Page 1

Annalisa Recanatini 335 6199364 da Aprile 2012 iscritta alle liste di mobilità

Curiosa e dinamica, sono affascianata dal mondo dell’arte e della cultura, dai costumi, dalla politica e dalla cucina, della nostra ma anche delle altre civiltà. Amo la lettura, il cinema, la musica, il teatro, gli animali e la natura. Adoro le grandi città che mi danno vitalità. Negli anni ho sviluppato esperienza nel “gioco di squadra”, dato che nel mio lavoro è essenziale. Ho lavorato in strutture con organizzazioni diverse, sia autonomamente che in gruppi numerosi, sia omogenei che multietnici, quindi so lavorare in gruppo ma anche in maniera autonoma.

Nata ad Ancona nel 1965, vivo in Via Fazioli, 11, 60021 Camerano (AN) Tel.: 071 7590408 | annalisarecanatini@libero.it

Formazione

Dal 2002 al 2005

- Maturità d’Arte Applicata (Istituto Statale d’Arte di Ancona) - Diploma di Grafica Superiore (Istituto Europeo di Design di Milano)

Button’s Review, (Casa Editrice di Offagna - AN), pubblica in edicola periodici specialistici a tiratura nazionale. Mansione di grafico, impaginatore e fotoritoccatore.

Competenze professionali

Dal 2005 al 2010

- -

Esperienza ventennale nel settore della comunicazione, Uso del computer Macintosh, con competenza particolare per il pacchetto di Adobe CS5, esperienza base nell’uso del pacchetto Microsoft Office.

Collaborazioni fino al 2002 - - - - - - - - -

Narciso Sdrubolini (Grafico creativo di Ancona). La Prima delle Marche (Casa Editrice di Fermo). Corus Associati (Agenzia di Ancona). Ateuchus (Agenzia di Osimo). Staff B di Bruno Belluz (Agenzia di Milano). Avangrafica (Agenzia di Osimo). Prima Pubblicità e Comunicazione (Agenzia di Ancona). Studio Architetti Mendini (Agenzia di comunicazione, architettura e design di Milano). Studio Conti (Agenzia di Osimo).

BLOOM s.r.l. , Agenzia di Ancona

Dal 2010 ad aprile 2012 22comunicazione, Agenzia di comunicazione di Ancona (sviluppo di marketing, immagini aziendali, progettazioni grafiche per aziende pubbliche e private, nel campo del branding, editoria, packaging e pubblicità, seguendo i progetti dal brief iniziale alla realizzazione, lavorando in team o autonomamente, per clienti di carattere locale e nazionale).

Materiale realizzato Ho al mio attivo prodotti di comunicazione ad ampio raggio, come: Brochure Istituzionali | Leaflet | Bilanci Aziendali | Cataloghi | Marchi | Immagini Coordinate | Campagne Stampa e Affissioni | Pannelli Fieristici | Cartelline Istituzionali | Crowner e materiali punto vendita | ecc.


Im mag in i Coordinate Realizzazione di marchi e modulistica da ufficio

Freccia Dorica Srl Via Varano 334/a s.p. Cameranense 60131 Ancona Tel. 071 2867696 Fax 071 2919144 P.IVA 02088200445 www.frecciadorica.it info@frecciadorica.it

2

Luca Stefanelli 3407266126 stefanelli@frecciadorica.it


Ma rch i

3


Cen t ro Te r m inal P iceno Marchio e Modulistica da ufficio

biglietto intestato

biglietto generic

biglietto intestato

biglietto gener

fronte CENTRO TERMINAL PICENO

LOGISTICA & TRASPORTI

fronte

biglietto intestato

biglietto generico

fronte

retro

retro

retro

4


L a Ge m ma Campagna 5x1000

5


Sin t Brocure co per t ina e esempio di D O PPIE pagine in t erne

entusiamo dinamismo impegno



 La SINT La SINT SOLUZIONI INTEGRATE Srl è una società di consulenza e formazione aziendale con sede ad Osimo (Ancona) costituita nel 1997 dalla volontà di Dirigenti aziendali e Consulenti freelance di unire in una unica realtà le proprie esperienze, competenze e professionalità. La globalizzazione dei mercati, la presenza sempre più aggressiva dei competitori,

la dirompente rivoluzione telematica, i continui mutamenti degli scenari socio-economici richiedono approcci decisionali e metodi gestionali sempre più innovativi. La consapevolezza che le imprese hanno sempre meno bisogno di servizi e tecnologie “standard”, facilmente reperibili sul mercato, e che richiedano al tempo stesso benefici immediati

in termini di operatività quotidiana e competitività ci spinge a proporre per l’appunto specifiche “soluzioni integrate”. I nostri Progetti consulenziali sono realizzati con un approccio personalizzato e mai precostituito nell’ottica di una costante attenzione al cliente e vedono i Consulenti SINT operare a seconda delle relative competenze e capacità.

1

Consulenza Direzionale Temporary management, supporto alla direzione, passaggio generazionale , consulenza di alta direzione. Con la definizione di “Temporary Management” ovvero Management Temporaneo, si intende il “ricoprire” in azienda temporaneamente una o più funzioni (ruoli) al fine di • sopperire a situazioni di discontinuità quali appunto il passaggio generazionale,

6

l’uscita di determinate risorse che ricoprono ruoli strategici • fronteggiare nell’immediato anche “momenti molto positivi” ovvero di forte crescita per l’azienda che richiede quindi una ristrutturazione nell’organizzazione stessa non praticabile in tempi brevi. La SINT, con i suoi consulenti di provata esperienza e competenza, può fornire un

Management Temporaneo anche per la specifica gestione in outsourcing di progetti di riorganizzazione aziendale. Il manager SINT è una figura professionale che si fa specificatamente carico della gestione aziendale, affiancando l’imprenditore nelle scelte strategiche e sollevandolo dal peso dell’operatività.


IM A - Fat tos Catalogo co per t ina e esempio di D O PPIE pagine in t erne

7


Scholtès | Toncelli inserto pubblicitario su riviste specializzate progetto e realizzazione esecutivi

8


Indesi t Company evento presentazione linea «attitude» A siviglia progetto e realizzazione esecutivi di invito « club sc h olt è s» con ca r toncino remov ibile, progr amma dell’e v en to con b us ta au tomon tan t e, cofane t to per gadge t, menù ris to r an t e, ca r toncino «r iservato »

9


Pos pos te It i t aliane BIL ANCio 2006 BIL ANCio e BIL ANCio 2006/2007 2007 Impaginazione e realizzazione co per degli t ina bilancio esecutivi di e D Oper PPIE elementi lepagine in pagine intterne, erne Fo r mato a 4

10


Biesse BIL ANCio e relazione semestrale 2008/2009/2010/2011 Impaginazione e realizzazione degli escutivi

11


Edison proget to alimantare no profit “PANE� collaborazione nella realizzazione di marchio, depliant, manifes to, biglie t to auguri

12


A rena look book spring summer 2008 progetto e realizzazione esecutivi di schede di apertura sezione, CD

JUNIOR 9227720 MULTI JR 2 ARENA WORLD

9228320 IMAX JR ACS

9203820 SWEDISH ELITE

9218190 VENTURE II 9228120 MOONLIGHT LADY

9228220 IMAX ACS

9227655 SUNTECH MIRROR 9226490 CYCLONE ACS

HARDWARE | eyewear

LOOK

BOOK SPRING SUMME

LEISURE & BEACHWEAR | woman

13

R2

00

8

POOL - COMPETITION | man


Indesi t Company job fair «xchè si!» progetto e realizzazione esecutivi di logo “xchè si!” Piege vole es t erno / in t erno, gadge t s, tot em f ron t e e re t ro, manifes to, DE SK fieris t ico

perché è un’azie enda europea con un’’anima ittaliana www.indesitcompany.com

“In ogni iniziativa industriale non c’è valore del successo economico se non c’è anche l’impegno nel progresso sociale.”

Nata nel 1975 con il nome Merloni Elettrodomestici, Indesit Company è oggi la più giovane società tra i leader mondiali. Potendo contare su un processo di innovazione continua che le ha permesso di mantenere un trend di crescita, la Società ha un fatturato di circa 3 miliardi di euro e produce oltre 14 milioni di elettrodomestici.

perché

Indesit Company?

Indesit Company?

Attraverso i suoi 18 stabilimenti e le 22 sedi commerciali nel mondo, Indesit Company persegue un modello di sviluppo sostenibile, puntando a favorire il progresso sociale delle realtà in cui opera e contribuendo in maniera significativa ad esportare il Made in Italy nel mondo.

