Page 1

wanderfulmag.com


WANDERFUL

ISSUE 2, Q4 2014

BRANDS, PEOPLE & LOVE

Raffaele Gianola A JOURNEY THROUGH THE EXOTIC WORLD OF CHILIS UN VIAGGIO NELL’ ESOTICO MONDO DEL PEPERONCINO


A FEW MINUTES WITH‌

RAFFAELE GIANOLA A trip to the Orient changed Raffaele Gianola’s life forever: it was in the Land of the Rising Sun that he discovered an extraordinary passion for the chili pepper. Fascinated by this powerful, versatile fruit, he returned to Switzerland with a dream: to grow chilis in Ticino. Great determination and unflagging commitment have made his dream a wonderful reality.


ALCUNI MINUTI CON…

RAFFAELE GIANOLA Un viaggio in Oriente cambia per sempre la vita di Raffaele Gianola. È infatti nel Paese del Sol Levante che nasce la sua straordinaria passione per il peperoncino. Affascinato da questo particolare prodotto, rientra in Svizzera con un sogno da realizzare: riuscire a coltivarlo in Ticino. Con impegno costante e grande determinazione, il suo sogno diventa una meravigliosa realtà.


Where, and more importantly how did you discover your great passion for the chili pepper? It was pure chance that suddenly “spiced up” my life: In 2008, I went to Japan for my brother’s wedding to a Japanese girl. When travelling, I love to immerse myself in local culture and visit places where daily life happens, not just tourist sights. It was during

“It was during a visit to a traditional shop that I first encountered what would become my greatest passion.”

one of such visits to a traditional shop that I first encountered what would soon become my greatest passion: I saw a local variety of chili called Suryamukhi Capsicum

Over the years since, we have managed

Annuum. It immediately intrigued me. The

to grow up to 110 different types of chili.

chili passion grew in me, day by day, until by

Starting in 2013 we created a spice blend

another chance I met an Italian fellow-en-

of 32 high-quality varieties; this Decem-

thusiast in Carboneras, Spain, with whom

ber we will be selling it in three differ-

I exchanged some seeds, allowing me to re-

ent flavours, each offering chili-lovers an

turn to Switzerland with five new varieties.

astounding taste experience. Try them! You’ll see just what I mean.


Dove, e soprattutto come, è nata la tua grande passione per il peperoncino? È stata una pura casualità a rendere più “piccante” la mia vita. Nel 2008 mi sono recato in Giappone per partecipare al matrimonio di mio fratello con un’autoctona. Quando viaggio amo immergermi nella realtà locale e visitare luoghi di vita comune. È stato durante la visita in un negozio caratteristico che ho avuto il primo incontro con quella che di lì a breve sarebbe diventata la mia più grande passione. In

“È stato durante la visita in un negozio caratteristico che ho avuto il primo incontro con quella che sarebbe diventata la mia più grande passione.”

quell’occasione ho scoperto, infatti, una varietà di peperoncino locale chiamato Suryamukhi Capsicum Annuum, che mi ha subito intrigato. Questa passione è

Nel corso degli anni siamo arrivati a col-

cresciuta di giorno in giorno fino all’in-

tivare fino a 110 specie diverse. Dal 2013

contro a Carboneras, in Spagna, con un

abbiamo creato una miscela con 32 tipi di

Italiano con cui ho condiviso alcune se-

qualità e da questo dicembre commercia-

menti che mi hanno permesso di tornare

lizziamo 3 diverse tipologie che prometto-

in Svizzera con 5 nuove varietà.

no, agli amanti del genere, un’esperienza di gusto sorprendente. Vi invito a provarle, così capirete cosa intendo.


8. 4.

9. 1.

2.

5.

12. 10.

6. 13.

3.

7.

11.


14.

20. 1. Jamaican Chocolate

15.

2. Habanero Long Chocolate 3. Czech Black 4. Jamaican Red Hot 5. PI555634 6. Bhut Jolokia Chocolate 16.

7. Chocolate Cherry 21.

8. Peter 9. Antillais Caribbean 10. But Jolokia Purple 11. Nagalah

17.

12. Short Tabasco Yellow 13. Pequin Ischia 14. But Jolokia Peach 19.

15. Roumanian Yellow 16. Suria Muki

18.

17. Marble Hot 18. Aji Valle de Canca 19. Jalape単o 20. Trinidad Scorp Moruga Yellow 21. Scotch Bonnet


10

WANDERFUL

You had no experience in this area

Now that you’re a great chili expert,

when you started out. How did you

tell us some of the little-known facts

achieve such spectacular results?

about them.

