Page 1

ANOSS: Associazione Nazionale Operatori Sociali e Sociosanitari L’associazione promuove sviluppo delle politiche sociali e sociosanitarie sostenendo una nuova cultura sociale nel nostro paese, favorendo studio e formazione.

Si ringraziano le associazioni

A Piacenza presso la

Casa delle Associazioni In via Musso, n° 5

26 Gennaio 2011 ore 15,00

Welfare sostenibile

Piacenza Casa delle associazioni Via Musso, 5 26 Gennaio 2011 ore 15,00

Strategie e strumenti

Il primo obiettivo dell’incontro è far conoscere gli elementi fondamentali della normativa sull’assistenza agli anziani a le linee programmatiche generali della Regione Emilia Romagna. Tutti i cittadini e gli utenti dei servizi in particolare, per svolgere una critica costruttiva, devono disporre di informazioni. Diritti ed elementi di qualità oggi ritenuti irrinunciabili rischiano di non essere garantiti nel nuovo welfare a risorse scarse. Con questo momento di dibattito cerchiamo di formarci un’idea.

Welfare Sostenibile: Strategie e strumenti


A chi è rivolto Con questo incontro-dibattito ANOSS apre un programma dedicato al welfare che verrà con un approfondimento sulle norme regionali che si sono susseguite nell’ultimo decennio creando anche non poche confusioni. Per esempio, tra leggi per il superamento delle IPAB e accreditamento dei servizi sociosanitari ci saremmo aspettati un maggior coordinamento! Continuità assistenziale e integrazione professionale sono i due temi culturali e operativi che più di tutti hanno caratterizzato l’evoluzione dei servizi nella nostra regione, ma la scarsità di risorse può seriamente compromettere lo sviluppo futuro di questi due capisaldi della qualità.

Programma 15,00

Welcome Coffe

15,30 Sergio Danese Presidente AUSER – Piacenza

Saluto di benvenuto e introduzione

15,45

Giuseppe Tamborlani Presidente ANTEAS - Piacenza

Welfare e associazionismo

16,00

Renato Dapero Presidente ANOSS sez. Emilia Romagna

I servizi socio-assistenziali in Emilia Ro magna tra diritto e innovazione

16,20 Fabrizio Franchi Primario di Geriatria Ospedale di Piacenza

Continuità assistenziale per gli anziani, formazione continua e integrazione professionale per gli operatori

Invitiamo tutti gli interessati: gli utenti dei servizi, i parenti, i prestatori di cure e, infine, tutti gli operatori sociali e sociosanitari per un contributo di conoscenza e di esperienza.

16,40

Insieme costruiamo un ponte che ci porti fuori dalle nebbie!.

17,00

Proiezione di un video Realizzato dall’associazione ANOSS in un ente della provincia con interventi di responsabili, operatori e utenti DIBATTITO Condotto da Renato Dapero

.

Auser è una associazione di volontariato e di promozione sociale, impegnata nel favorire l’invecchiamento attivo degli anziani e a far crescere il ruolo dei senior nella società. Le nostre energie sono ogni giorno in azione. Attraverso le associazioni sul territorio, i nostri soci e i nostri volontari sono impegnati quotidianamente in reti di relazione, solidarietà e partecipazione. L'impegno di Auser è fare in modo che ognuno possa dare e trovare aiuto, incontrare gli altri, arricchire le proprie competenze, contribuire alla crescita della comunità in cui vive.

ANTEAS è un’associazione nazionale per la terza età attiva e per la solidarietà, nata nell’aprile del 1996. Promossa dagli anziani, è aperta all’incontro con i giovani e con tutti coloro che condividono l’impegno della solidarietà civile e sociale. Le principali aree di impegno che l’Anteas mette in campo sono: Salute, Assistenza,Sociale

Cultura e tempo libero

Welfare sostenibile - Convegno a Piacenza 26 gennaio 2011  

invito e programma del convegno ANOSS - Auser e Anteas rivolto ad associazioni e cittadini utenti dei servizi sociosanitari

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you