Aristide Merloni 1967

perché è giovane

perché è profondamente diversa

perché segue le tue inclinazioni

La nostra priorità è garantire alle persone percorsi di sviluppo all’interno dell’azienda

L’innovazione e il dinamismo sono tra i punti di forza dell’azienda

Le persone sono un fattore strategico per il successo dell’azienda

In un settore che diventa sempre più competitivo, diversi sono i motivi per cui è stato scelto il marchio Indesit per indicare tutta la Società: Indesit è il più internazionale dei marchi e meglio racchiude ed esprime la personalità del gruppo: giovane, semplice, dinamica, affidabile. Company perché sottolinea la scelta strategica di mantenere un’organizzazione unica, sinergica e veloce e vuole far convivere e integrare culture differenti. Indesit Company è la risposta alle nuove prospettive di sviluppo della società ed è l’espressione dell’entusiasmo per il futuro e del costante impegno a migliorarsi, un impegno che l’azienda vuole trasmettere a tutti: ai clienti, agli investitori, ai partner e ai dipendenti.

In Indesit Company le risorse umane lavorano in team internazionali e sono: innovative: dotate di spirito d’iniziativa, creative e capaci di applicare inventiva e innovazione in tutto ciò che fanno; rispettose: attente e responsabili verso i consumatori, tutti gli stakeholder, compreso l’ambiente; ambiziose: piene di entusiasmo, appassionate per l’eccellenza, orientate al miglioramento continuo; in contatto con gli altri: attente alle esigenze di tutti gli stakeholder per dare sempre le risposte e le soluzioni migliori genuine: aperte, trasparenti e autentiche.

Le persone assunte in Indesit Company hanno una mentalità giovane e flessibile e hanno voglia di affermarsi in un’azienda tra le più giovani nel settore. Un’attenta politica della formazione e sviluppo del personale ne consente crescita professionale, attraverso l’identificazione di percorsi di carriera che permettono, tramite esperienze gestionali di complessità crescente, sia in Italia che all’estero, di arrivare a ricoprire ruoli importanti. Il sistema di gestione delle risorse è basato sulla meritocrazia e prevede un processo annuale di valutazione della performance, misurata attraverso il raggiungimento di obiettivi concordati a inizio anno e la rispondenza ai valori aziendali. Le carriere si realizzano attraverso la partecipazione a progetti internazionali e job rotation che consentono di conoscere realtà e culture diverse.

14

perché


15


Indesi t Company flashnews progetto e realizzazione esecutivi di h o useo rgan a ziendale

Innovazione e Sviluppo

i progetti trasversali dell’area Abbiamo chiesto ad Alessandra Vizzi, responsabile Risorse Umane dell’area Innovazione e Sviluppo, di raccontarci i progetti trasversali e innovativi che coinvolgono questo settore. “La realtà che si occupa di Innovazione e Sviluppo è composta dalle quattro Direzioni Tecniche di Prodotto, da EDT e dalla Direzione Innovazione e Tecnologie; queste ultime sono, per loro missione, trasversali a tutti i prodotti. Sin dalla costituzione di quest’area, un anno fa, abbiamo cercato di lavorare per supportare la trasversalità e l’integrazione. In relazione alle metodologie di lavoro vi erano delle esperienze positive isolate all’interno di organizzazioni differenti che, si volevano far diventare metodologie trasversali a tutta l’area. Per raggiungere tale obbiettivo sono stati sviluppati quattro progetti: Visible planning: project leader Mauro Cola, direttore tecnico del prodotto Cottura. Alcuni avranno visto ad Albacina, a Melano e in via Lamberto Corsi dei cartelloni relativi a progetti di sviluppo dei prodotti, coperti da postit multicolori. Sono le rappresentazioni semplici e visive

Keep In Touch

team.insight@indesitcompany.com

n° 6 - settembre 2006

il Polittico dell’Intercessione

our challenge, our strength a cura di Neriman Ulsever

Il Polittico dell’Intercessione è stato realizzato da Gentile da Fabriano durante il suo soggiorno fiorentino (1420-1423). L’opera è una tavola in legno a cinque scomparti che raffigurano: San Ludovico di Tolosa; la Resurrezione di Lazzaro; al centro la scena dell’Intercessione di Gesù e Maria presso Dio Padre; i Santi Cosma, Damiano e Giuliano; San Bernardo. La prima informazione sulla presenza dell’opera nella chiesa fiorentina di San Niccolò Oltrarno risale al 1862; nel 1897 un incendio divampò nella chiesa e l’opera fu danneggiata al punto tale che fu considerata da molti irrimediabilmente perduta. La tavola rimase nei depositi della Soprintendenza a Palazzo Pitti per decenni, fino a quando nel 1995 iniziò ad essere oggetto di studio da parte dell’Opificio delle Pietre Dure. Oggi, grazie all’importante intervento di restauro messo a punto dall’Istituto e realizzato con il sostanziale contributo di Indesit Company, il Polittico dell’Intercessione ha recuperato una sua leggibilità storica e estetica. Il restauro, iniziato nel 2003, è stato preceduto da una lunga serie di studi di indagine sui materiali e sui singoli problemi da affrontare, che ha visto coinvolti numerosi istituti di ricerca e l’utilizzo delle più sofisticate tecnologie. L’utilizzo di tecniche poco invasive, l’impiego sapiente di solventi a base acquosa, l’integrazione delle parti mancanti e delle abrasioni hanno consentito di rendere leggibile questa opera di Gentile da Fabriano.

Nel Polittico dell’Intercessione sono oggi ben visibili e riconoscibili i personaggi raffigurati, la tecnica e i raffinati materiali utilizzati dall’autore: foglie metalliche, lacche e colori semi-trasparenti molto diversi dalla pittura fiorentina del periodo. Sono riapparsi dunque volti delicati, abiti eleganti, piccole figure evanescenti prima nascoste che consentiranno a critici e studiosi di dare delle risposte su un’opera tanto affascinante quanto misteriosa. Ad oggi si possono solo fare ipotesi circa la committenza e

Innolab workshop

Innolab Laundry

All’interno del nuovo processo sviluppo prodotto è stato confermato ed istituzionalizzato il momento del workshop Innolab per ogni linea di prodotto. L’obiettivo di Innolab è la generazione di nuove idee relativamente a ciascuna linea. I partecipanti,

l’originaria destinazione del Polittico. La scena dell’Intercessione è inusuale, mentre quella della Resurrezione di Lazzaro fa forse riferimento ad un evento luttuoso di qualche nobile famiglia. Particolari le dimensioni della tavola (222 x 97cm), tipiche di una pala d’altare che fanno pensare ad un’opera destinata invece ad arredo di un ambiente di ridotte dimensioni. Il Polittico dell’Intercessione si trova ora esposto nella nostra azienda, presso la sede centrale di Fabriano.

particolare del Polittico: Santi Cosma e Damiano

interni ed esterni, portano con loro non solo il proprio know how ma anche un approccio creativo e propositivo, ingredienti essenziali al fine di poter generare nuove idee. Martedì 12 settembre si è svolto a Milano l’Innolab Laundry. Oltre ai colleghi provenienti da tutte le aree (GPP, Marketing, R&D, I&T, Markets, P&C, Industrial Area, Internal Audit) hanno partecipato anche alcuni esterni, tra cui consumatori, designer e fornitori: a tutti è stato chiesto di liberare la propria creatività e

Il team Risorse Umane ha di fronte a sè una nuova sfida. Dopo 12 anni di esperienza internazionale nel mondo Indesit Company, ho intenzione di raggiungere con la funzione HR un ulteriore traguardo, per poter condividere, unificare, consolidare e costruire per il futuro. Indesit Company è un’organizzazione multinazionale grande, che racchiude culture e identità diverse, dal Portogallo alla Cina, dal Regno Unito al CIS. L’insieme di queste identità costituisce la nostra ricchezza. Ciò che ci caratterizza sono i nostri valori e la nostra comune identità aziendale, che ci appartiene al di là dei confini e ovunque sia presente nel mondo la nostra organizzazione. Il senso di appartenenza che ci contraddistingue è la nostra forza. La nostra capacità di fare ogni cosa con passione, curiosità, la nostra voglia di provare e cercare il nuovo, il coraggio di assumersi i rischi per realizzare soluzioni innovative ci rendono unici. La missione del team HR è quella di raggiungere ognuno, di essere vicino, capire, ascoltare, mettere a disposizione le metodologie e gli strumenti per supportare il futuro dell’azienda e lo sviluppo personale di ognuno. Lavoreremo con impegno per consolidare le best practices e per creare una “one single company”, di cui tutti facciamo parte e in cui svolgiamo ogni giorno con piacere le nostre attività. Quindi, mettiamoci all’opera e buon lavoro a tutti.

