Page 1

en

oma

Landscape Architecture Nature Development

Cagliari

per

Duisburg

PORTA NUOVA lA NUOVA IMMAGINE DELLA CITTĂ Milano | 2014


Il progetto di riqualificazione urbana pi첫 importante di

Copyright: LAND Milano

2

Milano


Via della Moscova, 18 -20121- Milano Tel. +39 02 6550 6611 www.hines.com

Progetto a cura di:

LAND Milano S.r.l.

Via Varese, 16 -10121- Milano Tel. +39028069111 www.landsrl.com PROGETTISTA: Arch. Andreas Kipar PROJECT MANAGER: Arch. Valeria Pagliaro / Arch. Giuliano Garello TEAM: Anna Brambilla / Elisa Frappi / Ivan Maestri

3


INDEX 01.

porta nuova e i raggi verdi

06

02.

ieri / oggi

16

03.

LA PERMEABILITA’ URBANA

30

04.

PORTA NUOVA OGGI

42

4


.01

PORTA NUOVA E I L’INFRASTRUTTURA VERDE DI MILANO


RAGGI VERDI


milano green city

Porta Nuova riunisce i tre progetti Garibaldi , Varesine e Isola nella più grande operazione di riqualificazione urbana mai realizzata nel cuore di Milano : 290.000 mq di terreno lasciato in disuso da oltre 50 anni . La creazione di un grande parco, la dimensione umana, l’importanza istituzionale e sociale del sito sono tutti fattori alla base dei progetti per sviluppare la sostenibilità ambientale, urbanistica e infrastrutturale . Il progetto, a tutti i livelli della progettazione, contiene tre concetti di sostenibilità: sostenibilità urbana,

infrastrutture ambientale.

sostenibili

e

sostenibilità

La riqualificazione del quartiere di Porta Nuova è visto come la naturale evoluzione dei quartieri esistenti, ognuno con la propria storia ed identità da essere salvaguardata e rafforzata attraverso

spazi pubblici di alta qualità, piazze e zone pedonali e i grandi Giardini di Porta Nuova.


L’obiettivo è di produrre non solo una zona di passaggio tra le tre zone, ma una meta a sé stante, un luogo dove gli abitanti di Milano potranno incontrarsi e socializzare. In questa prospettiva una serie di luoghi di interesse culturale incontreranno sia le esigenze locali che la volontà del comune di Milano di sviluppare una strategia urbana sostenibile per diventare attraente e competitiva su scala più ampia . Quando la densità delle città aumenta, la qualità della vita in città può essere misurata osservando suoi vuoti. La strategia dei “ Raggi Verdi “ di Milano, infatti, si basa sull’idea che la densificazione può essere lo strumento per raggiungere la sostenibilità e migliorare la qualità della vita. Come i canali che attraversano la materia solida della città , otto raggi verdi forniscono la permeabilità che è necessaria per l’attivazione della spazio pubblico, e collegare tutti i vuoti urbani - piazze, parchi , aree verdi , parchi giochi , ecc - che sono altrimenti lasciati isolati e a volte poco conosciuti dalle persone. Porta Nuova è un pezzo cruciale lungo il Raggio Verde 1 : il primo di questi “canali verdi”, infatti, inizia dalla Cattedrale ( Duomo) e passa di qui.

Porta Nuova è sicuramente la possibilità di densificazione, di creare permeabilità e far si che la Green City sia un futuro possibile.


C

LAND


I Raggi Verdi. La strategia dei Raggi Verdi di Milano

abbraccia l’intero sistema cittadino interpretando il tema dell’infrastruttura verde alla scala urbana. Il progetto Porta Nuova si inserisce in un frammento strategico del Raggio Verde 1.

spazi pubblici

continuità verde

connessioni pedonali

permeabilità urbana 12


RV1 8.5km

13


Quando la densità delle città aumenta, la qualità della vita può essere misurata A PARTIRE DAI SUOI VUOTI.

14


.02

IERI / oggi il pi첫 grande intervento di rigenerazione urbana


rigenerazione urbana

Il grande progetto di Porta Nuova inizia con la riqualificazione dell’area Garibaldi-Repubblica, prima cantiere merci e binari del treno , la cui storia risale alla chiusura di una stazione nel 1873 . L’area nel centro di Milano - solo parzialmente trasformato con l’apertura della moderna stazione Garibaldi dagli architetti E. Gentili Tedeschi, G. Minoletti e M. Tevarotto nel 1963 - è stata in parte abbandonata negli ultimi decenni. Contesa da molti investitori, sito del progetto per molti concorsi di architettura, oggetto di numerosi sogni dei cittadini e delle amministrazioni pubbliche: i sogni su di essoa non si sono mai avverati a causa del disaccordo tra i diversi proprietari. Per cambiare questa situazione , è stato necessario un importante sviluppatore americano. Hines ha creduto nella centralità di questo progetto sin dalla fase iniziale nel 2001 we ha lavorato per rafforzare con altri due close - per aree di importanza analoga: l’ ex area Varesine - che era una stazione ferroviaria fino al 1961 e poi un permanente Luna Park per oltre 30 anni fino alla fine degli anni ‘80 - e una parte del quartiere Isola , il cui nome significa “isola” , sia effettivamente isolata dalla città per la mancanza di collegamenti con il centro urbano .

18


19


ieri


C

GABRIELE BASILICO


ieri


C

GABRIELE BASILICO


Il sito in riqualificazione

0 12

25

50

100 m

24


25


Il masterplan di progetto

0 12

25

50

100 m

26


27


OGGI

AREA PROGETTO 29.000 mq

+ 40% AREE VERDI

90.000 mq

SFERA DI INFLUENZA 140 ha


+ 65% AREE PEDONALI 160.000 mq

+ 80% ALBERI

1.500 nuovi alberi

+ 70% PERCORSI CICLABILI 2 km


.03

LA PERMEABILITà un’infrastruttura “naturale”


à URBANA C

MARCO GAROFALO


la linfa della città La struttura ad albero della permeabilità urbana. Il collegamento tra centro storico e nuovo

quartiere delinea una struttrura ad albero, nella quale tronco e chioma corrispondono alla viabilità pedonale e ai principali parchi di Milano . + permeabilità + accessibilità pedonale + connessione

32


33


Un percorso pedonale. Da POrta Nuova alla cittĂ storica.

34


35

C

Leo Burnett


una città a misura d’uomo

POSTI BICI 200

NUOVI ALBERI

AREE CICLOPEDONALI

285 messi a dimora

60.000 mq


REALIZZATI FINO AD OGGI:

STAZIONI BIKEMI 3

PISTE CICLABILI SUPERFICI A VERDE 20.000 mq

1. 3 km

C

LUCA SIRONI


Nasce la passeggiata pi첫 lunga di Milano

38


39

C

Leo Burnett


Milano entra in una dimensione internazionale

40


41

C

Leo Burnett


.04

Porta nuova oggi un nuovo punto di incontro per milano


oggi


Piazza Gae Aulenti

44


45


una piazza da vivere

46


C

47

LUCA SIRONI


48


C

49

LUCA SIRONI


connessioni verdi

50


51


52


53


54


55


la dimensione del quartiere


58


59


un giardino per tutti

60


61


62


63

C

Urbanfile


64


65


66


67


Š LAND Milano | 2014

PORTA NUOVA: LA NUOVA IMMAGINE DELLA CITTA'