Page 1

la tua casa nasce dal legno Mattoni o cemento armato? Imiwood srl

è un’azienda artigianale dinamica con circa 20 dipendenti e uno staff di giovani professionisti che produce case, capannoni e qualsiasi altro fabbricato edilizio utilizzando il legno come struttura portante. IMIWOOD dimostra una forte propensione alla ricerca e all’innovazione tale da consentirle di posizionarsi nel mercato delle abitazioni in bio-edilizia in una posizione di rilievo e di vantare costruzioni di alto profilo eco-sostenibile quali il “nido di Cornelia” a Imola e diverse abitazioni private realizzate in EmiliaRomagna. Il sistema costruttivo impiegato da IMIWOOD è a telaio in legno lamellare proposto con alcuni accorgimenti tecnici che lo fanno sposare alla migliore tradizione edilizia italiana con l’intento di ottenere il meglio delle prestazioni costruttive. La massima libertà di scelta, la flessibilità dell’offerta rispetto alle possibili esigenze abitative garantiscono ogni tipo di personalizzazione. Grazie alla stretta collaborazione con i progettisti, IMIWOOD sviluppa un sistema costruttivo che costituisce oggi un valore aggiunto unico nel settore delle case prefabbricate.

Meglio il legno che è un materiale leggero, flessibile, riciclabile, rinnovabi­le, sicuro. Si tagliano gli alberi per co­struire le case e se ne piantano tre volte tanti. Si lavora, insomma, sulla natura. Meglio dimenti­carsi quel cemento armato che rende tutto meno elastico e più vulnerabile [Renzo Piano 11 aprile 2009 intervista al Corriere della Sera] Grazie a un’informazione più diffusa, anche nel nostro Paese cresce l’interesse verso stili di vita sempre più “eco-compatibili”: dai consumi alimentari all’abitazione. Negli edifici si installano impianti che sfruttano l’energia solare e si applicano materiali di coibentazione per ridurre i consumi energetici. Una recente legge impone che i nuovi immobili siano dotati di una certificazione energetica che attesta il consumo di energia per il riscaldamento invernale e per il raffrescamento estivo. Una recente ricerca di “Casa.it” dimostra che gli italiani sono consapevoli che una casa certificata in una classe alta acquista in valore e quasi il 63% ne vorrebbe una costruita secondo i criteri della bioarchitettura. Risparmio energetico, sostenibilità e bioedilizia. Anche in Italia si è iniziato a costruire fabbricati che utilizzano materiali naturali rinnovabili ed eco-sostenibili, quali il legno e i suoi derivati, al fine di evitare evitare sprechi di risorse ambientali ed economiche.

Gli edifici realizzati con struttura portante in legno lamellare offrono prestazioni migliori rispetto a quelli in muratura. L’adozione di questa tecnologia costruttiva, in parte prefabbricata, consente di creare delle “economie di scala” e, grazie all’uso di materiali di coibentazione ecologici, la possibilità di ottenere un elevato benessere abitativo.

IMIWOOD srl Via dell’Artigianato 38 - 40027 Mordano (BO) tel 0542 52371 ww.imiwood.it e-mail: info@imiwood.it


dicono di noi

Attraverso la progettazione e la fabbricazione di strutture portanti a telaio in legno lamellare, all’uso di tamponamenti con materiali coibentanti certificati eco-sostenibili, a un sistema brevettato di ventilazione globale dell’involucro edilizio, IMIWOOD costruisce, in tempi molto contenuti, edifici civili con elevati standard di efficienza energetica, alte prestazioni nell’isolamento acustico e particolare salubrità degli ambienti; performance queste non comparabili con l’edilizia “convenzionale” e con sistemi costruttivi analoghi.