di immaginare la lavabiancheria del futuro. Consulenti specializzati hanno guidato e facilitato l’attività di brainstorming creativo durante tutta la giornata, fino ad arrivare alla selezione di alcuni concept innovativi da cui partire per lo sviluppo di nuovi prodotti. In occasione dell’evento è stata effettuata una donazione alla Lega del Filo d’Oro. Sono stati già effettuati: Innolab Dishwashing (12 giugno 2006), Innolab Cooling (19 luglio 2006), Innolab Cooking (20 luglio 2006).

dell’avanzamento del progetto. Intorno a questi cartelloni il gruppo di progetto si ritrova per verificare il timing, per assumersi le responsabilità delle criticità e della loro risoluzione. L’attività sta procedendo molto bene: ci sono circa 140 persone, non solo dell’area tecnica ma anche degli Acquisti, del GPP, della Logistica, degli stabilimenti. Pianificare le risorse: il progetto, guidato da Adriano Mencarini, direttore EDT, ha preso avvio nelle funzioni EDT e Innovation&Technologies come pilota. L’obiettivo è quello di introdurre un nuovo modo di pianificare la distribuzione delle risorse sui progetti. Particolare attenzione viene posta nei casi - situazione sempre più frequente - in cui le persone lavorano su più progetti contemporaneamente. Questo progetto permetterà di effettuare un corretto balancing delle risorse e fare un planning di progetto più oculato. Knowledge management: a capo del progetto Chino Mozzon, direttore tecnico del prodotto Freddo. L’obiettivo è la creazione di una memoria tecnica, un dbase per conservare la conoscenza tecnica relativa al nostro modo di sviluppare i

prodotti. In questo modo si avrà l’opportunità di migliorare la condivisione delle conoscenze e la valorizzazione del sapere sia individuale che delle diverse funzioni. PMT CAE: project leader Silvio Corrias, direttore di Innovation&Technologies. Con questo progetto s’intende introdurre le tecniche CAE (Computer Aided Engineering) nel nostro processo di sviluppo prodotti. Ciò significa progettare e sperimentare in virtuale una soluzione tecnica, modificarla e vederne gli impatti. Questo ci permetterà di essere più veloci, più precisi ed affidabili. A questo progetto partecipano tutti coloro che, occupandosi di sviluppo, sono particolarmente interessati e incuriositi da questo nuovo approccio. Da queste esperienze si osserva come stiamo cercando di portare innovazione nell’assoluto rispetto di quello che è già presente, con particolare attenzione alla valorizzazione dell’eterogeneità di esperienze, best practices e know how presenti nella nostra azienda. Le parole chiave: coinvolgimento, partecipazione, gruppo di lavoro”.

un curioso esperimento

un lavoro di squadra

Abbiamo incontrato Giovanni Bombardieri, labs & electric laundry manager, per farci raccontare qualche curiosità sul lavoro del suo team. “Il nostro team lavora quasi a tempo pieno su progetti aziendali che ci vedono coinvolti direttamete come DTP ed in collaborazione con altri enti aziendali. Ci resta poi un piccolo spazio che dedichiamo ad attività parallele, in risposta alla nostra curiosità professionale, alla nostra voglia di sperimentare nuove idee, richiamandoci alle esigenze personali che ognuno di noi manifesta ogni giorno. In questo periodo stiamo sperimentando un nuovo metodo di lavaggio, attraverso il quale è possibile lavare le camicie in lavatrice per poi indossarle, una volta asciutte, senza averle stirate. L’idea, sviluppata ormai da un pò di tempo, è nata da un brainstorming interno. Si è pensato ad un metodo di lavaggio che funziona in questo modo: la camicia viene piegata come per essere riposta nel cassetto, viene poi introdotta nella lavatrice e fissata all’interno del cesto con dei particolari meccanismi; una volta finito il ciclo di lavaggio (rapido, della durata di circa 30 minuti), la camicia viene messa ad asciugare all’aria con una normale gruccia. Quindi le fasi del processo sono: piegata - lavata - stesa. È inoltre possibile introdurre contemporaneamente 3-4 camicie, dipende dal tipo di lavabiancheria. È chiaro che l’efficienza di lavaggio non è confrontabile con quella ottenibile con un lavaggio standard, per cui non abbiamo la pretesa di eliminare anche la fase abbastanza tediosa del pretrattamento di polsini e colletto (che comunque anche oggi è molto diffusa): le macchie ostili non sono eliminate; è altresì chiaro che la lavatrice non si può sostituire al ferro da stiro (le pieghe generate nell’utilizzo possono ridursi, mai scomparire completamente), ma il risultato finale è quasi sempre soddisfacente. Il progetto sta andando avanti e il metodo è stato brevettato. Siamo molto contenti perché applicando il nuovo metodo ad oggi abbiamo ottenuto camicie ben lavate e dall’aspetto presentabile, tanto da essere tranquillamente indossate da noi in ufficio. Stiamo ancora lavorando per superare alcune difficoltà tecniche, legate all’individuazione del meccanismo giusto per il fissaggio della camicia al cesto. Quando abbiamo visto i primi soddisfacenti risultati, abbiamo deciso di proseguire nella sperimentazione. È chiaro che non vogliamo creare aspettative troppo ambiziose ma comunque riteniamo che l’idea meriti di non essere abbandonata. Chi, come molti di noi, torna a casa solo nel week end sarebbe ben felice di evitare alla propria moglie di stirare montagne di camicie. Chiaramente ci sarebbero altri vantaggi oltre il tempo risparmiato, come ad esempio i costi della lavanderia, e forse l’applicazione di questo metodo di lavaggio ad altri tessuti. Per quanto riguarda quest’ultimo punto ci siamo infatti resi conto che questo metodo potrebbe essere utilizzato anche per l’asciugatura della lana nella lavabiancheria, perché in questo modo la lana non si infeltrisce e non si rovina. Crediamo sia molto importante dedicare parte del nostro tempo di lavoro alle sperimentazioni e alla creatività, ad alimentare la passione per la creazione di nuove idee. Ascoltare le nostre esigenze personali e stimolare la nostra curiosità può portare spesso alla nascita di interessanti evoluzioni del prodotto.”

Siamo andati ad Albacina per farci raccontare alcune esperienze legate alla Direzione Tecnica Prodotto Cottura, Abbiamo incontrato Luciano Antonini, R&D Cooking manager, che si è soffermato a descriverci il progetto del forno Scholtès Attitude. “Il progetto, frutto di una proposta di David Lewis, nasce dalla collaborazione tra il GPP e la Direzione Tecnica Prodotto Cooking che, nella fase iniziale, ne hanno verificano le implicazioni di mercato e le tecniche. Innanzitutto era necessario mantenere inalterata la struttura della piattaforma produttiva, e quindi la cavità forno non poteva essere modificata. Inoltre era importante procedere in parallelo e sfruttare tutte le capacità tecniche della nostra azienda. Sono nati tre team dedicati al progetto, differenziati per competenze. Al team R&D di Refrontolo è stata affidata la costruzione dei prototipi e la realizzazione dei primi test termici di fattibilità (in questo caso è stata valorizzata l’esperienza e la competenza maturata nella realizzazione di prodotti speciali in acciaio Inox). Il team R&D di Basse Ham si prende cura delle prestazioni, in quanto era necessario rivedere, per ragioni legate ai vincoli imposti, il ciclo di pulizia per pirolisi, ed offrire al mercato una novità sul tema della cottura (la cottura sottovuoto a bassa temperatura, che consente di preservare la meglio le qualità organolettiche dei cibi). Il team EDT è determinante per la realizzazione del touch che equipaggia il forno: il touch, oltre ad assicurare le funzionalità richieste, è miniaturizzato per essere alloggiato nella maniglia, un elemento fondamentale nel design. Albacina, sede della direzione tecnica di prodotto Cooking, oltre al coordinamento dei 3 team, si è concentrata sulla progettazione, sperimentazione e realizzazione di una nuova porta forno completamente in vetro, in grado di resistere ai 500°C della cavità durante il funzionamento in pirolisi e allo stesso tempo in grado di assicurare la cosiddetta porta freddo, cioè temperature esterne sotto i 70°C assoluti durante il funzionamento in pirolisi. Il progetto, oltre ad aver portato ottimi risultati in termini di innovazione, ha realizzato una serie di funzionalità e brevetti, patrimonio da utilizzare per altri prodotti ed altri marchi nel gruppo.”

