Page 1

CERCA

ACCADE

ACCOGLIE

CRESCE

PROGETTA

VIAGGIA

CREA

GIOCA

VERRA'

MAY 02 2014

0 comment

Dalla spiaggia di Gibuti al Museo di Roma in Trastevere, fino al 23 maggio in mostra il World Press Photo

di Angelo Andrea Vegliante Il “World Press Photo” è uno dei più importanti riconoscimenti del fotogiornalismo nel mondo e da 57 anni mette in mostra le migliori foto scattate da autori proveniente da ogni parte del mondo. L’evento inizia oggi,2 maggio, al Museo di Roma in Trastevere (Piazza S. Edigio, 1/b) fino al 23 Maggio.

PARTNER

In mostra le opere dei 53 artisti scelte tra tutte

Let your visitors save your web pages as PDF and set many options for the layout! Get a download as PDF link to PDFmyURL!

PARTECIPA


In mostra le opere dei 53 artisti scelte tra tutte quelle che ogni anno la World Press Photo Foundation di Amsterdam riceve tra fotogiornalisti, agenzie, quotidiani e riviste. Il 14 Febbraio sono stati proclamati questi artisti vincitori provenienti da 25 paesi diversi, tra cui spicca il premio dello statunitense John Stanmeyer, nella categoria “Foto dell’anno”: il suo scatto mostra un gruppo di migranti su una spiaggia di Gibuti (Africa) che cercano il segnale di un operatore della Somalia, più economico, per avere un legame seppur flebile con i parenti rimasti in patria o emigrati all’estero. Secondo Jillian Edelstein, componente della giuria, la foto “invita a discutere di tecnologia, globalizzazione, migrazione, povertà, disperazione, alienazione, umanità. Si tratta di un’immagine molto raffinata, ricca di sfumature”.

APPIA ANTICA CONSULTING SRL Via del Triopio 5 00178 ROMA TEL. 06-71289213

Tra i premiati lode anche alla nostra patria, grazie agli italiani Bruno d’Amicis (vincitore del primo premio nella categoria Nature Single), Gianluca Panella (vincitore del terzo premio nella categoria General News Stories) e Alessandro Penso (vincitore del primo premio nella categoria General Singles). Il costo del biglietto per poter visitare la mostra cambia a seconda della zona di provenienza: i cittadini di Roma infatti pagheranno il biglietto intero 6,50 euro e quello ridotto 5,50. Mentre per chi arriva da fuori la Capitale, il prezzo si aggirerà sui 7,50 euro per il biglietto intero, 6,50 per quello ridotto. Per acquistare online la visita basta scrivere a museodiroma.trastevere@comune.roma.it o chiamare lo 065897123. E’ possibile anche consultare il sito ticket.museiincomuneroma.it. BEBI’ Via Clelia 8-10 00181 Roma Tel. 06-7803086

Roma, 2 maggio 2014 Ultima modifica Venerdì 02 Maggio 2014 15:57

ROMALTRUISTA

Recommend 9 people recommend this. Sign Up to see what your friends recommend.

Letto 985 volte |

Questo articolo ti piace? Segnalalo ai tuoi followers su twitter!

Social sharing

Altro in questa categoria: « Moms. Al Teatro Tor di Nona va in scena la maternità agli Stati Uniti per far conoscere le melodie del suo pianoforte »

Articoli Correlati

Rita Ciancio, da Ostia

Romaltruista, il volontariato quando vuoi e come puoi. Accudisci i mici della Piramide I mici della Piramide hanno bisogno di amici! Vieni a prenderti cura di loro. . In zona Ostiense, il giorno 20/01/2015, alle ore 14:00. Per quest'attività attualmente ci sono 2 posti liberi. Boutique bebe' Selezione e distribuzione di abiti per bambini. In

Let your visitors save your web pages as PDF and set many options for the layout! Get a download as PDF link to PDFmyURL!


Sguardo libero e cuore aperto. Il fotografo

Fotolibrando, l’Associazione Culturale

Alex Mezzenga si racconta alla vigilia dell'uscita del suo fotoreportage

Clemente Riva di Ostia promuove la cultura attraverso la fotografia

''Kabul 2002-2005''. Alla Galleria Tricromia

Ilaria Alpi: una mostra fotografica al MAXXI

la mostra fotografica di Pino Settani in cui la donna diventa protagonista dell'immagine Not So Alone. Quando la fotografia è sociale

racconta la sua dimensione più personale #Signoflove, foto d’amore e uguaglianza contro l’omofobia Russa

Selezione e distribuzione di abiti per bambini. In zona Monte Verde, il giorno 20/01/2015, alle ore 14:30. Per quest'attività attualmente c'è 1 posto libero. Aiuta chi vive lontano da casa a rimanere in contatto con la propria cultura Vieni a dare una mano nella gestione della Biblioteca Interculturale di Cittadini del Mondo. In zona Tuscolano, il giorno 20/01/2015, alle ore 15:30. Per quest'attività attualmente c'è 1 posto libero.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER LASCIA UN COMMENTO

Name:

Make sure you enter the (*) required information where indicated. Basic HTML code is allowed.

Email:

Messaggio * inserisci il tuo messaggio qui...

Cognome:

Professione:

SUBSCRIBE

Nome * inserisci il tuo nome... E-mail * inserisci il tuo indirizzo e-mail... URL Sito inserisci l'url del tuo sito web... Inserisci le due parole che leggi sotto Let your visitors save your web pages as PDF and set many options for the layout! Get a download as PDF link to PDFmyURL!


INVIA COMMENTO

Vai Su

Let your visitors save your web pages as PDF and set many options for the layout! Get a download as PDF link to PDFmyURL!


Roma che verrà è il periodico telematico plurisettimanale dell'omonima Associazione, registrato presso il Tribunale di Roma il 17 febbraio 2011, autorizzazione numero 52/2011 - Cod. Fisc. 97623960586 - Direttore Responsabile: Valeria Scafetta -. Powered By Studio 701

Let your visitors save your web pages as PDF and set many options for the layout! Get a download as PDF link to PDFmyURL!

Profile for Angelo Andrea Vegliante

Dalla spiaggia di Gibuti al Museo di Roma in Trastevere  

Il “World Press Photo” è uno dei più importanti riconoscimenti del fotogiornalismo nel mondo e da 57 anni mette in mostra le migliori foto s...

Dalla spiaggia di Gibuti al Museo di Roma in Trastevere  

Il “World Press Photo” è uno dei più importanti riconoscimenti del fotogiornalismo nel mondo e da 57 anni mette in mostra le migliori foto s...

Advertisement