Issuu on Google+

Ho scelto come prima raccolta il tema dei biscotti perché, bhe, c’è bisogno di spiegarlo? Adoro cucinare i biscotti, sono il cibo consolatorio per eccellenza secondo me e ce n’è per tutti i gusti! In questa raccolta Troverete biscotti della tradizione o creazioni fantasiose quanto deliziose. Ci sono anche i biscotti delle feste, da Pasqua a

Natale passando per Halloween, e quelli buoni per la gola e per la salute. Cosa aspettate ancora a cercare il biscotto che fa per voi?

1


Sommario

-Piccole dolcezze quotidiane: biscotti per tutti i gusti da pag. 3

-I classici; per gustare a casa i biscotti della tradizione da pag. 123

-I biscotti delle feste: tante idee per decorare le vostre tavole da pag. 139

-Buoni in tutti i sensi: biscotti per intolleranze alimentari o per chi vuole provare qualcosa di diverso da pag. 154

2


½ cucchiaio di aghi di rosmarino essiccati

Alfajores de maicena

red current curd per farcire

al rosmarino

Lavorare il burro a crema con lo zucchero e il sale, aggiungere i tuorli e mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo, unire la farina setacciata con la maizena e i lieviti ed amalgamare il più velocemente possibile (se usate la planetaria o il robot fermatevi non appena si formerà una palla di impasto); avvolgere con la pellicola e lasciare in frigo per 2 o 3 ore, io li ho preparati alle 6 di mattina e li ho stesi alle 22.

Ricetta e foto di Loredana http://lacucinadimammaloredana.blogspot.com/

Questa che segue è stata la parte più complicata, l'impasto freddissimo non ne voleva sapere di stendersi, si sbriciolava ed è stato difficile lavorarlo, ho fatto piccoli quantitativi alla volta e alla fine sono riuscita ad avere una sfoglia di circa 5 mm e, con l’aiuto di uno stampino di 4-5 cm di diametro, ho ricavato i biscotti o le tartellette e le ho disposto su una o più teglie rivestite di carta forno . Rimettere in frigo per almeno 30 minuti.

Ingredienti

Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 10 minuti, sfornare al primo accenno di doratura e lasciar raffreddare completamente su una griglia.

100 g di zucchero nel mio caso 50 gr sono sufficienti 130 g di burro morbido

Quando i biscotti saranno completamente raffreddati, farcirne la metà con una piccola quantità di curd ai ribes, aiutandovi con un cucchiaino o con la sac a poche, e ricoprire con i biscotti rimasti .

3 tuorli (75 g) 180 g di maizena 120 g di farina 00

Quando le mini-tartellette saranno fredde rimuoverle dallo stampo, nel mio caso stampini al silicone, molto delicatamente e

1 cucchiaino di lievito per dolci ½ cucchiaino di bicarbonato e un pizzico di sale 3


farcirle con un cucchiaino di crema poco prima di servire

4


Lavorare le uova con lo zucchero, aggiungere l’olio e il miele e amalgamare bene il tutto. Aggiungere infine la farina e il bicarbonato passato al setaccio (per evitare grumi).

Paste al miele Ricetta e foto di Loredana http://lacucinadimammaloredana.blogspot.com/

L’impasto deve essere di consistenza piuttosto dura. Prendere l’impasto con un cucchiaio e sistemarlo in una teglia rivestita con carta da forno. Cuocere nel forno a 180° per circa 15 minuti.

Ingredienti 1/2 Kg di farina 00 4 uova 1 bicchiere di olio 1 bicchiere di zucchero 1 bicchiere di miele 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio (ca. 7 grammi)

5


Lemon Meltaways Ricetta e foto di Loredana http://lacucinadimammaloredana.blogspot.com/

Lavorare il burro e lo zucchero a crema, unire la scorza dei limoni grattugiata e il sale. Aggiungere le farine setacciate, se occorre unire un pò di latte. Formare un cilindro del diametro di 3cm. Avvolgere nella pellicola e lasciar riposare in frigo per 2 ore. Tagliare delle fette alte 1 cm. Adagiare sulla carta forno e cuocere a 180° per 10'. Cospargere di zucchero a velo.

Ingredienti 150 gr burro 130 gr zucchero a velo 2 limoni bio 250 gr farina 20 gr maizena sale un pizzico 1 bustina vanillina latte 6


Sbucciare le mele, tagliarle a dadini, adagiarle in una padella e unire la cannella, a piacere, il miele e un cucchiaio di zucchero di canna, lasciare cuocere fino a che saranno morbide, ma non disfatte.

Saccottini alle mele Ricetta e foto di Loredana http://lacucinadimammaloredana.blogspot.com/

Far raffreddare. Stendere la frolla e ricavare del dischi, versare un po’ di ripieno al centro e sovrapporre un altro disco di pasta. Proseguire fino ad esaurimento degli ingredienti Cuocere in forno caldo a 180° per 25'-30' controllando la cottura. Con il riposo da croccanti diventano morbidi. (Variante: volendo si possono aggiungere anche dei pinoli per dare un gusto tipo strudel)

Ingredienti pasta frolla 2 mele cannella limone miele di corbezzolo 1 cucchiaio zucchero di canna 1 cucchiaio

7


pochissimo estratto di vaniglia (non usate la vanillina, al limite omettetelo)

Tut첫

1/2 cucchiaio di cacao amaro

Ricetta e foto di Loredana http://lacucinadimammaloredana.blogspot.com/

4 g di ammoniaca per dolci 63 ml di latte 225-250 g di farina

per il gileppo al cacao (sciroppo di zucchero per la glassatura) 250 g di zucchero semolato 62 g di acqua un cucchiaino raso di cacao amaro Montare l' uovo intere ed il pizzico di sale con 100g di zucchero fino ad ottenere un composto ben gonfio, unire quindi l'olio, il pizzico di cannella, il cacao, l'ammoniaca, e si stempera tutto con il latte. Aggiungere li 225gr di farina poco a poco , mescolando prima con una spatola e poi lavorando a mano. Bisogna ottenere un impasto simile a quello della pizza, morbido ma non appiccicoso, quindi se occorre aggiungere il resto della farina.

Ingredienti per circa 30 dolcetti, grandezza di una noce

Preriscaldare il forno a 175 gradi, e con le mani unte con poco olio formare tante palline della grandezza di una noce, che vanno messe in teglia su carta forno un po' distanziate.

1 uovo intero 100 g di zucchero semolato 1e1/2 cucchiai da minestra di olio di semi un pizzico di cannella

Infornarli e cuocerli 8-10 minuti. Non stracuoceteli, basta che la base si colori (controllate ogni tanto) e sono pronti. Appariranno un po' piu' pallidi che da crudi.

un pizzico di sale

8


L'ammoniaca, che puzzerà un po' durante la cottura, cancellerà ogni traccia di se' appena i dolcetti saranno completamente freddi.

Solo a questo punto, quindi a minimo un paio d'ore dalla cottura, si può procedere alla glassatura. Mettere zucchero ed acqua in un pentolino e far cuocere su fuoco medio finche' il composto di presenterà schiumoso.

Dalla formazione della schiuma unire il cacao e far cuocere un minuto esatto, quindi spegnere il fuoco e velocemente buttare pochi biscotti alla volta nel pentolino, rigirarli per bene e scolarli su una gratella o su della carta forno, usando due forchette o una pinza. Volendo, tuffarli per una seconda volta per avere una glassa più spessa ( a me piacciono più dolci). Far asciugare la glassa una notte all'aria, dopodiché conservare i dolcetti in scatole di latta.

NOTE dell'Araba Felice - questi dolcetti hanno una durata veramente sorprendente, ma è dovuto all'uso dell'ammoniaca per dolci come agente lievitante, non sostituitela con lievito per dolci, non avreste lo stesso sapore, ne' la stessa resistenza.

9


con il lievito e la vanillina. da ultimo unite il cioccolato fondente.

Biscotti golosi Ricetta e foto di susanna.f22 http://blog.giallozafferano.it/loscrignodisusy /

Ora appoggiate l’impasto a cucchiaiate tondeggianti sopra ad una placca da forno foderata di cartaforno facendo attenzione a distanziarle di qualche centimetro una dall’altra.

Non preoccupatevi se l’aspetto non sarà esattamente quello che hanno di solito i biscotti, passate la placca in forno già caldo a 180° e lasciate cuocere per 10 – 12 minuti….vedrete che finalmente l’aspetto sarà mooolto più “biscottoso” di prima

Ingredienti

Ecco fatto! adesso togliete i biscotti dalla placca e fateli raffreddare completamente prima di…assaggiarli

200 gr di farina 00 130 gr di zucchero 1 uovo

A casa mia quest’ultimo passaggio non mi riesce mai! infatti appena i biscotti raggiungono una temperatura tale da permettere alla lingua di non ustionarsi….zac!

75 gr di burro morbido 1 banana matura 1 cucchiaino di lievito per dolci vanillina in polvere

Scherzi a parte, io li faccio spesso per poi riporli in una scatola di latta o di plastica per alimenti in modo che possano essere usati per colazione o merende varie e rimangono buoni come appena fatti anche per alcuni giorni.

160 gr di cioccolato fondente in gocce o scaglie grossolane In un recipiente sbattete energicamente il burro con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e ben accorpato da sollevarsi tutto in una volta; a questo punto aggiungete l’uovo, amalgamatelo poi unite la banana ridotta in purea con l’aiuto di una forchetta ed ora anche la farina setacciata 10


frolla, sebbene io abbia usato l'olio al posto del burro.

Biscotti con farina di

Lasciate riposare per qualche minuto e stendete, poi, con il mattarello una sfoglia di circa 0,5-1 cm: vi consiglio di farlo tra due fogli di carta forno x rendere pi첫 semplice il tutto. Con gli stampini tagliabiscotti che preferite tagliate i vostri biscotti e poneteli in forno a 170째 per circa 10 min: quando saranno dorati togliete dal forno, fate raffreddare e assaggiate!

ceci e mandorle Ricetta e foto di Silvi's Kitchen http://silviskitchen.blogspot.com/

Ingredienti Farina di ceci il Molino 200g Farina 00 il Molino 70g Olio di semi 60g Acqua 60g Zucchero di canna 150g Mandole 100g Lievito 1/2 cucchiaino

Ponete la farina di ceci in una pentola antiaderente su fuoco basso rimescolandola spesso e con cura fino a che sentirete il classico profumo di farina tostata. Mentre lasciate raffreddare tritate le mandorle finemente con un robot da cucina. Lavorate poi l'impasto come fareste per la 11


l'olio e mano, a mano incorporare la farina. Quando sarà pronto l'impasto, metterlo in una sacca da pasticciere e formare dei tronchetti disposti su una teglia rivestita di carta da forno. Infornare a 200°C per 15 minuti circa, o comunque finchÊ non saranno dorati.

Tronchetti al miele Ricetta e foto di Paola http://fairieskitchen.blogspot.com

Ingredienti 200g di farina (nella versione originale ci andava la farina integrale, ma non avendola ho ovviato con quella 00" 1 uovo 3 cucchiai di miele 1 bustina di vanillina 1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci 8 cucchiai di olio extravergine di oliva

Disporre la farina setacciata con il lievito e la vanillina a fontana. Al centro mettere l'uovo e il miele e mescolare. Aggiungere 12


tutto e formare una pallotta a cui aggiungere le uvette ammollate e strizzate. Con un cucchiaio formare delle palline e cuocere a 200° per circa 15-20 minuti (la cottura dipende dalla grandezza delle palline che farete).

Biscotti all’uvetta Ricetta e foto di Paola http://fairieskitchen.blogspot.com

Ingredienti 120g uvetta ammollata in acqua tiepida 225g farina 110g zucchero (credo che la prossima volta diminuir la dose, perchè secondo me sono un pò troppo dolci) 80g burro 1 uovo 2 cucchiaini di lievito in polvere

Fare una fontana con la farina setacciata col lievito e disporre al centro l'uovo, lo zucchero e il burro ammorbidito. Mescolare 13


Lavorare con la frusta il burro morbido insieme ai due tipi di zucchero fino a che diventa una crema soffice e chiara. Aggiungere l'uovo e incorporare poi le farine, setacciate con il lievito, il sale (omesso) e la scorza d'arancia. Impastare il tutto velocemente, formare una palla, avvolgere con pellicola e lasciar riposare in frigo almeno un'ora. Riprendere l'impasto, stenderlo in una sfoglia allo spessore di circa 5mm e ritagliare i biscotti nelle forme preferite. Sistemare i biscotti sulla placca rivestita di carta forno, cospargerli con dello zucchero di canna e cuocere in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti. Lasciar raffreddare su una gratella e conservare in scatole di latta.

Biscotti di grano saraceno Ricetta e foto di Federica http://notedicioccolato.blogspot.com/

NOTA: se la temperatura esterna è altina, stendere la frolla poca alla volta, conservando il resto in frigo, onde evitare di scaldarla eccessivamente. Allo stesso modo, se si fanno piÚ infornate, tenere i biscotti ritagliati in frigorifero in attesa di infornare.

Ingredienti 180gr di farina di grano saraceno 100gr di farina 00 125gr di burro (io burro salato) 60gr di zucchero di canna (io 45gr) 65gr di zucchero bianco (io 50gr) 1 uovo scorza grattugiata d'arancia (o 1 cucchiaino colmo di polvere d'arancia) 1 cucchiaino di lievito in polvere 1 pizzico di sale (non l'ho messo) zucchero di canna per la superficie 14


sale

Simil cantucci ai cranberries e pinoli

Setacciare le farine con il lievito, aggiungere un pizzico di sale, i semi di vaniglia, i cranberries e i pinoli e mescolare il tutto.

Ricetta e foto di Federica http://notedicioccolato.blogspot.com/

Montare bene l'uovo con lo zucchero, unire l'olio a filo, quindi aggiungere il mix di farina e lavorare quel tanto che basta a compattare il tutto. Con la pasta formare 1-2 filoncini piuttosto schiacciati, posizionarli sulla placca foderata di carta forno e cuocere in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti. Sfornare, lasciar riposare circa 5 minuti, poi tagliare i filoncini a fette oblique (a "fetta di salame") di circa 1cm di spessore. Adagiare i biscotti sulla placca del forno e lasciarli asciugare sempre a 180°C per altri 10 minuti, girandoli a metà cottura. Lasciar raffreddare su una gratella per dolci e conservare in scatole di latta... ...se durano!

Ingredienti 125gr di farina 00 125gr di farina di kamut 1 uovo 75gr di zucchero 50gr di olio di semi di girasole 75gr di cranberries 50gr di pinoli ½ baccello di vaniglia 1 cucchiaino di lievito per dolci 15


1 cucchiaino di lievito

Biscotti alle arachidi

sale (se si usa burro normale)

Ricetta e foto di Federica http://notedicioccolato.blogspot.com/ Setacciare la farina con il cacao, la cannella e il lievito. Montare il burro morbido con lo zucchero fino ad ottenere una crema soffice. Aggiungere le uova, una alla volta, lasciando sempre ben assorbire tra un’aggiunta e l’altra. Unire l’estratto di vaniglia, un pizzico di sale (io non l’ho messo avendo usato il burro salato), il mix di farina, le arachidi tritate in maniera grossolana e lavorare il tutto velocemente come per la pasta frolla. Formare un cilindro, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigo per almeno un’ora. Trascorso il riposo, tagliare a rondelle di circa 5mm di spessore, trasferire i biscotti su una placca rivestita di carta forno e cuocere in forno caldo a 170°C per circa 15 minuti.

Ingredienti

Si conservano per qualche giorno chiusi in scatole di latta.

240gr di farina 00 100gr di zucchero 75gr di burro (io burro salato) 1 uovo intero 1 tuorlo 2 cucchiai di cacao amaro 80gr di arachidi non salate tritate 1 cucchiaino di estratto di vaniglia 1 cucchiaino di cannella in polvere 16


½ cucchiaino di estratto di vaniglia

Biscotti tipo

2 cucchiaini di lievito per dolci

Grancereale

1 pizzico di sale

Ricetta e foto di Federica http://notedicioccolato.blogspot.com/

Tritare grossolonamente i fiocchi di cereali. In una ciotola capiente riunire tutti gli ingredienti secchi e mescolare bene. Emulsionare insieme l'acqua tiepida con l'olio e l'estratto di vaniglia, versare il tutto nella ciotola con gli ingredienti secchi e lavorare fino ad ottenere un impasto amalgamato, ma che tende comunque a sbriciolare. Lasciar riposare per un'oretta in frigo coperto da pellicola. Stendere il composto tra due fogli di carta forno allo spessore di circa ½cm, ritagliare i biscotti a forma di barrette e disporli su una placca foderata di carta forno. Cuocere in forno caldo a 180°C per circa 20 minuti fino a che sono coloriti e lasciar raffreddare su una griglia.

Ingredienti 160gr di fiocchi di cereali misti 110gr di farina integrale di kamut 50gr di farina per pane nero (o altri 50gr di farina integrale) 50gr di grue di cacao(o gocce di cioccolato) 90gr di zucchero 50gr di olio di semi 100gr di acqua 17


½ cucchiaino di estratto di vaniglia

CHECKERBOARD

- per la frolla al cacao

COOKIES: biscotti a

65gr di farina 00 55gr di farina di riso

scacchi

10gr di cacao amaro

Ricetta e foto di Federica http://notedicioccolato.blogspot.com/

60gr di burro salato 45gr di zucchero 1 tuorlo Âź di fava tonka grattugiata

Per la frolla bianca: in una ciotola, lavorare farine e burro freddo di frigo con la punta delle dita fino ad ottenere un composto "sabbioso", aggiungere lo zucchero, il tuorlo, l'estratto di vaniglia ed impastate rapidamente quel tanto che basta a tenere insieme il tutto. Formare una palla, avvolgerla con della pellicola e lasciarla riposare in frigo almeno un'ora (ma se vi fa comodo potete prepararla anche il giorno prima). Per la frolla al cacao: in una ciotola "sabbiare" le farine con il burro, il cacao e la fava tonka grattugiata, aggiungere lo zucchero e il tuorlo, impastate velocemente formando una palla, avvolgere nella pellicola e lasciar riposare in frigo come la precedente.

Ingredienti -per la frolla bianca 65gr di farina 00

Formare la scacchiera: cerco di descrivere il meglio possibile il procedimento ma vi consiglio di dare un'occhiata anache a questo video.

65gr di farina di riso 60gr di burro salato 40gr di zucchero

Stendere l'impasto bianco e quello nero in un rettangolo dello spessore di circa 1cm. Spennellare il rettangolo bianco con

1 tuorlo 18


dell'albume leggermente sbattuto e sistemarvi sopra il rettangolo nero, premendo leggermente affinchÊ i due impasti aderiscano tra loro. Ritagliare con un coltello ben affilato un rettangolo preciso, e dividerlo a metà, ottenendo due quadrati. Spennellare con l'albume la parte superiore di un quadrato e sovrapporvi l'altro, in modo da sistemare nero su bianco o viceversa. Mettere in frigo per circa 20 minuti in modo che l'albume indurisca. Tagliare nel senso della lunghezza tante listarelle dello spessore di circa 1 cm, che andranno spennellate con l'albume dalla parte larga e sovrapposte a 3 o a 4 alternando i colori. A questo punto si avranno tanti blocchetti che andranno lasciati riposare di nuovo in frigo, avvolti da pellicola, circa 20 minuti. Trascorso il riposo, tagliare i blocchi a fette dello spessore di circa 1cm, ottenendo i biscotti "a scacchi". Disporre i biscotti sulla placca foderata di carta forno e cuocere in forno caldo a 200°C per circa 10-12 minuti (regolarsi in base al proprio forno).

19


12-15 caramelle dure alla panna (tipo Alpenliebe)

COOKIES al FLEUR

Tritare le caramelle in maniera non troppo grossolana, pestandole con il mortaio.

de SAL con SCAGLIE di CARAMELLO

Montare con le fruste il burro morbido e lo zucchero fino a che risulta una crema di colore chiaro. Incorporare i tuorli uno alla volta, poi aggiungere la farina setacciata, le caramelle tritate, il fleur de sal ed impastare rapidamente quel tanto che basta a tenere tutto insieme.

Ricetta e foto di Federica http://notedicioccolato.blogspot.com/

Formare un "salsicciotto", avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo riposare in frigo almeno un'ora. Trascorso il riposo, tagliare i biscotti con un coltello affilato allo spessore di circa 0,5cm, disporli sulla placca foderata di carta forno e cuocere in forno caldo a 180°C per circa 15 minuti, fino a che saranno leggermente coloriti (regolarsi in base al proprio forno). Lasciarli raffreddare completamente su una gratella

NOTA: in linea di massima, per le classiche crostate o un guscio da farcire è meglio partire dalla sabbiatura del burro con la farina, unendo poi lo zucchero e in ultimo le uova (meglio se intere).

Ingredienti

Di contro, per biscotti e pasticcini l'ideale è montare insieme burro e zucchero, a cui poi incorporare le uova (ancora meglio tuorli) e per ultimo la farina.

200gr di farina 00 80gr di burro 45gr di zucchero 2 tuorli ½ cucchiaino di fleur de sal

20


Creare una fontana con la farina e inserire al centro il burro tagliato a pezzetti. Lavorare come si fa con la frolla fino ad ottenere un composto sabbioso. A questo punto unire i fiocchi, lo zucchero e il bicarbonato con un pizzico di sale. Aggiungere l’uovo dopo averlo sbattuto leggermente, lavorare l’impasto fino a renderlo omogeneo. Creare un grande rotolo di circa 5 centimetri di diametro e mettere in frigorifero a riposare per un’ora.

Biscotti con fiocchi d’avena Ricetta e foto di Marina http://latartemaison.blogspot.com/

Intanto accendere il forno a 190° e rivestire una placca con carta da forno. Trascorsa l’oretta prelevare il rotolo dal frigo e tagliare dei dischi che verranno spolverati con dei fiocchi (io per farli attaccare ho premuto sopra ogni biscotto il fondo di un bicchiere in modo da inserirli meglio). Infornare per 10/12 minuti. Una volta cotti farli raffreddare su di una gratella.

Conservati in barattoli ermetici questi biscotti durano diversi giorni.

Ingredienti 150 gr di farina di farro integrale 100 gr di zucchero di canna 100 gr di burro 120 di fiocchi d’avena (più un po’ da spolverare sopra) 1 uovo grande 1/2 cucchiaino di bicarbonato Sale

21


1 stecca di vaniglia

Biscotti con amarena

Amarene denocciolate sciroppate

sciroppata Con le fruste elettriche o con la planetaria (utilizzando in questo caso il gancio a frusta) montate il burro morbidissimo insieme allo zucchero a velo setacciato, alla scorza grattugiata di un limone e ai semi di vaniglia (ottenuti incidendo la stecca per il lungo con un coltellino affilato e prelevandone il contenuto con la punta di un cucchiaino) fino ad ottenere un composto gonfio, spumoso, che dovrà essere aumentato di volume. Incorporate le uova, una alla volta, continuando a montare fino a quando il composto diventerà ben gonfio. Aggiungete la farina setacciata ed amalgamatela al composto con l’aiuto di una spatola (non con le fruste o la planetaria, mi raccomando, altrimenti la fareste precipitare) mescolando dal basso verso l’alto, fino a quando il composto sarà diventato omogeneo.

Ricetta e foto di Marina http://latartemaison.blogspot.com/

Mettete l’impasto nella sac à poche munita di una bocchetta a stella medio-grande e confezionate i biscotti dandogli la forma desiderata (a rosetta, bastoncino, anello, ferro di cavallo) spremendo l’impasto su di una leccarda foderata di carta forno. Se li fate a rosetta, come nel mio caso, ponete al centro di ciascuno di essi un’amarena sciroppata oppure sciroppata (ben scolata però dallo sciroppo). Mettete le placche (con sopra i biscotti) in frigorifero per almeno 30 minuti (passaggio obbligatorio, se non si rispetta questa fase rischiate che i biscotti si smontino in maniera irreparabile), quindi fate cuocere nel forno già caldo a 180° per circa 10-12 minuti o comunque fino a leggera doratura.