«Grazie alle tecniche e materiali di costruzione, questa casa di 160 metri quadrati consuma come un appartamento tradizionale di 40 metri quadrati. UNA CASA del genere - prosegue Pierpaolo Toledo - rivoluziona totalmente l’idea stessa di abitazione, non solo dal punto di vista dei materiali e modi di costruzione e per la maggior sicurezza antisismica, ma anche dal punto di vista economico, perchè non è più un costo ma una fonte di reddito» Questa abitazione, come altre realizzate dalla IMIWOOD, è una “casa viva”, che “respira” perché “avvolta in un cuscino d’aria”.

L’unicità delle strutture edilizie realizzate da IMIWOOD le rende particolarmente idonee per il clima delle nostre zone dove l’umidità ambientale (estiva ed invernale) è il maggior problema da risolvere per un miglior benessere abitativo delle nostre case.

Le pareti perimetrali, di 42 cm di spessore, ospitano, sotto al rivestimento esterno, un’intercapedine di ventilazione collegata al tetto, IMIWOOD utilizza il sistema anch’esso ventilato, che evita di far entrare dentro costruttivo ad intelaiatura autoall’abitazione l’umidità ambientale. portante in legno lamellare (sezio-

Questo è uno degli esempi più recenti di abitazioni costruite ni 60 x 160 mm) che, a differenza da IMIWOOD a dimostrazione delle capacità innovative dell’azienda roma- dei “telai in legno massello” (soggnola nel setttore dell’edilizia. getti nel tempo a torsione), offre un’elevata stabilità strutturale e

Villa unifamiliare a Dovadola (FC) progetto architettonico: una flessibilità costruttiva che Studio BONETTI Forlimpopoli

consente di edificare qualunque progettazione architettonica anche pluripiano. Il legno utilizzato è trattato con prodotti protettivi atossici all’acqua. La struttura è coibentata in fibra di legno, fibra di canapa o altri materiali tutti certificati biocompatibili.

IMIWOOD srl Via dell’Artigianato 38 - 40027 Mordano (BO) tel 0542 52371 ww.imiwood.it e-mail: info@imiwood.it


dalla tradizione all’innovazione Nel panorama delle “case prefabbricate” si distingue la proposta costruttiva dell’IMIWOOD che punta a realizzare abitazioni innovative nella tecnologia ma tradizionali nella forma estetica. La sinergia collaborativa che l’IMIWOOD instaura con i progettisti e le imprese locali consente di ottimizzare il processo ingegneristico del progetto architettonico così da realizzare edifici abitativi dalle caratteristiche tipiche delle nostra regione con tempi e modalità non paragonabili a quelli dell’edilizia convenzionale. Il risparmio economico è evidente non solo e non tanto nelle prestazioni energetiche dell’edificio abitativo una volta ultimato ma anche grazie ai tempi di realizzazione che si riescono a ridurre notevolmente attraverso la fase di “pre-fabbricazione” della struttura portante in azienda.

Nido di Cornelia a Imola

Tipico esempio di villa che ripropone lo stile classico delle case rurali della zona del modenese. La tecnica costruttiva impiegata unisce l’innovazione della struttura a telaio in legno lamellare rivestita in esterno con un “cappotto intonacato” alla tradizione degli elementi in cotto a vista delle colonne e degli angoli della casa e al legno dei travetti dello sporto di gronda e del portico.

dal privato al pubblico La filosofia aziendale che caratterizza l’IMIWOOD nella costruzione di edifici abitativi si traduce ancor più efficacemente nella realizzazione di strutture ampie e complesse con destinazioni sociali. Edifici “speciali” quali ad esempio le scuole per la prima infanzia sono un banco di prova unico per verificare l’effettiva efficacia del sistema costruttivo dell’IMIWOOD. Un valido modello di riferimento è la costruzione del Nido di Cornelia a Imola che ha ottenuto nel 2010 il premio ANCITEL quale miglior edificio pubblico ecocompatibile d’Italia. Edificio all’avanguardia progettato seguendo indicazioni pedagogiche e della bioarchitettura.

