Page 1

Originarsi Poesia dello Spirito Andrea Pangos

Andrea Pangos Edizioni


Andrea Pangos Creatore dell’insegnamento Realizzazione Integrale, metodo completo per maturare l’Illuminazione nella pratica vita quotidiana, realizzandosi in modo consapevole nei vari aspetti della vita (rapporti, professione, arte, salute, sessualità, comunicazione...). Autore: - del sito www.andreapangos.it - di numerosi articoli spirituali -di tecniche di meditazione e di autoguarigione; -di oltre cento video consapevolizzanti, presenti su You tube; -di due romanzi Eternamente Qua e Il Cavaliere delle Energie; -di sette saggi spirituali: Karma e incarnazione, Divenire, Amare, Realtà e Amore, Reale Identità, Dialoghi sull’Esistenza e Realtà e Verità. - di oltre un migliaio di aforismi spirituali, gran parte dei quali si trova nel libro: Tu Sei per te stesso il più grande dei Misteri, il Principio di tutte le soluzioni. - di poesie illuminanti, raccolte nel libro: Origine. Ha tradotto in italiano e pubblicato i saggi spirituali di Zoran Gruičić e Milica Gruičić: La maturazione del Conscio, Guarire con le Energie, Il Conscio Maturo, Essere e l’Esistenza senza tempo. Tiene seminari spirituali e di guarigione in Italia e all’estero, offre consulenze individuali di motivazione spirituale, per realizzarsi consapevolmente nei vari campi della vita. andreapangos@gmail.com www.andreapangos.it www.facebook.com/andrea.pangos.5 https://twitter.com/AndreaPangos


Andrea Pangos Edizioni

Š Copyright 2012 Andrea Pangos www.andreapangos.it

Ottimizzazione del testo: Claudia Catani www.claudiacatani.it Immagine di copertina: Opera in ceramica di Valentina Pangos Prima edizione: novembre 2012

ISBN 978-88-904165-2-3

Originarsi Poesia dello Spirito Andrea Pangos


Sensazione di essere motore di ogni viaggio essenza di ogni viaggiatore Sempre immobile in se stessa


Sottile percezione di puro esserci Netta sensazione di nullità piena Amore

Siamo onde d’Oceano Finché immaginiamo così In Realtà nessuna onda Nessun oceano


Pace mia Vera Natura Riflesso di Me RealtĂ mia Origine

Origino innumerevoli mondi A contarli sarebbero Uno Non arrivo a Zero


Non mio il mio Amore per Dio Amore dell’Amore senza mio Assenza di io Amore di Dio

Libertà dai conflitti Libertà dai pensieri Libertà dalle emozioni Libertà dalla Conoscenza Libertà dall’Amore Libertà dalla Pace Libertà dalla presenza di sé Libertà dalla Libertà In Realtà nemmeno questo Assoluto


Non sa di Sè l’Origine Sconosciuta ai più Nota a chi Conosce Sé

Libertà Pace Amore Vera natura di ognuno Patrimonio di tutti Sono Loro quando scompaio Essendo pienamente


Dio Infinito Unico Reale Origine Senza tempo Senza causa Inconcepibile Non nato Tu Dio

Le onde non possono fermare il mare la discesa arrestare il fiume l’ombra annientare la luce Non resta che abbandonarsi a Dio


Mari immensi riposano in me Supremi nel loro essere nulla

Anni di schiavit첫 nel tempo Ora infine suo Sovrano


Uno non nessuno ognUno

Mio è dell’individuo Dio di nessuno


La mia Vita eterno racconto senza storia sconosciuto agli schiavi del tempo Ignari di Me Senza tempo

Signore pi첫 Ti Conosco meglio Mi Amo


Sofferenza di sempre nulla per solo un attimo di Amore

Essere il Sole senza stagioni


Passeggeri del transatlantico vita Siamo passeggeri capitani costruttori Soprattutto Origine

Nulla che non vada in questo mondo quando non vado da nessuna parte scorgo ogni luogo in me


La mia Essenza non perirĂ perchĂŠ non mia

Esisto Inesistente Coscienza di Me


Senza chi pensavo di essere ci sono io che nemmeno so di essere

Profumo di profonda rivoluzione Anima ribelle in Me Antico Cuore profumato di Eterno


Senza alcun sentore di Me manifesto tutto ciò che è

Dio Solamente Dio Ovunque Dio Comunque Io Solo Dio Dio


Incontaminato esserci invoco Te Emergo in me Mi Scopro Te

Il mondo cambia sempre In Me senza mutamento


Dio è io sono Dio (è) Me

Io Sono Non l’io che non è Dio Senza io mi Conosco Dio Sono Io


Fortemente desidero desiderare desideri evolutivi Essere Senza ragione d’essere Sono l’unica ragione di me stesso Essere

Fortemente desidero evolvermi evolvere in me il forte desiderio di desiderare desideri fortemente evolutivi


InvocandoTi Mi chiamo Signore che Sono

Non Ti vedevo Non Ti sentivo Ora Ti Sono Signore Me Stesso


Essere Essere Me Stesso Essere Questo senza quello Essere soltanto Soltanto (Io) Sono

Mi persi cercando Ritrovai perdendomi Perdermi ora piĂš non posso PerchĂŠ assenza di me Non ci sono


Immersione d’Amore emersione di Verità Perdendo me guadagno Felicità Dimenticando ciò che non è ricordo Ciò che Sono Sacrificando il temporale Scopro l’Eterno Oblio del limitato Presenza dell’Infinito

È sempre tempo di Me Senzatempo Il tempo che mi conosce è Amore spazio consapevole di Me Senzaspazio Ogni tempo è Mio perdutamente Senza tempo Origine di ogni luogo Sussisto senza spazio vitale


Perdersi nel tempo Ritrovarsi Tempo Scoprirsi Senza Tempo

Meglio Mi Conosco pi첫 Ti Amo Pi첫 Ti Conosco meglio Mi Amo Signore


Flusso Divino Visione Universale Senza individualità Eccoti Libertà Sinfonia di Pace Sguardo d’Amore Assenza di me Eccoti Verità Viaggiatore presente nel solo istante di questo viaggio di nessuno Eccomi qua

Nascite vite e morti Innumerevoli e nessuna Nulla nel nulla L’Origine non ha visione


Mondo di là senza di me Stato Originale Mondo di qua senza esperienze diverse da Me Mondo per quello che è Il mondo di ognuno diventa vero con la cessazione del mio Fine dell’io

Sono stato Sono Sarò Così dal tempo Tutt’altra cosa Nessuna cosa Mai Oltre il Sempre Questo dal Senza tempo


Iniziando il principio si pone fine e la fine cessa con sÊ Senza fine privo di inizio sussisto Eterno Testimone impercettibile di tutto quel che è

Sembra dinanzi il mare paiono dietro le colline Giochi di specchi ubriachi di separazione Tutto Qua


Specchio d’Amore senza immagine alcuna Scomparso ogni riflesso la Conoscenza Divina

Specchio Infinito senza immagine alcuna ScorgerSi senza riflesso


Estasi d’Amore inebriamento alcuno solo Pace

Perdersi in Dio TrovarSi Lui Io Verità su Me


Diventare cieco al mondo sordo alla vita a questo aspirerei se giĂ non lo fossi


Origino innumerevoli mondi a contarli sarebbero Uno Non arrivo a Zero

Andrea Pangos Edizioni

Originarsi - Poesia dello Spirito Andrea Pangos  

Originarsi - Poesia dello Spirito Andrea Pangos

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you