglie di rucola.

Daniela

102


TORTELLINI DI PASTA SFOGLIA CON RIPIENO DI NUTELLA E GRANELLA DI NOCCIOLE

Ingredienti per 30 tortellini: 250 gr. di pasta sfoglia fresca o surgelata 200 gr. di nutella 100 gr. di nocciole tritate zucchero a velo vanigliato 1 bustina di vanillina

All'impasto classico della pasta sfoglia, aggiungere la bustina di vanillina. Stendere bene poi l'impasto in una sfoglia sottile con il mattarello aiutandosi con la farina se necessario e con un coltello affilato ricavarne 30 quadrati. Porre al centro di ogni quadrato un cucchiaino di nutella e uno di granella di nocciole. Chiudere ogni quadrato formando un triangolo e combaciare le due estremità appuntite in modo da formare un tortellino. Mi raccomando di unirle bene altrimenti nella cottura l'impasto tende ad aprirsi. Formare con della carta alluminio dei piccoli cilindri che andremo a posizionare all'interno dell'incanalatura per far mantenere la forma al tortellino ( mi raccomando di non dimenticare questo passaggio altrimenti il tortellino tende ad appiattirsi). Poggiare i dolcetti sulla teglia del forno coperta da carta forno e lasciarli cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 20- 25 minuti. Una volta cotti lasciarli intiepidire su una gratella, eliminare il cilindro di carta alluminio e poi cospargerli di zucchero vanigliato...

Daniela

103


FUNGHETTI DI PASTA FROLLA,NOCI E CANNELLA.

Ingredienti per circa 35 funghetti: 180 gr. di margarina 1 fialetta di essenza alla vaniglia 240 gr. di zucchero 2 uova 600 gr. di farina Per il ripieno: nutella 120 gr. di noci 180 gr. di margarina morbida 1 bustina di cannella 120 gr. di zucchero 80 ml. di latte a temperatura ambiente cacao in polvere q.b. 35 pirottini di media grandezza Lavorare bene con un frullino elettrico la margarina, la vaniglia e lo zucchero, gonfiare il tutto, aggiungere le 2 uova. A poco a poco incorporare la farina,versate il tutto sulla spianatoia ed impastate bene finchÊ si otterrà un impasto liscio ed omogeneo. Porre l'impasto in una ciotola, coprirlo e metterlo in frigo per 30 minuti. Stendere l'impasto, formare dei dischi rotondi con un tagliabiscotti e porre ogni disco nell'apposito pirottino. Con gli avanzi dell'impasto formare tanti pezzetti di impasto lunghi circa 2-3 cm. per formare il gambo del fungo. Far cuocere i biscotti in forno preriscaldato a 180° per circa 15-20 minuti. Intanto formare una granella con i gherigli delle noci. A parte lavorare bene con il frullino elettrico la margarina, la cannella e lo zucchero. Incorporare a poco a poco il latte e formare una crema omogenea. Versare in ogni cappella di fungo un cucchiaino di nutella, uno di granella di noci ed uno colmo di crema alla cannella. Spolverare con del cacao in polvere amaro ed infilare al centro il gambo del fungo. Ripetere l'operazione fino ad esaurimento degli ingredienti. Porre i pasticcini su di un vassoio e buona goduria... Daniela 104


INDICE Pag 1: Copertina 2: Cestini di sfoglia con patate e bresaola 3: Pomodorini pachino ripieni 4: Salatini 5: Gonfiotti di zucchine 6: Cornetti alla nutella 7: Sardine in carrozza 8: Tris di antipasti 9: Zeppole e panzarotti 10: Gamberi all’aglio 11: Calzoncini fila e fondi 12: Taralli sugna e pepe 13: Girelle di pasta sfoglia 14: Panelle e cazzilli 15: Crostatine di ricotta e spinaci 16: Stuzzichini 17: Ciliegine al pesto 18: Cannoli con crema 19: Focaccia all’essenza di novello e noci 20: Piccoli sfizi in tavola 21: Bignè salati 22: Rustico di frolla ripieno di bignè 23: Bollini di pane 105


24: Bollini di spinaci 25: Crostini salsiccia e stracchino 26: Pizzette al radicchio e taleggio 27: Brioches fantasiose con ripieno di verdure, scamorza e speck 28: Carpaccio di peperoni 29: Gnocco con la cipolla 30: Ravazzate agli spinaci e al ragÚ 31: Danubio alle zucchine 32: Cornetti di salmone e robiola 33: Focaccia- muffins ripieni 34: Mini rustici speziati 35: Croissant salati 36: Cantucci salati pistacchi ed olive 37: Rustico di wurstel e formaggio 38: Cestini alla ricotta 39: Ciliegine di mozzarella con rucola e crudo 40: Danubio mix 41: Focaccine ai wurstel 42: Girelle di pan carrè 43: Girelle di sfoglia 44: Mozzarella in carrozza 45: Muffins salati wurstel e formaggio 46: Panini napoletani 47: Pizzette di pan carrè 48: Rotolo di frittata 49: Wurstel pizzati 50: Danubio salsicce e friarielli e panini di danubio 51: Torta salata ricotta e speck 106


52: Ciambellone salato 53: Torta di patate 54: Focaccia prosciutto e formaggio 55: Le pizzette fritte 56: Muffins 4 sapori 57: Muffins al cocco 58: Muffins al doppio cioccolato con cuore bianco 59: I muffins di Rachel Allen 60: Treccine dolci 61: Il biscottone di Cameron 62: Fagottini ripieni 63: Baccalà mantecato 64: Girelle stuzzicanti 65: Tartine cremose 66: Baci di pizza 67: Girelle di mozzarella 68- 69: Canestrini alla crema di melanzane e alla tapenade 70: Strudel di melanzane 71: Krafen salati 72: Babà rustico 73: Fiori di zucca ripieni 74: Muffin al salmone 75: Salatini di Philadelphia 76: Croissants di gamberi 77: Girelline al formaggio 78: Capesante al profumo d’arancia 79: Frollini all’olio, parmigiano e aromi 80: Muffins salati ai pisellini 107


81: Torta di zucchine 82: Crostoni di fegatini 83: Crocchette di latte 84: Croissant con verdurine 85: Involtini di pollo ripieni 86: Salatini per due 87: Quadretti al formaggio 88: Crostini di nonna cabriolet 89: Il lago dei cigni 90: Fiori di zucca ripieni 2 91: Liquore al cacao 92: Croissant salati al radicchio variegato di Castelfranco 93: Fantasia di tortelli di pane 94: Wursterini in crosta 95: Strudel salato speziato con salsa di yogurt e prezzemolo 96: Caramelle di pasta sfoglia con ricotta e speck 97:CrocchĂŠ di patate 98: Wurstel in crosta 99: Bocconcini di mozzarella al limone 100: Cestini di parmigiano con stuzzicanti salumi e contorno di pizzette di melanzane 101: Rose di prosciutto con ricotta 102: Salsa di avocado, rucola e gamberetti 103: Tortellini di pasta sfoglia con ripieno di nutella e granella di nocciole 104: Funghetti di pasta frolla, noci e cannella 105: Indice

108


109


Sfizioserie e dintorni…