Ingredienti 350 gr di burro morbido a temperatura ambiente (preso fuori dal frigo molte ore prima) 180 gr di zucchero a velo 100 gr di uova 500 gr di farina 00 1 pizzico di sale Scorza grattugiata di un limone bio 22


Lavorare il burro a temperatura ambiente con lo zucchero a velo e la vaniglia. Aggiungere l’uovo e poi incorporare la farina setacciata. Lavorare fino ad ottenere una palla d’impasto, pesarla e dividerla a metà. Ad una parte aggiungere il cacao setacciato e poi far riposare in frigo i due impasto per mezz’ora. Dopo il riposo stendete ad uno ad uno i due impasti ad uno spessore di 4/5 mm e aiutandosi con un righello o con 1/2 foglio A4 ricavate dall’impasto chiaro un rettangolo di 21x15 cm e da quello scuro un rettangolo di 20x14. Bagnare leggermente l’impasto chiaro con un po’ d’acqua e posizionare l’impasto scuro sopra lasciando su uno dei lati lunghi il bordo di un centimetro in più dell’impasto chiaro e centrando quello scuro sui lati corti lasciando mezzo centimetro per parte. Iniziare ad arrotolare ben stretto partendo dal lato lungo in cui i due impasti combaciano. Una volta ultimati i due rotoli (con questa quantità di impasto si ricavano 2 salsicciotti) riporli nel congelatore per 15 minuti in modo che si induriscano bene per poi poter tagliare ogni rotolo a fette spesse 4 mm circa. Infornare a 180° per 15 minuti, dovranno dorarsi appena e poi sfornare su una gratella.

Biscotti vaniglia e cacao Ricetta e foto di Marina http://latartemaison.blogspot.com/

Ingredienti 250 gr di farina 125 gr di burro 150 gr di zucchero a velo 1 uovo 20 gr di cacao 1 stecca di vaniglia

23


Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente e lasciatelo intiepidire. Nel frattempo grattugiate la buccia di limone, solo la parte gialla.

Biscotti tipo girella Ricetta e foto di SpirEat http://spir-eat.blogspot.com/

Ora trasferite metà del composto in un'altra ciotola e aggiungete alla prima il cioccolato fuso ed alla seconda la buccia di limone. Mescolate bene per amalgamare gli ultimi ingredienti in modo da ottenere un impasto di colore chiaro al gusto di limone e l'altro, di colore scuro, al cioccolato. Infarinate il tavolo da lavoro e stendete col mattarello i pezzi di pasta in due rettangoli di uguali dimensioni. Adagiate l'impasto al limone sopra quello al cioccolato e arrotolateli assieme nel senso della lunghezza. (Così recitava la ricetta. Questo è per me il passaggio più critico che ho risolto così: ho steso della carta da forno sul tavolo e sopra ho creato il primo foglio con l'aiuto del mattarello infarinato. Il secondo strato ho preferito stenderlo direttamente sopra il primo. Poi ho creato il rotolo aiutandomi con la sottostante carta.)

Ingredienti 350 g farina 175 g burro a temperatura ambiente 1 uovo sbattuto

Vi consiglio, se non volete biscotti troppo grandi, di fare i rettangoli stretti e lunghi.

300 g zucchero

Adagiate il rotolo in frigorifero a riposare. Quando avrà raggiunto la giusta consistenza potrete più facilmente tagliare il rotolo in circa 40 fette. Disponete i biscotti su una teglia ricoperta di carta da forno, distanziandoli bene l'uno dall'altro (circa 1,5 cm) in modo che in fase di cottura non si attacchino fra loro.

scorza grattugiata di un limone 25 g cioccolato fondente

In una ciotola capiente mescolate a lungo lo zucchero e il burro ammorbidito finché non risulterà montato a crema. Un po' alla volta unite l'uovo sbattuto (su cui avrete messo un pizzico di sale) al composto di burro e zucchero, mescolando bene dopo ogni aggiunta. Setacciate la farina e aggiungetela alla miscela, sempre mescolando con cura finché l'impasto non risulterà omogeneo.

Infornate a 190°C per 10-12 minuti. Una volta cotti lasciateli raffreddare prima di assaggiarli e bon apétit!

24


la ciotola con della pellicola trasparente per alimenti. Ricoprite con della carta da forno la teglia e aspettate una trentina minuti. Sta a voi: potrete convincervi che questa è l'ultima volta che cedete a dei burrosi biscotti (e utilizzerete probabilmente un minuto e mezzo del vostro tempo), oppure potrete vedere una puntata di un telefilm, oppure mangiare un frutto ipocritamente. Ora togliete l'impasto dal frigo e uniteci i pezzettini di cioccolato. Poi infarinatevi le mani, prendete un po' di impasto e formate delle palline schiacciate (poco, che poi come ben sapete diventano piÚ grandi in forno!). Adagiatele sulla teglia e informate per venti minuti (o di piÚ o poco meno, dipende dal vostro forno) a 180°. Fate raffreddare, ricopriteli di Nutella e abbandonatevi all'apoteosi del cioccolato!

Biscotti al cacao con gocce di cioccolato Ricetta e foto di Mirty Quibibes http://mirtyquibibes.blogspot.com/

Ingredienti 300gr di farina; 150gr di zucchero; 200gr di burro; 2 uova; Vaniglia (facoltativa) lievito; 3 cucchiai di cacao; 100gr di cioccolato al latte (praticamente la tavoletta che sgraniamo nel tragitto Coopcasa. La stagnola non si mangia!)

Accendete il forno, che deve essere preriscaldato e tagliate la tavoletta di cioccolato in tanti pezzettini. Prendete il vostro sbattitore elettrico e unite tutti gli ingredienti, avendo cura di sciogliere un po' il burro in un pentolino prima di unirlo al resto. Ora che avrete un bel composto omogeneo, ponetelo nel frigorifero coprendo 25


Aggiungete quindi la farina 00 e continuate ad amalgamare.

Biscotti al cocco

Prendete un po' di composto e con le dita formate delle palline della grandezza di una noce e passatele nella restante farina di cocco.

Ricetta e foto di Minù http://lericettediminu.blogspot.com/

Rivestite una teglia da forno con della carta da forno e posizionatevi le palline tenendole un po' distanti l'una dall'altra. Potete lasciare la forma sferica o schiacciarle un po' con le dita, come ho fatto io, per avere una forma più da biscotto. Infornate a 170° (forno preriscaldato) per 13 minuti, finchè i vostri biscotti si doreranno in superficie. Et voilà, i biscotti al cocco sono pronti! Buon appetito!

Ingredienti 2 uova 180 g di farina di cocco (cocco rapé) 30 g di farina 00 160 g di zucchero 50 g di farina di cocco per decorare zucchero a velo q.b. per decorare

In un recipiente montate le uova con lo zucchero, quando il tutto sarà diventato una massa chiara e gonfia aggiungete la farina di cocco e amalgamate con un cucchiaio. 26


Mentre la crema raffredda cominciate a preparare gli amaretti praticando un piccolo buchetto sotto ad ogni amaretto aiutandovi con la punta di un coltello, quindi riempiteli con la crema e uniteli a due a due creando i vostri baci.

Baci al cocco con crema al caffè Ricetta e foto di Minù http://lericettediminu.blogspot.com/

Passate i baci rapidamente nel caffè (questa operazione deve essere fatta molto velocemente, altrimenti gli amaretti diventeranno troppo molli) e poi nella farina di cocco. Et voilà, i baci al cocco con crema al caffè sono pronti! Buon appetito!

Ingredienti 250 g di amaretti croccanti 100 g di crema al caffè 2 tazzine di caffè ristretto (che potete correggere con rum o liquore all'amaretto) 200 g di farina di cocco (o cocco disidratato)

Per prima cosa preparate il caffè, zuccheratelo secondo il vostro gusto e fatelo raffreddare. Preparate la crema al caffè lavorando 1 tuorlo d'uovo con 25 g di zucchero e 1 cucchiaio raso di farina, aggiungete al composto mezza tazzina di caffè e 100 ml di latte e fate cuocere a fiamma bassa finchè la crema si addensa.

27


Mescolate tutti gli ingredienti ottenendo un impasto scomposto e granuloso. Ponete un pò piÚ della metà dell'impasto in una teglia quadrata e precedentemente imburrata, ricoprite con la marmellata ai mirtilli e infine versate il restante impasto. Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 25 min, fate raffreddare e prima di servire tagliate a quadrotti.

Biscottini "sbrisoloni" ai mirtilli Ricetta e foto di Dolcetti&co http://dolcetti-and-co.blogspot.com/

Ingredienti 150 gr di farina 00 del molino chiavazza 50gr di farina di mais del molino chiavazza 60 gr. di mandorle sgusciate e tritate 2 tuori d'uovo 140 gr di zucchero una scorza di limone grattugiata 100 gr di burro marmellata ai mirtilli

28


Incorporare le farine e le mandorle e poi con la frusta amalgamare fino ad ottenere una pasta liscia;

Biscottini riso e mandorle

Formare una palla, coprirla con la pellicola, e metterla in frigo per 30 minuti;

Ricetta e foto di mika_chan http://cuocainprova.blogspot.com/

Spianare la pasta ad uno spessore non troppo sottile, incidetela con un tagliabiscotti e mettete i biscotti su una teglia rivestita con carta da forno, distanziandoli l'uno dall'altro; Cuocere in formo a 180째 per 15 minuti, fin quando non saranno dorati e consistenti, poi fate raffreddare su una griglia prima di servire.

Ingredienti 350gr di farina 00 200gr di farina di riso 200gr di mandorle macinate 250 gr burro 250gr di zucchero semolato 20 gr zucchero vanigliato Sale In una ciotola di media grandezza mettere le farine ed un pizzico di sale; In un'altra ciotola lavorate, usando le fruste elettriche, il burro ammorbidito a temperatura ambiente e reso in piccoli pezzi con lo zucchero vanigliato e semolato, fino ad ottenere una crema morbida (io per montare il burro di solito uso il bravosimac, lo preferisco alle fruste e viene decisamente meglio); 29


Su un piano (meglio di marmo, come per tutte le frolle) si mette la farina a fontana, si mettono al centro lo zucchero, il sale, il lievito, la vanillina, le uova e il succo di limone e si comincia ad amalgamare. Si aggiunge poi il burro freddo ma morbido a pezzetti.

Mezzelune alla Nutella Ricetta e foto di Francesca http://pentoleeallegria.blogspot.com/

Si impasta velocemente per formare una palla. Meglio tenerla in frigo per un pò. Poi con un matterello la si spiana e con un bicchiere o un coppapasta si formano dei dischi. Si pone al centro un cucchiaino di Nutella (o marmellata...) e si chiude a mezzaluna sigillando bene i bordi.

Si infornano a 160° per 20', poi si girano e si fanno dorare poco.

Ingredienti

Si sfornano e si spolverano di zucchero a velo.

550 gr farina 150 gr zucchero 120 gr burro 1 bustina di lievito 1 bustina di vanillina 3 uova succo di un limone un pizzico di sale

30


stese su una teglia ricoperta di carta forno e le ho spolverate con un po' di zucchero di canna. Ho infornato a 180° per circa 15 minuti, girandole a metà cottura!!! Il massimo da inzuppare in una bella tazza di thè fumante!!!!

Ciambelline all'ananas Ricetta e foto di Arianna http://bambinigolosi.blogspot.com/

Ingredienti una cup di succo all'ananas senza zuccheri aggiunti una cup di zucchero di canna una cup di olio di mais farina quanto basta (io ho fatto un po' integrale e un po' di tipo 0) un cucchiaino di cremor tartaro vanigliato o lievito per dolci un cucchiaino di cannella

In una ciotola ho mescolato il succo con lo zucchero e l'olio, poi ho aggiunto pian piano la farina continuando ad impastare fino ad ottenere un composto omogeneo e abbastanza morbido. Alla fine ho messo il lievito e la cannella e ho dato ancora una mescolata. Ho prelevato delle piccole palline di impasto e le ho arrotolate e chiuse in modo da formare delle ciambelline. Le ho 31


zucchero a velo;

Te e pasticcini con

un liquido a scelta*;

Jane Austen

colorante alimentare. **

Ricetta e foto di GG http://lacucinadigg.blogspot.com/

*albume d'uovo, rum, gocce di limone, ma anche semplice acqua; **Io ho usato quello liquido, ma è ottimo anche quello in polvere.

Preparate la fontana con la farina e lo zucchero. Ponete al centro l'uovo e il tuorlo con un pizzico di sale, sui bordi spezzettate il burro. Con una forchetta, cominciate pian piano ad amalgamare le uova con il resto degli ingredienti; quando il composto risulterà lievemente più asciutto, sostituite la forchetta con le dita. Formate l'impasto: è importante utilizzare sempre le punte delle dita e mai i palmi delle mani, mi raccomando! Quando il composto sarà pronto e ben omogeneo, formate una palla e riponete in frigo per almeno 1 ora.

Ingredienti Ingredienti (per la frolla):

Trascorso il tempo indicato, togliete l'impasto dal frigo ed appiattitelo con il mattarello, poi utilizzate le formine.

300 g di farina 00; 150 g di zucchero;

1 pizzico di sale.

Se preparate i biscotti d'estate, ricordatevi di utilizzare una piccola parte di impasto (quella che vi servirà nell'immediato), ma lasciate l'altra in frigo poichè altrimenti diventerà troppo morbida ed appiccicosa, difficile poi da usare.

(per la glassa):

Infornate in forno preriscaldato a 180°C fino a coloratura (10-12 minuti, ma dipende dal vostro forno).

175 g di burro; 1 tuorlo; 1 uovo;

32


Una volta cotti, lasciateli completamente raffreddare. Per la glassa: ponete una piccola quantitĂ  di liquido prescelto in una ciotolina, aggiungete poi tanto zucchero a velo quanto ve ne servirĂ  per rendere la glassa ne troppo liquida ne troppo solida, poi aggiungete il colorante alimentare. Ripetete il procedimento per ognuno dei colori che vi serviranno. Fate scendere la glassa sui biscotti molto delicatamente, aiutandovi con uno o piĂš pennelli per i dettagli. Et voilĂ !

33


irregolari di circa 3-4 cm di diametro, poi mettili su una teglia foderata con carta da forno e mettili in forno (preriscaldato) a 180ºC per circa 15’

Cookies alle carrube Ricetta e foto di Lory http://lalunadeigolosi.com/

Ingredienti farina di carrube: 100 g farina bianca: 200 g zucchero di canna: 70 g uova intere: 1 burro a temperatura ambiente: 60 g latte: circa 150 g lievito per torte istantaneo: 1 bustina cannella in polvere: 1 cucchiaino sale: 1 pizzico gocce di cioccolato: 100 g (facoltativo)

Lavora in una ciotola il burro morbido (tolto dal frigo un’oretta prima), lo zucchero, il sale, la cannella e l’uovo. Poi, in un altro recipiente mescola le due farine e aggiungile a cucchiaiate, alternandole con il latte. Alla fine aggiungi il lievito setacciato, impasta bene e poi stendi l’impasto su un tavolo infarinato. Al momento di dargli la forma, aiutandoti con la farina, fai dei dischi 34


Sbattere il burro fuso con lo zucchero e l'uovo; unirvi le farine, alternando con il latte, il lievito setacciato, la vanillina, un pizzico di sale e per ultimo le giuggiole, amalgamando bene il tutto. Lasciare riposare l'impasto per 10 minuti, quindi con l'aiuto di 2 cucchiaini, adagiare tanti mucchietti di pasta, ben distanziati, su una teglia rivestita di cartaforno. Distribuire sui frollini lo zucchero di canna e farli cuocere in forno già caldo a 180° per 14 minuti.

Frolline alle giuggiole e farina gialla Ricetta e foto di speedy70 http://atuttacucina.blogspot.com/

Ingredienti 200g farina gialla per polenta a cottura rapida 200g farina OO 160g zucchero 1 uovo 1 bustina di lievito per dolci 80g burro 100ml latte 1 bustina di vanillina 100g giuggiole tagliuzzate 3 cucchiai zucchero di canna Sale

35


Trasferiamo l'impasto sul piano da lavoro, lo stendiamo mantenendo uno spessore di 1/2 cm e con una formina (o una tazzina!) ricaviamo i nostri biscotti.

Biscotti ricotta e vaniglia

Rivestiamo una teglia con carta da forno; aiutandoci con una spatolina o un coltello vi disponiamo sopra i biscotti, ad una certa distanza l'uno dall'altro.

Ricetta e foto di Emanuela - Pane, burro e alici http://paneburroealici.blogspot.com/

Facciamo cuocere per 10 minuti in forno preriscaldato a 170°: devono essere dorati!

Note - Fondamentalmente dei frollini, in realtĂ  questi biscotti dal gusto delicato rimangono piĂš morbidi.

Ingredienti

Sono ottimi appena sfornati e ancor piĂš nei giorni successivi, se opportunamente conservati (nella scatola di latta di cui sopra!).

350 g di farina 200 g di zucchero 100 g di burro morbido

Si prestano anche ad essere farciti, con crema di nocciole, cioccolato fuso, confettura di albicocche o quant'altro.

50 g di ricotta 1 stecca di vaniglia

- Nessuno vieta di sostiure la vaniglia con altro ingrediente a piacere: dal limone all'acqua di rose...potete personalizzare i vostri biscotti!

1 uovo 1/4 di cucchiaio di sale 1/2 cucchiaino di bicarbonato

In una ciotola lavoriamo insieme burro e ricotta fino ad ottenere una crema. Aggiungiamo l'uovo al composto, poi gradualmente tutti gli altri ingredienti: zucchero, farina setacciata con bicarbonato e sale. Infine incorporiamo al composto i semini di una bacca di vaniglia. 36


sciogliere lo zucchero di canna in poca acqua. Ottenuto ilo composto l'ho poi

Chocolate Chip

mescolato con i 200 g di zucchero bianco.

Cookies

**Laurel scrive "Potrete trovare le gocce di cioccolato in molti supermercati, ma non sono esattamente quello che ci vuole. Sono troppo dolci e troppo piccole per essere l'ideale. Io preferisco ancora preparare questi biscotti come faceva Ruth Wakefield (l'ideatrice della ricetta), tagliando a pezzetti una tavoletta di cioccolato fondente. Usate quello con l'80-85% di cacao e tagliatelo a pezzetti di 5 mm. E' più facile se è leggermente caldo, quindi usate un coltello che avrete immerso in acqua calda.

Ricetta e foto di GG http://lacucinadigg.blogspot.com/

Ingredienti

Scaldate il forno a 150°C e sistemate una griglia nella parte superiore del forno. Sbattete il burro e i due tipi di zucchero in una ciotola fino ad ottenere un composto cremoso. Unite l'uovo, la vanillina e il bicarbonato di sodio. Sbattete lentamente.

100 g di zucchero; 120 g di zucchero bruno;* 115 g di burro freddo tagliato a pezzettini; 1 uovo;

In una ciotola setacciate la farina e il sale, poi uniteli al composto di burro e zucchero. Continuate a mescolare finché la farina sarà completamente amalgamata, poi unite il cioccolato e le noci.

1 bustina di vanillina; 1/2 cucchiaio di bicarbonato di sodio; 190 g di farina;

Usando un cucchiaio grande, formate delle palline di impasto e mettetele su una teglia foderata di carta da forno. Le palline dovrebbero avere un diametro di 4 cm. Sistematele ad almeno 8 cm di distanza l'uno dall'altra.

1/4 di cucchiaino di sale; 200 g di gocce di cioccolato;** 130 g di noci o noci pecan a pezzetti. *per sostituire lo zucchero bruno (segreto di molti dolci americani), Laurel indica di utilizzare 1 cucchiaio di melassa con 200 g di zucchero bianco ben mescolati. Io non ho purtroppo trovato la melassa, dunque ho seguito il consiglio di chi dice di far

Infornate i biscotti finché non saranno dorati, per circa 18 minuti. Sfornate e fate raffreddare leggermente.

37


Biscotti Cacao e Cocco

Scaldate il forno a 180째, intanto riprendete l'impasto e staccate delle porzioni da ca 25 g, formate delle palline, schiacciatele leggermente e disponetele su una teglia, foderata di carta forno, fate cuocere per 12/15 minuti. Quando sono freddi se vi va spolverateli con dello zucchero a velo. Sono molto buoni, adatti a qualsiasi momento della giornata!

Ricetta e foto di Ka' http://latortapendente.blogspot.com/

Ingredienti 75 g di farina, 2 uova, 100 g di zucchero, 15 g di burro, 75 g di cacao amaro, 50 g di cocco essiccato grattugiato, 1 punta di cucchiaino di bicarbonato, zucchero a velo. setacciate la farina , mescolatela col burro fuso e poi con lo zucchero, amalgamate un po' e aggiungete il cacao setacciato. In un'altra ciotola sbattete le uova, quindi versate dentro di esse gli ingredienti precedentemente lavorati, mescolate con una forchetta e poi lavorate fino a formare una palla. Ponete in frigo a riposare per 40 minuti. 38


Consigli:

Pasticcini al cocco

Perché il cucchiaio e mezzo di farina? Perché le farine hanno una capacità di assorbimento diversa, quindi dovete vedere quanta ve ne serve

Ricetta e foto di MiniCuoca91 http://minicuoca91.blogspot.com/

Il tempo di cottura varia se fate dei dischi più sottili, in questo caso il tempo è sui 7-8 minuti.

Ingredienti 85 gr di Farina di Cocco (o cocco disidratato, lo trovate al Supermercato) 1 Uovo Grande 65 gr di Zucchero 50 gr di Farina 00 + 1 cucchiaio e mezzo abbondante

Impastare il tutto tranne il cucchiaio e mezzo di farina, se necessario mettere anche quello, fino a quando il composto è omogeneo. Sarà un po’ appiccicoso, ma modellatelo prima come delle palline grandi e poi schiacciatele nel mezzo, in modo da avere dei dischi. Cuocere su una teglia foderata con carta da forno a 180°C in forno già caldo per 15-18 minuti (dipende dal vostro forno, a me sono serviti 17 minuti) o toglierli quando i bordi iniziano a scurirsi.

39


filo, poi aggiungere poco per volta la farina e lavorare fino a quando il composto diventa liscio e denso.

Biscotti della fortuna

Versare 2 o 3 cucchiaiate di composto sulla placca rivestita di carta da forno e stenderlo con il dorso del cucchiaio formando dei dischi sottili,

Ricetta e foto di Letizia http://incucinaconletizia.blogspot.com/

Cuocere nel forno caldo a 180° per circa 7/8 minuti. Togliere le cialde dal forno non appena i bordi prendono colore, staccarle velocemente con una spatola, inserire al centro il bigliettino, piegare ogni cialda a metà e unire le punte per ottenere la forma tipica di questi biscotti. Tenerli con le dita per qualche minuto oppure inserirli in una tazzina, spolverare di zucchero a velo e...buona fortuna!

Ingredienti 80 gr. di farina 00 80 gr. di zucchero a velo vanigliato 40 gr. di burro 3 albumi 2 cucchiai di fecola 2 gocce di essenza di mandorle 1 pizzico di vanillina Sale

Sciogliere il burro nel microonde e lasciarlo intiepidire, in una ciotola setacciare la farina con la fecola, un pizzico di sale e la vanillina. Montare a neve gli albumi con lo zucchero a velo e l'essenza di mandorle, sempre sbattendo amalgamare il burro versandolo a 40


Deve risultare un impasto burroso. Dategli la forma di un panetto di burro, dunque, rettangolare.

Ventaglietti al

Mettere in frigo per una 15 ina di minuti coperto da un canovaccio.

coriandolo caramellati

Prendete il pacchetto e stendere la pasta col mattarello, ripiegarla in tre.

Ricetta e foto di Batù http://batuffolando.blogspot.com/

Fare riposare nuovamente il "pacchetto" per 15 minuti in frigo. Ripetere l'operazione per 3 volte.

Cosa serve per i ventaglietti: La pasta sfoglia rapida che avrete preparato (oppure compratela pronta circa 300 gr.) 70 gr. si zucchero semolato 1 cucchiaino di coriandolo Tritare finemente il coriandolo insieme a metà dello zucchero in frullino.

Ingredienti Cosa serve per la pasta sfoglia rapida:

Setacciare lo zucchero ottenuto all'altra metà.

250 gr. farina 00

Su un piano da lavoro spolverizzare una cucchiaiata abbondante di questo zucchero aromatizzato e stendere la pasta sfoglia piuttosto sottilmente.

