Page 1

Advanced Green Experience


Il progetto La Residenza La Piana è una realtà unica nel suo genere che propone un concetto abitativo particolarmente innovativo integrando domotica ed energie rinnovabili. La Residenza La Piana, che deve il nome al luogo in cui si trova a Predappio, in provincia di Forlì-Cesena, nasce dalla ristrutturazione di una casa rurale, con riqualificazione energetica in Classe A. I lavori, iniziati nel 2009, hanno previsto un ampliamento dell’abitazione che ha consentito la realizzazione di quattro unità che vanno dai 50 ai 150 mq. L’intervento si è sviluppato su una superficie territoriale di 1.045 mq di cui 508 mq edificati.

prospetto nord

prospetto est

prospetto ovest

prospetto sud

Molta attenzione è stata posta nella scelta dei materiali, nelle finiture, negli arredi e nelle soluzioni di domotica e impiantistica.

Progettazione Studio Tecnico Abitare - Rinieri geom. Roberto

L’idea progettuale si basa su una visione del nuovo quale elemento di trait d’union con il passato. La struttura originaria dell’abitazione non è stata stravolta, ma è ancora volutamente ben visibile. Questa si arricchisce di un nuovo vano scale in pietra naturale e un corpo aggiunto con porticato sul lato nord del fabbricato. La scelta di un giardino pensile ha permesso di godere del verde ricreando una spaziosa autorimessa.


La realizzazione La progettazione e l’installazione sono state curate dall’azienda Antaridi che opera nel settore dell’impiantistica elettrica da oltre 40 anni progettando e realizzando soluzioni su misura: da quelle mirate alle specifiche esigenze della casa a quelle più complesse per le aziende e le infrastrutture industriali. Sviluppando sempre più l’attenzione all’ambiente nel tempo si è specializzata nella progettazione e nell’installazione di impianti a risparmio energetico (fotovoltaico, solare termico, minieolico e geotermico). Grazie ad un management giovane e dinamico, ad uno staff tecnico qualificato e all’impiego di tecnologie moderne, Antaridi garantisce installazioni affidabili e destinate a durare nel tempo e servizi personalizzati e flessibili.

Il gruppo Antaridi

Azienda storica, nata con la denominazione Antaridi Roberto Srl, Antaridi Energie si occupa di impiantistica civile, in particolare di impianti elettrici, climatizzazione, sicurezza, automatismi e domotica, e di energia rinnovabile (solare, eolico, geotermico, fotovoltaico e illuminazione a basso consumo). Realizza, inoltre, automazioni per porte e cancelli in collaborazione con l’azienda CST centro di assistenza tecnica autorizzato BFT.

Creata nel 2002 con la denominazione Antaridi Elettrotecnica, Antaridi Impianti segue il settore terziario-industriale (impianti elettrici, quadri elettrici di potenza e comando), oltre ad affiancare Antaridi Energie nei diversi ambiti di attività.


Il concept L’architettura della Residenza La Piana segue le linee delle abitazioni contemporanee. Orizzontalità delle proporzioni, colori chiari, tamponature in marmo a vista, vetro e acciaio per la recinzione frontale offrono leggerezza e luce agli spazi esterni. A completamento, un’ampia area verde che valorizza in modo armonioso la residenza rivelandosi un vero e proprio prolungamento dell’edificio. Il concept design degli arredi è stato creato da Tumidei Arredamenti che ha ideato uno stile dal sapore “shabby chic country” attraverso una sapiente ricerca di materiali rivisitati che si intrecciano con creatività con i materiali moderni dei prodotti realizzati dall’azienda Tumidei SPA. Alla base di tutto si ritrova la cura del dettaglio, dagli accessori originali ai pezzi personalizzati, per creare ambienti unici tagliati su misura per chi ci abita.


La domotica Il sistema domotico installato, My Home BTicino, risponde a pieno alle esigenze principali dell’intero progetto: poter centralizzare il completo controllo degli appartamenti e di tutti gli impianti da remoto ed avere la contabilizzazione di tutti i consumi dei quattro appartamenti in piena autonomia. My Home offre comfort, sicurezza, risparmio, rispetto ambientale, comunicazione e controllo diventando un valido alleato in tutte le attività della vita quotidiana. Il Multimedia Touch Screen BTicino, installato all’interno degli appartamenti, permette di controllare la termoregolazione, l’automazione degli scuri, la videocitofonia, il sistema di antifurto, la ventilazione automatica contro l’umidità, la diffusione sonora, l’illuminazione, i parametri relativi alla produzione dell’impianto fotovoltaico e dell’impianto geotermico e il monitoraggio dei consumi in modo semplice ed immediato diventando un valido alleato in tutte le attività della vita quotidiana.

