Issuu on Google+

P Progetto tt “Bluetooth” “Bl t th”

Ing. Angelo Di Addario Resp. Organizzazione GetFIT - Get Get GetEurope u ope Spa via E. Filiberto, 7/A - 20149 Milano tel. 02467464271 - fax 02467464288 angelo.diaddario@getfit.it - www.getfit.it


Che cos’è il Bluetooth? • il Bluetooth è un protocollo per comunicazioni wireless ad onde radio a basso costo e a raggio d'azione limitato. Elimina i cavi di collegamento tra dispositivi ed accessori. accessori • Cellulari,, stampanti, p , computer, p , fax, ed in ultimo automobili, vengono dotati di sistema Bluetooth. Le p previsioni di mercato vedono un continuo aumento di utilizzo di chip Bluetooth in tutti i dispositivi d spos t elettronici. e ett o c


Che cos’è il Bluetooth? Il termine Bluetooth deriva da re Harald Blåtand ((“Dente Dente Blu” Blu = Bluetooth) abile diplomatico che unificò la penisola scandinava nel X secolo ed è stato proposto dall’azienda svedese Ericsson. Ericsson Nell’immagine g Harald viene battezzato, intorno al 910, dal monaco Poppo.


Che cosa si può fare col Bluetooth?


Come, dove, quando ‌ Oltre ai contesti in figura, e tenuto conto t d della ll realtà ltà di alcuni ns. club, si possono aggiungere i mercati rionali, i palazzetti dello sport, gli oratori, le marce longhe, le feste patronali e le sagre g etc.


Punti di forza 1. 2. 3 3. 4. 5 5.

invio file gratuito; g ; non necessita conoscere il numero di cellulare; multimediale (testi (testi, immagini immagini, suoni); non viola la privacy (permission oriented); metodica di proximity advertising recente e non (ancora) inflazionata; 6 basso costo di implementazione e nessuno di 6. esercizio, anche continuativo 24/24.


Problematiche 1. il Bluetooth è ancora poco conosciuto, anche fra chi possiede un dispositivo abilitato; 2. necessità di supporto informativo sul servizio presente per evitare dinieghi o perdite all'accettazione del messaggio (per strada non dà risultati); 3. la maggior parte dei riceventi ha un raggio di 10 metri; 4 mancanza di riscontri 4. i t i oggettivi tti i sull’efficacia. ll’ ffi i


Quel che può fare GetFIT … In commercio vi sono dispositivi che consentono la trasmissione di file a gran parte delle utenze Bluetooth attive nel raggio di 100 m (10 m il più delle volte), evitando di interpellare nuovamente gli utenti che non hanno risposto alla richiesta di invio o quelli che hanno rifiutato (no spam) quindi: • posizionarli nelle reception per la comunicazione aii socii (di servizio, i i commerciali) i li) ed d a coloro l che h transitano dinanzi al club (invito all’ingresso, promozioni)


Quel che può fare GetFIT … • usarli a supporto delle azioni di out-reach, di modo che siano i riceventi ad avvicinarsi allo stand per avere info su giornata omaggio, dare referral in cambio di gadget etc; • commissionare la trasmissione Bluetooth di proprie info commerciali nei locali pubblici già attrezzati allo scopo.


Quel che può fare GetFIT … Affinchè l’utente accetti di scaricare il file Bluetooth bisogna g disporre p nell’imminenza dello stand o dell’ingresso al club (o nel club medesimo) del materiale P.O.P. (vele, gonfaloni, striscioni, decalcomanie, d l rotair, C.R.T., etc.)) con una comunicazione del tipo: “Attiva il Bluetooth e ricevi vantaggiose proposte proposte” “Ricevi via Bluetooth il buono per una giornata omaggio omaggio”.


Quel che può fare GetFIT … Relativamente e at a e te ad utenti ute t in anagrafica a ag a ca (soci, (soc , ex e soci, missing, referral etc.) si può anche inviare una newsletter: “Accendi il Bluetooth quando passi vicino a GetFIT e se sei fortunato …” Lo stesso messaggio potrebbe poi entrare nella comunicazione pubblicitaria ed istituzionale (affissioni magazine) (affissioni, magazine).


La soluzione individuata


Prime esperienze GetFIT


progetto Bluetooth