Issuu on Google+

venerdì 18 settembre 2015

Direttore responsabile Corrado Moscelli

Fanoinforma registrazione n. 10 del 22/10/2012 presso il Tribunale di Pesaro - Stampato a cura di Lagostekne Editore: Comunica s.r.l. - via Alavolini, 6 - 61032 Fano (PU) - Tel. 0721/830710

www.fanoinforma.it

anno 4 - numero 181

FANO - Settimo furto nel giro di due anni al negozio Fuligni Giochi & Sport in via Mattei, zona ex Zuccherificio. I ladri che hanno colpito stanotte hanno utilizzato la stessa modalità del raid messo a segno a marzo scorso quando rubarono circa 30 biciclette dopo aver creato 3 buchi

Sette furti

nel muro che divide il negozio di articoli sportivi dal locale attiguo. Nel concreto, i malviventi, intorno alle 4.30, hanno forato la parete dell’esercizio confinante che vende prodotti per la casa e, quando sono entrati, hanno portato via diverse biciclette per un valore che oscilla tra i 10 e i 15mila euro.

Un’incursione fulminea poiché dopo che è scattato l’allarme la vigilanza e i Carabinieri sono arrivati nel giro di qualche minuto ma dei ladri nessuna traccia. Probabilmente la fuga è avvenuta su un camion che ha portato via le biciclette pronte per essere piazzate nel mercato estero dell’Est.

Amareggiato il proprietario Mauro Fuligni che si limita a dire: “Non so come commentare questo ennesimo furto. Questa è terra di nessuno. Ci rimbocchiamo le maniche e andiamo avanti. Se c’è il pensiero di chiudere? Nemmeno per sogno, non dobbia-

“Il nuovo Pepe” a cura di Carlo Moscelli

pinamente affidamenti diretti… Facendo come il 2 di Coop?

Dall’ospedale San Martino di Genova, reparto di Otorinolaringoiatria, ottimo personale ma camera a 4 letti senza bagno…..pensare che vogliono far chiudere quell’ ”albergo” che è il S. Croce di Fano! LA GIUNTA MAX SERIUS SI LIBERA DELL’AMIANTO: si tratta dell’amianto in scuole ed altri edifici pubblici, e non di Giancarlo Amianto, uscito dal consiglio comunale per una annunciata

rotazione… Quando si decideranno ad asfaltare il parcheggio dell’Arcadia e a dargli un nome (di un personaggio fanese) così come al parcheggione del Cimitero, suoneranno tutte le campane di Fano. Secondo Fano 5 Stelle ci sono nel “caso Battistini” dell’Ambito 6 anche delle responsabilità delle Coop che avrebbero accettato su-

Al via nel porto i lavori di Marina Group finanziati dalla stessa società. Il sindaco Max Serius: “Iniziamo a raccogliere i frutti di quanto abbiamo seminato”. Si candida, assieme a Renzuccio Pinocchio, al Premio Seminatore d’Oro 2016 della FIGC (Federazione Italiana Grossi Contaballe). Secondo una indagine i meno adatti a compattare il centrodestra fanese sarebbero nell’ordine M.Me Marie Antoinette, Santinus Giovencus e Melonino Zaffo. Mirco Cartelloni ha inoltrato un reclamo per l’assegnazione del primo posto. È stato proposto di fare il prossi-

mo albero di Natale di cartapesta. Poi, nel presepio, accanto a Gesù Bambino, metteranno Genitore 1 e Genitore 2 ed al posto dei Re Magi dei profughi siriani? Un commerciante fanese ha affermato pubblicamente che Sam “Che” Mascara è il miglior assessore di sempre alla Memoria, Legalità e Responsabilità. Per forza: non ci sono stati altri con le stesse deleghe prima di lui! Cammei del vecchio Pepe: Si è appreso che all’inizio del concerto di Steve Reich del Violino e la Selce, ci sono stati dei tafferugli per la gente che cercava di entrare (senza pagare il biglietto) e che i tafferugli si sono ripetuti 10 minuti dopo per la gente che tentava di uscire.