Assonometria progettuale del sistema a telaio il legno lamellare

Premio 2010 Sostenibilità Ambientale e Sociale per il Comune Progetto architettonico: ALBA PROGETTI di Imola L’edifico è stato costruito in 6 mesi Suferfice calpestabile 1.100 mq Ospita 69 bambini

IMIWOOD srl Via dell’Artigianato 38 - 40027 Mordano (BO) tel 0542 52371 ww.imiwood.it e-mail: info@imiwood.it


SISTEMA IMI-VENT (BREVETTO BO2008A000142) Il sistema convoglia, tramite idonee bocchette posizionate in parete, l’aria esterna nella sottopavimentazione aerata e da qui nell’intercapedine della parete, per poi fuoriuscire dal colmo ventilato del tetto. La parete ventilata assicura all’edificio un elevato comfort abitativo, grazie ad una camera di ventilazione naturale posta fra la struttura in legno e la parete esterna di rivestimento. Per differenza termica, nell’intercapedine si produce un naturale movimento ascensionale dell’aria che migliora l’isolamento termico dell’edificio. In estate, in particolare, la parete ventilata garantisce un efficace e naturale smaltimento del calore accumulato sulla parete dall’irraggiamento solare, consentendo una significativa riduzione del carico termico sull’edificio, assicurando un buon livello di comfort termico degli ambienti interni, eliminando così sgradevoli umidità, muffe e polveri tipiche dell’abitazione con sistema costruttivo non a secco. SISTEMA IMI-THERM (BREVETTO RN2008A000058) Tale sistema, mediante l’inserimento di speciali membrane di nuova concezione termoriflettenti nelle strutture a contatto con l’esterno, fa sì che venga ridotto, quando non annullato, l’assorbimento di calore delle strutture all’interno degli edifici, con ovvi vantaggi in termini di comfort abitativo. L’adozione di questi sistemi realizza importanti vantaggi per l’isolamento invernale ed estivo e la durata dei materiali impiegati. Infatti, la ventilazione sulle pareti e sul tetto separa strutturalmente la superficie esterna da quella interna, riparando così l’abitazione dalle condizioni climatiche esterne, realizzando un valore di isolamento termico molto elevato (U=0,16W/mqK, sfasamento di >14h), predisponendo la struttura per essere classificata in CLASSE “A”. SISTEMA IMI-COP (BREVETTO BO2010A000357) Il sistema nasce per ovviare alle problematiche legate alla realizzazione di pacchetti di copertura in cantiere: tramite l’utilizzo di elementi a cassone prefabbricati, la superficie della copertura da realizzare, viene suddivisa in settori rettangolari di circa 12 m² ciascuno, all’interno dei quali sono assemblati i vari strati funzionali della copertura sino alla possibilità di includere il manto di copertura stesso. Il singolo elemento viene prodotto interamente in officina e provvisto di fasce per il sollevamento tramite gru di cantiere. Ogni elemento viene progettato in modo da consentire la sovrapposizione e la continuità delle membrane anche attraverso la nastra tura delle giunzioni ove necessario.

la tua casa nasce dal legno i vantaggi

semplicità

Sistema costruttivo moderno e performante Pareti studiate per far fronte alla calura e l’umidità estiva Percezione ed aspetto di una casa in muratura Possibilità di edificare in qualsiasi contesto abitativo Ogni abitazione è unica e personalizzata

la sinergia

qualità

creatività

Il sistema costruttivo dell’IMIWOOD è adatto per essere utilizzato anche da imprese edili tradizionali. IMIWOOD fornisce tutte le assistenze logistiche e tecnico-costruttive. La sinergia collaborativa fra imprese ottimizza il risultato edile complessivo.

benessere abitativo IMIWOOD srl Via dell’Artigianato 38 40027 Mordano (BO) tel 0542 52371 www.imiwood.it e-mail: info@imiwood.it

la tua casa nasce dal legno bioedilizia biarchitettura bioclimatica case prefabbricate legno  

Mattoni o cemento armato? Meglio il legno che è un materiale leggero, flessibile, riciclabile, rinnovabile, sicuro. Si tagliano gli alberi p...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you