Issuu on Google+

Possono votare tutti!

Con Andrea alle PRIMARIE DOMENICA 9 MARZO 2014 Primarie del PD di Fidenza

scegli Andrea Massari candidato sindaco

AMMINISTRATIVE 2014 IL SINDACO LO SCEGLI TU www.andreamassarifidenza.com


Chi è Andrea Massari Ho 41 anni, sono sposato e vivo a Fidenza nel quartiere “Corea”. Sono un ingegnere civile e lavoro all’Interporto di Parma come responsabile dell’area tecnica. Ho deciso di candidarmi alle primarie del PD del 9 marzo perché tanti fidentini mi hanno confermato, con la loro stima e i loro messaggi, di essere pronti a dare vita insieme a me ad una nuova stagione amministrativa.

QUAND

O SI VO Dome dalle 8nica 9 marzo TA alle 20 2014,

SEGG

Circolo I/DOVE S Sez. 1, 2 PD di via Ba I VOTA Sala Ta , 3, 4, 5, 19, 2cchini 2 d Sez. 10 dei di l.go L , 25, 28 , 11, 14 e , 1 24, 26, 5, 16, 1 opardi 2 7, 18, 21 Sala Or 7 , 23, Sez. 6, soline di via 7, 8, 9, 1 Berenin 2, 20 i

CHI PU

Ò VOTA Tutti RE Fidenzi residenti ne a dai 16 l comu (I mino ne di renni vo a tano al nni in su c

1 2

Il lavoro nella testa e nel cuore

3

Scelte chiare e sicurezza

4

Fidenza una città giovane, una città di tutti

5

Innovare e partecipare. La prima smart city della provincia

ircolo

PD di v Mi candido avendo in testa, ma soprattutto nel cuore, il ia Bacc hini) problema del lavoro, cui un sindaco e la sua squadra possono dare supporti a volte decisivi, spesso a costo zero. Come? Tagliando la burocrazia, accorpando la giungla di regolamenti comunali che ingessano lo sviluppo, lanciando un Comune con servizi a km zero, per far risparmiare tempo e denaro ai cittadini e alle imprese.

Fidenza di nuovo protagonista

Fra pochi mesi le Province saranno abolite. Fidenza, insieme con Salsomaggiore e i comuni delle Terre Verdiane, deve aprire e guidare da protagonista questa nuova stagione. Più che in passato Fidenza dovrà rappresentare questo territorio, non possiamo lasciare che siano altri, Parma o Bologna, a scegliere per noi. La sfida che ci aspetta sta nel fare di Fidenza il centro nevralgico di congiunzione tra Parma e Piacenza: un territorio che vuole tornare a pesare con le sue eccellenze e che rifiuta il ruolo di satellite o periferia.

Dal mio lavoro ho imparato ad avere fiducia nelle nuove tecnologie. La Fidenza che ho in mente sarà la prima vera smart city del parmense, con servizi e tecnologie al servizio della qualità della vita e della semplificazione, con uffici comunali che usano software gratuito e digitalizzano i documenti, eliminando l'uso della carta. Fidenza avrà una grande rete wi-fi cittadina, efficiente e collegata ad un sistema di App che consentano l’accesso da uno smartphone ai servizi e alle informazioni utili: dal pagamento della sosta all’acquisto dei biglietti per il Teatro Magnani, passando per i circuiti turistici e gli itinerari ciclabili, ma anche per sostenere nuove forme di partecipazione. Per aiutare i cittadini e consultarli nelle scelte importanti.

Con le primarie possiamo aprire una nuova stagione di buon governo. E possiamo farlo insieme andreamassarifidenza.com

@andreama55ari

facebook.com/andreamassariperfidenza

Stampato su carta riciclata

Insieme ai fidentini ritroveremo il senso della comunità investendo sulle persone, sul sociale, la scuola e la cultura. Fidenza non lascerà indietro nessuno, a cominciare dalle famiglie, dai ragazzi, dagli anziani e dalle fasce deboli. Vorrei che chi fa buona musica e dà spazio ai giovani possa farlo sotto un tetto sicuro. Vorrei dare la possibilità a tutti i bambini di avere come un tempo un posto all’asilo e alla scuola materna e che questi servizi siano di assoluta qualità. Mi impegnerò perché tutti i ragazzi di Fidenza possano fare sport usando gratuitamente gli impianti comunali senza tessere e impicci burocratici e le società sportive possano investire per fare bene sport e formazione.

Non sprecare, ricicla.

E’ tempo di cambiare passo. E’ il tempo delle decisioni. Manutenzione e riqualificazione della città saranno priorità e scelte politiche chiare. Fidenza sarà una città a consumo di suolo a saldo zero che crede nella riqualificazione sostenibile e nel riuso di aree già urbanizzate. Il centro storico deve tornare ad essere vivo e i commercianti che lo animano devono poter lavorare sereni, ascoltati e coinvolti nelle scelte. Mi candido perché Fidenza insieme a tutti i Comuni del nostro territorio affronti il tema della sicurezza in modo nuovo, facendo pesare gli oltre 100.000 cittadini sul tavolo del Governo, al quale chiederemo con forza di investire in uomini e mezzi.


Primarie PD di Fidenza: Andrea Massari candidato sindaco.