Page 1

Giovedì 14 febbraio 2013

Sassuoloonline_web

I vicecampioni italiani di pattinaggio artistico su ghiaccio Guarise-Della Monica, domani all’Ospedale di Sassuolo per incontrare i bambini ricoverati

Una due giorni tutta modenese per i vicecampioni italiani di pattinaggio su ghiaccio Matteo Guarise e Nicole Della Monica. Momento clou della visita sarà l’allenamento, aperto al pubblico, in programma sabato a Fanano presso il Palaghiaccio, ma non meno importante sarà la visita alla pediatria dell’Ospedale di Sassuolo dove incontreranno alcuni dei piccoli ricoverati. La giovane coppia – 24 anni lui, 23 lei – è da poco rientrata dai Campionati Europei di figura a Zagabria, dove ha conquistato il nono posto, ottenendo così un traguardo davvero soddisfacente se si pensa che pattina insieme da poco più di un anno. Se Nicole è infatti già da tempo una regina del ghiaccio – in coppia con Yanick Kocon si è classificata dodicesima ai Giochi Olimpici di Vancouver nel 2010, sesta ai Campionati Europei di Helsinki nel 2009 e sesta a quelli di Tallinn nel 2010; a livello internazionale ha vinto l’NRW Trophy di Dortmund sia nel 2008 che nel 2009 ed è stata seconda al Golden Spin di Zagabria 2008 e alla Coupe de Nice 2010; è stata anche quinta alla Coppa di Russia 2009 e sesta alla Coppa di Cina 2010 – il riminese Matteo ha invece optato per il ghiaccio solo nel 2010; una scelta davvero coraggiosa se si pensa che Matteo, in quel momento era campione del mondo in carica, nella stessa specialità, però sulle rotelle. Il programma della due giorni modenese Matteo e Nicole, domani pomeriggio, venerdì 15 febbraio, dalle 15.00 saranno presso il reparto di Pediatria dell’ospedale di Sassuolo per un informale incontro con i piccoli pazienti che offrirà loro la possibilità di regalare alcuni giocattoli e di raccontare la propria esperienza di giovani sportivi che gareggiano ad alto livello. Quindi sposteranno in Piazza Grande a Modena per qualche scatto sotto la Ghirlandina, mentre la sera saranno all’inaugurazione di Modenantiquaria. Il giorno dopo si sposteranno a Fanano, al Palaghiaccio, dove a partire dalle 11.00, è prevista un’intensa sessione di allenamento che appassionati e semplici curiosi potranno ammirare. Grazie alla collaborazione del Comune e del Palaghiaccio saranno coinvolte anche le locali società sportive che sostengono la diffusione degli sport su ghiaccio. Foto di Diego Barbieri

Rassegna stampa

patt_rs_20130214a_sassuoloonline