175 gr. burro 1 dl. circa di acqua un pizzico di sale.

Spolverizzare con altro zucchero aromatizzato e qualche bacca sbriciolata tra le mani.

Lavorare il burro a pezzettini piccoli (con le mani bagnate) con poca farina, ottenendo così un burro farinoso.

Ripiegare tre volte: non su se stessa ma una metà verso l'altra (quindi l'estremità in alto andrà piegata verso il basso, e quella in basso andrà piegata verso l'alto)

Disporre a fontana la farina col pizzico di sale e formare un incavo. Al centro mettere il burro lavorato, circa 1 dl. di acqua fredda e lavorare il tutto senza forza (quella la riserviamo per fare la pasta per la pizza :-))

41


Ottenete cosÏ una striscia di sfoglia ripiegata. Ora appiattitela con il matterello. Deve essere sottile ma non tanto da rompersi. A questo punto ritagliate, con il coltello affilato, nel senso verticale, delle striscioline larghe circa 2 cm. Ripiegatele leggermente su se stesse, e sigillate premendo semplicemente con il pollice. Allineate i ventaglietti su carta forno disposta sulla placca e spolverizzare ancora con abbondante zucchero aromatizzato. Cuocere in forno preriscaldato a 180° per 10 minuti circa (ma controllate dipende dal vostro forno), estraete la placca, girate i ventaglietti e fate cuocere per altri 10 minuti circa. Il risultato è una fragrante sfoglia, leggerissima ma profumata. Da gustare ad ogni ora della giornata.

42


metteteli su una teglia con carta da forno e infornate per 15 min. a 180째. Lasciate intiepidire.

Biscottini alla carota Ricetta e foto di Dolcetti&co http://dolcetti-and-co.blogspot.com/

Ingredienti 150gr di farina MOLINO CHIAVAZZA 40 gr.di burro 60 gr.di polpa di carote privata completamente del succo 60 gr.di zucchero

Amalgamate la farina con il burro a tocchetti e lo zucchero aggiungete la polpa di carote ottenendo un impasto morbido. Spianatelo con il mattarello e tagliate dei quadretti (o la forma che preferite)

43


bene e fai delle palline (io le ho un pò schiacciate) e le passi nei cereali. Metti in forno a 180° per 15 minuti, poi ti regoli con il tuo forno attenta che i cereali diventano subito neri quindi tienili d'occhio. Sono strabilianti.

Rose del deserto Ricetta e foto di laura.78 http://paneeolio.blogspot.com/

Ingredienti 1 uovo 75 gr. di zucchero 100 gr di burro 100 gr di farina di mandorle 100 gr. di farina 00 1/2 bustina di lievito x dolci pizzico di sale bustina di vanillina 50 gr di fecola di patate kellog's io ho messo 200 gr di... farina 00 xè quella di mandorle non ce l'ho e sono buoni ugualmente.

Allora sbatti bene l'uovo con lo zucchero dopo che li hai montati aggiungi il burro sciolto. Poi il resto degli ingredienti impasti 44


Cuocere in forno già caldo a 180° per 20 minuti.

Biscotti allo yogurt Ricetta e foto di laura.78 http://paneeolio.blogspot.com/

Ingredienti 200 gr di farina 50 gr di fecola di patate 70 gr di zucchero a velo 60 gr di burro 125 gr di yogurt bianco o alla frutta la scorza di un limone e di una arancia 1 bustina di vanillina mezza bustina di lievito per dolci un pizzico di sale

Mescolare insieme tutti gli ingredienti avendo l'accortezza di passare al setaccio lievito e fecola perché tendono a fare grumi. L'impasto è un po’ appiccicoso, ma cercate di fare delle forme o a mano o con le formine.

45


Pasticcini misti

messo amaro), e poi avvolgere gl'impasti nella pellicola e mettere in frigo per un'ora.

Ricetta e foto di laura.78 http://paneeolio.blogspot.com/

Poi tirare fuori e fare una sfoglia con la pasta gialla alta almeno 1 cm e fare lo stesso con l'impasto nero. Poi spennellare con l'albume la sfoglia gialla e mettere sopra quella nera e arrotolare. Avvolgetelo nell'alluminio e mettere in congelatore per almeno 20/30 minuti. Poi fare 4 strisce sempre alte 1 cm due di pasta bianca e due di quella nera spennellare i lati con l'albume e attaccarli insieme, avvolgerlo nell'alluminio e anche questo in congelatore per 20/30 minuti.

Ingredienti

Nel frattempo fare con l'altro impasto delle formine a piacimento, con quelle che si ha in casa e decorarle con mandorle, coriandoli o altro spennellare la parte dove vogliamo la decorazione con l'albume e metterci sopra il decoro, si attaccherĂ .

500 gr. di farina 250 gr. burro 200 gr. di zucchero 2 uova intere e 2 tuorli (gli albumi teneteli da parte)

Per fare quelli tipo baiocchi fare due tondi uguali e in uno dei tondi fare i 4 buchini con una cannuccia e mettere nella teglia.

un pizzico di sale 50 g. di cacao

Appena passati i 20/30 minuti tirare fuori dal congelatore gl'impasti e tagliare a fette i rotoli.

Per la decorazione:

Mettere nella teglia con sotto carta da forno e poi in forno già caldo a 180° per 15 minuti. Per decorare con il cioccolato fuso, sciogliere il cioccolato a bagno maria, e una volta che i biscotti sono freddi metterli nel cioccolato, appoggiarli su un foglio di carta forno e mettere in frigo a rassodare per 15 /20 minuti.

coriandoli mandorle tritate barretta di cioccolato fondente (o al latte se preferite)

Mescolare tutti gli ingredienti insieme impastare bene, prendere un pezzettino di pasta e mettere i 50 gr. di cacao (io l'ho 46


Biscotti al caffè

Aggiungere il caffè in polvere, le farine e la frumina.

d’orzo Ricetta e foto di miracucina http://blog.giallozafferano.it/miracucina/

Imburrare e infarinare la placca del forno e disporvi l’impasto a cucchiaiate dando poi la forma di piccoli dischi.

Lasciare riposare un’ora e cuocere per 15-20 minuti a 175 gradi

Togliere dal forno e lasciare raffreddare.

Ingredienti 3 uova 75g farina per dolci 50 farina grano saraceno 55g di frumina 30g di fruttosio 30g caffè in polvere d’orzo solubile 10g di polvere di caffè da moka burro per la teglia da forno

Per fare i biscotti al caffè d’orzo procedere così:

Montare le uova con il fruttosio fino a renderle spumose. 47


Rombi al thè verde e

sbattuto con un pizzico di sale e un cucchiaino di latte.

vaniglia

Ho lasciato riposare l'impasto per un'ora in frigo.

Ricetta e foto di Alessandra http://ricettedicultura.blogspot.com/

Trascorso questo tempo ho acceso il forno, facendolo scaldare a 170°. Ho steso la pasta con il mattarello, ritagliando i biscotti con il coltello, nella semplice forma di rombo. Ho infornato finché i bordi non si doravano, nel mio caso circa 12-14 minuti.

Ingredienti 50 g di farina 50 g di maizena 60 g di burro 60 g di zucchero di canna (il mio non era molto scuro, ma con quello scurissimo e sottile credo che si ottenga un risultato ancor migliore e più rustico!) 1 tuorlo (di un uovo grande) 1 cucchiaino di latte 1 bustina e 1/2 di thè verde aromatizzato alla vaniglia

Ho tagliato il burro a pezzettini e poi l'ho lavorato a lungo con lo zucchero e il thé verde, fino a ridurlo a crema. Ho aggiunto maizena e farina, man mano mescolando. Poi ho aggiunto il tuorlo 48


Se fosse necessario, unire 1-2 cucchiai di latte, ma solo se assolutamente indispensabile.

Biscotti al malto d’orzo

Avvolgere la pasta nella pellicola e lasciarla riposare in frigo per un'oretta.

Ricetta e foto di Federica http://notedicioccolato.blogspot.com/

Stendere la pasta in una sfoglia allo spessore di 4mm, infarinando bene la spianatoia, ritagliare i biscotti nelle forme preferite e sistemarli su una placca foderata di carta forno. Cuocerli in forno ben caldo a 200°C per circa 10-12 minuti, finchè cambieranno solo leggermente colore (sono già un po' "dorati" in partenza). Lasciar raffreddare i biscotti su una gratella da pasticceria e conservarli ben chiusi in scatole di latta.

Ingredienti 150gr di farina di kamut 50 gr di farina di kamut integrale 2 tuorli 50gr di zucchero di canna 75gr di burro 50gr di malto d'orzo latte qb sale

Setacciare insieme le farine, aggiungere lo zucchero, un pizzico di sale e mescolare bene. Unire il burro freddo a dadini e "sabbiare" il tutto con la punta delle dita, poi unire i tuorli, il malto d'orzo ed impastare il meno possibile, quel tanto che basta a compattare il composto e formare una palla. 49


Lavorare a crema il burro e aggiungere lo zucchero a velo, la vaniglia e l'uovo. Aggiungere il cioccolato e a seguire la farina e il lievito setacciati.

Biscotti cannella e noce moscata Ricetta e foto di Monica - Un biscotto al giorno http://www.unbiscottoalgiorno.com/

Mettere in un piatto 3 cucchiai di zucchero e aggiungere a piacere cannella e noce moscata. Mi raccomando non eccedete con le spezie. Io ho messo 1/4 di cucchiaino di cannella e 1/4 di noce moscata... proprio poche spezie altrimenti copriranno il sapore del biscotto.

Fare delle palline schiacciate con le mani e passarle nello zucchero con le spezie. Io ho usato una teglia da biscotti e mi sono venuti come vedete nella foto, ma se li mettete nella teglia normale vengono ugualmente carini :)

Posizionare i biscotti in una teglia ricoperta di carta da forno distanziandoli circa 3cm.

Ingredienti

Cuocere in forno 170° per circa 10-15 minuti. Appena sono dorati toglieteli dal forno.

200g di burro ammorbidito 1/2 cucchiaino da caffè di estratto di vaniglia 160g zucchero a velo 95g gocce di cioccolato 260g farina 1/2 cucchiano da caffè di lievito 1 uovo Per la copertura: zucchero, noce moscata e cannella 50


Io ho messo lo zucchero in un piatto e ho appoggiato i biscotti facendo aderire lo zucchero solo da in lato. Seguendo i consigli di tanti foodblogger, prima di cuocerli ho messo i biscotti per un'ora in frigo affinchĂŠ conservassero la forma durante la cottura.

Biscottini Campagnoli al Vino Bianco Ricetta e foto di matematicaecucina http://matematicaecucina.blogspot.com/

Ingredienti 300 g di farina, 80 g di zucchero, 80 g di margarina o burro, 100 ml di vino bianco, 1 pizzico di sale, zucchero per guarnire.

Impastate tutti gli ingredienti sulla spianatoia. Tirate una sfoglia di circa 4 mm di spessore, ritagliate i biscotti con una formina e cospargete di zucchero la parte superiore. Disponeteli sulla placca coperta da carta forno ed infornateli a 180° per 1012 minuti. Serviteli freddi.

51


Toglieteli dal forno, fateli raffreddare e conservateli in una biscottiera, si manterranno fragranti anche per una settimana.

Biscotti della nonna Ricetta e foto di matematicaecucina http://matematicaecucina.blogspot.com/

Ingredienti 250 gr di farina, 2 uova grandi, 150 gr di zucchero, 1/4 di bustina di ammoniaca per dolci, latte se occorre.

Sulla spianatoia impastate tutti gli ingredienti. Tirate una sfoglia dello spessore di quattro, cinque mm, ritagliate i dolcetti con uno stampino e guarniteli con una nocciola. Mettete i biscotti sulla placca da forno rivestita di cartaforno e infornate a 180째 per circa 15 minuti. 52


Lavorare con lo sbattitore elettrico lo zucchero, il burro e l'uovo fino ad ottenere un composto cremoso

Biscotti all'arancia e semi di papavero Ricetta e foto di erhcpe http://grembiule-presine.blogspot.com/

Aggiungere la farina 00, la farina di mais e il bicarbonato setacciati e all'ultimo unire i semi di papavero e mescolare bene con un cucchiaio

Disporre l'impasto sulla teglia (ricoperta di carta da forno) nella quantità di 2 cucchiaini per volta

Inserire un quadretto di cioccolato bianco al centro di ogni biscotto

Cuocere nel forno caldo a 180° per 15 min circa fino a doratura

Ingredienti P.S. Le dosi sono per circa 30 biscotti di medie dimensioni (due cucchiaini di impasto), se si vogliono fare più piccoli (60 circa) basterà mettere meno impasto riducendolo ad 1 cucchiaino per ogni biscotto!

155 gr di farina 00 35 gr di farina di mais 185 gr di zucchero semolato 75 gr di burro 1 uovo 2 cucchiaini di scorza d'arancia 2 cucchiaini di succo d'arancia 1/4 di cucchiaino di bicarbonato 2 cucchiai di semi di papavero 185 gr di cioccolato bianco

53


avvolgerlo nella pellicola .io l'ho riposto in frezeer x un 30 min. tagliato i biscotti alti un centimetro ed infornati a 180° PER 1012min.

Lemon meltaways ripieni al lemon curd

passarli nello zucchero a velo (io ho usato il bucaneve per non farlo sciogliere)

Ricetta e foto di veronica http://noaranuvoledizucchero.blogspot.com/

ho fatto lo stesso procedimento solo che ho provato poi varie forme x riempirli ,tagliate due dischi un pò piu' sottili e riempiteli di un po'di crema di limone ( la mia lemon curd ) tutto limone !sono super

Ingredienti 150gr.di burro (io margarina vallè) 120gr.di zucchero (io 80gr)a velo scorza di due limoni e 2 cucchiai di succo (io il succo intero di due limoni) 250gr.di farina+30gr.se usate il succo di due limoni interi ) 20gr.di maizerna 1pz di sale zucchero a velo per decorare per decorare: zucchero a velo (io bucaneve)

lavorare il burro con la scorza di limone ,lo zucchero a velo aggiungere il succo di limone amalgamare ed aggiungere la farina ed il pizzico di sale .formare un salame e 54


Ciambelline al vino Ricetta e foto di veronica http://noaranuvoledizucchero.blogspot.com/

Ingredienti 500gr.di farina 200gr.di zucchero 2 uova 50 ml di vino mezza bustina di lievito 180 gr. di olio di semi la buccia di un limone

frullare lo zucchero con la buccia di limone (io con il bimby) aggiungere olio ,vino,uova farina e lievito....lavorare l'impasto e poi riporlo in frigo per una mezz'ora formare dei cilindri e passarli nello zucchero.infornare a 200째 per 15 min.

55


latte sarà completamente amalgamato avremo un impasto omogeneo. A questo punto ho spezzettato la barretta di cioccolato con il coltello e l'ho unita alla pasta dei biscotti; l'ho lavorata un po' per distribuire il cioccolato e poi ho formato un salsicciotto del diametro di 4cm circa. Ho tagliato il salame di pasta a fette e le ho modellate in modo da avere dei rettangoli alti circa 4-5mm. Disponiamo i biscotti sulla teglia ricoperta di carta forno e cuociamo a 180° per 20 minuti circa. Trascorso questo tempo si spegne il forno e si lasciano cuocere i biscotti a forno spento finché non si raffredda.

Biscotti al volo Ricetta e foto di Ely http://ely-mylittlekitchen.blogspot.com/

Si possono mangiare anche prima, ma non sono così croccanti, restano più morbidi!

Ingredienti 200g di farina 00 50g di farina 0 100g di zucchero 60g di burro 50g di latte 1 uovo 1/2 cucchiaino di bicarbonato 100g di cioccolato al latte

Ho mescolato le farine, lo zucchero ed il bicarbonato in una ciotola. Ho sciolto il burro e l'ho unito agli ingredienti secchi; ho amalgamato finché il burro è stato assorbito dalla farina e poi ho aggiunto l'uovo intero. Ho amalgamato di nuovo, sempre con le mani finché la farina ha assorbito anche l'uovo, poi ho aggiunto il latte. Questo è il momento per accendere il forno a 180°, in modo che si scaldi. Solo quando anche il 56


infornate nel forno preriscaldato a 180° per una decina di minuti. Bon appÊtit!

Biscotti con farina di riso Ricetta e foto di Sarah http://pancakesacolazione.blogspot.com/

Ingredienti 200 gr di farina di riso 100 gr di farina 00 1 uovo 200 gr di burro a temperatura ambiente 50 gr di gocce di cioccolato

In una insalatiera mescolate a mano tutti gli ingredienti tranne le gocce di cioccolato. Quando l'impasto è ben amalgamato aggiungete le gocce, mecolate quindi formate con l'impasto un paio di cilindri, avvolgeteli nella pellicola e lasciateli riposare in frigo per almeno una mezz'ora. Trascorso il tempo tagliate i cilindri a fette di circa 1 cm, disponete i biscotti su due placche da forno rivestite con carta forno e 57


280 gr di cioccolato fondente, in piĂš, tritato grossolanamente.

Cookies al doppio cioccolato

Lavoriamo il burro con lo zucchero con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e cremoso. Uniamo l'uovo e la vaniglia e sbattiamo per circa 5 minuti. Incorporiamo la farina setacciata con il cacao e il bicarbonato e mescoliamo il tutto finchè le polveri non sono ben amalgamate al composto. Quindi aggiungiamo il cioccolato fuso ed infine il cioccolato tritato. Mescoliamo il tutto poi formiamo tante palline della grandezza di una noce e disponiamole, ben distanziate tra loro, su una teglia rivestita di carta da forno e appiattiamole leggermente.

Ricetta e foto di Claudia http://pasticciepastrocchi.blogspot.com/

Inforniamo a 160° gr per circa 15minuti, poi sforniamoli e lasciamoli raffreddare.

Ingredienti 110gr di burro ammorbidito; 130gr di zucchero di canna; 1 uovo; 1 cucchiaino di estratto di vaniglia; 150gr di farina; 30gr di cacao; 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio; 125gr di cioccolato fondente fuso;

58


necessario aggiungere qualche cucchiaio di latte.

Hojuelos de haman

Trasferire la pasta su un piano infarinato e lavorare fino a quando si ottiene un panetto liscio ed omogeneo, stendere la frolla ad uno spessore di 1/2 cm e con uno stampo ovale ritagliare i biscotti.

Ricetta e foto di letizia http://incucinaconletizia.blogspot.com/

Premere ciascun biscotto ad una estremità dando la forma di un orecchio, allinearli su una placca rivestita di carta da forno e cuocere in forno caldo a 160° per circa 20 minuti.

Ingredienti 150 gr. di fecola di patate 150 gr. di maizena 50 gr. di burro 50 gr. di zucchero 2 uova 2 cucchiai di acqua di fiori di arancio 1 cucchiaio di cannella in polvere 1 cucchiaino di lievito vanigliato latte q.b. fecola per infarinare

Nel microonde sciogliere il burro e farlo intiepidire, versarlo in una ciotola e amalgamarlo con lo zucchero, le uova e l'acqua di fiori di arancio. Setacciare la fecola e la maizena con la cannella e il lievito e farla cadere nella ciotola, lavorando tutti gli ingredienti, se 59


Ora unire i composti fino a formare la classica palla, quindi stenderla ad uno spessore di 0.8/1 cm e ritagliare le formine.

Biscotti al latte e miele

Cuocere per 10 minuti a 180°C in forno già caldo

Ricetta e foto di MiniCuoca91 http://minicuoca91.blogspot.com/

Consigli: Appena sfornati sono morbidissimi, quindi non toccateli ma lasciate intiepidire! Per la cottura: non metteteli nel ripiano centrale, ma ne ripiano medio-alto del forno Potete decorarli con cioccolato sciolto o zuccherini colorati

Ingredienti 530 gr di Farina 150 gr di Zucchero semolato 1 cucchiaio abbondante di Miele (io Millefiori perché mangio questo a colazione ed è l’unico che mi piace) 140 gr di Latte 100 gr di Margarina 1 pizzico di Sale 1 bustina di Vanillina 1 bustina di Lievito

Mescolare farina, lievito, vanillina, sale e zucchero, in un’altra ciotola mettere miele, margarina morbida e latte e mescolare.

60


come si fa per la pasta frolla tradizionale, aggiungere i tuorli d'uovo e gli altri ingredienti.

Biscotti rustici al mais, miele e burro d'altura

Impastare molto velocemente con la punta delle dita, formare una palla, avvolgerla in pellicola alimentare e fare riposare in frigo per mezz'ora.

Ricetta e foto di Bat첫 http://batuffolando.blogspot.com/

Accendere il forno a 180/190째. Stendere l'impasto con il mattarello, sulla spianatoia infarinata, ottenendo una sfoglia abbastanza spessa, devono risultare dei biscottoni.

Ritagliare la forma che desiderate con la rotella dentellata. Io ho scelto di ricavare dei rombi.

Ingredienti Imburrare ed infarinare (o utilizzare carta forno) una placca e cuocere i biscotti per circa 20 minuti.

200 gr. farina di mais fioretto 150 gr. farina 00 120 gr. zucchero semolato 120 gr. burro d'altura 3 tuorli d'uovo qualche goccia di essenza di vaniglia un pizzico di sale 1 cucchiaio di miele di montagna fluido 1 cucchiaio di latte

Mescolare le farine, fare una fontana sulla spianatoia ed aggiungere il pizzico di sale ed il burro a pezzettini ammorbidito, sgranare, 61


croccanti quindi a fine cottura li ho rimessi nel forno caldo spento.

Biscotti alle carote Ricetta e foto di Ilaria http://letortediilaria.blogspot.com/

Ingredienti 270 g di farina, 150 g di zucchero, 100 g di burro morbido, 250 g di carote lessate e schiacciate, 1 uovo, 1/4 tsp di zenzero, 1 tsp di cannella, 1/2 tsp di estratto di vaniglia, 2 cucchiai di lievito in polvere, un pizzico di sale rosa dell'Himalaya.

Lavorare il burro morbido con lo zucchero, incorporare l'uovo, il sale, le spezie, la vaniglia, le carote e la farina ed il lievito setacciati fino ad ottenere un composto morbido ma lavoravile. Ricavare dei biscotti delle forme che preferite e infornare per circa 20 minuti in forno preriscaldato a 180째C. A me piacciono particolarmente 62


Biscotti d'amore

stenderla e di ritagliare i biscotti con la mia formina a cuore ;)

Ricetta e foto di Ilaria http://letortediilaria.blogspot.com/

Li ho cotti per circa 10-15 minuti e poi li ho lasciati raffreddare prima di confezionarli ;)

Ingredienti 220 g di farina, 100 g di zucchero semolato, 100 g di zucchero di canna, 110 g di burro, 1 uovo, 1/2 tsp di lievito in polvere, 1/2 tsp di essenza di vaniglia, 120 g di gocce di cioccolato, un pizzico di sale.

Preriscaldare il forno a 180째C. Lavorare il burro con lo zucchero semolato e quello di canna, aggiungere l'uovo, il pizzico di sale, l'estratto di vaniglia e la farina ed il lievito setacciati. In ultimo aggiungere le gocce di cioccolato. otterrete una palla stile pastafrolla. Io l'ho avvolta nella pellicola e messa una mezz'ora in frigo, prima di 63


Biscotti cocco e cioccolato Ricetta e foto di I dolci di carminitta http://www.facebook.com/pages/I-dolci-dicarminitta/124574117583783

Ingredienti 3 uova 200 gr di zucchero 25 gr di farina 250 gr di farina di Cocco Gocce di cioccolato q.b.

Montare bene uova con lo zucchero,poi aggiungere le farine e le gocce di cioccolato e mescolare.Formare i biscotti con 2 cucchiai nella forma desiderata, o anche con le mani e disporli su una placca da forno.Cuocere nel forno a 180째 per 15 minuti.

64


Alcuni consigli

Biscotti da thè

L’impasto va fatto rigorosamente a mano, pena la non riuscita efficace di questi biscotti! Le alternative da fare sono tantissime;

Ricetta e foto di maria http://cuochesidiventa.blogspot.com/

Abbiamo fatto i tipici frollini tondi e, tra i due, abbiamo messo della crema all’amaretto di Mirko della Vecchia Abbiamo fatto dei semplici fiorellini che, prima di mettere in forno abbiamo bagnato con del latte e ricoperto di codette colorate Abbiamo decorato altri con del cioccolato fuso messo “ a getto” sui biscotti già cotti e raffreddati Con questo impasto possiamo sbizzarrirci con tantissime idee! Fagottini ripieni,… Insomma a voi la scelta e via di creatività!

