Page 1

APRILIA - CORI

18 APRILIA

a Psicologa Risponde». Ogni giovedì per tutto il mese di ago«La psicologa sto dalle 18 alle 19.30 ad Aprilia si terranno degli incontri risponde»: incontri con la psicologa Anna De Santis su alcuni temi importanti legati ai rapporti di copcon gli esperti pia e non solo. La dottoressa De Santis riOgni giovedì a confronto con la dottoressa Anna De Santis sponderà anche alle domande dei partecipanti «in diretta» aprendo un confronto

«L

CORI Il Comune aderisce al progetto

«Nati per leggere», iniziativa a sostegno dei più piccoli Amministrazione comunale di Cori rende noto che, con l’intento di promuovere e sostenere la crescita culturale dei cittadini, con specifico coinvolgimento dei bambini, su proposta dell’assessorato alla Cultura, di concerto con l’assessorato ai Servizi Sociali, ha aderito all’iniziativa di promozione culturale per l’infanzia denominata “Nati per Leggere” predisponendo una serie di misure atte ad avviare sul territorio la divulgazione di tale progetto. Dal 1999, NPL ha l’obiettivo di promuovere la lettura ad alta voce ai bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 6 anni. Recenti ricerche scientifiche, infatti, dimostrano come leggere ad alta voce, con una certa continuità, ai bambini in età prescolare abbia una positiva influenza, sia dal punto di vista relazionale (è un’opportunità di relazione tra bambino e genitori), che cognitivo (si sviluppano meglio e più precocemente la comprensione del linguaggio e la capacità di lettura). Inoltre si consolida nel bambino l’abitudine a leggere che si protrae nelle età successive grazie all’imprinting precoce legato alla relazione. Nati per leggere, è promosso dall’alleanza tra bibliotecari e pediatri attraverso l’Associazione Culturale Pediatri – ACP, l’Associazione Italiana Biblioteche - AIB e il Centro per la Salute del Bambino - ONLUS – CSB. Il progetto è attivo su tutto il territorio nazionale con circa 370 progetti locali che coinvolgono 1195 comuni italiani, tra i quali oggi compare anche la Città di Cori. Partecipare a questo progetto significa promuovere nel proprio ambito la lettura nelle famiglie contribuendo a creare una rete interdisciplinare tra operatori e servizi che si prendono cura della prima e primissima infanzia.

utile sulle tematiche trattate in ogni appuntamento. Il primo incontro dal titolo «Cosa spinge l’uomo e la donna a tradire?», si è svolto al «Caffè Latino» in via Marconi. Il prossimo è previsto per domani presso la «Dolce Vita», in Via delle Margherite,153 si parlerà de «Il significato dei sogni». Il 19 al «Friend’s Bar» di Via delle Margherite,166 si discute di «Geni-

Giovedì 12 Agosto 2010

tori non si nasce, si diventa: impariamo a farlo, alcuni spunti su precisi metodi educativi». Il 26 al «Forever Caffè», di Via dei Garofani,39/41 l’argomento sarà «Perchè non mi capisci? Il rapporto di coppia: come comunicare con il partner». Il 2 Settembre al «Caffè Pacha», di Via delle Margherite,11 si parlerà di «Come attingere dalle proprie risorse interiori».

Luci cimiteriali, la gestione torna al Comune dopo 19 anni L’Ente gestirà i servizi di distribuzione, manutenzione e riscossione dei canoni

L’

L’ingresso del cimitero comunale di via Cattaneo

ra scaduto da ben nove anni il contratto per la gestione e la distribuzione dell’illuminazione elettrica delle tombe nel Cimitero di Aprilia. Ora l’amministrazione comunale, in attesa di avviare una nuova gara, ha deciso di assumerne diretta-

E

mente il controllo. Il provvedimento è stato adottato con delibera numero 210. Dall’anno 1982 il Consiglio comunale ha infatti affidato il servizio alla società Lo Russo e C. di Aprilia. Un contratto rimasto in vigore per ben diciannove anni.

CORI Marcia verso Monte Lupone per commemorarne la scomparsa in un tragico incidente aereo

L’Anc rende omaggio al capitano Poggiali ei giorni scorsi dieci operatori del Nucleo protezione civile e volontariato dell’Associazione nazionale carabinieri di aprilia hanno reso omaggio alla stele in ricordo del capitano Maurizio Poggiali, scomparso in seguito ad un tragico incidente aereo su Monte Lupone di Cori. La stele è posizionata a quota 774 metri, nella Valle dell’Inferno, proprio sotto ai piedi del rilievo montuoso. «La squadra - si legge in una nota - guidata dai responsabili del gruppo S.a.f. (speleologico alpino fluviale) del nucleo A.n.c. di Aprilia Renato Donati e Stefano Siloni, ha raggiunto il sito dopo due ore di marcia nella Valle dell’inferno. La marcia del gruppo S.a.f. verso Monte Lupone, oltre a voler ricordare l’evento dell’incidente aereo

N

e a rendere omaggio al capitano Poggiali, rientra in un progetto più ampio finalizzato al controllo del territorio dei Monti Lepini da parte del nucleo protezione civile Anc Aprilia. Si tratta di un progetto fortemente voluto dal tenente dei carabinieri Roberto Arioli, presidente del nucleo Anc di Aprilia, per il controllo di tutte le asperità pericolose quali forre, crepacci e grotte e per il monitoraggio di tutti i percorsi del C.a.i. (Club alpino italiano) sui Monti Lepini. Il gruppo S.a.f., che in questa fase prosegue la sua attività di formazione di squadre specializzate in soccorsi d’urgenza, ad oggi ha già effettuato numerose escursioni in luoghi impervi di rilievi montuosi pontini avvalendosi di automezzi e attrezzature speciali d’avanguardia».

La targa commemorativa in ricordo del capitano dell’Aeronautica militare Maurizio Poggiali, tragicamente scomparso a seguito di un incidente aereo su Monte Lupone

Con una nota comunale, l’amministrazione ha già chiesto la riconsegna degli impianti alla società, passaggio che è avvenuto entro il 31 luglio scorso. Al Comune di Aprilia sono tornati in gestione quindi gli impianti delle lampade votive, insieme alla documentazione tecnico-amministrativa. All’ente di piazza Roma spetterà ora riscuotere anche i canoni di abbonamento che gli utenti erogano per usufruire dell’illuminazione presso il cimitero comunale. Con la delibera numero 210, quindi, l’Amministrazione comunale di Aprilia ha disposto quindi la gestione in proprio di tutto il servizio in attesa che vengano espletate le procedure di gara. Si incarica il settore Lavori Pubblici e Manutenzioni della pianificazione degli interventi destinati ad essere eseguiti sugli impianti e di avviare tutte le procedure necessarie per addivenire alla gara pubblica per la successiva assegnazione. Il Settore Finanze del Comune di Aprilia, infine, si occuperà di riscuotere i corrispettivi del servizio prestato agli utenti.

Profile for ANC Aprilia 70

La Provincia 12.08.2010  

L'ANC rende omaggio al Capitano Poggiali.

La Provincia 12.08.2010  

L'ANC rende omaggio al Capitano Poggiali.

Advertisement