True, my training in healthcare and my ca-

Well, did you know that there are more

tering business, which I still carry on, were

than 13,000 different types of chili, divided

not exactly the ideal background for agri-

into several families? It’s like discovering a

culture! Despite all that, I never gave up: I

whole new world.

kept on believing, with determination and

The most intense in flavour and scent

enthusiasm, traits that always stick with

are from the Chinense family, but you can’t

me. I also had the good fortune to meet

predict the intensity from the shape of the

some really special people in this field.

pepper. Some are so strong that you need

Thanks to their good will and accessibility

to handle them with gloves; if you touched

in passing on their knowledge, they taught

them directly, you wouldn’t forget it!

me all I needed to realize my project.

It’s the flower that tells us something beforehand about the fruit. The chilis themselves come in all sorts of bright colours, that

“I never gave up: I kept believing, with the determination and enthusiasm, traits that always stick with me.”

just make one feel happy to look at them – but in the beginning, they are all green. As they mature, some stay green while others turn yellow, orange, red or even varied colours on one bush, as with the Pyramid and Marble chilis. The title of “Most Beautiful Chili” is probably disputed between the Congo Black and Prairie Fire varieties. You need a kilo of fresh chilis to produce 100 grams of dried chili. Drying takes place at a relatively cool temperature, between 38° and 42 °C, to keep the flavour un-

When you share your passion and enthusiasm, you become a team: you grow together while each achieving their own goals.

changed and not lose the colour. We are maniacal about quality. This goes beyond simply obeying the food health and hygiene regulations: it means that my trusty co-taster and I sample all the chilis,


BRANDS, PEOPLE & LOVE

11


BRANDS, PEOPLE & LOVE

13

Quando hai iniziato non avevi nessu-

Quando si condivide la stessa passione e lo stesso

na esperienza nel settore. Come sei ri-

entusiasmo si diventa una squadra, si cresce in-

uscito a raggiungere risultati simili?

sieme e si raggiungono i propri obiettivi.

In effetti la mia formazione in campo sanitario e la mia attività di ristoratore, che svolgo tutt’ora, non erano esattamente le

Ora che sei un grande esperto di pe-

esperienze che potevano aiutarmi in cam-

peroncino, raccontaci qualche curio-

po agricolo. Nonostante tutto non mi sono

sità in merito.

mai arreso e ho continuato a crederci, con

Sapevi che esistono più di 13.000 tipi di

l’entusiasmo e l’impegno che da sempre mi

peperoncino suddivisi in diverse famiglie?

accompagnano. In questo ambito lavora-

Quello del peperoncino è un mondo tutto

tivo ho avuto poi la fortuna di incontrare

da scoprire.

persone davvero speciali che, grazie al loro

I più intensi e forti in gusto e profumo

buon cuore e alla loro grande disponibilità,

appartengono alla famiglia dei “Chinense”.

mi hanno trasmesso il loro sapere, inse-

In genere la forma non è indicativa del gu-

gnandomi tutto ciò che mi ha permesso di

sto. Alcuni sono così forti da dover utilizza-

realizzare il mio progetto.

re guanti in caso di trattamento a contatto diretto; guai dimenticarsene! Per avere informazioni a priori dobbia-

“Non mi sono mai arreso e ho continuato a crederci, con l’entusiasmo e l’impegno che da sempre mi accompagnano.”

mo invece osservare la corolla del fiore. I peperoncini presentano colori sgargianti, che infondono allegria. È curioso come all’inizio, in realtà, siano tutti verdi. Poi, nel corso della maturazione, alcuni rimangono di questo colore, mentre altri diventano gialli, arancioni o rossi, o addirittura assumono diverse colorazioni prima di essere maturi, come ad esempio i Pyramid o i Marbles Peppers. I Congo Black Peppers e i Prairie Fire Peppers si contendono invece il titolo di peperoncini più belli. Per ottenere 100 g di peperoncino essiccato è necessario 1 kg di peperoncino fresco.


14

WANDERFUL

both fresh and in dry powder form. We

as it’s highly variable. It’s also difficult to

want everything to be perfect.

gauge the quality of seed. To assess how best

We sell spice mixtures in jars and chi-

to grow each variety, we try them both in pots

li plant seedlings. Chilis look so beautiful,

and in the ground; the needs of the plants will

we find that our clients are buying them

differ depending on which technique we use.

not just for cooking, but also for decora-

Some plants can get sick, but we don’t

tion. In any case, we like to know that the

use any pesticides that could create prob-

final use respects the product and all the

lems for health or the environment. We rely

work we have put into it.

only on natural remedies to protect against parasites – such as ladybirds, which feed on pests and thus help keep the plants healthy.