Nei prossimi numeri di Flashnews ulteriori focus su altre aree

innovation: focus Brevetti Siamo andati da Pier Andrea Pracchi, IP Management & Networking manager, per saperne di più sulle attività legate ai brevetti. «Oggi il brevetto rappresenta il principale strumento di cui un’azienda dispone per proteggere e valorizzare i risultati delle proprie attività di ricerca ed innovazione, una sala della sede Innovation per contrastare i percorsi innovativi della concorrenza e per creare i presupposti per accrescere il suo peso internazionale. Il portafoglio brevettuale di un’impresa è un asset che concorre a determinarne il valore. Generalmente visto quale un centro di costo, è da

considerarsi anche, alla pari di tutti gli altri investimenti, come una possibile fonte di profitto, soprattutto attraverso i vantaggi competitivi che si generano implementando sui prodotti le invenzioni brevettate, ed eventualmente anche attraverso i ricavi che si possono ottenere cedendo licenze o individuando eventuali contraffazioni da parte della concorrenza. Il mandato di gestire il portafoglio brevettuale di Indesit Company è stato assegnato ad Innovation & Technology, proprio per lo stretto legame esistente tra il settore della Proprietà Industriale e l’innovazione dei prodotti e dei processi. All’interno di Innovation & Technology si è deciso di creare un team dedicato alla Proprietà Industriale, le cui attività sono: ■ valutare il patrimonio brevettuale esistente per stimare il valore tecnico-industriale ed il valore economicocommerciale delle invenzioni fino ad oggi brevettate; ■ generare nuove domande di brevetto, a protezione e valorizzazione delle idee concepite in Indesit Company, in modo da contribuire a rendere il portafoglio brevettuale

aziendale sempre più ricco sia quantitativamente, sia contenutisticamente; ■ vigilare sui brevetti della concorrenza, allo scopo di sorvegliare le attività di innovazione dei competitor e di ridurre il rischio di cadere in contraffazione di brevetti altrui; ■ monitorare sistematicamente il ciclo di vita dei brevetti Indesit Company per individuare, ed eventualmente eliminare, ciò che è obsoleto e per valorizzare ciò che, invece, tutela le applicazioni attuali e esprime potenzialità di sfruttamento futuro; ■ gestire le relazioni con i consulenti esterni, professionisti del settore della Proprietà Industriale, in modo da ottimizzare il rapporto costo/qualità dei servizi da loro offerti. Anche se l’istituzione del team è piuttosto recente, i benefici delle attività sono già ben visibili, in termini di controllo dei costi di gestione e di miglioramento dell’efficacia della protezione delle idee innovative, che sono una caratteristica Dopo il successo ottenuto con il Combinato peculiare della nostra azienda». Indesit Graffiti GOL (la Spagna è stata il paese che ha ideato la promozione on-line su internet per indovinare i risultati delle partite dei mondiali) la direzione marketing della Spagna ha deciso di applicare lo stesso concetto nel contesto del Tennis. A partire dal 14 ottobre a Madrid si svolgerà il Master Tennis Series, e quindi: “indovina chi vince il torneo e vinci un Graffiti Match Point”. La campagna online sarà veicolata - oltre che in www.indesit.es - anche nel sito ufficiale del torneo e nel sito www.marca.com. Marca è un quotidiano spagnolo sportivo molto noto. Questa attività di comunicazione sarà utilizzata anche “in store” per supportare un’altra campagna promozionale che si chiama “Compra Indesit y gana” che mette in palio per i nostri clienti premi legati al mondo tennis (racchette, borse sportive, ingressi al torneo...).

Marketing e Comunicazione Indesit - Graffiti Match Point

Indesit Laundrette Dal 13 settembre a Milano in alcuni club sarà possibile entrare nel mondo Indesit Laundrette. Indesit ha realizzato la prima grande lavanderia in palestra, mettendo a disposizione le sue lavabiancheria e asciugatrici funzionanti nei club Tonic di Milano. Indesit Laundrette è un progetto pensato per gli sportivi che vanno frequentemente in palestra: il servizio off re loro la possibilità di utilizzare le lavabiancheria e le asciugatrici Indesit con i programmi specifici di lavaggio dei capi sportivi e tecnici e delle scarpe da ginnastica, 7 giorni su 7, dalle prime ore del mattino fi no a tarda sera. Nel primo mese di attività una hostess Indesit seguirà i frequentatori dei club nei primi lavaggi, li informerà e li guiderà nella scelta del programma di lavaggio più adatto alle loro esigenze guidandoli nella semplicità del mondo Indesit. Il progetto prevede un progressivo allargamento del

servizio a livello nazionale, in altre città importanti tra cui Roma, Firenze, Torino e Reggio Calabria.

lo stand Ariston alla più importante fiera del mobile a Bucarest Dal 6 al 10 settembre, Ariston ha lanciato la nuova gamma di forni elettronici al BIFE 2006 - l’Esposizione Internazionale del Mobile di Bucarest. I visitatori hanno avuto modo di ammirare i prodotti Ariston BI più importanti esposti nello stand della società. L’esposizione è stata visitata da oltre 75.000 persone.

Indesit sponsorizza gli Open di Tennis in Romania Dall’11 al 17 settembre, a Bucarest, si sono svolti gli Open di Tennis in Romania. Per questa edizione del torneo, Indesit ha organizzato un evento stampa, invitando i giornalisti dei media specializzati. Ai giornalisti è stato illustrato l’impegno del brand nel mondo dello sport, grazie alle attività di sponsorizzazione, e sono stati presentati i nuovi prodotti esposti presso lo stand Indesit. Sono state organizzate anche attività rivolte ai consumatori, come incontri con famosi tennisti per gli autografi e gare di disegno su frigoriferi Graffiti. Un artista si è esibito disegnando caricature del pubblico su un frigorifero Graffiti.

in Polonia Indesit partecipa a Sopot

Presso i campi di Sopot si è svolto un torneo di tennis ATP. Gli appassionati di tennis hanno visitato lo stand Indesit in cui erano esposti i prodotti e dove hanno avuto la possibilità di farsi fotografare con i migliori tennisti. Quest’anno lo stand Indesit ha accolto i campioni più celebri: Florian Mayer, Filippo Volandri e il vincitore Nikolay Davydenko. Inoltre, i visitatori hanno partecipato ad un concorso che ha messo in palio un frigorifero Indesit Graffiti. Molti gli spettatori presenti all’evento.

Human Resources

convention a San Pietroburgo sulle relazioni industriali Il 27 e il 28 luglio la nostra azienda ha organizzato a San Pietroburgo una convention su “L’attività sindacale a supporto delle dinamiche economiche: il caso russo”. Hanno partecipato i rappresentanti dell’azienda, i rappresentanti nazionali e locali dei sindacati russi, i sindacati italiani, la regione di Lipetsk e l’associazione imprenditori italiani in Russia. La discussione si è focalizzata sull’accordo collettivo stipulato nel 2005 con i sindacati ed i rappresentanti dei lavoratori russi di Indesit Company, sull’attuazione dell’accordo quadro internazionale del 2001 sottoscritto in seguito anche dal sindacato russo Gmpr affi liato all’Imf e, soprattutto, sull’iniziativa sindacale a fronte dell’attuale crescita economica della Federazione russa (oltre

il 7% annuo dal 2000 al 2006 e tra il 10 e 11% annuo l’aumento della produzione industriale). L’aspetto di maggiore interesse è stato l’evolversi in Russia delle “zone economiche speciali” (esperienze per certi aspetti analoghe ai nostri distretti industriali), che creano opportunità di nuovi investimenti diretti soprattutto delle piccole e medie imprese manifatturiere. L’occasione di confronto a San Pietroburgo si è rivelata, pertanto, utile in quanto i diversi attori si sono misurati con reciprocità sui temi della localizzazione ed internazionalizzazione delle imprese ponendosi nella prospettiva dell’altro, tenendo insieme sia la molteplicità di approcci (aziendale-sindacale-istituzionale), sia i diversi angoli di visuale (Lipetsk e Fabriano).

Workshop

in aula per la Qualità principali cause e definite una serie di azioni finalizzate a evitare queste ultime in linea con i principi sopracitati. L’insieme di questi lavori ha costruito un piano di miglioramento al quale sarà dato seguito sviluppando proposte concrete da attuare all’interno della nostra organizzazione.

CSR

Indesit Company dona 500.000 sterline a Childline La nostra azienda, attraverso il brand Hotpoint, ha donato oltre 500.000 sterline a ChildLine, l’associazione inglese a difesa dei minori. Hotpoint sostiene ChildLine dal 2004 e fino ad oggi ha raccolto 502.733,50 sterline, grazie ad attività ed eventi di beneficenza a cui hanno preso parte i nostri colleghi. Ricordiamo Vittorio Merloni e Marco Marini insieme a Esther Rantzen un trekking per il management in Scozia, lotterie, spettacoli di paracadutismo, vendite all’asta e la maratona di Londra, a cui ha partecipato Marco Marini, managing director UK, nei primi mesi di quest’anno. A conferma dell’impegno di Hotpoint nel sostegno di ChildLine, il nostro Presidente, Vittorio Merloni, e Marco Marini hanno consegnato l’assegno alla presidentessa di ChildLine Esther Rantzen. Alla cerimonia, che si è tenuta presso il centro di counseling di ChildLine a Londra, il 24 agosto, hanno partecipato anche Neil Tunstall, responsabile marketing di Indesit Company in UK, e il team della raccolta fondi di ChildLine. Tra le attività dello scorso anno, nate dalla partnership tra Hotpoint e ChildLine, ricordiamo il sostegno alle campagne di raccolta fondi di ChildLine, “Letter from Santa” e “Cakes for ChildLine”. Quest’anno, Hotpoint è lo sponsor ufficiale della campagna “Cakes for ChildLine” 2006, organizzata dall’associazione inglese per festeggiare il 20° anniversario della sua nascita.

