Issuu on Google+

SHOP

NOSTALGICA

SHOP


Il pubblico italiano come risponde alla vostre proposte? Risponde benino, se lo paragoniamo al tedesco o all’inglese, però essendo l’unico negozio in Italia riusciamo a sopravivere abbastanza bene. Rimanete comunque di “nicchia”. Sicuramente non siamo per il tifoso occasionale e fino a quando queste maglie non si troveranno nel centro commerciale, nonostante la crisi, penso che potremo fare bene. Oltre alle maglie, spiccano i vari elementi del SubButeo. CI SI GIOCA ANCORA? Il SubButeo quì è arrivato per caso. In vetrina avevamo inserito dei Team anni 70 e c’è stata molta richiesta ed abbiamo provveduto a recuperarlo. Ad oggi sembra strano ma CI SI GIOCA ANCORA! Aspettative per il futuro? Noi speriamo di continuare a crescere per raggiungere l’obbiettivo di vivere, lavorando, della nostra passione, che portiamo avanti sin da bambini. Quindi speriamo anche che aumenterete lo spazio a disposizione. Certamente l’obbiettivo è quello, abbiamo anche inserito da poco le foto d’epoca ed altri gadget come le statue che vengono dipinte ed inoltre inseriremo anche maglie più recenti. Gli immancabili saluti. Un saluto a tutti da Nostalgica e buon campionato!

Come nasce Nostalgica? Una decina di anni fA, in inghilterra, abbiamo visto delle maglie della “Toffs”, un marchio che si occupa di riprodurre maglie d’epoca per gli Store inglesi. All’inizio abbiamo voluto provare in un piccolo negozio sui navigli, ci siamo dati tempo un anno per vedere come andava ed essendo andate discretamente abbiamo deciso di continuare. Perchè dedicare un negozio totalmente al calcio? Sicuramente la passione per questo sport, anche se avremmo voluto inserire anche le maglie d’epoca del rugby e di altri sport, ma per motivi di spazio abbiamo rinunciato, perchè le squadre sono tante, così come le annate. A milano diversi negozi trattano merchandaise di squadre attuale, perchè questa scelta di trattare

solo materiale vintage? La nostra passione nasce con queste maglie, secondo noi dopo gli anni ottanta c’è stato solo un declino, quindi preferiamo le maglie ed il calcio di una volta. Inoltre avere una maglia con sopra uno sponsor ci entusiasma poco. Quindi è la passione che condiziona più di una scelta commerciale. Noi, come già detto, preferiamo il calcio ed i calciatori di una volta. Preferiamo avere a che fare con i vari Rivera, Platini o Riva piuttosto che i giocatori di oggi, che hanno meno valori rispetto a quelli di una volta. Con quale criterio scegliete le marche per il vostro negozio? Abbiamo preferito la “Toffs” perchè hanno squadre di tutti i tipi, riprodotte fedelmente, ed inoltre come qualità hanno pochi rivali.

ITW BY: ANGELO T. FOTO BY: A. PEPE - SOUTFRESH


Intervista a Nostalgica