What are the main difficulties in cultivating chilis?

We also leave our greenhouses open to let nature take its course. We are not look-

Growing chilis is like playing the lottery: It’s

ing to have a Bio Suisse brand as such, but

very hard to predict the germination rate,

we still want to be in harmony with our sur-


La procedura dell’essicazione avviene a fred-

sempre che vengano utilizzate nel rispetto

do, tra i 38 e 42 °C, in modo da mantenere

del prodotto e del lavoro fornito.

inalterato il gusto e non perdere i colori. Siamo maniaci della qualità. Per questo motivo, oltre a rispettare rigidamente tut-

Quali sono le maggiori difficoltà che

te le norme igienico sanitarie previste per

si riscontrano nella coltivazione del

i prodotti commestibili, io e il mio fedele

peperoncino?

co-degustatore assaggiamo tutti i peperon-

Coltivare peperoncini è come giocare alla lot-

cini, sia freschi che una volta polverizzati.

teria: è molto difficile prevedere la percentua-

Vogliamo che tutto sia perfetto.

le di germinazione in quanto presenta una vo-

Oltre alle miscele in vasetti, vendiamo

latilità importante. È difficile anche definire la

anche piantine di peperoncino. Essendo

qualità del seme. Per valutare come coltivare

così scenografiche, i miei clienti le acqui-

al meglio il peperoncino, le piante sono fatte

stano oltre che per cucinare, anche come

crescere sia in vaso che in terra. In base alla

decorazione. In qualsiasi caso, mi assicuro

tecnica scelta, i bisogni della pianta variano.


16

WANDERFUL

roundings, using an integrated production

worked hard, cultivating my passion and

system with low environmental impact.

creating a plantation that is now giving excellent results. I have realised my dream. If it was a gamble, I’ve won.

It’s clear from what you say that you have a very special relationship with your plants. What does growing chilis mean for you? It’s my whole world. I give my little seedlings all possible attention. Looking after them brings me peace; it makes me feel in harmony with nature. It’s a little bit as if they were my children – there’s a symbiotic relation between us: They need me as I need them. Growing plants makes me feel good: it gives me joy. It’s relaxing and at the same time exciting. To be there at

“Looking after my plants brings me peace; it makes me feel in harmony with nature. It’s a little bit as if they were my children.”

their birth and growth for me remains a privilege and a source of wonder. And my interest in these plants has drawn me to grow others: dwarf kiwifruit, hops, cur-

You also have another important

ry plant, papaya, sugar cane, coffee, mint,

project in store. What is that about?

yerba buena and, shortly, cacao.

For some time, I’ve noticed with some sad-

For me the greenhouse has become a

ness how little people really know about

place to regenerate myself, to grow, to wel-

the origins of the products they consume at

come the people I love and share my great

home. This made me want to build awareness

passion. Everyone is invited, whether they

among children and adults about the origins,

are friends or simply tourists.

cultivation, and properties of chilis. This has

At the beginning, this project seemed like

kicked off a project to create a course, offered

a gamble, and many people thought that

starting next year, which describes the world

I was completely crazy. No one really be-

of the chili in detail. To be truly appreciated,

lieved that the chili could find a favourable

the chili should be understood, using the

climate in Ticino. But I kept believing and

whole head and not just the tongue!


BRANDS, PEOPLE & LOVE

17


18

WANDERFUL


BRANDS, PEOPLE & LOVE

19

Alcune piante si possono ammalare, ma

caffè, menta, yerba buena e, a breve, cacao.

noi non utilizziamo pesticidi che possono

La serra è diventata per me il luogo dove

creare problemi all’ambiente e alla nostra

rigenerarmi, crescere, accogliere le persone

salute. Per proteggerle dagli attacchi dei

a me care e condividere la mia più grande

parassiti ci affidiamo solo a rimedi natura-

passione. Sono tutti benvenuti, che siano

li. Fra questi vi sono le coccinelle che, nu-

amici o semplici turisti.

trendosi di parassiti, aiutano a mantenere

Agli inizi il mio progetto è stato una

le piante in salute.

scommessa: in molti sostenevano che io

Inoltre lasciamo le serre aperte in modo da

fossi completamente pazzo. Nessuno di

permettere alla natura di fare il suo corso.