16

Ariston sponsor di Design Week Ad Istanbul, il caff è Ariston ospita i visitatori sullo storico ponte Galata sul Corno d’Oro. Il caff è è arredato con la nuova linea Experience. Ogni giorno migliaia di persone visitano questo piacevole ambiente per gustare cibi deliziosi preparati con i prodotti Ariston. Philippe Rogé ha presentato il suo piatto “design” preparato per la stampa e i visitatori.

Il 25 luglio si è svolta la terza edizione del workshop Qualità. Le tre edizioni hanno coinvolto circa 90 persone del nostro management. Con questi workshop si chiude un programma di sensibilizzazione e formazione aziendale sul tema della Qualità e i suoi strumenti. Il programma, iniziato a settembre 2005, ha impegnato circa 13.000 colleghi tra operatori di linea, impiegati, tecnici e manager. Durante il seminario sono stati presentati e discussi tre principi ritenuti prioritari per il raggiungimento degli obiettivi di Qualità in Indesit Company: ■ il valore del “cliente” esterno e interno come driver per le decisioni; ■ la prevenzione (e non la la correzione) come impostazione metodologica degli approcci; ■ il miglioramento continuo per elevare il livello di prestazione senza accontentarsi del livello raggiunto. Durante l’attività di gruppo sono stati identificati dei casi d’insuccesso, analizzate le

Keep In Touch Lavorare insieme, partecipare alla vita aziendale, dare vita ad una comunità che scambia esperienze e conoscenze. Con Insight, la nuova intranet aziendale, sei ogni giorno in relazione e in contatto con l’informazione. http://insight team.insight@indesitcompany.com


Indesi t Company time4tennis impaginazione e realizzazione esecutivi di Ri v is ta not iz a rio della at p

4

17


Ri m in i Mobili campagna stampa progetto e realizzazione esecutivi di pagine p ubblici ta rie per t es tat e na zionali

18


Ri m in i Mobili raccoglitori depliant piano media progetto e realizzazione esecutivi

19


Ri m in i Mobili catalogo/inserto pubblicitario

20


Seav materiale istituzionale Co per t ina e do ppia pagina in t erna di prodot to del C atalogo 2012 co per t ina e do ppia pagina in t erna della ri v is ta is t i t uzionale usci ta per la fier a

21


IFB inves t cofanet to cofane t to con t enen t e b rochure a ziendale e ca r t elline di prodot to

Soddisfazione del cliente e dei nostri collaboratori e partner

Un progetto aperto a ogni

livello per consentire agli uomini migliori di dare sempre il proprio contributo Un progetto aperto che cresce con te

La mission “Vivere significa credere che i sogni si possono realizzare.” Davvero ambiziosa questa frase coniata da uno dei membri fondatori della IFB. La volontà della dirigenza IFB resta, da sempre, il benessere e la soddisfazione dei nostri consulenti e dei loro clienti. Per questo la mission ha condizionato ogni scelta assunta dal management di IFB.

consulenza; questo ha reso sensibili tutte le strategie adottate a supporto dei Consulenti. Da qui la nascita del Sistema IFB, un vero e proprio metodo di assistenza al Consulente e ai loro clienti che resta unico nel suo genere. Tutto è accuratamente studiato per elevare la figura del Consulente e fidelizzare in modo definitivo i loro clienti.

Ogni membro del management, in tutti questi anni, ha personalmente testato ogni fase della

IFB si propone quindi come il partner ideale sui mercati internazionali. La sua esperienza e il talento

Grazie al sistema IFB Inv€st potrai interagire e controllare ogni passaggio della tua attività professionale. Puoi parlare con gli Asset Manager, con i Fund Manager, gli ideatori dei prodotti, la Direzione Generale. Per i nostri “uomini migliori” abbiamo lasciato accesso a ogni livello della struttura aziendale in qualsiasi parte del mondo si trovino. Per questo è possibile invitare clienti istituzionali a incontri programmati con i gestori e con le figure che materialmente interagiscono con il patrimonio.

dei suoi professionisti sono impiegati costantemente per realizzare strategie e progetti di medio e lungo termine. IFB è in grado di offrire soluzioni competitive e vantaggiose per ogni genere di esigenza legata alla gestione finanziaria, patrimoniale e assicurativa. IFB consente al cliente di sviluppare strategie e scelte personalizzate e mirate, volte al bilanciamento e all’abbattimento dei rischi nonché alla soddisfazione delle attese di successo.

Per la prima volta il consulente potrà non solo proporre, ma anche controllare e gestire i patrimoni dei propri clienti in condivisione con le varie figure professionali interne a IFB Inv€st. Non esiste struttura oggi in Italia in grado di creare questo straordinario valore aggiunto.

Siamo trasparenti e corretti Siamo trasparenti e corretti, operiamo chiaramente e nella massima attenzione riguardo il rispetto delle regole e degli impegni che prendiamo. Gli obiettivi dell’azienda sono gli obiettivi dei collaboratori e dei clienti: tutto si allinea nell’interesse comune e collettivo.

Assistenza Cliente 360° Profondamente innovativi Siamo profondamente innovativi, perché siamo competenti, esperti e preparati. Questo ci permette di studiare e sviluppare continuamente

La scelta e la condivisione di valori forti fa della squadra IFB un team unico

le migliori soluzioni, adatte e tagliate su misura dei clienti e dei mercati. A ogni esigenza garantiamo sempre la soluzione ottimale.

per coesione, motivazione e capacità di generare autentico valore aggiunto

Per ogni vostro cliente offriamo un servizio a 360º

In touch

On line 24H

Massima riservatezza

Agenda scadenza documenti

Presenti in date importanti

Tutte le informazioni in tempo reale a qualsiasi ora con la massima riservatezza I migliori professionisti del settore finanziario – gli “uomini migliori” come noi li chiamiamo – hanno scelto IFB Inv€st grazie alle moltissime opportunità di crescita che il sistema IFB offre. La piattaforma IFB Inv€st prevede che siano i nostri consulenti a creare i prodotti da proporre al mercato. Ogni trimestre vengono selezionati dalla rete alcuni tra i migliori consulenti per discutere delle loro esperienze sul territorio e sviluppare nuovi prodotti sulla base delle loro sensazioni ed esigenze. Nulla viene lasciato al caso.

Siamo vicini ai nostri clienti e attenti alle loro esigenze, siamo presenti affinché percepiscano costantemente il nostro lavoro e la nostra volontà di aiutarli e supportarli.

22

Così ogni “uomo migliore” non solo lavora per il proprio portafoglio ma potrà confrontarsi con gli attori principali del mercato internazionale portando i propri clienti direttamente alla fonte della performance. Potrà così possedere il controllo sulle decisioni fondamentali ai fini della gestione del proprio portafoglio, cosa che con nessun altro gestore è stato possibile. I nostri “uomini migliori” possiedono strumenti che la concorrenza non è in grado di offrire. Crescere e conoscere ogni livello delle gestioni e dei prodotti finanziari permette un’autonomia senza precedenti.


IFB inves t cofanet to ca r t elline di prodot to

23


A ne mon F inance brochure istituzionale

Innovazione e servizi per “Gli Uomini Migliori” Innovation and services for “The Best Team”

Le idee diventano cose

Ideas become things

Tutti ambiscono a far rendere il proprio capitale e scegliere la soluzione migliore a cui affidarsi diventa la variabile più complessa. Sicurezza, costanza di Rendimento e garanzia di Tutela del proprio patrimonio sono gli obiettivi che ogni risparmiatore vorrebbe centrare. Anemon Finance offre soluzioni all’avanguardia per ottenere tutto questo attraverso la soluzione di investimento più innovativa, esclusiva e performante dell’intero mercato. Anemon Finance è in grado di offrire, attraverso il trading sulle valute di tutto il mondo, linee di investimento riservate a coloro che intendono trarre il massimo vantaggio dal proprio patrimonio: piccolo o grande che sia ma comunque il più importante. Le innovative Linee di Investimento in valute di Anemon Finance perseguono l’obiettivo di realizzare sempre un profitto importante per il vostro investimento. Le nostre linee puntano ad un rendimento atteso del 8-10% annuo offrendo, nel medesimo tempo, un sofisticato sistema di tutela dalle oscillazioni dei mercati. A voi il PIACERE dei profitti; a noi il DOVERE di proteggere i vostri investimenti.