mo mostrare debolezza e dargliela vinta”. Il problema per i proprietari diventa quello di tutelare la propria attività, perché le compagnie assicurative non hanno intenzione di stipulare polizze assicurative sul prodotto in considerazione dell’alto numero dei furti. Jacopo Frattini

Sonia Battistini già al lavoro? FANO - Ha subito trovato un’altra sistemazione Sonia Battistini, l’ex dirigente dell’Ambito Sociale Territoriale VI, licenziata per irregolarità nella sua gestione, la scorsa settimana. Stando alle voci che girano da ieri sera a palazzo, pare che la Battistini sia stata assunta come psicoterapeuta a “Casa Godio”, un impianto residenziale con sede a Pergola che conta un totale di 20 posti e suddiviso in 2 moduli: residenza protetta e residenza riabilitativa.

CAMPAGNA ABBONAMENTI FANOTEATRO ‘15’16 DA DOMENICA 20 A MERCOLEDÌ 30 SETTEMBRE 2015

ORARIO BOTTEGHINO CAMPAGNA ABBONAMENTI

domenica 20 settembre > 9.00-13.00 / 15.00-20.00 da lunedì 21 a mercoledì 30 settembre (domenica 27 compresa) > 10.30-12.30 /

BOTTEGHINO TEATRO DELLA FORTUNA piazza XX Settembre 1, Fano (PU) 17.30-19.30 tel 0721.800750 fax 0721.827443 www.teatrodellafortuna.it botteghino@teatrodellafortuna.it


venerdì 18 settembre 2015 www.fanoinforma.it

anno 4 - numero 181

Il sindaco Seri e la Fano di domani

A Ponte Sasso una riunione programmatica con le forze di maggioranza per discutere del futuro della città FANO - Dalle cose che hanno funzionato agli errori, dagli obiettivi futuri alle questioni politiche. Più che un bilancio quello che farà il sindaco Massimo Seri domani a Ponte Sasso (Centro sociale dalle 9 alle 16) è un’analisi attenta e minuziosa, insieme alle forze di maggioranza, sull’azione di governo messa in campo fino ad oggi e, soprattutto, da domani. “Quello che mi interessa principalmente - ha detto Seri - è la Fano di domani, ma per fare ciò dobbiamo anche guardarci alle spalle per capire cosa e come abbiamo sbagliato. Lo sappiamo, ad esempio sulle manifestazioni, che è stato un errore non fare il Carnevale estivo o mettere vicine In gir per Fan e i 4 Cantoni, e sappiamo anche quali sono stati gli altri sbagli che abbiamo commesso. Ci sono però state tante cose positive che siamo riusciti a concretizzare, non ultimo il dragaggio iniziato ieri, e tante altre che abbiamo intenzione di mettere in fila nei prossimi mesi e nei prossimi anni”. Nell’elenco delle cose da fare c’è sicuramente un progetto di riqualificazione della città: “Lido, Sassonia e Torrette hanno bisogno di una nuova veste. I soldi in

Dal 25 al 27 settembre torna la Festa dei Fiori

questo momento non ci sono ma il primo passo da fare è un progetto, perché senza quello non si troveranno le risorse”. In campo scolastico è a buon punto “l’arrivo” dell’Agrario a Fano mentre sulle opere ci saranno a breve novità sull’Interquartieri e sulla caserma dei Vigili del Fuco. “Il viaggio a Roma è stato importante - ha aggiunto il sindaco - perchè ci ha permesso di trovare delle

nuove strade per la realizzazione della caserma dei pompieri a Chiaruccia. Martedì prossimo abbiamo una nuova tappa perché incontreremo la proprietà del terreno, in cui potrebbe sorgere l’edificio, che potrebbe essere interessato a restituirci quell’area dove, con una convenzione tra Comune e Ministero, il privato o l’Erap potrebbero intervenire nella realizzazione”.

