Page 1

Bologna

ANOSS: Associazione Nazionale Operatori Sociali e Sociosanitari L’associazione promuove sviluppo delle politiche sociali e sociosanitarie sostenendo una nuova cultura sociale nel nostro paese, favorendo studio e formazione.

Per raggiungere il convegno:

Treno — Dalla stazione: autobus n°36 Auto — Uscita n 12 della tangenziale, alle rotatorie (2) direzione Ospedale Bellaria, centro e ss Futa. Si arriva in via Cavina, alla rotatoria a destra per viale Roma, avanti a sinistra si trova il Giovanni .XXIII

ASP Giovanni XXIII Viale Roma, 21

ASP Giovanni XXIII Viale Roma, 21 - 40139 BOLOGNA

15 Dicembre 2010 ore 09,00

15 Dicembre 2010 ore 09,00

2010 odissea nell’ ACCREDITAMENTO La partecipazione è gratuita, per ragioni organizzative è indispensabile la prenotazione inviando la scheda compilata al fax n°0523.814669

Cognome _________________________________ Nome ____________________________________

Si ringraziano gli sponsor

Via ___________________________ n°________ CAP ______ Città ___________________Prov.___ Tel. _______________ fax ___________________ E-mail ____________________________________

Privacy: Informativa ai sensi dell’art. 13 D L.g.s. 196/03 e successive modifiche . Le informazioni fornite verranno trattate per finalità di gestione amministrativa del convegno I dati potranno essere utilizzati ai fini di informativa di altri eventi DATA ___/___/___ Firma ________________________________

2010 Odissea nell’ ACCREDITAMENTO


Abstract

Programma

Con questa tavola rotonda l’associazione ANOSS chiude il programma di divulgazione e studio dedicato all’Accreditamento nel 2010.

09,00 Registrazione partecipanti

Con un titolo un po’ provocatorio si vuol porre in evidenza che le procedure introdotte proprio quest’anno dalla Regione Emilia Romagna costituiscono un indubbio passo avanti verso un sistema di qualità ma contemporaneamente rappresentano una novità non ancora del tutto compresa né tanto meno completamente ed esattamente applicata.

09,45 Raffaele Tomba

Molti operatori sono tutt’ora alla ricerca di una miglior chiarificazione e c’è la sensazione che l’Accreditamento possa in qualche caso trasformarsi in una vera e propria odissea per i responsabili degli EE.LL. e soprattutto degli enti gestori dei servizi che si trovano in prima linea con la responsabilità di fornire servizi di qualità in un contesto critico da un punto di vista organizzativo ed economico.

10,25

Al termine del dibattito ci sarà la presentazione di un libro che si ritiene possa costituire un aiuto concreto ai fini della formazione del personale

09,30 Alfonso Galbusera Direttore Generale ASP Giovanni XXIII

Introduzione e saluto

Agenzia Sanitaria e Sociale Regionale Responsabile area Innovazione Sociale

Accreditamento: percorso di innovazione 10,10

Giovanni Maria Soro Direttore Attività Socio-sanitarie AUSL di Piacenza

Qualità e sostenibilità

Luigi Squeri Dirigente Servizi alla Persona comune di PIACENZA

Ruolo e difficoltà degli EE.LL. 10,40

Alberto Alberani Responsabile cooperative sociali

Il ruolo della cooperazione sociale 10,55

Michele Fiorini Direttore Residenza Caterina ANASTE Ferrara

Visione del privato commerciale

11,10

Presentazione di un filmato A cura di ANOSS – Sez. Emilia Romagna

11,20

Dibattito Moderatore - Renato Dapero Pres. ANOSS – Sez. Emilia Romagna

12.20

Presentazione del libro:

“L’assistenza all’anziano: ospedale, territorio, domicilio” di Maria Mongardi 13,00 Buffet

La tavola rotonda, in chiave fortemente interattiva, si prefigge di mettere a fuoco le difficoltà che ancora ci attendono nel percorso dell’Accreditamento e i punti di vista sul tema degli attori principali. Si ringrazia Per la cortese collaborazione

ASP Giovanni XXIII

2010: Odissea nell'ACCREDITAMENTO  

Invito alla travola rotonda che si terrà a Bologna il 15 dicembre

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you