Ingredienti Mezzo kg di farina Una scorza di un limone grattugiato 250g di zucchero Una bustina di lievito 2 uova Un pizzico di sale 100g di burro

Come si procede Facciamo la tipica fontana con la farina e procediamo con il resto degli ingredienti formando una palla ben omogenea. Stendiamo la pasta e sbizzariamoci con la fantasia!! In forno a 200g per circa 10 minuti 65


sovrapponeteli, arrotolate con l'aiuto della carta forno, avvolgete il rotolo ottenuto nella pellicola e mettete in frigo per almeno 4 ore.

Biscotti friabili al cacao

Riprendete il rotolo e tagliatelo a fette alte circa 7/8 mm posizionateli su una teglia foderata con carta forno e cuocete in forno già caldo a 170° per 12-15 min.

Ricetta e foto di Lorena http://idolcidilory.blogspot.com/

Fate raffreddare completamente prima di spostare i biscotti che appena sfornati saranno ancora molto morbidi ma acquisteranno la giusta consistenza una volta freddi. Con questa dose mi sono venuti una ventina di biscotti "girella" gli avanzi invece li ho mischiati insieme e ho creato dei biscotti marmorizzati circa 10.

Ingredienti 300 gr farina 100 gr zucchero 200 gr burro 5 tuorli sodi 30 gr cacao amaro 1 bustina vanillina

Setacciare i tuorli con l'aiuto di un colino a maglie fitte ed un cucchiaio. Con l'impastatrice lavorate il burro con lo zucchero fino a ridurlo in crema poi aggiungete la farina , la vanillina e i tuorli setacciati fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Dividete l'impasto in due e ad una metĂ  aggiungete il cacao, stendete i due impasti ad uno spessore di 4 mm circa e poi 66


Biscotti rustici

esempio il batticarne), schiacciarli leggermente e con una forchetta fare le impronte incrociate.

Ricetta e foto di Cucina Amore Mio http://www.cucinaamoremio.com/

Cuocere in forno a 190°C per 12 minuti. Farli raffreddare su una gratella rialzata dal piano d’appoggio (va benissimo quella del forno rivoltata).

Ingredienti 250 g di farina integrale 80 g di miele 1 uovo 1 dl d’olio extravergine semini o polvere di vaniglia ½ bustina di lievito chimico

Con uno sbattitore elettrico montate l’uovo ed il miele, entrambe portati a temperatura ambiente, con il pizzico di sale, finché non raddoppieranno il loro volume (4/5 minuti). Unire l’olio e una volta che il composto è di nuovo omogeneo unire la farina precedentemente mescolata con il lievito e la vaniglia. Con un dosatore per gelata a molla prendere il composto e fare delle palline. Metterle ben distanziate nella teglia foderata di carta da forno. Con il fondo di un bicchiere (o qualcosa di piatto, per 67


Mescolate tutti gli ingredienti (il latte solo per ammorbidire, quindi non necessariamente tutto).

Cantucci cocco e cioccolato

Formare tre salsicciotti appiattiti larghi +o4 centimetri, appoggiateli sulla placca rivestita con carta da forno o con un tappetino di silicone.

Ricetta e foto di Cucina Amore Mio http://www.cucinaamoremio.com/

Cuocete per circa 35’ a 180°. Toglieteli dal forno e dalla teglia e fateli raffreddare. Una volta freddi tagliateli con un coltello a lama liscia molto affilato, non schiacciandoli ma facendo un movimento avanti/indietro come se il coltello fosse a seghetta, Le fette devono essere sbieche e dello spessore di 1 cm. Rimettete le fette tagliate sulla teglia in piedi lasciando tra loro lo spazio di un centimetro circa.

Ingredienti

Farle tostare alla stessa temperatura per circa 20 minuti.

200 g di farina 80 g di cocco disidratato 80 g di gocce di cioccolato 120 g di zucchero di canna Dulcita o Muscovado 1 uovo 1 cucchiaino di cannella 1 cucchiaino di lievito chimico 1 cucchiaio di rum latte q.b. 1 pizzico di sale

68


Impastare tutti gli ingredienti (la farina setacciata con il lievito, lo zucchero, le uova leggermente sbattute, il burro ammorbidito, la buccia dei tre limoni grattugiata, i pistacchi interi e il limoncello).

Cantucci con pistacchi al profumo di limone Ricetta e foto di Cucina Amore Mio http://www.cucinaamoremio.com/

Formare 3 salsicciotti lunghi circa 45 cm larghi circa 4cm (o quanto vengono larghi) e metterli in una teglia foderata con carta da forno e infornare per 25/30 minuti a 180°. Tirare fuori dal forno e lasciar raffreddare un poco, tagliare obliquamente delle fette di un centimetro e mezzo scarso (NON - come si potrebbe pensare - con un coltello a seghetta, ma con un coltello normale, affilatissimo, facendo un movimento avanti/dietro, NON schiacciandoli). Rimetterle nella teglia e infornare di nuovo per 35 minuti a 160° per farli tostare mettendoli in piedi ma con spazio tra una fetta e l'altra (un altro modo se non dovete più usare il forno ed è sera: rinfornare i biscotti tagliati a 160°per 30 minuti, spegnere il forno lasciandoli dentro e... buonanotte).

Ingredienti 550 gr di farina 3 uova 200 gr di zucchero di canna 1 pizzico di sale 50 gr di burro 250 gr di pistacchi buccia di 3 limoni bio 1 bicchierino di limoncello 1 bustina di lievito in polvere

69


Gli ovis mollis classici si ottengono facendo una pallina di circa 3 cm, leggermente schiacciata e con una fossetta al centro ripiena di marmellata, ma come me, ci si può sbizzarrire come meglio suggerisce la propria fantasia…

Ovis mollis con nutella e nocciole Ricetta e foto di maniamorefantasia http://blog.giallozafferano.it/maniamore/

In questo caso ho messo un cucchiaino di nutella e una nocciolina, farete un figurone!

I biscotti vanno messi in forno a 170° per circa 15 minuti, e comunque fino a quando risulteranno leggermente dorati al fondo. Attenzione a non farli dorare troppo, infatti l’impressione che si ha è che rimangano crudi e si tende a farli cuocere un po’ di più, invece devono restare un po’… pallidi! Anche se vi sembrano molli, ricordate che saranno perfetti appena freddi.

Ingredienti 200 g di farina 00 50 g di fecola di patate 5 uova sode 150 g di burro morbido la scorza grattugiata di un limone 1 bustina di vanillina 100g di zucchero a velo

Innanzi tutto setacciate i tuorli delle uova sode. In una ciotola unite tutti gli ingredienti ed impastate fino a quando risulteranno ben amalgamati. Fate una palla, avvolgetela nella pellicola e fate riposare in frigo per circa un’ora.

70


Aggiungete la maionese fredda (nel caso del tubetto, fate questa operazione direttamente sulla bilancia, in modo da pesare la quantità esatta di maionese!).

Biscotti di maionese Ricetta e foto di maniamorefantasia http://blog.giallozafferano.it/maniamore/

Continuate a mescolare con una spatola, cercando di amalgamare per benino. Aggiungete la farina poco alla volta, mescolando con la spatola all’inizio, e continuando con le mani, dovrete ottenere un impasto morbido, ma non appiccicoso. Avvolgete l’impasto nella pellicola e fate riposare 20 minuti in frigo. Poichè si tratta di un impasto molto morbido, non si presta ad essere spianato col mattarello, e noi nemmeno lo vogliamo, dato che saranno i bambini a preparare i biscotti…. La mamma provveda ad accendere il forno a 190° C. Al via allora gli “appallottolatori”…. Fate delle palline grandi quanto una noce grande… e schiacciatele col palmo della mano (si dovrà ottenere la larghezza del vostro stampino).

Ingredienti 100 g di burro freddo 100 g di maionese fredda (di qualsiasi marca o anche fatta da voi)

I bimbi con gli stampini provvederanno a dare la forma ai biscotti e quelli col tubetto faranno il buco.

40 g di zucchero semolato 270/290 g di farina 00

L’”inzuccheratore” dovrà rotolare delicatamente i biscotti nello zucchero e passarli a colui che li sistemerà nella teglia adeguatamente rivestita di carta da forno.

zucchero semolato per ricoprire i biscotti

Tagliate il burro a pezzetti (ma proprio piccoli), aggiungete lo zucchero e montate il tutto con le fruste per almeno cinque minuti, mentre si prepara il bimbo “lancia maionese”!

Infornate i biscotti per circa 15 minuti, fino a quando assumeranno un bel colore appena dorato, (non troppo).

71


Aspettate che i biscotti si raffreddino prima di assaggiarli, anche perchè diventano piÚ buoni. Raggruppate i biscotti con dei nastri colorati e regalateli ad ogni bambino come ricordo di un bel pomeriggio trascorso insieme ad impiastricciare allegramente!

72


Biscottini al cocco

Infornate a 170°C per 15 minuti circa, fino a doratura. Fate raffreddare prima di servire.

Ricetta e foto di maniamorefantasia http://blog.giallozafferano.it/maniamore/

Ingredienti 250 g di burro morbido 150 g di zucchero a velo 200 g di farina 00 175 g di farina di cocco 2 uova e un tuorlo un pizzico di sale 1 bustina di vanillina

Con le fruste lavorate il burro con lo zucchero a velo. Aggiungete le farine, la vanillina, le uova, e un pizzico di sale, dovra risultare un impasto morbido e appiccicoso.

Inserite l’impasto nella sparabiscotti (in mancanza potrete usare una sac à poche, ma non otterrete le stesse forme!) e “sparate” i biscotti direttamente sulla placca del forno. 73


vanillina e il sale, e impastate con le mani. Dividete in due l’impasto ottenuto e in una metà aggiungete il cacao per i baci di dama neri. Avvolgete in pellicola e mettete in frigo almeno per un’ora.

Baci di dama in scacchiera Ricetta e foto di maniamorefantasia http://blog.giallozafferano.it/maniamore/

Riprendete l’impasto, tagliatelo a fette e poi a strisce, ricavando prima dei cubetti, e poi delle palline non più grandi di una grossa nocciola, che metterete sulla placca del forno rivestita di carta forno. Rimettete in frigo per altri 30 minuti. Non saltate questo passaggio assolutamente fondamentale per la riuscita dei dolcetti! Infornate in forno a 160°C per 20 minuti in forno statico, o 140°C in forno ventilato fino a leggera doratura. Fate raffreddare completamente. Sciogliete il cioccolato al microonde o a bagno maria e farcite i mezzi baci unendoli due a due.

Ingredienti 100 g di farina 100 g di burro morbido 100 g di mandorle pelate 65 g di zucchero scorza grattugiata di un’arancia una bustina di vanillina un pizzico di sale 1 cucchiaio di cacao amaro 50 g di cioccolato bianco 50 g di cioccolato fondente

Frullate finemente le mandorle con lo zucchero. Mettetele in una ciotola con il burro e la farina, la scorza grattugiata, la 74


mano fino a formare un impasto ben compatto e amalgamato.

Biscotti alla panna

Una volta tutto amalgamato aggiungervi l'ultimo terzo di farina. Amalgamare di nuovo ma velocemente e senza soffermarsi troppo. Formare una palla.

Ricetta e foto di Love at first bite! http://loveatfirstbite-giulia.blogspot.com/

Mettere al fresco (in frigo) per una mezzoretta. Riempire la sparabiscotti e fare le formine su una teglia unta e infarinata oppure usando carta da forno. Cuocere per 15 minuti a forno preriscaldato160째.

Ingredienti 150g di burro 75g di zucchero 1 tuorlo d'uovo 2 cucchiai di panna 120 g maizena Molino Chiavazza 100 farina per dolci Molini Rosignoli

Prendere il burro a temperatura ambiente ed aggiungervi lo zucchero, il tuorlo, la panna, la maizena Molino Chiavazza e 2/3 della farina Molini Rosignoli. Impastare a 75


Fai sciogliere lentamente il burro e, una volta liquido, togli la pentola dal fuoco per aggiungere i fiocchi d’avena .

Biscotti svedesi all'avena -

In una ciotola a parte, monta l’uovo con lo zucchero fino a quando il composto non diventerà giallo chiaro e spumoso.

Chokladflarn

A questo punto, unisci a pioggia la farina di frumento, il burro che precedentemente hai mescolato ai fiocchi d’avena e il cucchiaino di lievito in polvere. Prendi una teglia da forno antiaderente e, con un cucchiaio da cucina, adagia il composto (abbastanza liquido) formando dei cerchi più o meno della stessa grandezza.

Ricetta e foto di Paola Brunetti http://www.lacucinadipaolabrunetti.blogspo b.com/

Cuoci i biscotti per circa 6/7 minuti ad una temperatura di 175°.(I miei sono rimasti in forno per 15 minuti) Una volta cotti, togli i biscotti dal forno e lasciali raffreddare; sciogli allora il cioccolato a bagnomaria e spennellalo su ciascun biscotto, per poi sistemarne un altro sopra.

Ingredienti 100g di burro

Otterrai così un Chokladflarn doppiamente gustoso!

3 dl di fiocchi d'avena = gr 300 di fiocchi d'avena

Si conservano, così semplici per diversi giorni, croccanti, chiusi in un barattolo ermetico, o in una sctola di latta.

1 uovo 1,5 dl di zucchero = gr 150 di zucchero 1 cucchiaio di farina di frumento 1 cucchiaino di lievito in polvere 80 g di cioccolato

76


Biscotti fior fiore di primavera Ricetta e foto di Paola Brunetti http://www.lacucinadipaolabrunetti.blogspo b.com/

Ingredienti gr 125 burro freddo gr 250 farina 00 2 tuorli gr 100 zucchero a velo 1 vanillina

Lavorare tutti gli ingredienti velocemente, fare una palla e mettere in frigo per mezz'oretta. Cuocere in forno caldo a 180 per circa 12 minuti

77


freddi, colate un poco di cioccolato fuso e accoppiateli.

Biscotti d'la Paola

Come potete vedere da queste foto i miei biscotti sono chiari e scuri perchè in metà impasto ho aggiunto del cacao amaro in polvere, per renderli ancora più cioccolatosi...

Ricetta e foto di Paola Brunetti http://www.lacucinadipaolabrunetti.blogspo b.com/

Ingredienti gr 200 farina 00 gr 250 farina integrale gr 250 gocce di ciocclato fondente 4 uova intere gr 240 burro morbido 240 zucchero semolato 2 bustine di lievito per dolci cioccolato fondente q.b.

In una ciotola lavorare il burro a crema con lo zucchero, unire le uova, le farine, le gocce di cioccolato e il lievito. Formare delle piccole palline, schiacciarle e porle in una teglia foderata da carta da forno. Cuocere in forno caldo a 180° per 15 minuti. Una volta 78


marmellata varia!) e chiudete la pasta formando un panetto. Infornate su carta da forno o in una teglia imburrata e infarinata per circa 30 minuti a 180°. Una volta raffreddati tagliate il panetto a spicchi trasversali. Pronti per uno squisito spuntino!

Biscotti rustici al cioccolato Ricetta e foto di GiĂš http://sweetandsaltycorner.blogspot.com/

Ingredienti 200 gr di zucchero 3 tuorli e 1 uovo intero 200 gr di burro fuso 500 gr di farina mezzo cucchiaino di lievito vanigliato scorza di 1 limone grattugiato cioccolato fondente

Impastate farina, uova, burro, zucchero e lievito rapidamente. Formate una palla e mettetela a riposare in frigo per circa 30 minuti. Su un piano leggermente infarinato stendete un pò di pasta (di spessore di pochi mm), mettetevi al centro il cioccolato fondente a pezzettini (o Nutella, cioccolata bianca o 79


avvolgere nella pellicola e mettere in frigo per almeno 2 ore.

Delizie alla

Trascorse le due ore stendere la pasta con un'altezza di 8 mm e tagliare con le formine che pi첫 vi piacciono. Poi fare una fossetta al centro con un dito e mettere la marmellata e cospargere di zucchero semolato.

marmellata Ricetta e foto di laura.78 http://paneeolio.blogspot.com/

Mettere in forno a 180째 per 15 minuti. Controllare il colore della pasta. Ed eccoli pronti davvero buoni e leggeri.

Ingredienti 125 gr di burro 150 gr di zucchero 100 gr di mandorle in polvere 2 tuorli d'uovo la scorza grattugiata di mezzo limone 150 gr di farina di ceci Il molino Chiavazza 50 gr di farina 00 Il molino Chiavazza 50 gr di confettura di marmellata di prugne ( poi mettete quella che pi첫 vi piace)

Lavorate il burro con 100 gr di zucchero e le mandorle in polvere, aggiungere i tuorli e la scorza di limone grattugiata. Amalgamare bene il tutto e poi aggiungere la farina di ceci e la farina 00 Il molino Chiavazza. Poi

80


devono dorare appena e rimanere morbidi e friabili. Ne vengono circa 600 g.

Biscottini alla cannella Ricetta e foto di Un'arbanella di basilico http://arbanelladibasilico.blogspot.com/

Ingredienti 250 g di farina OO 150 g di burro 2 tuorli 1 cucchiaio di cannella 1 cucchiaino di scorza di limone grattata 125 g di zucchero

Mescolate tutti gli ingredienti nel mixer, quindi fate una palla, rifasciatela nella pellicola e ponetela in frigo per 1 ora. Passato questo tempo, stendete la pasta allo spessore di ½ cm quindi con le formine tagliate i biscotti. Metteteli sulla placca rivestita di carta forno bagnata e strizzata. Infornate a 180° per una decina di minuti. Controllate bene la cottura: i biscotti 81


da stendere. Con il mattarello ricaviamo una sfoglia di pasta alta più o meno 1/2 cm e con una formina taglia biscotti cominciamo a ritagliare il composto che sarà già molto profumato. Mettiamo i nostri biscotti a cuocere per non più di 10 minuti a 230°C, la temperatura vi sembrerà alta ma va benissimo così; sentirete che profumino dal forno.

Biscottini alla lavanda Ricetta e foto di Stefania http://nuvoledifarina.blogspot.com/

Ingredienti 180 gr di farina 00 (io Antigrumi di Molino Chiavazza) 60 gr di burro 50 gr di zucchero 10 gr di fiori di lavanda essiccati (io Linea Coccole di Ferri) 1 tuorlo 1/2 bustina di lievito per dolci un pizzico di sale acqua q.b. Sciogliamo il burro a bagnomaria, setacciamo la farina assieme al lievito all'interno di una ciotola; aggiungiamo lo zucchero e i fiori di lavanda, poi il tuorlo e il pizzico di sale, infine impastiamo tutto con il burro fuso. Lavoriamo molto bene con le mani e aggiungiamo tanta acqua quanta ne serve per ottenere un bel panetto morbido 82


PROCEDIMENTO

Biscotti ai fichi e

Disponete la farina e l’amido di mais a fontana su un piano di lavoro, aggiungete le uova e il tuorlo, il lievito, lo zucchero a velo e il burro a pezzetti.

maraschino Ricetta e foto di Paciulina http://blog.giallozafferano.it/paciulina/

Impastate il tutto fino ad ottenere una palla dalla consistenza liscia e uniforme. Lasciate riposare in frigorifero per circa mezz’ora. Nel frattempo, ponete la marmellata in una ciotola, unite i biscotti secchi sbriciolati. Mescolate e aggiungete a poco a poco il maraschino. Stendete la pasta frolla in più sfoglie alta circa 1/2 cm, ricavate da ognuna un rettangolo. Posizionate il ripieno sul lato più corto del rettangolo, lasciando un po’ di spazio sui lati. Richiudete formando un rotolino e tagliate la pasta in eccesso.

Ingredienti 400 g di farina tipo 00 Molino Chiavazza

Sigillate bene i bordi di ogni rotolo e ricavate dei biscottini larghi circa 1 cm e mezzo. Sistemate i biscotti ai fichi su una teglia rivestita di carta da forno.

100 g di amido di mais Molino Chiavazza 200 g di zucchero a velo 200 g di burro a temperatura ambiente

Cuocete i biscotti di fichi a 170° per circa 20 minuti, nel frattempo sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Sfornate i biscotti ai fichi su una griglia, lasciateli raffreddare e decorateli con il cioccolato fuso.

1 cucchiaino di lievito 2 uova 1 tuorlo 200 g di marmellata di fichi 200 g di biscotti secchi 1 bicchierino di maraschino 50 g di cioccolato fondente preparato per cioccolata calda Mirco della Vecchia

83


un pizzico di noce moscata grattugiata

Biscotti al miele di

1 cucchiaino di lievito

lavanda e zafferano

sale Setacciare in una ciotola la farina con il lievito, aggiungere l'olio, lo zafferano diluito in un cucchiaio di latte appena tiepido, un pizzico di sale, la noce moscata e il miele fluido. Impastare il tutto fino ad ottenere una pasta liscia. Incorporare il mix di frutta secca, cercando di distribuirlo in maniera uniforme. Con la pasta formare un rotolo, avvolgerlo nella pellicola e lasciarlo rassodare per una decina di minuti in freezer. Ritagliare quindi i biscotti allo spessore di circa ½ cm, dispoerli sulla placca foderata di carta forno e infornare sul ripiano centrale a 180°C per circa 12 minuti.

Ricetta e foto di Federica http://notedicioccolato.blogspot.com/

Sfornare i biscotti, lasciarli raffreddare e riporli in una scatola chiusa per qualche giorno prima di mangiarli (se ci riuscite!), affinchĂŠ i sapori possano amalgamarsi meglio fra loro.

NOTA (*) il miele di lavanda l'ho scoperto la prima volta qui.

Ingredienti

Non sapendo dove trovarlo ed essendo molto curiosa, ho provato a "prepararlo" secondo il suggerimento di Ele. Ho lasciato in infusione 1 cucchiaio abbondante di fiori di lavanda in un barattolino di miele d'acacia da 250ml per circa 2 mesi (ho prima scaldato il miele quasi all'ebollizione, ho aggiunto i fiori e chiuso il vasetto). L'esperimento direi che ha funzionato :)

200gr di farina 100gr di miele alla lavanda (*) o d'acacia 3 cucchiai di olio di semi 75gr di semi e frutta secca (ho usato questo mix di uvetta, cranberries, nocciole, mandorle, semi di zucca e girasole) o semplicemente uvette latte qb 1 bustina di zafferano 84


biscotti sono prefetti per il tè o per la prima colazione, non ho ancora trovato un bambino che non li adori! ; )

Biscotti ai Corn Flakes delle 5 Ricetta e foto di Arnalda Gourmet http://www.arnaldagourmet.com/

Ingredienti 160 gr di corn flakes 200 gr di farina 150 gr di burro 100 gr di zucchero 2 uova 1/2 bustina di lievito 1 manciata di uvetta

Fate ammorbidire il burro e scaldate il forno a 180°C. Unite le uova e lo zucchero, poi la farina, il lievito ed il burro, impastando finchÊ non avrete un impasto omogeneo. Con un cucchiaio fate delle piccole palline e rotolatele nei corn flakes creando di creare uno strato uniforme. Disponete le palline ben distanziate sulla teglia ed infornate per 15 min. Questi 85


Biscotti alla rosa

In un bicchierino da caffè far riscaldare dell'acqua, e farci macerare dentro un cucchiaino di Infuso alla Rosa. Fate una fontana con la farina setacciata lo zucchero e il pizzico di sale,unite il burro a quadratini e cominciate a lavorare questi ingredienti e unire inoltre anche il bicchierino di acqua calda con l'infuso dentro. Appena gli ingredienti si saranno uniti, aggiungere l'uovo intero e fare una veloce impasto cercando di non far riscaldare troppo le uova . Mettere la palla di pasta frolla, dentro un tovagliolo e poi dentro al frigo e far riposare un'ora.

con occhio alla crema di amaretto Ricetta e foto di Miss Pasticcio http://cucinoiomaiciottorichililava.blogspot. com/

Appena la pasta si sarà indurita , stenderla con il mattarello in uno spessore di circa 7/8 millimetri, e praticare con il segna-pasta tanti dischi di circa 5 cm di diametro, una metà lasciateli così nell'altra metà praticare un ulteriore buco al centro del disco. Cuocere in forno statico a 180° fino a che non saranno dorati. Appena freddi, mettere un cucchiaino di Crema all'amaretto al centro del biscotto e chiudere con quello bucato.