FANO - Inaugurerà venerdì 25 settembre alle ore 11 all’Arco d’Augusto l’edizione 2015 della “Festa dei fiori” che poi terrà compagnia a tutti gli appassionati del settore fino a domenica 27 settembre. Gli espositori saranno 30 ed oltre ai tradizionali operatori ci saranno anche spazi per composizioni artistiche di fiori, piante bonsai, arredi in legno per giardino, articoli in terracotta e ceramica ed altro

Un’altra opera che compare nella lista delle cose da fare è la piscina: se ne parlava già nella giunta Carnaroli, chissà se questa può essere la volta buona. Infine, ma non per importanza, un passaggio sulla sanità dove Seri ha annunciato che ci saranno novità importanti dal punto di vista della strategia: “Fano non può giocare un ruolo da comprimario”. Corrado Moscelli

ancora. “E’ inoltre intendimento di questa Amministrazione - ha detto l’assessore alle Attività Economiche Carla Cecchetelli - riservare spazi alle associazioni di categoria del settore agricolo per lo svolgimento di attività di promozione, informazione divulgazione nel campo specifico e di imprenditori agricoli per l’esposizione di prodotti tipici del settore agro-alimentare”.

Pro Loco, cronaca di un successo annunciato Il presidente Etienn Lucarelli ha fatto il punto sulle tante iniziative portate in scena questa estate dalla Fanum Fortunae FANO - C’è chi è scettico sulla presenza della Pro Loco in una città come Fano. Se avesse avuto un nome inglese “figo” magari nessuno avrebbe ironizzato ma sul fatto che l’associazione guidata dal presidente Etienn Lucarelli ha messo in fila un successo dietro l’altro ci sono pochi dubbi perchè sono i numeri a dimostrarlo: 30.000 presenza per le feste campagnole, 70.000 presenze per gli eventi culturali, 24 eventi organizzati tra centro storico, quartieri e strutture di altro genere. Insomma una vera e propria macchina da guerra che ha avuto il merito principale di fare da collante tra le varie associazioni riuscendo a migliorare anche iniziative già in essere. “Non è facile lavorare nella nostra città - ha detto Lucarelli - pechè siamo più distruttivi che costruttivi e guar-

diamo sempre all’erba del vicino. Fortunatamente ci sono anche persone capaci nel realizzare attività importanti e farle diventare eventi di successo. Oggi impegnarsi nelle manifestazioni è sempre più difficile, le risorse sono sempre meno, la promozione diminuisce di anno in anno ed è per questo che stiamo cercando di attuare dei meccanismi che riducano le spese per la realizzazione degli eventi ed aumenti l’attenzione a livello comunicativo”. Il sindaco Massimo Seri ha riconosciuto i meriti della Pro Loco. “Li dobbiamo solo ringraziare per le tante cose che hanno fatto e per la qualità con cui le hanno fatte. Si parla anche di feste campagnole ma senza queste molti quartieri non avrebbero nulla. Noi sappiamo di aver fatto degli errori e di

non aver sempre messo in condizione le associazioni di lavorare nel migliore dei modi. Stiamo lavorando per fare in modo che dal bilancio si possano ricavare som-

me maggiori da destinare a tutte queste associazioni che contribuiscono con il loro operato a tenere viva la nostra città”. Corrado Moscelli

“CINEMA POLITEAMA” E “CINEMA MALATESTA” SETTIMANA DAL 17 AL 23 SETTEMBRE

POLITEAMA AMY giovedì/sabato/mercoledì 21,15 domenica 18,40 - 21 DOVE ERAVAMO RIMASTI venerdì/martedì 21,15 sabato 18,30 domenica 16,30 - 18,40 INSIDE OUT giovedì/venerdì martedì/mercoledì 21,15 sabato 18,30 - 21,15 domenica 16,30 - 18,40 - 21 SANGUE DEL MIO SANGUE giovedì/venerdì martedì/mercoledì 21,15 sabato 18,30 - 21,15 domenica 16,30 - 21 MALATESTA L’ATTESA giovedì/venerdì/sabato lunedì/ mercoledì 21,15 domenica 17 - 20,30 Cinema Politeama Via Arco d’Augusto, 57 - Fano www.cinemafano.it - Tel. 0721.1835218 Email: cinema@cinemafano.it

DA SABATO 19 SETTEMBRE

nuove collezioni AUTUNNO / INVERNO


Fanoinforma n. 181 - 18 settembre 2015