Everyone wishes to see their assets grow. Choosing the best solution to rely on is becoming the most complex variable. Security, constant yields and guaranteed protection of savings are the objectives every investor hopes to achieve. Anemon Finance offers the most innovative, exclusive and high performing investment solution on the entire market for obtaining all this. By trading in currencies all round the world, Anemon Finance is able to offer investment lines reserved for those intending to get maximum benefit out of their capital, however large or small it is. Anemon Finance’s innovative Forex investment lines are designed to generate major returns on your investment every time. Our lines target expected yields of 8-10% p.a. whilst offering a sophisticated system of protection against market fluctuations. You have the PLEASURE of seeing profits; we have a DUTY to safeguard your investments.

Il nostro Collaboratore Commerciale entra a far parte della schiera degli “Uomini Migliori”. A lui è riservata una innovativa piattaforma di servizi professionali per la Sua formazione e informazione nonché per la cura della relazione con il Cliente. Essere un Collaboratore Commerciale di Anemon Finance vuol dire varcare la soglia del futuro dell’innovazione. Innovazione nella cura delle relazioni coi clienti e innovazione nell’attività professionale. Come può accadere tutto questo? Entrando a far parte del team de “Gli Uomini Migliori”.

Normativa nazionale di riferimento Legislation Anemon Finance S.p.A. è autorizzata ad esercitare l’attività di intermediazione in cambi senza assunzione di rischio in proprio ai sensi dell’articolo 106 del Decreto Legislativo n.385/1993. La Società è in grado di offrire i propri prodotti e servizi presso la propria sede o avvalendosi di Agenti in Attività Finanziaria* regolarmente iscritti nell’omonimo Elenco presso Banca d’Italia.

Anemon Finance S.p.A. is authorized to carry on the business of currency brokerage without assumption of risk on its own account pursuant to art. 106, decree law 385/1993. The Company is able to offer its products and services on its own premises or through its Financial Agents*, who are duly registered in the Bank of Italy’s List of “Agenti in Attività Finanziaria”.

* L’attività di Agente in Attività Finanziaria è compatibile con l’attività di Promotore Finanziario in concomitanza di mandato.

* The activities of a Financial Agent are compatible with those of a Italian Tied Agents rules when carried out under specific mandate.

24

New Commercial Partners join our team of “The Best Team”. They have at their disposal an innovative platform of professional services providing training and information and support in client relationship management. Being an Anemon Finance Commercial Partner means enjoying access to future innovation. Innovation in client relationship management and innovative professional activities. How can all this be possible? By joining our team of “The Best Team”.


A ne mon F inance brochure di prodot to

25


Et Voilà brochure aziendale co per t ina b rochure E E SE MPI DI D O PPIE PAGINE IN T ERNE

Food

“Fa che il cibo sia la tua medicina e la medicina sia il tuo cibo.” (Ippocrate) Quello che stiverete nella Vostra cambusa, potrebbe soddisfare i migliori e i più esigenti Chef del mondo. Questo è ciò che vogliamo. Niente verrà lasciato

al caso e tutto sarà a Vostra disposizione, sempre. Dalla frutta fresca ai cibi congelati, dalle spezie ai latticini, formaggi, carni, salumi, saremo in grado di rispondere alle esigenze

dei cambusieri, dando la possibilità agli Chef di appagare anche i palati più raffinati. Farete la spesa comodamente dalla cucina di bordo, semplicemente con un click.

“Our food should be our medicine and our medicine our food.” (Hippocrates) Whatever you keep in the stores could satisfy the best and most demanding chef. This is what we would like. That nothing will be left to chance. You will have, at all times,

everything at your disposal. From fresh fruit to frozen foods, from spices to milk products, cheeses, meats, and cold cuts. We react quickly to the needs of the storekeepers, to give

the chefs the possibility to entice the most discerning palates. You will be able to shop with ease from the kitchen on board, just with a simple click.

Our World

Abbiamo deciso di dedicarci a voi. Lavoriamo nel mondo della Nautica da Diporto con professionalità, ef ficienza, flessibilità, creatività e l’energia giusta che un’azienda giovane sa esprimere. Dal momento del varo, all’effettiva consegna, forniamo il giusto supporto nella scelta e nell’acquisto di tutto ciò che occorre per l’allestimento interno dell’imbarcazione.

Soddisferemo gli Chef con le migliori attrezzature per la cucina, dalle pentole alle posate ai piccoli elettrodomestici; conosciamo le esigenze dell’equipaggio e le sappiamo soddisfare fornendo dalle lenzuola ai teli da bagno a tutti i prodotti specifici per la pulizia della barca; per il cambusiere che potrà disporre di una selezione

di cibi pregiati e prodotti di alta qualità. Gli armatori? Saranno appagati sorseggiando un calice di ottimo champagne. Puntiamo alla qualità, alla perfezione, alla bellezza con la massima attenzione perché siamo noi il nostro cliente più esigente.

Our intention is to dedicate ourselves to you. In the yachting world we are known for our professionalism, efficiency, flexibility, creativity and for putting in the right amount of energy. From the moment the yacht is launched, to the moment it is handed over, we give the right amount of support in the choice and purchase of everything that is needed to equip the yacht.

26

We are able to satisfy chefs by offering them the best equipment for the kitchen, from the saucepans to small electrical appliances. We have experience in what the crew needs and can therefore supply everything from bedding and bath sheets, to products needed to clean the yacht. We can also offer the storekeeper a

selection of fine high quality products. And for the owners? They will be repaid by sipping a glass of excellent champagne. We pay great attention to quality, perfection and beauty because we are as demanding as our clients.


Publi Ci t t à FOLDER DEL GRUPPO D EPL I A N T 3 A N T E Publi Città

Attualmente il gruppo intrattiene rapporti di

perfezionato e affinato iniziative e strumenti

collaborazione e fornitura con oltre 1.000

per un sempre più efficace sistema di

tra Enti e Aziende di vario genere: Comuni,

comunicazione nelle aree della grande

Province, Regioni, Consorzi, Fondazioni,

distribuzione e comunque in tutti quei

Società Pubbliche e Private e così via,

luoghi come ospedali, parcheggi, terminal

realizzando

ecc., nei quali l’alta concentrazione di

un

fatturato

complessivo

annuo che supera i 16 milioni di Euro.

persone offre grandi oppor tunità di

La Filiale Centro-Sud Italia, operativa da

visibilità che necessitano di forme per la

più di sedici anni, oltre che promuovere e

comunicazione semplici ma, allo stesso

sviluppare nelle sue aree di competenza

tempo, innovative e socialmente evolute.

tutte le attività del Gruppo, è anche il

Il gruppo è oggi nella condizione di offrire

centro di progettazione e coordinamento

prodotti e progetti capaci di coordinare e

zione omunica C a ll e d l servizio 25 anni a

25 anni al servizio della Comunicazione

per le attività e le forniture, su tutto il

sfruttare più soluzioni e servizi in sinergia,

territorio nazionale, connesse ai Centri

partendo dalla sola fornitura di manufatti

Commerciali, agli Ospedali e ai Parcheggi.

di arredo, fino allo studio, la progettazione

Nello

attività

e la fornitura di più complessi prodotti nel

le aziende del gruppo hanno via via

campo della comunicazione. Tutto ciò ha

sviluppo

delle

proprie

portato a sviluppare collaborazioni

con

aziende leader quali Coop Adriatica - PAC 2000 - Gescom I.G.D. - Gruppo Sarni Larry Smith - Cogest -

Clear

Eurocommercial

Channel

Properties

N.V.

– Conad Adriatico, nonché

aziende

S.p.A. nasce nel 1982 com azienda nel e campo dei ser vizi, sviluppand inizialment o e strument i di comunicaz che sfruttava ione no sistemi di arredame urbano ovvero nto organizzando e sviluppando sistemi segnaletici per attività striali e com indumerciali. Ha la sua sed e centrale e amministr tiva a Nervi aano (MI), dov e occupa una superficie cop erta di 2.850 metri quadri divisa tra uffi ci, aree pro duttive e di caggio - e stocdispone ino ltre di una periferica sed e operativa per il Centro-Su Italia, disloc d ata a Recana ti (MC), con una

... le aziende del gruppo hanno via via perfezionato e affinato...