Ingredienti 250gr di farina 00

Vi assicuro che sono squisiti!!

100gr di zucchero a velo vanigliato 100gr di burro 1 uovo intero la buccia grattugiata di un limone un pz di sale ! cucchiaino infuso alla rosa ( io uso Accademia Ferri, le Coccole ) 1 barattolino di Crema all'amaretto ( io uso quella di Mirco della vecchia) 86


Cookies con gocce di

Foderate una teglia con carta da forno. Dividete l’impasto in circa 20 porzioni, facendo di ognuna una pallina. Schiacciatele un po’ a disco e posizionatele sulla carta da forno. Fate attenzione a distanziarle bene perché in cottura si allargheranno un po’. Vi consiglio, per non far appiccicare l’impasto alle mani di inumidirvele un po’ con dell’acqua.

cioccolato Ricetta e foto di laura http://blog.giallozafferano.it/cucinalaura/

Cuocete i biscotti in forno preriscaldato per circa 25 – 30 minuti a 180 gradi.

Ingredienti 120 gr. di burro morbido 120 gr. di zucchero 2 uova 300 gr. di farina Molini Rosignoli 1 bustina di lievito per dolci 150 gr. di gocce di cioccolato

In una terrina mettete il burro morbido e lo zucchero. Lavorate fino ad ottenere una crema. Aggiungete le uova e mescolate. Adesso versatevi la farina Molini Rosignoli, il lievito e le gocce di cioccolato. Unite il tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo. Risulterà un pò appiccicoso. 87


PROCEDIMENTO:

Biscotti al miele di

Mescolate il burro con lo zucchero. Aggiungete l'uovo, il miele e l'aroma. - io ho usato lo sbattitore elettrico -

sulla Ricetta e foto di LaMiciaCleo http://lamiciacleo.blogspot.com/

Setacciate insieme farina, fecola e lievito e aggiungetele al composto, mescolando con una forchetta. Impastate bene con le mani finché il composto non diventerà compatto. Stendete l'impasto su una tavola infarinata, ritagliate le formine che più vi piacciono ed adagiatele su una teglia coperta d carta forno - non mettete i biscotti troppo vicini perché durante la cottura aumenteranno di volume - , spennellate con il latte e cospargete di zucchero di canna. Infornate in forno caldo a 180 ° per 10-13 minuti massimo - i biscotti non devono scurirsi troppo Fate raffreddare i biscotti su una griglia.

Ingredienti 60 g di burro morbido 80 g di zucchero 160 g di farina 80 g di fecola di patate 1/2 bustina di lievito in polvere 1 cucchiaio abbondante di miele di sulla 1 uovo 1 cucchiaino di aroma di vaniglia latte e zucchero di canna qb per la copertura

88


mixer, montare a neve il burro tagliato a cubetti e aggiungervi lentamente lo zucchero, continuando a mescolare. Diminuire la velocità del mixer e aggiungere la farina, le nocciole tritate finemente, finchè non si forma un impasto compatto. Formare con l’impasto delle palline di circa 3 cm di diametro e formare con ciascuna pallina una “lingua”. Disporre le lingue sulla carta da forno posta su una teglia, a circa 3 cm di distanza l’una dall’altra. Infornare per circa 12-15 minuti a 180°, nel secondo o terzo ripiano del forno. Una volta cotti, lascirli raffreddare. Nel frattempo, sciogliere in un pentolino il cioccolato tagliato a cubetti, mantenendo il fuoco molto basso e mescolando frequentemente. Quando il cioccolato sarà ben sciolto, prendere ciascuna lingua e intingerla prima nel cioccolato fuso e poi, se si vuole, nella granella di nocciole o lasciarla al naturale. In alternativa alla granella di nocciole, si può usare la granella di mandorle o di pistacchi, la farina di cocco, ecc…

Linguacce alle nocciole Ricetta e foto di toldina http://blog.giallozafferano.it/biscottovolante

Ingredienti 140 gr farina mezza bustina di lievito per dolci una presa di sale 125 gr burro 80 gr zucchero 100 gr nocciole tritate finemente

Per la guarnizione: 200 gr di cioccolato al latte 100 gr nocciole tritate grossolanamente

Preparazione: Mescolare in una ciotola la farina setacciata, il lievito ed un pizzico di sale. A parte, con il 89


Stelle cadute in

Preparazione:

tavola Montate a neve gli albumi, aggiungendoci il succo di limone, e lasciando cadere piano piano lo zucchero a velo setacciato, continuando a mescolare a mano. Aggiungere poi le mandorle e le nocciole precedentemente tritate grossolanamente con il mixer e la buccia di limone gratuggiato. Stendere, quindi, sul piano da lavoro l’impasto ottenuto e con uno stampo a stella, ricavare i biscotti e disporli su una teglia da forno. Infornare a 150° per 15 minuti. Tirare fuori dal forno i biscotti e lasciarli raffreddare. Nel frattempo, mescolare i 3 cucchiai di zucchero a velo con un po’ d’acqua e spalmare la glassa così ottenuta, con un pennello. Volendo, prima che la glassa si solidifichi, si può cospargerle sopra della granella di nocciole o mandorle o pistacchi a vosto piacimento.

Ricetta e foto di toldina http://blog.giallozafferano.it/biscottovolante

Ingredienti 250 gr zucchero a velo 200 gr mandorle tritate 150 gr nocciole tritate 3 albumi

Una variante dolcissima consiste nell’unire due stelle con uno strato di crema alle nocciole (Nutella) e spolverarle con dello zucchero a velo prima di servirle.

alcune gocce di succo di limone 1 cucchiaino di bucce di limone gratuggiate

Per guarnire: 3 cucchiai di zucchero a velo acqua per chi vuole, granella di mandorle o nocciole

90


cioccolata fondente

Biscotti biricchini

una fialetta di aroma all’arancia per dolci

Ricetta e foto di toldina http://blog.giallozafferano.it/biscottovolante Procedimento: Preparare l’impasto mescolando a mano in una terrina la farina settacciata, il burro tagliato a cubetti, l’uovo, lo zucchero normale e quello vanillinato, le mandorle tritate precedentemente con il mixer. Formare una palla ben compatta, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare in frigorifero per un’oretta almeno. Trascorso il tempo, stendere l’impasto con il mattarello e con uno stampino grande (circa 6 cm di diametro) a forma di cerchio o di fiore, ritagliare delle formine in numero pari. Dopo di che, su metà dei biscotti ottenuti vanno fatti dei buchi: nei biscotti tondi, vanno fatti tre fori nel centro, mentre nei biscotti a fiore, va fatto un unico buco centrale (si può utilizzare per esempio l’attrezzo che viene usato normalmente per togliere il torsolo dalle mele). Infornare a 180° per almeno 10 minuti. Una volta tirati fuori dal forno, bisogna decidere come farcirli.

Ingredienti 300 gr farina 250 gr burro 150 gr zucchero 100 gr mandorle tritate con il mixer 1 uovo

La ricetta tradizionale prevede la farcitura con marmellata di albicocche e/o di fragole, che viene messa sui biscotti che non hanno fori. Viene poi composto il biscotto finale, mettendo un biscotto con i buchi, sopra un biscotto dove è stata messa la marmellata. Per finire, una spolverata di zucchero a velo prima di servirli.

1 bustina di zucchero vanillinato 1 presa di sale

Farcitura: marmellata alle fragole e/o ai lamponi

La variazione prevede che una superficie dei biscotti con i buchi venga immersa nella cioccolata fondente, sciolta lentamente in un pentolino a fuoco basso e aromatizzata con qualche goccia di aroma all’arancia. Per

marmellata di albicocche e/o all’arancia crema di nocciole (Nutella) zucchero a velo 91


intingere i biscotti nel cioccolato, conviene mantenere le dita nei buchi, cosÏ che siano facilmente manovrabili. Lasciare, quindi, raffreddare la copertura, mentre si ricopre con la marmellata la superficie dei biscotti privi di fori. Volendo, si può guarnire anche la ciocccolata, mentre si raffredda, con granella di nocciole, cocco, pistacchi, ecc. Comporre il biscotto finale, mettendo un biscotto immerso nella cioccolata, sopra ad uno ricoperto con la marmellata. Per la farcitura si può usare anche la comune Nutella e qualsiasi marmellata si preferisca.

92


100 gr cioccolato fondente

Cornetti alla

1 fialetta di aroma per dolci all’arancia Cameo

vaniglia Ricetta e foto di toldina http://blog.giallozafferano.it/biscottovolante

Preparazione: Preparare l’impasto mescolando assieme in un terrina la farina settacciata, il burro tagliato a pezzettini piccoli, l’uovo, le mandorle (precedentemente tritate finemente nel mixer), lo zucchero normale, quello a velo e il vanillinato, il sale. Impastare a mano, finchè non si forma una palla ben compatta. Avvolgere l’impasto con della pellicola e lasciar riposare in frigorifero per almeno un’ora. Trascorso il tempo, formare con l’impasto dei lunghi salami circa 2 cm di diametro e tagliarli in rettangolini. Dare a ciascun rettangolino la forma del ferro di cavallo e sistemarlo poi sulla carta da forno posta sopra una teglia. Infornare quindi i cornetti per circa 12-15 minuti a 170°. La ricetta tradizionale prevede che, non appena vengono tirati fuori dal forno, vengono fatti rotolare nello zucchero vanillinato.

Ingredienti 250 gr farina 150 gr burro 1 uovo

La variazione consiste nel lasciar raffreddare i cornetti per circa un’ora, dopo di che intingere solo le punte nella cioccolata fondente, lasciata sciogliere in un pentolino a fuoco basso, per pochi minuti, e aromatizzata con 5-6 gocce di aroma all’arancia.

100 gr mandorle pelate 100 gr zucchero 50 gr zucchero a velo 2 bustine di zucchero vanillinato 1 presa di sale

Guarnizione: zucchero vanillinato o 93


170° per 15 minuti, finchè la punta dei biscotti non inizierà a dorarsi. I biscotti posso essere serviti così al naturale, o ricoperti con una puntina di cioccolato fondente, sciolto a bagnomaria, e intinti poi in una granella di nocciole.

Biscotti al cocco Ricetta e foto di toldina http://blog.giallozafferano.it/biscottovolante

Ingredienti 1 tuorlo d’uovo 100 gr zucchero 100 gr di farina di cocco 1 cucchiaio di farina “00″ cialde (tipo particole)

Procedimento: Montare a neve il tuorlo d’uovo e aggiungere lentamente lo zucchero, la farina di cocco e il cucchiaio di farina “00″, continuando a mescolare a mano. Mettere tutto il contenuto in una siringa da pasticceri o in una “sac à poche”. Disporre su una teglia del forno le cialde. Formare, quindi, dei piccoli mucchietti/delle piramidine su ciascuna cialda. Infornare a 94


Per la guarnizione:

Biscotti al cioccolato

alcuni gherigli di noci

e peperoncino Procedimento:

Ricetta e foto di toldina http://blog.giallozafferano.it/biscottovolante

Tagliare il peperoncino a pezzi e pulirlo dai semi, sotto l’acqua corrente. In una ciotola a parte, amalgarmare la farina, la fecola, il lievito ed il cacao in polvere, precedentemente setacciati. In un’altra terrina montare a spuma la margarina con lo zucchero e il sale. Aggiungere l’uovo, il peperoncino, le noci e le gocce di cioccolato e il contenuto dell’altra ciotola. Con l’aiuto di due cucchiaini, fare dei dischetti con il composto e disporli sulla carta da forno. Al centro di ogni dischetto, disporre pezzetto di noce. Infornare a 180° per 13 minuti.

Ingredienti 150 gr farina 150 gr margarina light 125 gr zucchero di canna 100 gr noci 50 gr fecola di patate 75 gr gocce di cioccolato 1 uovo 1-2 peperoncini 1 cucchiaino di lievito in polvere 2 cucchiaini di cacao in polvere 1 presa di sale

95


Sbollentate e spellate le mandorle strofinandole con un canovaccio (attenzione a non scottarvi, le mandorle potrebbero avercela con voi per averle gettate nell’acqua bollente!), prendetene una decina che farete tostare in forno caldo per qualche minuto e tagliatele a lamelle sottili.

Biscotti speziati alle mandorle Ricetta e foto di Profumo di Mandorla http://profumodimandorla.blogspot.com/

Pestate le mandorle rimanenti con il fruttosio (lo so, si potrebbe sostituire con lo zucchero semolato, ma preferisco peccare con leggerezza) e aggiungervi una generosa spolverata di noce moscata e di cannella (doppia dose di cannella per me, ma il mio è un amore folle per questi deliziosi legnetti profumati che metto persino nei cassetti, e che a Natale semino per tutta la casa). Aggiungete la farina integrale e versate un po’ di Strega, un cucchiaio raso da tè di aroma naturale di vaniglia (che sia naturale davvero, non in fialetta!), e qualche goccia di latte fino a rendere l’impasto compatto e omogeneo. Ora formate dei piccoli cilindretti con l’impasto e sistemateli in teglia, quindi appiattiteli un po’ con la punta delle dita e conficcatevi qualche lamella delle mandorle che avrete tenuto da parte.

Ingredienti 200gr di mandorle

Infornate a 200° e cuocete per 20-25 minuti.

180gr di fruttosio

Mentre i biscotti si raffreddano preparate il vostro tè preferito, accendete la lampada da lettura accanto alla vostra poltrona (che sia la vostra, non quella in multiproprietà con vostro marito o con il micio di casa!) e se fuori piove rispolverate il plaid a scacchi che ad aprile avete rinchiuso nell’armadio.

150gr di farina integrale liquore Strega aroma naturale di vaniglia latte cannella

Una volta preparato il vostro piccolo angolo privato sistemate i biscotti ancora tiepidi su un piattino e portateli con voi in soggiorno insieme alla teiera; il telefono squillerà non

noce moscata

96


appena avrete riempito la tazza, potete metterci la mano sul fuoco. Adesso perciò non vi resta che deliziarvi con le vostre piccole prelibatezze e la voce allegra di quella vecchia amica che non sentite da una vita. I biscotti gustati in compagnia vi sembreranno ancora piÚ buoni, fidatevi di me.

97


Stendete l’impasto all’altezza di 1 cm e tagliate con un coppa pasta, il mio è di 5 cm, si otterranno 12 biscotti.

Scones cioccolato e uvetta

Infornate a 200 gradi per circa 15 minuti.

Ricetta e foto di vickyart http://blog.giallozafferano.it/vickyart/

Bon appétit..

Ingredienti 100 grammi di farina di riso 30 grammi di maizena 75 grammi di latte di soia 25 grammi di burro 1/2 cucchiaio di zucchero 1/2 cucchiaio di lievito per dolci (facoltativo) 45 grammi di uvetta q.b. scaglie di coccolato Procedimento In una terrina mescolate lo zucchero e le farine setacciate con il lievito, aggiungete il burro e impastate con le mani, aggiungete poi uvetta e cioccolato e continuate ad impastare fino ad ottenere un impasto morbido.

98


I biscotti della zia

Forno preriscaldato a 180-200° per 15-20 min.

Ricetta e foto di Mila http://nidienodi.blogspot.com/

Se volete che si formi la crosticina sopra prima di infornarli spennellateli con del latte e metteteci sopra dello zucchero semolato... Per i golosoni in questa occasione li ho serviti con uno zabaione al marsala... Il gioco è fatto, ed il piatto è servito!!

Ingredienti 250 gr di farina 250 gr di fecola 2 uova intere + 2 tuorli 150 gr di burro pomata 200 gr di zucchero 1 bustina di lievito chimico

Amalgamare tutti gli ingredienti e se avete tempo lasciare riposare una mezz’oretta… Stendere col matterello e tagliare i biscotti o con la rotella (che si fa notevolmente prima, soprattutto se decidete di farli la sera!!!), o con le formine….

99


procedimento:

Biscottini bicolore Ricetta e foto di Milena http://www.lascimmiacruda.info/

Mettere nella ciotola dell’impastatrice: farina, sale e burro freddo a pezzi, far lavorare a bassa velocità con il gancio K o foglia fino ad ottenere uno sfarinato grumoloso, aggiungere zucchero, uova ed aromi. Impastare sempre a bassa velocità finché non si saranno amalgamati tutti gli ingredienti e non si sarà ottenuto un unico blocco che rimarrà attaccato al gancio. A questo punto rovesciare sul tavolo e compattare. Dividere il panetto in due, avvolgerne uno nella pellicola e metterlo in frigo a riposare. Al secondo panetto aggiungere qualche cucchiaio di cacao amaro (io ho utilizzato la CiocoTaz di Mirco della Vecchia), impastare bene fino ad ottenere un panetto dal colore omogeneo, avvolgere nella pellicola e mettere a riposare in frigo.

Ingredienti

Passato il tempo di riposo ho ripreso i due panetti e li ho stesi..e qui viene il bello! Mi sono divertita da morire

280 g di burro freddo 165 g di zucchero a velo

Ho trovato queste info in rete tempo fa e le avevo stampate ma senza link pertanto chi si accorgesse che sto riportando le sue dritte, mi può lasciare un commento a questo post in modo tale che possa linkare alla ricetta originale?? Grazie!!!

500 g di farina milleusi antigrumi Molini Pivetti 2 tuorli 1/2 cucchiaino di sale 1 cucchiaino di estratto di vaniglia home made

Dunque..torniamo a noi! Ho preso i due panetti e li ho sistemati ognuno in un sacchetto per il freezer, poi con l’aiuto del mattarello li ho stesi cercando (con poco successo) di ottenere dei rettangoli..c’ho una manualità che nemmeno un bradipo senza zampe!

e poi: qualche cucchiaio di cacao amaro (CiocoTaz di Mirco della Vecchia) 1 albume

100


Tolte dai sacchetti le due frolle, ho spennellato con l’albume la frolla bianca, ho appoggiato sopra quella al cacao: Ho tagliato a metà (ottenendo due quasiquadrati bicolori), ho spennellato uno dei due quadrati e ho poggiato sopra il secondo quadrato bicolore alternando frolla bianca e frolla al cacao…ehm..che spiegazione chiara, eh! è molto più facile a farsi che a dirsi!! A questo punto ho avvolto nella pellicola e rimesso in frigo una mezz’ora per far indurire un po’ l’impasto. Dopo di che, ho tagliato delle fettine ottenendo dei rettangoli di frolla a strisce..ho adagiato il primo sulla spianatoia, ho spennellato con l’albume e coperto con un’altra “fettina”, stando attenta a alternare i colori, ho continuato unendo 4 “fettine” di frolla a strisce Ed ho ottenuto questi piccoli panetti che ho avvolto nella pellicola e messo ancora a riposare in frigo. Ci siamo quasi, eh! Ripresi i 3 panetti dal frigo ho tagliato i biscottini a quadretti dell’altezza di circa 1 cm, li ho sistemati sulla teglia imburrata e ho infornato a 175° per circa 15/20 minuti: Con i “rimasugli” di frolla bianca e al cacao ho fatto anche queste girelline. E impastando appena insieme gli ultimi rimasugli, ho ottenuto questi cuoricini per la colazione mia e dell’Omo

101


Biscottini ai pinoli Ricetta e foto di speedy70 http://atuttacucina.blogspot.com/

Ingredienti 400g farina OO, 200g zucchero, 80g burro, 2 cucchiai di pinoli, 3 uova, la scorza grattugiata di 1/2 limone, 1 bustina di lievito per dolci, 50ml latte, zucchero a velo

Inserire nel mixer la farina con il lievito, lo zucchero, il burro fuso e intiepidito, le uova, la scorza del limone e il latte; azionare l'apparecchio fino al formarsi di un composto poco appiccicoso. Con l'aiuto di 2 cucchiaini formare tanti mucchietti di pasta e porli distanziati, su una teglia rivestita di cartaforno. Incastonarvi i pinoli, cospargere con lo zucchero a velo, e cuocere i biscottini in forno già caldo a 180° per 12 minuti. 102


composto fino ad ottenere una consistenza morbida ed elastica, compattate in un panetto, quando il composto sarà omogeneo. Create delle sfere con le mani, staccando dei piccoli pezzi di uguali dimensioni dal panetto. Disponeteli su una teglia rivestita di carta forno cercando di appiattire leggermente la parte che appoggiate sulla stessa.

Vanilla Baci di dama con farcitura extra fondente Ricetta e foto di Silvi's Kitchen http://silviskitchen.blogspot.com/

Cuocete in forno preriscaldato a 170° per 15-20 minuti circa (il tempo di cottura varia a seconda dello spessore della teglia), fino a che i biscotti non saranno ben dorati. Quando i biscottini si saranno raffreddati (non toccateli quando sono ancora caldi) ditribuite il cioccolato, precedentemente sciolto a bagnomaria o al microonde, sul lato piatto del biscotto. Chiudete con una metà senza cioccolato. Lasciate che il cioccolato si raffreddi e diventi più solido e il vostro dessert sarà pronto.

Ingredienti

Io ho servito questa mia personale versione dei baci di dama all'interno di bicchieri larghi e bassi disposti sulla tavola: è un'idea simpatica in assenza di un centrotavola che ingolosirà i vostri ospiti sin dalla prima portata.

Farina 0 Il Molino di Chiavazza 100g Farina di riso 100g Farina di mais 100g Zucchero 50g Burro 200g Aroma di vaniglia 2 cucchiaini Lievito in polvere 1 cucchiaino raso Cioccolato fondente 75% 100g

Preparazione: Lavorate con le mani le farine e il burro appena tolto dal frigorifero. Aggiungete lo zucchero, il lievito e la vaniglia. Impastate il 103


- Chocaviar Venchi per decorare

Biscotti farciti al cioccolato

Procedimento: In una ciotola lavoriamo, molto velocemente, il burro freddo tagliato a dadini, con lo zucchero, e lo zucchero vanigliato, poi uniamo la farina setacciata con il cacao in polvere ed il pizzico di sale e lavoriamo con le mani finchè gli ingredienti non saranno ben amalgamati. Quindi uniamo l'uovo leggermente sbattuto e impastiamo il tutto fino ad ottenere una palla che andremmo a riporre in frigorifero per circa 1 ora.

Ricetta e foto di Claudia http://pasticciepastrocchi.blogspot.com/

Trascorso questo tempo stendiamo l'impasto a circa 2mm su una superficie leggermente infarinata, poi ritagliamo i biscotti con uno stampino circolare del diametro di circa 4/5cm e li disponiamo su una teglia rivestita di carta da forno. Inforniamo il tutto a 165° per circa 10/15 minuti. Poi li lasciamo raffreddare completamente.

Ingredienti - per la frolla: (ricetta di Sigrid Verbert, tratta da "Regali Golosi"): 220gr di farina; 125gr di burro;

Intanto prepariamo la ganache al cioccolato: facciamo sciogliere a bagno maria il cioccolato tritato, la panna ed il burro, mescolando di tanto in tanto per amalgamare gli ingredienti, fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto lo lasciamo raffreddare, poi con le fruste elettriche montiamo per circa 5 minuti fiinchè non si sarà rassodato. A questo punto con l'aiuto di una sac a poche, farciamo la metà dei biscotti e li chiudiamo con quelli rimasti. Infine facciamo rotolare i biscotti così ottenuti in una ciotola piena di Chocaviar (o in alternativa di pepite di cioccolato).

125gr di zucchero; 30gr di cacao amaro in polvere; 10 gr di zucchero a velo vanigliato; 1 uovo; 1 pizzico di sale. - per farcire: copertura cremosa al cioccolato (ricetta di Donna Hay tratta da "Sempliciessenziali al cioccolato"): 125gr di cioccolato fondente; 75ml di panna fresca; 35gr di burro. 104


cm, e formate i cornetti. Metteteli in forno a 170°C per circa 10-15 minuti, finchÊ diventano leggermente dorati. Lasciateli raffreddare 2 minuti e passateli nello zucchero a velo misto a quello semolato.

