Page 1

La ballata

dell’amore

illustrazioni di Anna Parini

cieco

(oFabrizio dellaDevanita’ ) Andrè ballata.indd 1

02/11/2007 17.35.41


ballata.indd 2-3

02/11/2007 17.35.46


La ballata testo di Fabrizio De Andrè First Published 2007. Text Copyright Fabrizio De Andrè Illustrations Copyright Anna Parini All right reserved. No part of this book may be reproduced, transmitted or storedin an information retrievalsystem in any form or by any means, graphic, electronic or mechanical, including photocopying, taping and recording. without prior written permission from the publisher.

ballata.indd 4-5

dell’amore

cieco

illustrazioni di anna parini

(o della vanita’)

02/11/2007 17.35.46


dedicato a chi l’ha scritta e che

ballata.indd 6-7

c’era, una volta 02/11/2007 17.35.51


Un uomo onesto, un uomo probo tralalalallatralallalero s’innamorò perdutamente d’una che non lo amava niente.

ballata.indd 8-9

02/11/2007 17.35.54


Gli disse “Portami domani” tralalalallatralallalero gli disse “portami domani il cuore di tua madre per i miei cani”.

ballata.indd 10-11

02/11/2007 17.35.56


Lui dalla madre andò e l’uccise tralalalallatralallalero dal petto il cuore le strappò e dal suo amore ritornò.

ballata.indd 12-13

02/11/2007 17.35.58


Non era il cuore non era il cuore tralalalallatralallalero non le bastava quell’orrore voleva un’altra prova del suo cieco amore.

ballata.indd 14-15

02/11/2007 17.36.00


Gli disse “Amor, se mi vuoi bene” tralalalallatralallalero gli disse “Amor se mi vuoi bene tagliati dei polsi le quattro vene”.

ballata.indd 16-17

02/11/2007 17.36.03


Le vene ai polsi lui si tagliò tralalalallatralallalero e come il sangue ne sgorgò correndo come un pazzo da lei tornò.

ballata.indd 18-19

02/11/2007 17.36.05


Gli disse lei ridendo forte tralalalallatralallalero gli disse lei ridendo forte “L’ultima tua prova sarà la morte”.

ballata.indd 20-21

02/11/2007 17.36.07


E mentre il sangue lento usciva e ormai cambiava il suo colore la vanità fredda gioiva un uomo s’era ucciso per il suo amore.

ballata.indd 22-23

02/11/2007 17.36.10


Fuori soffiava dolce il vento tralalalallatralallalero ma lei fu presa da sgomento quando lo vide morir contento. Morir contento e innamorato quando a lei niente era restato non il suo amore, non il suo bene ma solo il sangue secco delle sue vene.

ballata.indd 24-25

02/11/2007 17.36.12


fine ballata.indd 26-27

02/11/2007 17.36.15


ballata.indd 28-29

02/11/2007 17.36.16


ballata.indd 30

02/11/2007 17.36.18


jkjlkkmkjuiu  

jkkjkljkj jkhjkhkj

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you