...la capaci tà

stesso tempo, dell’azienma, da neallo l cogliere alla stima le opportunità conquistati su l lavoro, hann offerte dall’e o condotto all superficie voluzion coperta di a creazion circa 1.300 metri Le quadri, non e di un e del mercato, unita al ché

gradimento e

di altre due sedi comVicenza per il Nord-Est Bologna per ea l’Emila Rom agna. Nel corso degli anni, la capacità l’azienda nel delcogliere le opportunità offerte dall’ev oluzione del mercato, uni al gradiment ta o e alla stim a conquista sul lavoro, ti hanno condot to alla creazio ne di un gru ppo di aziend e che, accant a Publi Cit o tà S.p.A., ha visto nascer due nuove e società: Gru ppo 4 S.r.l. Studio Città e S.r.l. con i suo i due march “Orientarsi” i, e “Glanet”. merciali: a

ospedaliere e società specializzate

...forme per la comunicazione semplici

nella

innovative e socialmente evolute...

tre società, pur gravita ndo tutte nel campo della comunicazion e, si occupa oggi ognuna no di settori spe cifici, integra dosi all’occorr nenza l’una con l’altra per lo sviluppo di progetti più articolati. Publi Città continua la sua attività l’ambito di nelsistemi di comunicazion tradizionali e come la cartellonisti stradale, l’ar ca redo urbano (del tipo tra senne parape ndonali, pensili ne di ferma bus ecc.), e ta la segnaletic a industria commerciale le e . Gruppo 4 si è specializza ta nella ottimiz zione dello sfru zattamento a sco po pubblicitari o

gestione di aree di

di aree comme rciali, parche ggi ed ospeda nella fornitur li, a di un’ampia gamma di ser per la gestion vizi e e la riorgan izzazione dei sistemi di com unicazione connessi a aree, nonché tali nello svilupp o e promozion di nuove tec e nologie multim ediali, finalizz alla comuni ate cazione all’ interno dei centri commercia li. Studio Città, che con il ma rchio “Orient realizza da arsi” sempre pro dotti editor nel campo iali della comuni cazione, ogg progetta i produce e commercia anche sistem lizza i di arredo urb ano, caratte rizzandosi nel la realizzazio ne di prodot ti

parcheggio come la

gruppo di azie nde... sviluppati

appositament e in base esigenze dei alle singoli com mittenti. Nel 2008 cre a una partner ship con Bloom agenzia pub srl, blicitaria e di comunicazion specializzata ein comunica zione istituzionale e di marketing che vanta nel suo portfol io, tra gli altr i, clienti com Poste italian e e, Edison, Ind esit Compan Ariston, Are y, na, Johnson & Johnson l’obiettivo di – con andare a cos tituire una rea capace di offr ltà ire alla Grande Distribuzione Organizzata un’agenzia capace di offr un servizio ass ire olutamente completo ges da un unico tito referente.

spagnola Saba S.p.A..

Una storia di successo

Attualmente il gruppo intrattiene rapporti di

perfezionato e affinato iniziative e strumenti

Complessivamente il gruppo Pubbli Città

collaborazione e fornitura con oltre 1.000

per un sempre più efficace sistema di

conta su un organico di oltre 70 dipendenti,

tra Enti e Aziende di vario genere: Comuni,

comunicazione nelle aree della grande

più collaborazioni esterne per ulteriori 40

Province, Regioni, Consorzi, Fondazioni,

distribuzione e comunque in tutti quei

figure professionali, garantendo capacità

Società Pubbliche e Private e così via,

luoghi come ospedali, parcheggi, terminal

realizzando

ecc., nei quali l’alta concentrazione di

un

fatturato

complessivo

Presenza geofrafica

progettuali, gestionali e di produzione allineati ai migliori standard dei mercati

... le aziende del gruppo hanno via via perfezionato e affinato...

annuo che supera i 16 milioni di Euro.

persone offre grandi oppor tunità di

La Filiale Centro-Sud Italia, operativa da

visibilità che necessitano di forme per la

più di sedici anni, oltre che promuovere e

comunicazione semplici ma, allo stesso

sviluppare nelle sue aree di competenza

tempo, innovative e socialmente evolute.

tutte le attività del Gruppo, è anche il

Il gruppo è oggi nella condizione di offrire

centro di progettazione e coordinamento

prodotti e progetti capaci di coordinare e

per le attività e le forniture, su tutto il

sfruttare più soluzioni e servizi in sinergia,

territorio nazionale, connesse ai Centri

partendo dalla sola fornitura di manufatti

Commerciali, agli Ospedali e ai Parcheggi.

di arredo, fino allo studio, la progettazione

Nello

attività

e la fornitura di più complessi prodotti nel

le aziende del gruppo hanno via via

campo della comunicazione. Tutto ciò ha

Inoltre l’adeguata conoscenza del nuovo

portato a sviluppare

Codice della Strada, dei Regolamenti

del mercato e, a riprova di ciò, nel maggio

collaborazioni

con

Comunali nonché delle problematiche

2003 Pubbli Città è stata la prima azienda

aziende leader quali

introdotte con i Piani Generali degli Impianti

del proprio settore ad aver ottenuto la

Coop Adriatica - PAC

Pubblicitari,

certificazione UNI EN ISO 9001.

2000 - Gescom I.G.D.

del gruppo di disporre delle adeguate

- Gruppo Sarni -

professionalità per gestire adeguatamente

Larry Smith - Cogest

le mille difficoltà che la burocrazia

sviluppo

delle

proprie

-

Clear

Eurocommercial

Channel

Properties

N.V.

– Conad Adriatico, nonché

aziende

ospedaliere e società specializzate

nella

gestione di aree di parcheggio come la spagnola Saba S.p.A..

27

di riferimento. L’elevata professionalità delle persone

...forme per la comunicazione semplici

che collaborano, unitamente alle risorse tecniche in dotazione, consentono infatti di progettare e realizzare prodotti con elevati standard qualitativi nel campo dei

ma, allo stesso tempo,

innovative e socialmente evolute...

sistemi di arredo, come pure pianificare e realizzare sistemi di comunicazione che ottimizzino e sfruttino correttamente il territorio e le strutture in esso presenti.

partner qualificato e di riferimento per tutti i propri interlocutori,

...un

giornalmente

consentono

propone,

alle

aziende

garantendo

l’installazione di prodotti tra i più svariati nel campo dell’impiantistica pubblicitaria.

clienti e fornitori, capace di offrire attrezzature,

Da sempre il gruppo Publi Città S.pA.

servizi e consulenza

si è posto l’obiettivo di essere un partner

all’altezza delle più importanti esigenze del mercato...

attraverso le aziende che lo compongono, qualificato e di riferimento per tutti i propri interlocutori, clienti e fornitori, capace di offrire attrezzature, servizi e consulenza all’altezza delle più importanti esigenze


P publi Ci t t à cartellina istituzionale 2011 co per t ina , re t ro e esploso dell’in t erno

28


Gr uppo4 cartellina istituzionale 2011 co per t ina , re t ro e esploso dell’in t erno

29


Indesi t Company espositori 2010 impaginazione e realizzazione esecutivi di roll-Up da t err a e crow ner da tavolo

Scegli la promozione che fa per te, Stosa te la offre in collaborazione con Hotpoint-Ariston. una cucina Stosa, con frigo in classe A, forno multifunzione e piano cottura con accensione e sicurezza 1 Acquistando Hotpoint-Ariston, potrai ricevere con soli 100 euro + IVA aggiuntivi una Lavastoviglie LFT 216 A/HA in Tripla Classe A una cucina Stosa, con lavastoviglie, forno multifunzione e piano cottura con accensione e sicurezza 2 Acquistando Hotpoint-Ariston, potrai ricevere con soli 230 euro + IVA aggiuntivi un Frigorifero BDC M 45 V --/HA Acquistando una cucina Stosa, con lavastoviglie, forno multifunzione e piano cottura con accensione e sicurezza 3 Hotpoint-Ariston, potrai ricevere con soli 230 euro + IVA aggiuntivi un Frigorifero BDZ M 330 IX/HA una cucina Stosa, con frigo in classe A, forno multifunzione e piano cottura con accensione e sicurezza 4 Acquistando Hotpoint-Ariston, potrai ricevere con soli 150 euro + IVA aggiuntivi una Lavastoviglie LFT 228 A/HA in Tripla Classe A Offerta valida dal 01/09/2010 al 31/12/2010 - Le offerte non sono cumulabili.

Frigorifero

BDZ M 330 IX/HA

Frigorifero

BDC M 45 V --/HA

Lavastoviglie LFT 216 A/HA

Un matrimonio perfetto.

Lavastoviglie LFT 228 A/HA

30


A mab cartellineprogetto e realizzazione esecutivi

31


Bu t ton’s Rev iew | L a P r i ma delle Ma rche Esperienze editoriali

32


A rena Nuoto Swim Camp Marchio, depliant e manifesto

A chi si rivolge Ad un “numero chiuso” di agonisti e preagonisti a partire dagli 8 anni. Unica condizione richiesta, la passione per il nuoto.