Vanillekipferln Cornetti alla vaniglia e mandorle Ricetta e foto di Valentina http://cakes-and-words.blogspot.com/

Ingredienti 280g di farina 210g di burro 70g di zucchero semolato 100g di mandorle sgusciate e macinate 3 cucchiai di zucchero semolato 3 cucchiai di zucchero a velo

Setacciate la farina sul piano di lavoro, mettetevi tutt’intorno il burro freddo tagliato a pezzetti e con un coltello tagliuzzate il tutto fino a quando farina e burro saranno ben amalgamati. Aggiungete lo zucchero e le mandorle e impastate rapidamente ottenendo un impasto omogeneo. Fatelo riposare in frigo per ½ ora, poi dividetelo in tanti pezzetti e formate dei rotoli spessi un dito, lunghi 7 105


1 cucchiaino lievito vaniglinato

Lunette di farro alla

una tazzina da caffè di sciroppo d'acero

cannella e sciroppo

cannella in polvere qb (se volete complicarvi l'esistenza macinate la stecca)

d'acero Ricetta e foto di monica http://lamammapasticciona.blogspot.com/

se avete deciso di prendere la strada piĂš tortuosa iniziate a triturare un pezzetto di stecca di cannella. in una terrina mettere le farine, il lievito, lo zucchero e il sale e la cannella, aggiungere l'uovo, il burro sciolto e lo sciroppo d'acero e cominciare ad impastare. se l'impasto dovesse risultare asciutto aggiungere ancora un cucchiaio o due di sciroppo d'acero o di olio di semi. formare una palla e lasciarla riposare in frigo una decina di minuti avvolta nella pellicola trasparente. stendere con un mattarello, spolverare di polvere di cannella e zucchero di canna, ripassare il mattarello una sola volta. formare i biscotti ed infornare a 170 per 15/20 minuti. lasciar raffreddare.. ma se non avete pazienza anche tiepidi sono buonissimi!!

Ingredienti 150 gr farina di farro integrale 50 gr fecola di patate 50 gr burro leggero 1 uovo 50 gr zucchero di canna 1 pizzico di sale 106


procedimento:

Savoiardi di riso con

scaldate gli albumi con lo zucchero semolato in una pentolina, fino a 45°, trasferiteli in planetaria e montateli a neve ferma.

ganache fondente alla cannella

montate anche i tuorli con il miele e le bacche di vaniglia.

Ricetta e foto di privatechef http://fridaprivatechef.blogspot.com/

Aggiungete la meringa ai tuorli montati, mescolando dal basso verso l'alto, e quando i composti saranno ben amalgamati, aggiungete le farine mescolate e setacciate,mescolando sempre con movimento rotatorio dal basso verso l'alto per non far smontare il composto. trasferite il tutto su un sac a poche con una bocchetta larga e liscia e formate tanti piccoli salsicciotti sulla teglia da forno. spolverizzateli con zucchero a velo ed infornateli a 200° per 7 minuti, valvola aperta.

Ingredienti 200 gr di albumi

Una volta cotti, fateli raffreddare per bene su una gratella.

180 gr di tuorli 200 gr di farina di riso gelatinizzata

per la ganache, facciamo scaldare in un pentolino la panna con la stecca di vaniglia, senza farla bollire. a fuoco spento, eliminiamo la stecche ed aggiungiamo il cioccolato grattugiato, si creerĂ  una crema spalmabile.

30 gr di farina di mais fine 100 gr di fecola di patate 50 gr di miele di acacia 250 gr di zucchero semolato

spalmate ogni biscotto con una buona dose di ganache ed uniteli due a due, fateli freddare e spolverate a piacere con zucchero a velo o cacao...BUON APPETITO.

zucchero a velo per spolverare 1 bacca di vaniglia 250 ml di panna di soia 250 gr di cioccolato fondente nero 1 stecca di cannella

107


Cookies di Manou Ricetta e foto di Sarah http://pancakesacolazione.blogspot.com/

Ingredienti 150 gr di burro a temperatura ambiente 150 gr di zucchero 2 uova 1 cucchiaino di essenza di vaniglia 300 gr di farina 2 cucchiaini di lievito 1 cucchiaino di sale 200 gr ci gocce di cioccolato Lavorate il burro insieme allo zucchero, quindi aggiungete le uova e l'essenza di vaniglia e mescolate con cura. Aggiungete, poco alla volta, la farina ed il lievito setacciati insieme e per utimo il sale. Quando sarà tutto perfettamente amalgamato aggiungete le gocce di cioccolato e mescolate ancora. Imburrate una teglia e, con l'aiuto di un cucchiaio, formate i cookies. Infornate nel forno già caldo a 180° per 10-15 minuti circa. Bon appétit! 108


Dividere il burro a pezzetti e farlo ammorbidire a temperatura ambiente.

Biscotti baciati con

In una spianatoia disporre a fontana la farina setacciata assieme allo zucchero e al sale. Mettere al centro il burro e l’uovo (l’intero tuorlo e metà albume). Aggiungere infine il lievito in polvere e impastare rapidamente tutti gli ingredienti fino a ottenere un impasto omogeneo. Farlo riposare per un’ora in luogo fresco.

pinoli e cioccolato Ricetta e foto di Ilaria http://www.nonsolopiccante.it/

Riprendere la pasta e stendere in una sfoglia sottile (circa 3 mm). Ritagliare dalla pasta tanti rettangoli delle dimensioni di circa 6 cm per 2 cm. Cercate di farli più uguali possibili perché poi dovranno essere accoppiati.

Ingredienti

Disporre i rettangoli di pasta sulla carta forno. Battere leggermente con una forchetta il mezzo albume avanzato e spennellare con questo la superficie dei biscotti. Far aderire alla superficie i pinoli.

200 gr Farina 100 gr Burro 100 gr Zucchero

Far cuocere i biscotti in forno preriscaldato a 180°C per circa 10 minuti.

½ bustina Lievito 1 Uovo

Quando i biscotti saranno completamente freddi sarà possibile procedere al loro accoppiamento unendoli con un sottile strato di Nutella.

1 pizzico di Sale

Ingredienti per la finitura

Mettere il cioccolato fondente (tritato grossolanamente) e il burro in un tegamino a bagnomaria e far fondere completamente.

75 gr Pinoli sgusciati 100 gr Cioccolato fondente

Immergere le estremità dei biscotti accoppiati nel cioccolato fuso, appoggiarli sulla carta forno e lasciar asciugare il cioccolato.

10 gr Burro Nutella

109


Semi di Sesamo e Cocco per l'esterno

Biscottini Cocco e Limone

Accendere il forno a 180°. In una ciotola ho mescolato la farina, il cocco, il lievito, lo zucchero. Ho versato poi il latte stiepidito e l'olio e mescolato con una spatola finché non sono servite le mani. Per ultimo ho aggiunto il succo di limone. Ho impastato tutto molto velocemente sempre in ciotola, va da solo che è una bellezza. Se risulta leggermente appiccicaticcio, non vi spaventate e non aggiungete altra farina, non serve. Con le mani ho preso dei pezzetti d'impasto e ho fatto delle palline grandi come una noce. Le ho passate in una ciotolina nella quale avevo mescolato sesi di sesamo e cocco (dosi a occhio) e li ho messi sulla placca coperta di carta forno.

Ricetta e foto di donatella http://cucinaabitabile.blogspot.com/

Li ho infornati per 15 minuti. Sfornati, assaggiati, fotografati, mangiati, finiti. La dura vita dei biscotti.. I biscotti dei nonfoodblogger, però, durano anche meno.. non hanno il momento narcisistico dela servizio fotografico! Due piccole precisazioni: -Se avete del limone biologico, come dicevo negli ingredienti, è meglio. Solo con il succo, il sapore del limone è coperto da quello forte del cocco. La buccia, per via dell'olio essenziale, è molto meglio. Avrei potuto usare l'olio essenziale buonissimo comprato e pagato un occhio della testa alla mia erborista di fiducia, ma... ci ho pensato troppo tardi!!!

Ingredienti 140 gr Farina 0 90 gr Cocco Essiccato Life 100 gr Latte (io si soia) 50 gr Zucchero di Canna 1/1 bustina di Lievito per Dolci

-Fateli stare meno di 15 minuti: come vedete, il sederino si è scurito un pò troppo (non bruciato, eh, per una volta!). A quanto ho capito i biscotti al cocco devono essere pallidini, quindi così non vanno bene. Però

25 gr di Olio di Mais 1/2 Limone spremuto (se bio, anche e soprattutto la buccia) 110


devo dire, a mia discolpa, che non si sono affatto seccati, quindi credo che questi due minuti in meno siano pi첫 di estetica che di sostanza..

111


Biscotti decorati

Disporre i biscotti su una teglia foderata con carta forno (un po’ distanziati tra loro) ed infornare a 180°C per 10-15 min.

Ricetta e foto di Caterina Motta http://ilsoleincucina.blogspot.com/

Una volta sfornati, ancora caldi, inserire un bastoncino di legno e lasciare raffreddare. Decorare a piacere con pasta di zucchero, spennellando la superficie del biscotto con poco miele o marmellata. Poi li ho confezionati singolarmente, ottenendo un coloratissimo bouquet...

Ingredienti 350g di farina, 1 uovo, 200g di burro 150g di zucchero, 30g di cacao amaro in polvere

Disporre sulla spianatoia tutti gli ingredienti, amalgamare i tutto e lasciare riposare in frigo almeno un’ora, avvolgendo con della pellicola per alimenti. Stendere la pasta col mattarello non troppo sottile, almeno mezzo centimetro, e ricavare i biscotti con le formine.

112


Sbattete leggermente l'uovo e unite lo zucchero a velo, il composto deve risultare chiaro e abbastanza spumoso. Aggiungete il burro morbido e setacciate nel composto la farina, il lievito con un pizzico di sale e la buccia del limone grattugiata. Mettete in frigorifero a risposare per almeno 1 ora.

LE PETITES MADELEINES CON MARMELLATA AL LIMONE

Disponete un po' di composto nella stampo (io ho usato quello della ditta CinqueSensi), aggiungete un cucchiaino di marmellata e poi ancora un po' di composto, oppure potete mettere la marmellata direttamente sopra il composto.

Ricetta e foto di LAURA http://zampetteinpasta.blogspot.com/

Infornate, cuocete i primi 2-3 minuti a 200 C째 poi abbassate, a 180째, per un totale di 10 minuti di tempo.

Ingredienti 60 gr di farina Molino Spadoni; 1 uova; 75 gr di zucchero a velo San Martino; la buccia di 1/2 limone grattuggiata; 60 gr di burro; 1/2 cucchiaino di lievito San Martino; 1 pizzico di sale. Per il ripieno: marmellata di limone Rigoni d'Asiago.

113


ed amalgamiamo fino a quando il composto sarà liscio ed omogeneo. Mettiamo la pasta in una sparabiscotti e formiamo delle palline. Inforniamo in forno a 190° per 15 minuti circa tenendo d'occhio che non prendano troppo colore. Sforniamo e quando si saranno raffreddati uniamoli due a due con della buona marmellata di ribes rossi o di lamponi.

Baci di Lienz Ricetta e foto di Serena http://lemienuvoledipanna.blogspot.com/

La marmellata è quella che ho fatto io con i ribes rossi presi in Alto Adige al ritorno dalle vacanze, a noi non piacciono le marmellate troppo dolci, così le faccio praticamente sempre io con il meno zucchero possibile così che si senta bene il sapore della buona frutta.

Ingredienti

Gli ingredienti sono gli stessi della Lienzer Torte e quindi anche il sapore è molto simile, i biscotti risultano però più croccanti perchè sono più piccoli e vengono cotti senza marmellata. A noi sono piaciuti molto, a voi il giudizio .....

160 g di zucchero 250 g di burro morbido 2 uova 300 g di farina 150 g di nocciole tostate 150 g di mandorle tostate 1 pizzico di sale 1 bustina di lievito vanigliato cannella q. b. marmellata di ribes rossi

Riduciamo quasi in polvere le mandorle e le nocciole. Montiamo bene il burro assieme allo zucchero, aggiungiamo quindi le uova una alla volta, uniamo ora la frutta secca assieme alla farina, alla cannella ed al lievito 114


Biscotti di farro al

Forno 180° fino a completa doratura circa 15 minuti circa

miele cardo Ricetta e foto di Anna http://dolcifolliedianna.blogspot.com/

Miscelare le farine a fontana mettere tutti gli ingredienti , impastare fino a formare un panetto morbido, se necessario aggiungere un pò di farina,lasciar riposare in frigo un quarto d'ora,stendere, con le formine che preferite fate i biscotti... prima di infornare spolverizzare con lo zucchero di canna.. forno già caldo a 180° devono essere leggermente dorati..

Ingredienti 100g di farina di farro 100g di farina per dolci 20g di amido di mais o fecola 50g di zucchero a velo 80g di burro 2 cucchiai di miele al cardo ( o altro) 1 cucchiaino di lievito per dolci 1 bustina di vanillina

Per decorare: zucchero a velo zucchero di canna

115


un baccello di vaniglia

Biscotti al latte del

Procedimento:

buondĂŹ

Nel cestello della planetaria mettere la farina, l' amido di mais e il lievito setacciati. Aggiungere le uova, la panna con i semi della vaniglia, il miele, il burro ammorbidito e il sale. Impastare con la frusta a foglia per qualche minuto fino a quando non si formerà un composto simile ad una frolla. Naturalmente se non possedete una planetaria fate una fontana con le polveri, mettere al centro i liquidi ed impastare a mano. Formare con l' impasto ottenuto una palla e metterla nel frigorifero, avvolta nella pellicola, per almeno 30 minuti. Trascorso questo tempo, riprendere l' impasto e formare due sfoglie di circa 3/4 millimetri di spessore stendendole tra due fogli di carta da forno, quindi rimettere le due sfoglie ottenute nel frigo per almeno 15/20 minuti. Riprendere l' impasto e procedere al taglio dei biscotti con delle formine a seconda del vostro gusto, quindi disporli su due teglie foderate con carta da forno. Mettere nel forno precedentemente scaldato a 180° per circa 20 minuti o fino a che non si coloreranno leggermente. Sfornare e lasciare raffreddare su una gratella per dolci.

Ricetta e foto di Patrizia http://idolcinellamente.blogspot.com/

Ingredienti 500 g di farina 00

Con questa dose si ottengono circa 40 biscotti a secondo della grandezza dello stampo utilizzato e si conservano tranquillamente in un barattolo di latta per alcuni giorni.

200 g di zucchero semolato 65 g di amido di mais 200 g di burro morbido 2 uova intere 50 g di panna liquida un cucchiaino di miele un cucchiaino di lievito per dolci un pizzico di sale 116


zucchero a velo

Fave dei morti alle nocciole e cacao

Montare le uova in una crema gonfia e spumosa con lo zucchero; unirvi il marsala, il latte, un pizzico di sale e una presa di pepe. Aggiungere le farine e la fecola, la cannella, il cacao e per ultimo le nocciole e le mandorle, amalgamando bene il tutto. Con l'aiuto di 2 cucchiaini, adagiare tanti mucchietti di pasta, distanziati, su una teglia rivestita di cartaforno. Cuocere le fave in forno già caldo a 180° per 10 minuti. Lasciarle raffreddare e cospargere con lo zucchero a velo.

Ricetta e foto di speedy70 http://atuttacucina.blogspot.com/

Ingredienti 50g farina OO, 50g farina integrale, 50g fecola di patate, 2 uova, 1 cucchiaino di cannella in polvere, 150g zucchero di canna integrale, 100g nocciole a granella, 50g mandorle a granella, 50g uvetta, 30g cacao in polvere, 2 cucchiai di marsala, 2 cucchiai di latte, pepe, sale, 117


dividerla ancora metà. Così per due o tre volte.

Biscotti piedi Ricetta e foto di zenzero http://www.cucino-io.com/

Metterla in frigo prima di usarla per una ventina di minuti. Quando la frolla esce dal frigo è molto dura per cui prima di tirarla batterla col mattarello, facendola ruotare sul tavolo fino a che diventa più duttile. Tirare e tagliare con il tagliabiscotti. Spennellare con uovo sbattuto e infornare a 200° fino a che non diventano colorati, senza bruciarsi.

Ingredienti 200 gr. farina 00 100 gr. di burro 80 gr. di zucchero a velo setacciato 2 tuorli un pizzico di sale Mettere sul tavolo la farina setacciata. Togliere il burro dal frigorifero. Tagliarlo a piccoli pezzi e sfregarlo fra le dita con la farina. quando il burro è tutto sfregato, fare una fontana. Al centro mettere lo zucchero, le uova e un pizzico di sale. Con una forchetta battere tutti gli elementi finché non saranno amalgamati, senza prendere la farina. Coprire il composto con la farina che c’è tutta attorno. Con una spatola aprirla, separarla e strisciarla sul tavolo facendo assorbire la farina al composto di uova e zucchero. Compattarla poi premendola con la spatola sul tavolo, dividerla a metà e sovrapporla, compattarla di nuovo e 118


Lasciar ammorbidire il burro a temperatura ambiente .

Biscottini coccolosi

Preriscaldare il forno a 190° (il mio a gas) per 15 minuti. Foderare una teglia con carta forno.

al cocco Ricetta e foto di Federica (deri) http://armoniaincucina.blogspot.com/

Setacciare la farina, il lievito e il pizzico di sale in una terrina. In una terrina più grande della precedente, lavorare il burro morbido a crema con lo zucchero, (in alternativa se usate l’olio, seguito ugualmente questo procedimento). Lavoratelo con le fruste elettriche, ma anche con una forchetta e dopo con un cucchiaio di legno andrà benissimo, dipende dalla durezza del panetto di burro! ;) Dopo di che unite l’uovo, precedentemente sbattuto, senza mescolare troppo. Incorporare gli ingredienti secchi (la terrina piccola con la farina) nella terrina più grande dove avete amalgamato i liquidi (uova e burro) e aggiungete la scorza del limone, il cocco e il cioccolato a pezzettini piccoli.

Ingredienti farina 300 gr

Impastate a cucchiaiate senza essere troppo accorti e precisi. Con l’aiuto di un cucchiaio per misurino, prendete meta cucchiaio, un po’ di composto per intenderci e aiutandovi con le mani formate delle palline e spiaccia tele un po’, devono venire non troppo piatti ne gonfi ma un po’ cicciotti! ;D

lievito 1 cucchiaino scarso di burro 125 gr (in alternativa: mezzo bicchiere d’olio di semi) zucchero 130 gr uova 1 cocco 65 gr (1 vasetto di yogurt)

Infornate per 15-18 min, dopodiché uscite la placca lasciateli raffreddare qualche minuto e poi poneteli su una gratella.

limone scorza di mezzo frutto sale 1 pizzico

Procedete fino all’esaurimento dell’impasto.

cioccolato fondente 30 gr (o più se ne preferite) fatto a pezzetti piccolissimi

119


Biscotti glassati

carta da forno lasciando uno spessore di circa mezzo centimetro.

Ricetta e foto di Georgie http://chiacchierecucina.blogspot.com/

2)Usate la fantasia: formine, stampi, coltelli, forchette..tutto ciò che vi viene in mente per dare forma ai vostri biscotti. 3)Infornate a 180° per circa 10-15 minuti: quando i bordi si colorano sono cotti. 4)Preparate la glassa sciogliendo lo zucchero a velo in pochissima acqua calda fino a che otterrete un composto né troppo denso né troppo liquido: la glassa una volta stesa non deve allargarsi troppo. Aggiungete poi il colorante alimentare in polvere. Se avete colorante liquido sciogliete in esso lo zucchero a velo senza usare acqua.

Ingredienti

5)Raffreddati i biscotti sbizzarritevi e colorateli! :)

PASTA FROLLA 300 g di farina 100 g di zucchero 200 g di burro 1 uovo 1 pizzico di sale 1 bustina di vanillina

GLASSA zucchero a velo q.b acqua calda q.b. colorante alimentare q.b.

1)Una volta preparata la pasta frolla stendetela con il mattarello sul piano di lavoro infarinato oppure tra due fogli di 120


zucchero a velo per guarnire

Cuoricini integrali con gocce fortunate

Mescolare lo yogurt con l'acqua e versare il tutto suibiscotti tritati .

Ricetta e foto di DocCook http://docphotocook.blogspot.com/

A parte setacciate la farina, aggiungete la margarina ammorbidita, lo zucchero, la banana, e il sale e impastate. Incorporate i cereali ammollati, le gocce di ciioccolato, il lievito e lo yogurt rimasto impastando con cura.

Ingredienti

Successivamente stendete la pasta allo spessore di circa 1cm. Ritagliatela con stampini e cuocete i biscotti su 1 teglia con carta forno per 15 min a 180°.

200 g farina integrale

Spolverate con zucchero a velo.

1 cucchiaio di farina gialla 150 g di biscotti aperti da un pò o cereali misti mezza banana 80 g di margarina o burro 50 g di zucchero 1 cucchiaio di cocco grattugiato 5 cucchiai di yogurt magro bianco o alla frutta

3 cucchiai di acqua 1 pizzico di sale 1 pizzico di lievito 50 gr di gocce di cioccolato 121


Biscotti burro e

Amalgamate il burro ammorbidito con lo zucchero e l’uovo, a mano.

marmellata di fichi e

Aggiungere la farina a pioggia (importante l'aiuto dell'antigrumi),un cucchiaino di lievito e un pizzico di sale. Impastate e formare una pagnotta. Con il matterello formare una sfoglia di 3mm circa e ritagliare con la formina scelta tanti biscotti.

zenzero Ricetta e foto di DocCook http://docphotocook.blogspot.com/

Disporre i biscotti su una teglia con la carta forno e infornare a 180° per 10 minuti circa o finchè i biscotti non saranno dorati. Se indovinate la cottura verranno morbidissimi! A piacere spalmare un velo di marmellata ( io ho usato la marmellata di fichi e zenzero fatta da me) e unire un biscotto all'altro dolcemente tipo sandwich. Se vogliamo esagerare...spolverare lo zucchero a velo. Con questa quantità ne viene un vassoio...per "sfamare" una decina di amici;)

Ingredienti 300 gr di farina Milleusi Pivetti 1 uovo due cucchiaini di lievito per dolci, 1 pizzico di sale zucchero a velo marmellata di fichi e zenzero (ricetta)

122


Mischiate la farina e la frumina e aggiungetela al composto di tuorli e zucchero setacciandole un po' alla volta e amalgamandole delicatamente.

Savoiardi Ricetta e foto di Minù http://lericettediminu.blogspot.com/

Infine aggiungete un po' per volta gli albumi montati a neve e amalgamateli al composto delicatamente con movimenti dal basso verso l'alto.

Riempite col composto una sac a poche con beccuccio liscio e apertura media (potete anche semplicemente tagliare la sac a poche usa e getta con la forbice) e formate i vostri savoiardi, distanziandoli tra loro perché cresceranno in cottura, su una piastra da forno ricoperta da carta forno. Cospargeteli di zucchero semolato e infornateli a 180° per circa 12 - 15 minuti (dipende dal forno). Sfornateli appena saranno dorati, ma controllate sempre la cottura con lo stecchino.

Ingredienti 4 uova

Et voilà, i savoiardi sono pronti! Buon appetito!

100 g di farina 40 g di frumina 120 g di zucchero 1 bustina di vanillina

Montate i tuorli con lo zucchero e la vanillina affinchè diventino una crema chiara e spumosa. A parte montate a neve ben soda gli albumi.

123


Montate le uova con lo zucchero, la vanillina e il miele per almeno 15 minuti (dovrete ottenere una crema piuttosto spumosa e chiara).

Biscotti Tresor Ricetta e foto di MinĂš http://lericettediminu.blogspot.com/

Unite farina e fecola e setacciatele sul composto, amalgamandole dal basso verso l'alto senza smontare il composto. Versate il composto in una sac a poche e su una teglia foderata da carta forno formate i vostri biscotti e cospargeteli con la granella di zucchero. Infornate a 180° per circa 10 minuti, dopodichè tirateli fuori e fateli raffreddare. Nel frattempo abbassate la temperatura del forno a 100° e quando i biscotti saranno freddi infornateli nuovamente per altri 5-6 minuti, in modo tale che si asciughino e diventino croccanti ma friabili, come i pavesini.

Fateli raffreddare e nel frattempo sciogliete a bagnomaria il cioccolato fondente.

Ingredienti

Preparate un conetto di carta forno, versateci dentro il cioccolato fuso e procedete alla striatura dei biscotti.

