Page 1

Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO ORZINUOVI

Via Cernaia, 40 - 25034 ORZINUOVI (BS) Cod. Mec. : BSIC893008 - C.F. : 86001210177 Telefono 0309941805 Fax 0309444432 E-mail : bsic893008@istruzione.it Posta Elettronica Certificata : bsic893008@pec.istruzione.it Sito internet : www.icorzinuovi.gov.it

SCHEDA PROGETTO PLESSO DI ORZINUOVI

A.S. 2016 / 2017

TITOLO DEL PROGETTO: IL VOLO DEL COLIBRI’

DOCENTE RESPONSABILE : GLI INSEGNANTI DEL MODULO ALTRI DOCENTI PARTECIPANTI DOCENTE: FACCHERA ROBERTA DOCENTE: IVANO MACALLI DOCENTE

DOCENTE: LOCATELLI LUISA ANTONIA DOCENTE: MAGLI ELISABETTA DOCENTE

CLASSI INTERESSATE CLASSE 2^ C

N° ALUNNI : 23

CLASSE 2^ D

N° ALUNNI: 18

COMPETENZE 1. Il bambino conosce comportamenti pericolosi in ambiti diversi; 2. il bambino sperimenta comportamenti corretti e pratiche da evitare ; 3. il bambino assume comportamenti corretti generati dalle varie situazioni.

OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO 1. Percepire la disomogeneità oggettiva di un ambiente; 2. comprenderne i fattori di rischio tra realtà oggettiva e consapevolezza soggettiva; 3. sperimentare soggettivamente varie soluzioni al rischio per trovare quella più adatta alla propria responsabilità personale; 4. attivare comportamenti preventivi; 5. conoscere il corretto uso delle strutture, strumentazioni e dotazioni scolastiche.


ATTIVITÀ PREVISTE: ● Contestualizzazione dei temi della sicurezza nell’ambito dei programmi disciplinari ordinari; ● rilevazione/memorizzazione dei fattori di rischio presenti negli ambienti scolastici; ● promozione negli alunni della capacità di adottare i comportamenti preventivi adeguati ● partecipazione alle prove simulate di evacuazione d’emergenza, lettura consapevole della cartellonistica, rispetto delle consegne; ● trasferimento degli apprendimenti afferenti ai temi della sicurezza anche in ambito extrascolastico (sulla strada, negli ambienti domestici, nei locali pubblici ecc);

ORGANIZZAZIONE Le attività saranno di tipo prettamente pratico ed esperienziale, unite a momenti di sintesi. Durante i laboratori condotti dall’esperto verranno allestite delle simulazioni ambientali di rischio, appositamente studiate sul grado di percezione, organizzazione sensoriale dei bambini in rapporto all’ambiente esterno. Queste simulazioni serviranno a raccogliere dati sulla capacità dei bambini di percepire situazioni oggettive di rischio e operare soluzioni soggettive, dati che saranno redatti su apposite schede di valutazione. Serviranno inoltre a stimolare processi di apprendimento e di educazione, i quali costituiranno il fondamento didattico dell’intero progetto. L’allestimento delle simulazioni ambientali prevede l’utilizzo in parte di materiali come banchi, sedie e altri oggetti comuni. Tali oggetti saranno costituiti dall’assemblaggio di materiali usati in palestra, come coni, bastoni, ostacoli, corde, cerchi ed altro. Saranno effettuati monitoraggi individuali e collettivi degli allievi tramite protocolli di osservazione, registrazioni audiovisive e schede didattiche, con le quali si registrerà il processo di formazione alla capacità di percepire, essere consapevoli e fare scelte di responsabilità. COLLOCAZIONE TEMPORALE NELL'ANNO: quattro anni scolastici nel periodo compreso fra ottobre e aprile. L’anno scolastico 2016/2017 è il secondo anno di partecipazione al progetto. DURATA IN ORE: n. 4 h .frontali con l’esperto nel suddetto periodo e l’intero anno scolastico. COLLABORAZIONI Altre classi  Altre scuole 

Esperti esterni X Enti/Istituzioni X

Specificare: ANMIL ( Associazione Nazionali Mutilati e Invalidi del Lavoro ). Un formatore delegato dallo stesso ENTE. STRUMENTI E MODALITÀ DI VALUTAZIONE: Osservazioni in itinere MODALITA’ DI DOCUMENTAZIONE E PRESENTAZIONE DEL LAVORO Relazione scritta Pubblicazione

X

Disegno e/o foto Spettacolo

X

Mostra Prodotto multimediale

Documentazione sul sito Altro (specificare): Cartelloni, elaborati individuali, fotografie, filmati.

X


MATERIALI: (indicazioni dettagliate) Tipo di materiale

Preventivo di spesa

RISORSE FINANZIARIE per esperti /formatori per strutture servizi per materiale per n°

ore aggiuntive non di insegnamento

per assistenza tecnica TOTALE NOTE

DATA 28-06-2016

RESPONSABILE PROGETTO Firma Gli insegnanti del modulo

APPROVAZIONE DS Firma

il-volo-del-colibri-2  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you