loro, infatti, credeva che il peperoncino po-

Non siamo alla ricerca del marchio BIO, ma

tesse trovare un clima favorevole in Ticino.

desideriamo comunque essere in armonia

Ma io ho continuato a crederci, ho lavorato

con l’ambiente utilizzando un sistema di pro-

duramente, coltivando la mia passione e

duzione integrata a basso impatto ambientale.

lanciando una coltivazione che sta dando ottimi risultati. Insomma, sono riuscito a realizzare il mio sogno e a vincere, così, la

Dalle tue parole mi sembra di capire

mia scommessa.

che con le tue piante hai un rapporto molto speciale. Cosa significa per te coltivare il peperoncino?

So che hai in serbo un altro impor-

È il mio mondo. Ricopro le mie piantine di

tante progetto. Di cosa si tratta?

tutte le attenzioni possibili. Occuparmi di

È da tempo che osservo con un po’ di dispia-

loro mi trasmette pace, mi fa sentire in ar-

cere la mancanza di conoscenza delle origi-

monia con la natura. È un po’ come se fos-

ni dei prodotti che la gente consuma in casa

sero le mie bambine. Fra di noi si è creato

propria. Da questa riflessione nasce il mio

un rapporto simbiotico: loro hanno biso-

desiderio di sensibilizzare bambini e adulti

gno di me, come io di loro. Coltivare piante

sulle origini, la coltivazione e le proprietà

mi fa sentire bene, mi dà gioia. È rilassante

del peperoncino. Da qui prende il via il mio

ma allo stesso tempo eccitante. Assistere

progetto di creare un percorso didattico che

alla loro nascita e alla loro crescita conti-

verrà proposto a partire dal prossimo anno

nua ad essere per me un privilegio e fonte

e che ha come scopo quello di spiegare in

di stupore. Il mio interesse per le piante mi

dettaglio il mondo del peperoncino.

ha portato a coltivare anche kiwi nano, lup-

Per poterlo apprezzare davvero, il peperon-

polo, elicriso, papaya, canna da zucchero,

cino va capito e utilizzato con la testa.


“Occuparmi delle mie piantine mi trasmette pace, mi fa sentire in armonia con la natura. È un po’ come se fossero le mie bambine.”


22

WANDERFUL

All that remains is to discover fully this extraordinary product, which, thanks to Raf-

THE WANDERFUL TAKE Cultivate your passion

faele, we can almost call “local.” A product that leads us into an unforeseen

Sometimes great passions appear just like

world – and whose unique properties make

that, when you least expect them. They

it good for our health, our hearts, and not

carve out a place in your life and become

least, our life under the covers...

a source of inspiration and wonder – just as it worked out for Raffaele, complementing his growing passion with a profound understanding of the chili and of its cultivation in Ticino. Taken together, they let him unite two worlds and make one crucial difference – finding in that change a reason for being. That is how passion can take you by surprise… and make your life truly Wanderful.


Non ci rimane che scoprire questo straordinario prodotto che, proprio grazie a

THE WANDERFUL TAKE Coltiva la tua passione

Raffaele, potremmo quasi definire “locale”. Un prodotto che ci porta alla scoper-

A volte le grandi passioni nascono così,

ta di un mondo inaspettato e il cui consu-

quando meno te l’aspetti. Si conquistano

mo, grazie alla sue proprietà, fa bene alla

un posto nella tua vita e diventano fonte

salute, al cuore e, non da ultimo, anche

di ispirazione e grande stupore. Proprio

sotto le coperte…

come ci ha dimostrato Raffaele, che ad una crescente passione, ha unito la profonda conoscenza del peperoncino e delle sue condizioni di coltura in Ticino. Tutto ciò gli ha permesso di unire due mondi e di fare quella differenza che trova nel cambiamento la sua ragione d’essere. È in questo modo che la passione può sorprenderti e rendere la tua vita davvero Wanderful.


WANDERFUL

THE WANDERFUL MAG

A publication by Ander Group SA, BSW Contributors Florian Anderhub, Editor in Chief Silvia Cau, Art Direction Simona Tami, Director of Photography Alberto Bernasconi, Photography Publisher Ander Group SA, BSW 6928 Manno, Switzerland T. +41 91 966 99 66 hello@wanderfulmag.com Printed by

All rights reserved, 2014

wanderfulmag.com

The Wanderful Mag, Issue 2 Q4 2014  

Raffaele Gianola, A journey through the exotic world of chilis – Un viaggio nell'esotico mondo del peperoncino

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you