125 g di zucchero 10 g di miele

Aspettate che il cioccolato solidifichi e gustateveli!!!

3 uova 150 g farina 25 g di fecola di patate 1 bustina di vanillina granella di zucchero 100 g cioccolato fondente

124


setacciandola e amalgamarla bene al composto.

Lingue di gatto al

A questo punto unite i 4 albumi uno alla volta e amalgamateli al composto.

cioccolato Ricetta e foto di Minù

Riempite col composto una sac a poche con beccuccio liscio e formate tante striscioline su una teglia ricoperta di carta forno.

http://lericettediminu.blogspot.com/

Le striscioline dovranno essere sottili e non troppo lunghe. Durante la cottura il composto tenderà ad allargarsi. Infornare a 180° (forno preriscaldato) per circa 7-8 minuti, saranno pronte quando i bordi si doreranno. Aiutatevi con una spatola o un coltello liscio per staccarle dalla carta forno. Appena sfornate le lingue di gatto sono molto malleabili, quindi potrete dargli la forma che preferite (potete farne dei riccioli ad esempio). Appena si saranno raffreddate e avranno preso consistenza intingete le punte nel cioccolato fuso e lasciatele asciugare.

Ingredienti 100 g di burro pomata 100 g di farina oo

Et voilà, le lingue di gatto sono pronte! Buon appetito!

100 g di zucchero a velo 1 bustina di vanillina 4 albumi 80 g di cioccolato fondente per glassare

In un recipiente lavorare a crema il burro fatto ammorbidire a temperatura ambiente con lo zucchero a velo, quando il composto sarà ben cremoso aggiungere la farina 125


1 cucchiaino di lievito per dolci

Biscotti al burro

cioccolato fondente e gianduia per glassare

glassati al In un recipiente montate a crema il burro fatto ammorbidire a temperatura ambiente con lo zucchero a velo e la vanillina.

cioccolato fondente e gianduia

Quando sarà diventato bello cremoso aggiungete le uova e continuate a montare il composto con le fruste elettriche.

Ricetta e foto di Minù http://lericettediminu.blogspot.com/

Quando sarà ben amalgamato togliete le fruste e aggiungete le farine poco per volta e amalgamate il composto con una spatola o un cucchiaio. Aggiungete infine il pizzico di sale e il cucchiaino di lievito. Trasferite il composto in una sac a poche con beccuccio a stella e su una placca da forno rivestita di carta forno formate i vostri biscottini. Infornate a 175° per 15 minuti. Fateli raffreddare ed intingete le estremità nel cioccolato fuso, quindi trasferite i biscotti su una gratella per far solidificare il cioccolato.

Ingredienti 430 g di farina 00

** Di solito tutti i biscotti appena sfornati sono piuttosto morbidi, alcuni tipi, come questi al burro, sembrano addirittura un po' crudi, non vi impressionate, è normale che sia così.

70 g di farina di mandorle (se non l'avete sostituitela con l'amido di mais o la frumina) 2 uova 180 g di zucchero a velo

Acquisteranno consistenza e friabilità raffreddandosi.

250 g di burro a pomata 1 bustina di vanillina (meglio se i semi di vaniglia) 1 pizzico di sale 126


Mi raccomando, la temperatura ed il tempo di cottura devono essere questi , i biscotti sono molto alti e devono cuocere per il tempo indicato altrimenti rimangono crudi , se scuriscono troppo significa che la temperatura è troppo alta , in questo caso regolate il forno e al limite potete coprire i biscotti con la carta alluminio , terminate la cottura sempre controllando che non scuriscano ulteriormente.

Canestrelli Ricetta e foto di Lorena http://idolcidilory.blogspot.com/

Sfornate e fate raffreddare sulla teglia senza toccarli , caldi sono molto molto delicati, poi spolverate con abbondante zucchero a velo. Se messi in una scatola di latta si conservano anche per 2 settimane e col tempo il gusto migliora.

Ingredienti 300 gr burro 125 gr zucchero a velo 250 gr farina 250 gr fecola o maizena 5 tuorli sodi 2 gr sale 1 gr vanillina

Passare al setaccio i tuorli e impastare insieme tutti gli ingredienti fino a formare una pasta omogenea. Formare un panetto e metterlo in frigo per mezz'ora. Stendere la pasta allo spessore di 1 cm ritagliare con lo stampino a fiore. Mettere in forno già caldo a 170° per 20 minuti nel ripiano centrale, no ventilato. 127


dal liquido di ammollo, fino ad ottenere una pasta compatta e liscia.

Zaleti al profumo di limoncello

Formare, con le mani umide, delle losanghe e disporle sulla placca del forno ricoperta da cartaforno a 180° per circa 15 minuti.

Ricetta e foto di eleme/così cucino io http://blog.giallozafferano.it/eleme/

Far raffreddare, cospargere di zucchero a velo e servire accompagnando, naturalmente con un bicchierino di limoncello.

Si mantengono freschi anche per 15 giorni ben chiusi in un vaso di vetro o di metallo.

Ingredienti 150 gr. di farina fioretto 150 gr. di farina 00 100 gr. di zucchero 150 gr. di burro 100 gr. di uvetta sultanina ammollata in acqua e limoncello 3 tuorli d’uovo un pizzico di sale 2 cucchiai di limoncello un pizzico di vanillina

Mescolare le 2 farine, lo zucchero e il sale; fare la fontana e al centro mettere il burro morbido a pezzetti, i tuorli d’uovo, gli aromi e impastare, aggiungendo l’uvetta scolata 128


Spicchi di Sole

coperta da della carta da forno, lo spessore dev essere di circa 10mm.

Ricetta e foto di Love at first bite! http://loveatfirstbite-giulia.blogspot.com/

Creare dei biscotti a forma di spicchio o a mano o se l'avete uno stampino. Coprire i biscotti con una bella spruzzata di Doratore Spray Codap Cuocere i biscotti in forno (pre-riscaldato) a 180째C per 15 minuti!

Ingredienti 70g di burro 200g di zucchero 1 uovo 50ml di latte intero 500g di farina 00 per dolci Molini Rosignoli Una bustina di lievito vanigliato Un pizzico di sale Doratore Spray Codap

Lavorare il burro con lo zucchero con le mani fino ad ottenere un impasto abbastanza omogeneo. Aggiungere l'uovo (leggermente sbatutto con una forchetta), il latte, e infine la farina Molini Rosignoli , il lievito e il sale (tutti setacciati)! Lavorare con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo e ben compatto. Stendere l'impasto su una teglia 129


Anicini

precedentemente un poco schiacciati nel mortaio.

Ricetta e foto di Cucina Amore Mio http://www.cucinaamoremio.com/

Trasferite il tutto in una teglia rettangolare o quadrata e cuocete a 190° per 15-20 minuti. Sfornate, fate raffreddare e mettete nel freezer per circa un’ora. Sformate e con un coltello NON a seghetta tagliate (non schiacciando: il movimento deve essere avanti/indietro/avanti/indietro, tante volte, lentamente) fette di un centimetro in pezzi lunghi circa 7 centimetri.

Ingredienti

Rimetteteli i pezzi in piedi e che tra una fetta e l’altra ci sia almeno un centimetro nel forno a 150° per 10/15 minuti.

200g di farina 00 200g di zucchero semolato

Devono tostarsi e risultare ben dorati (forse i miei sono un po’ pallidi).

4 uova ½ bustina di lievito 25g di semi d’anice 1 cucchiaio di liquore d’anice

Io naturalmente ho usato: farina 0 (meno raffinata della 00), zucchero di canna Demerara, uova biologiche… Ma questa è un’altra storia (comunque son venuti ugualmente bene – vedi foto – ed erano buonissimi - fidatevi).

Sbattere a lungo le uova a temperatura ambiente con lo zucchero ed il liquore d’anice. Quando il composto sarà gonfio incorporare poco alla volta e mescolando con cura dal basso verso l’alto, la farina setacciata con il lievito e i semi d’anice 130


infornare ad una temperatura di 160/ 170 gradi circa per 12/ 15 minuti.

Savoiardi Aurora

Potete conservare i savoiardi in un contenitore a chiusura ermetica oppure, se ne fate in quantitĂ  industriale come ho fatto io, nelle classiche scatole di latta per biscotti che tutti abbiamo a casa sicuramente.

Ricetta e foto di Azzurra http://azzurratagliaecucina.blogspot.com/

Nota. Io, volendo usare i savoiardi per colazione, li ho rimessi nel forno spento per farli asciugare ulteriormente.

Ingredienti Dosi per 1 kg di farina (io ho fatto metĂ  dose)

Farina 1 kg. uova 12 zucchero 500 gr. ammoniaca 30 gr. zucchero a velo qb

Frullare le uova con lo zucchero e l'ammoniaca, aggiungere poi la farina setacciata a mano a mano. Su una teglia per biscotti e su carta forno fare con l'impasto delle striscette aiutandosi con una sac Ă  poche e lasciar lievitare per tante ore, preferibilmente prepararli la sera ed infornarli al mattino. Spolverare la superficie dei biscotti con zucchero a velo ed 131


Savoiardi di Giovanni

Incominciare montando le uova intere con lo zucchero, la scorza d'arancia e il miele.

Pina

Quando il composto incomincerĂ  a diventare spumoso, e avrĂ  aumentato di molto il suo volume, unire i tuorli e continuare con la lavorazione fino a che la massa si presenterĂ  gonfissima e soda.

Ricetta e foto di Assunta http://lacuocadentro.blogspot.com/

Miscelare la farina, la fecola e il lievito, setacciare poco a poco sul composto e mescolare delicatamente con una spatola con movimenti dall'alto verso il basso per non smontare la massa. Utilizzando una sac a poche, munita di beccuccio liscio del diametro di 1 cm, formare dei cilindri della lunghezza di 7/8 cm su teglie rivestite di carta forno. Spolverare i biscotti con zucchero a velo ed infornare in forno statico per circa 8 minuti ad una temperatura di 200°. I Savoiardi sono biscotti che si conservano a lungo, fino a 60 giorni, Pina consiglia di rinchiuderli in sacchetti di cellophane e al riparo dalla luce.

Ingredienti 325 g di zucchero 175 g di tuorli 225 g di uova 100 g si fecola di patate 350 g di farina 00 15 g di miele d'acacia 2 g di lievito in polvere la scorza grattugiata di 1/2 arancia 132


Scones di Ernst Knam

Setacciate in una ciotola la farina e il lievito, unite il burro tagliato a piccoli pezzi e il sale.

Ricetta e foto di Assunta http://lacuocadentro.blogspot.com/

Mescolate con la punta delle dita fino a che il burro risulterĂ  sbriciolato ed incorporato alla farina. Battete leggermente l'uovo assieme al latte ed amalgamateli all'impasto mescolando con un cucchiaio di legno fino a renderlo compatto. Trasferite il composto in frigo e lasciatelo riposare per una mezz'oretta.

Infarinate leggermente il piano di lavoro, con l'aiuto di un matterello stendete l'impasto a uno spessore

Ingredienti 300 g di farina 00

di 8 mm.

20 g di lievito per dolci ( 16 g )

Con un coppapasta del diam. di 6/7 cm formate dei dischi e disponeteli sulla leccarda rivestita con carta forno.

70 g di burro 1 uovo

Cuocete per circa 15 minuti nel forno preriscaldato a 160°, posizionando la teglia a metà altezza, o comunque fino a che non risulteranno leggermente dorati.

100 ml di latte 40 g di zucchero a velo vanigliato un pizzico di sale ( abbondate, meglio 2 ) zucchero a velo per spolverizzare

Tagliate e farcite gli scones non prima che siano completamente freddi e procedete con molta cautela per evitare che si sbriciolino.

Per farcire:

Burro Marmellata di fragole

133


Biscotti alla

Procedimento:

cannella di Anna Amalgamate in una ciotola il burro molto morbido con i 2 tipi di zucchero, la cannella (che avevo dimenticato di inserire e gentilmente Simona, una lettrice, me l'ha fatto notare!) il sale, il latte e l'uovo leggermente sbattuto: lavorate con la frusta per alcuni minuti fino ad ottenere un composto omogeneo e spumoso.

Parisi Ricetta e foto di monica http://www.dolcigusti.com/

Incorporate la farina fatta scendere da un setaccio con il lievito vanigliato e amalgamate con un spatola. Trasferite il composto su uno spianatoia e lavoratelo brevemente con le mani.

Dividete il composto in due o tre parti e formate dei cilindri dello spessore di 2,5 cm, ponete in frigorifero a rassodare per un'ora almeno.

Ingredienti 200g di farina 100g di zucchero di canna grezzo

Tagliate i cilindretti di pasta in rondelle di 1 cm circa, mettetele su carta da forno e infornate a 180째 per circa 10'. Sfornate lasciate raffreddare e spolverizzate se volete con zucchero a velo.

100g di burro 30g di zucchero semolato 5g di cannella in polvere 1 presa di sale 1 cucchiaio di latte 1 uovo 3g di lievito vanigliato

134


bicchiere..stenderli su cartaforno..cospargerli con la granella di zucchero..infornare a 180째 per circa 13-15 minuti..Pronti!!

Pan di stelle Ricetta e foto di Pippi http://lacucinadipippicalzina.blogspot.com/

Ingredienti 90 gr di farina 40 gr di farina di riso 60 gr di nocciole tostate 80 gr di zucchero 30 gr di cacao 100 gr di burro 2 uova una bustina di vanillina granella di zucchero

Setacciare le due farine e il cacao..unire le nocciole tritate finemente,il burro a pezzetti,lo zucchero,la vanillina e le uova..impastare fino ad ottenere un composto ben amalgamato..far riposare in frigo per circa mezz'ora..riprendere l'impasto e stendere in una sfoglia di circa 3-4 mm..creare dei cerchi con l'aiuto di un 135


sale e la vanillina ed aggiungere nella ciotola infine le uova.

Madeleines

Con lo sbattitore elettrico ottenere un impasto liscio e cremoso, imburrare gli stampini da madeleines ed adagiare un cucchiaino per ogni madeleine.

Ricetta e foto di LaFataGolosa http://lafatagolosa.blogspot.com/

Cuocere in forno già caldo a 190° per circa 13 minuti. fare la prova stecchino!

Ingredienti 150 gr di burro 250 gr di farina 100 gr di farina di mandorle 50 gr di fecola di patate 150 gr di zucchero 1/2 bustina di lievito 1 pizzico di sale 150 gr di latte 2 uova intere 1 bustina di vanillina

Preparazione: sciogliere il burro al microonde, scaldare appena appena il latte al microonde, aggiungerlo al burro, aggiungere lo zucchero, setacciare le farine con il lievito, il 136


minuti. In una ciotola capiente mescolare la farina con lo zucchero, il sale e disporre a fontana. Mettere al centro i tuorli e il burro e impastare velocemente gli ingredienti fino ad ottenere una pasta omogenea. Stendere la pasta sul tavolo, che dovrà essere parecchio infarinato, allo spessore di 1 cm e ritagliare i biscotti con uno stampino smerlato da 5 cm di diametro. Ritagliare poi al centro con un altro stampino liscio da 1,5 cm di diametro. Allineare i biscotti su una teglia con carta da forno e metterli a cuocere nel forno precedentemente scaldato a 150° per circa 20 minuti ( non devono prendere colore ). Ripetere l' operazione per gli altri biscotti ( con questa dose saranno necessarie due cotture ). A cottura avvenuta, tirare fuori i biscotti dal forno e lasciarli raffreddare su una gratella per dolci, quindi spolverare con lo zucchero a velo.

Canestrelli Ricetta e foto di Patrizia http://idolcinellamente.blogspot.com/

Ingredienti 300 g di farina 00 ( per me Molino Chiavazza ) 230 g di burro 100 g di zucchero semolato 2 tuorli d' uovo un pizzico di sale farina per infarinare zucchero a velo Procedimento: Tagliare il burro a tocchetti e lasciarlo ammorbidire a temperatura ambiente per 10 137


ad impastare a velocità bassa fino ad ottenere una palla omogenea simile ad una pasta frolla ma molto piÚ morbida. Togliere dalla planetaria e mettere il composto a riposare per 30 minuti coperto con un panno. Trascorso il tempo di riposo dividere l' impasto in due e metterne una parte dentro una sacca da pasticciere con bocchetta a stella media. Premere sulla sacca e deporre su una teglia foderata con carta da forno, dei cilindri della lunghezza di 10 cm leggermente curvati e distanziati tra loro. Proseguire con il resto dell' impasto, quindi mettere nel forno a 180° per circa 20 minuti. Sfornare i biscotti e disporli su una gratella per dolci a raffreddare.

Krumiri Ricetta e foto di Patrizia http://idolcinellamente.blogspot.com/

Con questa dose ho ottenuto una trentina di biscotti.

Ingredienti 175 g di farina di mais 175 g di farina 00 200 g di burro 100 g di zucchero 3 tuorli d' uovo una bustina di vanillina

Nel cestello della planetaria ( se non l' avete potete impastare tranquillamente a mano), mettere le farine con lo zucchero, la vanillina, i tuorli e il burro ammorbidito a tocchetti. Con la frusta a foglia cominciare 138


Biscottini allo

Versare il burro fuso in una ciotola, unire lo zucchero mescolando.

yogurt per Pasqua

Aggiungere lo yogurt e incorporare un tuorlo alla volta.

Ricetta e foto di Loredana http://lacucinadimammaloredana.blogspot.com/

Unire la farina di mandorle e quella normale setacciata con il lievito. Impastare tutto con le mani e farne una palla da tenere in frigo per un' ora. Stendere la pasta allo spessore di 7/8 mm e ritagliare con le varie formine. Cuocere in forno a 200°C per 20 minuti.

Decorazione Per la glassa al cioccolato bianco:

Ingredienti

125 gr di acqua

1 vasetto di yogurt ( il mio era alla mela)

180 gr di zucchero

120 gr burro fuso ( che corrispondono al vasetto di yogurt come misurino)

150 gr cioccolato bianco

1 vasetto di farina di mandorle

Far bollire l'acqua con lo zucchero per 5 minuti, far raffreddare

200 gr di farina 00 (io ho dovuto aggiungerne un altro pò)

Nel frattempo sciogliere il cioccolato a bagnomaria.

2 tuorli

Unire poco per volta lo sciroppo alla cioccolata, tolta dal bagnomaria, finché diventa una glassa morbida. Far raffreddare (la glassa non deve essere né troppo calda , né troppo fredda. All’incirca 32°, volendo potete usare un dito per provarne il calore !Io ho fatto così.)

1 cucchiaio ( non un cucchiaino, ma proprio un cucchiaio da minestra) di lievito per dolci 125 gr zucchero a velo Usare il vasetto dello yogurt come misurino per gli altri ingredienti

Non appena la glassa ha raggiunto la temperatura giusta bagnarvi i biscottini da un solo lato e poggiare su una gratella, per far scivolare la glassa in eccesso. 139


Lasciar asciugare tutta la notte.

Per avere un colore diverso dividere la glassa e aggiungervi colorante a piacere( io ho usato il giallo , il rosa e quella neutra).

La glassa per decorare albume zucchero a velo succo di limone Per completare la decorazione dei biscotti ho preparato una ghiaccia mischiando ad un pò di albume dello zucchero a velo e qualche goccia di limone, fino ad avere la consistenza giusta, nè troppo liquida, nè troppo densa. Per colorare unire i coloranti. Se dovesse essere troppo dura unire dell'altro albume a cucchiaini, se troppo liquida unire altro zucchero a velo.

Versare la glassa in coni di carta forno e procedere alla decorazione.

140


Biscotti con finestra

Dentro il buco ammonticchiate le caramelle sbriciolate (scegliete quelle dure e colorate, io le ho infilate in un sacchetto per surgelati e le ho prese a martellate….)

di vetro Ricetta e foto di ilariainterplanetaria http://ilariainterplanetaria.wordpress.com

Lasciate poi riposare la teglia in frigo, così i biscotti terranno meglio la forma in cottura. Infornate a 160gradi e lasciate cuocere senza far dorare troppo. Una volta sfornati lasciate assolutamente raffreddare i biscotti nel tegame e staccateli solo quando sono ben freddi. Io avevo fatto anche un buchino in cui si può far passare il nastrino, per appenderli….. L’effetto controluce è molto carino. La parte di caramella riassume la consistenza della caramella e così le finestrelle colorate sembrano proprio di vetro!

Ingredienti 300 gr farina, 200 gr burro, 100 gr zucchero, 2 tuorli, scorza di limone o estratto di vaniglia. Impastare il burro appena morbido con lo zucchero, preferibilmente a velo. Incorporare poi i tuorli e dopo la farina e l’ aroma. Lavorare velocemente perchè l’impasto non deve scaldarsi. Una volta pronto farlo riposare in frigo nella pellicola, meglio addirittura farla il giorno prima. Preparate dei biscotti, con un taglia pasta della forma che vi piace fate un buco al centro. Adagiateli su carta da forno.

141


Per la decorazione:

Biscotti di Natale per

150 di zucchero a velo

l’albero (3 tipi)

1 albume

Ricetta e foto di Cucina Amore Mio http://www.cucinaamoremio.com/

2. Biscotti di panpepato Natale 2010 (nella fotografia sono quelli coperti totalmente di glassa)

400g di farina 00 350g di farina semi-integrale 320g di miele (millefiori, arancio, sulla,… non castagno, corbezzolo e c.) 250g di zucchero di canna 1 uovo

Ingredienti

15g spezie per panpepato

1. Omini di panpepato Natale

1 cucchiaino di cannella 1 bustina di lievito

300g di farina 0

50ml di latte scremato

300g di farina semi-integrale 2 uova

Per la decorazione:

60 g di burro

150/200g di zucchero a velo

100g di zucchero di canna

1 albume

250 g di sciroppo d’acero

confettini, zuccherini, cuoricini…

1 bustina di lievito 1 cucchiaino di cacao

3. Fantasie al miele (si chiamano così sul giornale!) Natale 2009

3 cucchiaini di cannella 3 cucchiaini di spezie per panpepato

700g di farina 142


2-3 cucchiai di latte

il filo (considerando che negli impasti c’è sempre il lievito, quindi in cottura il buco si restringerà – poi in alcuni c’è anche la glassa…).

50g di burro

Infornare a 190° per 15 minuti circa.

½ bustina di lievito

Sfotnare e lasciar raffreddare.

350g di miele (idem come sopra) 3 uova

1 pizzico di sale Decorazione:

150g di nocciole + 2 cucchiai di zucchero

Frullare a secco lo zucchero per farlo quasi a velo.

Per la decorazione:

Montare il bianco d’uovo con questo zucchero “quasi a velo” fino a quando il composto non diventa liscio e denso (+ocome uno yogurt).

150/200g di zucchero a velo 1 albume marzapane

Decorate i biscotti come + vi piace. Spolverare con zuccherini o cuoricini.

confettini, ecc.

Lasciar asciugare la glassa. Nelle “fantasie” dopo la glassa usare anche il marzapane dove si crede.

Preparazione (+o- comune a tutti e tre i tipi): A bagno maria (o nel microonde) sciogliere il burro, il miele/sciroppo d’acero, unire il latte e mescolare. Sbattere leggermente le uova da sole o con lo zucchero e quando il composto del burro è freddo, unircelo mescolando bene. Setacciare insieme le farine, il lievito, le spezie e l’eventuale cacao. Unire insieme il composto liquido con quello secco (nelle “fantasie” ci sono anche le nocciole che vanno tritate grossolanamente nel robot con i 2 cucchiai di zucchero). Impastare bene e stendere il tutto ad una altezza di 5mm. Intagliare con delle formine a tema natalizio, fare in ognuna un buco per 143


Spezzettate i panettone in mezzo litro di latte e tenetelo per una ventina di minuti e con le mani riducete tutto in poltiglia.

Brownies di panettone

Aggiungetevi l’ammoniaca sciolta in mezzo bicchiere di latte, la sugna fusa, i due cucchiai di marmellata (io ho utilizzato quella di mandarini che ci sta benissimo), il cacao e la vaniglia. Amalgamate tutto e aggiungete la farina incorporandone poco alla volta. Risulterà un impasto molto consistente, come una frolla bella dura.