All’interno degli appartamenti, posizionato nel salotto, è stato installato il Multimedia Touch Screen BTicino con schermo 10” in 16:9, dimensioni che garantiscono una visualizzazione chiara e completa dei comandi e delle informazioni relative ed una visione ottimale di immagini, filmati e del sistema di videocontrollo domestico. Esso permette di controllare la termoregolazione – modulando la temperatura in zone distinte gestite separatamente – l’automazione degli scuri, la videocitofonia, il sistema di antifurto, la ventilazione automatica contro l’umidità, la diffusione sonora, l’illuminazione – creando anche scenari prestabiliti – e il monitoraggio dei consumi visibili, attraverso dati istantanei, direttamente sullo schermo del touch screen tramite rappresentazioni grafiche e tabelle di facile lettura che consentono anche una valutazione economica del consumo. Inoltre, sullo schermo si visualizzano i parametri relativi alla produzione dell’impianto fotovoltaico e dell’impianto geotermico.


Tutto ciò è possibile perfino fuori casa accedendo da remoto al pannello di controllo con il proprio personal computer, smartphone o tablet poiché tutti gli apparati domotici sono connessi alla rete, come pure la telefonia IP e le telecamere IP. Grazie alle prese dati tipo RJ45 è possibile connettersi facilmente a internet dai diversi ambienti. La navigazione è consentita anche tramite le TV internetenabled, collocate in apposite nicchie per un’integrazione perfetta nell’arredo. Tutti i punti dati vengono gestiti da un unico armadio centralizzato dove sono installate le apparecchiature attive tra cui lo switch, il router e il videoregistratore digitale (NVR) che memorizza le immagini delle telecamere esterne. L’impianto nel suo complesso presenta tre dorsali BUS: una alimenta gli appartamenti del piano terra, una alimenta gli appartamenti del primo piano e una è dedicata all’illuminazione esterna e agli impianti meccanici. È formato da una centrale antintrusione, una centrale di termoregolazione, web server con accesso da remoto, tre espansioni BUS, 60 attuatori F411, 20 ingressi F428, 20 attuatori specifici F430 per la termoregolazione, 15 interfacce tra sistema BUS e contabilizzatori e un dispositivo MH200N che permette di impostare scenari di tipo evoluto. È stato così possibile da parte dei tecnici Antaridi realizzare scenari specifici ed inserirli nell’apposito programmatore. La grande flessibilità del sistema My Home ha consentito di integrare altri sistemi quali il controllo dell’umidità degli appartamenti e delle varie manovre di gestione degli impianti meccanici durante le delicate fasi di cambio stagione, l’interfacciamento con la centrale di antifurto INIM, la gestione dei deumidificatori e le perfino l’illuminazione a led esterna che offre suggestione e risparmio energetico.


Gli impianti La residenza, autosufficiente dal punto di vista energetico, è dotata di un impianto fotovoltaico, che soddisfa tutte le esigenze di elettricità dell’abitazione: illuminazione, impianti ed elettrodomestici. Il generatore fotovoltaico, integrato architettonicamente, è montato su una prima struttura fissa con orientamento di 30° est-ovest e inclinazione 15° rispetto all’orizzonte e una seconda struttura fissa con orientamento di -30° est-ovest e inclinazione 15° rispetto all’orizzonte. L’impianto, che occupa una superficie totale di 70 mq, produrrà 10.626 kWh all’anno consentendo di evitare 5,7 q di emissioni di CO2. Composto da 42 moduli in silicio policristallino Trina TSM-PC05 e un inverter PowerOne Aurora 10.0 OUTD IT, ha una potenza di 9,66 kWp, cui si aggiunge una fornitura trifase da 15kW. La distribuzione elettrica di ogni appartamento viene derivata direttamente dal quadro generale, alimentato dalla fornitura. Ogni appartamento ha una potenzialità elettrica massima di 5kW, necessaria poiché si è preferito escludere la fornitura del gas, optando per un piano cottura ad induzione in cucina. Una scelta che ha voluto privilegiare la sicurezza e l’autonomia dell’abitazione. L’impianto fotovoltaico alimenta anche la pompa di calore dell’impianto geotermico che fornisce l’energia per l’impianto di riscaldamento e raffrescamento radiante. L’estrazione dell’energia dal sottosuolo avviene tramite tre sonde geotermiche verticali che sono state posate ad una profondità di circa 100 m. Nel punto di immissione nel terreno, ubicato nella tavernetta dell’appartamento a piano terra, è stata ricreata a pavimento una suggestiva botola illuminata e chiusa da un riquadro in vetro con l’obiettivo di illustrare il funzionamento dell’impianto, ma che diventa al contempo un originale elemento decorativo.