Di chi è l’idea

with - NUOTOPIÙ ACADEMY A.S.D.

nasce nel 1995 dall’idea del due volte Campione Europeo Giovanni Franceschi: prima di tutto genitore (Filippo e Martina, 16 e 13 anni ed entrambi nuotatori) nonché allenatore F.I.N., nel corso della sua carriera ha migliorato due primati continentali (200 e 400 misti) e 22 italiani e si è aggiudicato 41 titoli nazionali individuali in 9 differenti prove (50-100-200-400 stile libero, 100-200 dorso, 100 farfalla, 200-400 misti).

with - NUOTOPIÙ ACADEMY A.S.D. - by giovannifranceschi.it

Staff tecnico Al fianco di Giovanni Franceschi operano tecnici di straordinaria competenza che - dopo essersi distinti nei corsi di formazione della FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO - sono emersi per passione e capacità ma anche per sensibilità umana. Ma non solo: tutti hanno innata la “filosofia” che Giovanni Franceschi desidera fortemente caratterizzi tutto lo Staff: un approccio “solare” e non esasperato alla didattica, perché più che mai durante i un giorno senza sorriso sarebbe un giorno perso!

by giovannifranceschi.it

Assistenza

Filosofia del progetto Divertirsi, socializzare con coetanei accomunati dalla stessa meravigliosa passione, fermare nella memoria sequenze dove la didattica viene affrontata in maniera serena e divertente, vivere una bella, piacevole e stimolante settimana durante la quale aver modo di consolidare la conoscenza tecnica del proprio “sport del cuore”.

Contenuti tecnici Sponsored by

Dopo aver suddiviso i partecipanti in gruppi omogenei per capacità i – della durata di 7 giorni (dalla domenica al sabato successivo) – si articolano quotidianamente in due sessioni in acqua ed in una teorica. Ogni giorno è dedicato – sia nelle due sedute in acqua che nel momento di “approfondimento teorico” previsto – all’analisi della tecnica di nuotata, di partenza e di virata di uno dei 4 diversi stili, misti inclusi.

In tutti i diversi momenti della giornata è prestato un costante ed efficace controllo, così come viene garantita la massima assistenza ai bisogni sia dei più piccini che dei più grandi. I genitori accompagnatori, quindi, sono assolutamente benvenuti, ma lo staff di è comunque in grado di “gestire” al meglio i bisogni di ogni singolo partecipante.

Psicologia dello sport & alimentazione Nei tre organizzati a Viareggio, avvalendosi della collaborazione della Dott.ssa Paola Contardi (Psicologa dello Sport, psicoterapeuta e Tecnico F.I.N.), viene analizzata l’organizzazione della giornata/settimana (connubio scuola – sport), il significato della gara, i pensieri “amici” e quelli “nemici”, con quale stato d’animo allenarsi e con quale andare alle gare, così come vengono affrontate alcune tecniche di rilassamento. Sempre nei tre ospitati da Viareggio verranno inoltre affrontate le linee essenziali per un più corretto approccio alimentare, in particolare prima/durante le gare e in occasione dell’allenamento.

APPUNTAMENTI 2011 Viareggio:

dal 27 giugno al 3 luglio, dal 18 al 24 luglio, dal 29 agosto al 4 settembre.

Riccione

dall’1 agosto al 7 agosto

Contenuti tecnici

Lignano Sabbiadoro

Dopo aver suddiviso i partecipanti in gruppi omogenei per capacità i – della durata di 7 giorni (dalla domenica al sabato successivo) – si articolano quotidianamente in due sessioni in acqua ed in una teorica. Ogni giorno è dedicato – sia nelle due sedute in acqua che nel momento di “approfondimento teorico” previsto – all’analisi della tecnica di nuotata, di partenza e di virata di uno dei 4 diversi stili, misti inclusi.

dal 8 agosto al 14 agosto

Campionati Nazionali Assoluti Estivi - Roma dal 15 agosto al 21 agosto

interverrà uno degli atleti del TEAM ARENA

Ad ogni

interverrà uno degli atleti del TEAM ARENA

Aaron PEIRSOL

Ad un “numero chiuso” di agonisti e preagonisti a partire dagli 8 anni. Unica condizione richiesta, la passione per il nuoto.

Divertirsi, socializzare con coetanei accomunati dalla stessa meravigliosa passione, fermare nella memoria sequenze dove la didattica viene affrontata in maniera serena e divertente, vivere una bella, piacevole e stimolante settimana durante la quale aver modo di consolidare la conoscenza tecnica del proprio “sport del cuore”.

dal 25 luglio al 31 luglio

Ad ogni

A chi si rivolge

Filosofia del progetto

Roma:

Ad ogni

Di chi è l’idea nasce nel 1995 dall’idea del due volte Campione Europeo Giovanni Franceschi: prima di tutto genitore (Filippo e Martina, 16 e 13 anni ed entrambi nuotatori) nonché allenatore F.I.N., nel corso della sua carriera ha migliorato due primati continentali (200 e 400 misti) e 22 italiani e si è aggiudicato 41 titoli nazionali individuali in 9 differenti prove (50-100-200-400 stile libero, 100-200 dorso, 100 farfalla, 200-400 misti).

Alain BERNARD

Alexander DALE OEN

Staff tecnico Al fianco di Giovanni Franceschi operano tecnici di straordinaria competenza che – dopo essersi distinti nei corsi di formazione della FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO – sono emersi per passione e capacità ma anche per sensibilità umana. Ma non solo: tutti hanno innata la “filosofia” che Giovanni Franceschi desidera fortemente caratterizzi tutto lo Staff: un approccio “solare” e non esasperato alla didattica, perché più che mai durante i un giorno senza sorriso sarebbe un giorno perso!

Psicologia dello sport & alimentazione Nei tre organizzati a Viareggio, avvalendosi della collaborazione della Dott.ssa Paola Contardi (Psicologa dello Sport, psicoterapeuta e Tecnico F.I.N.), viene analizzata l’organizzazione della giornata/settimana (connubio scuola – sport), il significato della gara, i pensieri “amici” e quelli “nemici”, con quale stato d’animo allenarsi e con quale andare alle gare, così come vengono affrontate alcune tecniche di rilassamento. ospitati da Viareggio verranno inoltre Sempre nei tre affrontate le linee essenziali per un più corretto approccio alimentare, in particolare prima/durante le gare e in occasione dell’allenamento.

Assistenza In tutti i diversi momenti della giornata è prestato un costante ed efficace controllo, così come viene garantita la massima assistenza ai bisogni sia dei più piccini che dei più grandi. I genitori accompagnatori, quindi, sono assolutamente benvenuti, ma lo staff di è comunque in grado di “gestire” al meglio i bisogni di ogni singolo partecipante.

SPONSORED BY

interverrà uno degli atleti del TEAM ARENA

Cameron VAN DER BURGH

Lotte FRIIS

Milorad CAVIC

Oussama MELLOULI

Emiliano BREMBILLA

INFO: GIOVANNI FRANCESCHI 335 6172453 - Tel. e Fax 0571 993721- info@giovannifranceschi.it

33


Toma catalogo generale

34


Toma Pannelli Fieristici

35


Toma studio per tessuti s t udi per il disegno di t essu to per la prod uzione di pan taloni per i cu ochi

36


Toma Stidio per bavaglioni

bon apétit

ON BA PÉ TIT !

bon apétit

NAPPE

B TITO UO

B TITO UO

NAPPE

37

NAPPE

bon apétit

B TITO UO

bon buon apétitappetito

bon apétit

B TITO UO

buon appetito

bon bon apétit apétit

ON BA PÉ TIT !

NAPPE

bon apétit


ERNESI

Studio del Packaging

proposta 6

Er nesi nuovo Packaging

Super Rigenerante Viso-Collo

effetto lifting

ERNESI

Studio del Packaging

Super Rigenerante Viso-Collo

Super Rigenerante Viso-Collo

effetto lifting

effetto lifting

effetto lifting

proposta 5

ERNESI

Studio del Packaging

proposta

Colori: Pantone Metallic

ERNESI

Super Rigenerante Viso-Collo

n. 8340

n. 8060

n. 8300

n. 8021

Studio del Packaging

proposta 4

Colori: Pantone solid coated

n. 7481

n. 7488

n. 7460

n. 7467

Colori: Pantone solid coated

n. 361

n. 266

n. 300

n. Rhodamine Red

Colori: Pantone Metallic

n. 8303

n. 8182

n. 8222

n. 8004

38


Si x tus Marchio e packaging per Soft Gel

39

Book Lavori  

Book di lavori realizzati fino all'aprile 2012