Ricetta e foto di maniamorefantasia http://blog.giallozafferano.it/maniamore/

Per i brownies: stendete l’impasto con uno spessore di max. 2 cm in uno stampo (rivestito di carta forno) rettangolare o quadrato come quello mio della Guardini e infornate a 180°C per mezz’ora circa. Glassate la superficie con un velo di glassa bianca o al cacao come spiegato più avanti. Fate raffreddare completamente e tagliate a quadrotti.

Ingredienti 1 kg di panettone

Per i biscotti: formate tante polpette schiacciate leggermente e infornate sempre a 180° C per circa mezz’ora. Glassate e fate raffreddare perfettamente prima di servirli.

1/2 litro di latte 40 g di ammoniaca 150 g di sugna o margarina

Per glassare: versate l’acqua in una pentola e successivamente lo zucchero. Accendete il fuoco e senza mescolare portate ad ebollizione. Fate bollire per circa cinque minuti e poi versate la metà di questo sciroppo in un altro pentolino (intanto mettete da parte questo) e aggiungete un cucchiaio colmo di cacao. Versate sulla superficie dei brownies e spalmate velocemente in uno strato sottile senza insistere molto perchè asciuga presto. Se vi resta della glassa potete utilizzarla per i biscotti, immergendoli velocemente e facendoli raffreddare su carta da forno.

2 cucchiai di marmellata 30 g di cacao 2 bustine di vanillina 1 kg di farina Per la glassatura 1 kg di zucchero 250 ml di acqua 1 cucchiaio di cacao

144


Riprendete la pentola con acqua e zucchero, fate bollire nuovamente e glassate i biscotti pochi per volta. Mettete a raffreddare su carta da forno. Da freddi dovranno risultare ricoperti da un velo di glassa bianca e trasparente! Il risultato saranno dei biscotti morbidi dentro e croccantini (di zucchero) fuori‌ provateli!

145


Biscotti decorati

Preparate lo zucchero a velo ben setacciato in una ciotola e fate la fontana. Quando la colla di pesce è ben ammollata, aggiungetevi il glucosio (o il miele), e sciogliete tutto sul fuoco facendo attenzione a non fare minimamente sobbollire!

Ricetta e foto di maniamorefantasia http://blog.giallozafferano.it/maniamore/

Versate il tutto nello zucchero a velo e aiutandovi con una forchetta cominciate a impastare per poi finire con le mani. Se avete il robottino potete fare tutto con quello. Non è necessario aggiungere altro zucchero a velo, avvolgete nella pellicola e poi in un sacchetto da freezer. Conservate in dispensa per qualche ora prima di utilizzarla. Colorate a piacere. Il colore in polvere va prima diluito in una goccia (anche mezza!) d’acqua.

Ingredienti Impasto degli OVIS MOLLIS(vedi sul sito)

E ADESSO SCATENATE LA VOSTRA FANTASIA

pdz realizzata con 450 g di zucchero a velo 5 g di fogli di colla di pesce (2 e 1/2) 50 g di glucosio (oppure miele) 30 g di acqua colori per pdz (io avevo quelli in polvere)

Preparate gli ovis mollis delle forme che preferite.

Per la pdz procedete così: pesate l’acqua direttamente in un pentolino e mettete la colla di pesce ad ammollare. 146


Far riposare l’impasto raccolto a palla e leggermente schiacciato a disco e messo in frigorifero per mezz’ora.

Vermini Ricetta e foto di Cucina Amore Mio http://www.cucinaamoremio.com/

Riprenderlo e formare dei cordoncini del diametro del vostro dito mignolo e lunghi5 cm. Metteteli nella teglia dandogli una forma a “S”. Cuoceteli a 180° per circa 10 minuti. Una volta sfornati e raffreddati con della cioccolata fusa e uno stecchino fate degli occhietti su ogni “vermino”. Per i “vermini” scuri (al cioccolato), sostituite 40g di farina con 40g di cacao setacciato e gli occhietti fateli con del cioccolato bianco.

Ingredienti 250g di farina 0 100g di zucchero di canna chiaro (Demerara) 1 uovo 1 presa di cannella 70g di olio d’oliva 30g di acqua un pizzico di sale 40g di cacao (per i “vermini” al cioccolato) 5g di cioccolato fondente 5g di cioccolato bianco

Mescolate tutto dopo aver setacciato la farina fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. 147


Biscotti al

Prima di tutto, aprire i baccelli verdi di cardamomo e raccogliere i magici semini, che poi andremo ad aggiungere all'impasto.

cardamomo Ricetta e foto di elena http://zibaldoneculinario.blogspot.com/

Impastare la farina con il burro, fino a formare un composto sabbioso, inserire i tuorli sbattuti e lo zucchero a velo oltre al pizzico di sale e i semini della spezia.Se non si dovesse impastare bene aggiungere il latte. Impastare velocemente, mettere in frigo una mezz'oretta e poi stendere con un mattarello e tagliare i biscotti. Cuocere a forno caldo per 10 minuti circa a 180째C. Raffreddati, decorarli con l'aiuto di una sac a poche usando la glassa preparata mescolando tutti gli ingredienti citati.

Ingredienti 200g di farina 00 80g di burro 2 tuorli 80g di zucchero a velo 1 pizzico di sale 1-2 cucchiai di latte 1 cucchiaio di baccelli di cardamomo per la glassa: 3 cucchiai di zucchero a velo 1 cucchiaino di albume 1 cucchiaino di acqua 1-2 gocce di succo di limone 148


1 fialetta di aroma per dolci all’arancia

Biscotti di Natale tradizionali e varianti

Preparazione: Preparare l’impasto mischiando in una ciotola la farina setacciata, il burro tagliato a tocchetti, l’uovo, il lievito, lo zucchero normale e vanillinato, il pizzico di sale. Mescolare ben bene gli ingredienti fino ad ottenere una palla liscia e compatta. Avvolgere l’impasto con la pellicola e lasciarlo riposare in frigo per almeno un’ora. Trascorso il tempo necessario, stendere l’impasto con il mattarello e con l’utilizzo di stampini dalle forme tipiche natalizie (albero, angelo, campana, stella, ecc…), ricavare i biscotti. Cuocere, quindi, i biscotti ottenuti a 180° nel formo per 20 minuti circa. Una volta cotti, lasciarli raffreddare e preparare intanto la base della decorazione, fatta semplicemente con un albume spennelato sulla superficie di ciascun biscotto. Sistemare sul velo di albume le decorazioni che più vi piacciono.

Ricetta e foto di toldina http://blog.giallozafferano.it/biscottovolante

Ingredienti 250 gr farina 125 gr burro 100 gr zucchero 1 uovo

In alternativa all’albume come base, si può intingere metà biscotto o tutta la superficie, in un pentolino in cui è stata sciolta lentamente della cioccolata fondente, aromatizzata all’arancio. Decorare poi la cioccolata, prima che si solidifichi del tutto.

1 bustina di zucchero vanillinato mezza bustina di lievito per dolci 1 presa di sale

Decorazione: 1 albume codette colorate e al cioccolato scaglie di cocco granella di nocciole, mandorle, pistacchi 200 gr cioccolata fondente 149


montare a neve la panna liquida e poi aggiungerci il cioccolato, mescolando a mano. Una volta che i coniglietti si sono raffreddati, inserire la panna montata con la cioccolata in una siringa da pasticceri. Su metà dei coniglietti cotti va quindi messo un ciuffo di panna e cioccolata. Su ognuno dei coniglietti ricoperti con la panna, va posto un coniglietto privo della panna. Per decorare, si può spruzzare una puntina di panna sul musetto dei coniglietti e usare poi una goccia di cioccolato per fare l’occhio. Questo dolce veloce va molto bene come dessert per il pranzo di pasqua e di pasquetta.

Coniglietti di sfoglia con panna e cioccolato Ricetta e foto di toldina http://blog.giallozafferano.it/biscottovolante

Ingredienti un rotolo di pasta sfoglia già pronta 1 barattolino di panna liquida da circa 300 ml 4 cucchiai di gocce di cioccolato o di cioccolato a scaglie

Procedimento: Stendere la pasta sfoglia sopra il tavolo da lavoro e ritagliarla con uno stampino a forma di coniglietto, in un numero di forme pari. Bucherellare le forme ottenute con la forchetta, per ridurre il gonfiarsi durante la cottura in forno. Infornare seguendo le indicazioni date sulla confezione della pasta e tirare fuori i coniglietti, quando la pasta sarà leggermente dorata. Nel frattempo 150


Biscotti di

In una ciotola monta con lo sbattitore elettrico il burro con lo zucchero, quando saranno soffici aggiungi l’uovo e l’estratto di vaniglia e continua con la frusta ancora per un minuto circa.

Halloween Ricetta e foto di Cinzia http://ilricettariodicinzia.blogspot.com/

Aggiungi la farina setacciata pian piano continuando a mescolare. Si formerà un impasto molle e apicciacaticco, tutto normale, appoggialo su di un foglio di carta da forno e coprilo con un altro foglio, con il mattarello e molta delicatezza cerca di formare una sfoglia di mezzo centimetro di spessore. Mettila a indurirsi in frigorifero, per circa 30 minuti, se sei di fretta puoi metterla in congelatore per 10 minuti.

Accendi il forno a 180°, statico.

Taglia l’impasto per biscotti con gli stampini, sistema i biscotti formati su di un foglio di carta da forno non tanto distanziati, e infornali per 10 minuti circa, quando cominceranno a dorarsi sono pronti.

Ingredienti

i miei appunti

250gr di farina 00 125gr di burro, morbido

Questi biscotti sono ideali anche per essere decorati, sia con la glassa reale in superfice, sia farciti accoppiati con una deliziosa crema al cacao.

110gr di zucchero a velo 1 uovo 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

151


Dita imputridite di Halloween Ricetta e foto di Luisa http://ricettelle.blogspot.com/

Ingredienti 500 g farina 00 Molino Chiavazza, 375 g burro, 180 g zucchero a velo, 3 tuorli e la scorza grattugiata di un limone. Ho versato nella planetaria metà della farina, zucchero, burro, tuorli e zeste grattate, ho coperto con l' altra farina( per raffreddare un po' l' impasto, che con il movimento elettrico si riscalda) e lasciato riposare in frigorifero per 12 ore. Ho steso e formato le dita, che ho inciso con un coltellino all' altezza della falangetta. Ho posto, a simulare l' unghia, una mandorla non pelata sulla sommità di ogni dito, ed ho poi infornato a 170° per circa 16 minuti. Ho lasciato raffreddare i biscotti su una gratella da pasticceria e, una volta freddi, li ho decorati con la pennacolor Decora. 152


In una ciotola mettete il burro e lo zucchero ed amalgamateli. Poi aggiungete l’uovo intero ed i rossi d’uovo, mescolate bene. Versate l’aroma e la farina nella ciotola. Lavorate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Visto che comunque si tratta di una frolla avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigo per almeno mezz’ora. Trascorso il tempo stendere la pasta in uno spessore di circa mezzo centimetro e tagliatela nelle forme desiderate.Visto che si trattava della sera di Halloween io ho usato dei tagliapasta a forma di zucca, strega e gatto.

Biscottini di Halloween Ricetta e foto di laura http://blog.giallozafferano.it/cucinalaura/

Poneteli su una teglia ricoperta di carta da forno e cuoceteli in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 10 minuti. Una volta cotti e raffreddati preparate la glassa: in una ciotolina mettete la chiara d’uovo e montatela a neve. Aggiungete poi lo zucchero a velo ed il colorante alimentare scelto. Mescolate bene fino ad ottenere un composto un pò colloso. Con un cucchiaio versatene un pochino sopra ai biscotti, uno alla volta, spalmandolo un pò. Stenderli su di un piano a farli asciugare per circa 2 ore.

Ingredienti

Alla fine li ho incartati nella carta trasparente per poterli regalare ai bambini che saranno passati a suonare al mio campanello.

170 gr. di burro 150 gr. di zucchero 2 rossi d’uovo più 1 uovo intero 1 fialetta di aroma al limone 300 gr. di farina Molino Chiavazza 100 gr. di zucchero a velo 1 chiara d’uovo coloranti alimentari

153


6 gr lievito per dolci

Frollini alla farina

vanillina

di riso gluten free Amalgamare tutti gli ingredienti, farne una palla e lasciar riposare in frigo per 30 minuti.

Ricetta e foto di Loredana http://lacucinadimammaloredana.blogspot.com/

Tagliare le forme e cuocere a 180째 per 12'15'. Volendo si possono farcire con della marmellata , per me fragole, e accoppiare, cospargere di zucchero a velo.

Ingredienti 250 gr farina di riso 125 gr burro 110 gr zucchero a velo 1 uovo (50gr) 154


Togliete dal frigorifero e stendete la pasta (poca per volta) sulla carta da forno con l'aiuto di un mattarello. Tagliate dei cuori con l'aiuto di un tagliabiscotti piĂš grande. Alla metĂ  dei biscotti incidete il centro con un tagliabiscotti piĂš piccolo.

Cuori celiaci con marmellata di albicocche

Adagiate i biscotti sulla placca da forno (protetta da carta forno) e infornate a 180° per 15 minuti circa.

Ricetta e foto di stefy http://dolcimanontroppo.blogspot.com/

Sfornate i biscotti, fateli raffreddare e farcite quelli senza foro con la confettura . Sovrapponete i biscotti con il foro al centro servite. A piacere decorate con zucchero a velo....

Ingredienti 150 gr. di farina di riso 65 gr. di farina fioretto 25 gr. di fecola di patate 30 gr. di uovo 75 gr. di zucchero 4-5 gocce di essenza di limone Confettura extra di Albicocche Bio

Impastate gli ingredienti come una normale pasta frolla (se l'impasto dovesse essere troppo duro unite 2 cucchiai di acqua fredda). Mettete in frigorifero e fate riposare per 20 minuti circa. 155


Tritate le nocciole, le mandorle, i pistacchi e le noci di macadamia. Raffinate insieme i due tipi di zucchero, le farine e tutta la frutta secca. Sabbiare il tutto con il burro a temperatura ambiente. Infine unite il tuorlo. Impastate bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Avvolgete l'impasto con la pellicola trasparente e mettete a riposare in frigo per mezz'ora.

Bacioni di dama con cioccolato bianco Ricetta e foto di ema.arricciaspiccia http://arricciaspicciaemanuela.blogspot.com/

Trascorsi i 30 minuti, stendete l'impasto delle spessore di circa 1 cm e ricavatene dei dischetti di 3 cm di diametro, quindi formate delle palline con le mani. Appoggiatele su una teglia rivestita di cartaforno. Mettete in forno preriscaldato a 160째C e cuocete per circa 20 minuti (io li ho cotti per 13 minuti con in forno ventilato e 5 con quello statico). A fine cottura, fateli raffreddare e accoppiateli a due a due con cioccolato bianco fatto sciogliere a bagnomaria.

Ingredienti Per i bacioni: 60 gr di zucchero di canna

Semplicemente divini...

70 gr di zucchero semolato 50 gr di nocciole 30 gr di mandorle 30 gr di pistacchi 20 gr di noci di macadamia 90 gr di farina di riso 40 gr di farina di grano saraceno 125 gr di burro 1 tuorlo d'uovo (piccolo) Per la finitura: 50 gr di cioccolato bianco 156


Amalgamate bene il tutto. Formate una palla e avvolgetela con la pellicola trasparente.

Biscotti di kamut al

Lasciate riposare l'impasto in frigo per un'ora.

miele senza uova e

Stendete con il mattarello una sfoglia dello spessore di 1/2 cm. Date forma ai vostri biscotti e sistemateli sulla placca del forno foderata di carta forno, distanziandoli gli uni dagli altri.

senza lievito Ricetta e foto di dibuongusto http://dibuongusto.blogspot.com/

Fate cuocere in forno precedentemente riscaldato a 200째 per 10 - 12 minuti Se li mettete in contenitore di vetro con coperchio rimaranno fragranti per 2 settimane circa.

Ingredienti 280 g di farina di kamut 1 tuorlo 120 g di burro 70 g di miele Io ho usato la farina di kamut ma, se non l'avete, potete usare anche la farina 00. Fate sciogliere il burro ma senza scaldarlo troppo, aggiungere immediatamente il miele e mescolare bene. Disponete la farina a fontana, mettete al centro il tuorlo e il composto di miele e burro.

157


Biscottini alle

mucchietti mettere una mandorla con la pelle.

mandorle

Infornare a 180° per circa 25 minuti, comunque teneteli d’occhio.

Ricetta e foto di Cucina Amore Mio http://www.cucinaamoremio.com/

Esiste in commercio anche la farina di mandorle già fatta ma costa tanto e quella fatta espressa è molto più profumata. Esiste anche una farina di mandorle che si usa in pasticceria che si chiama TPT: non so quanto costa, non ,l’ho mai vista, ma so che c’è lo zucchero… indi… lo zucchero già c’è.

Ingredienti 2 albumi 100 gr zucchero di canna (demerara o bianco) 100 gr di mandorle senza pelle 1 manciata di mandorle con la pelle Montare a neve non fermissima gli albumi con 50 gr d zucchero e il pizzico di sale. Frullare le mandorle senza pelle con l’altra metà di zucchero (deve risultare un composto molto fine.* Unire uova e mandorle mescolando con delicatezza dal basso verso l’alto fino a che non risulta ben amalgamato. Con un cucchiaio mettere il composto in una teglia dove è stata messa della carta da forno. Piccoli mucchietti (distanziati perché un poco si “siedono”) e su ognuno di questi 158


la ricetta prevedeva di fare un bel tiramisĂš in monoporzioni bagnando le ciambelline come i savoiardi

Biscotti charlotte di Montersino senza

in realtà il sapore è quello.

lattosio

ottime anche cosi'

Ricetta e foto di veronica http://noaranuvoledizucchero.blogspot.com/

Ingredienti 270 gr di albume 250 gr di zucchero 180 gr di tuorli 250 gr di farina

montare gli albumi con lo zucchero fino ad ottenere una massa bianca e spumosa.unire i tuorli sbattuti a parte e incorporare la farina.con un sa'c a poche formare delle ciambelline su carta forno e cuocere a 220°per 10 minuti spolverizzate di zucchero a velo. 159


-Arianna pag.31

Hanno partecipato

http://bambinigolosi.blogspot.com/

-Loredana pag.3-5-6-7-8-139-154

- GG pag.32-37

http://lacucinadimammaloredana.blogspot.com/

http://lacucinadigg.blogspot.com/ - Lory pag.34

-susanna.f22 pag.10

http://lalunadeigolosi.com/

http://blog.giallozafferano.it/loscrignodisusy /

- speedy70 pag.35-102-117 http://atuttacucina.blogspot.com/

-Silvi's Kitchen pag.11-103 http://silviskitchen.blogspot.com/

- Emanuela - Pane, burro e alici pag.36

-Paola pag.12-13

http://paneburroealici.blogspot.com/

http://fairieskitchen.blogspot.com

- Ka' pag.38

-Federica pag.14-15-16-17-18-20-49-84

http://latortapendente.blogspot.com/

http://notedicioccolato.blogspot.com/

- MiniCuoca91 pag.39-60

- Marina pag.21-22-23

http://minicuoca91.blogspot.com/

http://latartemaison.blogspot.com/

- Letizia pag.40-59

-SpirEat pag.24

http://incucinaconletizia.blogspot.com/

http://spir-eat.blogspot.com/

- Bat첫 pag.41-61

- Mirty Quibibes pag.25

http://batuffolando.blogspot.com/

http://mirtyquibibes.blogspot.com/

- laura.78 pag.44-45-46-80

-Min첫 pag.26-27-123-124-125-126

http://paneeolio.blogspot.com/

http://lericettediminu.blogspot.com/

- miracucina pag.47

- Dolcetti&co pag.28-43

http://blog.giallozafferano.it/miracucina/

http://dolcetti-and-co.blogspot.com/

- Alessandra pag.48

- mika_chan pag.29

http://ricettedicultura.blogspot.com/

http://cuocainprova.blogspot.com/

- Monica - Un biscotto al giorno pag.50

- Francesca pag. 30

http://www.unbiscottoalgiorno.com/

http://pentoleeallegria.blogspot.com/ 160


- matematicaecucina pag.51-52 http://matematicaecucina.blogspot.com/

http://loveatfirstbite-giulia.blogspot.com/ -Paola Brunetti pag.76-77-78

- erhcpe pag.53 http://grembiule-presine.blogspot.com/

http://www.lacucinadipaolabrunetti.blogspo b.com/

- veronica pag.54-55-159

- Gi첫 pag.79

http://noaranuvoledizucchero.blogspot.com/

http://sweetandsaltycorner.blogspot.com/ - Un'arbanella di basilico pag.81

- Ely pag.56

http://arbanelladibasilico.blogspot.com/

http://ely-mylittlekitchen.blogspot.com/

- Stefania pag.82

- Sarah pag.57-108

http://nuvoledifarina.blogspot.com/

http://pancakesacolazione.blogspot.com/

- Paciulina pag.83

- Claudia pag.58-104

http://blog.giallozafferano.it/paciulina/

http://pasticciepastrocchi.blogspot.com/

- Arnalda Gourmet pag.85

- Ilaria pag.62-63

http://www.arnaldagourmet.com/

http://letortediilaria.blogspot.com/

- Miss Pasticcio pag.86

- I dolci di carminitta pag.64

http://cucinoiomaiciottorichililava.blogspot. com/

http://www.facebook.com/pages/I-dolci-dicarminitta/124574117583783

- laura pag.87-153

- maria pag.65

http://blog.giallozafferano.it/cucinalaura/

http://cuochesidiventa.blogspot.com/

-LaMiciaCleo pag.88

-Lorena pag.66-127

http://lamiciacleo.blogspot.com/

http://idolcidilory.blogspot.com/

-toldina pag.89-90-91-93-94-95-149-150

- Cucina Amore Mio pag.67-68-69-130142-147-158

http://blog.giallozafferano.it/biscottovolante - Profumo di Mandorla pag.96

http://www.cucinaamoremio.com/

http://profumodimandorla.blogspot.com/

- maniamorefantasia pag.70-71-73-74144-146

-vickyart pag.98

http://blog.giallozafferano.it/maniamore/

http://blog.giallozafferano.it/vickyart/

- Love at first bite! Pag.75-129 161


- Mila pag.99

- Federica (deri) pag.119

http://nidienodi.blogspot.com/

http://armoniaincucina.blogspot.com/

- Milena pag.100

- Georgie pag.120

http://www.lascimmiacruda.info/

http://chiacchierecucina.blogspot.com/

- Valentina pag.105

- DocCook pag.121-122

http://cakes-and-words.blogspot.com/

http://docphotocook.blogspot.com/

- monica pag.106

- eleme/cosĂŹ cucino io pag.128

http://lamammapasticciona.blogspot.com/

http://blog.giallozafferano.it/eleme/

- privatechef pag.107

- Azzurra pag.131

http://fridaprivatechef.blogspot.com/

http://azzurratagliaecucina.blogspot.com/

- Ilaria pag.109

- Assunta pag.132-133

http://www.nonsolopiccante.it/

http://lacuocadentro.blogspot.com/

-donatella pag.110

- monica pag.134

http://cucinaabitabile.blogspot.com/

http://www.dolcigusti.com/

- Caterina Motta pag.112

- Pippi pag.135

http://ilsoleincucina.blogspot.com/

http://lacucinadipippicalzina.blogspot.com/

-LAURA pag.113

- LaFataGolosa pag.136

http://zampetteinpasta.blogspot.com/

http://lafatagolosa.blogspot.com/

- Serena pag.114

- ilariainterplanetaria pag.141 http://ilariainterplanetaria.wordpress.com

http://lemienuvoledipanna.blogspot.com/

- elena pag.148

- Anna pag.115

http://zibaldoneculinario.blogspot.com/

http://dolcifolliedianna.blogspot.com/

- Cinzia pag.151

- Patrizia pag.116-137-138

http://ilricettariodicinzia.blogspot.com/

http://idolcinellamente.blogspot.com/

- Luisa pag.152

- zenzero pag.118

http://ricettelle.blogspot.com/

http://www.cucino-io.com/ 162


- stefy pag.155 http://dolcimanontroppo.blogspot.com/ - ema.arricciaspiccia pag.156 http://arricciaspicciaemanuela.blogspot.com/ - dibuongusto pag.157 http://dibuongusto.blogspot.com/

163


Piccola pasticceria, i biscotti. La raccolta di bperbiscotto.com