L’impianto geotermico si avvale di una pompa di calore Rehau GEO 15 C di potenza 14,8 kW che si basa sul principio di funzionamento a “ciclo caldo”, secondo il quale il calore viene dapprima prelevato dalla fonte – il terreno – quindi portato ad un livello di temperatura superiore ed infine convogliato al sistema di riscaldamento. L’intero processo avviene all’interno di un circuito chiuso in cui il fluido refrigerante evapora già a basse temperature e raggiunge in stato gassoso un compressore, dove viene portato ad alta pressione riscaldandosi e reso utilizzabile nel sistema di riscaldamento. Il calore viene quindi rilasciato all’acqua calda, mentre il refrigerante si condensa nuovamente, chiudendo il ciclo. Per evitare gli sprechi e contenere i consumi sono stati installati un contabilizzatore di energia, un contabilizzatore di calore compatto con tecnologia ad ultrasuoni Honeywell, dotato di uscita ad impulsi e caratterizzato da un’elevata precisione di registrazione di tutti i dati di fatturazione nei sistemi di riscaldamento locale e di teleriscaldamento, e i contalitri Honeywell per acqua fredda e per acqua calda che permettono di suddividere mensilmente i consumi dell’unica bolletta. L’abitazione è provvista, inoltre, di un sistema di aspirapolvere centralizzato per ogni appartamento e di un garage e una cabina impianti comuni. All’esterno è stato realizzato un pozzo privato che fornisce l’acqua per l’irrigazione del giardino e per tutte le utenze domestiche.


L’esperienza Residenza La Piana si rivela quale spazio abitativo d’eccezione per un’esperienza green esclusiva. Un luogo in cui sperimentare domotica ed energie rinnovabili per una nuova dimensione abitativa dove estetica, funzionalità ed attenzione all’ambiente convivono. Le soluzioni tecnologiche adottate diventano così il fulcro dell’abitazione e delle situazioni che si desidera ricreare, per vivere bene abitudini e necessità domestiche, avendo tutto sotto controllo. Residenza La Piana rappresenta un’occasione unica per toccare con mano un nuovo concetto abitativo al fine di appropriarsene e riproporlo nella propria abitazione.


Scheda tecnica Progetto architettonico:

Geom. Roberto Rinieri

Progettazione ed esecuzione lavori:

Antaridi Energie

Progettista impianti elettrici:

Per. Ind. Mirko Greggi Antaridi Energie

Progettista impianti termotecnici:

Per. Ind. Giovanni Gaspari Bioenergy Studio Tecnico Associato

Arredamento:

Tumidei Arredamenti

Pavimenti e arredo bagno:

Alessandrini Home

Domotica:

BTicino

Moduli fotovoltaici:

Trina

Inverter:

Power-One

Impianto geotermico:

Rehau

Serbatoi:

Fiorini

Contacalorie:

Honeywell

Antifurto:

Inim

Telecamere:

Vivotek

Aspirapolvere centralizzato:

Aertecnica

Televisori:

Samsung

Main Partner


Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi. Marcel Proust


Advanced Green Experience Via Toscanini 2 – 47016, Predappio (FC) info@residenzalapiana.it www.residenzalapiana.it

Brochure Residenza La Piana  

La Residenza La Piana è una realtà unica nel suo genere che propone un concetto abitativo particolarmente innovativo integrando domotica ed...